close

Enter

Log in using OpenID

del 29 agosto 2014

embedDownload
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 286
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE TOSCANA
VIA GABRIELE D’ANNUNZIO, 138 – 50135 FIRENZE
TELEFONO: 055 6521400 – FAX: 055 6540782/055 617028
TELEX: 570523 COTOSC
Indirizzo Internet: www.figc-crt .org
e-mail: [email protected]
STAGIONE SPORTIVA 2014 – 2015
Comunicato Ufficiale N. 11 del 29/08/2014
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
COMUNICATI UFFICIALI DELLA F.I.G.C. N. 54/A E 55/A DEL 18.8.2014
COMUNICATO UFFICIALE N. 54/A
Nella riunione in data odierna del Consiglio Federale sono stati eletti Vice Presidente Vicario,
MAURIZIO BERETTA e Vice Presidente, MARIO MACALLI.
PUBBLICATO IN ROMA IL 18 AGOSTO 2014
IL SEGRETARIO
Antonio Di Sebastiano
IL PRESIDENTE
Carlo Tavecchio
COMUNICATO UFFICIALE N. 55/A
Nella riunione in data odierna del Consiglio Federale Si è completata la costituzione del Comitato di
Presidenza, che risulta così composto:
Carlo
Maurizio
Claudio
Alberto
Renzo
TAVECCHIO
BERETTA
LOTITO
MAMBELLI
ULIVIERI
PUBBLICATO IN ROMA IL 18 AGOSTO 2014
IL SEGRETARIO
Antonio Di Sebastiano
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
IL PRESIDENTE
Carlo Tavecchio
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 287
24 luglio 2014
24.101/LC/bb
G.S.D. CORSANICO
Oggetto: rinuncia a partecipare per la stagione sportiva 2014/2015 al Campionato di 2^
Categoria con richiesta di iscrizione al Campionato di Terza Categoria.
In relazione all’oggetto, preso atto della comunicazione della Lega Nazionale Dilettanti con la quale
si conferma che il Comitato Regionale Toscana ha accolto l’istanza della Società GSD
CORSANICO, già rinunciataria al campionato di Seconda Categoria, di ammissione al Campionato
di Terza Categoria, per la Stagione Sportiva 2014/2015, si autorizza la conservazione dell’anzianità
di affiliazione (21.8.2009) e del numero di matricola (930981) nonché il mantenimento del vincolo
dei calciatori tesserati.
**************************
24 luglio 2014
24.102/LC/bb
A.S.D. SORMS GILBARCO CECCHI
Oggetto: rinuncia a partecipare per la stagione sportiva 2014/2015 al Campionato Regionale
di Calcio a Cinque Serie C2 con richiesta di iscrizione al Campionato di Calcio a Cinque Serie
D.
In relazione all’oggetto, preso atto della comunicazione della Lega Nazionale Dilettanti con la quale
si conferma che il Comitato Regionale Toscana ha accolto l’istanza della Società ASD SORMS
GILBERTO CECCHI, già rinunciataria al campionato Regionale di Calcio a Cinque Serie D, per la
Stagione Sportiva 2014/2015, si autorizza la conservazione dell’anzianità di affiliazione (27.7.2000)
e del numero di matricola (759482) nonché il mantenimento del vincolo dei calciatori.
***********************
29 luglio 2014
24.127/LC/bb
A.C.D. VERSILIA CALCIO P.S.
Oggetto: rinuncia a partecipare per la stagione sportiva 2014/2015 al Campionato di 2^
Categoria con richiesta di iscrizione al Campionato di Terza Categoria.
In relazione all’oggetto, preso atto della comunicazione della Lega Nazionale Dilettanti con la quale
si conferma che il Comitato Regionale Toscana ha accolto l’istanza della Società ACD VERSILIA
CALCIO P.S., già rinunciataria al campionato di Seconda Categoria, di ammissione al Campionato
di Terza Categoria, per la Stagione Sportiva 2014/2015, si autorizza la conservazione dell’anzianità
di affiliazione (28.8.1985) e del numero di matricola (917165) nonché il mantenimento del vincolo
dei calciatori teasserati.
***************************
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 288
29 luglio 2014
24.128/LC/bb
S.S.D.ARL OLIMPIA TAVOLA
Oggetto: rinuncia a partecipare per la stagione sportiva 2014/2015 al Campionato di 2^
Categoria con richiesta di iscrizione al Campionato Regionale di Calcio a Cinque Serie C2.
In relazione all’oggetto, preso atto della comunicazione della Lega Nazionale Dilettanti con la quale
si conferma che il Comitato Regionale Toscana ha accolto l’istanza della Società SSDARL OLIMPIA
TAVOLA già rinunciataria al campionato di Seconda Categoria, di ammissione al Campionato
Regionale di Calcio a Cinque Serie C2, per la Stagione Sportiva 2014/2015, si autorizza la
conservazione dell’anzianità di affiliazione (8.7.2010) e del numero di matricola (932401) nonché il
mantenimento del vincolo dei calciatori presenti nell’elenco fornito dalla Società, disponendo lo
svincolo per gli altri calciatori in organico con decorrenza dalla data della presente comunicazione.
*************************
05 agosto 2014
24.172/LC/bb
F.C. VINCI ASD
Oggetto: rinuncia a partecipare per la stagione sportiva 2014/2015 al Campionato di 1^
Categoria con richiesta di iscrizione al Campionato di 2^ Categoria.
In relazione all’oggetto, preso atto della comunicazione della Lega Nazionale Dilettanti con la quale
si conferma che il Comitato Regionale Toscana ha accolto l’istanza della Società F.C. VINCI A.S.D.,
già rinunciataria al campionato di Prima Categoria, di ammissione al Campionato di Seconda
Categoria, per la Stagione Sportiva 2014/2015, si autorizza la conservazione dell’anzianità di
affiliazione (9.8.2007) e del numero di matricola (919375) nonché il mantenimento del vincolo dei
calciatori tesserati.
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
COMUNICATO UFFICIALE N. 65
All’esito della Assemblea Elettiva della F.I.G.C. svoltasi il giorno 11 Agosto 2014, preso atto delle
cariche elettive fra loro incompatibili di Presidente della Lega Nazionale Dilettanti e di Presidente
della F.I.G.C., ai sensi dell’art. 29 del vigente Statuto Federale, il Rag. Carlo Tavecchio ha
esercitato, in data odierna, l’opzione in favore della carica di Presidente della Federazione Italiana
Giuoco Calcio.
In relazione a quanto sopra, a far data dalla pubblicazione del presente Comunicato Ufficiale, il
Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti è decaduto e, conseguentemente, l’ordinaria
amministrazione dell’attività della L.N.D. è affidata, ai sensi dell’art. 9, comma 3), del Regolamento
della Lega, al Vice Presidente Vicario della L.N.D. Arch. Alberto Mambelli, il quale provvederà alla
convocazione dell’Assemblea per procedere a nuove elezioni entro il termine massimo di novanta
giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del presente Comunicato Ufficiale.
PUBBLICATO IN ROMA IL 18 AGOSTO 2014
IL SEGRETARIO GENERALE
(Massimo Ciaccolini)
IL VICE PRESIDENTE VICARIO
(Alberto Mambelli)
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 289
2.1 CONCESSIONE DI DEROGA ALL’UTILIZZO DEL CAMPO IN ERBA
ARTIFICIALE
Si trascrive stralcio della comunicazione della Commissione Impianti Sportivi della LND del 5.8.2014
prot. 899 AA/AA.
“” Facciamo seguito alla Vostra richiesta per ottenere la deroga all’utilizzo del campo nell’attesa che
possano essere effettuati i test prestazionali previsti dal Regolamento LND al fine dell’ottenimento
dell’omologazione.
…. Omissis …
Ciò premesso
DICHIARA ED ATTESTA
Che possa essere concessa autorizzazione di utilizzo in deroga a far data dal 8-8-2014 , per
giorni 90 (novanta) per le attività di campionato della Lega Nazionale Dilettanti, della Federazione
Gioco Calcio e del Settore Giovanile e Scolastico al fine dell’ottenimento dell’omologazione finale.
La presente pertanto, attesta la possibilità, in deroga, alla ASD NUOVA SOCIETÀ POLISPORTIVA
CHIUSI. di utilizzo del campo sportivo in erba artificiale “Comunale” sito in Via Mazzini 78, per
l’attività relativa alle gare della Lega Nazionale Dilettanti e del Settore Giovanile e Scolastico, nel
rispetto delle misure e dei tracciati consentiti dal Regolamento di Categoria
3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
3.1. Consiglio Direttivo
3.1.1. ORARI UFFICIALI DELLE GARE
A modifica di quanto riportato nel Comunicato Ufficiale n. 1 del 1 Luglio 2014 della L.N.D. allegato al
C.U. n.2 del 3 luglio 2014, il Consiglio direttivo del C.R.T. ha stabilito per la Stagione Sportiva
2014/2015 i seguenti orari ufficiali di inizio delle gare.
Precisiamo inoltre che le gare del Campionato Juniores Regionale inizieranno 30 minuti dopo gli
orari suddetti salvo quando l’inizio delle gare è previsto alle 16:
dal 3 agosto 2014
dal 26 ottobre 2014
dal 1 febbraio 2015
dal 29 marzo 2015
dal 26 aprile 2015
ore 15:30
ore 14:30
ore 15:00
ore 15:30
ore 16:00
3.1.2.TASSE GARE AMICHEVOLI STAGIONE SPORTIVA 2014/2015
- Società di Serie A e B
- Società riserve o giovanili di Serie A e B
- Società di Lega Pro
- Società riserve o giovanili di Lega Pro
- Società del Campionato Nazionale Dilettanti
- Società del Campionato di Eccellenza
- Società del Campionato di Promozione
- Società del Campionato di 1^ Categoria
- Società del Campionato di 2^ Categoria
- Società del Campionato di 3^ Categoria,
3^ Categoria Under 21, Under 18, Juniores, Allievi
e Giovanissimi
€
€
€
€
€
€
€
€
€
100,00
50,00
60,00
30,00
50,00
40,00
30,00
25,00
20,00
€ 15,00
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 290
Si precisa che per incontri amichevoli in cui siano impegnate squadre estere, le Società dovranno
versare una tassa in misura doppia di quella stabilita per la propria categoria.
L'importo della tassa da considerare è quello indicato per la Società di categoria o serie maggiore tra
le due in gara.
3.1.3. INDENNIZZI PER GARE SU CAMPI REQUISITI
In occasione delle gare disposte dal Comitato Regionale e dalle Delegazioni Provinciali su campi
neutri per incontri di qualificazione, di spareggio, per squalifiche del campo di una società o che, per
qualsiasi altra causa non possono essere disputate sui campi designati, la Società ospitata dovrà
versare alla consorella che mette a disposizione il campo l'indennizzo del 10% sull'incasso depurato
dei soli oneri fiscali.
Dovrà inoltre riconoscere a fronte delle spese di approntamento campo (segnatura, riscaldamento
locali spogliatoio ed acqua calda, pulizia, servizio porta, the per Arbitro o Terne Arbitrali e Giocatori
ecc.), salvo accordi diversi fra le società interessate, o diverse disposizioni date da questo Comitato,
un indennizzo forfettario di:
€. 100,00
3.1.4. DIRITTI DI SEGRETERIA
Si porta a conoscenza delle Società di avere deliberato i seguenti diritti di Segreteria per la
regolarizzazione per le sottoindicate pratiche:
Tesseramento S.G.S.
Tesseramento dilettanti e Tessere personali dirigenti
Dati incompleti riportati sul censimento iscrizione
Tesseramento allenatori Campionati Eccellenza, Promozione,
Prima Categoria e Seconda Categoria
Tesseramento allenatori campionati Juniores Regionali, Allievi Regionali
e Giovanissimi Regionali
€ 5,00
€ 12,00
€ 20,00
€ 50,00
€ 30,00
3.1.5. RECUPERI GARE IN GIORNATE INFRASETTIMANALI NON FESTIVE
È stato approvato il "dispositivo recuperi gare in giornate infrasettimanali non festive", per i
campionati di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria che di seguito riportiamo.
La suddivisione degli importi che verranno corrisposti con l'applicazione del "Dispositivo" predetto e
l'ammontare degli addebiti che verranno ripartiti fra tutte le società partecipanti ai suindicati
Campionati in caso di "recuperi" come sopra accennato, avverrà come in appresso:
Recupero gare
Accredito alle Società
Eccellenza
Promozione
Prima Cat.
Seconda Cat.
Ospitante
€ 610,00
€ 515,00
€ 395,00
€ 335,00
Ospitata
€ 324,00
€ 250,00
€ 235,00
€ 184,00
Addebito alle Società
Eccellenza
€ 4,00
€ 3,00
€ 3,00
€ 2,50
Promozione
€ 3,50
€ 2,50
€ 2,00
€ 2,00
1^ Cat.
€ 2,50
€ 2,00
€ 1,50
€ 1,50
2^ Cat.
€ 2,00
€ 2,00
€ 1,50
€ 1,00
Comunque l’addebito complessivo per il recupero di tutte le gare della stagione non potrà superare:
€ 480,00 per le Società del Campionato di Eccellenza
€ 370,00 per le Società de Campionato di Promozione
€ 270,00 per le Società del Campionato di 1^ Categoria
€ 200,00 per le Società del Campionato di 2^ Categoria
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 291
Naturalmente in tal caso saranno rivisti proporzionalmente anche gli accrediti alle Società che hanno
effettuato i recuperi.
Tengasi presente che tutte indistintamente le gare da recuperare potranno essere messe in
calendario in qualsiasi giornata non festiva infrasettimanale, anche quelle rientranti nell'art. 57
N.O.I.F. - acquisite all'Ente perchè sospese dopo l'inizio del secondo tempo, o da "ripetere" per
qualsiasi motivo o di "qualificazione" (le gare indette a norma dell'Art. 57 N.O.I.F. vengono escluse
dal predetto dispositivo per la parte economica). Comunque come indirizzo generale il recupero
dovrà essere effettuato il mercoledì successivo alla pubblicazione sul comunicato ufficiale della
mancata effettuazione o sospensione della gara.
3.2. Segreteria
3.2.1 CAMPIONATO
SPORTIVA 2014/2015
E
COPPA
ITALIA
ECCELLENZA
STAGIONE
Sciogliendo la riserva contenuta sul C.U. n. 10 del 14 agosto 2014, preso atto che l’S.S.D. Viareggio
2014 AR.L. ha regolarizzato nei termini concessagli dalla Segreteria Federale l’iscrizione al
campionato a margine e preso atto della rinuncia della stessa a partecipare alla Coppa Italia, il
triangolare della Coppa riportato sul predetto C.U. non sarà disputato e si procederà con
l’accoppiamento sotto riportato:
ANDATA
RITORNO
07/9/2014
17/9/2014
REAL FORTE QUERCETA – LAMMARI 1986
LAMMARI 1986 – REAL FORTE QUERCETA
INVERSIONE CAMPO GARA DI COPPA ITALIA DI ECCELLENZA.
In accordo fra le Società interessate si ratifica la richiesta di cui in oggetto stabilendo l’ordine di
effettuazione della gara di andata:
ROSIGNANO SEI ROSE – ATLETICO PIOMBINO ORE 18,00 STADIO ROSIGNANO SOLVAY
In altra parte del presente C.U. (calendario gare) viene riportato: il giorno, l’orario ed il campo delle
gare di andata del 1° turno della Coppa Italia di Eccellenza, in programma Domenica 31 Agosto
2014.
3.2.2 CAMPIONATO JUNIORES REGIONALI STAGIONE SPORTIVA
2014/15
Si allega al presente C.U. calendario gare ed elenco campi gioco del campionato in epigrafe.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 292
3.2.3. CORRISPONDENZA FRA SOCIETA’ E COMITATO REGIONALE
Per evitare possibili disguidi e ritardi nell’espletamento delle pratiche interessanti l’Ufficio
Tesseramento di questo Comitato, si raccomanda a tutte le società dipendenti di trasmettere
tali pratiche in plico separato, evitando in modo assoluto di includere nelle stesse
corrispondenza o quant’altro relativo a pratiche o argomenti diversi da quelli del
tesseramento.
Inoltre si invitano le Società a non inserire nelle buste denaro contante,
bensì esclusivamente copia di bonifico bancario o assegno circolare non
trasferibile. In caso contrario questo Comitato Regionale declina ogni
responsabilità in merito.
3.2.4. COMUNICAZIONE ALLE SOCIETÀ
Si ricorda a tutte le società che, in occasione dell’iscrizione ai campionati di competenza per la
stagione sportiva 2014/2015, devono essere rispettati tutti gli adempimenti burocratici e finanziari
previsti dal regolamento amministrativo vigente.
3.2.5. TESSERE PERSONALI DIRIGENTI
Si informano le Società che le richieste per l’emissione delle Tessere Personali Dirigenti dovranno
essere inviate o depositate esclusivamente presso le Delegazioni Provinciali di competenza.
3.2.6. STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CAMPIONATI DILETTANTI
MODALITA' DI ISCRIZIONE
CALCIO A CINQUE SERIE D
CALCIO A CINQUE JUNIORES
CALCIO A CINQUE FEMMINILE
CALCIO FEMMINILE PRIMAVERA/JUNIORES
MODALITA’ DI ISCRIZIONE DELLE SOCIETA’
Si comunica che a seguito della delibera del Consiglio Direttivo di questo Comitato Regionale,
seguendo le indicazioni della Lega Nazionale Dilettanti, le iscrizioni ai campionati sopra indicati
dovranno essere effettuate via telematica sul sito www.lnd.it (area società), attraverso la pagina
web di ogni società dove è stata predisposta un’apposita applicazione.
Tale procedura è utilizzabile dalla data di apertura delle iscrizioni stabilita da questo Comitato
Regionale per il 7 LUGLIO 2014.
Si ricorda che per accedere alla propria pagina web, ogni società dovrà utilizzare i propri codici
d’accesso.
Per procedere all’iscrizione on-line è necessario seguire il menu predisposto che prevede i seguenti
passaggi:
1) compilazione dei dati societari e dell’organigramma;
2) compilazione modulo di iscrizione con indicazione del campo di gioco e delle desiderate;
3) riepilogo dei costi: per ogni società apparirà la quota di iscrizione al relativo campionato e
l’ammontare del proprio saldo.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 293
Al termine di tutte le operazioni, è necessario rendere definitivo il documento mediante l’utilizzo
dell’apposita funzione “rendi definitivo il documento” e apparirà la dizione “documento convalidato”.
Una volta eseguita tale operazione, la domanda di iscrizione non è più modificabile.
Si ritiene opportuno ricordare che le Società che si avvarranno della convenzione con le banche del
Credito Cooperativo non potranno usufruire della dilazione di pagamento tramite SDD bancario (ex
R.I.D.).
I MODULI COMPILATI ON-LINE DEVONO NECESSARIAMENTE ESSERE
STAMPATI, TIMBRATI E FIRMATI
IN TUTTE LE LORO PARTI
E INVIATI A QUESTO COMITATO REGIONALE
(firma del Presidente, dei Consiglieri, dei Dirigenti etc. / Disponibilità dell’impianto di gioco
da parte dell’Ente proprietario / Autocertificazione di onorabilità del Legale Rappresentante
e dei Delegati alla firma)
NEL MODELLO DELL’ORGANIGRAMMA (CENSIMENTO) DEVE ESSERE
NECESSARIAMENTE RIPORTATA LA DATA DELL’ASSEMBLEA CHE HA
NOMINATO IL CONSIGLIO DIRETTIVO IN CARICA
Si ricorda che la domanda di iscrizione è soggetta a ratifica da parte di questo Comitato Regionale
che avverrà all’arrivo del plico cartaceo dopo gli opportuni controlli.
L’iscrizione on-line dovrà essere effettuata entro i periodi sottoelencati:
CALCIO A CINQUE SERIE D: 7 LUGLIO-30 SETTEMBRE 2014
Ai fini della validità dell’iscrizione, il plico cartaceo dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2014
(non fa fede la DATA DI SPEDIZIONE)
Tassa associativa alla L.N.D.
€.
300,00
Diritto di iscrizione al campionato
€.
500,00
Assicurazione tesserati (acconto)
€.
700,00
Assicurazione dirigenti
€.
90,00
Acconto spese
€.
750,00
€.
2.340,00
Totale
N.B. Oltre all’importo di cui sopra le Società dovranno versare anche il saldo passivo relativo alla
Stagione Sportiva 2013/2014. Mentre potranno usufruire dell’eventuale saldo attivo effettuando il
versamento a conguaglio.
Le Società al momento dell’iscrizione on-line alla voce riepilogo costi potranno
scegliere se effettuare il pagamento dell’importo totale, oppure il pagamento
dell’importo minimo riportato nell’apposita colonna. Tale opzione comporterà
la presentazione del relativo Modello SDD disponibile dal 1 luglio p.v. sul sito
di questo Comitato Regionale (www.figc-crt.org) nella parte dedicata alla
modulistica iscrizione campionati permettendo di posticipare il pagamento
della cifra di € 1.015,00 con scadenza 07/11/2014.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 294
Alle Società di nuova affiliazione sarà concesso successivamente
all’iscrizione un contributo economico pari al 50% della tassa di
iscrizione e un contributo in materiale sportivo di n. 5 palloni.
CALCIO A CINQUE JUNIORES: 7 LUGLIO-30 SETTEMBRE 2014
Ai fini della validità dell’iscrizione, il plico cartaceo dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2014
(non fa fede la DATA DI SPEDIZIONE)
Diritto di iscrizione al campionato
€.
300,00
Assicurazione tesserati (acconto)
€.
300,00
Acconto spese
€.
100,00
€.
700,00
Totale
N.B. Oltre all’importo di cui sopra le Società dovranno versare anche il saldo passivo relativo alla
Stagione Sportiva 2013/2014. Mentre potranno usufruire dell’eventuale saldo attivo effettuando il
versamento a conguaglio.
CALCIO A CINQUE FEMMINILE: 7 LUGLIO-30 SETTEMBRE 2014
Ai fini della validità dell’iscrizione, il plico cartaceo dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2014
(non fa fede la DATA DI SPEDIZIONE)
Tassa associativa alla L.N.D.
€.
300,00
Diritto di iscrizione al campionato
€.
400,00
Assicurazione tesserati (acconto)
€.
300,00
Assicurazione dirigenti
€.
90,00
Acconto spese
€.
100,00
€.
1.190,00
Totale
N.B. Oltre all’importo di cui sopra le Società dovranno versare anche il saldo passivo relativo alla
Stagione Sportiva 2013/2014. Mentre potranno usufruire dell’eventuale saldo attivo effettuando il
versamento a conguaglio.
Alle Società di nuova affiliazione sarà concesso successivamente
all’iscrizione un contributo economico pari al 50% della tassa di
iscrizione e un contributo in materiale sportivo di n. 5 palloni.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 295
CALCIO FEMMINILE PRIMAVERA/JUNIORES: 10 SETTEMBRE-19 SETTEMBRE 2014
Ai fini della validità dell’iscrizione, il plico cartaceo dovrà pervenire entro il 29 settembre 2014
(non fa fede la DATA DI SPEDIZIONE)
Diritto di iscrizione al campionato
€.
350,00
Assicurazione tesserati (acconto)
€.
250,00
Acconto spese
€.
100,00
€.
700,00
Totale
N.B. Oltre all’importo di cui sopra le Società dovranno versare anche il saldo passivo relativo alla
Stagione Sportiva 2013/2014. Mentre potranno usufruire dell’eventuale saldo attivo effettuando il
versamento a conguaglio.
MODALITA' DI PAGAMENTO
CAMPIONATI CALCIO A CINQUE SERIE D, CALCIO A CINQUE SERIE JUNIORES, CALCIO
A CINQUE FEMMINILE CON CONVENZIONE MICROCREDITO FTBCC:
L’importo complessivo richiesto più eventuale saldo passivo della stagione 2013/2014, sarà
corrisposto direttamente dall’Istituto di Credito erogante tramite BONIFICO BANCARIO su
B.C.C. IMPRUNETA CODICE IBAN: IT04R0859137900000000013449 intestato a questo Comitato
(allegare copia convenzione alla domanda di iscrizione). L’importo dell’iscrizione è indicato
nella relativa pagina riepilogativa degli oneri finanziari.
-
SENZA CONVENZIONE MICROCREDITO FTBCC:
L’importo complessivo richiesto per ogni singolo campionato più eventuale saldo passivo
della stagione 2013/2014, deve essere pagato mediante ASSEGNO CIRCOLARE intestato a
COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D. o BONIFICO BANCARIO su B.C.C. PONTASSIEVE
Agenzia Firenze 1 CODICE IBAN: IT08Z0873602801000000600169 intestato a questo Comitato
(allegare copia bonifico alla domanda di iscrizione). È possibile richiedere l’opzione per la
dilazione del pagamento tramite modello SDD per i soli campionati in cui è consentita.
L’importo dell’iscrizione è indicato nelle relativa pagina riepilogativa degli oneri finanziari.
Per le Società che optano per il pagamento mediante l’opzione SDD, il relativo modello é
disponibile sul nostro sito dal 1 luglio p.v. alla sezione modulistica iscrizione campionati
2014/2015.
Tale modello dovrà essere attivato presso la propria Banca prima della presentazione della
domanda e allegato alla domanda di iscrizione debitamente controfirmato dal responsabile
della Banca stessa. Lo stesso dovrà essere corredato da fotocopia del documento di identità
del Legale Rappresentante della Società.
Non sarà assolutamente accettata altra alternativa forma di pagamento o dilazione.
Sulla propria pagina web ogni società può consultare e scaricare il manuale esplicativo delle
procedure.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 296
CONVENZIONE PER ISCRIZIONE CAMPIONATI
FEDERAZIONE TOSCANA BANCHE DI CREDITO
COOPERATIVO–COMITATO REGIONALE TOSCANA
F.I.G.C. L.N.D.
Il Comitato Regionale Toscana, nell’ottica di fornire servizi alle Società affiliate che anima tutto il
proprio modus operandi, ha ritenuto opportuno continuare e sviluppare il percorso intrapreso lo
scorso anno insieme alle Banche del Credito Cooperativo per favorire le esigenze delle Società
nell’assolvere gli adempimenti inerenti all’iscrizione ai campionati, sottoscrivendo convenzione
direttamente con la Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo. Ciò comporterà una
copertura capillare del territorio regionale attraverso i 27 Istituti di Credito associati aderenti e le oltre
300 relative filiali.
La convenzione si può riassumere per sommi capi come segue:
“la formula individuata è quella di un finanziamento pari alla quota di iscrizione al campionato di
appartenenza (differente a seconda della categoria e comunque non superiore a € 10.000,00) da
rimborsare ratealmente in un tempo massimo di dodici mesi dietro presentazione di lettera di
richiesta iscrizione presentata alla L.N.D. dalla Società richiedente. La Banca valuta il merito
creditizio della richiesta e può anche acquisire le garanzie ritenute opportune.
All’atto della concessione, la Società rilascia ordine di bonifico irrevocabile con il quale la Banca
procede al pagamento direttamente al Comitato Regionale Toscana L.N.D. della quota di iscrizione
al campionato.”
La convenzione stipulata con la Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo per la
concessione di finanziamenti agevolati alle Società calcistiche dilettanti per l’iscrizione ai vari
campionati è consultabile in allegato al C.U. n. 68 del 22 maggio 2014.
Tale convenzione è operativa dal 15 giugno 2014
Le Società che intendono avvalersi della possibilità di pagamento mediante microcredito, al
momento dell’iscrizione, alla voce “Riepilogo Costi”, devono spuntare la voce “Pagamento
tramite MICROCREDITO” come da prospetto di seguito riprodotto.
Modalità di pagamento
Pagamento tramite ASSEGNO CIRCOLARE intestato a: LEGA NAZIONALE
DILETTANTI COMITATO REGIONALE TOSCANA
Pagamento BONIFICO BANCARIO a favore: LEGA NAZIONALE DILETTANTI
COMITATO REGIONALE TOSCANA - IBAN:IT08Z0873602801000000600169
Pagamento tramite MICROCREDITO: Bonifico a LEGA NAZIONALE
DILETTANTI CR TOSCANA - IBAN:IT04R0859137900000000013449 BCC
IMPRUNETA
Pagamento tramite SDD a favore di: LEGA NAZIONALE DILETTANTI
COMITATO REGIONALE TOSCANA-esclusa iscrizione Eccellenza/Promozione
Stampa
Rendi definitivo il Documento
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 297
CONVENZIONE
PER ACQUISTO DEFIBRILLATORI A TASSO ZERO
FEDERAZIONE TOSCANA BANCHE DI CREDITO
COOPERATIVO–COMITATO REGIONALE TOSCANA
F.I.G.C. L.N.D.
Il Comitato Regionale Toscana, nell’ottica di fornire servizi alle Società affiliate che anima tutto il
proprio modus operandi, ha ritenuto opportuno continuare e sviluppare il percorso intrapreso lo
scorso anno insieme alle Banche del Credito Cooperativo per proseguire nel programma di
prevenzione e tutela sanitaria messo in atto da molti anni, sottoscrivendo convenzione direttamente
con la Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo per l’acquisto di defibrillatori.
La convenzione si può riassumere per sommi capi come segue:
“la formula individuata è quella di un finanziamento che non potrà superare la somma di € 1.000,00
da rimborsare ratealmente in un tempo massimo di ventiquattro mesi dietro presentazione di
domanda alla Banca da parte della Società interessata. La Banca valuta il merito creditizio della
richiesta e può anche acquisire le garanzie ritenute opportune.
Il finanziamento sarà concesso a tasso TAN zero.”
La convenzione stipulata con la Federazione Toscana Banche di Credito Cooperativo per la
concessione di finanziamenti agevolati alle Società calcistiche dilettanti per l’acquisto di defibrillatori
è consultabile in allegato al C.U. n. 68 del 22 maggio 2014.
Tale convenzione è operativa dal 15 giugno 2014
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 298
Si riportano nel dettaglio gli Istituti di credito – con relativi referenti da
contattare per qualsiasi necessità – convenzionati con il Comitato Regionale
Toscana-L.N.D.
BCC
Referente
tel.
mail
Anghiari e Stia
Daniele Cavalli
0575 787653
[email protected]
Area Pratese
Giuseppe Bandecchi
055 8715433
[email protected]
Asciano
Giulio Manganelli
0577 714227
335 6759296
[email protected]
Chianti Fiorentino- Monteriggioni
David Macchioni
0577-982775
[email protected]
Cras Chianciano T.-Sovicille-Costa E.
Luca Pietrantoni
0577 397333
334 6048886
[email protected]
Credi Umbria
Rolando Aratri
0578 295251
335 1039185
[email protected]
Elba
Piero Paolini
0565 944072
[email protected]
Impruneta
Elia Danieli
055 2311247
[email protected]
Maremma
Roberta Vestri
0564 415648
333 4174226
[email protected]
Masiano
Marco Forniti
0573 984142
[email protected]
Mugello
Gianluca Bresci
055 8100374
3922446918
[email protected]
Pescia
Francesco Pellegrini
0572 459639
[email protected]
Pistoia
Cristiano Mazzei
0573 1983225
[email protected]
Pitigliano
Emilio Zacchei
0564 612111
[email protected]
Pontassieve
Ivan Giallombardo
346 0651906
[email protected]
VIBanca - S. Pietro in Vincio
Walter Vannacci
0573 913961
349 8286574
[email protected]
Scabanca
Rino Pampanini
346 4742884
[email protected]
Signa
Cristiano Campatelli
055 8791065
[email protected]
Valdarno
Alice Forzinni
055 9137231
[email protected]
Valdarno F.no-Cascia di Reggello
Riccardo Masini
345 2545832
[email protected]
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 299
Valdichiana
Fabietti Fabrizio
0578 0230737
[email protected]
Valdinievole- Bientina
Sergio Miele
0572 909109
[email protected]
Versilia Lunigiana e Garf.
Giuseppe Marsili
0584 737359
[email protected]
Vignole -Montagna P.se
Andrea Gai
0573 7070209
[email protected]
Elenco sportelli e comuni di competenza su www.ftbcc.it sezione "Le Banche aderenti alla Federazione
Toscana" o sui siti delle singole BCC.
3.2.7. TERMINI ISCRIZIONI CAMPIONATI PROVINCIALI S.G.S.
Si riportano di seguito le date di apertura e chiusura delle iscrizioni ai campionati provinciali
S.G.S.:
ESORDIENTI 2° ANNO A 11 - 1° ANNO E MISTI AREZZO, FIRENZE, LUCCA E PISA:
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 29 AGOSTO 2014
entro MERCOLEDÌ 3 SETTEMBRE 2014
ESORDIENTI 2° ANNO A 11 PRATO:
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 29 AGOSTO 2014
entro MERCOLEDÌ 3 SETTEMBRE 2014
ESORDIENTI 2° ANNO A 11 - 1° ANNO E MISTI (GR-LI-MS):
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 9 SETTEMBRE 2014
entro LUNEDÌ 15 SETTEMBRE 2014
ESORDIENTI 1° ANNO E MISTI PRATO:
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 9 SETTEMBRE 2014
entro LUNEDÌ 15 SETTEMBRE 2014
ESORDIENTI 2° ANNO A 11 - 1° ANNO E MISTI (PT-SI):
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 13 SETTEMBRE 2014
entro VENERDÌ 19 SETTEMBRE 2014
PULCINI (TUTTE LE DELEGAZIONI):
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 13 SETTEMBRE 2014
entro VENERDÌ 19 SETTEMBRE 2014
PICCOLI AMICI (TUTTE LE DELEGAZIONI):
Iscrizione tramite procedura on line
Deposito documentazione c/o Delegazione provinciale
25 LUGLIO 2014 – 13 SETTEMBRE 2014
entro VENERDÌ 19 SETTEMBRE 2014
Nel caso in cui le Società effettuino il pagamento tramite bonifico bancario la
documentazione cartacea comprensiva della copia della ricevuta contabile
dovrà essere depositata presso questo Comitato Regionale Toscana.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 300
3.2.8. CAMPIONATI DILETTANTI STAGIONE SPORTIVA 2014/2015
DATE INIZIO CAMPIONATI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA CATEGORIA,
SECONDA CATEGORIA E JUNIORES REGIONALI – COPPA ITALIA ECCELLENZA E
PROMOZIONE, COPPA TOSCANA PRIMA E SECONDA CATEGORIA
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
14 SETTEMBRE 2014
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
21 SETTEMBRE 2014
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
21 SETTEMBRE 2014
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
21 SETTEMBRE 2014
CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE
6 SETTEMBRE 2014
COPPA ITALIA DI ECCELLENZA
31 AGOSTO 2014
COPPA ITALIA DI PROMOZIONE
7 SETTEMBRE 2014
COPPA TOSCANA DI PRIMA CATEGORIA
7 SETTEMBRE 2014
COPPA TOSCANA DI SECONDA CATEGORIA
7 SETTEMBRE 2014
3.2.9. TORNEO DELLE REGIONI STAGIONE SPORTIVA 2014/2015
Si riportano di seguito le date di svolgimento del Torneo delle Regioni stagione sportiva 2014/2015
assegnato al C.R. Lombardia stabilite dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti nella
riunione del 6 giugno u.s.:
data inizio
finali della manifestazione
30 maggio 2015
7 giugno 2015
3.2.10. ESTRATTI CONTO SOCIETÀ STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
Si comunica a tutte le Società che l’estratto conto della Stagione Sportiva 2013/2014 è disponibile
sulla propria pagina web consultabile sul sito www.lnd.it attraverso le chiavi di accesso fornite da
questo Comitato Regionale dal giorno 7 luglio 2014.
Si ricorda che i saldi passivi devono essere obbligatoriamente reintegrati contestualmente
all’iscrizione ai Campionati di competenza della Stagione Sportiva 2014/2015.
I saldi attivi possono essere detratti dall’importo della quota di iscrizione.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 301
3.2.11. TESSERA PLASTIFICATA CALCIATORI–TESSERA PERSONALE
PER DIRIGENTI ACCOMPAGNATORI DILETTANTI E S.G.S.
Le tessere in epigrafe devono essere richieste attraverso la procedura telematica.
TESSERA PLASTIFICATA CALCIATORI–“CARTELLINI DL”
Le Società che intendono richiedere la Tessera personale di riconoscimento calciatore dovranno
adempiere alle procedure nell’apposito menù “Tesseramento DL
stampa cartellini DL”. Si fa
presente che tali pratiche dovranno essere inoltrate al C.R.T.
DIRIGENTI ACCOMPAGNATORI–“TESSERA PERSONALE DIRIGENTI”
I dirigenti che potranno accedere al recinto di giuoco saranno quelli in possesso della tessera per
“dirigente accompagnatore ufficiale” il cui rilascio avverrà mediante apposita richiesta (dal menù
“Organigramma
tess. pers. Dirigenti”) e presentazione a questo Comitato Regionale della
documentazione prodotta corredata da foto, fotocopia del documento di identità e dell’importo – per
le Società dilettanti – di euro 10,50 per tessera (comprensivo di euro 3 per costo tessera e euro 7,50
per costo assicurativo dirigente) e – per le Società di Puro Settore Giovanile – di euro 9,90 per
tessera (comprensivo di euro 3 per costo tessera e euro 6,90 per costo assicurativo dirigente) . Si fa
presente di porre particolare attenzione nella compilazione degli organici in sede di iscrizione, alle
qualifiche assegnate ai dirigenti poiché per determinate qualifiche (dirigente accompagnatore,
dirigente addetto all’arbitro, allenatore, direttore tecnico, medico, massaggiatore) verrà
automaticamente calcolata la quota di assicurazione. I tecnici, medici e massaggiatori in possesso
del patentino del Settore tecnico dovranno essere inseriti come “allenatori/medici/massaggiatori
iscritti all’albo”. Qualora un componente della Società non compreso nei ruoli sopra indicati (ad
esempio presidente, segretario, cassiere, ecc.) volesse comunque avere la tessera da “dirigente
accompagnatore ufficiale” potrà richiederla attraverso il menù “Organigramma”.
Riguardo ai calciatori già in possesso di tessere di riconoscimento ricordiamo quanto segue:
- TRASFERIMENTI
Nel caso in cui la Società che trasferisce un giocatore sia in possesso della tessera
plastificata, deve consegnarla alla Società cessionaria.
- GIOCATORI SVINCOLATI
Le Società che inseriranno i giocatori loro tesserati nella lista di svincolo dovranno consegnare agli
stessi "la tessera plastificata di riconoscimento". Al momento del nuovo tesseramento il giocatore
dovrà fornire tale documento alla nuova Società per la quale assume nuovo vincolo.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 302
3.2.12. COMUNICAZIONI DELL’UFFICIO TESSERAMENTO
MODIFICHE ART. 40 QUATER E QUINQUIES N.O.I.F.
Si ritiene opportuno ricordare alle Società che dalla stagione sportiva 2013/2014 sono state
apportate alcune modifiche all’art 40 N.O.I.F.(C.U. pubblicate integralmente in allegato al C.U. n.7
del 1 agosto 2013) per quanto riguarda il tesseramento di calciatori/calciatrici stranieri per Società
dilettantistiche.
Si riporta di seguito, in breve, uno schema riepilogativo dell’art. 40 quater e quinquies N.O.I.F.:
N. 2 CALCIATORI PER SOCIETA’
TESSERABILI ENTRO IL 31/12/14
N. 1 CALCIATORE TESSERABILE
ENTRO IL 31/12/14 PER SOCIETA’
DELLA DIVISIONE NAZIONALE
CALCIO A CINQUE
CALCIATORI
EXTRACOMUNITARI
CHE HANNO GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
**********
N. ILLIMITATO DI CALCIATORI
CALCIATORI COMUNITARI
CHE HANNO GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
**********
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 303
N. ILLIMITATO DI CALCIATORI
CALCIATORI COMUNITARI
CHE NON HANNO MAI
GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO PLURIENNALE
PARIFICATI AGLI ITALIANI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI
NEL CASO DI PRIMO VINCOLO
PLURIENNALE IL CALCIATORE PUÒ
ESSERE SOGGETTO AL PREMIO DI
PREPARAZIONE
**********
CALCIATORI
EXTRACOMUNITARI
CHE NON HANNO MAI
GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
CON PERMESSO DI SOGGIORNO
ILLIMITATO
CON PERMESSO DI
SOGGIORNO CON SCADENZA
ASSUMONO VINCOLO PLURIENNALE
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
PARIFICATI AGLI ITALIANI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
NEL CASO DI PRIMO VINCOLO
PLURIENNALE IL CALCIATORE
PUÒ ESSERE SOGGETTO AL
PREMIO DI PREPARAZIONE
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 304
PROCEDURA TESSERAMENTO ONLINE
CALCIATORI DILETTANTI
Ricordiamo alle Società che i tesseramenti dei calciatori dilettanti avverranno solo
attraverso la procedura telematica.
Pertanto non saranno più posti in vendita presso gli uffici del Comitato Regionale e
delle Delegazioni provinciali le liste di Tesseramento e di Trasferimento.
Le Società potranno effettuare tesseramenti e trasferimenti accedendo alla propria
pagina web sul sito della L.N.D. (www.lnd.it) inviando per posta raccomandata o
depositando presso gli uffici del Comitato Regionale e delle Delegazioni provinciali la
relativa documentazione cartacea prodotta – per ogni pratica – al termine di tutte le
operazioni richieste dalla procedura online.
Per quanto attiene alle liste di trasferimento – sia definitivo che temporaneo – le
pratiche dovranno essere istruite e stampate dalla Società cedente; la Società
cessionaria, ricevuta la pratica dovrà spedirla – debitamente firmata e timbrata –
mediante posta raccomandata A.R. o depositarla presso gli uffici del Comitato
Regionale e delle Delegazioni provinciali.
In riferimento a quanto detto, rimandiamo all’estratto dell’aiuto online relativo alle
procedure di tesseramento pubblicato come allegato al presente C.U..
SVINCOLO PER ACCORDO ARTICOLO 108 DELLE N.O.I.F. – PROCEDURA ON LINE
Gli svincoli in epigrafe potranno essere effettuati esclusivamente tramite procedura on line,
operando nella propria pagina web sul sito www.lnd.it
Il percorso da seguire è il seguente: Tesseramento dilettanti
Tesseramento DL alla voce Svincolo
per accordo (art. 108).
Una volta completata la procedura, il documento dovrà essere spedito o depositato in triplice copia
presso questo Comitato comprensivo di data di stipulazione, firme e timbro della Società.
Ricordiamo inoltre che il documento dovrà pervenire a questo Comitato entro 20 giorni dalla stipula
dell’accordo e che il termine ultimo per l’invio o la consegna dello stesso è stabilito per il 30 giugno
2015.
TERMINI E MODALITÀ PER I TESSERAMENTI
Si comunica che nel sito di questo Comitato Regionale (www.figc-crt.org) alla sezione
“modulistica” è consultabile il “Promemoria per le Società–Stagione sportiva 2014/2015”.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 305
SVINCOLI GIOVANI CALCIATORI CON VINCOLO ANNUALE ART. 109 N.O.I.F.
In base a quanto disposto con il C.U. N. 1 stagione sportiva 2014/15, in ordine alle richieste di
svincolo dei giovani calciatori con vincolo annuale art.109 N.O.I.F. per inattività prima dell’inizio del
campionato, ricevute le documentazioni a riguardo, si dispone lo svincolo dei sottosegnati
calciatori a far data dal 28 agosto 2014:
Cognome
BACCI
BACCI
SBRICCIOLI
Nome
LORENZO
TOMMASO
JACOPO
data nascita
30/10/2001
12/04/2005
21/04/1999
matricola
6.792.167
7.038.125
5.295.404
Società di appartenenza
LIDO DI CAMAIORE
LIDO DI CAMAIORE
GIOVANILE NAVACCHIO
MATURITÀ AGONISTICA
A seguito deposito presso questo Comitato Regionale di idonea documentazione, ai sensi dell’art.
34/3 delle N.O.I.F., è stato rilasciato attestato di "maturità agonistica" ai seguenti tesserati:
NOME
SOCIETÀ
DATA DI NASCITA
DECORRENZA
CERBONI MANUEL
GAVORRANO S.R.L..
30/04/1999
28/08/2014
3.2.13. SOCIETA’ INATTIVE
Si rende noto che le sotto segnate Società, hanno dichiarato la propria inattività per la Stagione
Sportiva 2014/2015:
A.S.D. BIANCHI DI SANTO SPIRITO
FOOTBALL CLUB SANSOVINO
ASD REAL BATIROSE
ASD TRIPETETOLO 97
ASD ORANGE PISTOIA
ACD IGP CALCETTO CLUB PISA
ASD BOOMERANG
ASD ATHLETIC CLUB SUVERETO
MATRICOLA N.
“
“
“
“
“
“
“
938335
937031
938550
750217 (Calcio a 5)
932353
“
82318
“
750708
“
932838
“
IN BASE ALL’ART. 110 DELLE N.O.I.F. I CALCIATORI TESSERATI PER LE SOCIETÀ’ SOPRAINDICATE
SONO LIBERI DA OGNI VINCOLO DALLA DATA DEL PRESENTE COMUNICATO E PERTANTO
POSSONO ESSERE TESSERATI PER QUALSIASI ALTRA SOCIETÀ’ SOTTOSCRIVENDO IL MODULO DI
“RICHIESTA TESSERAMENTO”.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 306
3.2.14. TORNEI ORGANIZZATI DALLE SOCIETÀ
In appresso si riporta l'elenco dei tornei approvati:
N.
SOCIETÀ
NOME DEL TORNEO E CATEGORIE
7
BORGO A BUGGIANO 1920 SRL
Torneo Settembre Borghigiano
8
CASALGUIDI 1923CALCIO SRL
9
VERSILIA CALCIO P.S.
10
PIEVE SAN PAOLO CAPANNORI
11
FOLGORE SEGROMIGNO PIANO
12
ATLETICO LUCCA S.C.
13
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
INIZIO
Esordienti
CALCIO CASTELFIORENTINO
18
ISOLOTTO
19
PORCARI
20
NINFEA TORRELAGHESE
21
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
22
SPORTING SAN DONATO A.S.D
23
ORATORIO NAZZANO CARRARA
24
FILVILLA
25
P. CARLI SALVIANO A.S.D.
26
S.FILIPPO A.S.D.
27
SPORTING MASSESEROMAGNANO
Giovanile
07/09/2014
05/10/2014
Giovanile
06/09/2014
27/09/2014
Giovanile
06/09/2014
07/10/2014
Giovanile
06/09/2014
21/09/2014
Giovanile
07/09/2014
05/10/2014
Giovanile
07/09/2014
27/09/2014
Giovanile
21/08/2014
29/09/2014
Giovanile
30/01/1991
07/10/2014
Giovanile
30/08/2014
30/08/2014
Giovanile
13/09/2014
18/09/2014
Giovanile
14/09/2014
05/10/2014
Giovanile
06/09/2014
20/09/2014
Giovanile
11/09/2014
27/09/2014
Giovanile
07/09/2014
28/09/2014
Giovanile
21/08/2014
21/09/2014
Giovanile
14/09/2014
14/09/2014
Giovanile
06/09/2014
04/10/2014
Giovanile
06/09/2014
05/10/2014
Giovanile
01/09/2014
10/10/2014
Giovanile
20° Torneo E.Bianchi - 13° Torneo L.Catelli - 23° torneo Oltreserchio
Pulcini Piccoli amici
17
28/09/2014
IV° torneo Marco Pedonese
Esordienti
AQUILOTTI S.ANNA
14/09/2014
VIII° torneo Villaggio del Fanciullo
Pulcini
16
Giovanile
32° Torneo Bernicchi
Esordienti
SAN MARCO AVENZA 1926
27/09/2014
Torneo setteber Cup 2014
Esordienti
15
06/09/2014
Torneo estate a Strettoia
Esordienti Pulcini
OLTRESERCHIO A.S.D.
SETTORE
1° Memorial Franco Frosini
Pulcini
14
TERMINE
Torneo Torre di Castruccio
Esordienti Pulcini
4° Torneo Carrara -26° Torneo Niccoli - 17° Torneo Paoli - 7° torneo Carassiti
Pulcini Piccoli amici
IX° Memorial F.Fabbrini
Esordienti
1° Memorial M.Pieroni
Pulcini
Torneo Settembre Porcarese - Planet
Pulcini Piccoli amici
Torneo Settembre Torrelaghese 2014
Pulcini
Torneo Festa di Settembre
Esordienti Pulcini Piccoli amici
Tornei di Settembre 2014
Esordienti Pulcini
3° Torneo Estate Nazzanese
Esordienti Pulcini
Torneo Nazionale Lunigiana Cup Esordienti
Esordienti
Torneo di Settembre 2014
Esordienti Pulcini Piccoli amici
Torneo Settembre Sotto le Mura
Esordienti Pulcini
4° Memorial Alessandro Balloni
Esordienti Pulcini
6088
CAPOSTRADA BEL.
XVI TORNEO GABRIELE FATICONI
ESORDIENTI
04/09/14
02/10/14
GIOVANILE
6370
A.C. VANNUCCI
10° TORNEO MORENO VANNUCCI
ESORDIENTI
08/09/14
29/09/14
GIOVANILE
6420
SANGIMIGNANOSPORT
V° TORNEO D'ESTATE
ALLIEVI
23/08/14
31/08/14
GIOVANILE
6421
SANGIMIGNANOSPORT
V° TORNEO D'ESTATE
GIOVANISSIMI
23/08/14
31/08/14
GIOVANILE
6425
TAU CALCIO ALT.
MEMORIAL A. CORDISCHI
GIOVANISSIMI
30/08/14
20/09/14
GIOVANILE
6431
SESTESE CALCIO
MEMORIAL BALLI
ALLIEVI
28/08/14
04/09/14
GIOVANILE
6433
SESTESE CALCIO
MEMORIAL PETRUCCI
ALLIEVI
03/09/14
10/09/14
GIOVANILE
6434
SESTESE CALCIO
MEMORIAL GALATI
GIOVANISSIMI
29/08/14
05/09/14
GIOVANILE
6435
RESCO REGGELLO
MEMORIAL G. FRINGUELLI
GIOVANISSIMI
06/09/14
06/09/14
GIOVANILE
6488
SCINTILLA PISAEST
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
GIOVANISSIMI
30/08/14
06/09/14
GIOVANILE
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 307
6506
C.P. LUCCA
SETTEMBRE LUCCHESE
JUNIORES
26/08/14
30/09/14
DILETTANTI
ALLIEVI
23/08/14
29/09/14
GIOVANILE
GIOVANISSIMI
29/08/14
29/09/14
GIOVANILE
25/08/14
04/09/14
GIOVANILE
29° TORNEO PAOLO GALLI
6507
C.P. LUCCA
SETTEMBRE LUCCHESE
47° TORNEO CITTA' DI LUCCA
9° TROFEO BIANCHI PIERFRANCO
6508
C.P. LUCCA
SETTEMBRE LUCCHESE
53° TORENO SETTEMBRE
LUCCHESE
6519
PORTUALE GUAST.
XVI° MEMORIAL P. COLOMBI
ALLIEVI
6526
PORTUALE GUAST.
XVI° MEMORIAL P. COLOMBI
GIOVANISSIMI
26/08/14
04/09/14
GIOVANILE
6538
PORTUALE GUAST.
VIII° MEMORIAL BRUZZONE
ESORDIENTI
11/09/14
21/09/14
GIOVANILE
6539
PORTUALE GUAST.
VIII° MEMORIAL BRUZZONE
GIOVANISSIMI
11/09/14
21/09/14
GIOVANILE
6540
PORTUALE GUAST.
VII° MEMORIAL MAZZONI
JUNIORES
31/08/14
03/09/14
DILETTANTI
6547
LASTRIGIANA
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
JUNIORES
30/08/14
02/09/14
DILETTANTI
6548
LASTRIGIANA
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
ALLIEVI
31/08/14
05/09/14
GIOVANILE
6549
LASTRIGIANA
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
ALLIEVI
06/09/14
09/09/14
GIOVANILE
6550
LASTRIGIANA
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
GIOVANISSIMI
01/09/14
07/09/14
GIOVANILE
6552
LASTRIGIANA
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
GIOVANISSIMI
04/09/14
07/09/14
GIOVANILE
6553
LASTRIGIANA
TORNEO SETTEMBRE BIANCOR.
ESORDIENTI
08/09/14
13/09/14
GIOVANILE
6557
LIVORNO NORD PON.
TORNEO ESTIVO
ALLIEVI
02/09/14
13/09/14
GIOVANILE
6569
SETTIGNANESE
35° TORNEO NEREO ROCCO
ALLIEVI
27/08/14
31/08/14
GIOVANILE
6580
LIVORNO NORD PON.
TORNEO ESTIVO
GIOVANISSIMI
04/09/14
13/09/14
GIOVANILE
6582
LIVORNO NORD PON.
TORNEO ESTIVO
GIOVANISSIMI
27/08/14
30/08/14
GIOVANILE
6616
LIDO DI CAMAIORE
5° MEMORIAL FEDERICO PARDINI
ALLIEVI
23/08/14
07/09/14
GIOVANILE
6617
LIDO DI CAMAIORE
5° MEMORIAL FEDERICO PARDINI
GIOVANISSIMI
23/08/14
07/09/14
GIOVANILE
6637
PRO LIVORNO SORG.
SORGENTI CUP 2014
ALLIEVI
22/08/14
28/08/14
GIOVANILE
6640
PRO LIVORNO SORG.
SORGENTI CUP 2014
GIOVANISSIMI
02/09/14
05/09/14
GIOVANILE
6643
PRO LIVORNO SORG.
SORGENTI CUP 2014
DILETTANTI
23/08/14
27/08/14
DILETTANTI
6646
PRO LIVORNO SORG.
SORGENTI CUP 2014
JUNIORES
21/08/14
25/08/14
DILETTANTI
6658
C.P. LUCCA
SETTEMBRE LUCCHESE
ESORDIENTI
07/09/14
30/09/14
GIOVANILE
I° TROFEO PRATOMAGNO
GIOVANISSIMI
07/09/14
07/09/14
GIOVANILE
18° MEMORIAL FANUCCHI MARCO
4° TROFEO BARTOLOMEI PIERO
6666
CASTIGLION FIBOCCHI
6669
SETTIGNANESE
16° MEMORIAL ALLODI
GIOVANISSIMI
31/08/14
05/09/14
GIOVANILE
6670
SCANDICCI CALCIO
14° MEMORIAL GOGGIOLI
2° TORENO DI APERTURA –
4° LABARDI
ESORDIENTI
13/09/14
20/09/14
GIOVANILE
6672
SCANDICCI CALCIO
1° COPPA GRASSI - TROFEO B.M.B.
ALLIEVI
01/09/14
07/09/14
GIOVANILE
6676
RIGNANESE
13° MEMORIAL MARTINELLI
DILETTANTI
24/08/14
28/08/14
DILETTANTI
6700
BARGA
MEMORIAL NICO GIANNOTTI
ALLIEVI
07/09/14
07/09/14
GIOVANILE
6708
CROCE VERDE VIAR.
SETTEMBRE VERSILIESE
GIOVANISSIMI
28/08/14
17/09/14
GIOVANILE
3° MUKKI
2° MEMORIAL MILZIADE CAPRILI
6712
MALISETI TOBBIANESE
4° MEMORIAL S. CIAMPI
GIOVANISSIMI
04/09/14
06/09/14
GIOVANILE
6715
PRO LIVORNO SORG.
FESTA DI SETTEMBRE 2014
ESORDIENTI
12/09/14
27/09/14
GIOVANILE
6716
S. BANTI BARBERINO
2° MEMORIAL ELVIO BANTI
DILETTANTI
30/08/14
10/09/14
DILETTANTI
6717
S. BANTI BARBERINO
2° MEMORIAL ELVIO BANTI
JUNIORES
06/09/14
13/09/14
DILETTANTI
6718
SANCASCIANESE
TORNEO SETTEMBRE GIALLOVER.
ALLIEVI
06/09/14
13/09/14
GIOVANILE
6719
SANCASCIANESE
TORNEO SETTEMBRE GIALLOVER.
GIOVANISSIMI
07/09/14
14/09/14
GIOVANILE
6744
MADONNA DELL'ACQUA
2° COPPA UILDM
GIOVANISSIMI
01/09/14
11/09/14
GIOVANILE
6745
MADONNA DELL'ACQUA
2° COPPA UILDM
ALLIEVI
03/09/14
12/09/14
GIOVANILE
6789
SAN MARCO AVENZA
TORNEO TORRE DI CASTRUCCIO
JUNIORES
21/08/14
10/09/14
DILETTANTI
6791
SAN MARCO AVENZA
TORNEO TORRE DI CASTRUCCIO
ALLIEVI
22/08/14
25/09/14
GIOVANILE
6791
SAN MARCO AVENZA
TORNEO TORRE DI CASTRUCCIO
ALLIEVI
22/08/14
25/09/14
GIOVANILE
6792
SAN MARCO AVENZA
TORNEO TORRE DI CASTRUCCIO
GIOVANISSIMI
22/08/14
25/09/14
GIOVANILE
6792
SAN MARCO AVENZA
TORNEO TORRE DI CASTRUCCIO
GIOVANISSIMI
22/08/14
25/09/14
GIOVANILE
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 308
6920
ORATORIO NAZZANO
3° TORNEO ESTATE NAZZANESE
ALLIEVI
23/08/14
23/09/14
GIOVANILE
6920
ORATORIO NAZZANO
3° TORNEO ESTATE NAZZANESE
ALLIEVI
23/08/14
23/09/14
GIOVANILE
6921
ORATORIO NAZZANO
3° TORNEO ESTATE NAZZANESE
GIOVANISSIMI
24/08/14
28/09/14
GIOVANILE
6921
ORATORIO NAZZANO
3° TORNEO ESTATE NAZZANESE
GIOVANISSIMI
24/08/14
28/09/14
GIOVANILE
6941
SPORT. MASSESEROM.
TORNEO ALESSANDRO BALLONI 14
ALLIEVI
03/09/14
19/09/14
GIOVANILE
6942
SPORT. MASSESEROM.
TORNEO ALESSANDRO BALLONI 14
GIOVANISSIMI
02/09/14
23/09/14
GIOVANILE
6942
SPORT. MASSESEROM.
TORNEO ALESSANDRO BALLONI 14
GIOVANISSIMI
02/09/14
23/09/14
GIOVANILE
6958
RINASCITA DOCCIA
TORNEO LOREX PREMIER CUP 14
GIOVANISSIMI
30/08/14
31/08/14
GIOVANILE
6970
GALLUZZO 2010
2° QUADR. SETT. AL GALLUZZO
ALLIEVI
30/08/14
06/09/14
GIOVANILE
6972
GALLUZZO 2010
2° QUADR. SETT. AL GALLUZZO
ALLIEVI
30/08/14
06/09/14
GIOVANILE
6976
GALLUZZO 2010
2° QUADR. SETT. AL GALLUZZO
GIOVANISSIMI
31/08/14
07/09/14
GIOVANILE
7011
PESCIA
1° EDIZIONE TORNEO ROSSONERO
ESORDIENTI
04/09/14
20/09/14
GIOVANILE
CALCIO FEMMINILE
CALCIO FEMMINILE PRIMAVERA/JUNIORES: 10 SETTEMBRE-19 SETTEMBRE 2014
Ai fini della validità dell’iscrizione, il plico cartaceo dovrà pervenire entro il 29 settembre 2014
(non fa fede la DATA DI SPEDIZIONE)
Diritto di iscrizione al campionato
€.
350,00
Assicurazione tesserati (acconto)
€.
250,00
Acconto spese
€.
100,00
€.
700,00
Totale
N.B. Oltre all’importo di cui sopra le Società dovranno versare anche il saldo passivo relativo alla
Stagione Sportiva 2013/2014. Mentre potranno usufruire dell’eventuale saldo attivo effettuando il
versamento a conguaglio.
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIME A 7
Modalità di iscrizione
L’iscrizione al Campionato Regionale Giovanissime a 7 dovrà essere effettuata mediante procedura
on-line accedendo alla propria area società sul sito www.lnd.it. Utilizzando i propri codici di accesso.
L’iscrizione on-line dovrà essere effettuata entro il periodo 10 settembre – 19 settembre 2014 e, ai
fini della validità dell’iscrizione, il plico cartaceo in originale dovrà pervenire a questo Comitato entro
e non oltre il 29 settembre 2014. Non fa fede la data di spedizione.
CALCIO A CINQUE
SERIE C1
DATA INIZIO CAMPIONATO: VENERDI’ 19 SETTEMBRE 2014
SERIE C2
DATA INIZIO CAMPIONATO: VENERDI’ 19 SETTEMBRE 2014
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 309
4. NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ
GIOVANILE
MODALITÀ DI ORGANIZZAZIONE DEI TORNEI RELATIVI ALL’ATTIVITÀ DI
BASE
Facendo seguito alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale n.1 del Settore Giovanile e Scolastico
della F.I.G.C. stagione sportiva 2014/2015, e tenendo conto che nessuna modifica è intervenuta
nell’organizzazione dei tornei federali relativi all’attività di base rispetto alla scorsa stagione sportiva,
Il Consiglio Direttivo del C.R. Toscana della L.N.D., sentito il Coordinatore del Settore Giovanile e
Scolastico F.I.G.C. Regione Toscana Paolo Mangini:
preso atto
•
delle disposizioni di carattere generale afferenti l’Attività di base e nelle specifico per quelle
relative alle categorie Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti;
constatato
•
che per tali attività è prevista l’iscrizione, l’organizzazione e cura da parte delle Delegazioni
Provinciali della L.N.D. di appartenenza di ciascuna Società;
ritenuto
•
•
•
necessario di diffondere uniformemente in sede regionale quanto emanato con il C.U. n.1 del
S.G.S., in ordine alle modalità di organizzazione dei tornei ufficiali relativi all’attività di base;
detta attività essenziale per un giusto percorso formativo, educativo e di crescita sportiva di
ciascun ragazzo in età fra i 5 e 12 anni;
necessario redigere un regolamento unico relativo alle modalità di organizzazione di detta attività
tale da essere applicato e condiviso in ambito regionale da ciascuna Delegazione Provinciale e
dalle Società di calcio iscritte alle varie categorie;
dispone
norme di carattere generale:
• per tutte le categorie devono essere previste due fasi, una autunnale ed una primaverile;
• tutta l’attività dovrà essere preventivamente pubblicata nel Comunicato Ufficiale della
Delegazione Provinciale di competenza con indicazione del giorno, luogo, ora di svolgimento
delle gare.
PICCOLI AMICI
L’attività dovrà essere organizzata obbligatoriamente con concentramenti a TRE o più squadre
seguendo le indicazioni metodologiche didattiche (durata, numero dei giocatori ecc.) contenute
nel C.U. n° 1 del S.G.S. Nazionale e successive circolari e disposizioni . I gironi dovranno essere
formati con criteri di vicinorietà. Periodo di svolgimento consigliato Ottobre/Novembre –
Marzo/Aprile.
PULCINI 1° e 2° ANNO
L’attività dovrà essere organizzata preferibilmente con concentramenti a TRE o più squadre
seguendo le indicazioni metodologiche didattiche (durata, numero dei giocatori ecc.) contenute
nel C.U. n° 1 del S.G.S. Nazionale e successive circolari e disposizioni. Qualora non fosse
possibile organizzare l'attività con concentramenti di squadre, pur formando appositi gironi (con
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 310
criterio di vicinorietà) e calendario gare classico, è da favorire lo svolgimento in contemporanea
di due o più gare nello stesso campo con giocatori delle stesse squadre.
Periodo di svolgimento consigliato Ottobre/Novembre – Febbraio/Aprile.
PULCINI 3° ANNO
L'attività dovrà essere organizzata suddividendo le squadre in appositi gironi (con criterio di
vicinorietà) e calendario gare classico, seguendo le indicazioni metodologiche didattiche (durata,
numero dei giocatori ecc.) contenute nel C.U. n° 1 del S.G.S. Nazionale e successive circolari e
disposizioni. Anche in questo caso è da favorire lo svolgimento in contemporanea di due gare
nello stesso campo con giocatori delle stesse squadre.
Periodo di svolgimento consigliato Ottobre/Novembre – Febbraio/Aprile.
ESORDIENTI FAIR PLAY 1° ANNO
L'attività dovrà essere organizzata suddividendo le squadre in appositi gironi (con criterio di
vicinorietà) e calendario gare classico, seguendo le indicazioni metodologiche didattiche (durata,
numero dei giocatori ecc.) contenute nel C.U. n° 1 del S.G.S. Nazionale e successive circolari e
disposizioni. Alle società che hanno un documentato numero limitato di tesserati, dovuto ad
esempio a difficoltà di ordine demografico è concessa, dietro richiesta di deroga scritta da
inoltrare alla Delegazione Provinciale di competenza, la possibilità di utilizzare n.3 bambini/e nati
nel 2004, come disciplinato nel relativo regolamento.
E' fatto obbligo alle Delegazioni prospettare per questa fascia d'età anche l'attività 7:7, e, in
presenza di un congruo numero di richieste, provvedere alla sua organizzazione.
Periodo di svolgimento consigliato Ottobre - I° decade Dicembre – III° decade
Gennaio/Aprile.
ESORDIENTI FAIR PLAY 2° ANNO
Il Torneo è organizzato in due fasi, Autunnale e Primaverile , che però rispetto a tutte le altre
categorie citate in precedenza prevedono un'interdipendenza funzionale fra loro. Il punteggio
ottenuto nella prima fase, infatti, servirà alla formazione dei gironi relativi alla seconda fase.
Quindi, nella fase autunnale i gironi dovranno essere compilati con il criterio della vicinorietà,
mentre nella fase primaverile con il criterio della omogeneità tecnica.
Anche per la corrente stagione sportiva sarà applicato il medesimo regolamento utilizzato nella
scorsa stagione sportiva e che verrà nuovamente pubblicato prima dell’inizio dei tornei ufficiali,.
Il torneo è riservato ai bambini e bambine nati nel 2002.
Alle società che hanno un documentato numero limitato di tesserati, dovuto ad esempio a
difficoltà di ordine demografico è concessa, dietro richiesta di deroga scritta da inoltrare alla
Delegazione Provinciale di competenza, la possibilità di utilizzare n.5 bambini/e nati nel 2003,
come disciplinato nel relativo regolamento. Nessun punteggio meritocratico verrà riconosciuto
senza richiesta di deroga.
In caso di partecipazione al torneo di due o più squadre della stessa società, solo la migliore
classificata nella fase autunnale (anche in gironi diversi dove è previsto) avrà diritto ad essere
inserita, nella fase primaverile, nel girone/i che prevedono l’accesso alla festa provinciale.
In caso di partecipazione di un giocatore a due gare nello stesso fine settimana (Sabato e
Domenica), benché sconsigliato, verrà riconosciuto il punteggio meritocratico relativamente al
primo incontro disputato.
In presenza di richieste provenienti dalle Società o per particolari problemi che possono
verificarsi in zone disagiate della Regione, è data facoltà alle Delegazioni, previa comunicazione
al Presidente del Comitato Regionale L.N.D. e al Coordinatore Regionale Settore Giovanile e
Scolastico, di organizzare un torneo, comunemente denominato Esordienti Fair Play misto 9:9,
a cui possono partecipare i giocatori nati dall' 1.1.2002 al compimento del decimo anno di età.
Periodo di svolgimento consigliato Ottobre/I° decade Dicembre – III° decade
Gennaio/Aprile.
TORNEO SEI BRAVO A… .SCUOLA DI CALCIO
Il torneo dovrà essere organizzato in due fasi, Autunnale (Ottobre-Novembre) e Primaverile
(Febbraio-Marzo), per un totale di almeno quattro giornate per ogni società, parallelamente o
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 311
ad integrazione del torneo Pulcini a 7 (anno 2004) con la partecipazione delle “scuole di calcio”
e “centri calcistici di base”.Tale manifestazione, necessaria per la determinazione delle squadre
partecipanti alla festa provinciale “Sei bravo a…”, dovrà essere organizzata obbligatoriamente
con concentramenti a tre o quattro squadre seguendo le indicazioni tecnico didattiche contenute
nello specifico progetto del torneo, adottate già nella scorsa stagione sportiva, e che verranno
nuovamente pubblicate nei prossimi comunicati ufficiali. Da ogni concentramento dovrà scaturire
un punteggio tecnico che, sommato a quello della graduatoria meritocratica, porterà alla
determinazione delle squadre aventi diritto di partecipazione alla festa provinciale, alla quale non
potranno partecipare i Centri Calcistici di Base, in quanto non inseriti nella graduatoria
meritocratica delle Scuole Calcio
Si dispone, infine, che qualunque modifica o integrazione delle modalità organizzative
dell'attività sopra citate dovranno essere preventivamente autorizzate dal Presidente del
Comitato Regionale L.N.D. e dal Coordinatore Regionale del Settore Giovanile e Scolastico.
CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER RESPONSABILI TECNICI DELLE
SCUOLE CALCIO O CENTRI CALCISTICI DI BASE
Il Centro Tecnico di Tirrenia organizza anche per la corrente stagione sportiva cinque corsi
regionali di formazione e aggiornamento per i Responsabili tecnici delle Scuole Calcio o Centri
Calcistici di base delle Società Toscane.
Il primo corso interesserà i Responsabili che operano nelle società residenti nella province di
Firenze e Prato e si svolgerà presso il Centro Federale della L.N.D. “B. Buozzi” – via Ximenes Firenze, secondo il calendario in appresso riportato:
•
•
Venerdì 3 ottobre dalle ore 15,30 alle ore 20
Sabato 4 ottobre dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19,30
a a a
Al corso potranno partecipare i tecnici (allenatore di I -II -III cat., UEFA B-C, istruttore CONI-FIGC)
che hanno ricoperto il compito di Responsabile Tecnico della scuola calcio o Centro Calcistico di
Base almeno in una delle ultime 3 stagioni sportive. Saranno ammessi fino ad un max di 40 corsisti,
così suddivisi:
•
•
Firenze
Prato
25 iscrizioni
15 iscrizioni
La qualifica di Responsabile tecnico dovrà risultare dal modulo di riconoscimento della scuola calcio
o centro calcistico in almeno in una delle ultime tre stagioni sportive.
Il corso è gratuito e verrà attivato solo in presenza di un numero 15 corsisti.
Le richieste di partecipazione dovranno pervenire o essere depositate entro il 23 settembre
p.v. all’Ufficio del Coordinatore Regionale S.G.S. utilizzando il modulo di iscrizione allegato e a
mezzo di una delle sotto indicate procedure (non saranno accettate richieste inviate a mezzo Posta):
1. a mezzo e-mail [email protected];
2. al seguente numero di fax 055 6540787;
3. consegnate a mano con timbro di protocollo ed orario di acquisizione.
Per la formazione dell’elenco degli ammessi al corso varrà prioritariamente l’ordine di arrivo delle
domande.
Il programma didattico del corso prevede quattro aree di intervento: tecnica, psicopedagogia,
comunicazione, organizzativo gestionale che verranno dettagliate successivamente con i relativi
docenti.
Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione solo a coloro che saranno stati presenti a
tutte le ore di lezione.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 312
L’elenco degli ammessi verrà pubblicato il giorno 29 settembre p.v. sul sito del Centro Tecnico di
Tirrenia www.tirrenialab.org e su quello del Comitato Regionale Lega Nazionale Dilettanti www.figccrt.org, e in data 2 ottobre p.v. all’interno del Comunicato Ufficiale della Lega nazionale Dilettanti.
Gli ulteriori corsi si svolgeranno nei mesi a seguire e più precisamente:
• a Arezzo per le società di Arezzo e Siena;
• a Lucca per le società di Lucca, Massa Carrara e Pistoia;
• a Livorno per le società di Livorno e Pisa;
• a Grosseto per le società di Grosseto.
Date di svolgimento e modalità di partecipazione saranno pubblicizzati attraverso i Comunicati
Ufficiali Regionale e Provinciali e i siti del C.T. Tirrenia e del C.R. Toscana L.N.D..
Per ulteriori informazioni è possibile contattare i seguenti numeri 055 6521444 e 338 2114779 o a
mezzo e-mail [email protected]
Il modulo di adesione è scaricabile anche nella sezione servizi
Tecnico di Tirrenia (www.tirrenialab.org).
modulistica sul sito del Centro
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 313
C ORSO DI AGGIORNAMENTO
“Responsabile Tecnico della Scuola
SI PREGA DI SCRIVERE IN STAMPATELLO LEGGIBILE
Il sottoscritto____________________________________________ nato a ____________________
Prov._______ il _____/____/_____ residente in _________________________ Prov.____________
Via/Piazza____________________________________n°______________CAP__________________
C.F. ________________________________________________ Tel.__________________________
Cell. __________________________
e-mail ___________________________________________
chiede di essere ammesso a frequentare il Corso di aggiornamento per “Responsabili Tecnici della Scuola
di Calcio” delle province di Firenze e Prato, organizzato dal Centro Tecnico di Tirrenia presso la sede del:
CENTRO TECNICO FEDERALE DELLA L.N.D. “B. BUOZZI” VIA XIMENES - FIRENZE
che avrà luogo nei giorni di:
•
•
Venerdì 3 ottobre dalle ore 15,30 alle ore 20
Sabato 4 ottobre dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 19,30
Dichiara di svolgere, o avere svolto in una delle ultime tre stagioni sportive, attività in qualità di Responsabile
Tecnico della Scuola di Calcio o Centro Calcistico di Base presso la:
Società
________________________
Cellulare
______________________________
Tel. segreteria ___________________________
FIRMA DEL CANDIDATO
_____________________
__________________ li ____ / ____ / __________
DA CONSEGNARE O INVIARE (fax 0556540787 – e-mail [email protected]), SECONDO LE MODALITÀ INDICATE NEL
BANDO PUBBLICATO SUL COMUNICATO UFFICIALE DEL C.R. TOSCANA, ENTRO E NON OLTRE IL 23/9/2014
ALL’UFFICIO DEL COORDINATORE REGIONALE DEL S.G.S..
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 314
SPAZIO RISERVATO ALLA SEGRETERIA DIDATTICA REGIONALE F.I.G.C. – S.G.S.
Dichiarazione DASPO
Ai sensi e per gli effeti di cui all’art. 74 D.P.R. 445/2000, il sottoscritto _______________ dichiara di non
essere stato destinatario di provvedimenti restrittivi di accesso agli impianti sportivi (D.A.SPO. – Provv.
Art. 6 legge 401/89 nel testo vigente per le successive modifiche e integrazioni; - misure di
prevenzione), di non essere sottoposto a misure di prevenzione ai sensi della legge 1423/96, nel testo
vigente per le successive modifiche e integrazioni; di non essere stato condannato, anche con
sentenza non definitiva, per reati commessi in occasione o a causa di manifestazioni sportive.
Firma
___________________
Dichiarazione Procedimenti Disciplinari
Il sottoscritto _________________ dichiara che non sono in atto procedimenti disciplinari sportivi
a mio carico, né sono in corso di esecuzione sanzioni sportive a me imputate.
ovvero
Il sottoscritto _________________ dichiara che sono in esecuzione sanzioni disciplinari a mio
carico comminate per un periodo di ______________ (giorni, mesi, anni), il cui termine è
previsto il giorno ______________
Firma
___________________
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 315
INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D. LGS. 196/2003
Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (nel prosieguo “Codice Privacy”), ed in relazione ai dati personali forniti alla
Federazione Italiana Giuoco Calcio (nel prosieguo “FIGC”), sue componenti, settori e organi, sia centrali che periferici, mediante la
compilazione della relativa modulistica federale e la produzione di documenti in occasione, in ragione o nel corso dell’attività svolta
nell’ambito della FIGC (nel prosieguo collettivamente “i Dati”), la informiamo di quanto segue.
1. Finalità del trattamento - Il trattamento dei Dati - e nella specie la loro raccolta, registrazione, conservazione, consultazione,
comunicazione, trasferimento e/o diffusione - è diretto ed è limitato all’espletamento da parte della FIGC - e, per quanto di competenza,
nella veste di autonomi titolari, della Lega Nazionale Professionisti, della Lega Professionisti Serie C, della Lega Nazionale Dilettanti, ivi
inclusi i relativi organi, articolazioni periferiche e settori, nonché del CONI, delle organizzazioni internazionali cui la FIGC aderisca - dei
compiti istituzionali ad essi demandati dalla legge statale nonché dalle norme e dai regolamenti sportivi inerenti l’organizzazione e la
gestione dell’attività calcistica in Italia (cc. dd. “Carte Federali”), norme che l’interessato dichiara di conoscere, tra i quali, a titolo
meramente esemplificativo le norme relative a:
a. il tesseramento e l’affiliazione di atleti, tecnici e società, i relativi contratti ed il controllo sulle società calcistiche;
b. l’organizzazione di attività finalizzate alla promozione, alla diffusione ed al miglioramento della tecnica, della tattica e dei valori dello
sport tra i tesserati del settore professionistico, dilettantistico e giovanile;
c. l’organizzazione dei campionati, delle rappresentative nazionali, del settore tecnico, del settore arbitrale;
d. ogni altra attribuzione demandata agli enti sopra menzionati dalle Carte Federali e da ogni legge o regolamento inerente il settore
sportivo-calcistico.
2. Modalità del trattamento - Il trattamento dei Dati è:
a. realizzato per mezzo delle operazioni o complessi di operazioni indicate all’art. 4 del Codice Privacy;
b. posto in essere sia con mezzi manuali che con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati;
c. svolto direttamente dall’organizzazione del titolare, o dai soggetti di cui al punto 1. che precede nella qualità di autonomi titolari, anche
per mezzo dei propri dipendenti e/o collaboratori all’uopo preposti nella qualità di incaricati del trattamento.
3. Natura del conferimento dei Dati - Il conferimento dei Dati ed il relativo consenso al loro trattamento è strettamente necessario per
l’espletamento dei compiti di cui al punto 1. che precede da parte dei soggetti ivi indicati, ed è pertanto obbligatorio.
4. Conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere - Il mancato conferimento dei Dati e/o del consenso renderà impossibile per
l’interessato svolgere la propria attività in seno alla FIGC.
5. Comunicazione dei Dati - I Dati potranno essere comunicati ai soggetti indicati al punto 1) che precede perché gli stessi, nella qualità di
autonomi titolari, diano corso al trattamento dei Dati per le finalità indicate al medesimo punto 1. I Dati potranno altresì essere comunicati
agli organi di informazione ai fini di e nei limiti strettamente necessari per l’esercizio del diritto di cronaca.
6. Diffusione dei Dati - I Dati potranno essere soggetti a diffusione esclusivamente per il perseguimento delle finalità di cui al punto 1. a
mezzo di Comunicati Ufficiali - come prescritto dall’art. 13 delle Norme Organizzative Interne della FIGC - che potranno essere diffusi
anche per mezzo di reti informatiche e/o telematiche attraverso il sito Internet della FIGC o degli altri soggetti di cui al punto 1., e/o per
l’adempimento di ulteriori obblighi di pubblicità prescritti dalle norme sportive. Ulteriore diffusione dei Dati potrà avvenire a mezzo di
comunicato stampa da parte del medesimo titolare del trattamento ai soli fini e nei limiti dell’esercizio del diritto di cronaca.
7. Trasferimento dei Dati all’estero - I Dati potranno essere trasferiti verso paesi dell’Unione Europea o verso paesi terzi rispetto all’Unione
Europea per i fini di cui al punto 1. e nei limiti e nel rispetto di quanto previsto dagli articoli da 42 a 45 del Codice Privacy.
8. Diritti dell’interessato - La informiamo dei diritti che potrà esercitare con riferimento al trattamento dei Dati ai sensi dell’art. 7 del Codice
Privacy:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora
registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a
conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non
è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro
contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o
comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di
ricerche di mercato o di comunicazione commerciale
9. Titolare del trattamento e soggetti responsabili - Titolare del trattamento è la Federazione Italiana Giuoco Calcio, associazione
riconosciuta di diritto privato con sede in Roma, Via Gregorio Allegri n. 14, tel. 06 84911. Per esercitare i diritti di cui al precedente punto
8. l’interessato potrà rivolgersi al titolare ovvero, in caso esso sia stato designato in relazione alla specifica operazione di trattamento di
interesse, al responsabile del trattamento, i cui nominativi sono indicati nella sezione “privacy” del sito Internet della FIGC, all’indirizzo
www.figc.it.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 316
5. GIUSTIZIA SPORTIVA
5.1. Delibere della Commissione Disciplinare Territoriale
La Commissione Disciplinare Territoriale, costituita da:
Dott. Carmine Compagnini
Presidente
Avv. Enzo Francois
Componente
Avv. Pietro Villari
Componente
Con l’assistenza alla segreteria dei sig.ri Renzo Coli e Tosi Fabrizio si è riunita il giorno 18 luglio
2014 alle ore 17.00 assumendo la seguente decisione
CAMPIONATO GIOVANISSIMI “B”
01 stagione sportiva 2014/2015 Reclamo Presentato Dal S.S.D. Calcio Castelfiorentino Avverso
la Decisione Del G.S. Firenze che ha Squalificato Il Tesserato Gjikaj Samuele Fino Al
12.11.2014. (C.U. N. 54 Del 12.06.2014)
Il Giudice Sportivo squalificava il calciatore Gjikaj Samuele in quanto espulso per aver offeso il D.G., e
per avergli dato nel contempo uno spintone.
Con il reclamo proposto la società richiede in sostanza una mitigazione della sanzione.
Di fatto conferma la frase proferita, non nega un contatto fisico, ma afferma poter essere stato solo un
gesto per attirare l’attenzione, senza alcuna intenzione di spintonare l’arbitro.
L’arbitro, di contro, nel supplemento di rapporto reso ai fini istruttori, conferma la spinta, che lo ha fatto
avanzare di circa un metro.
Il reclamo non merita accoglimento.
La tesi della reclamante, oltre a non essere convincente, contrasta con la versione fornita dal D.G., il
quale molto chiaramente descrive la dinamica dell’accaduto.
Sull’entità della sanzione, questa appare equa e ben calibrata, tenuto conto della categoria di
appartenenza e della giovane età del tesserato.
PQM
la Commissione Disciplinare respinge il reclamo, e dispone l’addebito della relativa tassa.
C.U. N. 11 del 29/08/2014 – pag. 317
6. ALLEGATI
Si allega al presente C.U.:
•
Calendario gare ed elenco campi gioco del Campionato Juniores Regionali
7. CALENDARIO GARE
DEL 31 AGOSTO 2014 (ORE 15.30):
COPPA ITALIA ECCELLENZA
GARE DI ANDATA DEL 1° TURNO:
CAMAIORE CALCIO
MARINA LA PORTUALE
CASTELNUOVO GARFAGNANA
ROSIGNANO SEI ROSE
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
FORCOLI 1921 VALDERA
VALDINIEVOLE MONTECATINI
ART. IND. LARCIANESE
SESTESE CALCIO
CALCIO CASTELFIORENTINO
PORTA ROMANA
GIALLO BLU FIGLINE
BUCINESE
BALDACCIO BRUNI
NUOVA AC FOIANO
PIETRASANTA CALCIO 1911
SERAVEZZA
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
ATLETICO PIOMBINO
S.C. CENAIA
G.URBINO TACCOLA
CUOIOPELLI
QUARRATA OLIMPIA
LANCIOTTO CAMPI
SANGIMIGNANOSPORT
RIGNANESE
CASTELNUOVESE
SANGIUSTINESE
SINALUNGHESE
CASTIGLIONESE
03 SETTEMBRE
ORE 17,00
STADIO RAFFI ROMAGNANO
COMUNALE NARDINI
ORE 18,00
30 AGOSTO
ORE 17,00
ORE 17,00
COMUNALE MARIOTTI
STADIO CEI
STADIO TORRINI
ORE 20,45
STADIO BUOZZI DUE STRADE
STADIO COMUNALE
STADIO COMUNALE
STADIO ZANCHI
STADIO DEI PINI
STADIO COMUNALE CAMAIORE
MASSA
CASTELNUOVO GARFAGNANA
STADIO ROSIGNANO SOLVAY
COM. MAGNOZZI V.ORLANDO
STADIO BRUNNER FORCOLI
MONTECATINI T.
LARCIANO
SESTO FIORENTINO
CAMPO “A” CASTELFIORENTINO
FIRENZE
INCISA V.NO
BUCINE
ANGHIARI
FOIANO DELLA CHIANA
Pubblicato in Firenze ed affisso all’albo del C.R. Toscana il 29/08/2014.
Il Segretario
(Dr. Sauro Falciani)
Il Presidente
(Dr. Fabio Bresci)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
392 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content