close

Enter

Log in using OpenID

Brochure Teleriscaldamento

embedDownload
Teleriscaldamento
UNA RETE DI OPPORTUNITÀ PER LA CITTÀ E L’AMBIENTE
LA STRADA DELLA SOSTENIBILITÀ
PER COMUNI E AMMINISTRAZIONI LOCALI
PER LA CITTÀ DEL FUTURO:
L’efficienza energetica
è la sfida del presente
Il risparmio energetico è parte delle scelte quotidiane dei governi, delle amministrazioni pubbliche,
delle imprese e dei cittadini di tutto il mondo.
Risparmiare energia non è più un obiettivo di un futuro lontano. L’ambiente è ora il principale riferimento per le strategie che regolano le attività umane.
I costi e le limitate disponibilità dell’energia unite alla salvaguardia dell’ecosistema rendono indifferibili le azioni rivolte al contenimento e alla
razionalizzazione dell’impiego di energia, a livello globale e a livello locale. Si sta sviluppando la consapevolezza che il pianeta ha
e quindi impone dei limiti. Inquinamento, emissioni responsabili
dell’effetto serra, depauperamento delle risorse naturali, degrado ambientale sono ormai concrete minacce al benessere della comunità
globale e richiedono risposte responsabili e tempestive.
L’efficienza energetica è la strada dello sviluppo sostenibile. A chi intende percorrerla, Cofely risponde con l’expertise e l’operatività che solo un leader nel settore energetico può offrire. Perché
insieme, la sfida dell’efficienza si può vincere.
IL TELERISCALDAMENTO PER LA COMUNITÀ:
Un patrimonio che resta nel tempo
I sistemi di teleriscaldamento, denominati anche Reti Calore, sono una soluzione alternativa, rispettosa dell’ambiente, sicura ed economica
per il riscaldamento degli edifici (residenziali, terziari, pubblici e commerciali) e per la produzione di acqua calda sanitaria.
Rappresentano una grande opportunità di uso razionale dell’energia e un
importante contributo per la riduzione dell’inquinamento locale.
La produzione di energia/calore, invece di essere frammentata su numerosi siti, viene centralizzata e affidata ad un singolo impianto ad alto
rendimento: un unico impianto per una molteplicità di utenti.
La centrale può essere localizzata a distanza di diversi chilometri dalla
città o dal quartiere che disporrà del servizio.
L’energia termica generata viene poi trasportata da una rete di tubature
direttamente agli utenti finali, evitando dispersioni.
Con questo sistema, il teleriscaldamento rende possibili significativi risparmi economici e una drastica riduzione delle emissioni di CO2.
UNA SOLUZIONE PER LA SICUREZZA E IL COMFORT
CONDIVIDERE
PER RISPARMIARE
LA CENTRALIZZAZIONE
CHE AIUTA L’AMBIENTE
RISCALDAMENTO
AFFIDABILE E COSTANTE
MASSIMA SICUREZZA,
NUOVI SPAZI
L’assenza di caldaia e di combustibile immagazzinato nei condomini o
nelle abitazioni limita considerevolmente i rischi di incidenti.
L’ingombro limitato delle centrali di
smistamento (sottostazioni) libera
spazio prezioso all’interno dei palazzi, utilizzabile per parcheggi, cantine etc.
Grazie al decentramento della produzione, nessun rumore, odore o
emissione raggiunge il luogo di utilizzo e di abitazione.
La disponibilità di servizio è
assicurata 365 giorni l’anno 24
ore su 24. In caso di blocco di una
caldaia, un’altra può dare il cambio
senza disagio per l’utente. Il tempo
d’intervento per riparazione è inferiore a quello necessario per una caldaia individuale. La gestione è facilitata
dai mezzi di diagnosi e da una manutenzione regolare.
Il teleriscaldamento contribuisce attivamente alla lotta contro il riscaldamento climatico. La riduzione dei gas
serra fa parte degli obblighi dei siti di
produzione di energia e una rete di
riscaldamento urbano produce
il 20% di CO2 in meno rispetto
all’equivalente in caldaie individuali.
La centralizzazione della produzione
permette un maggiore controllo dei
fumi emessi in atmosfera e una manutenzione ottimale.
Le centrali, a seconda della loro posizione geografica, possono consentire, inoltre, di utilizzare al meglio le
risorse energetiche locali, come la
biomassa, la geotermica, il solare e il
recupero da cascame termico.
Le reti di calore permettono di condividere la produzione e la distribuzione
di energia, assicurando ai clienti un
risparmio economico a vari livelli: approvvigionamento, manutenzione e sostituzione degli impianti. Infatti, grazie all’alto
numero di fruitori che condividono
la stessa rete di calore, tutti i costi a
livello individuale risultano nettamente più bassi rispetto all’utilizzo delle
caldaie tradizionali.
Per fronteggiare le fluttuazioni del
mercato dell’energia, Cofely utilizza
combustibili e sistemi diversi (esempio: cogenerazione) e fa da arbitro tra
i vari prezzi con l’obiettivo di ottenere
sempre il miglior costo finale.
L’identificazione dei consumi permette ai gestori di ottenere un costo
globale anch’esso ben identificato.
1
LA CENTRALE
2
RETE DI DISTRIBUZIONE
3
LE SOTTOSTAZIONI
L’EFFICIENZA È SEMPLICITÀ
Il teleriscaldamento in 3 passi
LA CENTRALE:
RETE DI DISTRIBUZIONE:
LE SOTTOSTAZIONI:
ALTO RENDIMENTO
E VARIETÀ ENERGETICA
CONTROLLO ED EFFICIENZA
ENERGETICA
SILENZIOSE E SICURE
Il calore è prodotto in centrali ad alta
tecnologia, in funzione 24 ore su 24,
progettate e costruite con l’obiettivo
del massimo rendimento termico.
Molteplici tecnologie e fonti energetiche:
•Convenzionali (gas)
•Termiche cogenerative
•Rinnovabili (biomassa, geotermia,
solare, recupero da cascame)
Grazie alla sua dimensione e alla
sua capacità di utilizzare la varietà
energetica, la rete di riscaldamento
urbano è un vero e proprio vettore di
utilizzo delle energie rinnovabili.
Il fluido vettore (acqua calda) è distribuito alle utenze attraverso una rete
sotterranea di tubazioni, protette e
isolate per evitare dispersioni. Dopo
aver portato a destinazione il calore,
il fluido ritorna alla centrale per essere di nuovo riscaldato.
Si distinguono:
•il circuito primario che trasporta il
calore dalla centrale di produzione
fino alle sottostazioni degli immobili;
•il circuito secondario - interno ai
palazzi - che permette di distribuire il calore dalle sottostazioni fin
dentro le singole abitazioni attraverso per esempio, i termosifoni.
Postazioni di scambio termico, le
sottostazioni sono situate alla base
degli immobili e permettono il trasferimento del calore dal circuito primario al secondario trasformandolo in
calore domestico e in acqua calda
per impianti sanitari. Nelle sottostazioni vengono registrati e conteggiati
i consumi energetici.
La fornitura di energia (quantità e
temperatura) viene erogata secondo le necessità degli utenti (uffici e
scuole sono riscaldati durante il giorno mentre le abitazioni lo sono soprattutto di notte) e gli usi professionali (ospedali, ristorazione collettiva,
lavanderie etc).
METTERE A SISTEMA L’EFFICIENZA
Nuove risorse per l’ecocittà
Cofely, grazie al grande know-how accumulato nel settore dei servizi all’energia,
è in grado di proporre soluzioni integrate per ogni esigenza e contesto.
TELERISCALDAMENTO
E COGENERAZIONE
Grandi vantaggi in termini di efficienza
sono dati dall’abbinamento del teleriscaldamento ai sistemi di cogenerazione
(produzione contemporanea di energia
elettrica e calore) ottimizzando i rendimenti e riducendo le emissioni in atmosfera.
Risultati ancora più importanti si ottengono integrando alla cogenerazione l’utilizzo
di fonti rinnovabili e il recupero di calore
da cicli produttivi industriali (cascame termico), distribuendo in tal modo il calore
prodotto e/o recuperato attraverso il teleriscaldamento.
COMUNE DI BIELLA
COMUNE DI RACCONIGI
COMUNE DI FOSSANO
Progettazione, realizzazione e gestione di
una centrale di cogenerazione a gas con
una potenza termica di 48 MWt e potenza
elettrica di 6 MWe.
La rete di distribuzione ha uno sviluppo
complessivo di circa 24 km, il sistema
consente una riduzione delle emissioni di
circa 11.500 ton di CO2 in meno in atmosfera.
Sono allacciate alla rete circa 2.000 famiglie per le quali è previsto una risparmio in
bolletta dal 10% al 30% grazie alla riduzione dei consumi da fonti primarie fossili.
Cofely ha realizzato la centrale di cogenerazione e la rete di distribuzione cittadina,
con una potenza elettrica di 1,6 MWe e
una potenza termica di 12 MWt. La centrale produce simultaneamente energia
termica per il teleriscaldamento ed energia
elettrica immessa sulla rete elettrica nazionale. Sono allacciate alla centrale circa 95
utenze, (Uffici comunali, Scuole e famiglie).
Grazie al progetto sia il Comune che i privati potranno risparmiare circa il 10-15%
sui costi in bolletta e contribuiranno al taglio del 20% delle emissioni di CO2 in atmosfera (1.500 t/ CO2 risparmio annuo).
Una centrale di cogenerazione di potenza elettrica di 5,3 MWe e potenza termica
di 45 MWt connessa ad una rete di teleriscaldamento, progettata e gestita da
Cofely.
La centrale produce energia elettrica, utilizzata nel ciclo produttivo dell’impianto
Michelin, e energia termica per alimentare
un impianto di teleriscaldamento al servizio del Comune di Fossano.
La riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera è di 7.000 tonnellate annue.
FOCUS SU: LE BIOMASSE
Le biomasse sono materie organiche sia vegetali che animali (legno, residui agricoli e forestali, scarti dell’industria agroalimentare, alghe, ecc.) che vengono impiegate come combustibile direttamente per la produzione d’energia o trasformate in Biogas, utilizzabile a sua volta
come combustibile. Il loro impiego comporta un vantaggio importante: la notevole riduzione di
emissioni di anidride carbonica in atmosfera rispetto ai combustibili petroliferi (gas metano e
gasolio). Le biomasse, infatti, hanno un ciclo della CO2 cosiddetto “chiuso”, ossia, bruciando,
emettono in atmosfera un quantitativo di anidride carbonica pari a quello assorbito dalle piante
stesse durante il loro ciclo vitale. Cofely ha accumulato una notevole expertise nel campo della
cogenerazione a biomasse. In particolare, le centrali di teleriscaldamento nel Comune di Sedrina (BG) e di Rivarolo Canavese (TO) alimentate a biomassa vergine (cortecce, segature, trucioli,
etc), che oltre a teleriscaldare in modo efficiente gli immobili connessi alla rete, producono
energia elettrica “Green” da immettere alla rete nazionale.
COMUNE DI SALUZZO
COMUNE DI CREMA
Realizzato nel 2006, l’impianto da 28
MW di potenza termica e 7.2 MW di potenza elettrica. Produce in media 35.000
MWh di energia termica ogni anno e, attraverso una rete di 15 km, garantisce il
riscaldamento per 3.200 famiglie e per
l’Ospedale.
Garantisce, infine, una notevole riduzione
delle emissioni in atmosfera: 3.100 tonnellate di CO2 in meno prodotte rispetto ai
tradizionali impianti di uguale potenza.
Cofely ha realizzato e gestisce un impianto alimentato da una centrale di cogenerazione.
Produce ogni anno 30.000 MWh di energia termica.
La centrale garantisce, con una rete di
distribuzione di 15 km, il riscaldamento a
4.000 famiglie e all’Ospedale Maggiore,
con una riduzione di emissioni in atmosfera di oltre 13.000 tonnellate di CO2.
QUESTI SIAMO NOI
- AMSTERDAM
- BOURGES (FRANCIA)
- LONDRA (PARCO OLIMPIONICO)
- LISBONA
- ZURIGO
IN EUROPA,
TELERISCALDAMENTO
SI DICE COFELY
Il Gruppo GDF SUEZ è uno dei leader mondiali dell’energia, con un’esperienza consolidata in
tre settori chiave: la produzione indipendente di
elettricità, il gas naturale, l’efficienza energetica.
Nel Gruppo GDF SUEZ, Cofely è la società dedicata alle soluzioni per l’efficienza energetica, è
presente in circa 40 paesi del mondo con 90.000
collaboratori.
Cofely, offre soluzioni tecniche, innovative e green, adatte ad ogni esigenza, garantendo un utilizzo efficiente e sicuro delle risorse e dell’energia.
Grazie al suo know-how nella produzione e la
distribuzione locale di energie, Cofely dà risposte alle aspettative di chi ha potere decisionale
e agli utenti, specialmente per quanto riguarda
le reti di calore, i più importanti vettori di energie
rinnovabili.
Con 200 reti gestite, Cofely è il primo operatore
di reti in Europa.
45 uffici in tutta Italia
2.200 collaboratori
54.000 clienti tra cui:
•1.000 Amministrazioni
Pubbliche e importanti Aziende
•50.000 abitazioni indipendenti
•3.000 condomini
COFELY PER VOI
UN POLO ENERGIA DEDICATO
E 5 SOCIETÀ OPERATIVE
SPECIALIZZATE
•Cofely Italia
•SI Servizi Cofely
•Cofely Reti Calore
•Cofely Contracting Italia
•TRE G Sogesca
E SEMPRE
Call center operativo 24h /24
UN PARTNER SOLIDO, EFFICIENTE, ALL’AVANGUARDIA
Con voi. Con il massimo calore
Cofely mette a disposizione del cliente un team di professionisti interamente dedicato: il Polo Energia.
Competenze specialistiche uniche nel settore dell’efficienza
energetica. Oltre ad effettuare ricerche preliminari, check energetici e studi di fattibilità, il Polo Energia di Cofely Italia si occupa
del costante adeguamento alle novità tecnologiche affiancando
il cliente nel corso di tutto il progetto, per trasmettere abitudini di
consumo eco-sostenibili finalizzate al risparmio.
Per rispondere alle più sofisticate esigenze, il Polo Energia interviene nell’erogazione di un servizio di teleriscaldamento che razionalizza i consumi, ottimizza le risorse e garantisce un risultato
efficiente e duraturo, a vantaggio delle comunità locali.
La gestione globale dell’energia è garantita da tutta la struttura
di Cofely, che si rapporta al cliente come consulente primario
nel suggerire sempre gli interventi più idonei ad accrescere l’efficienza energetica di qualsiasi realtà.
SOLUZIONI A 360°, RISULTATI CONCRETI
Energia Rinnovabile
•Solare termico e fotovoltaico
•Biomasse
COMPETENZE A
360°
Commercializzazione
Combustibili Liquidi
•Approvvigionamento,
stoccaggio, vendita e
distribuzione di prodotti petroliferi.
Efficienza energetica
•Gestione energia e
riqualificazione/
ottimizzazione impianti
•Progettazione, ingegneria e realizzazione di opere
•Cogenerazione
•Teleriscaldamento
•Pubblica Illuminazione
Servizi Integrati
•Facility Management
•Multiservizio tecnologico
Cofely è impegnata in
ogni sua azione nella
sostenibilità ambientale.
Questa brochure è stampata
su carta ecologica
e certificata FSC e PEFC.
i nostri valori
esigenza
impegno
audacia
coesione
Sede Legale Cofely Italia
Via Ostiense, 333
00146 Roma
Tel. 00 39 06 54 92 31
cofely-gdfsuez.it
Sedi Polo Energia
Via della Travicella, 61
00179 Roma
Tel. 00 39 06 51 45 51
Via G. Malipiero, 16/18
20138 Milano
Tel. 00 39 02 94 39 91
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
646 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content