close

Enter

Log in using OpenID

appuntamenti in città - Il tempo delle donne

embedDownload
#
i tt
c
àd
ell
ed
onn
e
appuntamenti in città
11IsetteMbReI2IottobRe2014
iltempodelledonne.corriere.it
YOUNG WOMEN NETWORK
19.30
PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA ANNUALE
Il Young Women Network riunisce giovani donne di talento con l’obiettivo di creare rete e condividere
conoscenze. La loro attività si compone di eventi e workshop, nei quali speaker d’eccellenza sono invitate
a presentare la propria esperienza e a stimolare un dibattito su tematiche professionali.
Boston Consulting Group, piazzetta Maurilio Bossi 2
MERCOLEdì
giovedì
11/09
17/09
FARE CON LE MANI
10.30
CONTRO LA VIOLENZA: LE 12 BAMBOLE DELLE MAMME DETENUTE
DI SAN VITTORE
“È solo una bambola, ma è un’opera d’arte, che ci da’ la possibilità di uscire dalla prigione delle nostre
convinzioni, o quelle che crediamo tali, perché noi possiamo essere tutto ciò che immaginiamo”.
Dal 17 al 19 settembre Patrizia Fratus terrà un laboratorio con le donne dell’I.C.A.M., l’Istituto
a Custodia Attenuata per detenute Madri. Le detenute verranno invitate a creare la loro bambola
mischiando forme e colori. L’iniziativa è stata possibile grazie alla Casa circondariale di San Vittore,
a Quartieritranquilli e La27ora.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I youngwomennetwork.com
11/09
LA RETE CHE PREVIENE
20.30
READING DI QUESTO NON È AMORE
Istituto a Custodia Attenuata per detenute Madri, via Macedonio Melloni 53
17/09
WOMEN IN CULTURAL AND COMPLEX ORGANIZATIONS
12.30
SEMINARIO
Il Centro Interuniversitario Culture di Genere organizza presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi
un seminario sull’esperienza femminile nella gestione e nel governo di organizzazioni culturali e pubbliche.
L’incontro verrà moderato da Paola Dubini e vedrà gli interventi di Barbara Minghetti, Caterina Sarfatti e
Angela Vettese.
Università Commerciale Luigi Bocconi (aula N30), Piazza Sraffa 13
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I minotauro.it
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I unibocconi.it
16/09
DONNE E MEDIA
15.00
NUOVE ISTRUZIONI PER L’USO
Marinella Soldi, Barbara Stefanelli, Silvia Toffanin, Sarah Varetto e Aldo Grasso discutono di donne
nella tv. L’incontro si aprirà con la proiezione di un’antologia di documentari della serie Donne nel mito
(di Diva Universal, un canale di NBC Universal) e con la presentazione di La tv delle donne: una ricerca
a cura di Cecilia Penati e Anna Sfardini, Ce.R.T.A. – Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi.
A partire dalle 17 è prevista un’iniziativa aperta agli studenti italiani e stranieri nella giornata
di accoglienza a loro dedicata: Gianni Sibilla, coordinatore del Master in Comunicazione musicale,
intervisterà l’ex studentessa, e vincitrice del programma XFactor, Chiara Galiazzo.
giovedì
Casa dei Diritti, Via De Amicis 10
18/09
ROOF (IL TETTO)
21.00
PROGETTO PIIGS (PORTOGALLO, IRLANDA, ITALIA, GRECIA, SPAGNA)
Un padre, una madre, un figlio, una figlia, il gatto, un fornitore... Chiunque può perdere la testa. Maria
Tranou mette in scena la storia di una famiglia “quasi normale” della Grecia d’oggi, con la regia di Annig
Raimondi. Tramedautore - XIV edizione del Festival Internazionale di Drammaturgia Contemporanea,
continua così la sua esplorazione delle più interessanti realtà teatrali internazionali. In collaborazione con
Piccolo Teatro di Milano.
Piccolo Teatro Grassi, via Rovello 2
Informazioni: outis.it/tramedautore-2014 I biglietteria: piccoloteatro.org
Università Cattolica del Sacro Cuore, Largo Gemelli 1 I unicatt.it
16/09
LA LEGGE 40 E I DIRITTI DELLE DONNE
15.00
SEMINARIO SULLA FECONDAZIONE ASSISTITA
Bianca Beccalli presiederà l’incontro a cui interverranno: Maurizio Mori, Marilisa D’Amico, Massimo Clara,
Guido Ragni, Alessandra Vucetic, Rossella Bartolucci, Silvia Brena, Pierfrancesco Majorino e la Presidente
della Commissione Sanità e Igiene del Senato Maria Grazia De Biasi. L’appuntamento è in Sala Laurea
della Facoltà di Medicina ed è organizzato dal Centro Interuniversitario Culture di Genere.
sabato
Martedì
“Sono troppe le donne uccise in Italia dal compagno o ex compagno. Numeri che raccontano un’emergenza
nazionale. Anche perché gli omicidi, spesso, sono l’ultimo atto di anni di abusi, vessazioni, maltrattamenti.
Storie quotidiane, ci insegna la cronaca. Storie che possono capitare a chiunque”. Lorella De Luca,
Enzo Giraldo e Aglaia Zanetti mettono in scena le inchieste sulla violenza sulle donne raccolte in un libro
inchiesta omonimo. Introduce Pierfrancesco Majorino, Assessore alle Politiche Sociali e Cultura
della Salute con un approfondimento sul tema della violenza assistita.
In collaborazione con la Cooperativa Minotauro.
20/09
FARE CON LE MANI
16.00
CONTRO LA VIOLENZA: LE 12 BAMBOLE DELLE MAMME DETENUTE
RAGGIUNGONO IL WALL OF DOLLS
Le bambole prodotte dalle detenute madri dell’ICAM durante il laboratorio di Patrizia Fratus raggiungono
il Wall of Dolls contro la violenza sulle donne. Nato da un’idea di Jo Squillo, il Wall of Dolls è stato creato nel
giugno scorso con la collaborazione di artisti e stilisti: uno spazio di centocinquanta metri in cui ognuno è
invitato ad appendere la propria bambola per reiventare i modelli femminili.
Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono 7
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I unimi.it
Wall of Dolls, Via de Amicis 2
20/09
CURA, TEMPO DI VITA E LAVORO EXTRADOMESTICO
18.30
GENERAZIONI A CONFRONTO
La presenza, quantitativamente e qualitativamente, sempre più rilevante delle donne nella vita pubblica
non poteva che modificare la ‘naturalità’ del loro ruolo domestico - come mogli, madri, sorelle.
La conciliazione non è più solo questione di donne. Ne dicutono Liliana Moro, Nicoletta Buonapace,
Elena Negro, Elena Cimarosti e Lea Melandri.
Libera Università delle Donne, Corso di Porta Nuova 32
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I universitadelledonne.it
2I
3 I ilTEMPOdelleDONNE I Milano I11ISETTEMBREI2IOTTOBRE2014
DONNE E MUSICA
20.00
TRA EMANCIPAZIONE E MERCIFICAZIONE
Al Carroponte si discute di icone pop e aspettativa sociale con Roberta Carrieri, Maria Sara Cetraro,
Carmen Leccardi e Claudio Sottocornola. La costruzione di determinate immagini del mercato musicale,
ha delle conseguenze sulla creazione e assimilazione degli stereotipi femminili da parte delle nuove
generazioni?
Martedì
domenica
21/09
23/09
DONNE ED ESERCITO
18.00
VALORI E REALIZZAZIONE NELLA FORZA ARMATA
La Libreria Militare e il Comando Nato RDC organizzano una tavola rotonda sull’esperienza femminile
nell’esercito. L’incontro sarà aperto dal generale Giorgio Battisti e moderato dalla storica militare
Federica Saini Fasanotti.
Scuola Militare Teuliè, corso Italia 58
Area Carroponte, via Luigi Granelli 1 Sesto San Giovanni
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Libreriamilitare.com I LibrerieIndipendentiMilano.net
Martedì
Ingresso libero fino a esaurimento posti I carroponte.org
23/09
PINK IT APP!
9.00
CREA LA TUA APP
23/09
TRA DUE MONDI:
18.30
ESSERE DONNE, GIOVANI E DI SECONDA GENERAZIONE
Le giornaliste musicali Claudia Galal e Nur Al Habash saranno ospiti della Libreria Popolare in un incontro
coordinato da Zeina Ayache che intende mettere in evidenza aspirazioni, difficoltà e peculiarità della vita
delle ragazze immigrate o di seconda generazione. Avanade ospita un pink workshop interattivo pensato per fornire uno spaccato di “vita tecnologica”
in due momenti. Durante la prima parte si viene condotti alla scoperta di un mondo in cui innovazione
è sempre la parola del giorno, attraverso la voce di coloro che vivono e respirano tecnologia. A seguire,
una sessione pratica permetterà di essere parte attiva e di assistere alla nascita e alla creazione di una
pink app. Lo workshop è aperto a ragazze dai 20 ai 35 anni. Sono ammessi un massimo di 40 partecipanti.
Libreria Popolare di via Tadino, via Tadino 18
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
facebook.com/Libreria.popolareviatadino I LibrerieIndipendentiMilano.net
Avanade Italy, via Lepetit 8
Informazioni:[email protected] I Prenotazioni pinkitapp.eventbrite.it
23/09
VILLA TOUMA
13.00
e
18.00
I FILM DI VENEZIA 71ESIMA EDIZIONE
23/09
ADESSO BASTA
18.30
ISTRUZIONI CONTRO L’ABUSO
Un decalogo della violenza maschile, un manuale di istruzioni per capire i primi segni della voglia
di far male, per respirare il pericolo e chiudere immediatamente storie ammalate: Nadia Muscialini e
Armando Cecatiello, autori di Adesso basta. Istruzioni contro l’abuso, ne discutono con i lettori.
Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte le biblioteche del Sistema bibliotecario urbano
è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum per la prevenzione della violenza sulle donne.
“Juliette, Violette e Antoinette, tre sorelle nubili appartenenti all’aristocrazia cristiana di Ramallah,
faticano ad accettare la realtà contemporanea, l’occupazione dei territori e la fuga in massa della nobiltà
locale, e vivono rinchiuse nella loro villa, aggrappandosi disperatamente alla nostalgia delle glorie passate.
Quando nella loro vita e nella loro casa entra la giovane Badia, i loro precari equilibri saltano una volta
per tutte. “ Anteo propone la proiezione di Villa Touma, il film di Suha Arraf in concorso alla 71esima
edizione del Festival di Venezia.
A cura di Corvo Rosso
Biblioteca Gallarates, via Quarenghi 21
Anteo spazioCinema, via Milazzo 9
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I comune.milano.it/biblioteche
Accrediti Vivimilano in edicola 17/09 I Biglietteria: lombardiaspettacolo.com I spaziocinema.info
23/09
TEMPI “INTERNI” E TEMPI “SOCIALI”
15.00
DONNE E TEMPI DI VITA
Il Centro di Ricerca Interuniversitario Culture di Genere ospita un seminario con Sandra Bonfiglioli,
Carmen Leccardi, Lea Melandri, Marina Piazza e Francesca Zajczyk. L’obiettivo è quello di analizzare
i modi e le forme attraverso le quali le donne vivono esperienze di conflitto tra la dimensione personale
del tempo e quella pubblica, mettendo in evidenza come la mediazione da loro operata possa
rappresentare una forma di innovazione culturale. L’incontro si terrà presso l’ Aula Pagani
del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (Edificio U7, III piano). In collaborazione con il Centro
Interdipartimentale per lo Studio dei Problemi di Genere - ABCD dell’Università di Milano-Bicocca.
23/09
IL TALENTO DI MISS JANE
19.00
I SEI ROMANZI PERFETTI
Ragione e sentimento, Orgoglio e pregiudizio, Mansfield Park, Emma, L’abbazia di Northanger, Persuasione.
Sono i sei romanzi perfetti scritti da Jane Austen tra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento.
Come mai dopo due secoli sono ancora amati in tutto il mondo da migliaia di lettrici e lettori?
Qual è il piacere sottile che si sprigiona dalla sua prosa? Ne parleranno Lia Cigarini, Luisa Muraro
e Liliana Rampello.
Libreria delle Donne, via Pietro Calvi 29
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Libreriadelledonne.it/ I LibrerieIndipendentiMilano.net
Università degli Studi di Milano Bicocca, Via Bicocca degli Arcimboldi 8
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I unimib.it I abcd.unimib.it
23/09
DONNE E CIBO
18.00
UN RAPPORTO TRA NATURA E CULTURA
Emanuela Scarpellini, docente di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Milano, e autrice
degli Italiani in Sette Pranzi e La spesa è uguale per tutti. L’avventura dei supermercati in Italia, incontra i ragazzi
del Liceo Manzoni. L’appuntamento è organizzato da Fondazione Corriere delle Sera in collaborazione
con il Dirigente scolastico, il personale docente e gli studenti.
23/09
IL DONO DEL BENESSERE
19.00
LEZIONE APERTA DI YOGA
L’Accademia Palermo offre una lezione di yoga sull’importanza dell’attenzione al corpo e al respiro.
La lezione è aperta a un massimo di quindici partecipanti.
Accademia Palermo 8, via Palermo8
Prenotazioni: 0236596357 [email protected]
Liceo Ginnasio Statale A. Manzoni, Via Orazio3
Ingresso libero solo con prenotazione: 0287387707 [email protected] I fondazionecorriere.it
4I
5 I ilTEMPOdelleDONNE I Milano I11ISETTEMBREI2IOTTOBRE2014
Martedì
23/09
QUALE PRIMAVERA?
24/09
SENSI SOPRANNATURALI
19.30
RIVOLUZIONI VIOLATE
15.00
LA RICERCA DELLA BELLEZZA
“Le donne sono state le protagoniste indiscusse della Primavera araba. Con il loro attivismo e le loro
rivendicazioni di diritti, dignità e parità di genere hanno segnato la modernità di quelle rivoluzioni.
Ora, però, rischiano di diventare le prime vittime della controffensiva islamista.” Giuliana Sgrena,
inviata dal 1988, presenta il suo ultimo libro Rivoluzioni violate. Primavera laica e voto islamista.
Il Centro Interuniversitario Culture di Genere ospita il primo incontro del seminario permanente
sulla scrittura femminile nella storia. Roberto Furlan, autore di Sensi soprannaturali. La ricerca della bellezza
nell’opera poetica di Cristina Campo, discuterà della scrittura poetica femminile con Maria Tilde Bettetini
e Annalisa Andreoni. L’appuntamento si terrà presso la Meeting Room dell’edificio 4.
Libreria Linea d’ombra, via San Calocero 29
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, Meeting Room dell’edificio 4, via Carlo Bo 4
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Librerialineadombra.it I LibrerieIndipendentiMilano.net
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I iulm.it
23/09
CLOUDS OF SILS MARIA
20.00
PREMIERE
24/09
TROPPO BELLE PER IL NOBEL?
“Al culmine della sua carriera Maria Enders accetta di recitare in un revival dell’opera che l’aveva resa
famosa vent’anni prima. Ma invece della giovane e seducente Sigrid, le viene assegnata la parte della
più matura Helena. Il confronto con Jo-Ann, l’attrice diciannovenne scelta per interpretare Sigrid,
la porterà dall’altra parte dello specchio: faccia a faccia con una ragazza che non è altro che un riflesso
inquietante di se stessa.” Anteo presenta in anteprima il film di Olivier Assayas con Kristen Stewart,
Juliette Binoche e Chloë Grace Moretz, in concorso all’ultimo festival di Cannes.
La proiezione verrà preceduta da un’introduzione di Paolo Mereghetti.
17.00
L’ALTRA METÀ DELLA SCIENZA
Partendo da due casi di eccellenza: Maryam Mirzakhani, medaglia Fields per la matematica, e Rosalind
Franklin, la prima a fotografare la doppia elica del DNA, Chiara Tonelli, Luisa Maria Leonini, Daniela
Falcinelli, Luisa Torsi, Adriana Maggi e Bianca Beccalli discuteranno delle problematicità riscontrate
dalle ricercatrici in ambito scientifico. Durante il seminario Roberta Cortese e Mario Pirrello daranno
lettura di Photograph 51 di Elena Pugliese, una pièce dedicata a Rosalind Franklin.
L’appuntamento è organizzato dall’Università degli Studi di Milano.
Anteo spazioCinema, via Milazzo 9
Università degli Studi di Milano (Sala Napoleonica), via S. Antonio 10
Biglietteria: spaziocinema.info I spaziocinema.info
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I unimi.it
23/09
BEST OF
20.30
UNA STORIA DA SINGAPORE
24/09
LE QUOTE DI GENERE
In una società moderna e multiculturale come quella di Singapore, una giovane moglie, affermata
nella professione, non può chiedere il divorzio senza il consenso del marito. Attraverso una scrittura
lucida e brillante il testo di Haresh Sharma, con l’interpretazione di Arianna Scommegna, tocca
tematiche di grande attualità, ma pone anche le antiche domande sul senso della vita.
Lo spettacolo fa parte del festival Tramedautore.
17.00
ECONOMIA E POLITICA
Antonella Carù, Alessandra Casarico, Simona Cuomo, Paola Dubini, Elisabetta Magistretti, Paola Profeta
e Monica Parrella discutono di leadership al femminile. Coordina Paola Profeta.
L’appuntamento è in aula N19.
Università Commerciale Luigi Bocconi, piazza Sraffa 13
Piccolo Teatro Grassi, Via Rovello 2
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I unibocconi.it
MERCOLEDì
Informazioni: outis.it/tramedautore-2014 I biglietteria: piccoloteatro.org
23/09
FORTI E FRAGILI COMPAGNE
20.30
L’IMMIGRAZIONE FEMMINILE CINESE
24/09
È IL TEMPO
17.00
STORIE DI VIOLENZA
Il sinologo e sociologo Daniele Cologna, ricercatore di cinese presso l’Università dell’Insubria e fondatore
dell’agenzia di ricerca sociale Codici, racconta e analizza il quadro dell’immigrazione femminile cinese.
L’impotenza delle donne che hanno subito violenze e le voci di chi l’ha inflitta sono oggetto di Non lo faccio più
il volume di Cristina Obber che verrà presentato dall’autrice e dalla psicoterapeuta Pierfranca Borlone.
Libreria 6 rosso, via Alfredo Albertini 6
Libreria Il domani, piazza Cadorna 9
Ingresso libero fino a esaurimento posti I 6rosso.com I LibrerieIndipendentiMilano.net
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Libreriaildomani.it I LibrerieIndipendentiMilano.net
24/09
LINGUAGGIO E GENERE
14.00
HATE SPEECH, ETICA, DIFFERENZE
Claudia Bianchi analizzerà il rapporto fra linguaggio, identità di genere e dimensione etica a partire
dal dibattito intorno a “hate speech”, censura e libertà d’espressione. Anna Ogliari e Sarah Songhorian
affronteranno il tema della morale e del linguaggio da un punto di vista evolutivo, evidenziando quali
differenze di genere emergono e come evolvono nel corso dello sviluppo. Il seminario è introdotto
e moderato da Francesca De Vecchi e Roberta Sala, ideatrici dell’incontro. In collaborazione con
il Centro Interuniversitario Culture di Genere.
Università Vita - Salute San Raffaele (Edificio Dibit 1 aula Fleming), via Olgettina 58
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I unisr.it
6I
24/09
A PROPOSITO DI DONNE
18.00
INCONTRO CON ALINA MARAZZI
Alina Marazzi, regista di Un’ora sola ti vorrei e di Vogliamo anche le rose in cui documenta quindici anni
di lotta per l’emancipazione feminile, racconta il suo percorso creativo alla Biblioteca di Parco Sempione.
Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte le biblioteche del Sistema bibliotecario urbano
è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum per la prevenzione della violenza sulle donne
a cura di Corvo Rosso.
Biblioteca di Parco Sempione, via Cervantes (zona montetordo)
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I comune.milano.it/biblioteche
7 I ilTEMPOdelleDONNE I Milano I11ISETTEMBREI2IOTTOBRE2014
I CONFLITTI RACCONTATI DALLE DONNE
18.00
TAVOLA ROTONDA CON LE INVIATE
l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale ospita Maria Gianniti, Lucia Goracci, Emanuela Zuccalà
e Valeria Palumbo. Inviate dai Paesi in conflitto, le cinque giornaliste discuteranno della loro esperienza.
L’incontro verrà moderato dal vice presidente esecutivo e direttore dell’Istituto Paolo Magri.
GIOVEDì
MERCOLEDì
24/09
25/09
LA MIA RUSSIA
18.00
Il racconto di un popolo tra postcomunismo e neoimperialismo
La Fondazione Corriere della Sera e la Fondazione Masi organizzano un incontro con Serena Vitale
e Svetlana Alexievich, vincitrice dell’edizione 2014 del Premio Internazionale Masi Grosso d’Oro Veneziano.
Autrice di Tempo di seconda mano. La vita in Russia dopo il crollo del comunismo, Alexievich si è occupata
delle più stringenti questioni dell’attualità russa anche in Preghiera per Cernobyl e La guerra non ha un volto
di donna.
Ispi, via Clerici 5
Ingresso libero solo con prenotazione 02863313269 [email protected] I ispionline.it
24/09
ANNA LIVIA PLURABELLE.IT
18.00
DRAMMAFONIA PER VOCE FEMMINILE
Spettacolo su testo di Anna Livia Plurabelle e passi di Finnegans Wake di James Joyce.
Adele Pellegatta sarà la voce recitante, il sound design e la programmazione saranno
di Giorgio Sancristoforo, la regia del suono di Massimo Marchi, con esecuzione e interazioni live.
Fondazione Corriere della Sera sala Buzzati, via Balzan 3
Ingresso libero solo con prenotazione: 0287387707 [email protected] I fondazionecorriere.it
25/09
I 12 DISCEPOLI ERANO UOMINI
18.00
MA OGGI LE DONNE IN ALCUNE CHIESE HANNO GLI STESSI DIRITTI
Alla Libreria Claudiana Eliana Briante, Dorothee Mack e Lidia Maggi raccontano la loro esperienza
di pastore nelle chiese Metodista, Valdese e Battista. All’incontro sarà presente anche Rossana Tommasi
della comunità ecclesiale cattolica S. Angelo - frati minori. A cura di Francesco Maria Paradiso.
Libreria dello Spettacolo, via Terraggio 11
Libreria Claudiana, via Francesco Sforza 12/A
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Libreriadellospettacolo.it I LibrerieIndipendentiMilano.net
24/09
LA DANZA COME FORMA DI MEDITAZIONE
19.00
LEZIONE APERTA
L’Accademia Palermo8 offre una lezione di danza classica. La lezione è aperta a un massimo di quindici
partecipanti.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I librerieclaudiana.it I LibrerieIndipendentiMilano.net
25/09
SHARE WITH ALL PEOPLE
18.30
SECONDE GENERAZIONI AL FEMMINILE
L’associazione SWAP nasce dal desiderio di ragazzi e ragazze di origine egiziana e mediorientale
di riscoprire le proprie origini. La Libreria Terra Santa ospita un loro appuntamento tutto al femminile
che vedrà la presenza di Alessandra Coppola del Corriere delle Sera. Accademia Palermo 8, via Palermo 8
Prenotazioni: 0236596357 [email protected] I palermo8.it
24/09
ASPIRINA FESTEGGIA CON LE PINNE!
19.30
FESTA DELLA RIVISTA ILLUSTRATA
La rivista acetilsatirica Aspirina festeggia la collana di ebook AspirinaC con il gruppo musicale Le Pinne.
Aspirina è una rivista illustrata umoristica che raccoglie autrici (e alcuni autori) di esperienze ed età
diverse: fumettiste che pubblicano per la prima o per la milionesima volta.
Libreria Terra Santa, via Gherardini 2
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Libreriaterrasanta.it I LibrerieIndipendentiMilano.net
25/09
DJUNA BARNES E IL SUO TEATRO
20.45
LETTURA INTERPRETATA
La biblioteca di Baggio, in collaborazione con la Libreria Lineadiconfine, ospita una lettura interpretata
su Djuna Barnes, fra biografia e letteratura, a cura del gruppo Donne di parola. A seguire, la Compagnia
teatrale Gilda mette in scena Maggie dei santi, short play di Djuna Barnes del 1917. Da settembre
negli angoli informativi allestiti in tutte le biblioteche del Sistema bibliotecario urbano è disponibile
Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum per la prevenzione della violenza sulle donne.
Libreria delle Donne, via Pietro Calvi 29
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I Libreriadelledonne.it I LibrerieIndipendentiMilano.net
GIOVEDì
A cura di Corvo Rosso.
25/09
ALTRI ANTICORPI
15.00
RICERCHE, STRUMENTI, FORMAZIONE
Il design della comunicazione e dei media saranno l’oggetto della tavola rotonda organizzata dal Centro
Interuniversitario Culture di Genere presso il dipartimento di Design del Politecnico di Milano. L’obiettivo
è analizzare il ruolo della donna nei media a partire dallo stato della ricerca. Durante l’incontro, a cui
parteciperanno Giovanni Baule, Cristina Demaria, Donatella Martini, Clelia Pallotta e Salvatore Zingale,
verranno presentati, da Valeria Bucchetti ed Elena Caratti, i risultati dei più recenti lavori di ricerca sul
tema. L’appuntamento è all’aula CT 43 dell’edificio 8. Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, CT 43 edificio 8, via Durando
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I polimi.it
8I
Biblioteca di Baggio, via Pistoia 10
Ingresso libero solo con prenotazione I comune.milano.it/biblioteche
25/09
È COLPA MIA
20.45
QUANDO IL SENSO DI COLPA È FEMMINILE
Condizionamenti sociali e senso di colpa: ne parlano Loredana Ricchi, psicoterapeuta, e Andrea Bonanomi,
psicologo. Sono previsti sconti speciali su una selezione del catalogo al femminile.
Libreria Temporibus Illis, via Garofalo 20
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I temporibus.com I LibrerieIndipendentiMilano.net
9 I ilTEMPOdelleDONNE I Milano I11ISETTEMBREI2IOTTOBRE2014
TESTIMONIANZA DI UNA DELEGATA SINDACALE
Nuccia Filomena Lomuscio, autrice di Una vita remando. Testimonianza di una delegata sindacale
incontra i lettori per raccontare la sua esperienza. Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte
le biblioteche del Sistema bibliotecario urbano è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum
per la prevenzione della violenza sulle donne.
VENERDì
UNA VITA REMANDO
17.00
26/09
LE PAROLE TRADITE
18.00
INFORMAZIONE E IL LINGUAGGIO
Errori e scivoloni, contorsioni e storpiature: quando l’informazione e il linguaggio rivelano pregiudizi,
dalla questione grammaticale agli stereotipi che riguardano le donne. GiULiA, l’associazione delle
giornaliste libere e autonome, organizza un incontro con Maria Teresa Manuelli, curatrice di “Donne,
grammatica , media”; Francesca Mandelli, autrice con Bettina Muller di “Il direttore in bikini”; l’attrice
Elisabetta Vergani, che affronterà una lettura di paradossi giornalistici; Elisa Rapetti, studiosa di stereotipi
di genere.
A cura di Corvo Rosso.
Biblioteca Gallaratese, via Quarenghi 21
Introduce Giovanna Pezzuoli, coordina Marina Cosi, vice presidente di GiULiA.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I 0288464270 comune.milano.it/biblioteche
26/09
UNA SU CINQUE NON LO FA
18.00
MATERNITÀ E ALTRE SCELTE
Palazzo Moriggia Museo del Risorgimento, via Borgonuovo 23
Ingresso libero fino ad esaurimento di posti I giulia.globalist.it I civicheraccoltestoriche.mi.it
Eleonora Cirant, autrice Una su cinque non lo fa. Maternità e altre scelte, incontra i lettori per condividere
con loro le testimonianze raccolte nel suo saggio. Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte
le biblioteche del Sistema bibliotecario urbano è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum
per la prevenzione della violenza sulle donne.
26/09
FIORIRÀ LA MANDRAGOLA
21.00
(UNA SIT-COM)
Una madre, regina di un interno borghese senza ormai nessun valore, è la protagonista di questa nera
sit-com di Massimo Sgorbani. A costo di rinnegare la storia e la sua storia familiare questa “mamma”
fa di tutto per fare quadrare conti impossibili e riportare ai ranghi della quotidianità l’ultimo disastro
consumato. Lo spettacolo fa parte del Festival Tramedautore.
A cura di Corvo Rosso.
Biblioteca di Parco Sempione, via Cervantes (zona Montetordo)
Piccolo Teatro Grassi, via Rovello 2
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I comune.milano.it/biblioteche
26/09
C’È UNA DOULA IN QUARTIERE
18.30
UN AIUTO PER LE MADRI
Laura Verdi e Chiara Moncada spiegano chi è una doula: figura non sanitaria di sostegno emotivo e pratico,
la doula può offrire la sua presenza continuativa e solidale durante la gravidanza, il travaglio e il dopo-parto
potenziando le capacità genitoriali. Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte le biblioteche
del Sistema bibliotecario urbano è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum per la prevenzione
della violenza sulle donne.
Per informazioni: outis.it/tramedautore-2014 I Biglietteria: piccoloteatro.org
SABATO
VENERDì
26/09
27/09
L’ALIMENTAZIONE SENTIMENTALE
10.00
LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA
Un percorso creativo collettivo attraverso le parole chiave che animano la quotidianità delle donne
a cura di Roberta Secchi. Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte le biblioteche del Sistema
bibliotecario urbano è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum per la prevenzione
della violenza sulle donne.
A cura di Corvo Rosso.
A cura di Corvo Rosso.
Biblioteca di Quarto Oggiaro, via Otrando (ang. via Carbonia 7)
Biblioteca di Porta Venezia, via Frisi 2
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I comune.milano.it/biblioteche
dal
26/09
al
28/09
GALLERIE AL FEMMINILE
VISITE GUIDATE
Prenotazioni: 0288465799 I comune.milano.it/biblioteche
27/09
DONNE. IL MONDO VISTO DALL’ALTRA METÀ DEL CIELO
17.00
LETTURE INTERPRETATE
Donne originali, ironiche, innamorate, alienate, tradizionaliste e rivoluzionarie… Letture incrociate,
il gruppo di lettura interpretativa guidato da Luisa Mazzotti e Massimo Pongolini, propone una
ricognizione sull’universo femminile. Da settembre negli angoli informativi allestiti in tutte le biblioteche
del Sistema bibliotecario urbano è disponibile Ti amo troppo. No al silenzio, il vademecum per la prevenzione
della violenza sulle donne.
Da venerdì 26 a domenica 28 Gallerie D’Italia offrono ai lettori di Vivimilano quattro percorsi guidati
all’interno delle collezioni ottocentesche “da Canova a Boccioni” e di “Cantiere ‘900” secondo i seguenti
orari:
9.30 - La figura e il ruolo della donna in trasformazione nell’età moderna. Un’analisi storica dell’evoluzione
dell’immagine femminile dai gessi del Canova al periodo risorgimentale.
A cura di Corvo Rosso.
Biblioteca di Quarto Oggiaro, via Otranto (ang. Via Carbonia 7)
11.30 - Donne alla moda, da Canova a Boccioni: un viaggio tra pizzi e merletti alla scoperta
del cambiamento delle mode femminili.
15.30 - Storie di donne contemporanee: un percorso dedicato alle protagoniste della scena artistica
italiana a partire dal secondo dopo guerra.
18.30 - L’arte si fa moda: dallo space look ispirato alle nuove scoperte spaziali al soup dress
di Andy Warhol, un percorso che rivela l’intima connessione esistente tra arte e moda.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I comune.milano.it/biblioteche
27/09
IL PARTIGIANO FRANCA
20.30
OMAGGIO A FRANCA RAME
Gallerie d’Italia, piazza della Scala, 6
Una storia di teatranti tra le due guerre. Uno spettacolo di narrazione, musica e canzoni per la regia
di Marina De Juli con testi di Franca Rame, Dario Fo e Jacopo Fo. Lo spettacolo fa parte del Festival
Tramedautore.
Prenotazioni [email protected] I gallerieditalia.com
Piccolo Teatro Grassi, via Rovello 2
Per informazioni outis.it/tramedautore-2014 I biglietteria piccoloteatro.org
10 I
11 I ilTEMPOdelleDONNE I Milano I11ISETTEMBREI2IOTTOBRE2014
VOCSET
22.00
PERFORMANCE DI ARIELLA VIDACH
Il festival MILANoLTRE ospita Ariella Vidach con la sua ultima performance interattiva in cui i danzatori
mettono in gioco l’ordine delle cose per creare nuove sinergie tra i linguaggi.
Teatro Elfo Puccini, Corso Buenos Aires 33
Per informazioni: milanoltre.org I Biglietteria: 0200660606, elfopuccini.org
MERCOLEdì
SABATO
27/09
01/10
IL TEMPO DELLE NONNE
18.00
CUSCINI O PARAPIOGGIA?
Anna Maria Bernardini de Pace, Elsa Fornero, Mario Deaglio, Cesare Rimini, Silvia Vegetti Finzi e
Patrizia Grieco si incontrano per discutere del mutamento del ruolo dei nonni e sul sostegno economico
e organizzativo che svolgono per le famiglie. L’incontro prende spunto da un post pubblicato sulla 27esima
ora che ha toccato temi analizzati in nello studio Donne e nonne di Claudia Alemani e Maria Cristina
Fedrigotti.
DOMENICA
Palazzo Moriggia Museo del Risorgimento, via Borgonuovo 23
28/09
TADDRARITE (PIPISTRELLI)
20.30
UNA NOTTE PER SVELARE CIÒ CHE NON ERA MAI STATO DETTO
ingresso libero fino ad esaurimento posti I civicheraccoltestoriche.mi.it
Tre sorelle vegliano, come nelle vecchie tradizioni siciliane, il marito morto della sorella minore.
Miglior spettacolo al Roma Fringe Festival, questo lavoro di Luana Rondinelli è un vortice di confessioni
e squarcia un silenzio atavico: un chiacchiericcio di musicalità e pungente ironia in cui le tre donne
vengono trascinate in un’atmosfera surreale. Lo spettacolo fa parte del Festival Tramedautore.
01/10
LIGHT TIME TALES
19.00
INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DI JOAN JONAS
Pirelli HangarBicocca inaugura Light Time Tales, la prima grande mostra personale di Joan Jonas
(New York, 1936) in Italia. L’esposizione, curata da Andrea Lissoni, riunisce alcune fra le più importanti
opere dell’artista, dieci installazioni e nove video monocanale, tra cui un nuovo video concepito
appositamente per Pirelli HangarBicocca. Joan Jonas è una delle più rispettate e riconosciute artiste
viventi. Considerata la massima autorità in campo di storia e teoria della performance, si è affermata
negli anni 60 e 70 grazie alla sua pionieristica pratica performativa e video.
Piccolo Teatro Grassi, via Rovello 2
Per informazioni outis.it/tramedautore-2014 I biglietteria piccoloteatro.org
Donne che hanno fatto le donne
21.00
Conferenza spettacolo
Le intellettuali più interessanti della cultura milanese si incontrano per raccontarci la vita di donne
che hanno lottato per ottenere i diritti di cui adesso beneficiamo. Insieme ad Andrée Ruth Shammah,
che presenta e coordina la serata, si alterneranno attici, giornaliste e studiose, in un teatro aperto in cui
platea e palcoscenico si uniscono in uno scambio affascinante alla scoperta della nostra storia recente.
Interverranno: Sara Bertelà, Marta Comerio, Gianna Coletti, Ivana Monti, Annina Pedrini, Stefania Pepe,
Elena Lietti, Lucia Mascino, Lucia Vasini, SIlvia Giulia Mendola, Gabriella Franchini e le intellettuali
Lina Sotis, Francesca Zajczyk, Milly Moratti, Cinzia Sasso, Chiara Boni.
A cura di Andrée Ruth Shammah, progetto di Ada Gigli Marchetti, testi di Magda Poli.
Pirelli HangarBicocca, via Chiese 2
Ingresso libero I hangarbicocca.org
GIOVEDì
28/09
02/10
TEEN MUMS, MAMME TEEN
18.00
MATERNITÀ A CONFRONTO
Marina Terragni incontra i ragazzi del Liceo Manzoni per discutere con loro di “confusione” generazionale.
L’appuntamento è organizzato da Fondazione Corriere delle Sera in collaborazione con il Dirigente
scolastico, il personale docente e gli studenti.
Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14
Liceo Ginnasio Statale A. Manzoni, via Orazio 3
LUNEDì
Ingresso libero I teatrofrancoparenti.it
Ingresso libero solo con prenotazione 0287387707, [email protected] I fondazionecorriere.it
29/09
L’IMPEGNO DEGLI ELETTI E DELLE ELETTE
02/10
10.00
WORSKSHOP
19.00
LIGHT TIME TALES
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA DI JOAN JONAS
Parlamento Europeo, Corso Magenta 59
HangarBicocca offre una visita guidata alla mostra Light Time Tales di Joan Jonas. L’esposizione, curata
da Andrea Lissoni, riunisce alcune fra le più importanti opere dell’artista, dieci installazioni e nove video
monocanale, tra cui un nuovo video concepito appositamente per Pirelli HangarBicocca. Joan Jonas
è una delle più rispettate e riconosciute artiste viventi. Considerata la massima autorità in campo
di storia e teoria della performance, si è affermata negli anni 60 e 70 grazie alla sua pionieristica pratica
performativa e video.
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Pirelli HangarBicocca, via Chiese 2
29/09
LE DONNE DELL’ARTE
Prenotazioni con Vivimilano in edicola il 17/09 oppure su [email protected]
16.00
IDENTITÀ, RUOLI E POTERI
Il Coordinamento italiano della Lobby Europea delle Donne, che riunisce organizzazioni non governative,
movimenti, gruppi femministi e femminili dell’Unione Europea, organizza un incontro alla presenza di alcuni
europarlamentari e della segretaria generale Joanna Maycock. I temi affrontati saranno tra i più vari,
dal lavoro all’economia, dalla salute alla scuola, dall’università alla della politica, della ricerca al digital divide.
Alla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, introdotte dal Rettore Giovanni Puglisi e da
Vincenzo Trione, Rosanna Cappelli, Giovanna Melandri, Lia Rumma, Barbara Stefanelli , Marzia Migliora
e Patrizia Sandretto Re Rebaudengo si confortano sul ruolo e sull’identità delle donne nel sistema dell’arte
contemporanea. Nell’occasione, saranno presentati i risultati di una ricerca promossa dalla cattedra
di Storia dell’arte contemporanea dello IULM, tesa a verificare la presenza di artiste nelle collezioni
permanenti dei principali musei italiani e stranieri.
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, via Carlo Bo 4
Ingresso libero fino ad esaurimento posti I iulm.it
12 I
13 I ilTEMPOdelleDONNE I Milano I11ISETTEMBREI2IOTTOBRE2014
La città delle donne è stata possibile grazie a
In collaborazione
Main Partner
The Party Partner
Main Partner
Con il supporto di
Con il supporto di
Partner istituzionale
Con il patrocinio di
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
782 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content