close

Enter

Log in using OpenID

ACCADEMIA NAZIONALE DI MEDICINA

embedDownload
Sezione di Ginecologia
[ Corso Residenziale ]
HIGHLIGHTS IN GINECOLOGIA ONCOLOGICA
Standard, innovazione e ricerca nei tumori maligni dell’ovaio
Camogli, 27 - 29 Novembre 2014
Sezione di Ginecologia
[ Programma preliminare ]
Giovedì, 27 novembre
8.30
Registrazione partecipanti
9.00
Presentazione del corso
Fabio Landoni, Enrico Sartori
I Sessione:
Moderatori:
Fabio Landoni, Enrico Sartori
MOLECULAR BOX NEI TUMOLI MALIGNI EPITELIALI DELL’OVAIO
9.30
La genomica
Sergio Marchini
10.00
Firma molecolare della resistenza
Maurizio D’Incalci
10.30
Biological Markers
Massimo Gion
11.00
Pausa caffè
11.30
“Health and wealth”
Sergio Pecorelli
12.15
Aggiornamento delle classificazioni del cancro ovarico
Jaime Prat
13.00
Pausa pranzo
II Sessione:
Moderatori:
Angiolo Gadducci, Fabio Landoni
14.30
Moderna gestione anatomo-patologica del cancro ovarico
Silvestro Carinelli
15.00
Diagnosi ecografica delle masse pelviche
Dorella Franchi
15.30
Imaging radiologico
Silvia Magnaldi
16.00
Pausa caffè
16.30
Etica nella pratica della Genetica Oncologica
Linda Battistuzzi
Sezione di Ginecologia
17.10
Attualità nella gestione dei tumori borderline
Massimo Franchi
17.40
Nuova Stadiazione FIGO: Clinico e Patologo a confronto
Franco Odicino, Jaime Prat
18.10
Discussione
18.30
Chiusura dei lavori della giornata
Venerdì, 28 novembre
III Sessione:
Moderatori:
Tiziano Maggino, Enrico Sartori
8.30
Rischio genetico
Stefano Greggi
9.00
Attualità in tema di chirurgia dei TMEO in stadio iniziale
Pier Luigi Benedetti Panici
9.30
Terapia adiuvante negli stadi iniziali
Angiolo Gadducci
10.00
“Relazione terapeutica”
Beatrice Bauer
10.45
Pausa caffè
11.15
Cytoreductive surgery in ovarian cancer (da confermare)
William A. Cliby (da confermare)
12.00
Chirurgia primaria verso chemioterapia neoadiuvante
Angelo Maggioni
12.30
Chemioterapia 1a linea
Nicoletta Colombo
13.00
Pausa pranzo
IV Sessione:
Moderatori:
Fabio Landoni, Paolo Zola
14.30
“La questione” del retroperitoneo
Roberto Angioli
15.00
Approccio alla “carcinomatosi peritoneale”
Giovanni Scambia
15.30
Chemio-ipertermia: valutazione critica dei risultati
Tiziano Maggino
Sezione di Ginecologia
16.00
Pausa caffè
16.30
“Evidence b(i)ased medicine”
Regina Nuzzo
17.10
Up-date nei clinical trials
Sandro Pignata
17.40
Proposte di follow-up
Paolo Zola
18.10
Discussione
18.30
Chiusura dei lavori della giornata
Sabato, 29 novembre
V Sessione:
Moderatori:
Fabio Landoni, Enrico Sartori
8.30
La chirurgia della recidiva (da confermare)
William A. Cliby (da confermare)
9.10
Chemioterapia di 2a linea
Domenica Lorusso
9.40
La Psiconeuroendocrinoimmunologia e il cancro: meccanismi e possibili applicazioni cliniche
Francesco Bottaccioli
10.20
Pausa caffè
10.40
La realtà italiana della Ginecologia Oncologica
Paolo Scollo
11.00
Chirurgia di “salvataggio”
Francesco Raspagliesi
11.30
Farmaci e bersaglio molecolare
Cristiana Sessa
12.00
Discussione
12.20
Questionario di valutazione dell’apprendimento
12.40
Chiusura del corso
Umberto A. Bianchi, Costantino Mangioni
Sezione di Ginecologia
[ Rivolto a ]
Medici specialisti e specializzandi in Ginecologia e Ostetricia, Oncologia, Radioterapia, Anatomia Patologica e Chirurgia.
[ Direttori ]
Fabio Landoni
Divisione di Ginecologia Oncologica
Istituto Europeo di Oncologia
Milano
Enrico Sartori
Clinica Ostetrica e Ginecologica
Università Studi – Spedali Civili
Brescia
[ Presidenti ]
Umberto A. Bianchi
Clinica Ostetrica e Ginecologica
Università Studi – Spedali Civili
Brescia
Costantino Mangioni
S.C. Ostetrica e Ginecologica
A.O. A. Manzoni
Lecco
[ Relatori ]
Roberto Angioli
Dipartimento di Ginecologia e Ostetricia
Università degli Studi – Campus Biomedico
Roma
Beatrice Bauer
Scuola di Direzione Aziendale Organizzazione e Personale
Università L.Bocconi
Milano
Linda Battistuzzi
Dipartimentale di Medicina Legale e Bioetica
Università degli Studi
Genova
Pier Luigi Benedetti Panici
Divisione di Ginecologia e Ostetricia
Policlinico “Umberto I”
Roma
Francesco Bottaccioli
Società Italiana di Psiconeuroendocrinoimmunologia
Università degli Studi
L'Aquila
Sezione di Ginecologia
Silvestro Carinelli
Divisione di Anatomia Patologica
Istituto Europeo di Oncologia
Milano
William A. Cliby
Obsetrics and Gynecology
Duke University Medical Center
Rochester, Minnesota
Nicoletta Colombo
Divisione di Ginecologia Oncologica
Istituto Europeo di Oncologia
Milano
Maurizio D’Incalci
Dipartimento di Oncologia
IRCCS -Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri
Milano
Massimo Franchi
UOC Ginecologia e Ostetricia
Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata
Verona
Dorella Franchi
Unità Ginecologia Preventiva
Istituto Europeo di Oncologia
Milano
Angiolo Gadducci
Clinica Ostetricia e Ginecologica a indirizzo Oncologico Universitaria
Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana
Pisa
Massimo Gion
Dipartimento di Patologia Clinica
Azienda ULSS 12 Veneziana
Venezia-Mestre
Stefano Greggi
Unità Operativa Complessa di Ginecologia
Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori
“Fondazione G. Pascale”
Napoli
Domenica Lorusso
U.O. Oncologica Ginecologica
Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori
Milano
Tiziano Maggino
Dipartimento Materno Infantile
U.O.C. Ostetricia e Ginecologia
Ospedale dell’Angelo
Venezia-Mestre
Sezione di Ginecologia
Angelo Maggioni
Divisione di Ginecologia
Istituto Europeo di Oncologia
Milano
Silvia Magnaldi
Dipartimento Radiologia e Diagnostica per Immagini
Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero
Brescia
Sergio Marchini
Laboratorio di Farmacologia antitumorale
Dipartimento di Oncologia
IRCCS -Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri
Milano
Regina Nuzzo
Department of Science, Technology, and Mathematics
Department of Psychology
Gallaudet University
Washington
Franco Odicino
II Divisione di Ginecologia Oncologica
Università degli Studi – Spedali Civili
Brescia
Sergio Pecorelli
Clinica Ostetrica e Ginecologica
Università degli Studi- Spedali Civili
Brescia
Sandro Pignata
Dipartimento Uro-Ginecologico
Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori
“Fondazione G. Pascale”
Napoli
Jaime Prat
Anatomic Pathology & Clinical Pathology
Dept Pathol Hosp St Pau
Barcelona
Francesco Raspagliesi
U.O. Oncologica Ginecologica
Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori
Milano
Giovanni Scambia
Divisione Ginecologia e Ostetricia
Policlinico Universitario “A. Gemelli”
Roma
Paolo Scollo
U.O. Ostetricia e Ginecologia
Azienda Ospedaliera Cannizzaro
Catania
Sezione di Ginecologia
Cristina Sessa
Divisione Ricerca
Istituto Oncolgico della Svizzera Italiana
Ospedale Regionale Bellinzona e Valli
Bellinzona
Paolo Zola
Dipartimento Scienze Chirurgiche
Università degli Studi
Torino
[ Obiettivi ]
Nella tradizione dei Corsi di S. Margherita Ligure, che da oltre 30 anni trattano argomenti di attualità nel campo della Ginecologia
Oncologica, il Corso 2014 si pone come obbiettivo principale l’approfondimento delle problematiche più significative nella terapia dei
tumori maligni dell’ovaio.
Verranno illustrati alcuni argomenti di attualità “hot topics” di carattere anatomo-patologico, di approfondimento diagnostico e di
terapia, particolarmente interessanti e stimolanti per una discussione generale, sotto forma di letture da parte di esperti riconosciuti.
Per ogni topic verranno approfonditi i diversi aspetti dell’argomento per quanto riguarda gli standard evidence based e verranno
illustrati spunti innovativi e di ricerca.
Una sessione preliminare verrà dedicata ad approfondimenti in materia biologico-molecolare.
All’interno delle sessioni verranno identificati spazi per le presentazioni e discussioni di scenari clinici particolari con una
partecipazione interattiva.
Verrà lasciato un congruo spazio in ogni sessione per argomenti “outliers” rispetto alla pragmaticità della disciplina ginecologica ma
strettamente affini alle problematiche quotidiane di chi affronta la malattia oncologica, quali: “comunicazione”, “spiritualità”,
“economics”, “sostenibilità”, “alimentazione e cancro”.
Obbiettivo del corso è assicurare ai partecipanti un approfondito aggiornamento sulla letteratura scientifica esistente, fornire una
chiara metodologia di interpretazione dei dati pubblicati ma, soprattutto, fissare gli elementi chiave in grado di indirizzare la scelta
terapeutica verso una determinata strategia di trattamento.
[ ECM ]
Sulla base del regolamento applicativo approvato dalla CNFC, Accademia Nazionale di Medicina (provider n. 31), assegna alla
presente attività ECM (31-xxxx): 9 crediti formativi
L'evento è accreditato per Medici specializzati in Ginecologia e Ostetricia, Oncologia, Radioterapia, Anatomia Patologica e Chirurgia
Non sarà possibile erogare crediti per discipline non previste.
L'attestazione dei crediti ottenuti è subordinata a:
- partecipazione all'intera durata dei lavori
- compilazione della scheda di valutazione dell'evento
- superamento della prova di apprendimento (questionario, almeno 75% risposte esatte)
[ Sede ]
Hotel Cenobio dei Dogi
Via Nicolò Cuneo, 34
16032 Camogli (GE)
Indicazioni su come raggiungere la sede
Auto - A 12 uscita Recco - 3 km direzione Camogli
Treno - La Stazione di Camogli – S. Fruttuoso dista circa 700 metri dall’hotel
Aereo - Distanze dagli aeroporti: Milano – 2 ore; Genova – 30 minuti; Pisa – 1.30 ore
Sezione di Ginecologia
[ Promosso da ]
ACCADEMIA NAZIONALE DI MEDICINA
www.accmed.org
Direttore Generale: Stefania Ledda
[ Iscrizioni e informazioni ]
Tel 010 83794238
Fax 010 83794260
[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
294 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content