close

Enter

Log in using OpenID

Bando di gara - ISTITUTO COMPRENSIVO di TRAVEDONA MONATE

embedDownload
Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “G. LEVA” TRAVEDONA MONATE (VA)
Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate
Tel. 0332/977461 – fax 0332/978360 – C.F. 83007110121
e-mail [email protected] - [email protected]
posta certificata [email protected] sito www.ictravedonamonate.it
Prot. n. 2559 /C14
Travedona Monate, 01/10/2014
Spett.li Ditte
IDS INFORMATICA SRL - VARESE
[email protected]
YOUBIT Informatica di Mirko Daverio
BIANDRONNO (VA)
[email protected]
COPYLINE s.n.c. di Negri Francesco & C.
BIANDRONNO (VA)
[email protected]
COMPUTER TIME SRL – GALLARATE (VA)
[email protected]
COMPUTER HOUSE s.a.s. di Peruzzi P.& C.
CANTU’ (CO)
[email protected]
TECNOBIT SRL – SESTO CALENDE (VA)
[email protected]
C.S. GROUP SRL – TERNATE (VA)
[email protected]
GRUPPO SPAGGIARI S.P.A. PARMA
Agente di zona [email protected]
Oggetto: Bando di gara a procedura ristretta (art. 34 D.I. 44/2001, D.Lgs. 163/2006)
per la fornitura di apparecchiature per il laboratorio di informatica + KIT LIM
CIG: ZCE1104333
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO il Programma annuale per l’esercizio finanziario 2014;
VALUTATA la necessità di sostituire i PC del laboratorio di informatica della scuola sec. 1° grado
di Travedona Monate e completare l’installazione delle LIM in tutte le aule della scuola primaria di
Ternate;
INVITA CODESTE DITTE
a presentare la propria offerta per la fornitura delle seguenti apparecchiature nuove di fabbrica e
con caratteristiche descritte nella scheda tecnica allegata:
1
LOTTO 1)
N° 15 PC postazione fissa
N° 15 Monitor LCD 19”
N° 15 Licenze Microsoft Office Education
LOTTO 2)
N° 1 LIM completa
L’aggiudicazione avverrà secondo le modalità ed alle condizioni del presente bando di gara
utilizzando il criterio del prezzo più basso (art. 82 D.Lgs 163/06).
I prezzi si intendono franco magazzino dell’Istituto e comprensivi di ogni accessorio.
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Ai sensi dell’art. 39 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i., possono partecipare alla gara le ditte iscritte alla
C.C.I.A.A. per attività corrispondente alla fornitura oggetto della gara che non si trovino in una delle
cause di esclusione dalle partecipazioni alle gare di cui all’art. 38 del D.Lgs 163/2006 s.m.i. e nei
confronti dei quali non sussistano le cause ostative di cui all’art. 10 della legge n° 575/1965 e di
tutti gli altri requisiti che dovranno essere dichiarati, secondo quanto previsto dal presente bando.
FORNITURA DEL MATERIALE E INSTALLAZIONE
La ditta aggiudicataria è l’unica responsabile della perfetta installazione delle attrezzature.
In particolare resta a carico della ditta aggiudicataria:
- il trasporto e quindi la responsabilità dei rischi a cui la merce andrà incontro durante il
viaggio e lo scarico, l’installazione ed il collaudo del materiale nei locali individuati
dall’Istituzione Scolastica;
- i procedimenti e le cautele per la sicurezza del proprio personale;
- la verifica e la certificazione, richiesta dalla normativa vigente, delle attrezzature fornite;
- presenza di garanzia dei prodotti offerti;
- la dichiarazione di installazione della fornitura a regola d’arte in materia di sicurezza sul
posto di lavoro nel rispetto delle disposizioni di cui al d.L.gs 81/2008 e le certificazioni con
marcatura CE sulle apparecchiature o sui prodotti
Il fornitore sarà obbligato alla fornitura, installazione e collaudo di tutte le apparecchiature, con
esclusione di qualsiasi aggravio economico, entro e non oltre trenta giorni dall’accettazione
dell’ordine.
La consegna e l’installazione delle attrezzature del lotto 1 andrà eseguita presso la sede
dell’Istituto Comprensivo in Largo Don Lorenzo Milani n. 20 – 21028 Travedona Monate (VA).
La consegna e l’installazione delle attrezzature del lotto 2 andrà eseguita presso la scuola
primaria “A. Volta” Via Volta n. 6, 21020 Ternate (VA).
E’ facoltà dell’istituzione scolastica annullare la procedura d’acquisto in caso di ritardo nella
fornitura o riscontro di difformità o difetto delle merci.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
L’offerta economica e la documentazione, sottoscritte con firma leggibile e per esteso dal legale
rappresentante della ditta offerente, dovrà pervenire in plico chiuso con timbro della ditta e
controfirmato sui lembi di chiusura, con dicitura “ Contiene preventivo per attrezzature
informatiche” indirizzata al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “ G. Leva “ Largo Don
Milani n. 20, 21028 Travedona Monate (VA), entro le ore 12:00 del giorno 15 ottobre 2014 con
le seguenti modalità:
• A mezzo servizio postale;
• Consegna brevi manu presso l’Ufficio di Segreteria dell’Istituto.
2
Non saranno accettate offerte pervenute oltre il limite di tempo su indicato, per cui il rischio della
mancata consegna dell’offerta nei termini indicati resta ad esclusivo carico della ditta offerente.
Resta espressamente stabilito che farà fede esclusivamente il timbro di ricezione al protocollo
apposto sul predetto plico dalla segreteria di questo Istituto.
L’istituto non corrisponderà alcun compenso per i preventivi presentati.
Si precisa che il plico deve contenere al suo interno due buste, a loro volta sigillare e
controfirmate sui lembi di chiusura, recanti la dicitura: “ A - Documentazione Amministrativa” e “B Offerta Tecnico Economica”
La BUSTA A – “Documentazione Amministrativa” deve contenere la dichiarazione sostitutiva ai
sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, redatta su modello che si allega, con la quale il
legale rappresentante della Ditta, previa ammonizione di cui all’art. 76 del citato decreto, si assume
la piena responsabilità di quanto dichiarato.
La BUSTA B – “Offerta Tecnico Economica” deve contenere l’offerta tecnica ed economica
completa di documentazione tecnica. Essa dovrà contenere l’indicazione delle specifiche tecniche
di tutti gli elementi costituenti la fornitura ed i prezzi unitari dei singoli pezzi, comprensivo di
trasporto, montaggio e ogni altro onere aggiuntivo, IVA, condizioni e durata di garanzia.
APERTURA DELLE BUSTE
La gara sarà esperita da apposita commissione nominata dal Dirigente Scolastico, nei locali
dell’Istituto, il 16 ottobre 2014 alle ore 10:00 circa. La seduta di gara è pubblica e dell’esito della
procedura verrà fornita comunicazione, tramite posta elettronica e pubblicazione sul sito web, a
tutte le ditte partecipanti.
CAUSE DI ESCLUSIONE
Sono esclusi dalla gara:
a) le offerte pervenute, per qualsiasi motivo, dopo la scadenza utile per la presentazione;
b) le offerte formulate per posta elettronica;
c) le offerte prive della documentazione o delle dichiarazioni richieste;
d) le offerte non firmate con nome e cognome del Rappresentante legale e/o prive dell’indicazione
della ragione sociale e della carica rivestita dal Rappresentante legale;
e) le offerte condizionate, incomplete, espresse in modo indeterminato o con semplice riferimento
ad altra offerta, propria o altrui, nonché le offerte nelle quali il prezzo stesso presenti tracce di
cancellature;
f) le offerte che presentano non corrispondenza tra l’offerta tecnica e le richieste del committente.
CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
L’aggiudicazione della gara verrà effettuata dall’apposita commissione in base al criterio del prezzo
più basso a parità di qualità, ovvero il prezzo più vantaggioso in rapporto alle attrezzature offerte
pienamente rispondenti a quanto richiesto nel capitolato.
Le ditte concorrenti dovranno presentare la migliore offerta per la fornitura delle apparecchiature
descritte nel capitolato tecnico. E’ ammessa la facoltà di presentare l’offerta per un solo lotto della
fornitura comprendente tutte le voci richieste e non preventivi/offerte parziali (lotto 1: PC + monitor
+ licenze software; lotto 2: LIM completa).
L’Istituzione Scolastica si riserva la facoltà di acquistare separatamente i due lotti di fornitura, di
acquistare solo una parte delle attrezzature ed eventualmente di non procedere a nessuna
aggiudicazione qualora le offerte non siano ritenute idonee, senza che per questo possa sollevarsi
eccezione o pretesa alcuna da parte dei concorrenti stessi.
3
L’Istituzione Scolastica si riserva di procedere all’aggiudicazione anche in presenza di una sola
offerta pervenuta, purché ritenuta congrua per qualità e prezzo rispetto al mercato e conforme al
presente avviso di gara.
Il Dirigente Scolastico emetterà proprio decreto di aggiudicazione provvisoria al quale, decorsi
dieci giorni, seguirà l’aggiudicazione definitiva.
STIPULA DEL CONTRATTO
Si procederà alla stipula del contratto di fornitura con la ditta aggiudicataria entro 5 giorni
dall’aggiudicazione definitiva della gara. L’ordine di fornitura sarà emesso dall’Istituzione
Scolastica a favore della/e ditta/e vincitrice/i che si impegna a rinviarne copia all’amministrazione
controfirmata per accettazione.
MODALITA’ DI PAGAMENTO
Il pagamento avverrà con bonifico bancario a seguito dell’emissione della fattura elettronica
(Codice Univoco Ufficio UF6IDF), entro 30 gg. dal ricevimento della stessa e dopo aver
collaudato, favorevolmente, la merce ricevuta e corrispondente all’intero ordine.
I pagamenti saranno preceduti dalla verifiche di regolarità contributiva desumibile dal DURC ed al
rilascio da parte della ditta della dichiarazione relativa alla tracciabilità dei flussi finanziari Legge
136/2010.
ACCESSO AGLI ATTI
L’accesso agli atti è consentito nel rispetto della legge 241/90 e del DLgs. 163/2006
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - Informativa
Ai sensi dell’art. 13 D.Lgs 196/03 si informa che:
a) le finalità a cui sono destinati i dati raccolti e le modalità di trattamento ineriscono alla procedura
di quanto oggetto della presente richiesta di offerta, nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e
della loro riservatezza;
b) il conferimento dei dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto potrà comportare la mancata
prosecuzione della fase precontrattuale o la mancata o parziale esecuzione del contratto;
c) il trattamento dei dati avviene attraverso il sistema informatizzato e mediante archivi cartacei;
e) i diritti dei soggetti interessati sono quelli di cui all’art.7 del D.Lgs n.196/03.
d) titolare del trattamento dei dati è il Dirigente Scolastico;
NORME DI RINVIO
Per quanto non previsto specificamente dal presente disciplinare di gara, si fa espresso riferimento
a quanto previsto in materia, in quanto compatibile, dalla vigente normativa comunitaria e
nazionale.
ALLEGATI
Fanno parte integrante del presente disciplinare di gara i seguenti allegati:
- allegato A – Capitolato tecnico
- allegato B – Modello di Dichiarazione Sostitutiva
Il presente bando è affisso all’albo e pubblicato sul sito web dell’Istituto www.ictravedonamonate.it.
Responsabile del procedimento: Dirigente Scolastico Ilva Maria Cocchetti
Responsabile dell’attività istruttoria: Direttore S.G.A. Linda Occhiuzzi
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa ilva Maria Cocchetti
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
dell’art. 3, comma2 del decreto legislativo n. 39/93
4
Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “G. LEVA” TRAVEDONA MONATE (VA)
Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate
Tel. 0332/977461 – fax 0332/978360 – C.F. 83007110121
e-mail [email protected] - [email protected]
posta certificata [email protected] sito www.ictravedonamonate.it
ALLEGATO A – CAPITOLATO TECNICO
BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE INFORMATICHE
Cig. ZCE1104333
CAPITOLATO TECNICO
N° 15 PC DESKTOP
assemblati o monomarca aventi le seguenti caratteristiche:
Processore
Memoria di massa Hard Disk
Memoria RAM
Unità ottiche
Schede video – audio - di rete
Case e periferiche input
Sistema Operativo
Licenza Office
Pentium serie G
HDD SSD 128 Gb
4 Gb
Masterizzatore DVD
integrate
Colore primario nero
Almeno 2 usb frontali
Audio frontali e posteriori 2+2
Mouse usb - Tastiera standard ITA usb
Windows 7/8 Professional
Office 365 – Microsoft Open License Education
MONITOR
Monitor LCD
19”
Kit LIM
LIM
Videoproiettore
Notebook Toshiba
ACTIVBOARD 378
Software Activinspire ultima releise;
1 penna studente + 1 penna docente
audio integrato
Garanzia 5 anni
Videoproiettore NEQ M-260XS
Garanzia 3 anni
Processore Pentium 2,4 Ghz;
Ram 4 Gb - 300 HDD
Scheda audio integrata; microfono integrato; webcam
integrata;
Monitor 15,6”
Porte usb 2.0: 2 / usb 3.0: 1
Sistema operativo: Win. 8 home
5
ALLEGATO B - MODELLO DICHIARAZIONE.SOSTITUTIVA
AL DIRIGENTE SCOLASTICO
ISTITUTO COMPRENSIVO “G. Leva”
Largo don Lorenzo Milani n. 20
21028 - TRAVEDONA MONATE (VA)
Oggetto: CIG ZCE1104333 - GARA A PROCEDURA RISTRETTA PER LA FORNITURA DI:
Personal computer + monitor + licenze office per il laboratorio di informatica
della Scuola Sec. 1° grado di Travedona Monate
Kit LIM completa per la scuola primaria di Ternate
Il sottoscritto/a
Nato/a a
il
Prov.
Codice Fiscale
Indirizzo
Tel.
Domiciliato per la carica presso la sede societaria appresso indicata, nella sua qualità di legale
rappresentante (specificare la carica) :
dell’Impresa (specificare la ragione sociale) :
con sede legale in:
con sede operativa in :
Via/Piazza:
P. IVA:
N. Posizione INPS:
Cod. Fisc.
N. Posizione INAIL:
N. Addetti:
TIPO DITTA (Lavoratore autonomo/Datore di
lavoro/Gestione separata…)
Settore
Tel.
Tel.Cellulare:
Fax
Certificato di Qualità:
□ no
□ si
sigla _________________________
e-mail
Con riferimento alla domanda per l’ammissione alla gara ad evidenza pubblica in oggetto,
avvalendosi delle disposizioni in materia di autocertificazione previste dagli artt. 46 e 47 del D.P.R.
445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del medesimo D.P.R. 445/2000,
per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate,
6
DICHIARA
ai fini della richiesta del DURC (Documento unico regolarità contributiva), i seguenti dati:
N. Posizione INPS:
Cod. Fisc.
N. Posizione INAIL:
N. Addetti:
ai fini della L. 136 del 13/08/2010 artt. 3 e 6, D.L. 217 del 17/12/2010 (Legge sulla
tracciabilità dei flussi finanziari), di far transitare tutti i movimenti finanziari relativi sul conto
corrente dedicato (bancario o postale) :
nr. IBAN:
_________________________________________________________________
Banca
:
Intestato a :
_________________________________________________________________
_________________________________________________________________
Sul quale conto corrente dedicato è/sono delegato/i ad operare il/i:
Sig. _____________________________________ Cod. Fisc. _____________________________
Sig. _____________________________________ Cod. Fisc. _____________________________
Sig. _____________________________________ Cod. Fisc. _____________________________
che l’impresa concorrente è iscritta nel :
□
Registro delle imprese
C.C.I.A.A. di :
forma giuridica dell’impresa :
□
Albo delle Imprese Artigiane
n° iscrizione:
data iscrizione:
per l’esercizio dell’attività di:
che l’impresa non si trova in stato di fallimento, di liquidazione coatta amministrativa, di
amministrazione controllata o di concordato preventivo e che non sono in corso procedimenti
per la dichiarazione di tali situazioni;
che né a carico del legale rappresentante e degli altri organi di amministrazione sono state
pronunciate sentenze di condanna passata in giudicato, oppure di applicazione della pena su
richiesta ai sensi dell’art. 444 c.p.p., per reati che incidono sulla moralità professionale o per
delitti finanziari (nel caso in cui le informazioni richieste non fossero di piena e diretta
conoscenza del soggetto che produce l’istanza, ciascuno dei soggetti indicati è tenuto a
presentare apposita dichiarazione sostitutiva attestante l’assenza di condanne penali);
che l’impresa nell’esercizio della propria attività professionale non ha commesso errori gravi;
che l’impresa è in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed
assistenziali in favore dei lavoratori, secondo la legislazione italiana vigente;
che l’impresa è in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse,
secondo la legislazione italiana vigente;
di non essersi resa gravemente colpevole di false dichiarazioni nel fornire informazioni in
merito ai requisiti ed alle condizioni rilevanti per la partecipazione alle procedure di gara;
7
che non sono operative nei confronti dell’impresa sanzioni interdittive di divieto a contrattare
con la Pubblica Amministrazione;
che ai sensi dell’art. 17 della Legge 12/03/1999 n. 68 :
l’impresa è in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili;
l’impresa non è tenuta al rispetto delle norme che disciplinano il diritto al lavoro dei
disabili, avendo alle dipendenze un numero di dipendenti inferiore a 15;
l’impresa non è tenuta al rispetto delle norme che disciplinano il diritto al lavoro dei
disabili avendo alle dipendenze un numero di dipendenti tra 15 e 35 e non avendo
effettuato nuove assunzioni di personale dopo il 18/01/2001;
che l’impresa possiede la capacità tecnica organizzativa idonea a garantire una perfetta e
puntuale esecuzione della fornitura come richiesto nella lettera di invito;
che l’impresa rispetta all’interno della propria azienda gli obblighi di sicurezza previsti dalla
normativa italiana vigente;
di accettare, senza condizione o riserva alcuna, tutte le norme e disposizioni contenute nel
bando di gara e nel Capitolato Tecnico.
ALLEGA alla presente
I seguenti documenti:
fotocopia Documento di Identità, in corso di validità, del Legale Rappresentante dell'Impresa;
…………………………………………………………………………………………………………
.............................................., lì..................................
---------------------------------------------------Firma del legale rappresentante
e timbro dell’Impresa
Informativa in materia di tutela dei dati personali:
Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003, si informa che il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio ai fini
della partecipazione alla gara e che tali dati sono raccolti per le finalità inerenti alla procedura per
l’affidamento della fornitura/servizio secondo le modalità disciplinate dalla legge. I diritti spettanti
all’interessato sono quelli previsti dal predetto D.Lgs. n. 196/2003 in materia di tutela dei dati
personali.
---------------------------------------------------Firma del legale rappresentante
e timbro dell’Impresa
8
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
205 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content