close

Enter

Log in using OpenID

5C programma 2014 - Liceo Scientifico Statale "E. MAJORANA" Roma

embedDownload
!
!
!
!
!
!
Allegato 3
!
PROGRAMMI SVOLTI
nelle singole discipline
!
Religione
.
.
Italiano .
.
.
Latino .
.
.
Storia .
.
.
Filosofia .
.
.
Inglese .
.
.
Matematica .
.
Fisica
.
.
.
Scienze .
.
.
Disegno e Storia dell’Arte
Educazione Fisica .
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
!
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
p. 34
p. 35
p. 42
p. 46
p. 50
p. 55
p. 59
p. 61
p. 63
p. 66
p. 72
Liceo E. Majorana - a.s. 2013-14 - DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE VC P.N.I. - 15 maggio 2014
33
!
Liceo Scientifico Statale
“ E.Majorana”
Via Carlo Avolio,111 - 00128 Roma -20° Distretto
!
Esami di Stato - Anno scol. 2013-2014
Classe V sez. C
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI: RELIGIONE
Docente Prof.ssa CORI STEFANIA
!
N. ore insegnamento
15
N. ore di insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
3!
( previste dalla pubblicazione del
documento al termine delle lezione)
Libri di Testo
!
ANTONELLO FAMA’ “UOMINI E PROFETI” MARIETTI SCUOLA
!
Obiettivi disciplinari
!
Obiettivo
Conseguit
o da tutti
Sviluppare una coscienza autonoma, critica e
responsabile nell’affrontare questioni di carattere
storico-sociale, morale, civile e religioso
Conseguito Conseguito in Conseguit
in
minoranza
o in rari
maggioranza
casi
X
Riconoscere e rispettare i valori che caratterizzano
il cristianesimo e le altre religioni
X
Individuare le peculiarità delle scelte e delle
posizioni morali e religiose nell’ambito della società
contemporanea
X
!
!
NUCLEI TEMATICI
!
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della
media per l’attribuzione del punteggio
!
1
La guerra fredda, gli anni 60, il boom economico, il Concilio Vaticano II
2
La storia delle Brigate rosse, il rapimento di Aldo Moro, lettura e commento
delle lettere dalla prigionia
3
Il cinema del dopoguerra, il neorealismo, spezzoni di film di Rossellini.
Roma 15/05/14
Docente
Firma studenti
All.to 3 - pag. 34
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/14
Classe V sez. C PNI
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
ITALIANO
DOCENTE:
prof.ssa MARGHERITA TATTOLI
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
(previste dalla data di pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
81
12
Libri di Testo
autore
titolo
editore
Luperini Cataldi Marchiani
Marchese
Letteratura Storia Immaginario voll.4-5-6
Palumbo Editore
Dante Alighieri
Divina Commedia a cura di Alessandro
Marchi
Edizioni Paravia
Obiettivi disciplinari
Conseguito da Conseguito in
tutti o quasi
maggioranza
Competenze e conoscenze linguistiche:
-lettura consapevole di testi di vario genere
-miglioramento ed affinamento delle abilità di
produzione della lingua scritta
-consapevolezza della struttura della lingua e della sua
evoluzione storica.
X
Analisi e contestualizzazione dei testi:
-analisi del livello denotativo e connotativi di un testo
letterario
-inserimento del testo in una serie di relazioni storicoculturali,anche rispetto ad altre produzioni ed al
proprio vissuto.
X
Riflessione sulla letteratura e sua prospettiva storica:
-acquisizione della consapevolezza dei generi letterari
selezionati
-comprensione delle caratteristiche del fenomeno
letterario italiano e del suo svolgimento.
Conseguito in
minoranza
Conseguito
in rari casi
X
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per
l’attribuzione del punteggio.
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 35
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!!
Modulo
!
n.!
!!
1!
!!
!!
!!
!!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
I caratteri del Romanticismo.
Le poetiche del Romanticismo europeo
August Wilhelm Schlegel La “melancolia”romantica e l’ansia di assoluto;
Novalis Poesia e irrazionale;
Friedrich Schiller L’uomo moderno e la natura; il sentimento, la storia e l’infinito;
Friedrich Schlegel La poesia romantica è una poesia universale progressiva;
William Wordsworth La poesia, gli umili, il quotidiano;
Victor Hugo Il “grottesco” come tratto distintivo dell’arte moderna (in fotocopie)
La polemica classico-romantica
Madame de Staël Sulla maniera e l’utilità delle traduzioni;
Pietro Giordani Un italiano risponde al discorso della de Staël;
Giovanni Berchet La poesia popolare;
Pietro Borsieri La letteratura, l’”arte di moltiplicare le ricchezze” e la “reale
natura delle cose” (in fotocopie)
Alessandro Manzoni
La riflessione sulla morale, sulla storia e sulla letteratura
dalla Lettera a Chauvet Il rapporto tra poesia e storia;
dalla Lettera a Cesare d’Azeglio L’utile per iscopo, il vero per soggetto e
l’interessante per mezzo.
Il problema della tragedia all’inizio dell’Ottocento.
La storia e gli umili nell’Adelchi: Grandezza e infelicità di Adelchi; Il coro dell’atto
terzo, Dagli atrii muscosi, dai Fori cadenti; Il coro dell’atto quarto, Sparsa le trecce
morbide.
I promessi sposi ed il genere del romanzo nella prima metà dell’Ottocento. Il
cronotopo. Il sistema dei personaggi: I promessi sposi come romanzo dei rapporti di
forza. Lavori di gruppo: analisi degli otto personaggi principali divisi in coppie per
similarità (Renzo e Lucia; fra Cristoforo e cardinale Federigo Borromeo; don
Abbondio e Gertrude; don Rodrigo e Innominato). Il sugo di tutta la storia
(cap.XXXVIII): la conclusione del romanzo: le varianti rispetto al Fermo e Lucia.
Programma svolto classe 5C PNI
Italiano - prof.sa Tattoli - a.s.2013-14
pagina 2 di 7
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 36
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!
!
!Modulo
! n.
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
Giacomo Leopardi
I rapporti con la cultura romantica. Il “sistema” filosofico: le varie fasi del
pessimismo leopardiano. La poetica: dalla poesia sentimentale alla poesia-pensiero
dallo Zibaldone
La teoria del piacere; Il vago, l’indefinito e le rimembranze della fanciullezza.
L’antico; Indefinito e infinito; Indefinito e poesia; Teoria della visione; Teoria del
suono; La doppia visione; La rimembranza (in fotocopie). Una terribile allegoria: il
giardino-ospitaledai Canti
Alla luna; L’infinito; A Silvia; Le ricordanze; Canto notturno di un pastore errante
dell’Asia; A se stesso; La ginestra, o il fiore del deserto
dalle Operette morali
Dialogo di Plotino e di Porfirio; Dialogo di un venditore di almanacchi e di un
passeggere; La scommessa di Prometeo; Dialogo della Natura e di un Islandese;
Dialogo di Tristano e di un amico
2
Il Naturalismo francese ed il Verismo italiano: poetiche e contenuti
Il genere del romanzo nella seconda metà dell’Ottocento
Il ruolo di Zola e il romanzo sperimentale. La prefazione a La fortuna dei Rougon.
Da Il romanzo sperimentale Il romanziere come osservatore e sperimentatore
impersonale
Giovanni Verga
La rivoluzione stilistica e tematica di Verga. L’adesione al Verismo e il ciclo dei
Vinti. L’inizio di Nedda.Lettera a Salvatore Paolo Verdura sul ciclo della”Marea”.
da Vita dei campi: Il tema del diverso. Rosso Malpelo e l’inchiesta in Sicilia di
Franchetti e Sonnino.
Confronto fra I Malavoglia e Mastro-don Gesualdo
I Malavoglia: il progetto letterario e la poetica. Fantasticheria. La prefazione ai
Malavoglia. Il sistema dei personaggi. Mena, compare Alfio e le stelle che
“ammiccavano più forte”. Il cronotopo “idillico”. L’inizio dei Malavoglia. La
tempesta sui tetti del paese. La superbia dei Malavoglia. Simbolismo e Naturalismo
nei Malavoglia. L’addio di ’Ntoni e la “filosofia”di Verga.
da Novelle rusticane: La roba
Mastro-don Gesualdo:poetica,personaggi e temi.Ascesa sociale e alienazione
dell’uomo.La giornata di Gesualdo.La morte di Gesualdo.
Programma svolto classe 5C PNI
Italiano - prof.sa Tattoli - a.s.2013-14
pagina 3 di 7
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 37
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!
!
!Modulo
n.
3
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
Il Decadentismo ed il Simbolismo
La figura dell’artista e dello scrittore. Figure emblematiche: il veggente e l’esteta
Charles Baudelaire Perdita d’aureola. L’albatro. Corrispondenze
L'esperienza del Decadentismo con richiami a scrittori del panorama europeo
Caratteri del Simbolismo europeo: la poetica di Rimbaud, Verlaine, Mallarmé
Figure emblematiche: il veggente e l’esteta
Joris-Karl Huysmans da Controcorrente Ritratto di Des Esseintes
Oscar Wilde da Il ritratto di Dorian Gray La bellezza di Dorian Gray
Caratteri del Simbolismo europeo: la poetica di Rimbaud, Verlaine, Mallarmé
Arthur Rimbaud La lettera del veggente. Il battello ebbro. Le vocali
Stéphane Mallarmé Il pomeriggio di un fauno. Brindisi
Paul Verlaine Arte poetica. Languore
Giovanni Pascoli
La poetica del fanciullino. Myricae e Canti di Castelvecchio: il simbolismo naturale
e il mito della famiglia; temi e soluzioni formali; le novità del linguaggio pascoliano.
I Poemetti: narrazione e sperimentalismo
da Prose
Il fanciullino
da Myricae
Temporale; Novembre; I gattici; Lavandare; X agosto; L’assiuolo; Ultimo sogno; Il
lampo e la morte del padre
da Canti di Castelvecchio
Il gelsomino notturno
da Primi poemetti
Digitale purpurea
Gabriele D’Annunzio
Caratteri fondamentali dell’esperienza poetica; la vita come opera d’arte. L’ideologia
e la poetica: superomismo e Simbolismo.
Il piacere, romanzo dell’estetismo decadente. Ritratto di un esteta: Andrea Sperelli.
Il verso è tutto (in fotocopia)
La lirica di Alcyone: struttura e temi. Il panismo del superuomo
da Alcyone
Le stirpi canore; La sera fiesolana; La pioggia nel pineto; Meriggio
Programma svolto classe 5C PNI
Italiano - prof.sa Tattoli - a.s.2013-14
pagina 4 di 7
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 38
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!
!
!Modulo
! n.
4
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
Gli scrittori del relativismo conoscitivo: Italo Svevo, Luigi Pirandello
Svevo
La formazione culturale; l’evoluzione della figura dell’inetto. La coscienza di Zeno e
la psicanalisi; le strutture e le tecniche narrative
da Epistolario Lettera a Valerio Jahier (in fotocopia)
Lettura integrale de La coscienza di Zeno.
Pirandello
La poetica dell’umorismo; i “personaggi” e le “maschere nude”, la”forma” e la
“vita”. La vita come ”enorme pupazzata”
da L’Umorismo e altri saggi
La”forma” e la “vita”
La differenza tra umorismo e comicità: la vecchia imbellettata
da Novelle La trappola
I romanzi umoristici: Il fu Mattia Pascal e Uno, nessuno e centomila: temi principali
ed originalità strutturale.
Letture integrali de Il fu Mattia Pascal e di Uno, nessuno e centomila
Lo sviluppo della concezione teatrale. Sei personaggi in cerca d’autore e il “teatro
nel teatro”(video online)
da Sei personaggi in cerca d’autore
Prefazione (online); L’irruzione dei personaggi sul palcoscenico; La scena finale
Visione in DVD
5
Le Avanguardie storiche
I crepuscolari e la “vergogna della poesia”; i vociani e la poetica del frammento
Sergio Corazzini Bando; Desolazione del povero poeta sentimentale
Guido Gozzano La signorina Felicita ovvero la Felicità
Camillo Sbarbaro Taci, anima stanca di godere
Aldo Palazzeschi tra Crepuscolarismo e Futurismo
Aldo Palazzeschi Chi sono?; Lasciatemi divertire
L’avanguardia futurista
Filippo Tommaso Marinetti Il primo manifesto del Futurismo; Il manifesto tecnico
della letteratura futurista
Programma svolto classe 5C PNI
Italiano - prof.sa Tattoli - a.s.2013-14
pagina 5 di 7
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 39
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!
!
!Modulo
n.
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
La poesia tra Simbolismo ed Antinovecentismo
Giuseppe Ungaretti: la parola essenziale
da Ragioni di una poesia
L’”anima” e la “tecnica” davanti al “naufragio”. Una dichiararione di poetica
da L’Allegria
San Martino del Carso;Natale;Mattina;Soldati;I fiumi;Veglia;Commiato;Girovago
da Sentimento del tempo
La madre
da Il dolore
Non gridate più
Umberto Saba: la poetica dell'onestà e della chiarezza
dal Canzoniere
Amai;Parole;Città vecchia;Trieste (in fotocopia);La capra (in fotocopia)
Eugenio Montale
Ossi di seppia come “romanzo di formazione”
da Ossi di seppia
I limoni;Non chiderci la parola;Spesso il male di vivere ho incontrato;Meriggiare
pallido e assorto
La poetica delle “occasioni” secondo Montale
da Le occasioni
Non recidere ,forbice,quel volto;La casa dei doganieri
Il percorso romanzesco e l’intreccio tra pubblico e privato ne La bufera e altro
da La bufera e altro
La primavera hitleriana;Il gallo cedrone;L’anguilla
Programma svolto classe 5C PNI
Italiano - prof.sa Tattoli - a.s.2013-14
pagina 6 di 7
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 40
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Modulo
n.
6
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
Il passaggio dal Moderno al Postmoderno.La nuova organizzazione della cultura e la
crisi della figura dell’intellettuale
Italo Calvino
Le diverse fasi della ricerca e la poetica
da Saggi
“Sotto quella pietra”
da Lezioni americane
L’elogio della leggerezza
Le infinite ipotesi di romanzo: lettura integrale di Se una notte d'inverno un
viaggiatore
Le città invisibili e il labirinto della condizione postmoderna
Lettura integrale de Le città invisibili
7
Letteratura, cinema, società: Pier Paolo Pasolini intellettuale corsaro
Lettura integrale di Ragazzi di vita (facoltativa)
da Poesia in forma di rosa
Supplica a mia madre
da Scritti corsari
La scomparsa delle lucciole e la mutazione degli italiani; Contro la televisione; La
nuova lingua nazionale; La lingua della menzogna; Il romanzo delle stragi
8
Divina Commedia-Paradiso
Canti I-III-VI-XI-XII-XV--XVII-XXXIII
*
(1) Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti, il Consiglio ne darà apposita
comunicazione ufficiale.
Roma, 15/05/2014
Programma svolto classe 5C PNI
L’insegnante
(prof.ssa Margherita Tattoli)
Italiano - prof.sa Tattoli - a.s.2013-14
pagina 7 di 7
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 41
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/14
Classe V sez. C P.N.I.
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
LATINO
DOCENTE:
prof.ssa Stefania PAOLUZI
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
(previste dalla data di pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
72
9
Libri di Testo
autore
A. Roncoroni, R. Gazich,
Marinoni, Sada
titolo
editore
Latinitas, vol. 3 L’età imperiale
Carlo Signorelli
Sono stati inoltre proposti testi in fotocopia:
Seneca, Epistulae ad Lucilium VI, 3-4, Sull’amicizia.
Medea, Medea decide di uccidere i figli, vv. 926-977
Lucano, Proemio, vv. 1, 1-32.
Apuleio, dalle Metamorfosi, La favola di Amore e Psiche (in italiano).
Obiettivi disciplinari
Obiettivo
Conseguito da
tutti o quasi
Saper comprendere, analizzare, interpretare nelle sue linee
generali un testo latino noto
X
Saper inquadrare il testo letterario latino e le sue
interpretazioni nel contesto storico di riferimento, anche in
relazione al sistema della comunicazione letteraria
X
Saper riconoscere lo specifico letterario dei testi latini, anche in
relazione al sistema dei generi, alla sua rilevanza normativa
nell’antichità e alla sua evoluzione nel tempo
Saper individuare le principali tematiche letterarie, culturali,
sociologiche, ideologiche e saperne cogliere il rapporto di
continuità/alterità rispetto al presente
Conseguito in
minoranza
Conseguito in
rari casi
X
X
Saper descrivere la struttura morfo-sintattica di un passo noto
con il supporto della traduzione
Saper operare un confronto critico fra testi letterari dello stesso
autore o di autori diversi in relazione alle tematiche più
significative da questi affrontate
Conseguito in
maggioranza
X
X
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per l’attribuzione del punteggio.
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 42
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
CONTENUTI
I primi due secoli dell’Impero: il contesto culturale.
La dinastia giulio-claudia (14-68 d.C)
Il principe e le lettere.
L’età dei Flavi (69-96 d. C.)
La letteratura nell’età dei Flavi.
Gli imperatori di adozione: da Nerva a Traiano (96-117 d. C.)
L’età di Adriano e degli Antonini (117-192 d. C.)
Seneca
La vita
Le opere
Azione e predicazione
Etica e politica
La lingua e lo stile
•
•
•
•
•
•
•
•
De ira, La passione non è governabile, I, 7, 2-4 (in latino)
De Ira, Tenere a freno le pulsioni passionali, III, 13, 1-3 (in latino)
Epistulae ad Lucilium, Vindica te tibi, I, 1-3 (in latino)
Epistulae ad Lucilium, Il pericolo dell’omologazione, 7, 6-9 (in latino)
Epistulae ad Lucilium, Affrettati a vivere, 101, 8-10 (in italiano).
Epistulae ad Lucilium, VI, 3-4, Sull'amicizia (in latino)
Epistulae ad Lucilium, Epistola 47, Sugli schiavi (in italiano)
Medea, Medea decide di uccidere i figli, vv. 926-977 (in italiano). Lettura completa dell’opera in
italiano e visione della rappresentazione teatrale.
Lucano
La vita e l’opera
La Pharsalia
Una nuova epica
• Pharsalia, Proemio, vv. 1, 1-32 (in latino)
Quintiliano
La vita
L ’opera
La funzione storica e culturale La lingua e lo stile
!
• Institutio oratoria, Vir bonus dicendi peritus, XII, 1, 1-3 (in latino)
• Institutio oratoria, Educare fin dalla nascita, I, 1, 1-3 (in latino)
• Institutio oratoria Il buon maestro è amato e rispettato, II, 2, 4-8 (in latino)
Programma svolto classe 5C PNI
Latino - prof. Paoluzi - a.s.2013-14
pagina 2 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 43
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Tacito
La vita
Le opere
Il pensiero
La concezione storiografica
La lingua e lo stile
•
•
•
•
•
•
Agricola, Proemio, 1-3 (in latino)
Agricola, Il discorso di Calgaco, 30, 1-4 (in latino)
Germania, La purezza della razza germanica, 4, 1 (in latino)
Germania, I Germani come modello di moralità, 19, 1, 2 (in latino)
Historiae, Il discorso di Ceriale, IV, 74 (in italiano)
Annales, La morte di Seneca, XV, 63, 64 (in italiano).
Petronio
Il romanzo greco e latino
La vita
L ’opera
La poetica e le tecniche narrative
La lingua e lo stile
•
•
•
•
•
Satyricon, Una cena particolare, 31, 3-11; 32; 33, 1-8 (in italiano).
Satyricon, Fortunata, 37 (in latino).
Satyricon, Chiacchiere di liberti, 41, 9- 12; 42; 43, 1- 4 (in italiano).
Satyricon, Il testamento di Trimalchione, 71; 72, 1- 4 (in italiano).
Satyricon, La matrona di Efeso (in italiano). Confronto con Fedro, La vedova e il soldato.
Giovenale
L’opera e il pensiero
• Satira VI, Contro le donne, 136-152. (in latino).
Marziale
L’ opera e il pensiero
!
!
!
•
•
•
•
•
Epigramma IX, 100, La vita ingrata del cliente (in latino)
Epigramma X, 4, Una poesia che "sa di uomo" (in latino)
Epigramma X,76 (in italiano)
Epigramma V ,13 (in italiano)
Epigramma IX 73, (in italiano).
Programma svolto classe 5C PNI
Latino - prof. Paoluzi - a.s.2013-14
pagina 3 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 44
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Apuleio
La vita
Le opere
L’autore e il suo tempo
La lingua e lo stile
• Metamorfosi, Il prologo, I, 1 (in latino)
• Metamorfosi, La favola di Amore e Psiche (in italiano).
!
Roma, 15 Maggio 2014
I rappresentanti degli alunni
L’insegnante
!
!
!
Programma svolto classe 5C PNI
Latino - prof. Paoluzi - a.s.2013-14
pagina 4 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 45
Liceo Scientifico Statale
“ E.Majorana”
Via Carlo Avolio,111 - 00128 Roma -20° Distretto - Tel 5084274 - Fax 5085101
Esami di Stato - Anno scol. 2013-2014 Classe V sez. C
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI: Storia
Docente Marta Vitiello
N. ore insegnamento
N. ore di insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
( previste dalla pubblicazione del
documento al ter mine delle lezioni)
87
96
Libro di Testo
De Bernardi, Guarracino: “Epoche”
Casa editrice: B. Mondadori
Obiettivi disciplinari
Conoscere i principali eventi del XX secolo
inserendoli nel contesto della globalizzazione
economica, politica, sociale e culturale
Saper riconoscere e utilizzare il lessico
essenziale della disciplina
Saper enucleare le idee chiave di un testo
storico
Conseguito Conseguito Conseguito Conseguito
da tutti
in
in
in rari casi
maggioranza minoranza
x
x
x
Saper esporre con rigore logico, organicità e
precisione concettuale
Saper interpretare nelle loro grandi linee testi di
carattere documentario e storiografico
Analizzare i legami geostorici e geopolitici tra
gli eventi e gli stati
Costruire quadri cronologici di riferimento che
garantiscano l’esposizione del fatto storico con l’individuazione dei nessi causali tra gli eventi storici di lunga, media, breve durata.
x
x
x
x
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai
determinazione della media per l’attribuzione del punteggio
voti che concorrono alla
1
All.to 3 - pag. 46
CONTENUTI
Unità di raccordo con l’anno precedente:
Veloce ripasso: I problemi dell’unificazione italiana. Le classi dirigenti: destra e sinistra. Lo stato accentrato, il mezzogiorno e il brigantaggio.
Le origini della politica contemporanea: le ideologie politiche e il nuovo ordine economico.
Il liberalismo, la democrazia, il cattolicesimo liberale, il pensiero socialista.
MOD. 1 – L’Italia di Giolitti
La crisi di fine secolo. Il cambiamento sociale. La svolta liberale. Il decollo industriale
italiano. Le riforme. Le alleanze politiche. Chiesa e stato. La politica estera.
MOD. 2 – L’ordine europeo L’imperialismo e la nuova geografia dello sviluppo
La spartizione dell’Africa e la conferenza di Berlino
Dal liberalismo alla democrazia. Società borghese e movimento operaio. La società di
massa. L’organizzazione scientifica del lavoro. Masse e politica. La funzione aggregante dell’idea di nazione. I partiti e le organizzazioni di massa. Forze transnazionali e forze
nazionali. La nazionalizzazione dei movimenti socialisti e la II internazionale
Gli stati imperiali: Francia e Gran Bretagna
La Germania di Guglielmo II
Il decollo degli Stati Uniti
La Russia e la rivoluzione del 1905.
L’impero austro-ungarico e la questione delle nazionalità
La crisi dei Balcani
Verso la prima guerra mondiale.
Area interdisciplinare: Nazione e nazionalismi
L’idea di nazione
Dal patriottismo al nazionalismo
Pascoli: La grande proletaria si è mossa
Kipling: Il fardello dell’uomo bianco.
MOD. 3 – La grande guerra
La prima guerra mondiale: Cause, svolgimento e conseguenze del conflitto. Il mito della
grande Germania. Il declino della Pax Britannica. La mobilitazione totale. La guerra come
mito politico. L’Italia in guerra. Interventisti e neutralisti. Il patto di Londra. La guerra
totale.
La rivoluzione russa: dalla guerra alla rivoluzione. Lenin e le “tesi di Aprile”. La rivoluzione di ottobre. Il governo dei bolscevichi. La pace di Brest-Litovsk
Il 1917, il fenomeno del disfattismo
La fine della guerra
La nuova Europa e l’ordine mondiale. I 14 punti di Wilson.
2
All.to 3 - pag. 47
MOD. 4 – L’eredità della grande guerra
Il dopoguerra in Europa: i rischi economici della “pace cartaginese”
Il declino dell’egemonia europea
L’ondata rivoluzionaria in Europa. La rivoluzione tedesca.
La crisi dello stato liberale in Italia. Il biennio rosso.
I fasci di combattimento e l’impresa di Fiume. Lo squadrismo fascista. Il colpo di stato.
La costruzione dello stato fascista. Politica e ideologia del fascismo
La guerra civile e la nascita dell’URSS. Lenin e la NEP. La successione. Avvento di Stalin.
MOD. 5 – La crisi degli anni ‘30
Gli Stati Uniti e il crollo del ’29. La strategia di Roosevelt e il nuovo rapporto tra stato e mercato. Il New Deal
La crisi della repubblica di Weimar e l’avvento del nazismo. Il Terzo Reich. Le leggi di Norimberga e la notte dei cristalli. La “grande Germania” e il nuovo ordine europeo.
L’Unione Sovietica, l’industrializzazione forzata e lo stalinismo.
L’Italia fascista. Il fascismo e la chiesa, le organizzazioni giovanili e la suola, lo stato e le
attività economiche;; dirigismo, corporativismo ed autarchia;; l’imperialismo e la politica estera;; l’alleanza con la Germania.
La svolta autoritaria in Austria; la diffusione del fascismo in Europa;; l’annessione dell’Austria alla Germania.
MOD. 6 – L’antifascismo
Il Comintern e i fronti popolari.
La situazione politica della Gran Bretagna e della Francia. I governi laburisti in Inghilterra.
Il governo Blum in Francia
La Guerra Civile di Spagna
MOD. 7 –La II Guerra mondiale
L’espansionismo tedesco. La conferenza di Monaco e l’appeasement. Il patto Ribbentrop-Molotov. L’aggressione alla Polonia. L’inizio della guerra.
La guerra nel baltico. La caduta della Francia.
Gli alleati dell’”asse”. La guerra “parallela” di Mussolini. Il fronte africano.
La battaglia d’Inghilterra.
La guerra nell’atlantico e la posizione degli USA;; Pearl Harbor e l’intervento americano
L’attacco tedesco all’URSS. La resistenza sovietica. La battaglia di Stalingrado
L’offensiva nipponica nel pacifico;; la guerra in Africa.
Lo sbarco in Sicilia e la caduta del fascismo. Lo sbarco in Normandia. La sconfitta della
Germania. La sconfitta del Giappone.
MOD. 8 – L’Europa sotto il nazismo: Shoah e Resistenza.
L’antisemitismo Nazista. La “questione ebraica”. La pianificazione della “soluzione finale”. I campi di sterminio.
La resistenza nelle varie aree europee. La Francia occupata e la repubblica di Vichy. La
resistenza francese e De Gaulle.
3
All.to 3 - pag. 48
La caduta del fascismo. I 45 giorni di Badoglio e la rinascita dei partiti. La crisi dell’8 settembre e la RSI. Il regno del sud. La resistenza italiana. La liberazione di Roma. Il 194445 e la morte di Mussolini.
La classe ha presentato diversi lavori di gruppo sulla shoah in occasione della Giornata della
Memoria
MOD. 9 – ll dopoguerra
- Le conseguenze della seconda Guerra Mondiale
- La ricostruzione. Il nuovo ordine economico; la conferenza di Bretton Woods. Il ritorno al
libero scambio. La nascita della CEE.
- Le Nazioni Unite e il nuovo ordine economico. Nascita e struttura dell’ONU
- La Nato e il patto di Varsavia.
MOD. 10 – Il modo diviso
- L’equilibrio bipolare.
- La “guerra fredda” e la divisione dell’Europa. La “cortina di ferro”.
- La crisi di Berlino e la divisione della Germania.
- Gli Stati Uniti negli anni ‘60 e ’70. La paura del totalitarismo. Il maccartismo.
MOD. 11 – L’Italia Repubblicana
-
I partiti democratici alla guida del paese
La Repubblica e la costituente
La questione di Trieste
La guerra fredda e la formula centrista
La ricostruzione economica. Gli aiuti americani e gli squilibri nell’economia italiana
La Costituzione
L’ingresso nella Nato
MOD. 12 – La decolonizzazione e il terzo mondo
Avvertenza: per mancanza di tempo per questo argomento l’insegnante ha trattato
velocemente tutti gli argomenti. Quindi sono stati creati dei gruppi di studio. Ogni gruppo ha
approfondito solo uno degli argomenti proposti e lo ha presentato alla classe.
Il singolo candidato potrà quindi riferire solo su uno di essi.
-
La Russia dopo Stalin: il rapporto Krushev.
Truman e la Guerra di Corea. Da Eisenhouer a Kennedy. La rivoluzione cubana. Il Vietnam.
La politica dell roll-back. L’America latina tra fascismo e anti-imperialismo.
La rivoluzione cubana e la crisi dei missili
La nascita dello stato di Israele e la prima guerra arabo-israeliana. La crisi di Suez. La guerra
dei 6 giorni. L’OLP. La guerra del kippur.
L’indipendenza dell’India
L’indipendenza dell’Africa, il neocolonialismo e l’Apartheid.
L’indipendenza dell’India
Paesi indipendenti e paesi “non allineati”. La conferenza di Bandung.
Data
15 /05/2014
Firma del Docente
__________________________________
(la stessa di approvazione del Documento del Consiglio di classe)
4
All.to 3 - pag. 49
Liceo Scientifico Statale
“ E.Majorana”
Via Carlo Avolio,111 - 00128 Roma -20° Distretto - Tel 5084274 - Fax 5085101
Esami di Stato - Anno scol. 2013-2014 Classe V sez.C
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI: Filosofia
Docente Marta Vitiello
N. ore insegnamento
N. ore di insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
( previste dalla pubblicazione del
documento al ter mine delle lezioni)
75
66
Libri di Testo
Abbagnano, Fornero: La Filosofia, vol. 3A, 3B.
Casa editrice: Paravia
Obiettivi disciplinari
Riconoscere ed utilizzare il lessico della
disciplina
Conoscere periodizzazioni e correnti
filosofiche del pensiero moderno
Individuare e comprendere caratteri e ragioni
dei problemi affrontati dal pensiero filosofico
preso in esame
Individuare i rapporti fra il pensiero dei filosofi
e il loro contesto storico
Individuare differenze di significato degli stessi
concetti in diversi filosofi
Cogliere e formulare problemi
Conseguito Conseguito Conseguito Conseguito
da tutti
in
in
in rari casi
maggioranza minoranza
x
x
x
x
x
x
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai
determinazione della media per l’attribuzione del punteggio
voti che concorrono alla
1
All.to 3 - pag. 50
CONTENUTI
MODULO 1
La filosofia nell’età del romanticismo
Il contesto storico-culturale: tra “Sturm und Drang” e Romanticismo
Romanticismo, idealismo e rivoluzione in Germania
Il rifiuto della ragione illuministica e la ricerca di altre vie di accesso all’assoluto
L’esaltazione del sentimento e dell’arte
Il senso dell’Infinito
La nuova concezione della storia
La ricerca dello “spirito del popolo”, il nazionalismo
MODULO 2
Dal kantismo all’idealismo
I critici immediati di Kant e il dibattito sul noumeno
Caratteri generali dell’idealismo
Hegel
I capisaldi del sistema
Finito ed infinito
Ragione e realtà
La funzione della filosofia
Idea, natura e spirito, le partizioni della filosofia
La dialettica
La fenomenologia dello spirito
Coscienza, autocoscienza e ragione
La filosofia dello spirito
Lo spirito soggettivo
Lo spirito oggettivo: il diritto astratto, la moralità l’eticità
La filosofia della storia
MODULO 3
La “riscoperta degli uomini concreti”
Ludwig Feuerbach:
Il rovesciamento dei rapporti di predicazione
La religione come autocoscienza dell’uomo
Umanismo e filantropismo
Filosofia e politica nell’età dell’industrialismo
Il contesto storico culturale
La centralità della riflessione politico-sociale
Il socialismo utopistico: Saint-Simon, Fourier e Proudhon
Karl Marx
Il contesto storico e culturale
2
All.to 3 - pag. 51
Il marxismo – un modello scientifico della realtà storico-sociale
Teoria e prassi
Il materialismo storico
La critica dell’economia politica – il Capitale
Le contraddizioni storico-economiche
La teoria della rivoluzione
MODULO 4
La vita problematica:Arthur Schopenhauer
Il mondo come rappresentazione
Le radici culturali del sistema: tra il pensiero filosofico e l’antica sapienza orientale
Il velo di Maya
Il mondo come volontà
Il filo del corpo
Le caratteristiche della volontà
Il pessimismo: dolore, piacere e noia. La sofferenza universale. L’illusione dell’amore.
Il rifiuto dell’ottimismo cosmico, dell’ottimismo sociale e dell’ottimismo storico
Le vie di liberazione: L’arte, la morale, l’ascesi.
MODULO 5
IL POSITIVISMO
Caratteri generali
Evoluzionismo e positivismo
Charles Darwin
La teoria dell’evoluzione della specie
Impatto del darwinismo sulla società
MODULO 6
La crisi della certezza
Friedrich Nietzsche
La periodizzazione e lo stile degli scritti
La diagnosi della decadenza
Tragedia e filosofia. La nascita e la decadenza della tragedia
Il senso tragico della vita: Apollo e Dioniso
Le Considerazioni Inattuali: La storia e la vita
L’analisi genealogica e la definizione del nichilismo
La critica della morale e del cristianesimo
La morte di Dio e la fine delle illusioni metafisiche
L’avvento del superuomo
Le parole di Zarathustra
“Al di là del bene e del male”
Il superuomo
La volontà di potenza
L’eterno ritorno dell’uguale
3
All.to 3 - pag. 52
Il nichilismo e il suo superamento, il prospettivismo
MODULO 7
Le scienze umane
Il contesto storico e culturale
Freud e la psicoanalisi
Dalla psicologia alla psicoanalisi
Il problema dell’isteria
Alla scoperta dell’inconscio
L’interpretazione dei sogni
La sessualità e il complesso di Edipo
La psicoanalisi come scienza dell’uomo in generale
La struttura della personalità
I conflitti psichici e la terapia analitica
Il disagio della civiltà
PERCORSO TEMATICO:“FINE DELLA STORIA” La filosofia della storia
La storia come progressivo avvicinamento ad una meta finale
La filosofia della storia: dall’illuminismo al romanticismo
Lo storicismo tedesco: scienze della natura e scienze dello spirito: Dilthey
Hegel: il progresso dell’idea di libertà
La concezione materialistica della storia: Marx
La legge dei tre stadi: Comte
La storia al servizio della vita: Nietzsche
Contro la filosofia della storia
Schopenhauer – il rifiuto dell’ottimismo storico
La decadenza della civiltà occidentale - Nietzsche
“Il tramonto dell’occidente”- Catastrofe e redenzione - O. Spengler
“Il fine della storia è inaccessibile all’uomo”: da “Guerra e Pace” - L.N. Tolstoj
“L’angelo della storia" - W. Benjamin
“Storia e “società aperta” - Popper
Nei “nascondigli della storia” - Montale
PERCORSO TEMATICO n.2 “LA FILOSOFIA DELLA SCIENZA”
Il metodo della scienza ed il metodo della epistemiologia
Causa, induzione, probabilità
POPPER: Il falsificazionismo e la scienza su palafitte
La critica alla psicoanalisi come scienza
La nuova filosofia della scienza
La nuova Epistemologia: Kuhn, Lakatos, e Fayerabend.
4
All.to 3 - pag. 53
Sono state affrontate inoltre singole unità didattiche funzionali alla conoscenza del pensiero di
autori collocabili all’interno di lavori individuali e di gruppo, tesine, relazioni, lavori presentati in
occasione di conferenze e progetti.
Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti, il Consiglio ne
darà apposita comunicazione ufficiale.
Data
Firma del Docente
15 /05/2014
__________________________________
(la stessa di approvazione del Documento del Consiglio di classe)
5
All.to 3 - pag. 54
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/2014
!
Classe V sez. C P.N.I.
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
Lingua e civiltà inglese
Docente: prof.ssa Caterina Barberi
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(previste dalla data di pubblicazione
del documento al termine delle
lezioni)
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
97
11
!
Libri di Testo
Only Connect New Directions
XIX and XX centuries
AA.VV.
Zanichelli
files, notes, mindmaps, downloadable worksheets
!
Obiettivi disciplinari
Obiettivo
Conseguit Conseguito Conseguito Conseguito
o da tutti in
in minoranza in rari casi
maggioranza
Acquisire le conoscenze lessicali e le
strutture linguistiche fondamentali per
riuscire a comunicare in modo adeguato alla
situazione e al contesto dell’interazione.
Conoscere le linee essenziali dello sviluppo
della storia letteraria.
x
x
Saper comunicare in modo semplice ed
efficace i contenuti.
x
Avere la capacità di commentare, analizzare e
contestualizzare un testo letterario.
x
Sviluppare un metodo di studio sempre più
autonomo ed efficiente.
x
!
!
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per
l’attribuzione del punteggio.
Programma svolto 5C PNI
INGLESE prof. Barberi a.s.2013-14
pagina 1 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 55
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!!
! Background
Historical
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
The Romantic Age
(1776-1837)
Social Background
I. Britain and America:
The Declaration of Independence
II. The Agricultural and Industrial
Revolutions
III. The French Revolution
I.
II.
III.
IV.
Emotion vs. Reason
The Sublime
Liberty and Social Criticism
The consequences of the Industrial Revolution:
the Luddites, the Peterloo Massacre
V. Society:
IV. Napoleonic wars
V. William IV and the First Reform Bill
(1832)
increase in population, the Poor Law Amendment Act (1834),
workhouses, slums, communications, women, the abolition of slavery
(1833)
Literary Production
Romanticism: definition, J.-J. Rousseau
1. Poetry
1.1 The First Generation
Form and content
The task of the
poet
Features and
themes
Imagination
Nature
William WORDSWORTH !
William BLAKE
(1757-1827)
Imagination and
Symbolism;
the poet-prophet
!
(1770-1850)
Realism and poetry;
the project of the Lyrical Ballads;
the Preface as the Manifesto of Romantic Poetry;
imagination, nature and childhood
TEXTS:
The
Nurses’ Songs
2. Prose
the Historical
Novel
the Gothic Novel
George Gordon, Lord BYRON
(1788-1824)
Romanticism: restlessness, titanism, individualism,
nationalism
Satire: distrust, criticism, mock-heroic detachment
The Byronic Hero
Tintern Abbey, 1798 (lines 83-111)!
from the Preface to the 2nd edition of the Lyrical
Ballads (1800):!
Poetry is the spontaneous overflow of..!
from Poems in Two Volumes (1807):
My Heart Leaps Up (downloaded)
TEXTS:
from
Songs of Innocence
and of Experience
(1789, 1794):
!
!
!
1.2 The Second Generation
Percy Bysshe SHELLEY (1792-1822)
Contradictions, love and freedom, platonic
idealism, pantheism, nature and ecstasy
TEXTS:
England in 1819 (1819)
Ode to the West Wind (1819)
Samuel T. COLERIDGE (1772-1834)
John KEATS (1795-1821)
Primary and Secondary Imagination: (mindmap)
Beauty and Truth, Poetry as solace, Imagination,
Negative capability
TEXTS:
Kubla Khan (1797)!
from the Lyrical Ballads (1798):
The Rime of the Ancient Mariner, Part I,
(1833) (lines 1-82)
TEXTS:
(Analysis on www.shmoop.com)
from the Lyrical Poems (1819-20):
Ode on a Grecian Urn
Romantic Fiction
Mary SHELLEY (1797-1851)
Jane AUSTEN (1775-1817)
a ‘rational’ novel in the Gothic mainstream
provincial gentry, pshychological analysis,
TEXT:
characterisation, humour, realism, objectivity
VIDEOS:
from Frankenstein, or the Modern Prometheus (1818):!
from
Pride and Prejudice, (1813)!
The Creation of the Monster!
the Novel of
Manners
Programma svolto 5C PNI
Mr Collin’s proposal!
Mr Darcy’s first proposal
INGLESE prof. Barberi a.s.2013-14
pagina 2 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 56
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!!
!
Historical
Background
The Victorian Age
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
(1837-1910)
Socio-Economic Background
I. The Victorian Age: early, mid and late victorianism
II. Queen Victoria and Prince Albert: a strict moral code
III. Domestic Policy: Chartism (1838-48), Free Trade, the Great Exhibition
(1851), the Trade Union Act (1875), the Reform Bills (1867, ’84), the Labour
Party (1900)
IV. The Empire: colonisation in Africa and India
V. The Edwardian Era (1901-1910): Anglo-French alignment and reforms
I. Changes in Victorian England:
demographic, economic and ethical
changes; social problems and the
“laissez-faire” doctrine
II. The Victorian Compromise:
VI. The USA
repressive justice and crimes,
humanitarianism and reformism,
family and respectability, the position
of women, education
Literary Production - late Romanticism, Realism, Naturalism, Aestheticism, Decadentism
1. Poetry - the dramatic monologue
Alfred, Lord TENNYSON !
(1809-1892)
the dramatic monologue as a static subjective description
of a mood
TEXTS:
from Poems in Two Volumes, (1842):
Ulysses
Robert BROWNING (1812-1889)
the dramatic monologue as a dynamic objective analysis
of a mood
TEXTS:
from Men and Women, (1855):
My Last Duchess
2. Prose - the compromise between realism and sentimentalism, hopes and fears, conformism and criticism
2.1 the flourishing of Fiction - serial publication, “popular” appeal, urban
2.2 Women Novelists -
middle class readers, sensation and adventure, Christian morality, Victorian realism
Feminine imitation, Feminist
protest and Female new identity
Charles DICKENS (1812-’70): historical and social novels; detailed description of
Emily BRONTË (1816-’55):
real people; either good or evil individuals: caricature and humour; features of the
Bildungsroman
TEXTS:
from Oliver Twist, (1837-38):
Oliver wants some more (from Ch. 2)
Robert Louis STEVENSON (1850-’94): rebellion, adventure and spiritual freedom,
worldwide travels, criticism of colonial exploitation; the revival of imaginative fiction:
supernatural and sensationalism; symbolism and the ethical theme: good and evil
coexist inside each man, the dangers of indulging in sin
TEXTS:
from The Strange Case of Dr Jekill and Mr Hyde, (1886): Jekyll’s experiment
the Brontë sisters; a combination
of romanticism and realism; the
interpenetration of living and
spiritual beings
TEXT:
Wuthering Heights, (1847):!
3. Drama -
realistic staging,
star system
and show business
Oscar WILDE (1854-1900): poet, essayist, novelist, playwright and dandy; imagination, socialism, aestheticism, wit,
irony; social plays and a decadent novel; “Art for Art’s sake” and the inextricable duplicity of human nature
TEXTS: from The Picture of Dorian Gray, (1891) the Preface to the second edition
2. American Poetry
2. American Prose
Walt WHITMAN (1819-1892): a life-long poem;
Herman MELVILLE (1819-1891): a restless soul, a
democracy and individualism; the exaltation of the
significance of Abraham Lincoln; I and you “whoever you
are”; the celebration of the city and the natural world as
the body of the earth.
TEXTS:
from Leaves of Grass, (1867): O Captain, my Captain!
Programma svolto 5C PNI
traveller, a hunter
TEXTS:
Moby Dick, (1851)
literary and religious echoes and influences (Ulysses, the
Bible, Coleridge, Romantic titanism); Captain Ahab and
Ishmael; man vs. nature; pessimism.
INGLESE prof. Barberi a.s.2013-14
pagina 3 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 57
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
!
The Age of Modernism
(1910-1949)
!
Historical
Socio-Economic Background
! Background
!
!
!
!
!
!
!
!
Literary Production !
1.!Poetry
3. Drama *
3.1 The Theatre of Absurd
1.1! The War Poets
!
!
!
Samuel BECKETT
1.2 Symbolism and Modernism
!
!
TEXTS:
WB
! Yeats and the Celtic Twilight;
nationalism
He won’t come this evening
!
!
2. Prose
!
Virginia WOOLF (1882-1941):
2.1
! The Interior Monologue James JOYCE (1882-1941):
!
!
TEXTS and VIDEOS:
!
Eveline
!
Molly’s Soliloquy
!
! The inter-war years * George ORWELL
2.3
!
!
!
The destruction of words
!
I. The beginning of the century: Protestant
Ulster vs. Catholic Ireland, the Sinn Féin and
the I.R.A.
II. World War I
III. The Irish Question: the Easter Rising of 1916
IV. The Empire after the war: the
Commonwealth
V. Britain after WWI: the League of Nations’
failure
VI. World War II: Churchill
I. Social hierarchy and respectability, patriotism and national
consciousness
II. World War I and its consequences: industrial depression and
the General Strike of 1926; Wall Street Crash of 1929;
Roosevelt and the New Deal; mass production
III. World War II and the post-war period: the development of
military technology; the Welfare State and improved
lifestyle; universal suffrage
IV. Women in the first half of the 20th century: suffrage and
Parliamentary representation, professions, military forces.
dissatisfaction and experimentation
anguish and rootlessness
disillusionment and frustration
-
experimentation
(1906-1989): the condition of outsider, lack of
purpose, absence of plot, farcical situation;
(from: Waiting for Godot, 19)
(Integral reading of one novel chosen among The Modern or Present Age)
Bergson’s conception of duration
James’s stream of consciousness
the direct interior monologue and dream
language; from realism to symbolism; the
“epiphany” as a sudden spiritual awareness
from Dubliners, (1914)
from Ulysses, (1922)
dystopian novel
the indirect interior monologue
and rational associations;
“moments of being”
!
(1903-1950): the political
mechanisms of totalitarism; Newspeak
a political fable: Animal Farm, (1944)
Nineteen Eighty-Four, (1948)
Gli argomenti e/o i brani
contrassegnati con * sono stati solo
accennati e verranno approfonditi
entro fine mese. In caso contrario, il
Consiglio né darà apposita
comunicazione ufficiale.
(from Part 1,Ch.5)
Circa un quinto del monte ore è stato dedicato ad attività di lingua su materiale di civiltà, storia e letteratura tratto dal testo
Performer della Zanichelli e strutturato sulle tipologie dei test Cambridge FCE.
Circa metà della classe ha partecipato al Progetto IMUN (simulazioni della General Assembly delle Nazioni Unite a Roma
dal 13 al 16 gennaio 2014). Tre studenti hanno completato l’esperienza con la partecipazione al Progetto NHSMUN
(simulazioni della General Assembly delle Nazioni Unite a New York dal 3 al 10 marzo 2014).
Programma svolto 5C PNI
INGLESE prof. Barberi a.s.2013-14
pagina 4 di 4
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 58
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/14
Classe V sez. C PNI
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
MATEMATICA
DOCENTE:
prof.ssa Fulvia COSCIA
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
(previste dalla data di pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
122
17
Libri di Testo
autore
Bergamini-Trifone-Barozzi
titolo
editore
“Manuale blu di matematica”
Confezioni 4 e 5
Zanichelli
Obiettivi disciplinari
Obiettivo
Conoscere i simboli usati nei vari contesti
Conoscere le definizioni degli enti
fondamentali, delle operazioni su di essi e
delle regole di trasformazione relative
Conoscere le varie procedure operative
Conoscere i metodi specifici delle varie aree
Conoscere qualche ambito di applicazione di
ciascuno dei metodi precedentemente indicati
Conseguito da Conseguito in
tutti o quasi
maggioranza
Conseguito in
minoranza
Conseguito
in rari casi
X
X
X
X
X
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per
l’attribuzione del punteggio.
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 59
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!!
n.!
!!
!!
1!
!!
2!
!!
3!
!!
!!
4!
1
!
!
!
5!
!
!
!
6!
!
7!
!
8!
!
9!
!
10
!
!
11
!
12
!
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
Topologia della retta: definizioni di intervallo, insiemi limitati e illimitati, estremi di un insieme,
intorno di un punto, punto isolato, punto di accumulazione
Funzioni: classificazione delle funzioni; campo di esistenza; insieme di positività; funzioni crescenti e
decrescenti; funzioni periodiche; funzioni pari e funzioni dispari; invertibilità di una funzione e
funzione inversa; funzioni composte
Limiti: definizioni; limite destro e limite sinistro; teorema di unicità del limite (dim.); teorema della
permanenza del segno (solo enunciato); teorema del confronto (dim.)
Definizione di funzione continua in un punto e in un intervallo; operazioni sui limiti (solo enunciati);
calcolo dei limiti; forme indeterminate; limiti notevoli (dim.); definizione e ricerca degli asintoti
orizzontali, verticali e obliqui; teoremi sulle funzioni continue (solo enunciati): teorema di
Weierstrass, teorema dei valori intermedi, teorema dell’esistenza degli zeri; punti di discontinuità;
gerarchia degli infiniti
Derivate: definizione e significato geometrico di rapporto incrementale; definizione e significato
geometrico di derivata in un punto; funzione derivata; derivata sinistra e derivata destra; derivabilità
di una funzione; teorema sulla derivabilità e continuità di una funzione (dim.); derivate fondamentali
(dim.); derivata del prodotto di una costante per una funzione (dim.); derivata della somma di
funzioni (dim.); derivata del prodotto di funzioni; derivata della potenza di una funzione (dim.);
derivata del reciproco di una funzione; derivata del quoziente di due funzioni (dim.); derivata di una
funzione composta (solo enunciato); equazione della tangente in un punto; teoremi di Rolle (dim.),
Lagrange(dim.), Cauchy (dim.); teorema di De L’Hospital (solo enunciato); differenziale e suo
significato geometrico; derivate di ordine superiore
Massimi, minimi, flessi, concavita’ di una curva, studio completo di funzione
Integrali indefiniti: integrali immediati; integrali di funzioni razionali; metodo della sostituzione;
integrazione per parti
Integrali definiti: teorema della media integrale(dim.); funzione integrale; teorema di TorricelliBarrow ; formula di Newton-Leibniz; calcolo delle aree; calcolo di volumi di rotazione
Analisi numerica: calcolo approssimato della radice di un’equazione (metodo di bisezione),
integrazione numerica (metodo dei rettangoli)
Informatica: linguaggio c, procedura “metodo di bisezione”, procedura “calcolo area metodo dei
rettangoli”
Calcolo combinatorio: disposizioni, permutazioni, combinazioni; coefficienti binomiali
Calcolo delle probabilità: probabilità di un evento, probabilità totale e composta.
(1) Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti , il Consiglio ne darà apposita
comunicazione ufficiale.
Roma, 15/05/2014
Programma svolto classe 5 C PNI Matematica - prof. Coscia - a.s.2013-14
L’insegnante
(prof.ssa Fulvia Coscia)
pagina 2 di 2
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 60
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/14
Classe V sez. C PNI
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
FISICA
DOCENTE:
prof.ssa Fulvia COSCIA
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
(previste dalla data di pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
75
10
Libri di Testo
autore
U. Amaldi
titolo
editore
“La fisica di Amaldi Idee ed esperimenti”
volume 3
Zanichelli
Obiettivi disciplinari
Obiettivo
Conoscere i concetti generali in termini
qualitativi
Conoscere ed elaborare le principali leggi
dell’elettrologia e del magnetismo
Acquisire un linguaggio tecnico corretto
Saper partire dall’osservazione di una
semplice situazione reale per indurre una
legge matematica
Saper risolvere problemi
Conseguito da Conseguito in
tutti o quasi
maggioranza
Conseguito in
minoranza
Conseguito
in rari casi
X
X
X
X
X
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per
l’attribuzione del punteggio.
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 61
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!!
n.!
!!
!!
!!
!!
!
1!
!!
!!
!!
1
2!
!
!
!
!
!
!
3!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
CONTENUTI
(già svolti o che si prevede di svolgere dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
indicare con un
asterisco quelli da
svolgere dopo la
pubblicazione del
Documento di
Classe
Elettrizzazione dei corpi, elettricità positiva e negativa, conduttori ed isolanti, elettroscopio, legge di
Coulomb, confronto fra forze elettriche e forze gravitazionali, costante dielettrica, polarizzazione dei
dielettrici, induzione elettrostatica, elettroforo di Volta, campo elettrico, linee di campo, flusso del
campo elettrico, teorema di Gauss, campo elettrico generato da una distribuzione piana infinita di
carica, campo elettrico generato da una distribuzione lineare infinita di carica, campo elettrico
generato da una distribuzione sferica di carica, energia potenziale elettrica, potenziale elettrico,
potenziale di una carica puntiforme, superfici equipotenziali, deduzione del campo elettrico dal
potenziale, circuitazione del campo elettrostatico, distribuzione della carica elettrica nei corpi
conduttori, campo elettrico sulla superficie e in prossimità di un conduttore (teorema di Coulomb),
campo elettrico e potenziale in un conduttore in equilibrio elettrostatico, problema generale
dell’elettrostatica, capacità di un conduttore, condensatori, condensatori in serie e parallelo, capacità
di un condensatore piano, energia immagazzinata in un condensatore
Intensità di corrente, generatori di tensione, forza elettromotrice, resistenza interna, circuiti elettrici,
conduttori in serie e parallelo, prima legge di Ohm, resistenza elettrica, leggi di Kirchhoff,
trasformazione dell’energia elettrica, potenza elettrica, legge di Joule, conduttori metallici, velocità di
deriva degli elettroni, seconda legge di Ohm, resistività, dipendenza della resistività dalla
temperatura, superconduttori, carica e scarica di un condensatore
Magneti naturali e artificiali, campo magnetico, linee di campo, differenze fondamentali tra fenomeni
magnetici e fenomeni elettrici, forze che si esercitano tra magneti e correnti e tra correnti e correnti
(esperienze di Oersted, Faraday e Ampère), definizione dell’ampère, origine del campo magnetico,
intensità del campo magnetico, forza esercitata da un campo magnetico su un filo percorso da
corrente, campo magnetico generato da un filo percorso da corrente (legge di Biot-Savart), campo
magnetico di una spira circolare e campo magnetico di un solenoide, motore elettrico, amperometro e
voltmetro, forza di Lorentz, selettore di velocità, moto di una carica in un campo magnetico uniforme,
spettrometro di massa, flusso del campo magnetico, teorema di Gauss per il magnetismo,
circuitazione del campo magnetico, teorema di Ampère,
proprietà magnetiche dei materiali,
permeabilità magnetica relativa, ciclo di isteresi magnetica, elettromagnete, correnti indotte, legge di
Faraday-Neumann, legge di Lenz, autoinduzione, induttanza di un circuito, alternatore, forza
elettromotrice alternata, valore efficace della forza elettromotrice e della corrente alternata
Campo elettrico indotto, corrente di spostamento, equazioni di Maxwell, cenni sulle onde
elettromagnetiche.
(1) Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti , il Consiglio ne darà apposita
comunicazione ufficiale.
Roma, 15/05/2014
Programma svolto classe 5 C PNI
L’insegnante
(prof.ssa Fulvia Coscia)
Fisica - prof.ssa Coscia - a.s.2013-14
pagina 2 di 2
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 62
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/14
Classe V sez. C P.N.I.
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
SCIENZE
DOCENTE:
prof.ssa Paola RAMPA
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
(previste dalla data di pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
50
7
Libri di Testo
autore
Lupia Palmieri E., Parotto
titolo
editore
Il globo terrestre e la sua
evoluzione, VI ed.
Zanichelli
Obiettivi disciplinari
Obiettivo
Conseguito da Conseguito in
tutti o quasi
maggioranza
Possedere una preparazione generale, attraverso
l'acquisizione dei contenuti della disciplina
leggere ed interpretare immagini-grafici-tabelle
X
X
comunicare in modo organico dati e informazioni
saper analizzare, confrontare, sintetizzare e
integrare le conoscenze acquisite sia
nell'ambito della disciplina sia a livello
interdisciplinare
Conseguito
in rari casi
X
cogliere la relazione spazio-temporale e le sue
conseguenze
ricercare autonomamente fonti integrative
Conseguito in
minoranza
X
X
X
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per
l’attribuzione del punteggio.
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 63
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
CONTENUTI (1)
!
!
(con la specificazione se già svolti o se si prevede di svolgerli dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
N.
Contenuto
1
L'AMBIENTE CELESTE
Posizione delle stelle e coordinate celesti; distanze astronomiche.
Caratteristiche delle stelle: magnitudine, colore, temperatura, spettri, diagramma
H-R. Evoluzione delle stelle in funzione della massa, reazioni termonucleari.
Le galassie e la struttura dell’Universo. Effetto Doppler. Legge di Hubble.
Universo Stazionario, Big Bang e Universo Inflazionario.
2
IL SISTEMA SOLARE
Il Sole: caratteristiche , attività solare, origine, evoluzione.
Origine ed evoluzione del Sistema solare.
Descrizione dei corpi celesti del sistema solare (pianeti e satelliti principali,
meteore e meteoriti, comete, asteroidi).
Le leggi che regolano il moto dei pianeti: leggi di Keplero e legge di gravitazione
universale di Newton
3
LA TERRA
Forma e dimensione della Terra.
Coordinate geografiche.
Il moto di rotazione: prove e conseguenze.
Il moto di rivoluzione: prove e conseguenze.
La misura del tempo
I moti millenari.
4
LA LUNA
Caratteristiche della Luna.
I movimenti della Luna e del sistema Terra-Luna.
Le fasi lunari. Le eclissi.
Ipotesi sull’origine della Luna.
Le maree.
5
MINERALI E ROCCE
Classificazione, origine e principali proprietà dei minerali.
Processi litogenetici (magmatico, sedimentario e metamorfico).
Brevi cenni sulla classificazione di rocce ignee, sedimentarie e metamorfiche.
Il ciclo litogenetico.
Programma svolto classe 5C PNI
Scienze - prof.RAMPA- a.s.2013-14
pagina 2 di 3
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 64
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
6
7
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
FENOMENI VULCANICI
L’attività vulcanica, edifici vulcanici, tipi di eruzioni, prodotti dell’attività
vulcanica.
Vulcanismo effusivo ed esplosivo.
Distribuzione geografica dei vulcani.
I vulcani italiani e il rischio vulcanico in Italia.
FENOMENI SISMICI
Il modello del rimbalzo elastico.
Differenti tipi di onde sismiche, loro propagazione e loro registrazione.
Intensità e magnitudo di un terremoto.
La distribuzione geografica dei terremoti.
Le onde sismiche e la struttura interna della Terra.
!
!
!
*
*
!!
!
(1) Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti, il Consiglio ne
darà apposita comunicazione ufficiale.
!!
Il 25 e 26 settembre 2013 la classe ha partecipato a Roma, presso la Sala Polifunzionale della Presidenza
del Consiglio, alla X Conferenza Nazionale di Bioetica per le Scuole patrocinata dal CNB. Tema trattato:
“Bioetica e Sport”. I ragazzi hanno presentato un lavoro multidisciplinare dal titolo: " Sport, tra idea e
realtà"
!La classe ha partecipato alla Settimana della Cultura Scientifica al Majorana (17-22 marzo) con un lavoro
multidisciplinare dal titolo: "I segreti del tempo"
!!
!
Roma 13/05/2014
!
!
Firma degli Alunni
Firma del Docente
!
!
!
_______________________________
__________________________________
!
!
________________________________
!
!!
!
!
!
Programma svolto classe 5C PNI
Scienze - prof.RAMPA- a.s.2013-14
pagina 3 di 3
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 65
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Esami di Stato - a.s. 2013/14
Classe V sez. 5C P.N.I.
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
STORIA DELL’ARTE
DOCENTE:
prof.ssa Daniela D’ALIA
N. ore insegnamento
N. ore insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
(previste dalla data di pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
52
5
Libri di Testo
autore
G. Cricco, F.P. Di Teodoro
titolo
editore
Il Cricco Di Teodoro Itinerario nell’arte,
Dall’Età dei Lumi ai giorni nostri,
versione verde multimediale
Zanichelli
Obiettivi disciplinari
Obiettivo
Conseguito da Conseguito in
tutti o quasi
maggioranza
Saper usare in modo adeguato il linguaggio
specifico della materia, conoscere tecniche
artistiche e materiali
X
Saper utilizzare un metodo d’indagine e d’analisi
formale e strutturale dell’opera d’arte per poter
offrire un sintetico quadro complessivo
dell’autore o di un movimento artistico
X
Saper collocare nel suo contesto storico un’opera
d’arte, saper riconoscere le correnti artistiche e
gli autori studiati
X
Saper collegare l’arte agli aspetti sociali e
culturali di un periodo storico e alle altre
discipline, attraverso confronti tra diverse opere
d’arte
X
Saper condurre ricerche autonome su tematiche
artistiche
Conseguito in
minoranza
Conseguito
in rari casi
X
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media per
l’attribuzione del punteggio.
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 66
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
CONTENUTI
1°
modulo
!
artisti
e opere
!
!
Il pensiero illuminista e l’arte. La nascita delle Accademie!
Le teorie artistiche: J.J. Winckelmann, C. Lodoli, F. Milizia (brevi cenni)!
Neoclassicismo, Romanticismo, Pittoresco, Sublime!
Architettura neoclassica!
Storicismo ed Eclettismo nell’architettura romantica!
Etienne-Louis Boullée (progetto per la sala della Biblioteca Nazionale, progetto
per il Cenotafio di Newton)!
Robert Adam (Kedleston Hall, Biblioteca di Osterley Park)!
Giuseppe Piermarini (Teatro della Scala)!
Jacques-Louis David (Accademia di nudo virile semidisteso (Patroclo), il
Giuramento degli Orazi, La morte di Marat, le Sabine)!
Antonio Canova (Teseo sul Minotauro, Amore e Psiche, Ebe, Paolina
Borghese)!
Théodore Géricault (Corazziere ferito che abbandona il campo di battaglia, La
zattera della Medusa, Alienata con monomania dell’invidia)!
Eugène Delacroix (La barca di Dante, La Libertà che guida il popolo,
Giacobbe lotta con l’angelo)!
Francisco Goya (Il sonno della ragione genera mostri, Le fucilazioni del 3
maggio 1808 sulla montagna del Principe Pio)!
John Constable (La cattedrale di Salisbury, Studio di nuvole a cirro)!
J.M.William Turner (Regolo, Ombra e tenebre. La sera del diluvio, Struttura
cromatica)!
Camille Corot (La cattedrale di Chartres)!
la scuola di Barbizon. T.Rousseau (Tramonto nella foresta)!
Sir Charles Barry (Palazzo del Parlamento a Londra)!
Eduard Riedel (Castello di Neuschwanstein a Fussen)!
Giuseppe Sacconi (Monumento a Vittorio Emanuele II a Roma)!
Francesco Hayez (La congiura dei Lampugnani, Pensiero malinconico, Il
bacio)!
Programma svolto classe 5C PNI
ARTE - prof. D’ALIA- a.s.2013-14
pagina 2 di 6
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 67
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
2°
modulo
!
artisti
e opere
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Realismo!
Impressionismo, alcune tendenze postimpressioniste !
Macchiaioli!
Gustave Courbet (Lo spaccapietre, Gli spaccapietre, L’atelier del pittore,
Fanciulle sulla riva della Senna)!
Jean Francois Millet (l’Angelus, Le spigolatrici)!
Honorè Daumier (Gargantua, Il vagone di terza classe)!
Edouard Manet (Colazione sull’erba, Olympia, Il bar delle Folies Bergere)!
Claude Monet (Impressione sole nascente, La cattedrale di Rouen (alcuni
quadri della serie), Lo stagno delle ninfee, La Grenouillere)!
Pierre Auguste Renoir (La Grenouillere, Moulin de la Gallette, Colazione dei
canottieri, Bagnante seduta)!
Edgar Degas (La lezione di danza, L’assenzio, Quattro ballerine in blu)!
Paul Cezanne (La casa dell’impiccato a Auvers-sur-Oise, I giocatori di carte,
La montagna Sainte-Victoire)!
Georges Seurat (Un dimanche apres-midi a l’Ile de la Grande Jatte, Il circo)!
Paul Gauguin (L’onda, Il Cristo giallo, Aha oe feii?, Da dove veniamo? Chi
siamo? Dove andiamo?) !
Vincent Van Gogh ( I mangiatori di patate, Autoritratto con cappello di feltro
grigio, Il ponte di Langlois, Notte stellata, Campo di grano con volo di corvi)!
Giovanni Fattori (Campo italiano alla battaglia di Magenta, Soldati francesi del
’59, Bovi al carro) !
Programma svolto classe 5C PNI
ARTE - prof. D’ALIA- a.s.2013-14
pagina 3 di 6
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 68
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
3°
modulo
!
artisti
e opere
!
4°
modulo
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Architettura del ferro. Tre esempi: Londra, Parigi, Milano!
Presupposti dell’Art Nouveau:!
in Inghilterra: la Morris, Marshall, Faulckner & Co e l’Arts and Crafts !
Exhibition Society di William Morris!
in Austria: la Kunstgewerbeschule !
Art Nouveau, Secession viennese!
Fauves, Espressionismo e Die Brucke!
Der Blaue Reiter
Joseph Paxton (Palazzo di Cristallo)!
Gustave-Alexandre Eiffel (Torre Eiffel)!
Giuseppe Mengoni (Galleria Vittorio Emanuele II)!
Victor Horta (Ringhiera della scala dell’Hotel Solvay)!
Joseph Maria Olbrich (Palazzo della Secessione)!
Gustav Klimt (Giuditta, Giuditta II (Salomè), Ritratto di Adele Bloch-Bauer,
Danae, La culla)!
Henri Matisse (Donna con cappello, La stanza rossa, La danza)!
Ernst Ludwig Kirchner (Cinque donne per la strada)!
Edvard Munch (La fanciulla malata, Sera nel corso Karl Johann, Il grido,
Pubertà)!
Vasilij Kandinskij (Il cavaliere azzurro, Muenau cortile del castello,Senza titolo
del 1910, Composizione VI, Alcuni cerchi)!
!
!
!
!
!
!
!
!
Cubismo !
Futurismo e Ricostruzione futurista dell’Universo!
Dadaismo!
Surrealismo!
Programma svolto classe 5C PNI
ARTE - prof. D’ALIA- a.s.2013-14
pagina 4 di 6
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 69
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
artisti
e opere
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
!
Pablo Picasso (Poveri in riva al mare, Famiglia di acrobati con scimmia, Les
demoiselles d’Avignon, Ritratto di Ambroise Vollard, Natura morta con sedia
impagliata, I tre musici, Guernica)!
Georges Braque (Violino e brocca, Natura morta con uva e clarinetto)!
F. T. Marinetti!
Giacomo Balla (Dinamismo di un cane al guinzaglio, Velocità astratta,
Compenetrazioni iridescenti, il Complesso plastico, il suo studio)!
Umberto Boccioni (La città che sale, le due versioni degli Stati d’animo: Addii,
Quelli che restano, Quelli che vanno, Forme uniche della continuità nello
spazio))!
Antonio Sant’Elia (La central elettrica, La città nuova, stazione d’aeroplani e
treni ferroviari con funicolari ed ascensori su tre piani stradali)!
Marcel Duchamp (Ruota di bicicletta, Fontana, L.H.O.O.Q.)!
Hans Arp (Ritratto di Tristan Tzara)!
!
Man Ray (Cadeau, Le violon d’Ingres)!
Max Ernst (La puberté proche…(o le Pleiadi), La vestizione della sposa)!
René Magritte (L’uso della parola I, La bella prigioniera, La battaglia delle
Argonne, Le passeggiate di Euclide)!
Salvador Dalì (Costruzione molle con fave bollite: presagio di Guerra civile,
Apparizione di un volto e di una fruttiera sulla spiaggia, Sogno causato dal volo
di un’ape)!
5°
modulo
!
artisti
e opere
!
Razionalsmo in architettura!
Werkbund, Bauhaus
Adolf Loos (Casa Scheu)!
Peter Behrens (Fabbrica di turbine AEG)!
Walter Gropius (sede della Bauhaus)!
Ludwig Mies van der Rohe (Poltrona Barcellona)!
Marcel Breuer (Poltrona Vasilij)!
Le Corbusier (Villa Savoye)
Programma svolto classe 5C PNI
ARTE - prof. D’ALIA- a.s.2013-14
pagina 5 di 6
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 70
Ministero della Pubblica Istruzione,
dell’Università’ e della Ricerca
Ufficio Regionale per il Lazio
6°
modulo
!
artisti
e opere
!
Liceo Statale “Ettore Majorana”
via Carlo Avolio 111, 00128 Roma
Distretto Scolastico XX - Municipio IX
Arte informale, Espressionismo astratto in America!
Pop-Art!
Alberto Burri (Sacco e rosso, Cretto)!
Jackson Pollock (Pali blu)!
Andy Warhol (Green Coca-cola Bottles, Marilyn, Sedia elettrica, Minestra in
scatola Campbells)
!!
!!
!!
!!
!!
!
!
!
!
!
(1) Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti , il Consiglio ne darà apposita
comunicazione ufficiale.
Durante l’anno sono state effettuate le seguenti visite didattiche:
!
mostra: Augusto, Scuderie del Quirinale, Roma
mostra: Andy Warhol, Palazzo Cipolla, Roma
Roma, 14 maggio 2014
!!
Programma svolto classe 5C PNI
!
!
ARTE - prof. D’ALIA- a.s.2013-14
Firma del Docente
pagina 6 di 6
tel. 06121127420 - fax. 0667666339 - www.majorana.eu - [email protected] - [email protected] !
cod. mecc. RMPS37000A - C.F. 80247510581
All.to 3 - pag. 71
!
Liceo Scientifico e Linguistico Statale “ E.Majorana”
Via Carlo Avolio,111 - 00128 Roma - Tel 06121127420 - Fax 0667666339
!!
Esami di Stato - Anno scol. 2013-2014 Classe V sez. C
PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI:
Educazione fisica
!
Docente: Prof. Marco Piantoni
!
!
N.ore insegnamento
N. ore di insegnamento
(effettivamente svolte alla data di
pubblicazione del documento)
!
( previste dalla pubblicazione del
documento al termine delle lezioni)
!
!
45
8
Libri di Testo
!
1)Balboni-Dispenza: “Studenti informati”, Il Capitello
Obiettivi disciplinari
Conseguito Conseguito in Conseguito
da tutti
maggioranza in minoranza
Incremento della capacità di gestire e organizzare
attività di gioco o di gruppo
X
Incremento della capacità di gestione del proprio
impegno fisico
X
Consolidamento del senso civico e aumento della
capacità critica nei confronti del proprio
comportamento
Conseguito
in rari casi
X
Miglioramento delle capacità condizionali e
coordinative
X
Acquisizione delle competenze necessarie per
pianificare un allenamento personale, adottare un
regime alimentare corretto e
apprezzare gli effetti del movimento sulla salute
X
!
Il livello di conseguimento degli obiettivi è quello desumibile dai voti che concorrono alla determinazione della media
per l’attribuzione del punteggio
!
All.to 3 - pag. 72
CONTENUTI (1)
(con la specificazione se già svolti o se si prevede di svolgerli dalla data di pubblicazione del Documento al termine delle lezioni)
Contenuto
1
Atletica leggera: salto in alto “Fosbury”, salto in lungo, corsa campestre
2
Basket: palleggio, passaggi, 1 vs 1, treccia, tiro a canestro, terzo tempo e
lezioni realizzate e tenute da una studentessa esonerata dalle attività pratiche
3
Esecuzione di test per la valutazione delle capacità condizionali
4
Sport di squadra: pallavolo, basket,dodgeball,fitball game
5
Esercizi di mobilità articolare e elasticità muscolare
6
Esercizi di tonificazione muscolare a carico naturale e con sovraccarichi
7
Partecipazione al “progetto rafting”. Discesa in gommone da ponte Duca
d’Aosta a ponte S.Angelo
8
Lezione su “gestione e prevenzione dell’ansia da prestazione” , tenuta dalla
dott.ssa Paola Contardi Massullo
9
Disequilibrio e adattamento posturale: esercizi con la fitball
10
Circuit training: stazioni con esercizi per la forza e cardio-vascolari
11
Corso di yoga tenuto dalla maestra Roshni Quircio
12
Tesine di approfondimento in ppt su argomenti del programma
!
L’insegnante:
!!
!!
!!
Previsto
da svolgere nel
periodo dalla
consegna del
documento al
termine delle
lezioni
N.
!
!!
gli studenti:
(1) Nel caso in cui i contenuti previsti non potessero essere effettivamente svolti, il Consiglio ne darà apposita comunicazione.
All.to 3 - pag. 73
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
9 333 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content