close

Enter

Log in using OpenID

AVVISO - integrazione pubblicazione

embedDownload
Prot. n. 67769
Treviso, 30.06.2014
Avviso per la selezione di Cooperative Sociali di tipo B e loro Consorzi
disponibili a svolgere azioni di osservazione, orientamento e
accompagnamento mirate all’inserimento lavorativo, su proposta del
Servizio di Collocamento Mirato, di persone con disabilità psichica di cui
all’art. 1 della legge 68/99, iscritte negli elenchi di cui all’art 8 della
medesima legge – Integrazione precedente avviso n. 10187 del 30.01.2014.
La Provincia di Treviso, in esecuzione alla Deliberazione di Giunta Regionale
n. 2094 del 19.11.2013, con propria Deliberazione della Giunta Provinciale
n. 550/134222 del 16.12.2013 ha individuato gli interventi da realizzarsi con le
risorse del Fondo Regionale per l’occupazione delle persone disabili.
In particolare, considerate le economie derivate dalle azioni 1 e 2 dell'“Avviso
relativo all’inserimento lavorativo di persone con disabilità di cui all’art. 1
della legge 68/99, iscritte negli elenchi di cui all’art 8 della medesima legge,
all’interno di Cooperative Sociali di tipo B e loro Consorzi ed interventi di
accompagnamento all’inserimento lavorativo. Contributi a carico del Fondo
Regionale per l’occupazione dei disabili” e considerato che le adesioni relative
all’azione 3 consentono di prevedere un’ economia di circa 10.000,00 Euro, si
ritiene di destinare le predette economie ammontanti complessivamente ad
20.000,00 Euro per interventi di seguito specificati a favore di disabili con
patologia psichica.
Azione
Attività di tutoraggio svolte da Cooperative Sociali di tipo B e loro
Consorzi nell’ambito di progetti personalizzati di osservazione,
orientamento e accompagnamento di persone con disabilità psichica di cui
all’art. 1 della legge 68/99, iscritte negli elenchi di cui all’art. 8 della
medesima legge, come di seguito esplicitate:
Tirocini a favore di persone con disabilità psichica, attivabili su proposta del
Servizio di Collocamento Mirato della Provincia di Treviso presso Cooperative
Sociali di tipo B iscritte all’Albo Regionale e ai loro Consorzi.
Per persone con disabilità psichica si intendono quei casi in carico al Servizio
di Collocamento Mirato della Provincia di Treviso, in seguito alle esclusioni
dalle selezioni dei candidati da inserire nelle azioni B3 e B4 della DGP
550/13422 del 16.12.2014 (ex Progetto Integra)
Le Cooperative Sociali di tipo B iscritte all’Albo Regionale e ai loro Consorzi
dovranno avere sede legale o almeno una sede operativa (attiva da almeno un
anno) sul territorio provinciale.
Il rimborso per il tutoraggio sarà di 800,00 Euro onnicomprensivi per il tirocinio
della durata di un mese e per almeno 30 ore settimanali (fatta salva, per
quanto attiene l'orario settimanale, diversa prescrizione delle certificazioni del
lavoratore interessato che, in ragione della gravità delle sue condizioni potrà
comportare una riduzione dell'orario comunque non inferiore a 21 ore
settimanali).
Il contributo potrà essere richiesto per i tirocini concordati ed attivati dal
01.08.2014 e fino al 31.12.2015 (mod B-C).
Risorse destinate per l’Azione: Euro 20.000,00.
Termini e modalità di adesione al bando
Le proposte di adesione dovranno pervenire
entro e non oltre il 31.07.2014 (mod A)
I contributi saranno erogati esclusivamente a fronte delle azioni realizzate a
favore di persone con disabilità psichica, segnalati dal Servizio di Collocamento
Mirato, iscritte negli elenchi provinciali di cui all’art. 8 L. 68/99, per le funzioni
di tutoraggio negli ambiti sopra descritti svolte da Cooperative Sociali di tipo B
o loro Consorzi.
Nel caso di pluralità di Cooperative aderenti all'avviso, la scelta di quale
individuare per ciascun tirocinio sarà effettuata su indicazione della Posizione
Organizzativa dei Servizi per l’Impiego, del Responsabile del Servizio di
Collocamento Mirato e dell’operatore che segue il caso specifico, tenendo
conto delle caratteristiche del lavoratore, della specifica esperienza di
ciascuna Cooperativa nonché dell'ambito territoriale.
I contributi saranno erogati, fino ad esaurimento delle risorse (sarà cura del
Servizio di Collocamento Mirato non attivare più progetti di quelli finanziabili),
su presentazione di apposita domanda corredata da:
- documentazione attestante l’attività svolta, redatta esclusivamente sulla
modulistica allegata al presente avviso (mod. B e C), esclusi i fogli presenza del
tirocinante e le attività del tutor per i quali la Cooperativa potrà utilizzare
quelli eventualmente già in dotazione
- relazione sugli esiti del tirocinio.
Per le azioni sopraelencate le Cooperative sociali di tipo B e loro Consorzi
dovranno impegnarsi a mantenere esente la Provincia di Treviso da qualsiasi
controversia a qualsiasi titolo dovesse nascere in relazione e nell’ambito dello
svolgimento delle attività oggetto degli interventi.
Modalità di presentazione delle domande e documentazione richiesta
Le proposte di adesione, in carta semplice, devono essere rigorosamente
redatte in conformità al modello allegato al presente avviso (mod. A) che sarà
reso disponibile presso gli uffici della Provincia di Treviso – Settore Lavoro,
Sociale e Formazione Professionale – Via Cal di Breda 116 - Edificio 5 - Piano
Terra – 31100 Treviso e scaricabili dal sito internet: www.provincia.treviso.it.
Le proposte, pena l’esclusione, devono essere sottoscritte dal legale
rappresentante della Cooperativa o Consorzio ai sensi di quanto previsto dagli
artt.38,46 e 47 del D.P.R.28 dicembre 2000, n. 445 e successive modifiche.
Le proposte saranno dichiarate inammissibili qualora, ad eventuale domanda di
integrazione delle stesse da parte dell’Amministrazione, il richiedente non
risponda entro il termine perentorio di quindici giorni dalla data della
comunicazione della Provincia.
I plichi contenenti le proposte, inviati a mezzo raccomandata A.R., servizio
di posta celere, corriere o consegnati a mano, dovranno pervenire entro il
31/07/2014 esclusivamente al seguente indirizzo:
PROVINCIA DI TREVISO
UFFICIO PROTOCOLLO – ACCETTAZIONE ATTI
VIA CAL DI BREDA 116
31100 – TREVISO
e sulla busta dovrà essere apposta la dicitura: “Selezione di Cooperative
Sociali di tipo B e loro Consorzi disponibili a svolgere azioni di osservazione,
orientamento e accompagnamento mirate all’inserimento lavorativo di
persone con disabilità psichica.” oltre alla denominazione e riferimenti del
richiedente.
Gli Uffici dell'Ente atti al ricevimento dell'offerta sono aperti esclusivamente
nei seguenti orari: dal Lunedì al Venerdì mattina 8.30-13.30, lunedì e mercoledì
pomeriggio 15.00-17.00, sabato 8.30-12.00.
Il recapito del plico entro il termine fissato per la presentazione delle proposte
rimane ad esclusivo rischio dei mittenti, per cui l'Amministrazione Provinciale
non assume responsabilità par alcuna qualora, per qualsiasi motivo, il plico
medesimo non venga recapitato entro il termine perentorio di cui sopra. I plichi
pervenuti in ritardo non saranno presi in considerazione.
Al fine di verificare il rispetto del termine di presentazione delle offerte
faranno fede esclusivamente la data e l'ora di ricezione dell'Ufficio ProtocolloAccettazione Atti c/o Edificio n. 6 – Piano Terra – Ingresso lato Auditorium.
IL DIRIGENTE
F.to Dott.ssa Diana Melocco
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
120 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content