close

Enter

Log in using OpenID

CS Risultati 30 settembre 2014

embedDownload
– COMUNICATO STAMPA –
Milano, 6 novembre 2014
COGEMAT
Approvato il resoconto trimestrale consolidato al 30 settembre 2014:
Forte crescita per Ricavi (394,6 mln euro,+13,5%) e EBITDA (31,9 mln euro, +18,1%)
Valore della Produzione consolidato per euro 394.569 migliaia (+13,5% yoy) e Ricavi Netti consolidati per
euro 83.873 migliaia (+4% yoy)
Margine Operativo Lordo (EBITDA) consolidato positivo per euro 31.878 migliaia (+18,1% yoy)
Risultato Operativo (EBIT) consolidato positivo per euro 14.550 migliaia
Posizione Finanziaria Netta consolidata pari ad euro 83.992 migliaia
Patrimonio Netto consolidato pari ad euro 40.783 migliaia
Cogemat S.p.A., holding delle società Cogetech S.p.A., Cogetech Gaming S.r.l. e Azzurro Gaming S.p.A.,
attive nel settore del gioco lecito in Italia, comunica che in data odierna il Consiglio di Amministrazione ha
approvato il resoconto trimestrale consolidato al 30 settembre 2014.
Andamento della gestione
Nel corso dei primi nove mesi del 2014 è proseguito il consolidamento del business delle Videolottery (VLT): al
30 Settembre 2014 la società ha installato presso i pubblici esercizi circa 4.950 terminali attivi, con una raccolta
complessiva nel periodo Gennaio-Settembre di euro 1.401 milioni (+ 12,6% rispetto al pari periodo del 2013).
Nel business della gestione della rete telematica per le New Slot (AWP), nonostante una flessione del numero
di apparecchi attivi gestiti, si conferma il ruolo di primo piano del gruppo con una quota di mercato, stimata dal
management, pari a circa il 9%. La raccolta complessiva delle AWP nel corso dei primi tre trimestri 2014 è stata
pari ad euro 1.689 milioni (in flessione del 3,7% rispetto al 2013).
Relativamente al business delle Scommesse, al 30 settembre 2014 il perimetro dei punti di vendita consta di
179 unità ed è composto da 6 negozi diretti, 106 negozi indiretti e 67 corner. Nel corso del periodo è proseguita
l’attività di esternalizzazione delle agenzie in gestione diretta che ha portato alla chiusura di un’agenzia e
all’affidamento di quattro sale scommesse; il management prevede di completare il passaggio alla gestione
indiretta degli ultimi 6 negozi diretti entro la fine del corrente esercizio.
Pag. 1
– www.gruppocogemat.com –
Nel corso del 2014 è proseguita inoltre l’attivazione delle scommesse su eventi virtuali (Virtual Race) sulla rete
delle agenzie IZIPlay. La raccolta delle Virtual Race nei primi nove mesi del 2014 è stata pari ad euro 34,1
milioni, oltre ad euro 11,3 milioni di raccolta sul canale b2b.
Relativamente alle scommesse ippiche e sportive, la raccolta nei punti di vendita del network IziPlay è stata
rispettivamente pari ad euro 21,0 milioni (- 3% rispetto al 2013) ed euro 46,6 milioni (+ 11% rispetto al 2013). Il
payout delle scommesse sportive nei primi nove mesi del 2014 è stato pari al 72,5% rispetto al 75,7% del 2013.
Risultati del Gruppo al 30 settembre 2014
Di seguito si rappresentano i principali valori di conto economico di Gruppo al 30 settembre 2014.
(Euro/000)
Conto Economico Consolidato
Totale Valore della Produzione
Ricavi Netti
Margine Operativo Lordo (Ebitda)
Risultato Operativo (Ebit)
Utile (Perdita) di periodo
30.09.2014
394.569
83.873
31.878
14.550
4.677
30.09.2013
347.476
80.567
26.991
-70.311
-54.101
var
47.094
3.306
4.887
84.861
58.778
var %
13,55%
4,10%
18,11%
---
ll volume della produzione è pari ad euro 394.569 migliaia mentre i ricavi al netto della filiera AWP e VLT e delle
vincite e delle imposte per le scommesse a quota fissa e i giochi online risultano pari ad euro 83.873 migliaia.
La crescita dei ricavi è riconducibile alla crescita del business VLTs ed alla buona performance del segmento
delle scommesse sportive e delle virtual races.
Il margine operativo lordo (EBITDA1), registra un valore positivo per euro 31.878 migliaia, in crescita del 18,1%
rispetto al 2013.
Il risultato operativo (EBIT) è positivo per euro 14.550 migliaia, dopo ammortamenti, accantonamenti e
svalutazioni per un valore complessivo di euro 17.328 migliaia. Si ricorda come il risultato operativo al 30
settembre 2013 fosse influenzato dall’accantonamento di Euro 79.900 migliaia relativi alla chiusura del
contenzioso dinnanzi alla Corte dei Conti.
In virtù di quanto precede e dopo le componenti di natura finanziaria e straordinaria, il bilancio consolidato di
gruppo evidenzia un utile prima delle imposte di euro 8.641 migliaia ed un utile netto di euro 4.677 migliaia.
Si riporta di seguito lo schema riclassificato di conto economico di Gruppo con il confronto 2013.
1
La definizione di EBITDA corrisponde al “Risultato d'esercizio ante ammortamenti, svalutazioni, accantonamenti, proventi/oneri finanziari,
proventi/oneri straordinari e imposte”, riclassificato secondo i principi contabili italiani.
Pag. 2
– www.gruppocogemat.com –
(Euro/000)
CONTO ECONOMICO
30.09.2014
Ricavi
Altri proventi
Totale Valore della Produzione
30.09.2013
Var %
392.513
2.056
394.569
345.784
1.691
347.476
14%
22%
14%
(180)
(336.805)
(3.014)
(12.170)
(10.521)
(362.691)
(209)
(291.336)
(3.450)
(14.499)
(10.992)
(320.485)
13%
-16%
13%
16%
4%
-13%
31.878
26.991
18%
(14.621)
(2.707)
0
14.550
(14.994)
(82.308)
0
(70.311)
2%
97%
N.A.
121%
Proventi (Oneri) Straordinari
Proventi (Oneri) Finanziari
RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE
1.640
(7.549)
8.641
(659)
(1.156)
(72.127)
>100%
<-100%
112%
Imposte sui redditi dell'esercizio
UTILE (PERDITA) DELL'ESERCIZIO
(3.964)
4.677
18.025
(54.101)
<-100%
109%
Costi per materie prime, di consumo e merci
Costi per servizi
Costi per godimento beni di terzi
Costo del lavoro
Altri oneri di gestione
Totale Costi
MARGINE OPERATIVO LORDO
Ammortamenti e svalutazioni Immobilizzazioni
Accantonamenti e svalutazioni
Rivalutazioni (Svalutazioni) Attività Finanziarie
RISULTATO OPERATIVO
A livello patrimoniale, le disponibilità liquide sono pari ad euro 34.081 migliaia e la posizione finanziaria netta,
presenta un saldo positivo di euro 83.992 migliaia, comprensiva di un indebitamento finanziario di euro 118.073
migliaia.
Si riporta di seguito il dettaglio della posizione finanziaria netta consolidata.
(Euro/000)
Posizione Finanziaria Netta
Attività finanziarie che non costituiscono immobilizzazioni
Disponibilità Liquide (inclusi c/c vincolati)
Totale attività finanziarie
Debiti finanziari vs banche
Altri debiti di natura finanziaria
Totale indebitamento finanziario
Posizione Finanziaria Netta
Pag. 3
– www.gruppocogemat.com –
30.09.2014
0
(34.081)
(34.081)
113.555
4.519
118.073
31.12.2013
(4.282)
(16.598)
(20.880)
95.070
13.935
109.004
83.992
88.124
La variazione dei debiti verso le banche è principalmente dovuta all’emissione nel mese di febbraio di
obbligazioni senior (minibond) per un controvalore di Euro 50.000 migliaia ed alla contestuale estinzione del
finanziamento-bridge da euro 25.000 migliaia erogato da BNP Paribas e dell’importo residuo del finanziamento
MPS Capital Services di 4.800 migliaia.
Il patrimonio netto al 30 settembre 2014 è pari ad euro 40.783 migliaia.
Il resoconto trimestrale consolidato di Cogemat S.p.A. è disponibile sul sito internet dell’Emittente
www.gruppocogemat.com, alla sezione “Investor Relations”. Per maggiori informazioni si rimanda pertanto a
tale documentazione, rammentando che il suddetto resoconto non è soggetto a revisione legale.
Costituita nel 2004, Cogemat S.p.A. è a capo di uno dei più importanti gruppi attivi nel settore del gioco lecito in Italia.
Attraverso le sue società controllate è Concessionario per la gestione telematica del gioco lecito mediante il collegamento
di circa 38.000 apparecchi da intrattenimento (SLOT o AWP) presenti in oltre 11.000 esercizi pubblici, nonché
Concessionario per la gestione di videolotteries (VLT) con più di 5.200 diritti ed, infine, Concessionario per la raccolta delle
scommesse ippiche e sportive con una rete di oltre 180 tra negozi e corner di scommesse ad insegna IZIPlay. Il Gruppo
gestisce direttamente, altresi, oltre 1.000 AWP, è Concessionario per la raccolta di gioco online attraverso la piattaforma
iziplay.it, eroga servizi b2b ad un network di oltre 110 punti scommesse indipendenti e gestisce la piattaforma di
“convenience services” paymat.it. Per maggiori info: www.iziplay.it, www.cogetech.it, www.gruppocogemat.com.
Per informazioni:
Investor Relations
Cogemat S.p.A.
Chiaffredo Rinaudo (CFO)
Tel +39 02 896301
[email protected]
Ufficio Stampa
Cogemat S.p.A.
Riccardo Bartola
Tel +39 02 896301
[email protected]
Pag. 4
– www.gruppocogemat.com –
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
115 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content