close

Enter

Log in using OpenID

comunicato stampa - Palazzo Pino Pascali

embedDownload
Sistema Ambientale e Culturale
Polignano a Mare – Conversano – Mola di Bari – Rutigliano
Azione “Contemporaneamente”
MOVINGART&OPENSPACE
STUDI D'ARTISTA A PORTE APERTE: IL SAC INCONTRA IL PUBBLICO.
DAL 19 novembre è possibile visitare gli art open space dei 20 giovani artisti vincitori delle
residenze del sac – mari tra le mura. L'incontro avviene nei Palazzi storici di Conversano, Mola
di Bari, Rutigliano e Polignano a Mare.
POLIGNANO A MARE – Entrano nel vivo le “Residenze d’Artista” del SAC - Mari tra le
Mura, curate dalla Fondazione Pino Pascali in collaborazione con i Comuni di Polignano a
Mare, Conversano (capofila), Mola di Bari e Rutigliano: un percorso tra arte e cultura come
occasione di valorizzazione del territorio e di alcuni palazzi d’interesse storico.
I 20 artisti (5 per ogni comune), 6 dei quali stranieri, sono ormai al lavoro nelle “residenze
d’artista”, spazi aperti al territorio nel quale sta prendendo vita una mostra che sarà aperta dal 1 al
20 dicembre 2014. Sono coloro che hanno partecipato e vinto alla prima edizione del bando Dare
senso ai luoghi, inserito nell’azione “Contemporaneamente” nell’ambito del progetto pluriennale
SAC «Mari tra le mura: nel blu dipinto di Puglia», finanziato dalla Regione Puglia a valere
sul PO FESR Puglia 2007-13 Asse IV «Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per
l’attrattività e lo sviluppo». Il concorso è stato realizzato con la titolarità e l’assistenza tecnica
della Fondazione Pino Pascali Museo d’Arte Contemporanea. Con l'obiettivo di promuovere ed
incentivare la mobilità internazionale, riunendo contemporaneamente e mettendo in contatto
esperienze diverse a livello locale, nazionale ed internazionale, Movingart&Openspace è un
progetto di grande rilevanza a sostegno della creatività e delle nuove generazioni. Il progetto offre
infatti l'opportunità di conoscere galleristi, curatori, professionisti, ma anche di scambiare
esperienze lavorando per un mese in un ambiente laboratoriale ed internazionale, in prestigiose
e affascinanti location del territorio.
Inoltre gli artisti possono incontrare associazioni, scuole e cittadini per condividere il percorso di
creazione delle loro opere di arte contemporanea. I luoghi interessati dall’intervento del SAC sono
il Castello Acquaviva d’Aragona a Conversano, Palazzo San Giuseppe a Polignano, Palazzo
San Domenico a Mola di Bari, Palazzo San Domenico (Museo del fischietto) a Rutigliano.
Oltre a creare occasioni di dialogo, infatti, tra gli obiettivi del progetto c'è anche quello di favorire i
rapporti tra gli artisti in residenza e le comunità locali, allo scopo di istituire relazioni anche al di là
del periodo di residenza e di aprire le comunità ospitanti alla conoscenza dell’arte contemporanea.
Giorno dopo giorno gli artisti si confrontano con il territorio pugliese nel quale il dialogo tra
antico e contemporaneo, testimonianze del passato e nuova urbanizzazione, attività dell’uomo
e paesaggio, non si è mai interrotto, ma tale intreccio spesso viene distrattamente percepito.
“Compito” dell’artista è anche riscoprire e rendere visibili tali specificità attraverso i linguaggi
dell’arte: pittura, fotografia, scultura, design, installazioni, video e performances.
Rutigliano ospita gli artisti Boris Chouvellon, Claudia Giannulli, Chiara De Marco, Dmitry
Teselkin, Rada Kozelj; Conversano sarà luogo di incontro per Raffaele Fiorella, François
Mazabraud, Barbora Fastrovà, Mariantonietta Bagliato, Viola Piccininni, entrambe sotto la
cura di Lia De Venere e la collaborazione di Nicola Zito. A Mola di Bari risiederanno Nicole
Voltan, Giulia Bonora, Peleg Dishon, Isabella Mongelli, Giuliana Storino, mentre Polignano a
Mare sarà luogo di lavoro per Laurent Trezegnies, Gianluca Marinelli, Luka Moncaleano,
Nicole Moserle, Sergio Racanati, per la cura di Anna D'Elia e la collaborazione di Edoardo
Trisciuzzi.
SAC «Mari tra le mura: nel blu dipinto di Puglia», finanziato dalla Regione Puglia a valere sul PO
FESR Puglia 2007-13 Asse IV «Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l’attrattività e lo
sviluppo».
OPEN SPACE
POLIGNANO A MARE
Palazzo San Giuseppe (Ex Museo Pino Pascali)
Via Mulini
MOLA DI BARI
Casa della Cultura (Palazzo San Domenico - Ex Municipio)
Piazza degli Eroi, 6
CONVERSANO
Monastero San Benedetto
Via San Benedetto
RUTIGLIANO
Palazzo San Domenico (Museo del Fischietto)
Via Leopoldo Tarantini
Gli Open Space sono aperti dal 19 al 25 novembre 2014 (escluso il 21 novembre)
da lunedì al sabato
dalle 10:00 alle 12:00 per le visite delle scuole
dalle 16:00 alla 18:00 per il pubblico
Per informazioni:
Rutigliano e Conversano
Nicola Zito
3470866802
[email protected]
Polignano a Mare e Mola di Bari
Edoardo Trisciuzzi,
3485626881
[email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
4
File Size
601 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content