close

Enter

Log in using OpenID

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

embedDownload
CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL’ATTO DI NOTORIETÀ
(art. 46 e 47 del DPR 445/2000)
La sottoscritta dott.ssa Federica Fiorucci, nata a Gubbio (PG) il 18 novembre 1976,
visto il D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 concernente “T.U. delle disposizioni legislative e
regolamentari in materia di documentazione amministrativa” e successive modifiche ed
integrazioni;
vista la Legge 12 novembre 2011, n. 183 ed in particolare l’art. 15 concernente le nuove
disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive;
consapevole che, ai sensi dell’art.76 del DPR 445/2000, le dichiarazioni mendaci, la falsità
negli atti e l’uso di atti falsi sono punite ai sensi del Codice penale e delle leggi speciali
vigenti in materia, dichiara sotto la propria responsabilità:
DICHIARA
Sotto la propria responsabilità che quanto indicato nel seguente curriculum vitae e
professionale composto da 15 pagine corrisponde a verità.
Perugia, 08 luglio 2014
Dott. geol. Federica Fiorucci PhD
Federica Fiorucci
Indice
Sommario
2
Informazioni generali
3
Esperienza lavorativa
5
Attività di ricerca svolte
7
Elenco delle pubblicazioni
12/06/2012
10
FF
1
Federica Fiorucci
SOMMARIO
Federica Fiorucci è un geologo libero professionista iscritto all’albo dei Geologi della Regione
Umbria n° 437, e dottore di ricerca in Scienze della Terra e Geotecnologie.
Federica Fiorucci sta attualmente svolgendo un incarico per la zonazione della suscettibilità
da frana del territorio della regione Umbria Perugia e un’attività per l’implementazione della
banca dati relativa ai dissesti mappati nella provincia di Messina presso il gruppo di
Geomorfologia (http://geomorphology.irpi.cnr.it) dell’Istituto di Ricerca per la Protezione
Idrogeologica (IRPI), a Perugia. Dopo essersi laureata in Scienze geologiche all'Università
degli Studi di Perugia nel 2003, con una tesi in idrogeologia dal titolo “Il Bacino del fiume
Timia (Appennino Umbro-Marchigiano), studio delle caratteristiche idrogeologiche e impatto
antropico”, ha lavorato come libero professionista e collaboratore presso lo studio
IDROGEOTEC a Perugia. Nel periodo 09/2004 - 09/2005, ha svolto presso l’Università degli
studi di Siena, Centro di Geotecnologie di San Giovanni Valdarno, un Master di primo livello
della durata 12 mesi, che ha conferito 60 Crediti Formativi Universitari (FCU). Il master ha
fornito competenze in: Sistemi Informativi Geografici (GIS), Basi di dati territoriali, Cartografia
Numerica, Cartografia Tematica, Telerilevamento, Analisi di immagini multispettrali,
Fotointerpretazione, Fotogrammetria digitale, Monitoraggio Ambientale, Gestione
informatizzata dei dati territoriali, Geostatistica, Modellazione Ambientale. Successivamente
ha lavorato come libero professionista con incarichi conferiti da diversi enti pubblici, tra cui
Comunità Montana dell’Alto Chiascio, Comune di Sansepolcro, Comune di Manziana, e ha
proseguito la collaborazione con lo studio IDROGEOTEC svolgendo studi per ARPA Umbria,
Regione Umbria, e Provincia di Perugia. Nell’ottobre 2008 ha vinto il dottorato di ricerca “Dati
e tecnologie di remote sensing per l’individuazione e la mappatura di fenomeni franosi.”
finanziato dall’ Agenzia Spaziale Italiana, nell’ambito del Progetto “MORFEO Monitoraggio
del rischio da frana con tecnologie EO”. Le attività di ricerca del dottorato sono state svolte
presso il gruppo di Geomorfologia del CNR IRPI di Perugia. Obiettivo della ricerca è stata la
valutazione del dato satellitare monoscopico e stereoscopico per l’individuazione e la
mappatura delle frane. Durante il periodo del dottorato Fiorucci ha partecipato alle attività di
supporto al Dipartimento di Protezione Civile, a seguito del Terremoto Abruzzo 2009, per
l’individuazione e la valutazione di aree idonee dal punto di vista idrogeologico alla
localizzazione dei campi tenda, dei Moduli Abitativi Provvisori e degli edifici del Progetto
CASE.
Fiorucci è co-autore di 6 articoli pubblicati in riviste internazionali, di 10 contributi pubblicati
su atti di conferenze nazionali ed internazionali, più di 25 comunicazioni orali e poster
presentati a convegni nazionali ed internazionali; ha collaborato, inoltre, alla stesura di
rapporti ed elaborati tecnici ed interni.
12/06/2012
FF
2/16
Federica Fiorucci
INFORMAZIONI GENERALI
Informazioni personali
Nome:
Nata:
Federica Fiorucci
18 Novembre 1976,
Studi e formazione professionale
Studi compiuti e titoli conseguiti

Marzo 2012 - Dottorato di ricerca in Scienze della Terra e Geotecnologie, XXIV Ciclo,
Università degli Studi di Perugia. Titolo della tesi: “Dati e tecnologie di telerilevamento
per l’individuazione, la mappatura e l’analisi di movimenti franosi e di fenomeni erosivi”
Tutore: Prof. Massimiliano Barchi Co-Tutore, Dott. Fausto Guzzetti. Rif.: Verbale della
commissione giudicatrice per il conferimento del titolo di dottore di ricerca f.to Prof.
Marcello Schiattarella, Prof. Marco Giardino e Prof. Walter Dragoni, prot. 10462/2012
del 13/04/2012

Da ottobre 2004 a ottobre 2005 - Master Universitario di primo livello in Sistemi
informativi territoriali e telerilevamento. Università degli Studi di Siena, Centro di
Geotecnologie di San Giovanni Valdarno (AR). Durata 432 ore di didattica frontale, per
complessivi 12 mesi, Crediti Formativi Universitari (FCU) 60. Il master ha fornito
competenze in: Sistemi Informativi Geografici (GIS), Basi di dati territoriali, Cartografia
Numerica, Cartografia Tematica, Telerilevamento, Analisi di immagini multispettrali,
Fotointerpretazione, Fotogrammetria digitale, Monitoraggio Ambientale, Gestione
informatizzata dei dati territoriali, Geostatistica, Modellazione Ambientale. Rif.:
Attestato di conseguimento del Master di primo livello in carta libera rilasciato dall’
Ufficio formazione e post-lauera dell’Università degli studi di Siena Prot. 514 del
19/09/2008 e copia conforme dei verbali degli otto esami sostenuti per il
conseguimento del Master.

Novembre 2003 - Esame di stato di Abilitazione all’esercizio della professione di
Geologo, Università degli Studi di Perugia. (Novembre), Iscritta all’Albo dei Geologi
della Regione Umbria, con delibera n°28B/04 Del 4 giugno 2004, Albo dei Geologi dell’
Umbria N° 437, Albo Professionale Sez. A. .

Maggio 2003 - Laurea in Scienze geologiche (98/110) – Università degli studi di
Perugia. Titolo della tesi: “Il Bacino del fiume Timia (Appennino Umbro-Marchigiano).
Studio delle caratteristiche idrogeologiche e impatto antropico”; Relatore Prof. Walter
Dragoni. Rif.: Certificato di Laurea e degli esami sostenuti, Università degli Studi di
Perugia, Facoltà di scienze geologiche, Dichiarazione sostitutiva di certificazione art.
46 del DPR 28 dicembre 2000 n. 445.

Anno 1995 – Diploma di Ragioniere perito programmatore (52/60), Istituto tecnico
commerciale, Matteo Gattapone.
Formazione e aggiornamento professionale
08/07/2014
FF
3/16
Federica Fiorucci

Passignano sul Trasimeno (PG) 17 ottobre 2012 – Il Lago Trasimeno: un archivio dei
cambiamenti geologici ed ambientali del Quaternario Regione dell’Umbria. Rif.:
Attestato di partecipazione.

Bologna 13 giugno 2012 – 7° Riunione Gruppo di Geologia informatica, Regione Emilia
Romagna. Rif.: Attestato di partecipazione.

Todi 10 -11-12 luglio 2013 – La mauntenzione delle opere del territorio Alta Scuola.
Rif.: Attestato di partecipazione.

Perugia 25 giugno 2013 – Manutenzione e cura del territorio a rischio Alluvioni, Frane
e Terremoti: Problemi e soluzioni. Alta Scuola. Rif.: Attestato di partecipazione.

Perugia 19 dicembre 2013 – Giornata di studio su tema: “dal progetto alla risposta
sismica locale” Osservatorio Bina. Rif.: Attestato di partecipazione.

Perugia 19-20, 26-27 maggio 2011 – Corso “Tecniche di telerilevamento per
l’acquisizione e la gestione di dati geologici”. Rif.: Attestato di partecipazione,
Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Scienze della Terra, f.to Prof.ssa
Paola Comodi.

Umbertide 26 novembre 2010 - Convegno “Risorse geotermiche nell’Alta Valle del
Tevere: Studio geologico integrato di una sorgente e valutazione delle ulteriori
potenzialità”. Rif.: Attestato di partecipazione, Università degli Studi di Perugia,
Dipartimento di Scienze della Terra, f.to Prof. Massimiliano R. Barchi.

Salerno 9-10 settembre 2010 - Laram Workshop 2010: “Advances in Landslide Risk
Analysis, Recenti sviluppi nell’Analisi del Rischio Frana”. Rif.: Attestato di
partecipazione International school landslide risk assessment and mitigation f.to Prof.
Leonardo Cascini.

Grottaminarda, 14-16 giugno 2010 - 5a Riunione Nazionale della Sezione di Geologia
Informatica della Società Geologica Italiana. Rif.: Attestato di partecipazione, GIT,
Geology information and tecnology, f.to Prof. Mauro de Donatis.

Perugia 09 giugno 2010 – Seminario “La nuova normativa per la valutazione
dell’impatto ambientale” Dr.ssa Elisa Belgrado ( Provincia di Perugia), Rif.: Attestato di
partecipazione, Università degli studi di Perugia, Dipartimento di Scienze della Terra,
f.to Prof. Walter Dragoni.

Orvieto, 13 maggio 2010 - Ciclo di conferenze 2010, Manutenzione e Conservazione
dei Centri Storici in Territori Instabili, “Il monitoraggio come strumento di studio dei
fenomeni di dissesti, caratterizzazione, prevenzione, verifica degli interventi di
stabilizzazione”. Rif.: Attestato di partecipazione, Alta scuola – scuola di alta
specializzazione e centro studi per la manutenzione dei centri storici in territori instabili,
f.to Claudio Soccodato.

Perugia, 9-11 febbraio 2010 - Corso “Laboratorio di fotogeologia e cartografia
geomorfologica”, Dipartimento di Scienze della Terra, Università di Perugia. Rif.:
attestato di partecipazione Dipartimento di scienze della Terra, Università degli studio
di Perugia, f.to Prof.ssa Lucilia Gregori.
08/07/2014
FF
4/16
Federica Fiorucci

Cagli, 15-17 giugno 2010 - 4a Riunione Nazionale della Sezione di Geologia
Informatica della società Geologica Italiana. Rif.: Attestato di partecipazione, GIT,
Geology information and tecnology, f.to Prof. Mauro de Donatis .

Perugia, 15 gennaio 2009 - Corso su “Caratterizzazione geotecnica e parametri di
progetto secondo l’EC7 d il D.M. 14 gennaio 2008 – Nuove Norme Tecniche per le
Costruzioni”. Rif.: Attestato di partecipazione Ordine dei Geologi della Regione
Umbria, f.to Claudio Bernetti.

Perugia, 7 marzo 2008 - Seminario “L’implementazione delle procedure di valutazione
ambientale strategica VAS e di impatto VIA”. Rif.: Attestato di partecipazione, Regione
dell’Umbria, Direzione Regionale Affari Generali della Presidenza e della Giunta
Regionale, f.to Ass. Lamberto Bottini.

San Giovanni Valdarno (AR), 20 -29 giugno 2005 - Corso di Modellazione
Geoambientale, modulo 1- Modellazione del flusso acque sotterranee e del trasporto
degli inquinanti con metodi numerici; modulo 2 – laboratorio di modellazione
geoambientale. Rif.: Attestato di partecipazione f.to Prof. Luigi Carmignani, Prof. G.P.
Beretta.

San Giovanni Valdarno (AR), 6 maggio 2005 - Giornata di studio “Nuova zonazione
sismica del territorio, relative norme di progettazione di opere geotecniche e di
fondazione”. Rif.: Attestato di partecipazione, f.to Prof. Luigi Carmignani.

San Giovanni Valdarno (AR), 26 ottobre 2004 - Corso di aggiornamento professionale
“Discariche controllate: il quadro normativo, ricadute tecnico economiche sulla
costruzione e gestione”. Rif.: Attestato di partecipazione f.to Prof. Luigi Carmignani.

Perugia, 23 maggio 2003 - Giornata di specializzazione “Analisi di stabilità in condizioni
statiche e dinamiche ed esempi applicativi”. Rif.: Attestato di partecipazione f.to
Presidente dell’ordine dei geologi della Regione Umbria, Dr. Geol. Claudio Bernetti.

Perugia, 15 luglio 2002 - Corso “Mechanisms and depositional architectures as means
to geological mapping in continental and deep-water sediments”. Rif.: Attestato di
partecipazione, f.to Prof. Giorgio Basilici.
Capacità e competenze tecniche-informatiche













Utilizzo del sistema operativo Microsoft Windows e del pacchetto Office;
Utilizzo del software ArcGIS 9.0, 9.2, 9.3.1, 10;
Utilizzo di Quantum GIS;
Utilizzo del software GIS udig per la generazione di stili SLD;
Utilizzo di GeoServer per generare i servizi WMS, WFS e WCS a partire da layer
PostGIS;
Utilizzo di GEOSDI-ERA come piattaforma Web-GIS per i servizi WMS;
Utilizzo di Grass GIS e delle relative estensioni all’interno di Quantum GIS;
Utilizzo di Erdas image;
Utilizzo di Google Earth;
Utilizzo del modulo Stereo Analyst for ArcGIS;
Utilizzo di Adobe Photoshop e Adobe Illustrator CS5;
Utilizzo di Autocad 200X;
Utilizzo di CorelDraw X3;
Esperienza lavorativa
Attività di ricerca svolta e tirocini
08/07/2014
FF
5/16
Federica Fiorucci

Da agosto 2012 – Assegno di ricerca presso il CNR IPI di Perugia. Attività di ricerca
nell'ambito del programma di ricerca del previsto dal contratto stipulato con la Regione
Umbria per la realizzazione di modelli e carte di suscettibilità da frana tipo scorrimento
per il territorio della Regione Umbria. Responsabile dott.ssa Paola Reichenbach.

Da ottobre 2009 a ottobre 2011 - Borsa di dottorato presso il CNR IRPI. Tema dell’attività
di ricerca: “Dati e tecnologie di remote sensing per l’individuazione e la mappatura di
fenomeni franosi.” Iscritta al XXIV ciclo di dottorato dell’Università degli studi di Perugia
DR. 2597 dell’11 novembre 2008. Lettera in carta semplice a firma del Prof. Gianpiero
Poli, coordinatore del dottorato in Scienze della Terra e Geotecnologia

Da agosto 2005 a settembre 2005 - Stage presso la regione Toscana. Ricostruzione dei
corpi idrici significativi per il Piano di Tutela delle Acque della Regione Toscana. Raccolta
dati stratigrafici esistenti. Costruzione banca dati GIS. Ricostruzione carta copertura e
substrato del corpo acquifero con metodologie geostatistiche (Kriging). Lettera in carta
semplice a firma della Dott.ssa Ing. Gilda Ruberti, Responsabile del settore Tutela delle
acque interne e costiere. Elaborato finale dal titolo “Ricostruzione geometrica del Corpo
Idrico Significativo della Val d’Elsa (Toscana Centrale) finalizzata ad azioni di
monitoraggio e tutela”. Relatore Dott. Enrico Guastaldi.
Altri incarichi professionali

Da1 marzo 2013 al 31 Luglio 2013 - Incarico del Comune di Perugia per il
completamento del piano regolatore, parte strutturale su piattaforma GIS.

Da gennaio 2012 a Luglio 2012 - Incarico professionale presso il CNR IRPI di Perugia
per: “Scansione e ortorettifica di fotografie aeree foto-interpretate e inserimento di dati
geomorfologici relativi ai dissesti in un archivio digitale”. Rif.: Contratto di appalto di
servizi Prot. N 3190 del 15/12/2011 f.to Dott. Fausto Guzzetti.

Da maggio 2008 a settembre 2011- Incarico professionale del Comune di Bettona per
lo studio geologico e realizzazione della cartografia di supporto alla realizzazione del
PRG del comune. Studio geologico e realizzazione della cartografia di supporto alla
realizzazione del PRG del Comune di Bettona. Redazione della Parte Strutturale
inerente la vigente normativa relativa alla microzonazione sismica (D.G.R. 164/2010;
D.G.R. 377/2010) attraverso la georeferenziazione e vettorializzazione di carte di
microzonazione, assemblaggio dei singoli fogli digitalizzati per la realizzazione del
continuum geologico, con correzioni geometriche e topologiche, e realizzazione della
relativa banca dati. Rif. Fattura n. 8 del 23/12/2011 e Fattura n. 6 del 29/05/2012.

Da maggio 2008 a settembre 2011 - Incarico professionale nell’ambito dei lavori per la
redazione del PRG parte strutturale del Comune di Bettona per la definizione delle
fasce fluviali e zone di rischio idraulico del torrente Sambro, lungo circa 2.7 Km dalla
sua confluenza con il fiume Topino ai tempi di ritorno 50, 100 e 500 anni (Art. 15 PTCP
Perugia).Rif.: lettera dell’ Ing. Latini capogruppo dei progettisti incaricati, protocollo1256
del 22/02/2011.

Anno 2011 - Incarico professionale dalla Comunità Montana dell’Alta Umbria per la
mappatura su base GIS di aree vocate alla tartuficoltura nel territorio dell’ex Comunità
Montana dell’Alto Tevere Umbro, Determinazione Dirigenziale della Comunità Montana
dell’Alta Umbria n. 261/2011: acquisizione del tematismo in formato digitale
georeferenziato su base GIS e organizzazione di una banca dati georeferenziata. Rif.:
lettera del dott. Ermanno Rosi protocollo 12997 del 08/06/2012.

Anno 2008 – Incarico professionale del Comune di Manziana per lo studio geologico e
idrogeologico nell’ambito dello studio naturalistico del bosco di betulle del Monumento
Naturale della Caldara, Comune di Manziana (VT). Redazione della carta geologica,
geomorfologica e di idrogeologica a scala 1:5000 dell’area della Caldara Rif.:
Determinazione dirigenziale n 801 del 11/12/2008.
08/07/2014
FF
6/16
Federica Fiorucci

Anno 2009 - Incarico professionale con la Comunità Montana Alto Chiascio per la
vestizione cartografica dei Piani di Gestione dei Siti rete “NATURA 2000”. Redazione
della Carta dell’uso del suolo e degli Habitat. Determinazione Dirigenziale della
Comunità Montana dell’Alto Chiascio n. 596/2009. Rif.: lettera del dott. Ermanno Rosi
protocollo 12997 del 08/06/2012.

Da giugno 2008 a dicembre 2008 - Incarico da parte del Comune di Sansepolcro per il
completamento della informatizzazione dei dati del PRG relativi al Quadro conoscitivo
del territorio; montaggio dei layout delle tavole di quadro conoscitivo; restituzione
informatica in GIS dei dati rilevati nei sopralluoghi relativi alla analisi del sistema
insediativo concentrato delle frazioni e del capoluogo; informatizzazione delle tavole di
progetto Rif.: Determinazione dirigenziale n. 256 del 27/05/2008 e rinnovo n. 577 del
01/12/2008 f.to Il Dirigente Arch. Coletti Antonio.

Anno 2007 - Incarico professionale per la mappatura su base GIS di aree vocate alla
tartuficoltura del Territorio dell’Alto Chiascio, Determinazione Dirigenziale della
Comunità Montana dell’Alto Chiascio n. 286/2007. L’attività è consistita nell’
acquisizione del tematismo in formato digitale georeferenziato su base GIS e
organizzazione di una banca dati georeferenziata. Rif.: lettera del dott. Ermanno Rosi
protocollo 12997 del 08/06/2012.

Anno 2006 - Incarico professionale per la redazione della parte cartografica su base
GIS del Piano di Gestione Forestale azienda ex ASFD Gubbio, Determinazione
Dirigenziale della Comunità Montana dell’Alto Chiascio n 665/2006. Riferimento del
progetto: Progetto Bosco, Progetto finalizzato RI.SELV.ITALIA finanziato dal Ministero
delle Politiche Agricole e Forestali, sotto progetto SISTEMI INFORMATIVI DI
SUPPORTO PER LA GESTIONE FORESTALE Rif.: lettera del dott. Ermanno Rosi
protocollo 12997 del 08/06/2012.

Da settembre 2005 ad aprile 2006 - Collaborazione con l’ IDROGEOTEC s.n.c. di
Perugia per studi idrogeologici da realizzati nell’ambito della redazione del Piano di
Tutela delle Acque della Regione Umbria. Delimitazione delle aree di salvaguardia dei
campi pozzi Petrignano di Assisi. Ricostruzione delle zone di tutela ristretta e allargata
in relazione alle isocrone 60 gg e 365 gg. e realizzazione della carta di vulnerabilità
degli acquiferi con metodo parametrico del S.I.N.T.A.C.S. Acquisizione dei tematismi in
formato digitale e vettorializzazione e costruzione di banche dati georeferenziate e
delle relative cartografie. Rif.: fattura n. 1 del 27/02/2006 e fattura n.8 del 18/10/2006.
Ruoli ricoperti, attività svolte e incarichi ricoperti
Partecipazione a progetto scientifico di ricerca

(da ottobre 2008 a ) Attività di ricerca nell’ambito del progetto “MORFEO Monitoraggio
del rischio da frana con tecnologie EO”, dell’Agenzia Spaziale Italiana. Durata del
progetto: 2007-2010.
Affiliazioni


European Geosciences Union, EGU, Membro, dal 2010.
Gruppo GIT, Membro, dal 2009
08/07/2014
FF
7/16
Federica Fiorucci
Miscellanea
Lingue
Italiano (lingua madre), Inglese (parlato, scritto, letto), Francese (scolastico).
ATTIVITÀ DI RICERCA SVOLTE
L’attività di ricerca condotta nell’ambito del gruppo di Geomorfologia dell’IRPI-CNR di
Perugia ha riguardato:
1. la valutazione delle potenzialità di impiego delle tecnologie di telerilevamento da satellite
ai fini dell’individuazione, la caratterizzazione, mappatura e monitoraggio dei fenomeni
di frana. Sono stati elaborati ed analizzati i dati sia pancromatici che multispettrali
acquisiti dal satellite IKONOS in un’area di studio localizzata nella zona di Collazzone,
confrontandoli con la copertura aerea ortorettificata, del volo Terraitaly™ prodotto dalla
Compagnia Generale di Riprese Aeree di Parma per l’anno 2005. Le due immagini sono
state elaborate in modo da simulare acquisizioni da aereo e da satellite congruenti sia
dal punto di vista della risoluzione spaziale che spettrale. Successivamente sono state
messe a confronto le due tipologie di dato valutando gli aspetti e le caratteristiche
ambientali significative per l’individuazione dei fenomeni di frana.
2. la valutazione del contenuto informativo di immagini sintetiche realizzate utilizzando
diversi algoritmi di fusione quali: Principal Component (PC) Analysis (Chavez and
Kwarteng, 1989), Gram-Smith (GS) (Laben and Brawer, 2000), Gram-Smith Adaptive
(GSA), Gram-Smith Global Adaptive (GSG) (Aiazzi et al., 2007), e la trasformazione
Intensità-Tono-Saturazione (IHS) (Welch and Ehlers, 1987). Le diverse immagini fuse
sono state valutate singolarmente, considerando la capacità delle diverse tecniche di
mantenere inalterato il dettaglio dell’informazione pancromatica relativamente al tono,
alla tessitura e alla forma degli “oggetti”, ed in particolare delle frane;
3. la realizzazione di carte inventario delle frane di evento a partire dalla
fotointerpretazione di immagini satellitari monoscopiche e ortofoto aeree dell’area di
Collazzone, confronto tra l’inventario realizzato attraverso l’analisi delle immagini con
l’inventario realizzato attraverso sopralluoghi di campagna; analisi della densità di
distribuzione delle aree in frana e dei volumi di frana relativi ai diversi inventari e analisi
dei tassi di mobilitazione da frana;
4. la realizzazione di un inventario d’evento dei dissesti innescati dalla sequenza sismica
che ha interessato il territorio de L’Aquila da dicembre 2008 ad agosto 2009.
L’inventario è stato realizzato integrando dati multisorgente (immagini satellitari,
immagini riprese da piattaforma aerea e da elicottero, report di sopraluoghi di
campagna). Analisi della distribuzione di densità degli eventi di frana innescati dal
sisma, rispetto alla localizzazione dalle faglie e degli epicentri dei terremoti Abruzzo
2009 e Umbria-Marche 1997-1998;
5. la redazione di un inventario delle frane di evento a seguito delle piogge dell’inverno
2009-2010 attraverso l’interpretazione visiva di immagini ad altissima risoluzione
stereoscopiche utilizzando hardware e software dedicato (monitor PLANAR della Leica
per la visualizzazione tridimensionale delle immagini e di Erdas e del modulo Stereo
Analyst per ArcGIS per la visualizzazione tridimensionale e la mappatura delle frane in
ambiente GIS);
6. sperimentazione di mappatura geomorfologica di una porzione della Valles Marineris,
Marte, utilizzando modelli 3D della superficie topografica del pianeta forniti dalla
piattaforma Google Earth®, immagini satellitari a media risoluzione, unitamente ad un
modello digitale del terreno (DEM) prodotto da dati radar; determinazione dei parametri
morfometrici delle frane individuate e mappate su Marte, in particolare il calcolo dei
volumi attraverso la ricostruzione in 3D della superficie di distacco ipotetica, misura dei
08/07/2014
FF
8/16
Federica Fiorucci
rapporti di altezza di distacco e runout come proxy del valore dell’angolo di attrito
interno, classificazione delle frane, e analisi statistica della distribuzione di densità delle
aree in frana.
7. Attività di ricerca svolta nell’ambito del contratto tra la Regione dell’Umbria, Giunta
Regionale, Servizio Geologico e Sismico (RU) e l’Istituto di Ricerca per la Protezione
Idrogeologica, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IRPI) ha come obiettivo lo
sviluppo di criteri e l’applicazione di procedure per la realizzazione di “modelli e carte di
suscettibilità da frana tipo scorrimento per il territorio della regione Umbria”.
8. Integrazione dei modelli di suscettibilità nei piani urbanistici territoriali o piani di
coordinamento provinciale. La carta di suscettibilità come carta di propensione al
dissesto. Lo scopo della ricerca è quello di ottimizzare la gestione degli errori dei modelli
al fine di poter integrare questo prodotto all’interno di strumenti operativi di gestione del
territorio.
9. Analisi della percezione della popolazione italiana al rischio da frana e alluvione.
L’analisi è stata svolta in collaborazione con la DOXA attraverso due sondaggi svolti a
distanza di circa un anno l’uno dall’altro in tutte le regioni Italiane. L’analisi dei risultati
dei sondaggi e la loro comparazione ha permesso di ottenere una fotografia della
percezione della popolazione ai rischi geo-idrologici.
Nel 2009 ho partecipato alle attività svolte dal CNR IRPI a supporto del Dipartimento della
Protezione Civile, effettuate a seguito del terremoto che ha colpito l’abitato dell’Aquila il 6
aprile 2009. Ho eseguito sopralluoghi di campagna per individuare e mappare le frane
sismoindotte Rif.: lettera del dott. Fausto Guzzetti del 12/06/2012 , e per individuare le aree
più idonee alla localizzazione dei campi tenda e dei nuovi edifici del progetto C.A.S.E e dei
Moduli Abitativi Provvisori (MAP), sulla base del rischio idrogeologico associato Rif.: lettera
del dott. Mauro Cardinali del 11/06/2012. Nel 2009 ho partecipato alle campagne di misura
dell’umidità del suolo tramite sensori TDR e mi sono occupata della restituzione della griglia
di misure in formato shape file. Ho partecipato a sopralluoghi di campagna, per la mappatura
di frane superficiali e profonde innescate da piogge intense verificatesi nell’anno 2009 e
2010 nell’area test di Collazzone (Umbria centrale). Ho trasferito le informazioni rilevate da
me e dagli altri geomorfologi in un database georeferenziato.
Attività didattica


Anno 2005 - Progettazione e realizzazione del corso avente per oggetto:
“Fondamenti di cartografia e fondamenti di GIS per la realizzazione di banche dati
territoriali” della durata di 18 ore, per la Comunità Montana dell’Alto Chiascio.
Determinazione dirigenziale 690/2005 Comunità Montana dell’Alto Chiascio. Rif.:
lettera del dott. Ermanno Rosi protocollo 12997 del 08/06/2012.
Anno 2013 – “Corso base di assistente di protezione civile”. Docenza della durata di
4 ore su “Rischio idrogeologico e rischio idraulico” e “Rischio sismico”
08/07/2014
FF
9/16
Federica Fiorucci
ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI
Articoli pubblicati a stampa su giornali scientifici censiti dal JCR
Lavori

Salvati, P., Bianchi, C., Fiorucci, F., Giostrella, P., Marchesini, I., and Guzzetti, F.:
Perception of flood and landslide risk in Italy: a preliminary analysis, Nat. Hazards
Earth Syst. Sci. Discuss., 2, 3465-3497, doi:10.5194/nhessd-2-3465-2014, 2014
(Approved with Minor revision).

Santangelo M., Marchesini I., Cardinali M., Fiorucci F., Rossi M., Bucci F., Guzzetti
F.(2014). A method for the assessment of the influence of bedding on landslide
abundance and types. Landslides. 04/2014; DOI:10.1007/s10346-014-0485-x

Murillo-García F.G., Alcántara-Ayala I., Ardizzone F., Cardinali M., Fiorucci F.,
Guzzetti F. (2014). Satellite stereoscopic pair images of very high resolution: a step
forward for the development of landslide inventories. Landslides. 04/2014, DOI
10.1007/s10346-014-0473-1.

Ardizzone F., Basile G., Cardinali M., Casagli N., Del Conte S., Del Ventisette C.,
Fiorucci F., Garfagnoli F., Gigli G., Guzzetti F., Iovine G., Mondini A.C., Moretti S.,
Panebianco M., Raspini F., Reichenbach P., Rossi M., Tanteri L., Terranova O.
(2012) Landslide inventory map for the Briga and the Giampilieri catchments, NE
Sicily, Italy. Vol. 8 (2). (Paper and map). Journal of Maps.

Guzzetti F., Mondini A., Cardinali M., Fiorucci F., Santangelo M., Chang K.t (2011)
Landslide inventory maps: new tools for and old problem. Earth-Science Reviews,
Vol. 112, 42-66. doi: 10.1016/j.earscirev.2012.02.001.

Fiorucci F., Cardinali M., Carlà R., Rossi M., Mondini A.C., Santurri L., Ardizzone F.,
Guzzetti F. (2011) Seasonal landslide mapping and estimation of landslide
mobilization rates using aerial and satellite images. Geomorphology.
Doi:10.1016/j.geomorph.2011.01.013
Atti di conferenze e long abstract

Fiorucci F., Antonini G., Rossi M., (2014). Implementation of landslide susceptibility
in the Perugia municipal development plan (PRG). (Approved in the proceeding of
IAEG 2014).

Murillo Garcia F., Rossi M., Fiorucci F., Alcantara-Ayala I. (2014) Development of a
landslide inventory for a region in Mexico using Very High Resoution Satellite Stereo
Image. Proceedings of the 3rd World Landslide Forum, 2-6 June 2014, Beijing, Paper
n. 1395, Published in: Sassa K., Canuti P., Yin Y., Landslide Science for a Safer
Geoenvironment, Volume 2, Springer, 821-828, doi: 10.1007/978-3-319-05050-8_127

Marchesini I., Mergili M., Rossi M., Santangelo M., Cardinali M., Ardizzone F.,
Fiorucci F., Schneider-Munta B., Fellin W., Guzzetti F. (2014) A GIS Approach to
Analysis of Deep-Seated Slope Stability in Compl ex Geology. Proceedings of the 3rd
World Landslide Forum, 2-6 June 2014, Beijing, Paper n. 1395, Published in: Sassa
K., Canuti P., Yin Y., Landslide Science for a Safer Geoenvironment, Volume 2,
Springer, 483-489, doi: 10.1007/978-3-319-05050-8_75
08/07/2014
FF
10/16
Federica Fiorucci

Ardizzone F., Fiorucci F., Santangelo M., Cardinali M., Mondini A. C., Rossi M.,
Reichenbach P., and Guzzetti F.. (2013) Very-High Resolution Stereoscopic Satellite
Images for Landslide Mapping. Landslide Science and Practice. Vol. 1 Landslide
Inventory and Susceptibility and Hazard Zoning, 95-102. ISBN 978-3-642-31324-0

Fontanelli K., Carlà R., Fiorucci F., Santurri L., (2012). Surface soil moisture
evaluation by a multitemporal satellite approach. IGARSS , Monaco di Baviera 22-27
luglio.

Ardizzone F., Fiorucci F., Santangelo M., Cardinali M., Mondini A.C., Rossi M.,
Reichenbach P., Guzzetti F. (2011) The use of stereoscopic satellite images to
prepare a landslide inventory map. The Second World Landslide Forum - Putting
Science into Practice, Rome, 3 – 9 October 2011. WLF2-2011-0360. Accettato per la
stampa.

Marchesini I., Santangelo M., Fiorucci F., Cardinali M., Rossi M., and Guzzetti F.
(2011) A GIS method for obtaining geologic bedding attitude. Proceedings of the
Second World Landslide Forum - Putting Science into Practice, Rome, 3 - 7 October
2011. Accettato per la stampa.

Santurri L., Carlà R., Fiorucci F., Aiazzi B., Baronti S., Cardinali M., Mondini A.
(2010). Assessment of very high resolution satellite data fusion techniques for
landslide recognition. ISPRS TC VII Symposium, Vienna, Austria, July 5-7, 2010,
ISPRS, Vol. XXXVIII, Part. 7B, 492-496.

Carlà R., Baronti S., Cardinali M., Fiorucci F., Guzzetti F., Mondini A., Santurri L.,
2009. Valutazione delle caratteristiche informative di immagini ad alta risoluzione
IKONOS per lo studio dei fenomeni di frana. 13a Conferenza Nazionale ASITA , 1- 4
dicembre 2010, Bari. ISBN 978-88-903132-2-6.

Guzzetti F., Esposito E., Balducci V., Porfido S., Cardinali M., Violante C., Fiorucci
F., Sacchi M., Ardizzone F., Mondini A., Reichenbach P., Rossi M. (2009) Central
Italy seismic sequences-induced landsliding: 1997-1998 Umbria-Marche and 20082009 L’Aquila cases. Proceedings of the conference "The Next Generation of
Research on Earthquake-induced Landslides: International Conference in
Commemoration of 10th Anniversary of the Chi-Chi Earthquake, Taiwan", ISBN 978986-01-9854-6, 52-61.
Abstracts pubblicati negli atti di convegni nazionali (italiani) e internazionali

F., Candela L., Carlà R., Fornaro G., Lanari R., Mondini A., Ober G., Fiorucci F.,
Zeni G.. (2009) MORFEO project: use of remote sensing technology for mapping,
monitoring and forecasting landslides Presented in EGU 2009, Wien, 19-24 April
2009.

Guzzetti F., Fiorucci F., Ardizzone F., Cardinali M., Rossi M., Mondini A.C.,
Reichenbach P., Santangelo M., Valigi D. (2010) Landslide volumes and evaluation
of landslide mobilization rates in an area in Umbria, central Apennines. 85°
Congresso Nazionale della Società Geologica Italiana, “L’Appennino nella geologia
del Mediterraneo centrale”. Pisa, 6-8 Settembre 2010, 668-669.

Ardizzone F., Cardinali M., Fiorucci F., Iovine G., Mondini A., Reichenbach P., Rossi
M., Terranova O., Guzzetti F., 2010. Mapping rainfall-induced landslides and
inundated areas using remote sensing technology and field surveys: the 1 October
2009, Messina, Sicily, event in southern Italy. Geophysical Research Abstracts Vol.
08/07/2014
FF
11/16
Federica Fiorucci
12, EGU2010-8362, 2010 EGU General Assembly, Vienna, Austria, 2 – 7 Maggio
2010.

Guzzetti F., Mondini A., Candela L., Ober G., and the MORFEO team. (2010) Results
of the MORFEO project: Exploiting remote sensing technology to detect, map,
monitor, and forecast slope failures. EGU General Assembly, Vienna, Austria, 2 – 7
Maggio 2010

Cardinali M., Fiorucci F., Iovine G., Mondini A., Peruccacci S., Reichenbach P.,
Rossi M., Guzzetti F. (2010) The 2009 L’Aquila earthquake sequence: technical and
scientific activities during the emergency and post-emergency phases. Geophysical
Research Abstracts Vol. 12, EGU2010-5135, 2010 EGU General Assembly, Vienna,
Austria, 2 – 7 May 2010.

Fiorucci F., Cardinali C., Carlà R., Mondini A., Santurri L., & Guzzetti F., 2010.
Comparison of event-based landslide inventory maps obtained interpreting satellite
images and aerial photographs. Geophysical Research Abstracts Vol. 12, EGU20105147, 2010 EGU General Assembly, Vienna, Austria, 2 – 7 Maggio 2010.

Rossi M., Peruccacci S., Brunetti M.T., Marchesini I., Ardizzone F., Balducci V.,
Bianchi C., Cardinali M., Fiorucci F., Mondini M., Reichenbach P., Salvati P., Tonelli
G., Pagliara P., De Bernardinis B., & Guzzetti F., 2010. Early warning system to
forecast rainfall-induced landslides in Italy (SANF). Geophysical Research Abstracts
Vol. 12, EGU2010-10002, 2010 EGU General Assembly, Vienna, Austria, 2 – 7 May
2010.

Ardizzone F., Cardinali M., Fiorucci F., Iovine G., Mondini A., Reichenbach P., Rossi
M., Terranova O., Guzzetti F. (2011) Landslides triggered by the 1 October 2009 high
intensity rainfall event in the Messina Province, North-Eastern Sicily, Italy. 5th
International Conference on Debris-Flow Hazards Mitigation: Mechanics, Prediction
and Assessment, June 14-17, 2011, Padua, Italy.

Santangelo M., Fiorucci F., Cardinali M., Mondini A.C., Reichenbach P., Ardizzone
F., Chang K.-t., Guzzetti F., 2011. Comparison of new methods for regional landslide
detection and mapping. NH3.4 - Advanced methods in landslides research I: remote
sensing and geophysics, 2011 EGU General Assembly, Vienna, Austria, 3 – 8 April
2011.

Fiorucci F., Brunetti M.T., Komatsu G., Mancinelli P., Goto K., Santangelo M., Saito
H., Cardinali M., Guzzetti F., 2011. Detection, mapping, classification, and statistics of
mass movements on Mars. GM10.1 - Planetary Geomorphology, 2011 EGU General
Assembly, Vienna, Austria, 3 – 8 April 2011.

Fiorucci F., Santangelo M., Ardizzone F., Mondini A., Torri D., Guzzetti F., 2011.
Geometry of gullies and shallow landslides obtained from VHR stereoscopic satellite
images. GM6.1 - The geomorphic significance of mass wasting processes, 2011 EGU
General Assembly, Vienna, Austria, 3 – 8 April 2011.

Santangelo M., Gioia D., Fiorucci F., Cardinali M., Guzzetti F., Schiattarella M.,
2011. Relationships between mass movements and tectonic uplift in the upper Sinni
River valley, Calabria-Lucania border, Southern Italy. GM6.1 - The geomorphic
significance of mass wasting processes, 2011 EGU General Assembly, Vienna,
Austria, 3 – 8 April 2011.
08/07/2014
FF
12/16
Federica Fiorucci

Fiorucci F., Brunetti M. T., Santangelo M., Cardinali M., Mancinelli P., Komatsu G.,
Goto K., Saito H., Guzzetti F., 2011. Classification and statistics of landslides in the
Valles Marineris, Mars. Planetary Geology Field Symposium.

Ardizzone, F., Fiorucci F., Santangelo M., Cardinali M., Mondini A.C., Rossi M.,
Reichenbach P., Guzzetti F., 2011. Use of very-high resolution stereoscopic satellite
images for landslide mapping. Proceedings of the Second World Landslide Forum Putting Science into Practice, Rome, 3 - 7 October 2011.

Marchesini I., Santangelo M., Fiorucci F., Cardinali M., Rossi M., and Guzzetti F.
(2011) A GIS method for obtaining geologic bedding attitude. Proceedings of the
Second World Landslide Forum - Putting Science into Practice, Rome, 3 - 7 October
2011.

Brunetti M.T., Cardinali M., Fiorucci F., Guzzetti F., F. Santangelo F., Mancinelli P.,
Komatsu G., Goto K., Saito H. (2011) Mapping, classification, and statistics of mass
movements in Valles Marineris, Mars. AGU Fall Meeting, San Francisco, 5-9
Dicembre 2011.

Lollino P., Angeli M.G., Ardizzone F., Calò F., Cardinali M., Castaldo R., Fiorucci F.,
Guzzetti F., Manconi A., Manunta M., Manzo M., Paglia L., Pontoni F., Reichenbach
P., Rossi M., Tizzani P. (2012) Kinematic evolution of the Ivancich landslide: analysis,
characterization and numerical modelling. Geophysical Research Abstracts, Vol. 14,
EGU2012-6003, 2012. EGU General Assembly 2012, Vienna, Austria, 22 – 27 Aprile
2012.

Rossi M., Cardinali M., Fiorucci F., Marchesini I., Mondini A.C., Santangelo M.,
Ghosh S., Riguer D.E.L., Lahousse T., Chang K.T., Guzzetti F. (2012) A tool for the
estimation of the distribution of landslide area in R. Geophysical Research Abstracts,
Vol. 14, EGU2012-4938-1, EGU General Assembly 2012, Vienna, Austria, 22 – 27
Aprile 2012.

Santangelo M., Marchesini I., Bucci F., Fiorucci F., Cardinali M.and Guzzetti F. 2012
- Landslide mapping: improving accuracy and efficiency. 7th EUREGEO, Bologna,
13-15 June 2012. Session 11 (sottomesso).

Rossi M., Peruccacci S., Brunetti M.T., Marchesini I., Luciani S., Ardizzone F.,
Balducci V., Bianchi C., Cardinali M., Fiorucci F., Mondini A.C., Reichenbach P.,
Salvati P., Santangelo M., Bartolini D., Gariano S.L., Palladino M., Vessia G., Viero
A., Antronico L., Borselli L., Deganutti A.M., Iovine G., Luino F., Parise M., Polemio
M., Guzzetti F. (2012) SANF: a national warning system for rainfall-induced
landslides in Italy. Submitted to the 11th International & 2nd North American
Symposium on Landslides, June 2-8, 2012, Banff, Alberta, Canada (sottomesso).

Bucci F., Cardinali M., Fiorucci F., Guzzetti F., Santangelo M. (2013) Evolution of
large-scale gravitational deformations in tectonically-controlled mountain slopes. 8th
International conference (AIG) on Geomorphology, 2013, Parigi

Fiorucci F., Reichenbach P., Ardizzone F., Rossi M., Felicioni G, Antonini G.
Landslide susceptibility map: from research to application. EGU 2014-5113. Session
9.11

Fiorucci F., Bianchi C., Marchesini I., Salvati P., Fugnoli F., Guzzetti F. (2014) The
social network and the geo-hydrological information: the CNR IRPI Facebook page as
example of communication. EGU 2014-14416. Session 9.4
08/07/2014
FF
13/16
Federica Fiorucci

Santangelo M., Fiorucci F., Bucci F., Cardinali M., Ardizzone F., Marchesini I.,
Mondini A., Reichenbach P., Rossi M., and Guzzetti F. 2014 A logical framework for
ranking landslide inventory maps. EGU abstract
Presentazioni di poster ed interventi in convegni internazionali e nazionali

Fiorucci F., Reichenbach P., Ardizzone F., Rossi M., Felicioni G, Antonini G.
Landslide susceptibility map: from research to application. Vienna, EGU 2014-5113.
Session 9.5

Fiorucci F., Ardizzone F., Rossi M., Torri D. 2013 Stereoscopic satellite images for
mapping rills and gullies and evaluating their contribution to soil loss. 6th International
Symposium on Gully Erosion in a Changing World (6th ISGE) 06-12 May 2013 Iasi,
Romania.

Murillo García F. G., Fiorucci F., Ardizzone F., Alcántara Ayala I., Guzzetti F. 2012
Visual interpretation of very high resolution (VHR) stereoscopic satellite images for
landslide recognition and mapping. AOGS - AGU (WPGM) Joint Assembly, 13 to 17
August, 2012, Resorts World Sentosa, Singapore.

Fiorucci F., Brunetti M. T., Santangelo M., Cardinali M., Mancinelli P., Komatsu G.,
Goto K., Saito H., Guzzetti F., 2011. Classification and statistics of landslides in the
Valles Marineris, Mars. Planetary Geology Field Symposium. Poster

Fiorucci F., Brunetti M.T., Komatsu G., Mancinelli P., Goto K., Santangelo M., Saito
H., Cardinali M., Guzzetti F., 2011. Detection, mapping, classification, and statistics of
mass movements on Mars. GM10.1 - Planetary Geomorphology, 2011 EGU General
Assembly, Vienna, Austria, 3 – 8 April 2011. Poster

Fiorucci F., Santangelo M., Ardizzone F., Mondini A., Torri D., Guzzetti F., 2011.
Geometry of gullies and shallow landslides obtained from VHR stereoscopic satellite
images. GM6.1 - The geomorphic significance of mass wasting processes, 2011 EGU
General Assembly, Vienna, Austria, 3 – 8 April 2011. Poster

Fiorucci F., Cardinali C., Carlà R., Mondini A., Santurri L., & Guzzetti F., 2010.
Comparison of event-based landslide inventory maps obtained interpreting satellite
images and aerial photographs. Geophysical Research Abstracts Vol. 12, EGU20105147, 2010 EGU General Assembly, Vienna, Austria, 2 – 7 May 2010.

Carlà R., Baronti S., Cardinali M., Fiorucci F., Guzzetti F., Mondini A., Santurri L.,
2009. Valutazione delle caratteristiche informative di immagini ad alta risoluzione
IKONOS per lo studio dei fenomeni di frana. 13a Conferenza Nazionale ASITA , 1- 4
dicembre 2010, Bari. Orale

F.Fiorucci, R.Carlà, M.Cardinali, S.Baronti, F.Guzzetti, A.Mondini, L.Santurri (2009)
Analisi comparata di immagini satellitari IKONOS con immagini fotogrammetriche
tradizionali, per la mappatura di fenomeni franosi: risultati preliminari. Presentato a
GIT 2009, Cagli, 16 Giugno 2009.
08/07/2014
FF
14/16
Federica Fiorucci
Rapporti tecnici e interni, di convenzione, di progetto
Progetto ASI MORFEO (contratto n. I/045/07/0 tra ASI e CGS)

Mondini A., Fiorucci F., Luciani S. 2009) Rapporto campagna di misura TDR del 1718-19 Marzo 2009 nel bacino di Collazzone, issue 1, MRF-TN-CGS-020, Technical
note, 44 p.

Reichenbach P., Cardinali M., Fiorucci F., Mondini A. 2009) Test report: as run procedure di test s/s elaborazione IRPI V1. TP. SUB.UTI-015, n. doc: MRF-RP-CGS001, 19 p.

Reichenbach P., Cardinali M., Fiorucci F., Mondini A. 2009) Test report: as run procedure di test s/s elaborazione IRPI crollo, n. doc: MRF-RP-CGS-016, 23 p.

Fiorucci F. 2010) Procedura per l’aggiornamento di carte delle frane e carte
tematiche attraverso l’utilizzo di strumenti per la navigazione tridimensionale di
immagini EO ottiche. n. doc: MRF-TN-CGS-043, p 7
08/07/2014
FF
15/16
Federica Fiorucci
Collaboratori di ricerca
Dott. Fausto Guzzetti, Dott. Mauro Cardinali, Dott.ssa Paola Reichenbach, Dott.ssa
Francesca Ardizzone, Dott. Torri Dino, Dott. Mauro Rossi, Dott. Alessandro Mondini,
Dott.ssa Paola Salvati, Dott.ssa Maria Teresa Brunetti, Dott.ssa Silvia Perucacci, Dott. Ivan
Marchesini, Cinzia Bianchi, Vinicio Balducci, Massimo Guadagno (IRPI-CNR, Perugia), Dott.
Roberto Carla (CNR IFAC, Firenze), Dott. Leonardo Santurri (CNR IFAC, Fienze), Dott.ssa
Katia Fontanelli (CNR IFAC, Firenze), Dott. Baronti Stefano (CNR IFAC, Firenze), Dott.
Sabrina Esposito(CNR IAMC, Napoli), Dott.ssa Eliana Porfido (CNR IAMC, Napoli),
Research Pofessor Komatsu Goro (IRSPS, Pescara)
08/07/2014
FF
16/16
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
338 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content