close

Enter

Log in using OpenID

Dalle Chiese Orientali Cattoliche

embedDownload
 Commissione Regionale di Garanzia Bologna, 25 marzo 2014 o e p.c. ‐
‐ ‐
‐
A Francesca Maletti Al Segretario cittadino Pd di Modena Al Segretario dell’Unione provinciale di Modena Al Presidente della Commissione Provinciale di Garanzia di Modena ‐ Al Comitato Muzzarelli di Modena ‐ Al Segretario dell’Unione Regionale dell’Emilia‐Romagna ‐ Al Presidente della Commissione Nazionale di Garanzia Oggetto: ricorso di Francesca Maletti inerente le Primarie di Modena del 2 marzo 2014 La Commissione Regionale di Garanzia si è riunita a Bologna nelle giornate di lunedì 24 (con la presenza di Armaroli Valerio, Roma Annalisa e Serra Paolo) e martedì 25 marzo 2014 (con la presenza di Armaroli Valerio, Morolli Mattia, Roma Annalisa e Serra Paolo), per esaminare il ricorso di Francesca Maletti inerente le Primarie per la scelta del candidato Sindaco del Comune di Modena che si sono svolte il 2 marzo 2014. La Commissione ha, in modo approfondito, esaminato tutta la documentazione fornita dalla ricorrente Maletti, dall’Unione Provinciale PD di Modena, dal Comitato Muzzarelli. Dalle diverse testimonianze, dai documenti allegati al ricorso e dalle altre memorie emergono tesi prevalentemente discordanti. La Commissione rileva che i regolamenti per lo svolgimento delle Primarie normano il comportamento degli individui e poco quello dei “Gruppi organizzati”. La scelta fatta a Modena di concentrare in un unico seggio il voto dei cittadini stranieri ha ampliato il ruolo dei “Gruppi organizzati”. Non esistono inoltre modalità ben codificate sullo svolgimento della campagna elettorale, non è netto cosa è accettabile e non accettabile (cene, trasporti al seggio, promesse elettorali,…….). Dall’esame della ricca documentazione, comprensiva di foto e video, non emergono violazioni riconducibili al codice etico e allo Statuto del PD, ma alcune gravi cadute di stile non di competenza di questa Commissione. I problemi segnalati sono tutti riferiti al voto dei cittadini stranieri nel seggio n° 2, seggio nel quale hanno votato anche numerosi cittadini italiani. La C.R.G. all’unanimità: Via Rivani 35 – 40138 Bologna
Tel. 051 4198120 – fax 051 4198116
Email: [email protected]
1. Non ritiene corretto annullare in tutto o in parte i voti espressi al seggio 2, dove la consultazione degli elettori si è espressa in modo democratico e consapevole, come risulta dal verbale del seggio stesso. 2. Conferma l’esito della votazione per le “Candidature alla carica a Sindaco del Comune di Modena” come approvata dal Comitato Organizzativo Territoriale in data 2 marzo 2014. p. le C.R.G. il Presidente Valerio Armaroli Via Rivani 35 – 40138 Bologna
Tel. 051 4198120 – fax 051 4198116
Email: [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
113 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content