close

Вход

Log in using OpenID

DDPF n. 76 del 10/06/2014

embedDownload
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
1
GIUNTA REGIONALE
DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA
POSIZIONE DI FUNZIONE INNOVAZIONE RICERCA E COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI
N.
76/IRE
DEL
10/06/2014
Oggetto: POR MARCHE 2007-13 e L 598/94 art 11 – Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di
aggregazione - Intervento 121.05.08 – Scorrimento graduatoria approvata con DDPF 82/IRE del 24/09/13 –
cap 31402901 Bil 2014 Euro 339.593,43
IL DIRIGENTE DELLA
POSIZIONE DI FUNZIONE INNOVAZIONE RICERCA E COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI
-.-.VISTO il documento istruttorio riportato in calce al presente decreto, predisposto dalla P.F. Innovazione,
Ricerca e Competitività dei Settori Produttivi dal quale si rileva la necessità di adottare il presente atto;
RITENUTO, per i motivi riportati nel predetto documento istruttorio e che vengono condivisi, emanare il
presente decreto;
VISTO l'articolo 16 bis della legge regionale 15 ottobre 2001, n. 20 così come modificata ed integrata
dalla legge regionale 1 agosto 2005, n. 19 che attribuisce l’adozione del presente provvedimento alla
competenza del Dirigente della Posizione di Funzione;
VISTA l'attestazione della copertura finanziaria di cui all’articolo 48 della legge regionale 11 dicembre
2001, n. 31;
VISTA la legge regionale 11/12/2001 n. 31 sull’ordinamento contabile della Regione;
VISTA la deliberazione della Giunta Regionale 1010 del 28.07.2008 concernente: “Programmazione del
Fondo Unico Regionale anno 2008 per l’erogazione degli incentivi alle imprese trasferiti alla Regione ai sensi del
DPCM 26/05/2000 e del DPCM 23/12/2003”;
VISTA la legge regionale n. 49 del 23/12/2013 concernente “Disposizioni per la formazione del bilancio
annuale 2014 e pluriennale 2014/2016 della regione (Legge Finanziaria 2014)”;
VISTA la legge regionale n. 50 del 23/12/2013 concernente “Bilancio di previsione per l’anno 2014 ed
adozione del Bilancio pluriennale per il triennio 2014-2016”;
VISTA la deliberazione della Giunta Regionale n. 1734 del 27/12/2013 di approvazione del Programma
Operativo Annuale (P.O.A.) per l’anno 2014;
VISTO il Decreto del Dirigente della P.F. “Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi” n.
17/IRE del 14/03/2013 recante “POR MARCHE 2007-2013 – Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di
aggregazione in filiere e le produzioni made in Italy - Codice 121.05.08 - Approvazione bando, modulistica e
impegno risorse” e s.m.i.;
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
2
GIUNTA REGIONALE
VISTO il Decreto del Dirigente della P.F. “Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi” n.
82/IRE del 24/09/2013 recante “Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di aggregazione in filiere e le
produzioni made in Italy – Int. 121.05.08 – Approvazione graduatorie, integrazione dotazione e concessione
contributi”;
VISTA la deliberazione della Giunta Regionale n. 1614 del 02/12/2013 “Recepimento della Decisione
della Commissione Europea n. C(2013) 1663 del 20 marzo 2013 e quattordicesima modifica del Piano Finanziario
delle modalità attuative del programma operativo (M.A.P.O.) della Regione Marche – POR – Competitività
regionale e occupazione FESR 2007-2013”;
VISTA la deliberazione della Giunta Regionale n. 343 del 24/03/2014 Art. 2 comma 1 lettera a) della l.r.
23 dicembre 2013, n. 49 – Reiscrizione nel Bilancio di Previsione per l’anno 2014 di economie accertate relative
a stanziamenti aventi specifica destinazione – Importo Euro 21.192.331,91;
-DECRETA-
1. di procedere allo scorrimento della graduatoria per il comparto “Calzaturiero, pelli e cuoio” approvata con
DDPF. n. 82/IRE del 24/09/2013 relativa POR MARCHE FESR 2007-2013 per l’Intervento 1.2.1.05.08
“Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di aggregazione in filiere e le produzioni made in Italy”;
2. di concedere, in base alle risorse finanziarie resesi disponibili, i contributi per la somma complessiva di €
339.593,43, alle imprese indicate nell’allegato 4.a, che costituisce parte integrante e sostanziale del
presente atto, contrassegnate dalla dicitura nella colonna “AMMISSIBILITA’” di “AMMESSA E
FINANZIATA”, che sono risultate ammissibili ma, fino ad oggi, non finanziabili, a causa di insufficienti
disponibilità, nell’ambito della graduatoria per il comparto “Calzaturiero, peli e cuoio” approvata con
DDPF n. 82/IRE del 24/09/2013;
3. di assumere a carico del capitolo 31402901 (codice SIOPE 2.03.02 2323) del bilancio di previsione per
l’anno 2014 un impegno di spesa complessivo pari ad € 339.593,43, a valere sulle risorse del FUR – L.
598/94 art. 11, a favore dei soggetti beneficiari indicati nell’allegato 4.a e contrassegnati dalla dicitura
nella colonna “Contributo” di “Contributo Concesso (Fondi FUR)”, di cui € 204.809,43 a seguito della
reiscrizione della suddetta somma disposta con DGR n. 343 del 24/03/2014 in esecuzione del DDPF n.
75/IRE del 17/09/2013 e € 134.784,00 stante le disponibilità residue nell’ambito del medesimo intervento
(risorse del FUR – L. 598/94 art. 11) derivanti dalla reiscrizione delle economie accertate nel corso del
2013;
4. di stabilire che quota parte delle risorse di cui al punto 3., pari a € 12.709,43 (a valere su risorse FUR),
vengono utilizzate per integrare la restante quota di contributo concessa parzialmente per insufficienza di
fondi a favore del progetto presentato dal raggruppamento di imprese avente come impresa capofila
DE.LIU CONSULTING DI STORTI DEBRA di Ancona;
5. di stabilire, altresì, che al raggruppamento di imprese con capofila l'impresa IDEABBIO SRL di Tolentino
(MC) viene concessa una quota parte, pari a € 96.228,00, dell'intero contributo spettante di € 243.200,00
per insufficiente disponibilità finanziaria. La quota restante potrà essere finanziata subordinatamente alla
eventuale disponibilità di ulteriori economie di gestione derivanti da revoche, recuperi, rinunce, minori
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
3
GIUNTA REGIONALE
rendicontazione o sopraggiunti stanziamenti a valere sulle risorse comunitarie, statali o regionali;
6. di provvedere con successivi atti alla liquidazione dei contributi con le modalità e nei termini previsti dal
suddetto bando di accesso ai benefici;
7. di stabilire che la liquidazione dei contributi avviene a favore di ogni singolo componente della filiera (lead
partner e partner di progetto) di cui all’allegato 4.a;
8. di provvedere, con apposito atto di Giunta Regionale, a disporre il disimpegno automatico delle risorse di
cui ai punti precedenti, qualora l’impegno assunto non abbia dato luogo al pagamento entro quattro anni,
trattandosi di spese d’investimento ai sensi dell’art. 46, comma 9, della L.R. 31/2001, e successive
modificazioni;
9. di pubblicare il presente atto sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche, ai sensi dell’art. 4 della L.R. 28
luglio 2003, n. 17.
Il presente atto si compone di n. 14 pagine, di cui n. 4 di allegati.
IL DIRIGENTE DELLA P.F.
(Dott.ssa Patrizia Sopranzi)
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
4
GIUNTA REGIONALE
- DOCUMENTO ISTRUTTORIO -
RIFERIMENTI NORMATIVI














Regolamento (CE) n. 70/2001 relativo all’applicazione degli artt. 87/88 del Trattato CEE agli aiuti di Stato a
favore delle PMI;
Regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio del 11 luglio 2006 recante disposizioni generali sul Fondo
europeo di sviluppo regionale, sul fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione e che abroga il
Regolamento (CE) n. 1260/99;
Regolamento (CE) n. 1080/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 luglio 2006 relativo al Fondo
europeo di sviluppo regionale e recante abrogazione del regolamento (CE) n. 1783/1999,
Regolamento (CE) n. 1828/2006 d’attuazione dei Reg. 1080/2006 e 1083/2006;
Decisione della Commissione C(2007) 3986 del 17 agosto 2007 che adotta il Programma Operativo per
l’intervento comunitario del FESR ai fini dell’obiettivo “Competitività regionale e occupazione” nella Regione
Marche;
D.G.R. n. 997 del 13/09/2007 recante “Proposta di deliberazione di competenza del Consiglio regionale
concernete: Regolamento 1083/2006 del Consiglio sul Programma operativo regionale delle Marche (POR –
Marche) – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) relativo al periodo 2007/2013.
D.G.R. n. 1318 del 19/11/2007 recante “REG. (CE) n. 1083/2006 recante disposizioni generali sul Fondo
europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo e sul Fondo di coesione - Art. 63 – Istituzione del
Comitato di Sorveglianza del Programma Operativo Regionale (POR) FESR Competitività regionale ed
Occupazione Periodo 2007/2013”;
D.A.C.R. n. 72 del 27/11/2007 recante “Programma Operativo regionale delle Marche (POR – MARCHE) Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) - Competitività regionale e occupazione 2007/2013
Regolamento (CE) 1083/2006 del Consiglio”.
C(2007) 5618 def. del 28/11/2007 di approvazione della Carta di Aiuti a finalità regionale 2007/2013 circa
l’Aiuto di Stato n. 324/2007 - Italia
Regolamento (CE) n. 1998/2006 della Commissione Europea del 15 luglio 2006 relativo all’applicazione degli
articoli 87 e 88 del Trattato CE agli aiuti di importanza minore (“De minimis”);
Regolamento (CE) n. 800/2008 che dichiara alcune categorie di aiuti compatibili con il mercato comune in
applicazione degli articoli 87 e 88 del Trattato, abrogando i Regolamenti 1628/2006, 68/2001,70/2001,
2204/2002;
D.G.R. n. 1010 del 28.07.2008 concernente: “Programmazione del Fondo Unico Regionale anno 2008 per
l’erogazione degli incentivi alle imprese trasferiti alla Regione ai sensi del DPCM 26/05/2000 e del DPCM
23/12/2003”;
D.G.R. n. 1039 del 30/07/2008 di approvazione delle Modalità Attuative del Programma Operativo (MAPO)
della Regione Marche – POR-FESR – Competitività regionale e occupazione 2007/2013;
D.P.R. 3/10/2008, n. 196 – “Regolamento di esecuzione del regolamento (CE) n. 1083/2006 recante
disposizioni generali sul fondo europeo di sviluppo regionale, sul fondo sociale europeo e sul fondo di
coesione”;
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
5
GIUNTA REGIONALE
















D.G.R. n. 1749 del 24/11/2008 – “Modifica del Piano Finanziario delle Modalità Attuative del Programma
Operativo (M.A.P.O.) della Regione Marche - POR - Competitività regionale e occupazione – FESR
2007/2013”;
D.G.R. n. 1894 del 22/12/2008 - “Modifiche alle modalità attuative del Piano Operativo (MAPO) della
Regione Marche”;
D.G.R. n. 1062 del 22/06/2009 - “Proposta di deliberazione di competenza del Consiglio regionale
concernente “Modifica del Piano Finanziario del Programma Operativo Regionale “Competitività regionale e
occupazione”- Fondo Europeo di Sviluppo Regionale approvato dalla Commissione Europea con Decisione
CE n. C (2007) 3986/2007”;
D.G.R. n. 1243 del 27/07/2009 – “Proposta di deliberazione di competenza del Consiglio Regionale
concernente “Modifica del Piano Finanziario del Programma Operativo Regionale “Competitività regionale e
occupazione”- Fondo Europeo di Sviluppo Regionale approvato dalla Commissione Europea con Decisione
CE n. C(2007) 3986/2007”;
Deliberazione dell’Assemblea Legislativa regionale n. 131 del 29/09/2009 recante “Modifica del Piano
Finanziario del Programma Operativo Regionale “Competitività regionale e occupazione”- Fondo Europeo di
Sviluppo Regionale approvato dalla Commissione Europea con Decisione CE n. C (2007) 3986/2007”;
Decisione della Commissione Europea n. C(2009) 10538 del 18/12/2009 recante “Modifica della Decisione
C(2007) 3986 che adotta il Programma Operativo per l’intervento comunitario del Fondo Europeo di
Sviluppo Regionale ai fini dell’obiettivo “Competitività regionale e occupazione” nella Regione Marche in
Italia”;
L.R. 27 dicembre 2012, n. 45 concernente “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale 2013 e
pluriennale 2013/2015 della Regione (Legge Finanziaria 2013)” in vigore dal 01/01/2012;
L.R. 27 dicembre 2012, n. 46 di approvazione del bilancio di previsione per l’anno 2013 ed adozione del
bilancio pluriennale per il triennio 2013/2015 in vigore dal 01/01/2013;
D.G.R. n. 1787 del 28/12/2012 “LR 31/2001 art. 9 - Definizione del Programma Operativo Annuale (POA)
2013”;
DDPF n. 17/IRE del 14/03/2013 recante “POR MARCHE 2007-2013 – Sostegno alle PMI al fine di favorire i
processi di aggregazione in filiere e le produzioni made in Italy - Codice 121.05.08 - Approvazione bando,
modulistica e impegno risorse”;
DDPF n. 34/IRE del 18/04/2013 recante “Modifica ed integrazione al bando approvato con DDPF n. 17/IRE
del 14/03/2013 “POR MARCHE 2007-2013: “Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di aggregazione in
filiere e le produzioni made in Italy - Codice 121.05.08”;
DDPF n. 71/IRE del 04/09/2013 recante “Nomina di una commissione tecnica per l’espletamento dell’attività
di verifica di cui all’art. 71 del DPR 445/2000 relativa alle domande presentate a valere sull’Intervento
121.05.08 - POR MARCHE 2007-2013 (bando 2013);
DDPF n. 75/IRE del 17/09/2013 recante “Determinazione economie FUR ed utilizzo delle stesse per
graduatorie POR MARCHE FESR 2007-2013 - Interventi 1.1.1.4.2 (bando 2012) e 1.2.1.5.8 (bando 2013).
D.G.R. n. 1491 del 04/11/2013 “Modifica n. 9 delle Modalità Attuative del Programma Operativo (MAPO)
della Regione Marche”;
D.G.R. n. 1614 del 02/12/2013 “Quattordicesima modifica del Piano Finanziario delle Modalità Attuative del
Programma Operativo (M.A.P.O.) della Regione Marche – POR – Competitività regionale e occupazione –
FESR 2007/2013;
DDPF n. 10/IRE del 26/02/2014 recante “Ulteriori modifiche e integrazioni ai bandi di cui agli interventi
1.1.1.04.01 (bando 2010), 1.1.1.04.02 (bando 2012), 1.2.1.05.08 (bando 2013)”;
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
6
GIUNTA REGIONALE


DDPF “Ragioneria” nn. 1284, 1286, 1287, 1288, 1289 e 1290 del 17/03/2014 di accertamento delle somme
da conservarsi nel conto residui dell’esercizio finanziario 2014 delle somme impegnate sul Capitolo
31402768 per le annualità 2007, 2009, 2010, 2011, 2012 e 2013;
D.G.R. n. 343 del 24/03/2014 Art. 2 comma 1 lettera a) della l.r. 23 dicembre 2013, n. 49 – Reiscrizione nel
Bilancio di Previsione per l’anno 2014 di economie accertate relative a stanziamenti aventi specifica
destinazione – Importo Euro 21.192.331,91.
MOTIVAZIONI
Con decreto del dirigente della Posizione di Funzione “Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi”
n. 17/IRE del 14/03/2013 (pubblicato sul B.U.R.M. del 21/03/2013) la Regione Marche ha approvato il bando di
accesso e la modulistica per l’attuazione dell’intervento 1.2.1.05.08 “Sostegno alle PMI al fine di favorire i
processi di aggregazione in filiere e le produzioni made in Italy“, del Programma Operativo Regionale del FESR
Marche 2007-2013, approvato dalla Commissione Europea con Decisione (CE) n. 3986 del 17/08/2007.
L’intervento è volto a promuovere l’aggregazione e la cooperazione fra tutti gli attori della filiera con specifico
riferimento ai comparti del calzaturiero, pelli e cuoio, tessile e abbigliamento, legno e mobile e agroalimentare
attraverso la definizione di specifici accordi e la sottoscrizione di impegni comuni volti alla valorizzazione, tutela
e promozione sul mercato interno ed internazionale dei prodotti made in Italy ad alto valore qualitativo sia in
termini di innovazione tecnologica che di qualità, stile e design.
Le modalità di attuazione, i criteri e gli indicatori di valutazione in base ai quali sono stati selezionati i progetti
sono coerenti con quelli approvati dal Comitato di Sorveglianza del P.O.R. e sono contenuti nelle schede
“Modalità di Attuazione del Programma Operativo (M.A.P.O) Decisione C(2007)3986 del 17/08/2007, approvato
dalla Giunta Regionale con deliberazione n. 1491 del 04/11/2013, così come declinati nel suddetto bando e
secondo gli indicatori e i punteggi riportati nell’Allegato 2 al DDPF n. 17 del 14/03/2013.
Entro il termine di scadenza per la presentazione delle domande in formato digitale inoltrate tramite P.E.C.,
fissato al 27 maggio 2013 (avendo escluso le giornate non lavorative del 25-26 maggio 2013), sono pervenuti alla
Regione Marche n. 41 progetti, per un ammontare di investimenti proposti pari a € 13.951.768,96 e di contributi
richiesti pari a € 6.995.813,90, a fronte della dotazione finanziaria di € 3.600.000,00 impegnata con l’adozione
del DDPF n. 17/IRE del 14/03/2013.
Dei 41 progetti presentati, 5 sono stati proposti da raggruppamenti di imprese del comparto “TESSILE E
ABBIGLIAMENTO”, 8 sono stati proposti da raggruppamenti di imprese del comparto “AGROALIMENTARE”, 17
sono stati proposti da raggruppamenti di imprese del comparto “CALZATURIERO, PELLI E CUOIO” e 11 sono stati
proposti da raggruppamenti di imprese del comparto “LEGNO E MOBILE”.
A seguito dell’attività istruttoria sono risultati ammissibili 39 progetti (di cui: 5 progetti per il comparto “TESSILE
E ABBIGLIAMENTO”, 7 progetti per il comparto “AGROALIMENTARE”, 10 progetti per il comparto “LEGNO E
MOBILI” e 17 progetti per il comparto “CALZATURIERO, PELLI E CUOIO”), per un costo totale ammesso pari a €
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
7
GIUNTA REGIONALE
13.040.340,24 e di contributi concedibili pari a € 6.484.085,18.
Con DDPF n. 82/IRE del 24/09/2013 sono state approvate per ogni comparto produttivo le graduatorie dei
progetti ammissibili a finanziamento e dato che le risorse finanziarie originariamente stanziate, pari a €
3.600.000,00, erano sufficienti a soddisfare solamente 19 progetti dei 39 ritenuti ammissibili, il dirigente della
P.F. Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi ha provveduto ad integrare lo stanziamento
iniziale con un’ulteriore somma di € 1.888.179,75 (di cui € 1.096.104,09 valere sulle risorse POR e € 792.075,66 a
valere sulle risorse del FUR – L. 598/94 art. 11.), al fine di incrementare il numero dei beneficiari procedendo
nello scorrimento della graduatoria.
Le disponibilità finanziare hanno permesso di concedere contributi a tutte le imprese del comparto
Agroalimentare, Tessile abbigliamento e Legno e mobile, mentre per il comparto Calzaturiero, pelli e cuoio, è
stato possibile scorrere la graduatoria fino al progetto classificatosi in 11 posizione, per quota parte, presentato
dall’impresa capofila DE.LIU CONSULTING DI STORTI DEBRA di Ancona.
In data 02/12/2013, la Giunta Regionale con deliberazione n. 1614 ha approvato il nuovo riparto del suddetto
Piano finanziario del M.A.P.O. della Regione Marche POR FESR 2007/2013 - il quattordicesimo - che integra la
disponibilità finanziaria della linea d’intervento 1.2.1.05.08.
Al fine di poter finanziare il maggior numero di progetti collocatesi in posizione utile nella graduatoria approvata
per il comparto “Calzaturiero, pelli e cuoio”, con il decreto n. 82 del 24/09/2013, il dirigente della P.F.
Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi aveva anche individuato la disponibilità di un’ulteriore
somma di € 204.809,43, derivante dalla restituzione da parte di MCC SPA di Roma, di una quota parte delle
economie di gestione registrate per l’attuazione dell’intervento approvato con DDPF n. 399/IRE del 04.11.2009,
a valere sul Fondo Unico per gli incentivi alle imprese (F.U.R. - L. 598/94 art.11). Con l’approvazione del suddetto
decreto non è stato possibile procedere alla registrazione del relativo impegno in quanto le operazioni di incasso
e di reiscrizione nel capitolo 31402901 della suddetta somma di € 204.809,43 non erano ancora state
perfezionate.
A seguito di una verifica esperita successivamente con la competente struttura regionale è stato appurato che Il
versamento dell’importo di € 204.809,43 è stato contabilizzato con Reversale n. 6096 del 04/10/2013 –
Accertamento n. 2902/2013.
Con nota del 07/10/2013, prot. ID n. 6501271, il dirigente della P.F. Innovazione, ricerca e competitività dei
settori produttivi ha immediatamente portato a conoscenza del Servizio Bilancio l’avvenuta riscossione,
chiedendo la reiscrizione nel capitolo 31402901 della somma di € 204.809,43.
Successivamente, con nota del 27/02/2014, prot. ID n. 6951201, data l’urgente necessita di disporre della
suddetta somma al fine di procedere con lo scorrimento della graduatoria approvata con DDPF n. 82/IRE del
24/09/2013, il dirigente del Servizio “Attività produttive, lavoro, turismo, cultura e internazionalizzazione” ha
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
8
GIUNTA REGIONALE
inviato nuovamente al dirigente del Servizio “Risorse finanziarie e politiche comunitarie” la richiesta di
reiscrizione e di cassa nel capitolo 31402901 della somma di € 204.809,43.
In data 24/03/2014 la Giunta Regionale, con deliberazione n. 343, ha approvato la reiscrizione nel Bilancio di
previsione per l’anno 2014 di economie accertate relative a stanziamenti aventi specifica destinazione per un
importo complessivo di € 21.192.331,91.
La reiscrizione della somma di € 204.809,43 disposta con la suddetta delibera va ad integrare le risorse sul
capitolo 31402901 del Fondo Unico Regionale per gli incentivi alle imprese (F.U.R. - L. 598/94 art.11) del bilancio
di previsione per l’annualità 2014, aumentando, così, lo stanziamento inizialmente assegnato per l’attuazione
dell’intervento 1.2.1.05.08.
Inoltre, al fine di poter finanziare il maggior numero di progetti collocatesi in posizione utile nella graduatoria
approvata per il comparto “Calzaturiero, pelli e cuoio”, il dirigente della P.F. Innovazione, ricerca e competitività
dei settori produttivi, viste le disponibilità residue nell’ambito del medesimo intervento (risorse del FUR – L.
598/94 art. 11) derivanti dalla reiscrizione delle economie accertate nel corso del 2013, per un importo pari a €
134.784,00, ha ritenuto opportuno impegnare le suddette risorse per finanziare i progetti che sono risultati
ammissibili ma, fino ad oggi, non finanziabili, a causa di insufficienti disponibilità, nell’ambito della graduatoria
per il comparto “Calzaturiero Pelli e Cuoio” approvata con il decreto n. 82/IRE del 24/09/2013.
Per tutto quanto sopra, la somma attualmente disponibile per lo scorrimento della graduatoria di merito per il
comparto “Calzaturiero, pelli e cuoio”, approvata con DDPF. N. 82/IRE del 24/09/2013, è pari complessivamente
a € 339.593,43 a valere sulle risorse del FUR – L. 598/94 art. 11, di cui:
- € 204.809,43 stante le risorse aggiuntive a seguito della reiscrizione della suddetta somma sul medesimo
capitolo 31402901 disposta con DGR n. 343 del 24/03/2014 in esecuzione del DDPF n. 75/IRE del
17/09/2013;
- € 134.784,00 stante le disponibilità residue nell’ambito del medesimo intervento (risorse del FUR – L.
598/94 art. 11) derivanti dalla reiscrizione delle economie accertate nel corso del 2013.
Si precisa, altresì, che Il capitolo di spesa 31402901 relativo all’impegno di € 134.784,00 è correlato al capitolo di
entrata 40304007 con riferimento alla quota parte dell’accertamento n. 1050 del 29/04/2008 per €
25.559.311,00 di cui alla D.G.R. 1010/2008; mentre il medesimo capitolo di spesa 31402901 relativo all’impegno
di € 204.809,43 è correlato al capitolo di entrata 3 03 01 018 del bilancio di previsione per l’anno 2013 con
riferimento all’accertamento n. 2902/2013 (versamento contabilizzato con Reversale n. 6096 del 04/10/2013).
Pertanto, tenuto conto delle suddette ulteriori risorse disponibili, la P.F. Innovazione, Ricerca e Competitività dei
Settori Produttivi ritiene, con il presente atto, provvede allo scorrimento della graduatoria di merito per il
comparto “CALZATURIERO, PELLI E CUOIO” e a concedere a titolo di contributo l’importo complessivo di €
339.593,43 a favore delle imprese indicate nell’allegato 4.a contrassegnate dalla dicitura nella colonna
“AMMISSIBILITA’” di “AMMESSA E FINANZIATA”, dalla posizione 11, per quota parte, (impresa capofila DE.LIU
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
9
GIUNTA REGIONALE
CONSULTING DI STORTI DEBRA di Ancona) alla posizione 14, per quota parte (impresa capofila IDEABIO SRL di
Tolentino (MC)).
La P.F. “Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi” non ha proceduto a richiedere la
documentazione antimafia in quanto l’importo delle agevolazioni concesse a ciascuna impresa di ogni
raggruppamento non supera il valore di € 154.937,07, così come previsto dal decreto legislativo 15 novembre
2012, n. 218 recante “disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, Codice
delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione
antimafia”. Inoltre, la suddetta P.F. non ha proceduto all’acquisizione delle informazioni relative alla normativa
antimafia in quanto il valore complessivo delle erogazioni a ciascuna impresa di ogni raggruppamento non
supera i € 150.000,00, così come previsto dalla lett. e), comma 3, dell’art. 83 del D.Lgs. del 6 settembre 2011, n.
159.
La P.F. “Innovazione, ricerca e competitività dei settori produttivi” ha, invece, proceduto alla verifica a campione
della veridicità delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atto di notorietà rese ai sensi degli art. 46 e 47
del DPR 445/2000 rilasciate dalle imprese nella domanda di agevolazione. L’esito dei suddetti controlli effettuati
dalla commissione tecnica appositamente costituita con DDPF n. 71/IRE del 04/09/2013 nei confronti delle
imprese beneficiarie estratte a campione è risultato negativo e pertanto si procede ad ammettere a contributo
le suddette imprese senza riserva.
ESITO DELL’ISTRUTTORIA
Alla luce delle predette motivazioni la P.F. Innovazione, Ricerca e Competitività dei Settori Produttivi, propone
l’adozione del presente decreto avente ad oggetto: “POR MARCHE 2007-2013 – Sostegno alle PMI al fine di
favorire i processi di aggregazione in filiere e le produzioni made in Italy - Codice 121.05.08 – “Scorrimento
graduatoria approvata con DDPF 82/IRE del 24/09/13 – cap 31402901 Bil 2014 Euro 339.593,43”.
Il RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
(Dott. Emanuele Petrini)
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
10
GIUNTA REGIONALE
ATTESTAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA
Si attesta la copertura finanziaria dell’impegno di spesa di € 339.593,43 assunto con il presente atto, con
riferimento alla disponibilità esistente sul capitolo 31402901 del bilancio di previsione per l’anno 2014, reiscritta
con DGR 343/2014 e correlata al capitolo di entrata 40304007 – quota parte dell’accertamento n. 1050 del
29/04/2008 per € 25.559.311,00 di cui alla D.G.R. 1010/2008 e con riferimento all’accertamento 2902/13 di
euro 204.809,43 del capitolo di entrata 30301018.
IL RESPONSABILE della P.O.
“Controllo contabile della spesa 2”
(Dott.ssa Stefania Denaro)
- ALLEGATI  ALLEGATO 4.a: “Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di aggregazione in filiere e le produzioni made
in Italy” – codice 1.2.1.05.08 – Bando 2013 – COMPARTO CALZATURIERO PELLI E CUOIO – SCORRIMENTO
DELLA GRADUATORIA APPROVATA CON DDPF 82/IRE DEL 24.09.2013 - PROGETTI AMMESSI A
CONTRIBUTO IN BASE ALLE ULTERIORI RISORSE DISPONIBILI (FONDI FUR).
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
11
GIUNTA REGIONALE
ALLEGATO 4.a: “Sostegno alle PMI al fine di favorire i processi di aggregazione in filiere e le produzioni made in Italy” – codice 1.2.1.05.08 – Bando 2013 – COMPARTO
CALZATURIERO PELLI E CUOIO – SCORRIMENTO DELLA GRADUATORIA APPROVATA CON DDPF 82/IRE DEL 24.09.2013 - PROGETTI AMMESSI A CONTRIBUTO IN BASE ALLE
ULTERIORI RISORSE DISPONIBILI (FONDI FUR)
Posizione
11
Punteggio
:
50,250
ID
Progetto:
10292
Titolo del progetto:
"ROON"
Link progetto:
Denominazione
(Lead
partner)
(Partner di
progetto)
(Partner di
progetto)
(Partner di
progetto)
Partita Iva /
Cod. fiscale
Sede operativa
Investimento
proposto
Indirizzo
CAP
Comune
PV
Investimento
ammesso
De minimis
dichiarato
Contributo
Concedibile
Ammissibilità
Quota parte
Contributo
Concesso
(Fondi FUR)
€ 3.140,90
DE.LIU
CONSULTING DI
STORTI DEBRA
02465370423/
STRDBR86R64
A271P
VIA GIULIO
PASTORE, 17
60131
ANCONA
AN
€ 38.210,00
€ 38.200,90
€ 3.000,00
€
19.845,90
AMMESSA E
FINANZIABILE
ZALLOCCO
ANTONIO
00411580442/
ZLLNTN53D07
G921R
VIA MONTI
DELLA LAGA,
2/A
63821
Porto Sant'
Elpidio
FM
€ 34.460,00
€ 34.450,90
€ 0,00
€
17.970,90
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 2.905,90
60021
CAMERANO
AN
€ 31.710,00
€ 31.700,90
€ 0,00
€
16.595,90
€2.730,90
63821
Porto Sant'
Elpidio
FM
€ 50.710,00
€ 50.700,90
€ 0,00
€
AMMESSA E
FINANZIABILE
26.095,90 AMMESSA E
FINANZIABILE
Totale raggruppamento € 155.090,00
€ 155.053,60
PUNTO A CAPO
S.R.L.
CALZATURIFICIO
MERIANNA DI
PETRINI BRUNELLA
01396000422
VIA CONCIO,
19
01346760448/ VIA DELL'ARTE,
PTRBNL57B63F
16
653X
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
€ 80.508,60
€ 3.931,73
€ 12.709,43
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
12
GIUNTA REGIONALE
Posizione
12
Punteggio
:
49,622
ID
Progetto:
10322
Titolo del progetto:
"PROGETTO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE COMMERCIALE PER FILIERE ORIZZONTALI DI IMPRESE CALZATURIERE. MERCATO DI DESTINAZIONE: FEDERAZIONE
RUSSA"
Link progetto:
Denominazione
Partita Iva /
Cod. fiscale
Sede operativa
€
26.000,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
45.700,00 AMMESSA E
FINANZIABILE
48.600,00 AMMESSA E
FINANZIABILE
€
30.300,00
€
45.700,00
€
48.600,00
41.500,00
€
41.500,00
MC
€ 50.000,00
€ 50.000,00
€ 0,00
€
26.000,00
Monte San MC
Giusto
Montegranar FM
o
Monte San MC
Giusto
€ 58.300,00
€ 58.300,00
€ 0,00
€
30.300,00
€ 88.200,00
€ 88.200,00
€ 3.200,00
€
€ 93.600,00
€ 93.600,00
€ 4.000,00
€
€ 80.000,00
€ 80.000,00
€ 3.075,37
€
Totale raggruppamento € 370.100,00
€ 370.100,00
(Partner di
progetto)
(Partner di
progetto)
(Partner di
progetto)
ZECCHINO D'ORO
SRL
01693230433
VIA Purità, 128
62015
01619620444
VIA Fonte
Giuliano
VIA Guido
Rossa, 29
PIANO 1
63812
VIA San
Crispino, 31
63821
01947630446
AMMESSA E
FINANZIABILE
Morrovalle
62010
GIMAR SRL
Contributo
Concesso
(Fondi FUR )
PV
VIA Romagna,
19
(Partner di
progetto)
Ammissibilità
Comune
01713220430
01763480439
Contributo
Concedibile
CAP
GALIZIO TORRESI
SRL
INDUSTRIA
ITALIANA
CALZATURE GROUP
SRL
De minimis
dichiarato
Indirizzo
(Lead
partner)
RICCI SRL
Investimento Investimento
proposto
ammesso
62015
Porto Sant'
Elpidio
FM
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
€ 192.100,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 192.100,00
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
13
GIUNTA REGIONALE
Posizione
13
Punteggio
:
48,889
ID
Progetto:
10383
Titolo del progetto:
"MODART"
Link progetto:
Denominazione
Partita Iva /
Cod. fiscale
Indirizzo
CAP
Linea Italia
Calzature di Paolo
Silenzi
01740930449/
SLNPLA75C17E
783N
VIA Elpidiense
Sud, 251
63812
Montegranar FM
o
€ 12.400,00
€ 12.376,00
€ 0,00
€ 6.426,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 6.426,00
02060140445
Via E. Fermi,
204 - Casette
d'Ete
63811
Sant'Elpidio a FM
Mare
€ 12.400,00
€ 12.376,00
€ 0,00
€ 6.426,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 6.426,00
Calz. Maurizi di
Maurizi Roberto
01566890446/
MRZRRT70R10
C770A
VIA
VOLTURNO, 62
63821
Porto Sant'
Elpidio
FM
€ 12.400,00
€ 12.376,00
€ 0,00
€ 6.426,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 6.426,00
(Partner di
progetto)
CALZATURIFICIO CI
EFFE DI FUNARI
RENATO
01811410446/
FNRRNT56C17
C070N
VIA ARCHETTI,
3
63831
Rapagnano
FM
€ 12.400,00
€ 12.376,00
€ 0,00
€ 6.426,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 6.426,00
(Partner di
progetto)
CALZ. TERMICAL DI
PARMIGIANI
MONIA & C. SNC
00320770449
VIA UMBRIA,
21
63812
Montegranar FM
o
€ 12.400,00
€ 12.376,00
€ 0,00
€ 6.426,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 6.426,00
(Lead
partner)
(Partner di
progetto)
(Partner di
progetto)
Calzaturificio
Gianros sas
Sede operativa
Comune
Investimento Investiment
proposto
o ammesso
De minimis
dichiarato
Contributo
Concedibile
Ammissibilità
PV
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
Contributo
Concesso
(Fondi FUR)
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
GIUNTA REGIONALE
(Partner di
progetto)
CALZATURIFICIO
ELLEN DI GIUSEPPE
CORVARO
01593080441
VIA TASSO, 13
Ancona
63821
14
Data: 10/06/2014
Porto Sant'
Elpidio
FM
€ 12.400,00
€ 12.376,00
Totale raggruppamento
€ 74.400,00
€ 74.256,00
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
€ 0,00
€ 6.426,00
€ 38.556,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 6.426,00
€ 38.556,00
REGIONE MARCHE
Luogo di emissione
Numero: 76/IRE
Pag.
Ancona
Data: 10/06/2014
15
GIUNTA REGIONALE
Posizione
14
Punteggio:
48,333
ID
Progetto:
10342
Titolo del progetto:
"ECO-BAG"
Link progetto:
Denominazione
(Lead
partner)
Partita Iva /
Cod. fiscale
01708720436
Sede operativa
Investimen Investimento
to
ammesso
proposto
De minimis
dichiarato
Contributo
Concedibile
Ammissibilità
Quota parte
Contributo
Concesso
(Fondi FUR)
€ 29.675,00
Indirizzo
CAP
Comune
PV
GALLERIA
EUROPA, 14
62029
Tolentino
MC
€ € 150.000,00
150.000,00
€ 0,00
€ 75.000,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
62029
Tolentino
MC
€
100.000,00
€ 99.200,00
€ 0,00
€ 59.200,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 23.424,00
60015
Falconara
Marittima
AN
€ € 250.000,00
250.000,00
€ 0,00
€ 109.000,00
AMMESSA E
FINANZIABILE
€ 43.129,00
IDEABIO SRL
(Partner di
progetto)
(Partner di
progetto)
01280980432/ VIA G. ROSSINI,
NI.VA. DI GIULIANA BRNGLN57T54
39
BERNARDONI
L191Y
02013090424
FILIPPETTI S.P.A.
VIA MARCONI,
102
€
Totale raggruppamento 500.000,00 € 499.200,00
Impronta documento: C16AA30123F344EE15D914EC8703E4E4E1BFFA05
(Rif. documento cartaceo BE4F26719828DABD016F7C8380CE032DA9CBEF57, 41/03//IRE_L)
Impegno di spesa n. 2456, Anno 2014, Numero beneficiario vari
€ 243.200,00
€ 96.228,00
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
707 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа