close

Enter

Log in using OpenID

2015 SANTA GIUSTA TSO

embedDownload
ASSOCIAZIONE SARDA POLIZIA LOCALE -ONLUS
VIA PUCCINI N. 2 - 09023 MONASTIR
c.f. 92122750927 ------c.c.p. n. 41341991
www.aspolsardegna.it - [email protected]
Aspol-onlus
Comune di Santa Giusta
ORGANIZZANO
1° Incontro Monotematico di Polizia Locale
A.S.O. e T.S.O.: modalità esecutive nuove linee guida della Regione
Sardegna
Relatore
Dott.ssa PASSERINI FIORELLA Vicecomandante Corpo Intercomunale Polizia Locale “Rovereto e Valli del
Leno”
18 febbraio 2015 - SANTA GIUSTA – Centro Civico – Piazza Othoca
Obiettivi
Indicare al personale chiamato a predisporre e/o eseguire i provvedimenti sanitari obbligatori previsti dalla
l.
833/1978 (A.S.O. e T.S.O.) le modalità di intervento, secondo quanto delineato dalla normativa, dalla giurisprudenza,
dalle circolari ministeriali, dalle raccomandazioni della Conferenza delle Regioni e Province Autonome del 29.04.2009 e
del 29.07.2010, nonché dalla deliberazione della Giunta della Regione Sardegna 29.03.2011 n. 16 avente in oggetto
“Linee guida regionali in materia di Trattamento Sanitario Obbligatorio e Accertamento Sanitario Obbligatorio”.
Contenuti
Dopo una preliminare informazione in merito al ruolo dei soggetti a vario titolo coinvolti nell’intervento ossia degli
operatori della Polizia Locale, del personale sanitario, degli appartenenti alle Forze dell’Ordine secondo le fonti sopra
indicate, saranno illustrati i provvedimenti di A.S.O. e T.S.O., esaminando per ciascuno di essi le singole fasi in cui si
articolano, le procedure operative e quelle amministrative che devono essere rispettate, sperimentando poi attraverso
casi pratici e filmati le conoscenze acquisite e la capacità di adeguare l’intervento alle diverse situazioni che di volta in
volta si prospettano.
Programma
Aspetti operativi
1. come si esegue un A.S.O.
2. come si esegue un T.S.O. ospedaliero ed extraospedaliero
3. uso delle manette e di altri mezzi di coazione e contenzione fisica
4. termini per l'esecuzione dei provvedimenti e durata degli stessi
5. diritti garantiti al paziente
6. possibili rischi
7. DPI
8. come si agisce se destinatario del provvedimento è un minore, uno straniero, un detenuto o persona sottoposta
ad arresti domiciliari o in stato di libertà vigilata
9. attività da espletare se il destinatario del provvedimento è custode di persone, animali, cose
10. attività da espletare se il destinatario del provvedimento detiene armi con o senza permesso
Aspetti amministrativi
•
competenza per l’adozione dei provvedimenti
•
elementi essenziali ai fini della legittimità del provvedimento
•
comunicazioni e notificazioni dell’atto
•
adempimenti previsti dalla l. 241/1990 e ss.mm. (comunicazione di avvio del procedimento, responsabile del
procedimento, modalità e termini di impugnazione)
•
trattamento dei dati ai sensi del D.l.gs. 196/2003
Procedure per i casi di revoca, cessazione o prolungamento di T.S.O. ospedaliero ed extraospedaliero
Adempimenti per le ipotesi di cambio del S.P.D.C. ove il paziente è ricoverato o di allontanamento dello stesso Modalità
di azione nei casi di stato di coscienza gravemente alterato, stato di necessità e malattia fisica
Destinatari
Appartenenti ai Corpi e Servizi di Polizia Locale
Materiale
Saranno predisposte delle slide al fine di facilitare la comprensione della tematica e la partecipazione attiva
Durata
Ore 08,00 Accesso in aula e registrazione - Ore 13,00 Pausa pranzo - Ore 15.00 Ripresa lavori - Ore 18,00 Fine
lavori.
CONDIZIONI E CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE
MODALITA’ DI PAGAMENTO
€. 40,00 SOCI ASPOL-ONLUS - €. 50,00 NON SOCI – ASPIRANTI AGENTI P.L. €. 20,00
- Versamento anticipato della quota di partecipazione, sul ccp n. 41341991 intestato all’A.S.PO.L. via Puccini 2 – 09023
MONASTIR
(esibire
ricevuta
di
pagamento
all’atto
della
registrazione);
Codice
IBAN:
IT70R0760104800000041341991;
- Pagamento in contanti all’atto della registrazione dei partecipanti;
Le schede di adesione dovranno essere inviate entro il 14/02/2015 ESCLUSIVAMENTE ai seguenti numero di fax
1782720768 oppure all’indirizzo mail: [email protected]
Il Presidente Aspol-onlus
Enzo Comina
===========================================================
Spett.le Associazione Sarda Polizia Locale-ONLUS
Via Puccini 2 – MONASTIR
Fax – 1782720768
[email protected]
Scheda di partecipazione
COMUNE DI _________________
Tel. Cell. ___________________________
PARTECIPA AL
1° Incontro Monotematico di Polizia Locale
A.S.O. e T.S.O.: modalità esecutive nuove linee guida della Regione
Sardegna
Relatore
Dott.ssa PASSERINI FIORELLA Vicecomandante Corpo Intercomunale Polizia Locale “Rovereto e Valli del
Leno”
18 febbraio 2015 - SANTA GIUSTA – Centro Civico – Piazza Othoca
CON I SIGNORI:
COMUNE DI
SIG./SIG.RA
QUALIFICA
Pagamento
Contanti
Determina
1
2
3
4
5
6
Data……………………………….
Il Responsabile
____________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
34
File Size
382 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content