close

Enter

Log in using OpenID

Centrale di Sterilizzazione

embedDownload
Cre
dit
i EC
M
6° EDIZIONE del CONVEGNO NAZIONALE
Management della
Centrale di Sterilizzazione
18 Best Practice
a confronto
A.O. Bianchi Melacrino
Morelli’ di Reggio
Calabria
A.O. di Desenzano
del Garda
A.O.U. di Pisa
A.P.S.S. di Trento
A.S.L. 3 Genovese
Azienda U.S.L. Modena
Ente Ospedaliero
Cantonale
Fondazione
Poliambulanza Istituto
Ospedaliero
Istituto Ortopedico
Rizzoli
Ospedale Maggiore
Policlinico di Milano
Ospedale Regionale
San Maurizio di Bolzano
Ospedale Santa Maria
della Misericordia
di Udine
Policlinico San Matteo
di Pavia
Presidio Ospedaliero
di Ciriè
Società Svizzera
di Sterilizzazione
Ospedaliera
U.L.S.S. 7 del Veneto
Innovazione tecnica e gestionale per garantire
Continuità, Sicurezza e Qualità del Servizio
Top 10 Topic
20 novembre 2014
• Reprocessing dello strumentario specialistico
Milano
• Convalida e prove di stabilità
• Criteri da adottare per il dimensionamento di una nuova centrale
• Mappatura del rischio
• Rintracciabilità dello strumentario e dei container
• Organizzazione efficiente di un processo di sterilizzazione
frammentato
• Confronto tra diversi sistemi gestionali
Special Price
199 e
• Gestione del personale con limitazioni funzionali
• Ruoli, Responsabilità, Formazione
fino al 31 ottobre
• Sterilizzazione in ambito territoriale
LE NOVITÀ 2014
Visita alla nuova CdS Humanitas: esempio unico di
innovazione tecnologica di ultima generazione
Sessione speciale ‘GLI ESPERTI RISPONDONO’:
diventa parte attiva del Summit!
Talk show: quali le soluzioni e i progetti più innovativi per la
razionalizzazione e il controllo dei costi
Area Expo ancora più interattiva con tutte le innovazioni
tecnologiche del settore
IIR | Tel. 02 83847627
[email protected] | www.iir-italy.it
Gold Sponsor
Centro Congressi
Humanitas
Exhibitor
Seguici su:
Con il patrocinio di
In 5 anni più di 650 Partecipanti e 80 Speaker hanno contribuito al successo e alla
notorietà dell’Evento sulla Gestione del Processo e della Centrale di Sterilizzazione.
Il 98% di soddisfazione degli Utenti è per noi ragione di grande orgoglio!
Preferiamo far parlare Voi:
6 CREDITI ECM
“Argomenti e relatori molto interessanti”
“Argomenti sempre interessanti”
per Infermieri,
Medici e
Assistenti
Sanitari
“Iniziativa interessante, molto pratiche le
tavole rotonde”
“Convegno molto interessante sia per i
contenuti che per il contesto”
“Positiva, tanto ricca di argomenti
interessanti”
“Buona programmazione e buone relazioni”
Infermiere AO San Gerardo di Monza
Impiegato Istituto Oncologico del Mediterraneo
Infermiera AOUI di Verona
“Ottima location e ottima competenza dei
relatori”
Infermiera Istituto Clinico San Rocco
“Molto interessante con nozioni importanti
per il mio lavoro quotidiano”
CPSE CdS, A.S.O. Alessandria
Infermiera, A.P.S.S. di Trento
Infermiera, Casa di Cura Città di Udine
“Ottima organizzazione. Gradita la puntualità
nell’esposizione delle relazioni”
Infermiere Coordinatore, A.U.S.L. di Modena
“Alto il livello di competenza degli infermieri
coordinatori”
Coord. Inf., A.O. di Pavia – Ospedale di Vigevano
Infermiera A.O.U. Pisana
Torna il Convegno nazionale dedicato alla presentazione dei più innovativi e interessanti
progetti di organizzazione delle Centrali e del Processo di Sterilizzazione. Come sempre, da 5
anni a questa parte, un momento unico e irripetibile di confronto e di condivisione.
Le tematiche e le case history sono state selezionate a seguito di un’accurata ricerca, tipica
della modalità di organizzazione degli eventi formativi di Istituto Internazionale di Ricerca.
Di conseguenza i casi pratici possono essere considerati, a tutti gli effetti, i migliori e i più
innovativi nel panorama sanitario italiano.
Non perda l’occasione: riservi sin d’ora il Suo posto in sala e avrà la possibilità di partecipare
alla visita guidata della nuovissima centrale di sterilizzazione dell’Humanitas.
Fino a venerdì 31 ottobre prezzo speciale di 199 euro.
Come tutti gli anni, appuntamento il 20 novembre a Milano!
A presto,
Simone Ceretti, Senior Training Manager
Istituto Internazionale di Ricerca
L’istruzione
e la formazione
sono le armi
più potenti
che si possono
utilizzare
per cambiare
il mondo
Nelson Mandela
Istituto Internazionale di Ricerca, in Italia da più di 25 anni e a livello
internazionale da oltre 40 anni, porta nelle aziende soluzioni innovative,
risposte concrete per lo sviluppo delle risorse e del business attraverso
convegni, percorsi formativi e consulenza personalizzata.
Siamo partner di Informa PLC, una multinazionale specializzata nella
pubblicazione di libri, riviste,ricerche di mercato ed erogazione di eventi
annuali e di ESI International, azienda leader e global provider per formazione
e consulenza nel Project Management e Business Analysis.
Queste società a livello internazionale supportano i professionisti e i manager
nello sviluppare le capacità indispensabili per rafforzare le strategie
di business. Inoltre, in qualità di organismo di formazione in possesso
della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, Istituto Internazionale di
Ricerca è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali
e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado
di aiutare le Aziende nella gestione completa dell’iter burocratico: dalla
presentazione della domanda alla rendicontazione.
IIR | Tel. 02 83847627
Sistema di Gestione Certificato a fronte della norma
UNI EN ISO 9001:2008 certificato n.1111
Istituto Internazionale
di Ricerca
è certificato
ISO 9001:2008
per la formazione
e accreditato presso
i principali Fondi
Interprofessionali
Le novità di
Visita alla
Nuova CdS
Humanitas
Si iscriva subito al convegno e avrà la possibilità di visitare in anteprima la nuovissima
centrale di sterilizzazione dell’ICH..
La CdS Humanitas porta in sè tutti gli elementi tecnici e funzionali che caratterizzano
le soluzioni più attuali e innovative. Il sistema si compone di dispositivi tecnologici di
ultima generazione per garantire la massima produttività. La nuova centrale è in grado di
fronteggiare al meglio i picchi di carico tipici dell’attività, sotto il totale controllo del software
di rintracciabilità e assicurando agli operatori addetti una riduzione consistente delle attività
più stressanti e ripetitive.
Non perda l’occasione di poter visionare personalmente le più innovative applicazioni
tecnologiche per il mondo della sterilizzazione! Si affretti, i posti sono limitati e riservati al
solo personale sanitario.
Riceverà conferma via email della possibilità di partecipare all’esclusivo tour.
Sessione
Speciale
‘Gli Esperti
Rispondono’
Diventa parte attiva del Summit!
Noi di IIR pensiamo che lo sviluppo delle competenze e della conoscenza all’interno della
Sanità italiana siano patrimonio di tutti e che tutti possano contribuirvi.
Il Summit è stato strutturato con grande attenzione ai contenuti e ai casi pratici per
rispondere alle specifiche esigenze di chi opera in Centrale di Sterilizzazione. Abbiamo però
deciso di organizzare uno spazio all’interno del quale Lei sarà protagonista.
Invii al seguente indirizzo email - [email protected] – ulteriori argomenti da trattare
e/o da approfondire, alcuni di questi saranno messi al centro del dibattito della Sessione.
Il Panel Esperti è composto da:
Silene Tomasini, A.O. di Desenzano del Garda
Ada Giampà, Policlinico San Matteo di Pavia
Manuela Catassi, A.O.U. di Pisa
Talk Show
‘Cost Management’
Un tema sempre strategico e sentito in ambito sanitario, trattato in modo informale e aperto
al contributo di tutti. Non perda il talk show su soluzioni e progetti per la razionalizzazione
e il controllo dei costi in Centrale di Sterilizzazione. Un momento di confronto pratico e
interattivo.
Area Expo
interattiva
Tutte le innovazioni tecnologiche del settore
Sarà possibile assistere, durante le pause del Summit, a demo e dimostrazioni pratiche
sull’utilizzo di prodotti e tecnologie per la sterilizzazione.
Nella stessa data e presso la stessa sede non perda il Convegno MANAGEMENT
delle SALE OPERATORIE!
[email protected] | www.iir-italy.it
PROGRAMM
Moderatore della mattina: Silene Tomasini
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
A.O. di Desenzano del Garda
8.30 Registrazione dei Partecipanti
9.00 Apertura dei lavori
SESSIONE 1
AGGIORNAMENTO SUGLI ASPETTI
TECNICI DELLA STERILIZZAZIONE
9.10Riprocessamento e innovazione in
endoscopia: quale percorso intraprendere
per migliorare la sicurezza
• Percorso di reprocessing degli strumenti
flessibili
• È possibile eseguire un controllo post lavaggio
manuale dello strumentario endoscopico?
• Nuove frontiere normative
• Stoccaggio e gestione dei guasti degli
endoscopi flessibili
Cinzia Rivara
Coordinatore Infermieristico
A.S.L. TO 4 – Presidio Ospedaliero di Ciriè
Presidente Anote-Anigea
9.30 Decontaminazione, lavaggio, disinfezione
e sterilizzazione dello strumentario
robotico
La complessità degli interventi chirurgici robotici
è notevole. L’assistenza infermieristica in Sala
Operatoria assume un ruolo fondamentale. La
collaborazione tra team infermieristico dei Blocchi
Operatori e delle Centrali di Sterilizzazione riveste
un’importanza strategica al fine di garantire la
qualità del servizio.
Con l’obiettivo di ridurre al minimo i rischi per i
pazienti sottoposti alle procedure della chirurgia
robotica è opportuno:
• Creare linee guida, protocolli standard e
procedure specifiche
- Indicazioni tecniche di utilizzo
- Trasporto
- Decontaminazione, lavaggio, disinfezione e
sterilizzazione
- Indicatori di sterilità
- Leggibilità
- tracciabilità e stoccaggio
• Attivare efficace collaborazione tra BOP e CSSD
(sistema di comunicazione tra BOP e CSSD)
• Valutare sempre i risultati ottenuti
Danuta Lichosik
Infermiere esperto BOP, Coordinatore infermieristico
Scuola di Chirurgia Robotica
IEO EDUCATION - Istituto Europeo di Oncologia
9.50 La ricerca del guasto all’interno di
una centrale di sterilizzazione: come
evitare che un piccolo problema crei un
danno enorme nell’esperienza dell’Ente
Ospedaliero Cantonale
• Quali le tecniche utilizzate per l’identificazione
del problema
• Come mettere in relazione il problema con il
guasto
• Regola d’oro: non dare nulla per scontato,
uscire dagli schemi
• La coda del guasto
Antonio Di Iorio
Direttore SCB
E.O.C. Ente Ospedaliero Cantonale
Presidente
Società Svizzera di Sterilizzazione Ospedaliera
10.10 SESSIONE SPECIALE
‘GLI ESPERTI RISPONDONO’
Voi scegliete i temi e ne discutiamo con loro…
Silene Tomasini
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
A.O. di Desenzano del Garda
Ada Giampà
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
Policlinico San Matteo di Pavia
Manuela Catassi
Coordinatore Infermieristico della Sezione Dipartimentale
HTA, Esperta nel governo dei processi di sterilizzazione
A.O.U. di Pisa
10.50 Coffee break
SESSIONE 2
CONTROLLO e VALUTAZIONE della
QUALITA’ e della SICUREZZA del
SERVIZIO
11.10 L’importanza della convalida (e
riconvalida) dell’intero processo di
ricondizionamento dei Dispositivi Medici
Riutilizzabili in centrale di Sterilizzazione
• Normative di riferimento e ultimi aggiornamenti
• L’applicazione delle norme per il miglioramento
qualitativo di una centrale di sterilizzazione
• Come sviluppare una convalida
• La qualità dell’aria: come è stato sviluppato dalla
centrale di sterilizzazione di Rovereto (APSS
Trento)
• Valutazione dei risultati ottenuti
• Il mantenimento degli standard qualitativi
convalidati: monitoraggi e frequenze
• L’aspetto comportamentale del personale
Lorna Valentinotti
Capo Sala della Centrale di Sterilizzazione
P.O. di Rovereto (APSS di Trento)
[email protected] | www.iir-italy.it
11.30 Rintracciabilità dello strumentario e dei
container nell’esperienza dell’Ospedale di
Bolzano
Moderatore del pomeriggio: Ada Giampà
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
Policlinico San Matteo di Pavia
Dall’attenta analisi di un problema, attuazione
SESSIONE 3
di un piano per il miglioramento della qualità e
la sicurezza dei nostri servizi: come utilizzare la
rintracciabilità come ausilio nella pianificazione
degli interventi di verifica e revisione.
Marco Zanini 14.15 Studio di fattibilità per la ristrutturazione
Centrale di Sterilizzazione
del processo di ricondizionamento unico
Ospedale Regionale San Maurizio di Bolzano
MODELLI GESTIONALI e SOLUZIONI
per il MIGLIORAMENTO a confronto
11.50 Quali criteri da considerare per il corretto
dimensionamento di una nuova Centrale
di Sterilizzazione: l’esperienza di
Fondazione Poliambulanza
aziendale della ULSS n. 7 del Veneto:
make or buy?
• Analisi dello stato di fatto prima della
ristrutturazione
• Gap analysis rispetto allo stato dell’arte
• Individuazione delle alternative possibili per la
ristrutturazione
• Analisi strategica ed economica delle alternative
• Misura a posteriori degli effetti della scelta
intrapresa in base allo studio di fattibilità
Livio Dal Cin Direttore Provveditorato
U.L.S.S. 7 del Veneto
• La realtà di Fondazione Poliambulanza
• Progetto per la realizzazione di nuovi
Blocchi Operatori e di una nuova Centrale di
Sterilizzazione
• Riferimenti normativi e vincoli strutturali
• Identificazione dei criteri da valutare per il
dimensionamento strutturale e la dotazione
tecnologica
14.35 Servizio di noleggio, sterilizzazione e
• Parametri per definire l’organico
manutenzione di strumenti chirurgici,
• Partnership tra blocchi operatori e Centrale di
motori, manipoli e ottiche: il passaggio
sterilizzazione: il valore delle informazioni
alla gestione in outsourcing dell’Azienda
Lodovico Rossetti
Ospedaliero Universitaria S. Maria della
Responsabile Centrale di Sterilizzazione
Misericordia di Udine
Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero
Renata Fabro
12.10 Come effettuare la mappatura dei rischi
SOC Direzione Medica di Presidio - Gruppo Operativo
e affrontarli attraverso la conoscenza e i
Prevenzione e Controllo Rischio Infettivo
comportamenti responsabili: l’esperienza
Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine
dell’Ospedale di Reggio Calabria
14.55 La riorganizzazione dei flussi e dei percorsi
• Quali sono le attività critiche in CdS
della CdS dell’A.O.U. di Pisa per accogliere
• La mappatura dei rischi e il ruolo delle figure
la strumentazione proveniente da altro
professionali coinvolte nel processo di
presidio ospedaliero regionale: come
sterilizzazione
superare le criticità
• Il Dlgs 81/2008 e il corretto utilizzo dei DPI in
centrale
Manuela Catassi
Antonio Mancini Coordinatore Infermieristico della Sezione Dipartimentale
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
HTA, Esperta nel governo dei processi di sterilizzazione
A.O. ‘Bianchi Melacrino Morelli’ di Reggio Calabria
A.O.U. di Pisa
12.30 Sessione ‘Domande e Risposte’
12.50 Concetti innovativi per centrali ad
alta produttività: la nuova centrale di
sterilizzazione Humanitas
Fabio Zardini
AD e Responsabile Tecnico
Steelco
13.00 Colazione di lavoro
13.30 Visita guidata alla centrale di
sterilizzazione dell’Humanitas
15.15 Proposte di miglioramento per la gestione
della sterilizzazione in ambito territoriale:
l’esperienza dell’AUSL di Modena
• Analisi della situazione organizzativa del
territorio della provincia di Modena e valutazione
dell’impatto economico
• Quali le criticità rilevate:
- non uniformità dei percorsi
- numerosità e dispersione dei servizi
• Quali le soluzioni che si prospettano
• Evoluzione dell’organizzazione del Sistema
Sanitario e nuove esigenze:
- Casa della Salute e costruzione dei percorsi
IIR | Tel. 02 83847627
Monica Muci
Coordinatore Infermieristico
Azienda U.S.L. Modena
15.35 Sessione ‘Domande e Risposte’
16.00 Tea break
SESSIONE 4
GESTIONE RISORSE UMANE ed
ECONOMICHE in STERILIZZAZIONE
16.20 Valorizzazione della figura dell’operatore
socio-sanitario presso le centrali di
sterilizzazione e contestuale recupero di
infermieri dalle sterilizzazioni ai blocchi
operatori: l’esperienza del Policlinico di
Milano
• L’organizzazione delle sterilizzazioni prima del
progetto
• La carenza di infermieri presso i blocchi operatori
• Il reclutamento di operatori socio sanitari presso
le sterilizzazioni, loro inserimento e formazione
• La standardizzazione di tutte le attività e loro
formalizzazione in protocolli/istruzioni operative
• Risultati della nuova organizzazione delle
sterilizzazioni, limiti e potenzialità
Sabrina Bonalumi
Responsabile Infermieristica Area dei Blocchi Operatori
Fondazione Ca’ Granda Ospedale Maggiore
Policlinico di Milano
16.40 Come IEO gestisce ruoli, abilità e
responsabilità del personale di CdS: dalla
formazione di base a quella personalizzata
per uniformare le competenze di base, le
procedure e le modalità di lavoro
• Formazione di base per uniformare conoscenze,
competenze e modalità di lavoro e formazione
specifica per “operatori di riferimento”
• La matrice delle abilità come strumento oggettivo
per la definizione dei vari livelli di responsabilità
• Come semplificare l’organizzazione del servizio
Piero Brambilla
Responsabile della Centrale di Sterilizzazione
IEO – Istituto Europeo di Oncologia
17.00 Come gestire il personale con limitazioni
funzionali trasformando una criticità in
risorsa
• Ipotesi di soluzione dei problemi organizzativi
Diego Snaidero
Esperto nella gestione del personale sanitario
Ex responsabile del Servizio Infermieristico
A.S.L. 3 Genovese
17.10 TALK SHOW
‘Progetti e soluzioni per la
razionalizzazione, il contenimento e il
controllo dei costi in Centrale’
Un panel Relatori di eccezione per discutere,
insieme a Voi, delle modalità per giungere a un
effettivo contenimento dei costi senza incidere
sulla qualità e sulla sicurezza del servizio.
Tra le altre tematiche al centro del dibattito:
L’importanza del sistema informativo della centrale
e, in particolare, la strutturazione di pesi per ogni
singolo prodotto sterilizzato che sia l’espressione
delle tre grandi dimensioni economiche
della centrale: lavaggio, confezionamento,
sterilizzazione.
Quali gli indicatori di efficienza e gli standard:
• Saturazione delle Autoclavi (relazione tra unità
sterilizzate e unità disponibili)
• Cicli regolari giornalieri per Autoclavi (livelli di
produzione giornaliera per autoclave, quando
stressante, quando inefficiente)
• Percentuale di cicli di prova o irregolari su cicli
regolari
• Unità di personale per unità sterilizzate e
collegamento a dimensioni di complessità (peso)
La centrale di sterilizzazione è un servizio sanitario o
un servizio tecnico?
Economie di scala e dimensioni della centrale
disterilizzazione: limiti, opportunità e scenari futuri
Modera:
Ada Giampà
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
Policlinico San Matteo di Pavia
Partecipano:
Piero Brambilla
Responsabile della Centrale di Sterilizzazione
IEO – Istituto Europeo di Oncologia
Antonio Di Iorio
Direttore SCB
Ente Ospedaliero Cantonale
Presidente
Società Svizzera di Sterilizzazione Ospedaliera
Manuela Catassi
Coordinatore della Centrale di Sterilizzazione
A.O.U. di Pisa
Claudio Onofri Responsabile Controllo di Gestione
Istituto Ortopedico Rizzoli
Federico Silipo Servizio Ingegneria Clinica
Azienda U.S.L. Modena
• Diffusione del fenomeno e sue implicazioni sotto
il profilo organizzativo
• La figura e le funzioni del medico competente
• Comprendere la nozione di limitazione funzionale
• Aspetti giuridici e medico-legali connessi
all’utilizzo degli operatori con limitazioni funzionali
• Strumenti per la gestione degli operatori
con limitazioni funzionali (mappatura delle
competenze, job description, misurazione dei
18.00 Chiusura dei lavori
carichi di lavoro...)
IIR | Tel. 02 83847627
5
buoni
motivi
per
investire
con noi
1. Presentare i Vostri prodotti e servizi a un pubblico mirato
2. Incontrare personalmente Capo Sala / Coordinatore
Centrale di Sterilizzazione, Infermiere di centrale, Capo Sala
/ Responsabile del Blocco Operatorio, Infermiere di Blocco
Operatorio, Risk Manager, Direttore medico/sanitario delle
Aziende Sanitarie pronti ad investire su servizi e soluzioni
3. Promuovere la Vostra azienda a una platea selezionata in un
UNICO luogo, in UNA SOLA giornata, risparmiando tempo e
denaro!
4. Essere considerato tra le Aziende Leader del settore sanitario
5. Avere a disposizione un’ampia platea di partecipanti
sfruttando l’intera promozione dell’Evento
Modalità
Sono previste diverse modalità di sponsorizzazione:
• Presentazione durante il convegno con intervento a cura
di un vostro Relatore
• Distribuzione di Vostro materiale durante la giornata di
Convegno, a cura delle nostre hostess
• Logo della Vostra azienda
- nella brochure dell’evento
- sul sito web
- nella newsletter
- sulla cartellonistica
- nelle pubblicità su riviste
• Box con profilo aziendale nella brochure dell’evento
• Sponsorizzazione della Speaker’s Lounge
• Gadget personalizzati con il Vostro logo (cordoncini porta
badge, blocchi, shopper o altro)
• Area Expo – allestimento di un Vostro desk nell’Area Expo
Area
espositiva
L’area espositiva: un’occasione imperdibile
di networking!!
Per tutta la durata della manifestazione sarà allestita un’Area
Espositiva nata per favorire l’incontro tra domanda e offerta. Gli
espositori potranno incontrare i visitatori e fornire loro tutti i dettagli
tecnici relativi ai servizi e prodotti offerti. Un punto di incontro per
stabilire nuovi contatti e approfondire le tematiche tra “adetti ai
lavori” e clienti.
Affrettatevi a riservare il Vostro spazio!
Volete anche voi diventare Sponsor ed Espositore?
Per informazioni:
Lorenzo Sommacampagna
Tel. 02 83847247
[email protected]
[email protected] | www.iir-italy.it
Modalità
di iscrizione
Istituto Internazionale
di Ricerca
Via Morigi, 13
20123 Milano - Italia
Tel.: 02
83847.627
Fax: 02
83847.262
www.iir-italy.it
[email protected]
Scheda
di iscrizione
Sterilization Summit 2014
Giovedì 20 novembre 2014
Quota d’iscrizione (+IVA per partecipante)
c
f 799 Cod. P5708 SPECIAL PRICE per operatori di strutture sanitarie e socio-assistenziali
c
f 399 c
f 199 per iscrizioni entro il 31 ottobre 2014
Dati
partecipante
Nome______________________ Cognome_ ___________________
Funzione_________________________________________________
I partecipanti degli eventi IIR
potranno usufruire di tariffe
agevolate viaggiando con
E-mail______________________ Cell._________________________
Ragione Sociale_ __________________________________________
Indirizzo di Fatturazione_____________________________________
Contattaci al numero
02 83847.627 per
ricevere il tuo voucher!
CAP_______________ Città_ ______________________ Prov._____
Partita IVA_ _______________________________________________
Tel._ _______________________ Fax__________________________
Consenso dato da:_________________________________________
Training Manager__________________________________________
Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l’iscrizione e per definire le modalità di pagamento.
Luogo
e sede
Milano - Centro Congressi Humanitas
Via Manzoni, 113 - Rozzano (MI)
Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento presso hotel
convenzionati.
Informazioni generali
La quota d’iscrizione comprende la documentazione
didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l’Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il
programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede
del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare
l’evento nel caso di non raggiungimento del numero
minimo di partecipanti, comunicando l’avvenuta cancellazione alla persona segnalata come “contatto per
l’iscrizione” via email o via fax entro 5 giorni lavorativi
dalla data di inizio dell’evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle
quote di iscrizione pervenute.
Tutela dati personali - Informativa
Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione (“Dati”) saranno
trattati in forma automatizzata dall’Istituto Internazionale di Ricerca
(I.I.R.) per l’adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l’invio di materiale
promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai
partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell’ambito delle
sue attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei
Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso
al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al
trattamento sopra previsto.
Titolare e responsabile del trattamento è l’Istituto Internazionale di
Ricerca, via Morigi 13, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà
esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del
trattamento). La comunicazione potrà pervenire via:
e-mail: [email protected] - fax 02.83847262 - tel. 02.83847634
IIR | Tel. 02 83847627 | www.iir-italy.it
Non ha potuto
partecipare
a un evento?
Richieda gli atti a:
[email protected]
Tel. 02 83847.624
Seguici su:
Modalità di disdetta
L’eventuale disdetta di partecipazione al convegno (o richiesta
di trasferimento) all’evento dovrà essere comunicata in forma
scritta all’Istituto Internazionale
di Ricerca entro e non oltre il 6°
giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d’inizio
dell’evento.
Trascorso tale termine, sarà
inevitabile l’addebito dell’intera
quota d’iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo
collega in sostituzione purché il
nominativo venga comunicato
via fax almeno un giorno prima
della data dell’evento.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
593 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content