close

Enter

Log in using OpenID

Accoglienza agli operai

embedDownload
Valvole a sede 2/2 e 3/2 tipo BVG e BVP
a perfetta tenuta per senso di flusso a piacere
tutti i raccordi caricabili a pressione
pressione di esercizio pmax = 320 bar
portata Qmax = 50 l/min
Ulteriori valvole della stessa funzione:
o Tipo BVG 11(12 e 2), BVP 11(2) vedere appendice, paragrafo 5.1,
non usare tipi fuori serie per nuovi progetti
(Qmax = 20 l/min, pmax = 400 bar)
o Tipo BVG , BVP 1 D 7765
o Tipo NBVP 16
D 7765 N (Qmax = 20 l/min, pmax = 400 bar)
o Tipo BVE D 7921
(Qmax = 70 l/min, pmax = 400 bar)
o Tipo VP
D 7915
(Qmax = 15 l/min, pmax = 400 bar)
Esecuzione per il montaggio
su tubi
Esempio: Tipo BVG 3 S-G 24
Modello per montaggio a piastra
Esempio: Tipo BVP 3 R-G 12
2.2
1.Generalità
Le valvole distributrici a sede 2/2 e 3/2 qui descritte, con azionamento elettrico, idraulico o pneumatico, sono eseguite sotto forma di
valvole a sede conica. Data la compensazione della pressione interna, tutti gli attacchi sono caricabili a pressione nello stesso modo.
Tramite corsa di ritorno a molla la posizione zero o neutrale viene assunta automaticamente quando la valvola non è azionata. Gli
apparecchi sono costruiti interamente in acciaio, i pezzi interni importanti per il funzionamento sono temprati e si muovono in olio
per cui non occorre manutenzione; cono e sede sono levigati.
HAWE Hydraulik SE
STREITFELDSTR. 25 • 81673 MÜNCHEN
© 1987 by HAWE Hydraulik
D 7400
Valvole a sede BVG e BVP
Settembre 2012-01
D 7400 Pagina 2
2.
Modelli disponibili, dati principali
Esempi di
ordinazione:
BVG 3 R/B 2,5 - WG 230
BVP 3 Z
-P
Tabella 1: Tipo base e grandezze costruttive 1)
Sigla
Simboli idraulici completi
(I simboli dell‘azionamento
vanno applicati per tutti i
simboli idraulici in maniera
analoga)
Montaggio su tubi
Tipo di attacco e
dimensioni
Portata
Qmax
(l/min)
Pressione
pmax
(bar)
BVG 3
Montaggio su tubi
G 1/2
ISO 228/1
50
320
BVP 3
Montaggio a piastra
50
320
Tabella 2: Simboli idraulici
R
S
Z
BVG 3 Z - G...
BVG 3 Z - WG...
Tabella 3: Diaframma addizionale
(negli attacchi A, B e C, vedere anche par. 3.1)
BVG 3 R - H
BVG 3 S - P
Sigla
#
(mm)
N. per ordinazioni
successive
BVG 3..
BVP 3..
B 2,5
B 3
B 3,5
B 4
2,5
3
3,5
4
7405 014 b
7405 014 c
7405 014 d
7405 014 e
7405 013-2,5 ca. 300 bar
7405 013-3,0 ca. 200 bar
7405 013-3,5 ca. 150 bar
7405 013-4,0 ca. 100 bar
2)
0 2)
7405 014 a
7405 013 Montaggio a piastra
Campo di taratura de
sistema o del carica
mento accumulatore
--
Tabella 4: Tipi di azionamento
Azionamento
BVP 3 Z - G...
BVP 3 Z - WG...
elettrico
BVP 3 Z - H
BVP 3 R(S) - H
idraulico
Sigla
con connettore
(elettrico)
Connettore (elettrico) con
Led
senza
connettore
(elettrico)
G 12
G 24
WG 110
WG 230
L 12
L 24
-----
X 12
X 24
X 98
X 205
H
H 1/4
pneumatico
P
raccordo di pilotaggio esterno G 1/4.
Solo per tipo BVP 3 !
UN = 24 V DC
UN = 110 V AC, 50/60 Hz (98 V DC) 3)
UN = 230 V AC, 50/60 Hz (205 V DC) 3)
Pressione dippil min = 24 bar
pilotaggiopcom max= 320 bar
raccordo di comando esterno G 1/4
Pressione dippil min = 4 bar
pilotaggiopcom max= 15 bar
idraulico sigla H 1/4
sigla H
pneumatico
BVP 3 R(S) - H 1/4
1)
BVP 3 Z - P
UN = 12 V DC
Simboli elettrico
azionamento
BVP 3 Z - H 1/4
Dati principali,
vedere anche paragrafo 3.2
BVP 3 R(S) - P
Tipi BVG 11(12, 2) e BVP 11(2) vedere par. 5.1, non usare tipi fuori produzione per
nuovi progetti
2) non forato, foratura a cura del cliente secondo le linee caratteristiche |p-Q dei
diaframmi par. 3.1
3) Magnete a corrente continua (98 V DC, 205 V DC) con raddrizzatore a ponte integrato
nel connettore
D 7400 Pagina 3
Altri parametri
Parametri generali e idraulici
Posizione di montaggio
a scelta
Ricoprimento in
valvole 3/2
negativa (l‘inversione della direzione del flusso si conclude solo nella posizione di fine
corsa). Durante l‘operazione di pilotaggio tutti i passaggi sono collegati tra di loro
Pressione di esercizio
pmax = 320 bar
Sovraccaricabilità statica
Attacchi A, B e C ca. 2 x pmax (640 bar)
Materiale corpo e
trattamento superficiale
Acciaio niturato a gas (valvola base)
Massa (peso) ca. kg
completo di
azionamento
BVG 3 R
BVG 3 S
BVG 3 Z
elettrico
2,3
3,3
2,3
2,4
idraulico
1,9
2,9
1,9
2,0
pneumatico
1,9
2,6
1,9
1,7
BVP 3 R
BVP 3 S
BVP 3 Z
Fluido in pressione
Olio idraulico secondo la norma DIN 51 524 parte 1 - 3; ISO VG 10 - 68 secondo la norma
DIN 51519
campo di viscosità: min. ca. 4; max. ca. 1500 mm2/s
esercizio ottimale: ca. 10...500 mm2/s
Adatto anche per fluidi in pressione biodegradabili di tipo HEPG (glicole polialchilenico) e
HEES (esteri sintetici) a temperature di esercizio fino a ca. +70°C.
Temperature
Ambiente: ca. -40...+80°C
Olio: -25...+80°C, badare al campo di viscosità
Temperatura di avviamento ammissibile fino a -40°C (badare alla viscosità all‘avviamento!),
se la temperatura di regime nel successivo esercizio è maggiore di almeno 20K.
Fluidi in pressione biodegradabili: osservare le indicazioni del produttore. Tenere conto
della compatibilità di tenuta non superiore a +70°C.
Attenzione: Osservare la limitazione relativa alla durata di inserzione ammissibile dei
magneti in par. 3.2!
PortataQmax conformemente alla posizione 2 vale per pmax = 320 bar con azionamento elettromagnetico con circuiti pompa tradizionali. Con pressioni < 150 bar a comando magnetico o
con tutti gli altri tipi di azionamento Qmax può essere superato fino al 50% se la resistenza
al flusso è ammissibile.
Limitazione della pressione
In caso di circuiti di accumulo o in caso di attacco a circuiti ad alta pressione con grandi
portate pompa (condotte anulari, alimentazioni centralizzate), a seconda della pressione del
distributore
distributore
sistema, le portate vanno limitate attraverso diaframmi su Qmax secondo paragrafo 2.
2/2
3/2
Il diaframma deve trovarsi sempre sul lato dell‘accumulatore. Nelle valvole ..Z.. il diaframma
viene impiegato nell‘attacco C. Se lo si desidera nell‘attacco A o B, indicarlo con testo in
chiaro. Per dati più esaurienti vedere tabella 3, paragrafo 2.
Linee caratteristiche |p-Q
Diaframmi addizionali
Valvola base
Resistenza al flusso |p (bar)
3.1
Resistenza al flusso |p (bar)
3.
Portata Q (l/min)
Viscosità dell‘olio durante la misurazione ca. 60 mm2/s
Portata Q (l/min)
D 7400 Pagina 4
3.2Azionamenti
Elettrico
i magneti sono costruiti e certificati secondo la norma VDE 0580
Sigla
Tensione nominale
UN (V)
G 12
L 12
X 12
G 24
L 24
X 24
12
24
tensione continua DC
Potenza nominale
PN (W)
33,2
WG 110
---
---
WG 230
-----
110
230
tensione alternata AC, 50 e 60 Hz
30,0
32,8
33,0
tensione continua
tipo G...
tipo L..
tensione alternata
tipo WG..
vista del
magnete
Spina dell‘apparecchio
DIN EN 175 301-803
(attacco e simboli idraulici)
Tutte le spine
Per ulteriori spine vedere D 7163
Durata manovra (valore indicativo) inserimento o disinserimento: ca. 50...60 ms, nella
WG... 2-3 volte superiore
ca. 2000, da intendersi distribuite pressoché
uniformemente
Tipo di protezione
IP 65 (IEC 60529)
(connettore regolarmente montato)
Classe del materiale isolante
F
Temperatura di contatto
ca. 98°C, ad una temperatura ambiente di 20°C
Energia di disinserimento
WA Ò 0,5 Ws
Trattamento superficiale
(magnete)
DIN 50961-Fe/Zn 12 bk cC
temp. ambiente. }U (°C)
Manovre/h
Durata di inserzione relativa
nell‘esercizio (100% DI stampigliatura sul magnete)
durata d‘inserzione rel. %DI-5 min
idraulico (sigla H, H 1/4)
pneumatico
(sigla P)
24 bar
4 bar
320 bar
15 bar
Pressione residua ammissibile
nel condotto di pilotaggio per ritorno sicuro nella posizione zero
< 2 bar
---
Z caricabile staticamente fino a
ca. 1,5 ppil max bar
ca. 1,5 ppil max bar
Volume di comando (geometrico)
0,6 cm3
3 cm3
Materiale corpo e trattamento
superficiale
acciaio (testa di comando) zincato con
galvanizzazione
alluminio (testa di
comando) anodizzato
nero
Pressione di
ppil min
pilotaggio
p
pil max
D 7400 Pagina 5
4.
Dimensioni
4.1
Esecuzione per montaggio su tubi
Tutte le misure in mm, ci riserviamo modifiche!
Rappresentazione con azionamento elettrico (sigla G.. o WG..), per i tipi di azionamento rimanenti vedere qui sotto
Tipo BVG 3 R(S)
Raccordo a vite
per cavo
Tipo BVG 3 Z
Azionamento
di emergenza
manuale
1)
Per le misure mancanti
vedere qui
accanto !
2)
#8,5
passante
#8,5
passante
Raccordi secondo la norma ISO 228/1:
A e B = G 1/2
Raccordi secondo la norma ISO 228/1:
A, B e C = G 1/2
Azionamento di emergenza manuale
Attrezzo ausiliario per l‘azionamento
(non usare pezzi taglienti)
#5,5
Si può azionare la valvola premendo
lo spinotto di ottone visibile sul lato
superiore con una spina d‘acciaio, un
cacciavite ecc.
Attenzione:La pressione all‘attacco
B grava sullo spinotto in
ottone su una superficie
di #5,5 quindi 100 bar
ca. 240 N !
Azionamento idraulico
Azionamento pneumatico
Sigla H 1/4
Sigla P
1)
Attenzione:Questa misura dipende dal
tipo di prodotto e secondo
DIN EN 175 301-803 può
misurare fino a max. 40 mm !
2)
Magnete montabile anche come connettore in posizione girata 4 volte di 90°.
D 7400 Pagina 6
4.2
Esecuzione per montaggio a piastra
Rappresentazione con azionamento elettrico (sigla G.. o WG..), per gli altri azionamenti vedere paragrafo 4.1
Tipo BVP 3 R(S)
Azionamento idraulico
Sigla H
Per i dati
mancanti vedere
par. 4.1 !
Il raccordo di pilotaggio Z
si trova nella valvola vera e
propria (vedere qui accanto)
Sigla H 1/4
Disposizione dei fori della piastra base (vista dall‘alto)
M 6, 9 prof.
Azionamento pneumatico
1)
Sigla P
Tipo BVP 3 Z
Tenuta ermetica degli attacchi A, B, C:
tramite O-ring 13,95x2,62 NBR 90 Sh
Attacco Z:
tramite O-ring 2,54x1,78 NBR 90 Sh
Per i dati
mancanti vedere
par. 4.1 !
In caso di ordinazione di pezzi di ricambio disponibile come serie di guarnizioni
DS 7400-3, compresi O-ring per azionamento sigla H, H 1/4.
Disposizione dei fori della piastra base (vista dall‘alto)
1)
1)
M 6, 7 prof.
Raccordo di pilotaggio Z esistente solo
con azionamento idraulico (sigla H)!
D 7400 Pagina 7
5.Appendice
5.1
Tipo BVG 11(12 e 2) o BVP 11(2)
Non usare più modelli fuori produzione per nuovi progetti (alternativa tipo BVG 1 e BVP 1 secondo D 7765)
BVG11 R
- G 24
Esempi di ordinazione: BVP2 S/B 1,5 - WG 230
Tabella 7: Tipi di azionamento
Tabella 5: Tipo base e grandezza costruttiva
Sigla
Tipo di attacco
e dimensioni
BVG 11
G 1/4
BVG 12
G 3/8
BVG 2
G 3/8
BVP 11
BVP 2
Portata
Qmax
(l/min)
Montaggio
su tubi
ISO 228/1
Presione
pmax
(bar)
12
20 1)
20
12
Montaggio a piastra
320
20
320
Tabella 6: Diaframma addizionale (negli attacchi
A, B e C, vedere anche paragrafo 3.1)
Tipo
base
Sigla
per ordinazioni successive
#
(mm)
BVG 11
B 0,6
B 0,8
B 1,1
B 1,3
B 1,5
2)
0,6
0,8
1,1
1,3
1,5
0
7406 012 b
7406 012 c
7406 012 d
7406 012 f
7406 012 h
7406 012 a
B 0,4
B 0,5
B 0,6
B 0,7
B 0,8
B 0,9
B 1,0
B 1,1
B 1,3
B 1,5
B 2,0
B 2,5
B 4,0
2)
0,4
0,5
0,6
0,7
0,8
0,9
1,0
1,1
1,3
1,5
2,0
2,5
4,0
0
7400 003 k
7400 003 l
7400 003 d
7400 003 m
7400 003 e
7400 003 n
7400 003 o
7400 003 g
7400 003 h
7400 003 c
7400 003 f
7400 003 i
7400 003 b
7400 003 a
B 0,6
B 0,8
B 1,1
B 1,3
B 1,5
B 2,0
B 2,5
2)
0,6
0,8
1,1
1,3
1,5
2,0
2,5
0
7921 012-0,6
7921 012-0,8
7921 012-1,1
7921 012-1,3
7921 012-1,5
7921 012-2,0
7921 012-2,5
7921 012
BVG 2
BVP 11
BVP 2
Azionamento Sigla, osservazione
elettrico
G 12, L 12, X 12vedere
G 24, L 24, X 24 tabella 4,
WG 100, X 98
paragrafo 2
WG 230, X 205
G 24 EX 3)
versione antideflagrante
UN = 24 V DC; pmax = 220 bar !
manuale
A
Materiale corpo e trattamento
superficia le acciaio (corpo leva
niturato a gas)
Momento di azionamento
= ca. 70 Nm con 320 bar
per tipo BVG 11(12) !
Simboli idraulici (vedere tabella 2, paragrafo 2)
Attenzione:simbolo idraulico Z non disponibile per
tipo BVG -12 !
1) con
azionamento elettrico
20 l/min fino a 200 bar
12 l/min fino a 320 bar e Ò 80% DI
vedere al riguardo anche paragrafo 3.1, Portata
2)non
forato, da forare a cura del cliente secondo
linee caratteristiche |p-Q dei diaframmi, par. 3.1
3)solo
con tipo BVP 11(2), non disponibile per
tipo BVG.. (dimensioni del blocco e relativo
effetto refrigerante troppo piccoli)
D 7400 Pagina 8
Altri parametri
per i dati generali ed elettrici vedere paragrafo 3.1 o 3.2
Massa (peso) ca. kg
completo di
BVG 11 R(S)
azionamento
BVG 12 R(S)
BVP 11 R(S)
BVP 11 Z
elettrico
1,0
1,6
0,9
1,0
manuale
0,6
---
---
---
completo di
azionamento
elettrico
BVG 2 R(S)
1,3
BVG 2 Z
1,7
Valvola base
BVP 2 R(S)
1,1
BVP 2 Z
1,4
resistenza al flusso |p (bar)
Diaframmi addizionali
resistenza al flusso |p (bar)
Linee caratteristiche |p-Q
BVG 11 Z
portata Q (l/min)
portata Q (l/min)
Viscosità dell‘olio durante la misurazione ca. 60 mm2/s
D 7400 Pagina 9
Dimensioni
Tutte le misure in mm, ci riserviamo modifiche!
Esecuzione per montaggio su tubi
Rappresentazione con azionamento elettrico (sigle G.. o WG..), per l‘azionamento manuale vedere qui sotto
Tipo BVG 11 R(S)
Tipo BVG 12 R(S)
Azionamento
di emergenza
manuale
1)
Raccordo a
vite per cavo
2)
#6,5
passante
Azionamento manuale sigla A
(vale per tipo BVG ..11(12))
Tipo BVG 11 Z
#6,5
passante
Azionamento di emergenza manuale
(vale per tipo BVG ..11(12 e 2))
Attrezzo ausiliario per l‘azionamento
(non usare pezzi taglienti)
#5
Raccordi secondo la norma ISO 228/1:
A, B e C = G 1/4 (BVG -11 R, S e Z)
= G 3/8 (BVG -12 R e S)
Tipo BVG 2 R(S)
Raccordo a
vite per cavo
1)
Si può azionare la valvola premendo
lo spinotto di ottone visibile sul lato
superiore con una spina d‘acciaio, un
cacciavite ecc.
Attenzione:La pressione all‘attacco
B grava sullo spinotto in
ottone su una superficie
di #5,5 quindi 100 bar ca.
240 N!
Tipo BVG 2 Z
Azionamento
di emergenza
manuale
2)
#6,5
passante
Raccordi secondo la norma
ISO 228/1:
A, B e C = G 3/8
Attenzione:Questa misura dipende dal tipo di prodotto e secondo
DIN EN 175 301-803 può misurare fino a max. 40 mm !
2) Magnete montabile anche come connettore in posizione girata 4 volte di 90°.
1)
D 7400 Pagina 10
Esecuzione per montaggio a piastra
Rappresentazione con azionamento elettrico (sigla G.. o WG..), per l‘azionamento manuale vedere tipo BVG..
Tipo BVP 11 R(S)
Tipo BVP 11 Z
Per i dati mancanti
vedere tipo BVG.. !
Disposizione dei fori della piastra base
(vista dall‘alto)
Disposizione dei fori della piastra base
(vista dall‘alto)
Tenuta ermetica degli attacchi A, B e C:
tramite O-ring 7,65x1,78 NBR 90 Sh.
In caso di ordinazione di pezzi di ricambio
disponibile come serie di guarnizioni
DS 7400-1.
M6, 6 prof.
M5, 6 prof.
Tipo BVP 2 R(S)
Per i dati mancanti
vedere tipo BVG.. !
Disposizione dei fori della piastra base
(vista dall‘alto)
M 5, 6,5 prof.
Tenuta ermetica degli attacchi A, B e C: tramite O-ring 7,65x1,78 NBR 90 Sh.
In caso di ordinazione di pezzi di ricambio disponibile come serie di guarnizioni DS 7400-1.
Tipo BVP 2 Z
Per i dati mancanti
vedere tipo BVG.. !
Disposizione dei fori della piastra base
(vista dall‘alto)
M 5, 6,5 prof.
Tenuta ermetica degli attacchi A, B e C: tramite O-ring 7,65x1,78 NBR 90 Sh.
In caso di ordinazione di pezzi di ricambio disponibile come serie di guarnizioni DS 7400-1.
D 7400 Pagina 11
Distributore 2/2 con valvola di ritegno con by-pass
La valvola BVG-2R è disponibile in una versione modificata con valvola
di ritegno per aggirare la posizione di blocco BdA.
Sigla della
paragrafo 5.1
R = Valvola di
ritegno con
by-pass
Avvertenza:
Disegno quotato e massa
(peso) identici al tipo BVG 2 R
secondo paragrafo 5.1
e0
Simboli azionamento
ion
Esempio di ordinazione:BVG R 2 R - ...
Resistenza al flusso |p (bar)
Linee caratteristiche |p-Q
Po
siz
5.2
Pressione di
apertura valvola
di ritegno
ca. 0,8 bar
ne
a
io
siz
Po
Portata Q (l/min)
5.3
Sezioni schematiche (serie secondo paragrafo 2)
Per spiegare il principio di funzionamento sono qui riportate le sezioni schematiche in condizioni di manovra.
Valevole per tutti gli azionamenti secondo la tabella 4.
Tipo BVG 3 R..
Tipo BVG 3 S..
Tipo BVG 3 Z..
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
341 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content