close

Enter

Log in using OpenID

331211

embedDownload
SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE
Determinazione dirigenziale
Raccolta n. 1157 del 24/04/2014
Oggetto:
PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 125, COMMA 10, LETT. A) DEL D. LGS. N.
163/2006 - AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE
PER LA RESPONSABILITA’ CIVILE PROFESSIONALE DEI PROGETTISTI E DEI
VERIFICATORI INTERNI (D.P.R. 207/2010) - CIG Z6A0E44027 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA.
Il Dirigente
PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 125, COMMA 10, LETT. A) DEL D. LGS. N. 163/2006 AFFIDAMENTO
IN
ECONOMIA
DEL
SERVIZIO
DI
ASSICURAZIONE
PER
LA
RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DEI PROGETTISTI E DEI VERIFICATORI
INTERNI (D.P.R. 207/2010) – CIG Z6A0E44027 – AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA.
PREMESSO:
–
Che il 30/04/2014 scade la polizza assicurativa n. BE000044304 “RESPONSABILITÀ
CIVILE PROFESSIONALE PROGETTISTI E VERIFICATORI INTERNI (D.P.R. 207/2010)”,
–
Che gli artt. 90, comma 5, e 112, comma 4-bis, del D. Lgs. n. 163/2006, pongono a carico
dell’amministrazione di appartenenza i premi della copertura assicurativa per i rischi
professionali dei dipendenti incaricati della progettazione e della verifica dei progetti;
–
Che l’importo massimo annuo a base di gara veniva stimato in € 25.000,00 (euro
venticinquemila), senza oneri per la sicurezza e con i seguenti tassi lordi a base d’appalto:
RC Progettisti – Tassi lordi a base d’appalto:
Lavori fino a 12 mesi :0,70 per mille,
Lavori fino a 24 mesi :1,20 per mille,
Lavori fino a 36 mesi :1,76 per mille,
Lavori fino a 48 mesi :2,64 per mille,
RC Verificatori – Tassi lordi a base d’appalto:
Lavori fino a 12 mesi :0,66 per mille,
Lavori fino a 24 mesi :0,90 per mille,
Lavori fino a 36 mesi :1,00 per mille,
Lavori fino a 48 mesi :1,44 per mille,
–
Che il premio minimo per ciascun certificato a base d’appalto è stabilito in € 215,00, mentre
non è previsto un importo contrattuale minimo in quanto la Provincia di Siena può anche non
richiedere l’emissione di alcuna polizza singola applicativa;
–
Che, con atto n. 745 del 13/03/2014, si determinava di indire una gara mediante procedura
negoziata, ai sensi dell’art. 125, comma 10, del D. Lgs. n. 163/2006 e dell’art. 3), comma 2,
lettera cc), del Regolamento per l’acquisizione in economia di beni, servizi e lavori e per la
disciplina dei contratti esclusi, con il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso e con
valutazione dell’offerta ai sensi degli artt. 86 e 87, per l’affidamento del servizio assicurativo di
“Responsabilità civile professionale dei Progettisti e Verificatori interni” dalle ore 24:00 del
30/04/2014 alle ore 24:00 del 30/04/2015, con un importo massimo stimato a base di gara è di
€ 25.000,00 (euro venticinquemila);
–
Che, con lettera di invito prot. n. 43662 del 19/03/2014, inviata mediante RARR, venivano
invitati a presentare offerta, su indicazione del broker di questo Ente, AON SpA, i seguenti
operatori economici:
1. AEC, Roma;
2. AIB Broker, Lloyd's Corrispondent, Pistoia;
3. ASSIGECO Lloyd's Corrispondent, Milano;
4. ASCOR, Milano;
5. AIG Europe Limited, Milano;
6. LLOYD'S - Market Support, Milano;
7. GAVA BROKER, Brindisi;
–
Che entro il termine di scadenza di presentazione delle offerte, ore 12:00 del giorno 08
aprile 2014, sono pervenute n. 2 offerte presentate dai seguenti operatori economici:
1. LLOYD’S Rappresentanza Generale per l’Italia con sede in Milano, sindacato leader
ARCH;
2. LLOYD’S Rappresentanza Generale per l’Italia con sede in Milano, sindacato leader
MARKETFORM;
VISTO il Verbale di gara del giorno 09/04/2014, in atti, dal quale risulta:
che sono pervenute n. 2 plichi;
-
che la documentazione presentata dai due concorrenti è rispondente a quanto richiesto
nella lettera di invito e pertanto sono stati entrambi ammessi alla gara;
-
che l’offerta migliore è stata presentata da LLOYD’S Rappresentanza Generale per
l’Italia, sindacato leader ARCH - Lloyd's Corrispondent A.I.B. All Insurance Broker S.r.l.,
che ha offerto un ribasso del 30% (trenta per cento) da applicarsi ai sopra elencati tassi
lordi a base d’appalto;
PRECISATO, che sono in corso le verifiche circa la veridicità delle dichiarazioni presentate in sede
di offerta, attestanti il possesso dei requisiti generali previsti dall’art. 38 del D. Lgs. n. 163/2006,
con le modalità di cui all’art. 71 del DPR n. 445/2000;
DATO ATTO, pertanto, che il presente atto di aggiudicazione definitiva diverrà efficace
subordinatamente al risultato positivo delle verifiche relative ai requisiti generali effettuate ai sensi
dell’art. 11, comma 8, del D. Lgs. n. 163/2006 e che da tale data decorre il termine per la
stipulazione del relativo contratto di cui all’art. 11, comma 9, del D. Lgs. n. 163/2006;
DATO ATTO, infine, che il termine di decorrenza del servizio assicurativo in oggetto deve essere
posticipato alla data di efficacia della presente determina e così, conseguentemente, il termine di
scadenza.
PRESO ATTO che compete al Dirigente del Settore Affari Generali il ruolo di Responsabile del
procedimento de quo, come stabilito al punto 4 della citata determinazione n. 519 del 25/02/2013;
RILEVATO che il servizio assicurativo per la “Responsabilità civile professionale dei Progettisti e
Verificatori interni” non risulta fornito da centrali di committenza ex art. 33 del D. Lgs. n.
163/2006;
DATO ATTO che in data 08.04.2014 è stata adottata la delibera C.P. n. 34 di approvazione del
Bilancio di Previsione 2014.;
RITENUTO che in attesa dell'approvazione del Piano Esecutivo di Gestione per l'anno 2014, per
evitare ritardi all'azione dell'Ente, si possa disporre dei capitoli di spesa già assegnati nel 2013 per
le funzioni ordinarie;
VISTO l’art. 17 del Regolamento per la Disciplina dell’attività Contrattuale;
VISTO il Vigente Regolamento sull’ordinamento generale dei Servizi e degli Uffici dell’Ente
RAVVISATA la propria competenza di provvedere in merito ai sensi della seguente normativa:
Art. 4 – comma 2 – del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165
Art. 107 del TUEL n. 267 del 18.08.2000
Art. 40 dello Statuto dell’Ente;
RITENUTO di provvedere in merito;
DETERMINA
1) Di approvare il Verbale di gara del giorno 09/04/2014 e, quindi, di aggiudicare in via definitiva
il servizio assicurativo di “Responsabilità civile professionale dei Progettisti e Verificatori
interni”, per la durata di una anno, alla società LLOYD’S Rappresentanza Generale per l’Italia,
sindacato leader ARCH - Lloyd's Corrispondent A.I.B. All Insurance Broker S.r.l., che ha offerto
un ribasso del 30% (trenta per cento) da applicarsi ai seguenti tassi lordi:
RC Progettisti – Tassi lordi a base d’appalto:
Lavori fino a 12 mesi :0,70 per mille,
Lavori fino a 24 mesi :1,20 per mille,
Lavori fino a 36 mesi :1,76 per mille,
Lavori fino a 48 mesi :2,64 per mille,
RC Verificatori – Tassi lordi a base d’appalto:
Lavori fino a 12 mesi :0,66 per mille,
Lavori fino a 24 mesi :0,90 per mille,
Lavori fino a 36 mesi :1,00 per mille,
Lavori fino a 48 mesi :1,44 per mille,
2) Di precisare che per quanto esposto in premessa, il termine di decorrenza del servizio
assicurativo in oggetto deve essere posticipato alla data di efficacia della presente determina e
così, conseguentemente, il termine di scadenza.
3) Di dare atto, in relazione a quanto detto in premessa, che il presente atto di aggiudicazione
definitiva diverrà efficace subordinatamente al risultato positivo delle verifiche relative ai
requisiti generali, effettuate ai sensi dell’art. 11, comma 8, del D. Lgs. n. 163/2006;
4) Di confermare la spesa complessiva di € 25.000,00 imputabile al capitolo 9300
“Premio assicurazione incendio e R.C.” – Esercizio 2014, codice Siope Spesa 1323;
5) Di dare atto che il Responsabile del procedimento è la Dott.ssa Simona Migliorini.
Di impegnare le somme come di seguito dettagliate:
Impegno n.
dell’anno
Capitolo
Articolo
Cod. Siope
702
2014
9300
0
1323
Imp. €
€ 25.000,00
Il presente provvedimento, soggetto a pubblicazione, è esecutivo dalla data di apposizione del
visto di regolarità contabile da parte del responsabile del servizio finanziario, ai sensi dell’art. 151,
comma 4, del D.Lgs.267/2000.
Il medesimo, ai sensi dell’art. 6 del Regolamento per la disciplina del diritto di accesso ai
documenti amministrativi e della deliberazione G.P. n. 13 del 20.01.2004, è reso pubblico
mediante
inserimento
sul
sito
internet
dell’Amministrazione
Provinciale
di
Siena
(www.provincia.siena.it), con procedura automatizzata.
Il DIRIGENTE SETTORE AFFARI GENERALI
MIGLIORINI SIMONA
Siena 24/04/2014
IN ORDINE ALLA REGOLARITA’ DELL’ISTRUTTORIA
Il Responsabile attesta la regolarità e completezza dell’istruttoria
IL RESPONSABILE
Siena 24/04/2014
“Documento informatico firmato digitalmente ai sensi
del D.Lgs n. 82/2005
modificato ed integrato dal D.Lgs. n. 235/2010, del D.P.R. n.445/2000 e norme
collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento
informatico e’ memorizzato digitalmente ed e’ rintracciabile sul sito della Provincia di
Siena (www.provincia.siena.it)”
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
291 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content