close

Enter

Log in using OpenID

Calendario eventi 2014-2015 Ultimo aggiornamento 19

embedDownload
PERCORSI FORMATIVI
A.A. 2014-2015
Percorso Formativo Pluriennale in
OMEOPATIA, OMOTOSSICOLOGIA
E DISCIPLINE INTEGRATE
I Livello
Direttore:
Prof. Ivo Bianchi
Percorso Formativo Pluriennale in
OMEOPATIA, OMOTOSSICOLOGIA
E DISCIPLINE INTEGRATE
I Livello
• Perché - Il Percorso Formativo Pluriennale in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate si propone
di insegnare i nuovi indirizzi offerti dall’Omeopatia basata sull’evidenza clinica e di fornire una conoscenza integrata delle
principali metodiche naturali la cui padronanza è oggi sempre
più richiesta al Medico. Particolare attenzione è rivolta all’Omotossicologia, la prima grande innovazione in Omeopatia
dopo Hahnemann, che rappresenta il passaggio dell’Omeopatia dalla filosofia empirica al rigore clinico e alla validazione
scientifica.
delle più moderne acquisizioni medico-scientifiche.
Obiettivo del PFP è quello di rappresentare un ponte tra la
Medicina Convenzionale più innovativa e la più consapevole Medicina Naturale.
• Come - Il Percorso Formativo Pluriennale (PFP) in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate ha un taglio eminentemente pratico e consente l’utilizzo immediato degli
insegnamenti appresi nell’attività professionale. Oltre 3000
medici in 27 anni di vita del Percorso Formativo Pluriennale
hanno conseguito il diploma ed hanno potuto apprendere
l’Omeopatia, l’Omotossicologia e le principali Discipline delle
Medicine Non Convenzionali interpretate e proposte alla luce
• Quanto - Il costo del I livello, comprensivo di materiale didattico (slides su supporto informatico e documentazione
scientifica), è di € 820,00 + IVA 22%.
• Quando - Un week-end al mese, tra Novembre e Maggio, per un totale di 84 ore di lezioni annuali suddivise in 7
fine settimana. Sono previste, inoltre, esercitazioni pratiche
integrative e numerosi corsi complementari facoltativi.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati
ai soci AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00,
da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk
della Segreteria.
CALENDARIO I LIVELLO
A.A. 2014-2015
• MILANO
Auditorium - Via Vanvitelli, 6
22/23 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
17/18 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
11/12 aprile 2015
9/10 maggio 2015
• ROMA
NH Villa Carpegna - Via Pio IV, 6
13/14 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
31 gennaio 1 febbraio 2015
28 febbraio 1 marzo 2015
28/29 marzo 2015
18/19 aprile 2015
16/17 maggio 2015
• UDINE
Hotel Là di Moret - Via Tricesimo, 276
29/30 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
7/8 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
11/12 aprile 2015
9/10 maggio 2015
• NAPOLI
Hotel San Germano - Via Beccadelli, 41
13/14 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
7/8 febbraio 2015
28 febbraio 1 marzo 2015
21/22 marzo 2015
18/19 aprile 2015
9/10 maggio 2015
• Programmazione didattica - L’accesso al II livello è subordinato alla frequenza di almeno 5 dei 7 week end previsti al
I livello e al superamento di un test di verifica (test a risposta multipla).
L’accesso al III livello è subordinato alla frequenza di almeno 5
dei 7 week end previsti al II livello e alla discussione di una tesina su un caso clinico.
– Attestato di partecipazione: al termine del I e II livello viene rilasciato da A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo
Pluriennale in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate” agli Allievi che avranno frequentato almeno 5 dei 7 week end previsti.
• Diploma - Al termine dei 3 livelli del Percorso Formativo
Pluriennale (PFP) è prevista la discussione della Tesi in presenza di una Commissione d’esame composta dai Docenti
e da un Rappresentante degli OO.dd.MM.
L’Allievo per la preparazione e stesura della Tesi è seguito individualmente da un Tutor (Docente A.M.I.O.T.) con la funzione di un interscambio professionale e culturale finalizzato all’impostazione scientifica e clinica della Tesi.
Al termine dell’intero P.F.P. (I, II, III livello) viene rilasciato il
Diploma dell’Accademia di Medicina Biologica, nonchè il
Diploma dell’International Society of Homotoxicology and
Homeopathy (ISOHH).
Il diploma è riconosciuto dalI’International Society of
Homotoxicology and Homeopathy (ISOHH) con sede a
Baden - Baden (Germania). In Germania, i diplomi dell’International Society of Homotoxicology and Homeopathy sono riconosciuti dalla Federazione Centrale dei Medici
Naturalisti Tedeschi, per l’attribuzione del titolo legalmente
riconosciuto di Medico specialista in Medicina Naturale.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
SEGRETERIA SCIENTIFICA
N
AT
I ON
AL S OC
I
ET
O
INT
PA
TH
Y
H O M OT OXI C
GY
A N D H OM
EO
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
ER
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755 - Fax 02-89077890
[email protected]
OF
per le categorie
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
e ODONTOIATRA
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi
50 Medici Chirurghi e Odontoiatri per ogni sede. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio
delle lezioni.
Y
40 crediti ECM
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa
AKESIOS GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul
sito www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento
del numero minimo di iscritti pari a 30.
LO
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
– Attestato di conferimento crediti ECM: al termine del
I, II e III livello viene rilasciato agli Allievi in regola con la
frequenza a tutti i week end e che avranno superato i test
di verifica.
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015
I WEEK END
FISIOPATOLOGIA OMOTOSSICOLOGICA
LE LEGGI SCIENTIFICHE DELL’OMEOPATIA
La Medicina Biologica secondo il concetto moderno della fisica dei sistemi viventi /
I principi teorici della Medicina Biologica olistica / La matrice extracellulare: struttura,
funzioni e ruolo nell’etio-patogenesi delle malattie / Il ruolo dei recettori di membrana e l’azione delle low doses / Il principio delle dosi minime in Medicina olistica
/ La Legge dell’effetto inverso di Arndt-Schulz / Il metabolismo dei glucidi, lipidi, protidi / L’infiammazione e la sua interpretazione biologica / La commutazione vegetativa generale di Hoff. La legge di Ricker / Il Sistema della Grande Difesa e sua lettura
in ottica P.N.E.I. / Il concetto di caos e di variabilità / La nuova Tavola delle sequenze
patologiche (delle Omotossicosi)
BASI DI OMEOPATIA
I principi fondamentali dell’Omeopatia: - Dosi infinitesimali - Similitudine (il simile
hahnemanniano, tossicologico, istologico) - Totalità/Individualità / Prove sperimentali a suffragio della veridicità scientifica dei principi dell’Omeopatia
FARMACOPRASSIA OMEOPATICA
Il concetto di “Farmacodinamica” del rimedio omeopatico: il tropismo (organico,
strutturale, funzionale) delle diluizioni / Meccanismo d’azione e uso delle diverse diluizioni omeopatiche / I meccanismi di induzione enzimatica e immunologica. / Comparazione tra le possibilità applicative cliniche delle low-doses rispetto all’uso delle
quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio “doseeffetto”
II WEEK END
PRINCIPI DI OMOTOSSICOLOGIA
Omotossicologia come evoluzione dell’Omeopatia / La collocazione dell’Omotossicologia nel panorama delle Medicine: suoi punti d’incontro con l’Allopatia e con l’Omeopatia / Il concetto di Sistema di Flusso in Equilibrio Dinamico (Von Bertanlanffy) / La
Tavola delle Omotossicosi: sua lettura clinica in termini di reattività e funzione / Le
vicariazioni progressive e regressive
FARMACOLOGIA OMOTOSSICOLOGICA - parte I
Farmacoprassia omotossicologica e sue innovazioni (la diluizione scalare, l’accordo
di potenza, il principio di Bürgi, il principio della sovrapponibilità tra struttura omeofarmacologica del preparato composto e cammino etio-patogenetico della malattia)
/ La Farmacologia omotossicologica; struttura e classificazione delle diverse classi
di farmaci: - Rimedi unitari (Unitari dell’Omeopatia Classica; Catalizzatori intermedi;
Nosodi; Derivati d’organo di suino “suis”; Allopatici omeopatizzati) - Preparati composti (Composti semplici; Prepararti composti a diluizione bilanciata; Compositum di
stimolo generale aspecifico; Compositum tissutali)
FARMACOLOGIA OMOTOSSICOLOGICA - parte II
La proiezione delle diverse classi di farmaci nella Tavola delle Omotossicosi / Il concetto di strategia terapeutica in relazione alla fase di inquadramento della malattia
/ Le diverse classi di farmaci in relazione alla localizzazione ed al tipo di patologia
inquadrata nella Tavola delle Omotossicosi / Farmacologia applicata alla Clinica:
quando, come, perché, in quali fasi patologiche utilizzare i diversi tipi di farmaci omotossicologici / Comparazione tra le possibilità applicative cliniche delle low-doses
rispetto all’uso delle quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio “dose-effetto”
III WEEK END
FONDAMENTI DI NUTRACEUTICA INTEGRATA
Omeostasi e sistemi di controllo: ruolo dei parametri fondamentali di controllo dell’omeostasi organica nel determinismo dello stato patologico e peri-patologico: pH,
temperatura, glicemia, ossigenazione / Fisiopatologia dei meccanismi di regolazione
omeostatica: dai sistemi compensativi fisiologici ai sistemi integrativi nutraceutici /
Importanza dell’intestino nel controllo omeostatico dell’equilibrio neuro-immunoendocrino / L’alimentazione come prima terapia biologica: ruolo dei nutrienti nella fisiopatologia della regolazione omeostatica / Strategia integrata nutraceuticaomotossicologica per il mantenimento o il recupero dell’omeostasi: riequilibrio neurovegetativo, riequilibrio PNEI, riequilibrio acido-base, drenaggio / Analisi comparativa
e possibilità di integrazione tra integratori nutrizionali e medicinali omeopatici tra e
con i medicinali convenzionali nelle principali patologie dismetaboliche. Linee guida per
la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
FONDAMENTI DI CLINICA OMOTOSSICOLOGICA - parte I
I momenti fondamentali della terapia omotossicologica: il Drenaggio / Il Drenaggio
omotossicologico: - il drenaggio connettivale - il drenaggio cellualare - il drenaggio
emuntoriale / Strategie terapeutiche e schemi di Drenaggio / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali ad azione detossificante. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la
loro integrazione
IV WEEK END
FONDAMENTI DI CLINICA OMOTOSSICOLOGICA - parte II
I momenti fondamentali della terapia omotossicologica: la Detossificazione / Ruolo
terapeutico dei nosodi, degli organoterapici “suis”, dei catalizzatori, degli allopatici
omeopatizzati: come sceglierli, quando usarli, come associarli / L’uso combinato dei
rimedi omotossicologici nei protocolli terapeutici secondo la corretta strategia terapeutica omotossicologica / I “tempi” della terapia omotossicologica e la gestione del
paziente in accordo con l’evoluzione del quadro clinico / I policresti omotossicologici
/ La consultazione dell’Ordinatio Antihomotoxica et Materia Medica
FONDAMENTI DI CLINICA OMOTOSSICOLOGICA - parte III
La Semeiotica omotossicologica e la gestione del paziente: a) Dal sintomo alla diagnosi: l’approccio integrato al paziente, b) Linee guida per l’interpretazione dei segni
e dei sintomi secondo la dinamica dei fenomeni di vicariazione progressiva e regressiva. Comparazione e integrazione con la Semeiotica medica tradizionale, c)
Dalla diagnosi alla prescrizione: schemi di terapia nelle principali patologie ambulatoriali / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e
non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza nella pratica
ambulatoriale. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero
per la loro integrazione / Ambulatorio didattico “virtuale” con esercitazioni pratiche
da parte degli Allievi
V WEEK END
OMEOPATIA E OMOTOSSICOLOGIA IN MEDICINA GENERALE
Dal sintomo alla diagnosi: l’approccio integrato al paziente / Dalla diagnosi alla prescrizione: schemi di terapia nelle patologie a maggiore incidenza nell’ambulatorio di
Medicina Generale / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza
in ambito internistico.
Nozioni di base sul “consenso informato”
VI WEEK END
OMEO-MESOTERAPIA IN MEDICINA ESTETICA E NEL DOLORE
OSTEO-ARTRO-MIO-FASCIALE
Che cos’è la Mesoterapia / Breve storia / Materiali e metodi / Vantaggi della Mesoterapia omeopatica / Tecnica mesoterapica in Medicina estetica / Tecnica mesoterapica nel dolore osteo-artro-mio-fasciale / Comparazione tra gli effetti terapeutici
dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie inerenti la Medicina Estetica e la Terapia del dolore osteo-artro-mio-fasciale.
Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
NOZIONI DI METODOLOGIA DELLA RICERCA NELLE MEDICINE
NON CONVENZIONALI
Evidence-based Medicine (EBM) / Narrative-based Medicine (NBM) / Cognition-based
Medicine (CBM) / Le riviste internazionali indicizzate di Medicine Non Convenzionali
/ Le banche dati / Come ricercare un lavoro nelle banche dati / Linee guida basilari
per la stesura di un lavoro scientifico
VII WEEK END
OMEOPATIA E OMOTOSSICOLOGIA NELLE PATOLOGIE DEL SISTEMA
ENDOCRINO
Diagnosi e terapia omeopatica e omotossicologica delle principali patologie a carico
di: Ipotalamo-Ipofisi-Tiroide: Gozzo, Ipo-Ipertiroidismo, Tiroiditi; Ipotalamo-IpofisiGonadi: Ipogonadismo maschile ed infertilità, Disfunzione erettile, Ginecomastia; Ipogonadismo femminile, Amenorrea, Sindrome premestruale, Menopausa, Sindrome
dell’Ovaio Policistico; Ipotalamo-Ipofisi-Surrene: Iper-iposurrenalismi, Sindrome Adrenogenitale, lo Stress; Pancreas endocrino: Diabete tipo 1 e 2, le Ipoglicemie; Paratiroidi: Alterazioni del metabolismo del calcio; Dismetabolismi: Dislipidemie, Obesità,
Gotta
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito endocrinologico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la
loro integrazione
• Docenti
Dr. E. Biffi, Prof. M. De Bellis, Dr. M. Del Prete, Dr. A. Lozzi,
Dr. T. Maglio, Dr.ssa S. Marucci, Prof. L. Milani, Dr. A. Picucci
Dr.ssa M. L. Primo, Dr. A. Polito, Dr.ssa L. Ricottini,
Dr. A. Ruocco
NB: L’ordine delle lezioni può essere differente nelle diverse sedi.
Percorso Formativo Pluriennale in
OMEOPATIA , OMOTOSSICOLOGIA
E DISCIPLINE INTEGRATE
II Livello Direttore: Prof. Ivo Bianchi
Riservato agli Allievi che abbiano concluso
il I Livello del Percorso Formativo Pluriennale
• Quando - Un week-end al mese, tra Ottobre e Aprile, per un
totale di 84 ore di lezioni annuali suddivise in 7 fine settimana.
Sono previste, inoltre, esercitazioni pratiche integrative e numerosi corsi complementari facoltativi.
• Quanto - Il costo del II livello, comprensivo di materiale didattico (slides su supporto informatico e documentazione
scientifica), è di € 820,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di partecipazione al II Livello del “Percorso Formativo Pluriennale” agli Allievi che avranno frequentato 5 week end su 7 e presentato il caso
clinico. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato
agli Allievi che avranno frequentato tutti i week end e superato
i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito www.akesios.it.
• Docenti
Dr. A. Arrighi, Dr.ssa M. Colombo, Prof. I. Bianchi,
Dr. A. Coradeschi, Prof. O.M. De Bellis, Dr. M. Del Prete,
Dr. R. Facecchia, Dr. M. Loberti, Dr. S. Lucaccioni,
Dr. C. Massullo, Dr. V. Mazzuca Mari, Dr.ssa M. L. Primo,
Dr. G. Tomasini
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio
delle lezioni.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
CALENDARIO II LIVELLO
Tesine sabato 9 Maggio 2015
• LECCE
Arthotel & Park Lecce
Via G. De Chirico, 1
18/19 ottobre 2014
15/16 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
24/25 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
11/12 aprile 2015
Tesine sabato 9 maggio 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
SEGRETERIA SCIENTIFICA
N
AT
I ON
AL S OC
IE
T
O
INT
PA
TH
Y
H O M OT OXI C
A N D H OM
EO
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
ER
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755 - Fax 02-89077890
[email protected]
OF
per le categorie
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
e ODONTOIATRA
Tesine 9 Maggio 2015
Y
40 crediti ECM
• CAGLIARI
Caesar's Hotel
Via Darwin 2/4
25/26 ottobre 2014
22/23 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
31 gennaio 1 febbraio 2015
28 febbraio 1 marzo 2015
28/29 marzo 2015
GY
Tesine sabato 9 maggio 2015
• ROMA
NH Villa Carpegna
Via Pio IV, 6
18/19 ottobre 2014
15/16 novembre 2014
13/14 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
7/8 febbraio 2015
21/22 marzo 2015
18/19 aprile 2015
LO
• GENOVA
Starhotels President
Corte Lambruschini, 4
11/12 ottobre 2014
8/9 novembre 2014
29/30 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
17/18 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
21/22 marzo 2015
A.A. 2014-2015
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015
I WEEK END
MATERIA MEDICA OMEOPATICA-OMOTOSSICOLOGICA
E TECNICHE TERAPEUTICHE COMPLEMENTARI
Materia medica omeopatica e omotossicologica e uso di: nosodi – organoterapici “suis”
– catalizzatori intermedi del Ciclo di Krebs- chinoni omeopatizzati – allopatici omeopatizzati / Uso del Repertorio omeopatico/omotossicologico / L’Autoemoterapia / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali
nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito geriatrico e gerontologico.
Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
II WEEK END
OMOTOSSICOLOGIA: LA METODOLOGIA TERAPEUTICA DEL
DRENAGGIO E LA CLINICA IN NEFROLOGIA
La nuova tavola delle Omotossicosi: correlazioni tra Matrice e stati patologici
I momenti della terapia omeopatica-clinica: Il drenaggio: il drenaggio connettivale
e il drenaggio emuntoriale. Inquadramento della patologia nella Tavola delle omotossicosi.
Inquadramento del paziente nella Tavola delle omotossicosi. Inquadramento della costituzione-diatesi del Paziente / La detossificazione: ruolo dei nosodi, degli organoterapici
“suis”, dei catalizzatori, degli allopatici omeopatizzati
Il rene anatomico
Cenni di embriologia, anatomia e fisiologia renale / Patologie renali di interesse internistico;
inquadramento nella Tavola delle Omotossicosi / Farmaci omeopatici a tropismo glomerulare, interstiziale, tubulare / Il ruolo della nutrizione biologica in Nefrologia e nella gestione dell’Insufficenza Renale Cronica / Infezioni delle vie urinarie (IVU) recidivanti;
l’importanza dell’ecosistema intestinale / Trattamento neuralterapico delle IVU / Discussione di casi clinici paradigmatici
Il rene energetico
Il concetto di rene energetico / Differenziazione tra rene Yin e rene Yang / Il ruolo della
ghiandola surrenale / Patologie derivanti da squilibri del rene sotto l’aspetto energetico /
Punti di digito-pressione e tecniche antalgico-posturali / Tecniche omeosiniatriche / Prove
pratiche / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e
non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito nefrologico.
Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
III WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA IN PEDIATRIA
Approccio omeopatico e omotossicologico al bambino / Apparato Respiratorio e ORL: prevenzione e cura delle sindromi influenzali e da raffreddamento; le IRR (infezioni respiratorie recidivanti); le tonsilliti acute e croniche; la febbre; la tosse; le otiti / Apparato
Uro-Genitale: le cistiti ricorrenti; l’enuresi / Apparato Digerente: la gastrite; la colite; la
stipsi; la diarrea; le coliche gassose del lattante / Allergologia: approccio al bambino atopico; le oculoriniti allergiche; l’eczema atopico; l’asma allergico / Malattie infettive ed
esantematiche / Dermatologia: le dermatiti; le dermatosi; l’eritema da panno / La terapia
omotossicologica del bambino portatore cronico di Streptococco ß emolitico gruppo A e
Stafilococco aureo / Il bambino inappetente / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei
principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in Clinica Pediatrica. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
IV WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA IN REUMATOLOGIA,
IN ODONTOIATRIA E NELLE PATOLOGIE DELL’ARTICOLAZIONE
TEMPORO-MANDIBOLARE
Metodologia omotossicologica applicata alla Reumatologia / Nuovi concetti di Fisiopatologia e terapia delle patologie della matrice extra-cellulare: utilizzo delle citochine, dei
neurotrasmettitori e degli ormoni omeopatizzati in associazione ai medicinali omotossicologici / Approccio clininico al paziente reumatologico / Linee guida per il trattamento
delle artriti infiammatorie croniche: Artrite Reumatoide; Artropatia psoriasica; Artriti reattive; Spondiloartriti / Proposte terapeutiche biologiche nell’ambito delle connettiviti: Lupus;
Sclerosi Sistemica Progressiva; Dermatomiosite; Polimiosite; Polimialgia reumatica; Sjögren / Approccio integrato a: Artrosi; Gotta / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei
principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito reumatologico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione / Presentazione e discussione di casi clinici /
Danni jatrogeni da materiali odontoiatrici, amalgami e leghe / Mesenchimopatie da intossicazioni odontoiatriche / I foci odontoiatrici / Correlazione denti/organi / Terapie di drenaggio degli organi correlati ai foci dentali / Clinica omeopatica nelle patologie
odontoiatriche / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito odontostomatologico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per
la loro integrazione
V WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA IN ORL ED
IN ALLERGOLOGIA
Inquadramento delle patologie ORL nella Tavola delle Omotossicosi
Sistema linfatico
Cenni di anatomia, istologia, fisiologia di: linfonodi, organi linfatici primari e secondari,
timo / Le linfo-adenopatie: eziopatogenesi, diagnosi e terapia omeopatica
Naso
Cenni di anatomia, istologia, fisiologia del naso e delle cavità nasali / La rinopatia acuta
recidivante, la rinite cronica, la rinopatia allergica e vasomotoria, la poliposi nasale, l’epistassi, le disosmie: eziopatogenesi, diagnosi e terapia omeopatica / Cenni di anatomia,
istologia, fisiologia dei seni paranasali / Le sinusopatie: eziopatogenesi, diagnosi e terapia omeopatica
Orecchio
Cenni di anatomia, istologia, fisiologia dell’orecchio esterno, medio e interno / Le flogosi
dell’orecchio medio e esterno, l’eczema del condotto, la foruncolosi del meato acustico,
l’otite esterna, le vertigini, la sindrome di Menière, la sindrome di Neri-Barrè-Liéou
Gola
Angina tonsillare acuta, adenoidite, laringotracheite, ipertrofia adeno-tonsillare: eziopatogenesi, diagnosi e terapia omeopatica / Aspetti clinici integrati in ORL / La Rinosinusite
acuta recidivante nelle fasi omotossicologiche / La Tonsillite acuta recidivante nelle fasi
omotossicologiche
Allergologia
Basi immuno-fisio-patologiche di: allergia, pseudoallergia, ipersensibilità, intolleranza / Diagnosi convenzionale e non-convenzionale in Allergologia / Inquadramento omotossicologico
della patologia allergica e del paziente allergico / Terapia integrata (omeopatica, omotossicologica, microbiologica) di: asma allergico, oculorinite allergica, rino-sinusite allergica, orticaria, dermatite atopica, manifestazioni allergiche intestinali / Comparazione tra gli effetti
terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito otorinolaringoiatrico e allergologico. Linee guida
per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
VI WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA IN GASTROENTEROLOGIA
Stomaco e patologie correlate: gastriti acute (gastrite acida ipersecretiva), gastriti croniche (gastrite iperplastica; gastrite atrofica), la malattia ulcerosa gastro-duodenale, la gastrite da HP / Esofago: ernia jatale ed esofagite da reflusso / Intestino e sue relazioni
sistemiche / Cibo e Immunità: il Sistema MALT e GALT / Diagnosi e terapia delle Disbiosi
Intestinali / Intolleranze alimentari: eziopatogenesi e terapia omotossicologica / Fisiopatologia della peristalsi intestinale secondo l’inquadramento classico e secondo l’inquadramento omeopatico e la PNEI / Turbe della peristalsi: colonpatie funzionali, stipsi, colon
irritabile / Micosi intestinale: inquadramento etiopatogenetico e relazioni fisiopatologiche
secondo l’interpretazione omeopatica / Disturbi dell’Apparato digerente e sue relazioni
con le affezioni urinarie e genitali maschili: interpretazioni fisiopatologiche secondo l’Omotossicologia e valutazioni terapeutiche / Farmacologia omeopatica applicata alla disreattività immunologica dell’Apparato digerente, alle turbe della peristalsi ed alle problematiche
urogenitali collegate / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito gastroenterologico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche
ovvero per la loro integrazione
VII WEEK END
TECNICHE INFILTRATIVE IN OMOTOSSICOLOGIA
Fisiologia dei Sistemi di Regolazione e linee guida per il trattamento infiltrativo
delle patologie a maggiore incidenza in Medicina Generale
Parte Generale
Sistemi di Regolazione di Base / L’organizzazione dei Sistemi di Regolazione / Interferenze
nei Sistemi di Regolazione / Il campo di disturbo / Iter diagnostico nell’interpretazione del
campo di disturbo / Localizzazione del campo di disturbo / Strumenti e metodi per le tecniche infiltrative / Principali metodi di “bonifica” del campo di disturbo / La farmacologia
omeopatico-omotossicologica nella terapia di regolazione
Parte Speciale
Esercitazioni pratiche: localizzazione del campo di disturbo e trattamento infiltrativo nelle
patologie locoregionali ed extrasegmentali a maggiore incidenza in ambito neurologico,
otorinolaringoiatrico, gastroenterologico, ginecologico ed internistico. Linee guida per la
scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione.
DISCUSSIONE CASO CLINICO (Tesine)
Esame pratico: discussione dei lavori presentati dagli Allievi su casi clinici affrontati nella loro prassi ambulatoriale
NB: L’ordine delle lezioni può essere differente nelle diverse sedi.
Percorso Formativo Pluriennale in
OMEOPATIA , OMOTOSSICOLOGIA
E DISCIPLINE INTEGRATE
III Livello Direttore: Prof. Ivo Bianchi
Riservato agli Allievi che abbiano concluso il II Livello del Percorso Formativo Pluriennale
• Quando - Un week-end al mese, tra Ottobre e Aprile, per un totale di 84 ore di lezioni annuali suddivise in 7 fine settimana. Sono
previste, inoltre, esercitazioni pratiche integrative e numerosi corsi
complementari facoltativi.
• Quanto - Il costo del III livello, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 820,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana
prima dell’inizio delle lezioni.
• Attestati - Diploma: verrà rilasciato da A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica il Diploma di III Livello del “Percorso Formativo Pluriennale” agli Allievi che avranno frequentato 5 week end
su 7 e discusso la tesi. Attestato di conferimento crediti ECM:
verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutti i week
end e superato i test di verifica.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
• Docenti
Dr. E. Biffi, Prof. G. Borsalino, Prof.ssa M. Corgna,
Dr. M. Del Prete, Dr. A. Lozzi, Dr. T. Maglio, Dr. A. Meroni,
Prof. L. Milani, Dr. L. Turco
CALENDARIO III LIVELLO
• MILANO - Auditorium
Via Vanvitelli 6
18/19 ottobre 2014
15/16 novembre 2014
13/14 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
7/8 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
11/12 aprile 2015
• BOLOGNA - Savoia Hotel Regency
Via Del Pilastro, 2
11/12 ottobre 2014
8/9 novembre 2014
13/14 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
7/8 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
11/12 aprile 2015
A.A. 2014-2015
• ROMA - NH Villa Carpegna
Via Pio IV, 6
8/9 novembre 2014
13/14 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
7/8 febbraio 2015
28 febbraio 1 marzo 2015
28/29 marzo 2015
18/19 aprile 2015
• CATANIA - Grand Hotel Baia
Verde - Via A. Musco 8/10
Acicastello Cannizzaro (CT)
22/23 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
10/11 gennaio 2015
31 gennaio 1 febbraio 2015
21/22 febbraio 2015
21/22 marzo 2015
18/19 aprile 2015
Discussione tesi
• MILANO - Sabato 6 Giugno 2015
• ROMA - Sabato 13 Giugno 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
AT
I ON
AL S OC
IE
T
INT
ER
N
O
PA
TH
Y
H O M OT OXI C
LO
GY
A N D H OM
EO
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
OF
per le categorie
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
e ODONTOIATRA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755 - Fax 02-89077890
[email protected]
Y
40 crediti ECM
SEGRETERIA SCIENTIFICA
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015
I WEEK END
CLINICA OMEOPATICA E OMOTOSSICOLOGICA IN DERMATOLOGIA,
ONCOLOGIA E PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI
• Dermatologia
• Oncologia
• Patologie cardiovascolari
Presentazione e discussione di casi clinici con particolare riferimento all’impostazione
terapeutica attraverso l’uso di nosodi, catalizzatori del Ciclo di Krebs, chinoni omeopatizzati, organoterapici “suis”, citochine e ormoni omeopatizzati, oligoelementi
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito dermatologico, oncologico, cardiovascolare. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni
terapeutiche ovvero per la loro integrazione
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza della sfera nutrizionale e in ambito sessuologico e dei disturbi della coppia. Linee guida per la
scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
V WEEK END
CLINICA OMEOPATICA E OMOTOSSICOLOGICA IN PNEUMOLOGIA E
UROLOGIA NORMATIVE SUL CONSENSO INFORMATO
OMOTOSSICOLOGIA IN OMEOSINIATRIA: TERAPIA DEL DOLORE
• Pneumologia
• Urologia
Presentazione e discussione di casi clinici con particolare riferimento all’impostazione
terapeutica attraverso l’uso di nosodi, catalizzatori del Ciclo di Krebs, chinoni omeopatizzati, organoterapici “Suis”, citochine e ormoni omeopatizzati, oligoelementi
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito pneumologico ed urologico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche
ovvero per la loro integrazione
•
•
•
•
• Applicazione della norma sul consenso informato
• Aspetti medico-legali inerenti la legge sulla privacy
• Aspetti medico-legali sui medicinali omeopatici
II WEEK END
Generalità, strumentazione e metodi dell’Omeosiniatria
Trattamento omeosiniatrico della colonna e delle grandi articolazioni
Trattamento omeosiniatrico del piede cavo e del piede piatto
Trattamento dei punti yu e mo per il riequilibrio delle funzioni vegetative toraco/addominali
• Trattamento omeosiniatrico nel pronto soccorso
• Illustrazione e discussione dei casi clinici
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia del dolore non-oncologico. Linee guida per la scelta
delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
III WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA IN NEUROLOGIA E
PSICHIATRIA
Diagnosi, inquadramento omeopatico-omotossicologico e terapia di:
• Cefalee (vascolari, muscolotensive, oculogenetiche, da sindrome algo-disfunzionale dell’ATM, catameniali)
• Nevralgie (virali, post-erpetiche, essenziali trigeminali)
• Neuropatie (infiammatorie, dismetaboliche, autoimmunitarie)
• Malattie cerebrovascolari acute e croniche
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito neurologico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per
la loro integrazione
• Illustrazione e discussione dei casi clinici
• Principi strutturali e funzionali della sostanza fondamentale nel tessuto nervoso
• Psicobiologia dei sistemi DA, 5HT, NA, GABA e ACHO
• Sistema neurovegetativo e sistema psicoimmune
• Vie dell’emozione e regolazione affettiva
• Stati emozionali ed integrazione cognitivo-affettiva
• Principi generali del trattamento biologico
• Illustrazione e discussione dei casi clinici
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito psichiatrico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero
per la loro integrazione
IV WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA NELLA VISIONE PNEI
DELLE PATOLOGIE DELLA SFERA NUTRIZIONALE E SESSUALE
• P.N.E.I. e matrice connettivale
• P.N.E.I. – stressori cognitivi e non cognitivi: la risposta integrata della matrice
connettivale
• P.N.E.I. e disregolazione del Sistema Immunitario: le patologie autoimmuni ed il
lopro rapporto con il sistema dello stress
• P.N.E.I.: cibo, cervello, sessualità
• Terapia integrata dei disturbi alimentari; le anoressie, le bulimie, le sindromi da
dipendenza da carboidrati
• P.N.E.I. e disturbi della sfera sessuale: impotenza, eiaculazione precoce, disfunzioni del desiderio sessuale, vaginismo
• P.N.E.I., respirazione e attività fisica
• P.N.E.I.: i neuromodulatori dello stato di ben-essere
• Discussione e casi clinici
VI WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA NELLE AFFEZIONI
ACUTE E CRONICHE DI FEGATO E COLON
Fegato
• Epatiti acute
• Epatiti croniche
• Cirrosi epatica
• Steatosi epatica
Colon
• Disbiosi intestinale e manifestazioni clinico-sintomatologiche localizzate all’Apparato gastroenterico
• Disbiosi intestinale e ripercussioni clinico-sintomatologiche generalizzate
• Malattie infiammatorie acute del colon
• Malattie croniche del colon
• Morbo di Crohn – colite ulcerosa – malattia diverticolare del colon
• Illustrazione e discussione dei casi clinici
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e nonconvenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza a carico di fegato
e colon. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per
la loro integrazione
VII WEEK END
CLINICA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA IN ORTOPEDIA E
TRAUMATOLOGIA
• L’apparato muscolo-scheletrico e le patologie periarticolari e intrarticolari:
- inquadramento clinico;
- principi di terapia omotossicologica ed integrazione con la farmacologia
innovativa;
- approfondimento sulle applicazioni degli organoderivati.
• Criteri di utilizzo dei Collagen Medical Device e possibilità di integrazione con i
farmaci omotossicologici e le citochine low dose
• Applicazioni cliniche delle terapie combinate con medicinali
omotossicologici e Collagen Medical Device
• Patologie ortopediche geriatriche
• Patologie ortopediche pediatriche
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e
non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza a carico di
fegato e colon. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione.
DISCUSSIONE TESI
• MILANO - Sabato 6 Giugno 2015 (9,00-13,00/14,30-18,30)
• ROMA - Sabato 13 Giugno 2015 (9,00-13,00/14,30-18,30)
Esame pratico: discussione della tesi
La tesi consiste nella redazione di un lavoro originale clinico e/o sperimentale sviluppato nel corso dell’anno con la supervisione di un tutor individuale.
NB: L’ordine delle lezioni può essere differente nelle diverse sedi.
Percorso Formativo Annuale in
MEDICINA BIOLOGICA IN PEDIATRIA
• Perché - “Il bambino non è un adulto in miniatura”
Il Percorso Formativo Annuale in Medicina Biologica in
Pediatria nasce da questa considerazione di partenza.
Metabolismi, fisiologia, malattie, psicologia, tutto è differente tra
adulto e bambino e l’universo infantile richiede studi ed approfondimenti specialistici.
Il Percorso Formativo Annuale in Medicina Biologica in Pediatria si
propone di fornire ai Pediatri conoscenze e competenze per la gestione “biologica” della salute del bambino.
Core del Percorso Formativo è l’Omotossicologia: l’originale Tavola delle Omotossicosi pediatrica condurrà l’Allievo per l’intero
Percorso nella strutturazione dell’approccio biologico al piccolo paziente, nello studio delle sue malattie e nella proposta delle soluzioni
terapeutiche.
Particolare attenzione è riservata al ruolo del Costituzionalismo come strumento diagnostico predittivo e come importante mezzo terapeutico preventivo e di sviluppo armonico del bambino.
• Come - L’evento ha un taglio eminentemente pratico ed applicativo. Gli argomenti, tutti di estrema attualità per il Pediatra,
sono trattati in modo essenziale e concreto, al fine di applicare
da subito gli insegnamenti appresi. Tutte le più importanti e frequenti patologie pediatriche sono trattate ed illustrate attraverso un modello di insegnamento che integra perfettamente teoria ed esperienza.
In ogni week end, ampio spazio è dedicato alla presentazione e
discussione di casi clinici (spesso gestiti secondo la tecnica del
problem solving ) con esercitazioni pratiche ed interattività Docente-Discente.
• Quando - L’evento è articolato in 6 week end di 12 ore ciascuno
(sabato: 8 ore; domenica: 4 ore) a cadenza mensile.
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• PADOVA
Hotel Crowne Plaza
Via Po, 197
24/25 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
28 febbraio 1 marzo 2015
21/22 marzo 2015
11/12 aprile 2015
16/17 maggio 2015
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico (slides e documentazione scientifica su supporto informatico), è di € 720,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di
partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Medicina Biologica in Pediatria” agli Allievi che avranno frequentato 5 week end
su 6. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato
agli Allievi che avranno frequentato tutti i week end e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50 Medici Chirurghi. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima
dell’inizio delle lezioni.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
30 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
PRINCIPI DI METODOLOGIA CLINICA OMOTOSSICOLOGICA
APPLICATA ALLA CLINICA PEDIATRICA.
CLINICA OMOTOSSICOLOGICA IN PEDIATRIA:
GASTROENTEROLOGIA. PREBIOTICI E PROBIOTICI
Introduzione all’Omotossicologia in Pediatria / Presupposti di Fisiopatologia omotossicologica in Pediatria / La Tavola delle Omotossicosi in
Pediatria / Inquadramento del bambino e delle patologie pediatriche
nella Tavola delle Omotossicosi / Linee guida per l’approccio diagnostico al bambino secondo l’Omotossicologia / Strumenti e metodi della
terapia omotossicologica in Pediatria. Farmacologia applicata alla Clinica: la febbre ed il Drenaggio / Diagnosi omotossicologica e terapia
delle patologie dell’Apparato Gastroenterico / I Prebiotici ed i Probiotici
in Gastroenterologia pediatrica / Diagnosi e terapia omotossicologica di:
Stomatite, Reflusso gastro-esofageo, Dispepsia, Gastrite, Colite, Coliche
addominali, Coliche gassose, Vomito, Diarrea, Stipsi, Ragadi anali / Supporto della terapia omotossicologica nella patologia epatica del bambino / Il punto di vista omotossicologico nelle intolleranze alimentari in
Pediatria / Discussione dei casi clinici / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella
terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito gastroenterologico pediatrico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
II WEEK END
FONDAMENTI DI COSTITUZIONALISMO PEDIATRICO ENDOCRINOLOGIA PEDIATRICA
Fondamenti di Costituzionalismo pediatrico
Conoscenza del terreno e costituzioni biologiche: uno strumento nelle
mani del pediatra / Fondamenti di costituzionalismo per un intervento
preventivo / Il costituzionalismo come strumento diagnostico predittivo
/ Le Costituzioni come modalità reattive: le forze energetiche fisio-patologiche / Relazioni tra Tavola delle Omotossicosi e Costituzioni / Le Costituzioni in relazione alle fasce d’età: lattante-bambino-adolescente /
Tecniche di inquadramento costituzionale / Utilizzo in Terapia dei rimedi
costituzionali: la prescrizione e la sinergia con gli altri rimedi / Valutazione comparativa della possibilità di intervento terapeutico con farmaci omeopatici a base di Calcarea carbonica, Calcarea sulfurica,
Calcarea phosphorica, Calcarea fluorica ed altri nei disturbi dell’accrescimento.
Endocrinologia Pediatrica
Linee guida diagnostiche e approccio terapeutico integrato a: - Tiroiditi
- Gozzo - Iper ed ipotiroidismo subclinico - Pubertà fisiologica-anticipata-ritardata - Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOs) - Ginecomastie
- Criptorchidismo
III WEEK END
CLINICA OMOTOSSICOLOGICA IN PEDIATRIA: APPARATO
ORL E RESPIRATORIO. ALLERGOLOGIA. INFETTIVOLOGIA
Diagnosi omotossicologica e terapia delle patologie dell’Apparato ORL
e Respiratorio / La strategia terapeutica omotossicologica in Infettivologia pediatrica / Diagnosi e terapia omotossicologica di: - Riniti acute
e croniche - Adenoidite - Sinusite acuta e cronica - Faringotonsillite,
Laringite - Otite acuta, ricorrente, essudativa - Tracheobronchite - Polmonite - IRR - Influenza e sindromi da raffreddamento: prevenzione e
cura / Diagnosi omotossicologica e terapia in Allergologia pediatrica /
Diagnosi e terapia omotossicologica di: Dermatite Atopica - OrticariaAngioedema - Oculorinite allergica - Asma allergica - Reazioni sfavorevoli agli alimenti - Reazioni sfavorevoli ai farmaci / Comparazione tra
gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito
ORL e pneumologico, allergologico ed infettivologico pediatrico. Linee
guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro
integrazione / Discussione dei casi clinici
IV WEEK END
CLINICA OMOTOSSICOLOGICA IN PEDIATRIA:
IL PRIMO ANNO DI VITA
Il 1° anno di vita: mamma e bambino / La mamma: l’ipogalattia; la depressione post-partum / Vaccinazioni: opportunità e terapie di accompagnamento / Il lattante / Utilizzo dei quattro rimedi costituzionali: le Calcaree
/ Ittero neonatale e da allattamento / Il reflusso gastroesofageo / Dacriocistite e stenosi del dotto lacrimale / Crosta lattea e dermatite atopica / Coliche gassose / Il “problema del sonno” spia di altri disagi / Bronchiolite /
Le malattie infettive: VI malattia, Scarlattina, PANDAS, Parotite, Morbillo,
Varicella. Sindromi mononucleotiche: CMV-EB-Adenovirus / Clinica dermatologica / Ambulatorio pediatrico: l’organizzazione dello studio, la visita / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle malattie esantematiche e dermatologiche pediatriche ed in neonatologia. Linee guida per la
scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
/ Discussione dei casi clinici
V WEEK END
NEUROPSICHIATRIA INFANTILE E MEDICINA BIOLOGICA
La gestione terapeutica della relazione madre-figlio / La Tavola delle Omotossicosi e le problematiche psicologiche nel bambino / Diagnosi e strategia terapeutica omotossicologica dei più comuni disturbi psicologicopsichiatrici nel bambino / La floriterapia di Bach in Pediatria: studio dei
fiori fondamentali in Pediatria; impiego delle Corrispondenze floreali in pediatria / Integrazione terapeutica tra Omotossicologia e Floriterapia di Bach
in gravidanza e nel trattamento dei più comuni disturbi psicologici del
bambino: Eugenetica / Il momento del parto ed il puerperio / Disturbi del
sonno / Problematiche connesse con la crescita e lo sviluppo del bambino (dentizione, enuresi, ecc.) / L’ansia in età pediatrica / Possibilità d’intervento nelle problematiche scolastiche / Il bambino “stanco” - apatico /
Approccio alla gestione dei disturbi del comportamento / Comparazione tra
gli effetti farmacologici dei principali farmaci convenzionali psicotropi e i
principali farmaci omeopatici ed omotossicologici ed i Fiori di Bach. Linee
guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro
integrazione
CLINICA OMOTOSSICOLOGICA IN PEDIATRIA: AUXOLOGIA E
DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE
Omeopatia e Omotossicologia in Auxologia pediatrica / Principi di nutrizione in relazione alle Costituzioni / L’integrazione alimentare durante lo
sviluppo / I problemi dell’accrescimento su base endocrinologica: sinergia
tra terapia costituzionale e terapia omotossicologica / I problemi dell’accrescimento in relazione alle patologie alimentari / I disturbi del comportamento alimentare in età pediatrica / Valutazione comparativa della
possibilità di intervento terapeutico con farmaci omeopatici a base di Calcarea carbonica, Calcarea sulfurica, Calcarea phosphorica, Calcarea fluorica, ormoni e citochine omeopatizzate, ed altri nei disturbi
dell’accrescimento
VI WEEK END
LA GESTIONE DEL CASO CLINICO IN CLINICA PEDIATRICA.
Miscellanea / Ambulatorio virtuale: discussione dei casi clinici e condivisione del modello di impostazione del Percorso Formativo Annuale
nell’approccio e nella gestione diagnostico-teraputica del bambino
• Docenti
Dr. A. Arrighi, Prof. S. Bernasconi, Dr.ssa M. Colombo,
Dr. A. Coradeschi, Dr. M. Lupardini, Dr.ssa L. Ricottini
Percorso Formativo Annuale in
MEDICINA
GENERALE
Accanto ai casi paradigmatici (strumento didattico del Corso) gli allievi
sono invitati a portare con sé i propri casi reali per la discussione “collegiale” con gli altri colleghi.
• Perché - Il medico di Medicina Generale, pur nei profondi cambiamenti che hanno caratterizzato la figura negli ultimi anni, continua a
rappresentare per il cittadino il primo referente nel campo della sanità
italiana. E niente come la Medicina Generale e di Famiglia rappresenta
la più nobile espressione della Medicina Olistica, in quanto approccio
centrato sulla persona, diversificato sulla declinazione delle dimensioni
fisiche, psicologiche, sociali e antropologiche dei problemi della salute,
orientato all’individuo, alla sua famiglia, alla comunità di appartenenza,
basato sulla relazione individuale continua (comunicazione e rapporto
medico-paziente) e sulla continuità longitudinale delle cure.
Una Medicina che dichiara così chiaramente i propri intenti trova realizzazione nei principi dell’Omeopatia e dell’Omotossicolgia e nel loro risvolto più moderno, la Medicina Fisiologica di Regolazione.
Il Percorso Formativo Annuale in Medicina Generale ha come
obiettivo quello di formare un medico con competenze ed abilità adeguate ad esercitare la professione di medico di Medicina Generale con
una prospettiva in più e nuova: la Medicina Biologica.
• Quando - L’evento è articolato in 4 lezioni di 8 ore ciascuna.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico (slides
su supporto informatico e documentazione scientifica), è di € 420,00 +
IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci AMIOT.
La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio
della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da A.M.I.O.T. e
dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di partecipazione al Percorso Formativo Annuale in Medicina Generale agli Allievi che avranno frequentato 3 lezioni su 4. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test
di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS GROUP Srl.
È possibile iscriversi anche on-line sul sito www.akesios.it. Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di
iscritti pari a 25. L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50 Medici Chirurghi. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana
prima dell’inizio delle lezioni.
• Come - Il Corso, strutturato in 4 lezioni, è organizzato secondo le modalità del coaching (o apprendimento per adulti): dopo una spazio dedicato durante la prima lezione a creare una solida competenza sulla gestione sanitaria del paziente sec. la Medicina Biologica, tutti i moduli di
insegnamento sono organizzati attraverso la presentazione del “problema” (ovvero il caso clinico); gli allievi, sotto la supervisione del Docente,
vengono guidati alla soluzione del caso attraverso la discussione dei dati
diagnostici e la contemporanea spiegazione, da parte del Docente, dei
principi metodologici per la gestione della patologia in esame, secondo i
criteri dell’Omotossicologia e della Medicina Fisiologica di Regolazione.
Le esercitazioni pratiche si svolgono in piccoli gruppi.
• Docenti - Dr. Marco Del Prete
Medico Chirurgo - Specialista in Nefrologia
Dr. Andrea Lozzi
Medico Chirurgo - Specialista in Medicina Generale
• Orari Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
CALENDARIO
• TORINO
NH Ambasciatori
C.so V. Emanuele II, 104
13 dicembre 2014
17 gennaio 2015
28 febbraio 2015
28 marzo 2015
• FORLÌ
Hotel Globus City
Via T. Imperatore, 4
31 gennaio 2015
14 marzo 2015
11 aprile 2015
9 maggio 2015
• BARI
Hotel Villa Romanazzi Carducci
Via G. Capruzzi, 326
29 novembre 2014
24 gennaio 2015
21 febbraio 2015
21 marzo 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
A.A. 2014-2015
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
• PESCARA
Sea Lion Hotel - Via Aldo
Moro, 65 (Montesilvano)
18 ottobre 2014
22 novembre 2014
17 gennaio 2015
14 febbraio 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 20 CREDITS A LEZIONE
1a LEZIONE
3a LEZIONE
La gestione del paziente nell’ambulatorio di Medicina Generale: dall’anamnesi alla prescrizione / Linee guida per la razionalizzazione del rapporto medico-paziente / Empatia e
compliance / La visita medica omotossicologica e la cartella
clinica / I tempi della terapia: la prima visita e le visite successive / Terapia del sintomo e terapia moderna di “terreno”:
curare il malato e la malattia / Metodologia terapeutica 1: terapia omeopatica, allopatica, overlap terapeutico / Metodologia
terapeutica 2: uso sinergico e complementare di farmaci omotossicologici, ormoni, citochine, neuropeptidi e fattori di crescita
low dose, complementi nutrizionali / Metodologia terapeutica 3:
terapia orale e terapie parenterali / Il paziente con multimorbilità / Come monitorare il paziente
• Clinica Medica 3 (Apparato Osteo-Artro-MioFasciale)
- Patologie reumatiche infiammatorie
- Patologie reumatiche degenerative
- Osteoporosi
• Clinica Medica 1 (Apparato Respiratorio)
- BPCO (Bronco-Pneumopatia Cronica Ostruttiva)
- Bronchite acuta
- Asma intrinseco ed estrinseco
- Rinite allergica
- Ipereattività bronchiale
- Upper Respiratory Tract Infections: prevenzione e cura
- Le febbri
Gli argomenti vengono presentati attraverso la descrizione di casi clinici paradigmatici o reali e discussi secondo le modalità del coaching.
• Clinica Medica 4 (Apparato Circolatorio ed emopoietico)
- Insufficienza veno-linfatica
- Patologia varicose
- Acroparestesie
- Ipertensione
- Arteriosclerosi
- Sindromi vertiginose
- Anemia
• Clinica Medica 5 (Apparato Tegumentario)
- Dermatiti
- Psoriasi
- Eczema atopico
Gli argomenti vengono presentati attraverso la descrizione di casi clinici paradigmatici o reali e discussi secondo le modalità del coaching.
4a LEZIONE
2a LEZIONE
• Clinica Medica 2 (Apparato Gastroenterico)
- GERD (Gastro-Esophageal-Reflux-Disease)
- Gastriti
- Gastroduodeniti da HP (Helicobacter pylori)
- IBD (Inflammatory Bowel Diseases): Morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa
- IBS (Sindrome dell’Intestino Irritabile)
- Coliti
- Dispepsia funzionale
- Epatiti
- Cirrosi e Steatosi epatiche
Gli argomenti vengono presentati attraverso la descrizione di casi clinici paradigmatici o reali e discussi secondo le modalità del coaching.
• Clinica Medica 6 (Sistema Nervoso)
- Sindromi ansioso-depressive
- Deficit cognitivi e della memoria
- Sindrome da Stress Cronico
• Clinica Medica 7 (Sistema Endocrino)
- Tiroiditi
- Diabete tipo II
- Obesità
• Clinica Medica 8 (Ginecologia)
- Sindromi funzionali ginecologiche
• Clinica Medica 9 (Urologia-Nefrologia)
- Prostatiti
- Cistiti ricorrenti
- Insufficienza Renale Cronica
• Clinica Medica 10 (Oncologia)
- Terapie di supporto nel paziente oncologico
Gli argomenti vengono presentati attraverso la descrizione di casi clinici paradigmatici o reali e discussi secondo le modalità del coaching.
Percorso Formativo Annuale in
MEDICINA FISIOLOGICA
DI REGOLAZIONE
• Perché - La Medicina Fisiologica di Regolazione (PRM) rappresenta la più moderna integrazione tra Medicina classica e Medicina non-convenzionale e si basa sulle più moderne conoscenze nel
campo della Biologia Molecolare, della Fisica Quantistica ed in particolare della Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia. La PRM nasce
da un’idea rivoluzionaria: riportare un organismo ammalato alle proprie condizioni fisiologiche di partenza, attraverso l’uso di medicinali contenenti, oltre a rimedi della farmacopea omeopatica, anche
e soprattutto molecole biologiche, denominate messengers molecules (neuropeptidi, ormoni, interleuchine e fattori di crescita) che, in
condizioni di salute, controllano e regolano le funzioni organiche. Di
particolare valore innovativo è l’utilizzo in terapia di queste messengers molecules a bassissimi dosaggi, denominati physiological low-dose e, soprattutto, attivati secondo uno specifico metodo di
preparazione farmaceutica denominato SKA (Sequential Kinetic
Activation), in grado di rendere i bassi dosaggi attivi nella cura delle
più diverse patologie tanto quanto le alte concentrazioni normalmente utilizzate in farmacologia clinica, ma senza gli effetti collaterali di quest’ultime. Il PFA in Medicina Fisiologica di Regolazione
fornisce tutte le basi teoriche e, soprattutto, il metodo clinico della più
affascinante e moderna tra le Low Dose Medicines.
• Come - Il PFA ha un taglio eminentemente pratico affinchè sapere
e saper fare coincidano perfettamente. Tutti i principali temi della Medicina sono trattati in modo essenziale e concreto secondo un percorso didattico che, partendo dall’etiopatogenesi (ed i suoi più recenti
aggiornamenti) arrivi al traguardo del protocollo terapeutico proposto
attraverso la presentazione e discussione di casi clinici sotto forma
di presentazione di casi paradigmatici o illustrazione di casi reali.
• Quando - Il PFA si articola in 5 week-end di 12 ore di lezione
(sabato: 8 ore; domenica: 4 ore) per un totale di 60 ore.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 620,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Medicina Fisiologica di
Regolazione” agli Allievi che avranno frequentato 4 week end su 5.
Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi
che avranno frequentato tutti i week end e superato i test di
verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle
lezioni.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• VICENZA
Viest Hotel - Via U. Scarpelli, 41
10/11 gennaio 2015
31 gennaio 1 febbraio 2015
28 febbraio 1 marzo 2015
28/29 marzo 2015
18/19 aprile 2015
• PALERMO
Ordine Dei Medici Chirurghi della provincia di Palermo
Via Rosario da Partanna, 22
15/16 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
17/18 gennaio 2015
21/22 febbraio 2015
21/22 marzo 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
SEGRETERIA SCIENTIFICA
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
25 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
III WEEK END
BASI E PRINCIPI DI MEDICINA FISIOLOGICA
DI REGOLAZIONE
Medicina Fisiologica di Regolazione: ponte tra Omotossicologia e Biologia Molecolare / I pilastri della PRM: Omeopatia/
Omotossicologia -PNEI- Nutrizione / Concetto di Low Dose /
Le molecole di relazione: Citochine, Ormoni, Neuropeptidi, Fattori di crescita / Struttura e funzioni della matrice extra-cellulare / Il ruolo della matrice nell’etio-patogenesi delle
differenti patologie / Il concetto di “unità morfo-funzionale”
capillare-matrice-recettore di membrana / Fisiologia del recettore di membrana / La up and down regulation dei recettori di membrana / Effetti di differenti concentrazioni di
ligando sul recettore di membrana / Ruolo delle concentrazioni fisiologiche sul recettore di membrana / Funzioni della
matrice extra-cellulare come “Sistema di Regolazione di
Base” / Il linguaggio del sistema immunitario: il network citochinico / Stimolazione ed inibizione farmacologica del sistema
immunitario (farmacologia low dose) / Regolazione biologica
del sistema immunitario attraverso molecole di relazione in
low dose e rimedi omeopatici / Applicazione terapeutica delle
citochine omeopatizzate / Applicazione terapeutica degli ormoni, dei neurotrasmettitori e dei fattori di crescita omeopatizzati / Il triangolo della terapia come strategia clinica sec. la
Medicina Fisiologica di Regolazione:
- Drenaggio
- Riequilibrio PNEI
- Terapia del sintomo
FONDAMENTI DI IMMUNOLOGIA
PRINCIPI DI PSICO-NEURO-ENDOCRINO
IMMUNOLOGIA. BASI DI TERAPIA PRM
IN NEURO-PSICHIATRIA
II WEEK END
BIOTIPI E PNEI.
MEDICINA FISIOLOGICA DI REGOLAZIONE:
METABOLISMO E ALIMENTAZIONE
I Biotipi umani e la teoria dei foglietti embrionali / La PNEI applicata al biotipo / Dal "terreno" omeopatico al "terreno" PNEI
/ Le bilance PNEI per il recupero dell'equilibrio omeostatico
dei diversi biotipi / La risposta infiammatoria e l’utilizzo delle
citochine nei diversi terreni / La sindrome metabolica: inquadramento e proposta terapeutica / Il Binge Eating: inquadramento e proposta terapeutica
APPLICAZIONI CLINICHE DELLA PRM
IN ENDOCRINOLOGIA
La gestione sanitaria del paziente con patologia endocrina /
PNEI e Sistemi di Regolazione: rapporti tra Sistema Endocrino
ed Immunitario / Tiroide: regolazione del metabolismo / Tiroiditi / Gozzo / Iper ed ipotiroidismo subclinico
Parte I
Cellule, tessuti e organi del Sistema Immunitario / Meccanismi
di risposta dell'immunità innata ed adattativa e loro regolazione
/ L'antigene ed i suoi recettori: riconoscimento dell'antigene e
presentazione antigenica / Le citochine come meccanismi effettori delle risposte immuni / Esame analitico delle principali
citochine e del loro impiego clinico / La cooperazione cellulare
e l'immunoregolazione / Le risposte di ipersensibilità con particolare riferimento alle risposte di tipo 1: meccanismi effettori
delle risposte allergiche / La tolleranza immunologica e la perdita di tolleranza / La modulazione della risposta immune: regolazione estrinseca delle risposta immunitaria indesiderata
Parte II
Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia e concetto di network / La
matrice extra-cellulare ed il Sistema HCNM / Il ruolo della matrice nell’etio-patogenesi delle differenti patologie / Stress e malattia / Psiconeurobiologia delle Emozioni / Neuropeptidi low
dose e neurormoni low dose / La terapia farmacologica delle
patologie PNEI correlate ed in particolare nelle patologie neuropsichiatriche
IV WEEK END
MEDICINA FISIOLOGICA DI REGOLAZIONE:
LA CLINICA (PARTE I)
Strategie terapeutiche sec. la Medicina Fisiologica di Regolazione in Pneumologia, ORL e Allergologia, Gastroenterologia /
Presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici
V WEEK END
MEDICINA FISIOLOGICA DI REGOLAZIONE:
LA CLINICA (PARTE II)
Strategie terapeutiche sec. la Medicina Fisiologica di Regolazione in Geriatria, Oncologia, Pediatria, Reumatologia / Presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici
• Docenti
Dr. M. Del Prete, Dr. A. Lozzi, Dr. M. Lupardini, Dr. T. Maglio, Dr. A. Picucci, Dr.ssa L. Ricottini, Dr.ssa A. Volterrani
Percorso Formativo Annuale in
GASTROENTEROLOGIA
• Perché - Il Percorso Formativo Annuale in Gastroenterologia
offre allo specialista gastroenterologo così come all’internista la possibilità di osservare il proprio paziente secondo un punto di vista innovativo ed originale. La visione olistica del paziente gastroenterologico
rappresenta la vera anima del Corso. Tutte le patologie di pertinenza
gastroenterologica vengono studiate, interpretate ed illustrate tenendo
conto delle implicazioni anatomo-funzionali e secondo la visione PNEI
relativa ad ogni organo o struttura del Sistema Digerente e delle correlazioni che essi hanno con l’intero organismo. Ampio spazio è dedicato
al momento terapeutico attraverso l’approfondimento del rationale
della scelta terapeutica e l’illustrazione di casi clinici.
• Come - La struttura didattica del Corso prevede che da subito
l’allievo venga calato nella Clinica con la presentazione e discussione di casi ed esercitazioni pratiche.
Attraverso percorsi guidati diagnostico-terapeutici viene assicurata l’acquisizione di una competenza in cui sapere e saper fare,
conoscere ed applicare si fondono in un unicum senza soluzioni di
continuità.
• Docenti
• Quando - Il Percorso si articola in 4 lezioni di 8 ore ciascuna.
• Quanto - Il Costo del Corso, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica) è di
€ 420,00 + IVA 22%.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Gastroenterologia” agli Allievi che avranno frequentato almeno 3 lezioni su 4. Attestato di
conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che
avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it. Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle
lezioni.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
- Dr. Enrico Biffi - Medico Chirurgo, Specialista
in Chirurgia Generale
- Dr. Tommaso Maglio - Medico Chirurgo,
Specialista in Urologia
- Dr. Vincenzo Mazzuca Mari - Medico Chirurgo,
Perfezionato in Patologie gastroenteriche
e metodiche Endoscopiche
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
CALENDARIO A.A. 2014-2015
• ROMA
NH Villa Carpegna
Via Pio IV, 6
31 gennaio 2015
14 marzo 2015
11 aprile 2015
16 maggio 2015
• SASSARI
Hotel Carlo Felice
Via Carlo Felice, 43
15 novembre 2014
13 dicembre 2014
17 gennaio 2015
21 febbraio 2015
• VERONA
Montresor Hotel Tower
Via A. Mantegna, 30b
Bussolengo (VR)
17 gennaio 2015
21 febbraio 2015
21 marzo 2015
9 maggio 2015
• PISA
Hotel AC Pisa
Via
DellediTorri,
sede
Pisa20
15 novembre 2014
ANNULLATA
20 dicembre 2014
17 gennaio 2015
14 febbraio 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 20 CREDITS A WEEK END
I LEZIONE
APPARATO DIGERENTE E SISTEMA PNEI
•
•
L’Apparato digerente come Apparato della regolazione e le sue relazioni con il sistema PNEI
• Stress ed apparato gastroenterico
• L’apparato digerente come campo funzionale: rapporto tra microbiota
intestinale ed organismo ospite
• La simbiosi come esempio d’interazione complessa:
- Il GBA
- L’intestino e la regolazione del MALT
Eubiosi e disbiosi
• Classificazione della disbiosi
• La Leaky Gut Syndrome
• La diagnosi di disbiosi
• Disbiosi e relazione con ansia e depressione
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Il trattamento della disbiosi e della LGS; dal caso clinico alla terapia:
- La terapia probiotica – Prebiotica – Simbiotica
- Il trattamento del terreno
- Il trattamento dietetico
- Dal caso clinico alla terapia
Disbiosi, intolleranze alimentari e relazioni con lo stress
• La diagnosi delle intolleranze alimentari
• Trattamento delle intolleranze alimentari
II LEZIONE
DISREATTIVITÀ DELL’APPARATO DIGERENTE E SUE
RELAZIONI PN (PSICO-NEURO) E PATOLOGIE
D’ORGANO
L’Apparato gastroenterico e le sue relazioni con la PN (Psico-Neuro)
Gli squilibri della regolazione neurovegetativa su base focale e da riflesso
somatoviscerale
- Disturbi funzionali dell’esofago
- Disturbi funzionali del colon
- Inquadramento omeopatico-omotossicologico e
nella PRM (Medicina Fisiologica di Regolazione)
- Dal caso clinico alla terapia
Il reflusso gastroesofageo e le esofagiti
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
La patologia gastrica
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Infezione da HP come disbiosi
• Dal caso clinico alla terapia
Le infezioni intestinali
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
Le patologie anali
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella MFR
• Dal caso clinico alla terapia
Le pancreatiti nell’inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella
PRM
Dal caso clinico alla terapia
L’Apparato gastroenterico e le sue relazioni con il S.N.
• Apparato digerente e cefalea
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
• Disbiosi/LGS e Fibromialgia
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
III LEZIONE
INTESTINO DISREATTIVO ED ENDOCRINO-METABOLICO
NELLA VISIONE OLISTICA PNEI
PATOLOGIE EPATICHE
Il ruolo della PNEI e della disbiosi negli squilibri del metabolismo;
Le alterazioni della digestione.
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
• Disbiosi ed alterazione del metabolismo vitaminico
• Disreattività intestinale, disbiosi ed obesità
• Disequilibri PNEI e Disbiosi nella genesi della Sindrome metabolica
• La NASH
• Obesità, infiammazione ed insulino-resistenza
• Il ruolo della disreattività intestinale, della disbiosi e della LGS nella vasculopatia aterosclerotica
• Dal caso clinico alla terapia
Le patologie acute e croniche del fegato
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
IV LEZIONE
INTESTINO DISREATTIVO E SISTEMA IMMUNITARIO NELLA
VISIONE PNEI
IL MALT e la Regolazione immunitaria
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
Disbiosi e patologie infettive
• Le infezioni respiratorie ricorrenti
• BPCO
• Le infezioni delle vie urinarie e genitali ricorrenti
Disbiosi ed allergie
• Dal caso clinico alla terapia
La malattia diverticolare
• Inquadratamento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
Disbiosi e patologie autoimmuni
• Inquadramento omeopatico-omotossicologico e nella PRM
• Artrite reumatoide e connettiviti
• Sclerodermia
• LES
• Dal caso clinico alla terapia
• Celiachia ed intolleranze al glutine
Le patologie biliari e pancreatiche
• Le disfunzioni biliari nell’inquadramento omeopatico-omotossicologico
e nella PRM
• Dal caso clinico alla terapia
Le patologie infiammatorie croniche dell’intestino
• IBS
• Rettocolite ulcerosa
• Morbo di Crohn
Percorso Formativo Annuale in
ENDOCRINOLOGIA
• Perché - Le patologie del Sistema Endocrino rappresentano uno
dei target d’elezione della Medicina Fisiologica di Regolazione
(PRM), poiché fra le espressioni cliniche più tipiche della complessità dell’organismo umano rappresentata dal network neuro-immuno-endocrino.
Ed è alla luce di questo concetto che è stato concepito il programma del Percorso Formativo Annuale in Endocrinologia: ogni
malattia endocrina è l’espressione di uno squilibrio più generale di
tutto l’organismo e, allo stesso modo, ogni patologia, anche extraendocrina, deve essere indagata dal punto di vista ormonale o, più
in generale, neuro-immuno-endocrino.
Accanto a questo innovativo approccio diagnostico alla patologia
endocrina, la PRM offre anche straordinarie soluzioni terapeutiche
che prendono le mosse da un’idea rivoluzionaria in campo medico: riportare alle condizioni fisiologiche di partenza un organismo
ammalato, attraverso l’utilizzo delle stesse molecole biologiche
presenti normalmente nell’organismo e che, in condizioni di salute, ne controllano e guidano le funzioni.
Parallelamente, nuovi paradigmi farmaceutici forniscono oggi le
evidenze che sia possibile una Farmacologia, non più e solo centrata sugli alti dosaggi di principi attivi, come ormoni, citochine e
neuropeptidi, ma sulla possibilità di utilizzare bassi dosaggi, allo
scopo di limitarne gli effetti collaterali. Le applicazioni di questi
nuovi concetti all’ambito endocrinologico disegnano nuovi scenari
terapeutici, gli stessi descritti nel PFA in Endocrinologia.
• Come - Il Corso, strutturato in 4 lezioni, è organizzato secondo le
modalità del coaching (o apprendimento per adulti): presentato il
“problema” (ovvero il caso clinico) gli allievi, sotto la supervisione
del Docente, vengono guidati alla soluzione del caso attraverso la
discussione dei dati diagnostici e la contemporanea spiegazione
da parte del Docente dei principi metodologici per la gestione della patologia in esame secondo i criteri della Medicina Fisiologica di
Regolazione.
Le esercitazioni pratiche si svolgono in piccoli gruppi.
Accanto ai casi paradigmatici (strumento didattico del Corso) gli
allievi sono invitati a portare con sé i propri casi reali per la discussione “collegiale” con gli altri colleghi.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica) è di
€ 420,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Endocrinologia” agli
Allievi che avranno frequentato 3 lezioni su 4.
Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test di
verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa
AKESIOS GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del
numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana
prima dell’inizio delle lezioni.
• Docente - Dr.ssa Simonetta Marucci
Medico Chirurgo, Specialista in
Endocrinologia e Malattie Metaboliche
• Orari - sabato: 9.00-13.00/14.30-18.30
CALENDARIO
• GENOVA
Starhotels President
Corte Lambruschini, 4
13 dicembre 2014
10 gennaio 2015
7 febbraio 2015
14 marzo 2015
• ANCONA
Hotel Cristoforo Colombo
S.S. 16 km 310,400 Osimo (AN)
17 gennaio 2015
14 febbraio 2015
28 marzo 2015
16 maggio 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
A.A. 2014-2015
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
• SALERNO
Holiday Inn Salerno Cava de' Tirreni
Corso Mazzini, 274 Cava de' Tirreni (SA)
2014
sede 15
dinovembre
SALERNO
20 dicembre 2014
ANNULLATA
31 gennaio 2015
28 febbraio 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 20 CREDITS A LEZIONE
1a LEZIONE
4a LEZIONE
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Endocrinologia e Medicina Fisiologica di Regolazione
Low Dose in Endocrinologia
La gestione sanitaria del paziente con patologia endocrina
Laboratoristica e Semeiotica Medica: embricazioni per la soluzione diagnostica ottimale
Endocrinologia e Medicina Costituzionale: interpretazione in
chiave PNEI delle Costituzioni
Cronobiologia e Bioritmi
PNEI e Sistemi di Regolazione: rapporti tra Sistema Endocrino ed
Immunitario
Asse HPA e Sindrome da Stress Cronico
Stress e sue influenze sugli Assi Neuro-Endocrini: malattie autoimmuni
CASI CLINICI: discussione e risoluzione di casi clinici paradigmatici in piccoli gruppi; presentazione e discussione di casi clinici reali proposti dagli allievi
2a LEZIONE
• L’Epifisi e le alterazioni dei ritmi endogeni
• La Melatonina
• Ipotalamo e Ipofisi: modulazione degli assi Neuro-Endocrini e
rapporti con i Centri Emozionali
• Regolazione della crescita e sue alterazioni: utilità di IGF1 Low
Dose
• Tiroide: regolazione del metabolismo
• Tiroiditi
• Gozzo
• Iper ed ipotiroidismo subclinico
• CASI CLINICI: discussione e risoluzione di casi clinici paradigmatici in piccoli gruppi; presentazione e discussione di casi clinici reali proposti dagli allievi
3a LEZIONE
• Assi Neuro-Endocrini e Sistema Riproduttivo
• Medicina Fisiologica di Regolazione ed Ipofertilità di coppia:
nuove possibilità con la Low Dose Medicine
• Disordini del ciclo mestruale
• Amenorree
• Irsutismo
• Menopausa e Andropausa
• Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali abitualmente utilizzati in Endocrinologia. Linee guida per la scelta della differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
Linee guida diagnostiche e approccio terapeutico integrato in Endocrinologia Pediatrica a:
• Pubertà fisiologica-anticipata-ritardata
• Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOs)
• Ginecomastie
• Criptorchidismo
• Disturbi dello sviluppo
Ghiandole Endocrine e Metabolismo
Osteoporosi e Medicina Fisiologica di Regolazione
Dismetabolismi: Obesità e Sindrome Metabolica
Diabete e Dislipidemie
Disordini alimentari e alimentazione disordinata: approccio PNEI
Ormoni e invecchiamento: hormonal decline e terapia anti-aging
Low Dose
• Coinvolgimento delle ghiandole endocrine nelle malattie sistemiche: disendocrinie iatrogene
• CASI CLINICI: discussione e risoluzione di casi clinici paradigmatici in piccoli gruppi; presentazione e discussione di casi clinici reali proposti dagli allievi
Gli argomenti vengono presentati attraverso la descrizione
di casi clinici paradigmatici o reali e discussi secondo le modalità del coaching.
Lavoro in piccoli gruppi: agli allievi vengono sottoposti dei casi
clinici che essi devono discutere in gruppo per poi presentare il
piano terapeutico (soluzione del “problema” clinico) sotto la supervisione del Docente.
Percorso Formativo Annuale in
MEDICINA INTEGRATA NELLE
PATOLOGIE CRONICO-DEGENERATIVE
• Perché - In Europa le malattie croniche rappresentano la principale causa di morte (86%) e oltre il 75% di tutte le malattie.
Si tratta di una vera epidemia con ripercussioni socio-sanitarie
enormi per tutti i paesi sviluppati.
Oltre ad avere un alto tasso di mortalità, le malattie croniche
possono essere anche particolarmente invalidanti con una forte
ripercussione sulla qualità di vita del paziente e del nucleo familiare che intorno ad egli ruota.
Data la varietà di queste patologie, risulta anche molto difficile
la gestione sanitaria dei pazienti e, soprattutto, la loro gestione
farmacologica. La multimorbilità e il ricorso a multiterapie, accanto alla ridotta funzionalità e al rallentamento generale del
metabolismo, rappresentano un serio ostacolo per il successo
del trattamento convenzionale.
Partendo dall’assunto “cura il malato e non solo la malattia”, il
PFA in Medicina Integrata nelle Patologie Cronico-Degenerative offre al medico una nuova visione della gestione sanitaria di questi pazienti, che integra farmacologia biologica,
regime alimentare, prevenzione dell’invecchiamento cellulare,
riduzione dei fattori di rischio, epigenetica.
• Come Il PFA ha un taglio eminentemente pratico. Dopo avere tratteggiato, sotto forma di linee guida, la sequenza di processi da seguire nella sistematizzazione della gestione sanitaria dei pazienti
cronici e avere acquisito i prerequisiti cognitivi dei diversi segmenti
dell’approccio integrato al paziente cronico, l’Allievo viene condotto
all’interno della Clinica con l’approfondimento delle patologie a più
alta incidenza, tanto sul versante della diagnosi che, ancora di più, su
quello della terapia.
Ampio spazio è dedicato alla presentazione di casi clinici paradigmatici, necessari per la discussione allievi-docente e per la verifica
dell’apprendimento del metodo integrato (tecnica del problem solving) e di casi reali tratti dall’esperienza del Docente.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di
partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Medicina Integrata
nelle Patologie Cronico-Degenerative” agli Allievi che avranno frequentato tutti e 3 i week-end. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutti i week-end e superato i test di verifica.
• Costo - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica),
è di € 420,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it. Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio
delle lezioni.
• Docente -
• Quando Il PFA si articola in 3 week end di 12 ore di lezione (sabato 8 ore, domenica 4 ore).
Dr. Alberto Fiorito - Medico Chirurgo
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• PERUGIA
Decò Hotel
Via del Pastificio, 8 - Ponte S. Giovanni
10/11 gennaio 2015
annullato
7/8 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
II WEEK END
Parte generale:
• Premesse metodologiche per l’approccio integrato alla patologia
cronico-degenerativa
• Inquadramento omotossicologico del paziente cronico
• Linee guida per la gestione sanitaria del paziente cronico
• La strategia terapeutica integrata nelle patologie cronico-degenerative
• Principi di Ossidologia e importanza etio-patogenetica dello stress
ossidativo nelle patologie cronico-degenerative: soluzioni terapeutiche
• Alimentazione e Nutrizione nel trattamento integrato delle patologie cronico-degenerative: la strategia da adottare
• Epigenetica e suo ruolo nelle patologie cronico-degenerative: possibilità terapeutiche
• Invecchiamento cellulare: soluzioni terapeutiche
• Sovraccarico allostatico: il Drenaggio “madre di tutte le terapie”
• Prima di tutto prevenzione: lo stile di vita e le norme sanitarie
• La farmacologia omotossicologica e dei bassi dosaggi nella terapia delle patologie cronico-degenerative: l’arsenale terapeutico
Linee guida per la diagnosi e la terapia integrata di:
Patologie cardio-vascolari
• Ipertensione
• Prevenzione e supporto dell’infarto
• Ictus cerebrale
• Arteriopatie
• Insufficienza venosa
Patologie del metabolismo
• Diabete
• Sindrome metabolica
• Obesità
Parte speciale:
Linee guida per la diagnosi e la terapia integrata nelle:
Patologie osteoarticolari
• Osteoporosi
• Artrite reumatoide
• Artrosi
Patologie polmonari
• Bronco-Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO)
III WEEK END
Linee guida per la diagnosi e la terapia integrata di:
Patologie endocrine
• Tiroiditi
Patologie neuro-degenerative
• Morbo di Alzheimer
• Morbo di Parkinson
• Sclerosi Multipla
Neoplasie
Percorso Formativo Annuale in
LOW DOSE MEDICINE IN PSICHIATRIA
E PSICOLOGIA CLINICA
• Perché - Il Corso di Perfezionamento “Low Dose Medicine
in Psichiatria e Psicologia Clinica” si configura come un’occasione di approfondimento e sistematizzazione degli interventi
terapeutici che la Low Dose Medicine offre nelle problematiche
connesse alla sfera neurologica e psichica.
In questi ultimi anni, nell’ambito delle scienze mediche e psicologiche, l’interesse per queste tematiche è andato vieppiù crescendo, anche grazie all’aumentata richiesta, da parte dei pazienti,
di interventi orientati al ripristino di una buona qualità di vita e non
solo mirati alla risoluzione del singolo problema o del singolo disagio.
La Low Dose Medicine e la Medicina Fisiologica di Regolazione
(che di questa rappresenta l’espressione più affascinante), nel rispetto della visione olistica dell’individuo ed in accordo con quanto
afferma l’OMS “lo stato di benessere fisico, emotivo, mentale e sociale non è semplicemente l’assenza di malattia”, hanno sviluppato in questi ultimi anni dei percorsi diagnostico-terapeutici che,
pur agendo sul problema o disagio specifico, non alienano mai da
sè l’interpretazione della persona nella sua globalità psichesoma.
Il Corso, basandosi proprio su questi principi, fornisce un’innovativa chiave di lettura e di intervento terapeutico integrato delle patologie neuro-psichiatriche a più alta morbilità, interpretandole
all’interno di un circuito etio-patogenetico senza soluzione di continuità nelle sue direttrici psico-somatica e somato-psichica.
Di particolare interesse la comune cifra caratterizzante il momento
terapeutico: la complementarietà dei diversi interventi curativi, che
vedono convivere tecniche psico-corporee (meditazione, ipnosi,
visualizzazioni guidate), farmacologia low dose e floriterapia di
Bach.
• Quando - Il Percorso si articola in 4 lezioni di 8 ore ciascuna.
• Quanto - Il Costo del Corso, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica) è di
€ 420,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di
partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Low Dose Medicine in Psichiatria e Psicologia Clinica” agli Allievi che avranno
frequentato almeno 3 lezioni su 4. Attestato di conferimento
crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del
numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi.
Termine ultimo per iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle
lezioni.
• Docente - Dr. Maurizio Lupardini - Medico Chirurgo,
Specialista in Psichiatria
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
• Come - Il Corso, strutturato in 4 lezioni, è caratterizzato dagli elementi “praticità”, “concretezza” e “interattività”: dopo uno spazio
dedicato (durante la prima lezione) a creare una solida competenza sulla gestione sanitaria del paziente secondo la Low Dose
Medicine, i moduli successivi sono focalizzati sulla Clinica e sull’illustrazione delle diverse voci nosologiche e sulla presentazione
e discussione del “problema” (ovvero il caso clinico) e sulla conseguente soluzione terapeutica secondo i criteri dell’Omotossicologia, della Medicina Fisiologica di Regolazione e della Floriterapia
di Bach.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• TORINO
NH Ambasciatori
C.so V. Emanuele II, 104
25 ottobre 2014
22 novembre 2014
20 dicembre 2014
24 gennaio 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 20 CREDITS A LEZIONE
I WEEK END
IL PARADIGMA PRM
(MEDICINA FISIOLOGICA DI REGOLAZIONE)
APPLICATO ALLA NEURO-PSICHIATRIA
ED ALLA PSICOLOGIA CLINICA
Finalità, obiettivi e risultati del Percorso Formativo / Sistemi
terapeutici integrati nella gestione sanitaria del paziente psichiatrico (PRM, Omotossicologia, Nutraceutica, Floriterapia di
Bach) / Metodiche complementari nell’approccio PRM al paziente psichiatrico (meditazione, ipnosi, visualizzazioni guidate).
PRINCIPI DELL’ENTAGLEMENT
PSICO-BIOFISICO-MENTALE
Il “drenaggio mentale”: modalità d’intervento con la Low Dose
Medicine / L’integrazione mente-corpo: la cura del corpo e
della mente attraverso un percorso d’intenzione e consapevolezza / Strategie terapeutiche secondo la Medicina Fisiologica di Regolazione nelle problematiche ad espressione
mentale/biofisica / Classificazione dei disturbi mentali: stato
dell’arte ed approfondimenti / I farmaci omotossicologici e
della PRM applicati ai disturbi mentali / La gestione sanitaria
del paziente: fasi del trattamento e metodologia di lavoro.
Clinica 1
Disturbi del sonno
Insonnia / Ipersonnia / Disturbo circadiano del sonno / Parasonnie (incubi, pavor nocturnus, sonnambulismo) / Casi clinici:
presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici, tratti
dalla personale esperienza del Docente o proposti dagli Allievi
/ Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali abitualmente utilizzati in ambito psichiatrico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni.
Disturbi somatoformi
Disturbi di somatizzazione / Disturbo di conversione (con sintomi o deficit motori o sensitivi) / Disturbo algico / Ipocondria
/ Disturbo di Dismorfismo Corporeo
Casi clinici: presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici, tratti dalla personale esperienza del Docente o proposti dagli Allievi / Comparazione tra gli effetti terapeutici dei
principali farmaci convenzionali e non-convenzionali abitualmente utilizzati in ambito psichiatrico. Linee guida per la scelta
delle differenti opzioni.
III WEEK END
Clinica 3
Disturbi dell’umore
Disturbi depressivi (disturbo depressivo maggiore, disturbo
distimico)
Disturbi d’Ansia
Disturbi di panico senza agorafobia / Disturbo di panico con
agorafobia / Fobia specifica / Disturbo ossessivo compulsivo
/ Disturbo post-traumatico da stress / Disturbo d’ansia generalizzato
Casi clinici: presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici, tratti dalla personale esperienza del Docente o proposti dagli Allievi
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali abitualmente utilizzati in
ambito psichiatrico. Linee guida per la scelta delle differenti
opzioni.
IV WEEK END
Clinica 4
Disturbi della sfera sessuale
Disturbi del desiderio sessuale (ipoattivo e da avversione sessuale) / Disturbi dell’eccitazione sessuale (femminile e maschile) / Disturbi dell’orgasmo (femminile e maschile –
eiaculazione precoce) / Disturbi da dolore sessuale (dispareunia, vaginismo)
II WEEK END
Clinica 2
Disturbi dell’infanzia, della fanciullezza e
dell’adolescenza
Deficit cognitivo / Disturbi dell’apprendimento / Disturbi della
comunicazione (espressione del linguaggio, balbuzie) / Disturbi pervasivi dello sviluppo (Disturbo autistico, Sindrome
di Rett, Sindrome di Asperger) / Disturbi da deficit di attenzione / Disturbi dell’evacuazione (enuresi, encopresi) / Disturbo d’ansia da separazione / Disturbo reattivo
dell’attaccamento nell’infanzia e nella prima fanciullezza.
Disturbi dell’alimentazione
Binge Eating Disorder / Ortoressia / Spettro anoressico / Spettro bulimico
Casi clinici: presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici, tratti dalla personale esperienza del Docente o proposti dagli Allievi
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali abitualmente utilizzati in
ambito psichiatrico. Linee guida per la scelta delle differenti
opzioni.
Percorso Formativo Annuale
IN ODONTOSTOMATOLOGIA
• Perché - Nonostante i notevoli progressi raggiunti dall’Odontoiatria nel campo delle tecniche operative e delle apparecchiature
di studio, tanto ancora può essere fatto dal medico dentista e
dall’odontoiatra per superare la visione che egli ha del paziente
odontostomatologico solo come bocca o, al più, come apparato
stomatognatico da curare o riabilitare sul piano occlusale e funzionale.
Scopo del Percorso Formativo Annuale in Odontostomatologia è quello di offrire al dentista e all’odontoiatra una nuova chiave di lettura del paziente odontostomatologico attraverso i fondamenti dell’Omotossicologia, della Medicina Fisiologica di Regolazione, della Microimmunoterapia, della Posturologia e della Kinesiologia.
Pari attenzione è dedicata a momenti fondamentali della specialistica odontoiatrica (dalla bio-compatibilità dei materiali alle alterazioni gnatologiche posturali, dalla terapia farmacologia biologica in
chirurgia orale e parodontale alla terapia del dolore, dalla correlazione fra denti e disturbi emozionali alla terapia biologica (in endodonzia e implantologia) ed alla clinica medica, in una visione unitaria dell’organismo umano.
• Come - Gli argomenti, tutti di estrema attualità, sono trattati con
un’impostazione rigorosamente scientifica e in modo essenziale e
concreto al fine di applicare da subito nell’attività ambulatoriale gli
insegnamenti appresi.
Il Corso ha un taglio eminentemente pratico: gli insegnamenti
vengono proposti attraverso la presentazione di casi clinici e attraverso esercitazioni pratiche affinché l’apprendimento degli allievi
possa essere il più vicino possibile alle possibilità di applicazione.
Ampio spazio è riservato al momento terapeutico dei più comuni e frequenti disturbi di bocca e denti: acquisire lo strumento di una farmacologia biologica consentirà all’allievo di attuare gli interventi necessari con la certezza che questi siano accettati dall’organismo del paziente, al riparo da effetti collaterali e
con risultati terapeutici ugualmente validi.
• Quanto - Il Costo del Corso, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica) è di
€ 420,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di
partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Odontostomatologia” agli Allievi che avranno frequentato almeno 3 lezioni su 4.
Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test
di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS GROUP
Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito www.akesios.it. Lo
svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero
minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi e Odontoiatri. Termine ultimo per le iscrizioni:
una settimana prima dell’inizio delle lezioni.
• Docente - Prof. Alessandro Cignetti
Medico Chirurgo,
Specialista in Odontostomatologia
• Orari - sabato: 9.00-13.00/14.30-18.30
• Quando - Il Percorso Formativo è articolato in 4 lezioni di 8 ore
ciascuna.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per le categorie
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
e ODONTOIATRA
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
GENOVA
ANDI - sede regionale Liguria
Piazza della Vittoria, 12/6
31 gennaio 2015
28 febbraio 2015
28 marzo 2015
11 aprile 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 20 CREDITS A LEZIONE
BASI E FONDAMENTI
DELL’ODONTOIATRIA BIOLOGICA.
MEDICINA BIOLOGICA APPLICATA IN
ODONTOSTOMATOLOGIA - Parte I
Vantaggi e limiti delle terapie biologiche in Odontoiatria / Diagnosi olistica del paziente odontoiatrico / Anamnesi, semeiotica medica e chirurgica; diagnostica strumentale / La cartella
clinica / Il concetto di odontone / Il concetto di focus dentale /
Semeiotica-Medica-Omotossicologica-Kinesiologica (SMOK) /
Il test kinesiologico SMOK / Interpretazione fisica del test muscolare / La batteria di fiale test: linee guida per lo screening
diagnostico secondo il test SMOK. Organizzazione dei kit per il
loro uso razionale / Clinica omotossicologica in: Endodonzia –
Implantologia Ortognatodonzia – Conservativa – Protesi /Presentazione e discussione dei casi clinici.
MEDICINA BIOLOGICA APPLICATA
IN ODONTOSTOMATOLOGIA - Parte II
Terapia del dolore oro-facciale / La terapia omotossicologica
nelle affezioni odontoiatriche acute / Odontoiatria e cefalea / La
rimozione controllata dell’amalgama / Affezioni del cavo orale
(afte, micosi, affezioni della lingua, ecc.) / Trattamento farmacologico collaterale alla chirurgia maxillo-facciale / Terapia
medica della carie attraverso la regolazione dell’asse ormonale
ipotalamo-parotide: strumenti farmacologici e tecniche terapeutiche / Presentazione e discussione dei casi clinici.
P.N.E.I.
(PSICO-NEURO-ENDOCRINO-IMMUNOLOGIA)
E ODONTOIATRIA
Il dente nel percorso patogenetico delle malattie organiche /
L’Asse Psico-Neuro-Endocrino-Immunologico: sua importanza in
Odontoiatria / Correlazioni tra patologie odontoiatriche e patologie generali / Correlazioni tra Psico-Neuro-EndocrinoImmunologia e patologie odontoiatriche / La valutazione neuroendocrino-immunologica del paziente odontoiatrico / Influenze
delle focalità, delle parodontopatie e dei materiali odontoiatrici
sull’Asse Neuro-Endocrino-Immunologico: trattamento / La Microimmunoterapia / Presentazione e discussione dei casi clinici.
ODONTOIATRIA - POSTURA - ATM
Anatomia e Fisiologia del Sistema Tonico Posturale / Anatomia
e Fisiologia dell’ATM / Definizione di postura ed equilibrio / Diagnosi delle anomalie posturali (valutazione dell’EMG di superficie dei muscoli masticatori, Kinesiografia, esame stabilometrico, gyropodometria, dinamometria, valutazione della colonna e
sue variazioni) / Eziologia della malocclusione: discendente o
ascendente / Funzione delle catene muscolari / Funzione respiratoria cranio sacrale; il movimento cranico; interdipendenza tra regione cranica, stomatognatica e bacino; influenza della mandibola sulla funzione cranica; funzione della deglutizione
sulla postura / I traumi fisici: ripercussioni sulla postura / Gli
stress prenatali / Influenza degli stati emotivi alterati sulla postura / Collegamento denti-emozioni sec. la c.d. Mappa Cignetti / Significato del cross-bite / Inquadramento omotossicologico: diagnosi differenziali / Terapie farmacologiche (farmaci low
dose, Floriterapia di Bach, Microimmunoterapia) e tecniche riabilitative odontoiatriche posturali / Presentazione e discussione
dei casi clinici.
Percorso Formativo Annuale in
OMEOMESOTERAPIA
• Perché - Il Percorso Formativo Annuale in Omeomesoterapia si prefigge l’obiettivo di fornire ai Medici italiani un’occasione
di approfondimento di una delle tematiche di maggiore interesse e
fascino nell’ambito della Medicina Biologica: l’Omeomesoterapia.
Nei primi anni ’80, l’utilizzo intradermico o sottocute dei farmaci
omeopatici rappresentò una vera rivoluzione per la Mesoterapia:
l’assenza di effetti collaterali e di controindicazioni, l’efficacia e la
sempre maggiore richiesta da parte dei pazienti sancirono il successo dell’Omeomesoterapia.
Nel corso degli anni, il felice connubio tra Omotossicologia e
Mesoterapia si è arricchito vieppiù dell’esperienza derivante dall’Agopuntura: un’assoluta coerenza unisce queste tre nobili metodiche terapeutiche ed è sorprendente osservare le sinergie che fra
esse possono instaurarsi.
• Come - Questa sinergia ispira ed anima l’Omeomesoterapia. Attraverso un percorso didattico agile e coerente, vengono svelati i
“segreti” dell’Omeomesoterapia, vengono illustrate le tecniche, approfonditi gli argomenti, discussi i casi clinici.
L’evento è articolato in sessioni teorico-pratiche volte a privilegiare
gli aspetti applicativi della metodica omeomesoterapica. Particolare
attenzione è riservata alle esercitazioni pratiche ed allo scambio
dialettico-esperienziale tra Allievo e Docente.
• Quando - Il Percorso Formativo si articola in 3 week end di 12
ore ciascuno (sabato: 8 ore; domenica: 4 ore).
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 420,00 + IVA 22%.
cipazione al “Percorso Formativo Annuale in Omeomesoterapia” agli
Allievi che avranno frequentato tutti e 3 i week end. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno
frequentato tutti i week end e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del
numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi
50 Medici Chirurghi per ogni sede.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio
delle lezioni.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Docente - Prof. Massimo De Bellis - Medico Chirurgo,
Specialista in Idrologia Medica.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di parte-
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
CALENDARIO
• SAVONA
Hotel Mare
Via Nizza, 89R
28/29 marzo 2015
18/19 aprile 2015
16/17 maggio 2015
• RIMINI
Hotel Sporting e dei Congressi
Viale Vespucci, 20
4/5 ottobre 2014
15/16 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
• PISA
AC HOTEL
Via delle Torri, 20
29/30 novembre 2014
10/11 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
A.A. 2014-2015
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
• ROMA
NH Villa Carpegna
Via Pio IV, 6
24/25 gennaio 2015
21/22 febbraio 2015
21/22 marzo 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
LE SINERGIE DEL TRIANGOLO
AGOPUNTURA-OMOTOSSICOLOGIA-MESOTERAPIA
Significato di Mesoterapia avanzata e finalità del Corso / Fondamenti
dell’Omeomesoterapia avanzata / Strumenti e metodi dell’Omeomesoterapia: siringhe, aghi, disinfezione, consigli pratici / Principi di Medicina energetica: la valenza del “segnale” omeopatico. La teoria dei
bio-fotoni / La sinergia Agopuntura-Omotossicologia: lettura della Tavola delle Omotossicosi in relazione ai principi dell’Agopuntura; fasi
omotossiche yang e yin / Linee guida per la valutazione diagnostica
del paziente e della malattia prima dell’intervento omeo-mesoterapico
/ Farmaci omotossicologici a valenza yang e yin / Linee guida per la
scelta degli unitari dell’Omeopatia classica in diluizione scalare, dei
Composti, dei Catalizzatori intermedi, degli Organoterapici, dei Nosodi in relazione al tipo di patologia, all’inquadramento nella Tavola
delle Omotossicosi ed alle correlazioni agopunturistiche / L’Autoemoterapia diluita e dinamizzata: principi, significato e tecniche di esecuzione / Esercitazioni pratiche / Presentazione dei casi clinici di
pertinenza internistica, estetica, reumatologica / Comparazione e rationale per una possibile integrazione tra l’approccio diagnostico-terapeutico sec. l’Agopuntura e l’Omotossicologia e l’approccio della
Medicina Convenzionale.
Comparazione tra le possibilità applicative cliniche dei farmaci
omeopatici ed omotossicologici rispetto all’uso delle quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio
“dose-effetto” nelle principali patologie internistiche, estetiche, reumatologiche.
Esercitazioni pratiche sulle tecniche illustrate
Presentazione e discussione di casi clinici.
Coaching Medico: soluzione di casi clinici paradigmatici in discussione plenaria.
II WEEK END
DALL’AGOPUNTURA ALL’OMOTOSSICOLOGIA:
LA NUOVA OMEOMESOTERAPIA
Meridiani di principale interesse in Omeomesoterapia: descrizione,
studio, identificazione dei punti / La repertorizzazione dei punti di
Agopuntura per l’infiltrazione omeomesoterapica: tecniche di esecuzione / Meridiani yang e meridiani yin; il nuovo concetto di meridiano unico / La Legge dei 5 elementi: collegamenti con il concetto
di terreno e di matrice / Centralità dell’Elemento Terra e correlazioni
con il Sistema della Grande Difesa di H.H. Reckeweg / Interpretazione delle malattie: disfunzioni yang e yin e fasi della Tavola delle
Omotossicosi / La scelta dei farmaci da infiltrare in relazione al tipo
di meridiano, al tipo di patologia ed al tipo di farmaco / La costruzione della strategia terapeutica omeomesoterapica in relazione all’Agopuntura: cosa infiltrare, in quale punto di Agopuntura, in quale
sequenza / Meridiani straordinari di particolare interesse in Omeomesoterapia: significato diagnostico e terapeutico e correlazioni con
i farmaci omotossicologici / Esercitazioni pratiche / Presentazione
dei casi clinici di pertinenza internistica, estetica, reumatologica /
Comparazione e rationale per una possibile integrazione tra l’approccio diagnostico-terapeutico sec. l’Agopuntura e l’Omotossico-
logia e l’approccio della Medicina Convenzionale.
Comparazione tra le possibilità applicative cliniche dei farmaci
omeopatici ed omotossicologici rispetto all’uso delle quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio
“dose-effetto” nelle principali patologie internistiche, estetiche, reumatologiche.
Esercitazioni pratiche sulle tecniche illustrate
Presentazione e discussione di casi clinici.
Coaching Medico: soluzione di casi clinici paradigmatici in discussione plenaria.
III WEEK END
OMEOMESOTERAPIA E CLINICA: MEDICINA GENERALE,
MEDICINA ESTETICA, REUMATOLOGIA
Il concetto di stratificazione energetica dei Meridiani: tecnica di avanguardia per la terapia di Drenaggio. Scelta dei meridiani, della sequenzialità del loro trattamento e dei farmaci omotossicologici
drenanti da infiltrare / Scelta dei punti di Omeomesoterapia: punti di
dispersione e di tonificazione. “Altri” punti. Punti locali e a distanza.
La griglia di sovrapposizione tra punti e farmaci omotossicologici / La
gestione del paziente: dalla Semeiotica medica classica, alla valutazione energetica, all’inquadramento nella Tavola delle Omotossicosi.
La scelta dei punti da trattare e dei farmaci da utilizzare / Protocolli
di Omeomesoterapia in Medicina Generale, in Medicina Estetica e in
Reumatologia / Esercitazioni pratiche / Discussione dei casi clinici /
Comparazione e rationale per una possibile integrazione tra l’approccio diagnostico-terapeutico sec. l’Agopuntura e l’Omotossicologia e l’approccio della Medicina Convenzionale.
Comparazione tra le possibilità applicative cliniche dei farmaci omeopatici ed omotossicologici rispetto all’uso delle quantità ponderali di
principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio “dose-effetto”
nelle principali patologie internistiche, estetiche, reumatologiche.
Esercitazioni pratiche sulle tecniche illustrate
Presentazione e discussione di casi clinici.
Coaching Medico: soluzione di casi clinici paradigmatici in discussione plenaria.
Percorso Formativo Annuale in
MEDICINA ESTETICA
BIOLOGICA
• Perché - Il Percorso Formativo Annuale in Medicina Estetica
Biologica si propone l’insegnamento delle principali metodiche di
Medicina Biologica applicabili alla Medicina Estetica. L’utilizzo di
questa impostazione nei trattamenti degli inestetismi permette successi terapeutici evidenti e particolarmente qualificanti per i molteplici vantaggi che comporta, quali ad esempio:
– somministrazione di farmaci di comprovata efficacia e privi di effetti collaterali negativi;
– adesione della terapia alle problematiche del paziente;
– tecniche di somministrazione mirate;
– stabilizzazione dei risultati nel tempo.
• Come - Gli argomenti sono trattati da Docenti di grande competenza ed esperienza, con un’impostazione rigorosamente scientifica e in modo essenziale e completo, al fine di applicare da subito,
nell’attività ambulatoriale, gli insegnamenti appresi.
• Quando - Il Percorso Formativo Annuale si articola in 4 week
end, a cadenza mensile, per un totale di 48 ore. Molte ore sono dedicate alle esercitazioni pratiche degli Allievi, sotto la guida dei Docenti, ed alla visione di filmati sulle principali tecniche operative.
Il Percorso Formativo Annuale in Medicina Estetica fornisce una
panoramica completa ed approfondita delle possibilità dei trattamenti
biologici in Medicina Estetica.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Medicina Estetica” agli
Allievi che avranno frequentato 3 week end su 4. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno
frequentato tutti i week end e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle lezioni.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 570,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• VENEZIA
Park Hotel Ai Pini - Via Miranese, 176 (Mestre)
13/14 dicembre 2014
17/18 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
21/22 marzo 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
25 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
III WEEK END
PRINCIPI DI MEDICINA BIOLOGICA
Principi teorici della Medicina Biologica Olistica / omeostasi e sistemi di
controllo / la centralità della matrice extra-cellulare nella fisiopatologia dell’omeostasi / il principio farmacologico delle dosi minime e delle low dose
fisiologiche / biotipologie in Medicina Estetica / la farmacologia omotossicologica e PRM (Medicina Fisiologica di Regolazione)
CLINICA DEGLI INESTETISMI - Parte II
Rughe: etiopatogenesi, trattamenti preventivi, trattamenti curativi / i fillers
e i Medical Device iniettabili a base di collagene: aspetti teorici e tecniche
di impianto / il bio-lifting del viso e la bio-stimolazione in Medicina Estetica
Biologica: i farmaci da utilizzare, i punti da trattare, le tecniche da eseguire
(intradermoterapia distrettuale omotossicologia; “tunnellizzazione”; nappage) / overlap terapeutico tra fillers, peelings e trattamento biomesoterapico / terapia orale di accompagnamento / terapia cosmetica di
accompagnamento / inquadramento temporale di un programma rivitalizzante per il viso
Biolifting di collo e décolleté: protocolli terapeutici integrati
Labbra e tessuti molli periorali: protocolli terapeutici integrati
Borse sub-oculari: protocolli terapeutici integrati
Acne: protocolli terapeutici integrati
Discromie cutanee e invecchiamento del viso: protocolli terapeutici
integrati
Alopecia: protocolli terapeutici integrati
FONDAMENTI DI STRATEGIA TERAPEUTICA OLISTICA
IN MEDICINA ESTETICA
I principali farmaci omeopatici e omotossicologici in Medicina Estetica /
l’overlap terapeutico tra medicinali omeopatici e convenzionali / il drenaggio in Medicina Estetica / la terapia disintossicante in Medicina Estetica /
la strategia terapeutica per il Wellness / la strategia terapeutica Anti-Aging
/ Comparazione tra le possibilità applicative cliniche delle low-doses rispetto all’uso delle quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi
attivi secondo il principio “dose-effetto”. Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali ad azione
disintossicante e anti-aging
LA GESTIONE SANITARIA DEL PAZIENTE ESTETICO.
TECNICHE INIETTIVE E STRUMENTALI NELL’AMBULATORIO
DI MEDICINA ESTETICA
La gestione del paziente nell’ambulatorio di Medicina Estetica: dall’anamnesi alla prescrizione / Linee guida per la razionalizzazione del rapporto
medico-paziente / Empatia e compliance / La visita medica omotossicologica e la cartella clinica / I tempi della terapia: la prima visita e le visite
successive / la valutazione clinica ed estetica degli inestetismi / la proposta della terapia / il consenso informato in Medicina Estetica / la profilassi
delle infezioni / la strumentazione / esercitazioni pratiche sulle tecniche in
uso nel moderno ambulatorio di Medicina Estetica: • Mesoterapia distrettuale • Mesoterapia nei punti di Agopuntura • Terapia Autoematica Graduale • Tunnelling • Nappage • Magnetophoresis
II WEEK END
CLINICA DEGLI INESTETISMI - Parte I
Cellulite: valutazione anamnestica, esame obiettivo, esame antropometrico, esame della capacità fisica, esame posturale / trattamento bio-mesoterapico della cellulite: materiali e metodi, i farmaci da utilizzare, i punti
da trattare, l’autoemoterapia / terapia costituzionale / terapia orale di accompagnamento / dieta anti-cellulite
Adiposità localizzate: protocolli terapeutici integrati
Rassodamento e rivitalizzazione del seno, dei glutei, delle braccia e
delle cosce: protocolli terapeutici integrati
Strie rubrae o smagliature: protocolli terapeutici integrati
Patologie vascolari (piccola insufficienza venosa, varici, ulcere varicose, flebiti, problemi circolatori arteriosi): protocolli terapeutici integrati
Cicatrici ipertrofiche e cheloidi: protocolli terapeutici integrati
Metodiche strumentali in Medicina Estetica: Magnetophoresis
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali
e non-convenzionali abitualmente utilizzati in Medicina Estetica e in Dermatologia. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche
ovvero per la loro integrazione
Esercitazioni pratiche sulle tecniche illustrate
Presentazione e discussione di casi clinici.
Coaching Medico: soluzione di casi clinici paradigmatici in discussione
plenaria.
IV WEEK END
TRATTAMENTO INTEGRATO DI OBESITÀ E SOVRAPPESO.
INTEGRAZIONE NUTRIZIONALE IN MEDICINA ESTETICA
Inquadramento e terapia costituzionale del paziente obeso / Gestione integrata e biologica del sovrappeso e dell’obesità / terapia omotossicologica/nutraceutica: orale, parenterale, bio-mesoterapica; l’autoemoterapia
graduale / Terapia biologica per il controllo della fame, del sonno e dell’umore / Integrazioni nutrizionali indispensabili per un duraturo mantenimento del benessere e della bellezza / Comparazione tra gli effetti
terapeutici dei principali farmaci convenzionali e non-convenzionali abitualmente utilizzati nel trattamento del sovrappeso e dell’obesità. Linee
guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche ovvero per la loro integrazione
Presentazione e discussione di casi clinici
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci convenzionali
e non-convenzionali abitualmente utilizzati in Medicina Estetica e in Dermatologia. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni terapeutiche
ovvero per la loro integrazione
Esercitazioni pratiche sulle tecniche illustrate
Presentazione e discussione di casi clinici.
Coaching Medico: soluzione di casi clinici paradigmatici in discussione
plenaria.
• Docenti
Dr.ssa C. Barberis, Dr.ssa N. Frasca, Dr.ssa T. Rivkina
Percorso Formativo Annuale in
TECNICHE INFILTRATIVE
IN OMOTOSSICOLOGIA
• Perché - Il Percorso Formativo Annuale in Tecniche Infiltrative
in Omotossicologia si configura come un raffinatissimo momento
tecnico-esperienziale di approfondimento delle straordinarie possibilità offerte dalla Medicina di Hans Heinrich Reckeweg e dai suoi farmaci iniettabili. L’uso della fiala iniettabile o del cocktail terapeutico
viene esplorato in tutte le sue differenti possibilità applicative nella terapia del dolore osteo-artro-mio-fasciale, in neurologia e nelle
più diffuse patologie di ambito internistico.
Affascinante è l’inquadramento etio-patogenetico delle diverse patologie trattate che, facendo riferimento alle più moderne acquisizioni nel
campo della Neurofisiologia ed embricandole con teorie come il “campo
di disturbo” e “i sistemi complessi”, fornisce una chiave di lettura delle
malattie modernissima e coerente e fornisce, soprattutto, le basi per
l’impostazione della migliore terapia.
Di particolare interesse il concetto di “campo di disturbo”, la cui identificazione diagnostica e la conseguente “bonifica” terapeutica con le
fiale omotossicologiche rappresenta in molte patologie la chiave di volta
del successo terapeutico.
Parte preponderante del Percorso è dedicata alla “TECNICA INFILTRATIVA”: cosa iniettare, ma soprattutto dove e ancora di più come rappresentano i lemmi del lessico delle “Tecniche Infiltrative in
Omotossicologia”.
Ogni week end vede l’Allievo coinvolto in prove pratiche ed esercitazioni
sotto l’attenta supervisione del Docente, affinché sapere e saper fare
coincidano nell’unico concetto di TECNICA INFILTRATIVA.
• Quando - Il percorso si articola in 3 week end di 12 ore ciascuno
(sabato: 8 ore; domenica: 4 ore)
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 420,00 + IVA 22%.
Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi
che avranno frequentato tutti i week end e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it. Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi per ogni sede.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio
delle lezioni.
• Docente - Dr. Marco Loberti - Medico Chirurgo,
Specialista in Neurologia
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Tecniche Infiltrative in
Omotossicologia” agli Allievi che avranno frequentato tutti e 3 i week
end.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
29 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
CALENDARIO A.A. 2014-2015
• ALESSANDRIA
Hotel Ristorante Al Mulino
Via Casale,
sede
di 44 - (S. Michele)
8/9
novembre
2014
Alessandria
13/14 dicembre 2014
ANNULLATA
10/11 gennaio 2015
• SIENA
Palace Hotel 2 Ponti
Viale Europa, 12
S.S. 73 Levante
25/26 ottobre 2014
22/23 novembre 2014
20/21 dicembre 2014
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
FISIOPATOLOGIA DEI SISTEMI DI CONTROLLO,
DIAGNOSI E TERAPIA DEI CAMPI DI DISTURBO.
TECNICHE INFILTRATIVE
• Principi di Medicina Fisiologica di Regolazione
• Sistemi di Regolazione di Base
• L’importanza dell’evoluzione filogenetica
• L’organizzazione dei Sistemi di Regolazione
• Interferenze nei Sistemi di Regolazione
• Il campo di disturbo
• Iter diagnostico nell’interpretazione del campo di disturbo
• Localizzazione del campo di disturbo
• Strumenti e metodi per le Tecniche Infiltrative
• Principali metodi di “bonifica” del campo di disturbo
• La farmacologia omeopatico-omotossicologica nella terapia
di regolazione
• Comparazione tra le possibilità applicative cliniche delle
low-doses rispetto all’uso delle quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio “doseeffetto”
II WEEK END
TERAPIE INFILTRATIVE - Parte I
Applicazioni terapeutiche delle tecniche infiltrative in Reumatologia, Neurologia, ORL, Gastroenterologia, Ginecologia e
nelle principali patologie internistiche attraverso il trattamento
di:
• MASSICCIO FACCIALE ED A.T.M.
Campo di disturbo cranio-facciale
Localizzazione del campo di disturbo e trattamento infiltrativo locoregionale ed extrasegmentale
• COLONNA CERVICALE E ARTO SUPERIORE
Localizzazione del campo di disturbo e trattamento infiltrativo locoregionale ed extrasegmentale
• TORACE, COSTE E COLONNA DORSALE
Localizzazione del campo di disturbo e trattamento infiltrativo locoregionale ed extrasegmentale
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito reumatologico, neurologico, otorinolaringoiatrico, gastroenterologico, ginecologico
ed internistico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni
terapeutiche ovvero per la loro integrazione
III WEEK END
TERAPIE INFILTRATIVE - Parte II
Applicazioni terapeutiche delle tecniche infiltrative in Reumatologia, Neurologia, ORL, Gastroenterologia, Ginecologia e
nelle principali patologie internistiche attraverso il trattamento
di:
• BACINO E COLONNA LOMBARE
Localizzazione del campo di disturbo e trattamento infiltrativo locoregionale ed extrasegmentale
• ARTO INFERIORE
(articolazione coxofemorale, ginocchio, tibio-tarsica e piede)
Localizzazione del campo di disturbo e trattamento infiltrativo locoregionale ed extrasegmentale
Comparazione tra gli effetti terapeutici dei principali farmaci
convenzionali e non-convenzionali nella terapia delle patologie a maggiore incidenza in ambito reumatologico, neurologico, otorinolaringoiatrico, gastroenterologico, ginecologico
ed internistico. Linee guida per la scelta delle differenti opzioni
terapeutiche ovvero per la loro integrazione
Percorso Formativo Annuale in
AGOPUNTURA
OMOTOSSICOLOGICA
• Perché - Il Percorso Formativo Annuale in Agopuntura Omotossicologica rappresenta la perfetta sintesi sinergica e complementare di
3 delle più importanti Medicine Non Convenzionali: Omotossicologia,
Agopuntura, Medicina Tradizionale Cinese (MTC).
Seppur espressi con linguaggi differenti, i principi delle 3 grandi Medicine trovano nel Percorso Formativo un linguaggio comune, che rende possibile strutturare un trattamento basato su una sinergia più che
additiva dei 3 metodi di cura.
Durante il Percorso Formativo vengono evidenziati i punti di contatto
tra tecniche che, seppur distanti sul piano storico, sono viceversa molto vicine sul piano del metodo e dell'approccio al malato.
Cuore del Percorso Formativo è la costruzione di una metodologia coerente che prevede la somministrazione congiunta di farmaci omotossicologici e della Medicina Fisiologica di Regolazione e la stimolazione degli agopunti. Particolare attenzione è dedicata all’interpretazione “energetica” dei rimedi omotossicologici, alla lettura della Tavola
delle Omotossicosi e dei fenomeni di vicarizione sec. le convezioni della MTC, al fine di stabilire un unico processo decisionale diagnostico ed un’unica, integrata, terapia.
• Come - Ogni week end è articolato in una parte teorica (prerequisito fondamentale) ed in una pratica-applicativa, quest’ultima preponderante. Si tratta di un percorso didattico semplificato e centrato
sulla pratica. Particolare attenzione è dedicata all’impiego congiunto
di rimedi omotossicologici composti, nosodi, organoterapici “suis”, catalizzatori, citochine ed ormoni in low dose e tecniche di Agopuntura.
Tre sono le modalità di lavoro proposte:
1. Agopuntura classica integrata con rimedi omotossicologici per
os o s.c.;
2. Irrigazione dell’ago: infissione agopunturale di aghi impregnati di rimedio;
3. Omotossipuntura: somministrazione dei rimedi su agopunti
secondo MTC;
“Percorso Formativo Annuale in Agopuntura Omotossicologica” agli Allievi che avranno frequentato almeno 5 week end su 6. Attestato di
conferimento crediti ECM: verrà rilasciato agli Allievi che avranno
frequentato tutti i week end e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 30.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50 Medici Chirurghi per ogni sede. Termine ultimo per le iscrizioni: una
settimana prima dell’inizio delle lezioni.
• Docente - Dr. F.E. Farello - Medico Chirurgo
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
• Quando - Il Percorso Formativo si articola in 6 week end di 12
ore ciascuno (sabato: 8 ore; domenica: 4 ore)
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 720,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da A.M.I.O.T.
e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
30 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• CATANIA
Grand Hotel Baia Verde
Via Angelo Musco, 8/10 Acicastello Cannizzaro (CT)
8/9 novembre 2014
13/14 dicembre 2014
17/18 gennaio 2015
14/15 febbraio 2015
14/15 marzo 2015
11/12 aprile 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
LE BASI TEORICHE DELL’AGOPUNTURA OMOTOSSICOLOGICA
LE PRIME APPLICAZIONI PRATICHE
Le premesse, la teoria e il metodo / Le Basi teoriche della Medicina
Tradizionale Cinese (MTC) / Le convenzioni di valore: Attivo Struttivo,
le 5 Fasi Evolutive / Le 12 Orbite Funzionali / Le Sequenze Funzionali / Sinarteriologia / Il repere anatomico secondo il sistema proporzionale / Tecniche di manipolazione dell'ago / Tecnica di
irrigazione dell’ago / Tecnica di Omotossipuntura / Significati e impiego delle varie tecniche / Esercitazione di Tonificazione del Terra
con Ventriculus suis a diluizione scalare forte / Materiali e Pratica /
Comparazione e rationale per una possibile integrazione tra l’approccio diagnostico-terapeutico sec. la Medicina Tradizionale Cinese e l’Agopuntura e l’approccio della Medicina Convenzionale
II WEEK END
RAPPORTI TRA MTC E OMOTOSSICOLOGIA
Omeopatia e MTC / La diluzione omeopatica in MTC / Omotossicologia e MTC / La tavola delle Omotossicosi e le 5 Fasi Evolutive / La
Fase Evolutiva Terra e la Matrice Extracellulare / La vicariazione secondo la MTC / Le Sequenze di Fase in relazione al concetto di vicarizione progressiva e regressiva / Come leggere le Sequenze sulla
Tavola di Reckeweg / Modello di Malattia, Concetto di salute, Morte
/ Studio dei rimedi Omotossicologici secondo le convenzioni di valore della MTC / Unitari, Composti in accordo di potenza, Compositum, Nosodi, Organoterapici di suino / I dodici ingressi HO in
omotossipuntura / Repere anatomico dei 12 ingressi agopunturali
HO indicati nel secondo modulo / Training sulle SEC (Sequenze di
Eventi Clinici) / Training di lettura dei rimedi secondo Convenzione
di Valore / Uso della Tavola delle Omotossicosi / Comparazione tra
le possibilità applicative cliniche delle low-doses rispetto all’uso
delle quantità ponderali di principi farmacologici di sintesi attivi secondo il principio “dose-effetto”
III WEEK END
FORAMINOLOGIA
Meridiani Straordinari / Meridiano Vaso Concezione e Vaso Governatore / Foraminologia generale / Foramina Inductoria Dorsalia / Foramina Conquisitoria Abdominalia / Tecnica Shu Mo / Tecnica Shu
Mo Ho / Definizione e Descrizione dei Campi Emozionali / Palpazione degli agopunti / Repere anatomico e Omotossipuntura dei
Conquisitoria abdominalia / Repere anatomico e Omotossipuntura
dei Foramina Induttoria Dorsalia / Repere anatomico degli agopunti
HO / Tecnica Shu Mo Ho in Omotossipuntura / Esercitazione pratica
sul rapporto tra rimedi Omotossicologici e Agopunti / Casi clinici di
lettura / Sequenza di Eventi Clinici e Sequenza di Eventi Storici /
Comparazione tra gli effetti terapeutici e le possibilità di integrazione
di medicinali omeopatici e tecniche agopunturali con medicinali convenzionali
IV WEEK END
TECNICA DI OMOTOSSIPUNTURA
Dalla diagnosi clinica alla prescrizione di Omotossipuntura / Criteri
per valutare l’“ingresso” di un rimedio Omotossicologico sugli agopunti / La Tavola delle Omotossicosi per la scelta dell’agopunto di
ingresso / Accordi di potenza, Accordi di rimedi e Accordi di agopunti
/ Foramina Inductoria Dorsalia psichici / Tecnica anamnestica relativa ai Campi Emozionali / Tecnica di trattamento dei Campi Emozionali / Lettura dell’Ordinatio Antihomotoxica alla luce delle
Convenzioni di Valore / Esempi di Trattamento / Training di Shu Mo
Ho psichica sulla Orbita Funzionale Stomaco / Visita Anamnesi e
Prescrizione in Omotossipuntura / La SEC (Sequenza degli Eventi
Clinici) e La SES (Sequenza degli Eventi Storici) / Trattamento omotossipunturale delle sofferenze emozionali / Esercitazione con i rimedi e gli agopunti relativi alle sofferenze emozionali / Casi clinici
/ Comparazione tra gli effetti terapeutici e le possibilità di integrazione di medicinali omeopatici e tecniche agopunturali e medicinali
convenzionali nei disturbi affettivi
V WEEK END
LA GESTIONE DEL CASO CLINICO (Parte I)
La visita e la presa del caso / Modello di malattia tramite le convenzioni di valore di MTC / Impostazione della terapia tramite Equilibrio di Fase / I campi emozionali e i conflitti biologici / Le triplette
informative dei sistemi biologici / Trattazione conclusiva dei contenuti del PFA in Agopuntura Omotossicologica / SHU MO HO psichica
per la Orbita Funzionale Milza Pancreas / Visita Anamnesi e Prescrizione in Omotossipuntura / Casi clinici provenienti dagli ambulatori degli Allievi della Scuola / Training di decodifica delle triplette
informative su casi clinici / Comparazione tra l’approccio diagnostico laboratoristico e strumentale convenzionale e l’approccio diagnostico strumentale non-convenzionale. Possibilità di integrazione
tra i due sistemi
VI WEEK END
LA GESTIONE DEL CASO CLINICO (Parte II)
Si tratta di un modulo di verifica e approfondimento tutto orientato
all’applicazione pratica. Non verranno espressi nuovi contenuti teorici, ma verificate le conoscenze acquisite e la capacità di gestione
del caso clinico. Il modulo vuole essere un training pratico per trasformare le informazioni acquisite in tecniche applicate nella concretezza.
Gestione del caso clinico / Impostazione della seconda visita / Tecnica di gestione dei casi problematici / Seconda valutazione dei casi
clinici discussi nei moduli 4 e 5 / Discussione di casi clinici provenienti dagli ambulatori degli allievi
Percorso Formativo Annuale in
IL DOLORE OSTEO-ARTRO-MIOFASCIALE E NEUROLOGICO.
RIABILITAZIONE E TERAPIA INFILTRATIVA, MANUALE, SISTEMICA.
• Perché - Il Corso di Perfezionamento “Il dolore osteo-artromio-fasciale e neurologico. Riabilitazione e terapia infiltrativa, manuale, sistemica” viene a configurarsi come un’occasione di approfondimento e sistematizzazione degli interventi terapeutici che
la Medicina Biologica nelle sue diverse declinazioni offre nei confronti delle problematiche connesse alla patologia dolorosa tanto
di tipo osteo-artro-mio-fasciale che francamente neurologico.
La cifra che contraddistingue il Percorso Formativo è quella dell’integrazione tra più metodiche: dall’Omotossicologia all’Agopuntura,
dalla Kinesiologia alle Terapie Manuali, dalla Medicina Tradizionale
Cinese (MTC) alla Medicina Fisiologica di Regolazione (PRM), in
un’ottica di sinergia e di complementarietà.
Attraverso uno stile didattico orientato alla praticità, vengono fornite basi e fondamenti dei diversi approcci ed insieme le linee guida
per un corretto iter diagnostico (basato sulla semeiotica medica fisica essenziale e sulla diagnostica “energetica”) ed insieme le linee guida per la gestione sanitaria del paziente dal punto di vista
terapeutico, senza mai perdere di vista la persona nella sua globalità mente-corpo.
Grande attenzione è dedicata al momento esperienziale: attraverso
le dimostrazioni pratiche e le esercitazioni degli Allievi “sapere” e
“saper fare” si coagulano nella comune matrice dell’apprendimento, insieme teorico e tecnico-pratico
• Come - Il Corso, strutturato in 4 lezioni, è caratterizzato dagli
elementi “praticità”, “concretezza” e “interattività”: dopo uno spazio dedicato (durante la prima e seconda lezione) a creare una solida competenza sulle basi neurofisiologiche del dolore e sulle diverse tecniche per la diagnosi e la terapia del medesimo , i moduli
successivi sono focalizzati sulla Clinica e sull’illustrazione delle diverse voci nosologiche centrate, in particolare, sulla presentazione
e discussione del “problema” (ovvero il caso clinico) e sulla conseguente soluzione terapeutica secondo i criteri dell’Omotossicologia, della Medicina Fisiologica di Regolazione, dell’Agopuntura,
dell’Omeosiniatria, della MTC, della PRM, ecc.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di
partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Il dolore osteoartro-mio-fasciale e neurologico. Riabilitazione e terapia infiltrativa, manuale, sistemica” agli Allievi che avranno frequentato almeno 3 lezioni su 4. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà
rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni
e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del
numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio
delle lezioni.
• Docente - Dr. Aldo Ruocco - Medico Chirurgo,
Specialista in Neurologia
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
• Quando - Il percorso si articola in 4 lezioni di 8 ore ciascuna.
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
BOLOGNA
Valet - Divisione Didattica - Sala Turchese
Via Dei Fornaciai, 29/B
14 marzo 2015
11 aprile 2015
16 maggio 2015
6 giugno 2015
• Quanto - Il costo del Corso, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica) è di
€ 420,00 + IVA 22%.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015
PRIMA LEZIONE
• Punti di contatto tra Allopatia, Omeopatia e Omotossicologia
• Il tessuto connettivo (struttura, funzioni e ruolo come sistema di
regolazione di base)
• Il drenaggio emuntoriale, connettivale, cellulare
• I farmaci omotossicologici: caratteristiche ed utilizzo nelle forme
acute, subacute e croniche
• I Collagen Medical Device iniettabili
• La Medicina Fisologica di Regolazione /PRM):
– Generalità e uso delle citochine
– Ruolo dei recettori di membrana
– Up and down-regulation e low dose
• L’infiammazione in P.R.M. (Medicina Fisiologica di Regolazione)
• Il dolore:
– Basi neurofisiologiche
– Teoria del gate-control
– Dolore somatico, viscerale, riferito
– Agopuntura e dolore
• Tecniche infiltrative:
– Concetti generali, materiali e metodi
• L’esame posturologico:
– I recettori: oculare, mandibolare e podalico
– Il sistema tonico posturale
– Tecniche per il riequilibrio della postura: (gocce oculari, bite,
solette personalizzate).
SECONDA LEZIONE
• La Medicina Tradizionale Cinese (MTC):
– Concetto di energia (biofotoni)
– Punti e meridiani di agopuntura
– Tavola dell’omotossicologia e livelli energetici cinesi
– Concetto di Orbis (rapporti tra organi/visceri e meridiani)
– Il trattamento dei punti di agopuntura con i rimedi omotossicologici
• Zonidi di Weihe e Zonidi omeosiniatrici terapia del dolore (ZODT);
nuovi punti di Herford, dermalgie di Jarricot
• Cenni di Auricoloterapia:
– Corrispondenze tra punti auricolari, visceri, soma
– Punti per il riequilibrio posturale
– Tecnica infiltrativa dei punti auricolari
• Concetto di focus e campo di disturbo.
– Tecnica di individuazione dei focus/campi di disturbo; trattamento infiltrativo con medicinali omotossicologici
– Cicatrici e alterazioni posturali
• Cenni di Kinesiologia applicata
• Cenni di Craniopuntura
TERZA LEZIONE
APPROCCIO INTEGRATO ALLA PATOLOGIA OSTEO-ARTRO-MIOFASCIALE
• Trigger point:
– Individuazione dei punti dolorosi
– Tecnica infiltrativa superficiale e profonda con Medical Device
e medicinali omotossicologici
• Sindrome miofasciale dolorosa, fibromialgia, dolore cronico benigno
• Trattamento infiltrativo e manuale delle patologie della colonna
vertebrale e dei 4 arti, su base infiammatoria, artrosica, disfunzionale:
– Cervicale, dorsale, lombare
– Spalla, gomito, polso, mani, anca, ginocchio, caviglia, piede
• La Terapia manuale nella patologia OAMF:
– Massaggio cinese (Tuina)
– Correzione - mobilizzazione - manipolazione della colonna e
degli arti
– Metodo Dorn-Breuss
• Simulazione e presentazione di casi clinici
QUARTA LEZIONE
APPROCCIO INTEGRATO ALLA PATOLOGIA NEUROLOGICA:
• Sindromi algiche del massiccio facciale
– Nevralgia del trigemino, nevralgie atipiche; Disfunzione temporo-mandibolare
• Cefalee: emicrania e cefalea di tipo tensivo
• Mielopatia cervicale
• Il dolore neuropatico e le sindromi dolorose da conflitto disco-radicolare
• Sindrome del tunnel carpale, cubitale e tarsale
• Ictus cerebri ed ipertono piramidale
• Insonnia
• Vertigini
• Enuresi
• Neuroma di Morton
• Tecniche manuali di ripristino delle problematiche disfunzionali
Percorso Formativo Annuale in
STRESS E DOLORE.
AMBULATORIO DI AGOPUNTURA
OMOTOSSICOLOGICA
• Perché - II percorso formativo è concepito per fornire tecniche di
primo intervento sulle patologie più frequentemente affluenti negli
ambulatori medici. Il Corso vuole trasmettere un metodo rapido
d’intervento con l’Agopuntura omotossicologica, permettendo una
sua immediata applicazione.
L’Agopuntura è da sempre considerata trattamento d’elezione nella
terapia del dolore e nella terapia dello stress. Parallelamente, i farmaci omotossicologici vantano oggi importanti evidenze circa la loro efficacia nel trattamento del dolore e dello stress: l’associazione
Agopuntura/Omotossicologia si dimostra di grande validità per ottenere un rapido effetto in terapia. Durante il Corso verranno insegnate le associazioni tra rimedi omotossicologici ed agopunti ed illustrate le loro pertinenze sia attraverso il concetto di organotropismo
che di tropismo funzionale. Considerare, dopo la terapia di pronto
intervento, anche i campi emozionali e i conflitti biologici del malato, è parte essenziale della progressione successiva del trattamento. Il Corso, pur circoscritto alla gestione rapida degli eventi clinici,
vuole però considerare l’interazione rilevante tra malattie stresscorrelate e dolore. La valutazione dei complessi rapporti tra gestione dello stress e gestione del dolore costituisce il cuore didattico
del Corso.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale: Stress e Dolore, Ambulatorio di Agopuntura Omotossicologica” agli Allievi che avranno frequentato almeno 3 lezioni su 4. Attestato di conferimento crediti ECM:
verrà rilasciato agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS GROUP
Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del
numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Medici Chirurghi per ogni sede. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle lezioni.
• Docente - Dr. F.E. Farello - Medico Chirurgo
• A chi è rivolto - Il Corso si rivolge a Medici con conoscenze base di Omotossicologia, anche se non in possesso di conoscenze di
Agopuntura. La formazione è da considerare però anche come un
approfondimento tematico per coloro che hanno frequentato il
Percorso Formativo Annuale di Agopuntura Omotossicologica, che
potranno così applicare le tecniche di primo intervento a completamento di quelle precedentemente apprese. La formazione è pertanto fruibile sia per chi si avvicina la prima volta all’Agopuntura,
sia per i Medici più esperti.
• Come - Il Percorso Formativo è articolato in quattro incontri. Il
corso prevede una parte descrittiva in multimediale e una parte
pratica al termine di in ogni modulo. Le patologie trattate nel Percorso Formativo sono descritte attraverso protocolli di trattamento
semplici e confluenti su due temi principali: la terapia del dolore e
le malattie correlate a stress.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
CALENDARIO
• MILANO
Auditorium
Via Vanvitelli, 6
11 ottobre 2014
22 novembre 2014
20 dicembre 2014
24 gennaio 2015
A.A. 2014-2015
• PARMA
Sterhotel du Parc
Viale Piacenza, 12/c
29 novembre 2014
10 gennaio 2015
31 gennaio 2015
28 febbraio 2015
• Quando - Il Percorso Formativo si articola in 4 lezioni di 8 ore
ciascuna.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 420,00 + IVA 22%.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
20 crediti ECM
per la categoria
del MEDICO CHIRURGO
(Tutte le discipline)
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015 - 20 CREDITS A LEZIONE
PRIMA LEZIONE
TERAPIA DEL DOLORE
• Le basi del Metodo “Agopuntura omotossicologica”
• La tecnica iniettiva
• Meridiani: strade di tessuto connettivale specifiche di funzione
• I rimedi omotossicologici iniettabili per la terapia del dolore
• Protocolli di terapia agopunturale del dolore, suddivisi anatomicamente:
– Dolore agli arti inferiori
– Cervicalgia
– Lombalgia
– Sciatalgia
– Gonalgia
• Ricerca dei punti di Agopuntura e manipolazione
• Esercitazioni
SECONDA LEZIONE
MALATTIE CORRELATE A STRESS
• Le connessioni tessuto-emozioni
• Proiezione dei campi emozionali sulla tavola delle omotossicosi
• Rimedi omotossicologici iniettabili per le malattie correlate a
stress
• I punti di agopuntura per le malattie correlate a stress
• Protocolli di terapia agopunturale per i seguenti sintomi e patologie:
– Nausea
– Gastrite
– Diarrea
– Colite
– Stipsi
– Colon irritabile
• Ricerca dei punti di Agopuntura
• Tecniche di manipolazione dei punti in Agopuntura omotossicologica
• Esercitazioni
TERZA LEZIONE
TERAPIA DEL DOLORE
• Terapia orale in associazione all’Agopuntura omotossicologica
• Il drenaggio nella terapia del dolore
• I rimedi emozionali nella terapia del dolore
• Rimedi Suis in Agopuntura omotossicologica
• Relazioni tra malattie stress-correlate e dolore
• Protocolli di terapia agopunturale del dolore:
– Cefalea
– Emicrania
– Spalla dolorosa
– Sindromi algiche a carico di gomito e polso
• Esercitazioni
QUARTA LEZIONE
MALATTIE CORRELATE A STRESS
• Le relazioni tra orbita funzionale, campo emozionale e malattie
stress-correlate
• La vicariazione verticale nelle malattie stress-correlate
• Relazioni tra gestione delle malattie stress-correlate e terapia
del dolore
• Protocolli di terapia agopunturale per le malattie correlate a
stress:
– Malattie del naso
– Malattie della gola
– Malattie della pelle
– Disturbi del sonno
– Disturbi sessuali correlati a stress
Conclusioni:
Esercitazioni
PRIVATISSIMUM
SEMEIOTICA MEDICA
OMOTOSSICOLOGICA KINESIOLOGICA
Evento rivolto a MEDICO CHIRURGO, ODONTOIATRA
Il Privatissimum in Kinesiologia è un evento didattico unico ed originale, che nasce dall’esigenza di un confronto aperto tra Docente ed Allievi di
precedenti Percorsi Formativi Annuali in Kinesiologia per un aggiornamento sugli ultimi updates in campo kinesiologico e per la discussione
delle esperienze maturate dagli Allievi nella propria pratica medica, alla
luce di quanto appreso durante i Percorsi Formativi da loro frequentati.
La partecipazione al Privatissimum è riservata ad un numero ristretto di
Medici, che abbiano già frequentato i Percorsi Formativi Annuali in Kinesiologia Omotossicologica e che abbiano già maturato un’esperienza nel
campo della Kinesiologia omotossicologica ed ha tra le proprie finalità
primarie quella di discutere con il Prof. Alessandro Cignetti, secondo il
modello del “botta e risposta” e “a ruota libera”, le possibili problematiche (metodologiche, farmacologiche, cliniche) incontrate durante l’attività
professionale.
• Orari Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
Domenica: 9.00/13.00
• Attestato - Ai partecipanti all’evento verrà rilasciato da A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico (slides
e documentazione scientifica su supporto informatico), è di € 90,00 +
IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci AMIOT.
La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio
della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS GROUP
Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero
minimo di iscritti pari a 25.
L’Evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50 iscritti.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle lezioni.
• Docente
- Prof. Alessandro Cignetti - Medico Chirurgo,
Specialista in Odontostomatologia
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
PROGRAMMA
A.A. 2014-2015
30 CREDITS A WEEK END
• Semeiotica-medica-omotossicologica-kinesiologica (SMOK)
• Approfondimento sui punti riflessi cutanei
• Revisione del test kinesiologico SMOK
• Prove pratiche di applicazione del test con esercitazioni in piccoli
gruppi
• Nuove acquisizioni sul test kinesiologico SMOK
• Interpretazione fisica del test muscolare
• La batteria di fiale test: linee guida per lo screening diagnostico secondo il test SMOK. Organizzazione dei kit per il loro uso razionale.
• Dalla diagnosi alla prescrizione: iter procedurale “test-farmaco”, ovvero la corretta ricettazione sulla base dei risultati del test SMOK
• Presentazione e discussione collegiale di casi clinici
• TORINO
NH Ambasciatori
C.so V. Emanuele II, 104
21/22 marzo 2015
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PRIVATISSIMUM
IN MEDICINA NEURO-EMOZIONALE
EVOLUTIVA
Corso rivolto a: Medico Chirurgo, Odontoiatra, Veterinario, Farmacista e Psicologo
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 – 14.30/18.30
Domenica: 9.00/13.00
• Attestato - Ai partecipanti all’evento verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di Partecipazione.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico (slides su supporto informatico e documentazione
scientifica), è di € 90,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai
soci AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da
versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della
Segreteria.
Il Privatissimum di Medicina Neuro-Emozionale Evolutiva è destinato agli Allievi che abbiano già frequentato i primi 2
livelli di iter formativo sulle tecniche neuro-emozionali (Corso
di Medicina Neuro-Emozionale Evolutiva e Tecniche Manuali
Evolutive). Articolato come Corso di approfondimento, il Privatissimum è caratterizzato dalla continua “contaminazione” tra
momento didattico classico e momento esperienziale e di confronto tra Docente e Allievi.
La complessità delle nuove manifestazioni del malessere esistenziale e della sofferenza psicologica richiedono una nuova
capacità di lettura e delle risposte terapeutiche sempre più articolate ed efficaci. La relazione medico/paziente, concepita
come modello circolare di entanglement, in cui le diverse individualità diventano un unicum sensibile e suscettibile agli influssi ed alle modificazioni dell’ambiente, diventa essa stessa
momento terapeutico fondamentale e presupposto ineludibile
per il successo della cura. Partendo da queste premesse, il Privatissimum dedica ampio spazio all’approfondimento delle tecniche manuali ed all’insegnamento di nuove procedure per realizzare una terapia globale ed efficace in grado di migliorare le
condizioni psico-fisiche, emozionali e spirituali del paziente.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa AKESIOS
GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento
del numero minimo di iscritti pari a 15.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi
20 iscritti. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana
prima dell’inizio delle lezioni.
• Docente - Dr.ssa Tatiana Rivkina
Medico Chirurgo, Specialista in Dermatologia
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• ROMA
NH Villa Carpegna
Via Pio IV, 6
25/26 ottobre 2014
Accademia di Medicina Biologica:
30 CREDITS
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
Percorso Formativo Annuale in
FLORITERAPIA DI BACH
Corso rivolto a MEDICO CHIRURGO, MEDICO VETERINARIO, PSICOLOGO, ODONTOIATRA E FARMACISTA
Il Percorso Formativo Annuale in Floriterapia di Bach si propone
di fornire al Medico, Veterinario, Psicologo, Odontoiatra e Farmacista, le conoscenze e le competenze per l’efficace gestione dei disturbi
psico-comportamentali e delle patologie psicosomatiche e somatopsichiche secondo l’approccio biologico sviluppato negli anni ’30
dal Dr. Edward Bach, noto batteriologo, immunologo e omeopata gallese di rara sensibilità. La Floriterapia di Bach, riconosciuta dall’OMS,
viene affrontata in modo sistematico e completo, collocandola nel
più ampio contesto delle Medicine Non Convenzionali e illustrandone
potenzialità e possibilità di integrazione con altri approcci e con
l’Omotossicologia in particolare. Gli argomenti vengono sviluppati da
Docenti con profonda competenza e pluriennale esperienza, secondo un’impostazione eminentemente pratica e metodica. Le Tipologie corrispondenti ai singoli Fiori di Bach vengono illustrate e spiegate in modo completo e approfondito. L’approccio per aree cliniche,
gli elementi di diagnosi differenziale tra le diverse tipologie “floreali”, la cartella clinica floriterapeutica e il metodo del case study sono solo alcuni degli elementi che consentono un’impostazione finalizzata all’immediata applicazione delle competenze apprese. La
disponibilità dei Docenti a supportare via e-mail i Partecipanti, tra un
incontro e l’altro, consente di affrontare eventuali dubbi sul sorgere e di fruire immediatamente di un inestimabile bagaglio di professionalità ed esperienza.
• Orari - Sabato: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
- Domenica: 9.00/13.00
• Costo - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides su supporto informatico e documentazione scientifica), è di
€ 420,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Iscrizioni - Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria
Organizzativa AKESIOS GROUP Srl. È possibile iscriversi anche online sul sito www.akesios.it. Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
partecipanti.
Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle
lezioni.
• Attestato - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Floriterapia di Bach” agli
Allievi che avranno frequentato tutti e 3 i week end.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
PROGRAMMA
A.A. 2014-2015 - 30 CREDITS A WEEK END
I WEEK END
Evidenze scientifiche delle M.N.C. collegate alla Floriterapia / Definizione della
Floriterapia e suo posizionamento nell’ambito della Medicina / Caratteristiche identificative del sistema floriterapeutico / Differenze ed analogie con Omeopatia ed
Omotossicologia / Breve inquadramento storico biografico del Dr. Edward Bach /
Concetto di salute e malattia in Floriterapia / Il “pensiero” del Dr. Bach / Cenni
sulla metodica d’estrazione e di preparazione dei rimedi floreali / Visita e valutazione del paziente in Floriterapia / Impostazione del colloquio con il paziente in Floriterapia / La diagnosi in Floriterapia / La cartella clinica floriterapeutica / Modalità
di prescrizione dei Fiori (posologia) / Classificazione dei Fiori: la classificazione
storico-cronologica: i 12 Guaritori, i 7 Aiuti e i 19 “Più Spirituali”; la classificazione clinica: i 7 Gruppi / Descrizione ed utilizzo dei Rimedi Floreali – PARTE I: Possibilità di impiego dei Fiori in problematiche a manifestazione psichica e/o fisica
/ Pronto soccorso in Floriterapia. Resource Remedy: Descrizione e analisi delle differenti specificità delle gocce e della crema; Modalità prescrittive del Resource Remedy; Applicazioni di maggior interesse (stati ansiosi acuti; gravidanza e parto;
problematiche a manifestazione somatica, ecc.) / Indicazioni per la pratica prescrittiva e l’applicazione clinica in preparazione all’incontro successivo
II WEEK END
Discussione di casi clinici trattati con i Rimedi Floreali studiati nella PARTE I, presentati dai Partecipanti e/o approfondimenti richiesti / Descrizione ed utilizzo dei
Rimedi Floreali – PARTE II: “Crisi di coscienza” in Floriterapia: analisi di un’opportunità / Applicazioni della Floriterapia in clinica: Neurologia, Disturbi psichiatrici
minori, Endocrinologia, Dermatologia, Cardio-angiologia, Medicina dello Sport,
Medicina Estetica, Odontoiatria / Presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici e corrispondente terapia con la Medicina convenzionale
III WEEK END
Discussione di casi clinici trattati con i 38 Rimedi Floreali studiati nella PARTE I e
II, presentati dai Partecipanti e/o approfondimenti richiesti / Analogie e diagnosi
differenziale tra i 38 Rimedi Floreali / I rimedi catalizzatori / Sinergie terapeutiche
tra i Rimedi Floreali / Monitoraggio e follow up del trattamento floriterapeutico /
Modalità di valutazione delle esigenze di variazione della prescrizione floreale e
della durata della terapia floreale / Applicazioni della Floriterapia in clinica: ORL,
Pneumologia, Allergologia, Gastroenterologia, Ginecologia, Urologia e Andrologia,
Apparato locomotore, Orto-trauma-reumatologia, Pediatria, Oncologia / Presentazione e discussione di casi clinici paradigmatici e corrispondente terapia con la
Medicina convenzionale
• Docente - Dr. M. Lupardini - Medico Chirurgo, Specialista in
Psichiatria
CALENDARIO
A.A. 2014-2015
• MILANO
Auditorium
Via Vanvitelli, 6
28 febbraio 1 marzo 2015
18/19 aprile 2015
9/10 maggio 2015
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
Percorso Formativo Annuale in
OMEOPATIA E OMOTOSSICOLOGIA
IN VETERINARIA
• Perché - Il Percorso Formativo in Omeopatia e Omotossicologia in Veterinaria si propone l’insegnamento dell’Omeopatia, dell’Omotossicologia e della Medicina Fisiologica di Regolazione, 3
delle principali metodiche nel campo delle Medicine Non Convenzionali applicate alla Medicina Veterinaria negli animali da compagnia. L’utilizzo di questa impostazione in Veterinaria permette
notevoli successi terapeutici e molteplici vantaggi:
• somministrazione di farmaci di comprovata efficacia e privi di effetti collaterali, sia negli animali da affezione sia in quelli da reddito
• aderenza della terapia alle problematiche del paziente
• Come - Il Corso ha un taglio eminentemente pratico e consente
l’utilizzo immediato degli insegnamenti nell’attività professionale
quotidiana. Obiettivo del Percorso è quello di rappresentare un
ponte tra la Medicina convenzionale più innovativa e la più
consapevole Medicina naturale.
• Quando - Una domenica al mese, per un totale di 40 ore di lezioni
annuali suddivise in 5 domeniche.
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico
(slides e documentazione scientifica su supporto informatico), è di
€ 370,00 + IVA 22%.
• Quota Associativa - I Percorsi Formativi sono riservati ai soci
AMIOT. La Quota associativa annuale è di € 30,00, da versare prima dell’inizio della prima lezione al Desk della Segreteria.
• Attestato - Al termine della Scuola verrà rilasciato da A.M.I.O.T.
e dall’Accademia di Medicina Biologica l’Attestato di partecipazione
al Percorso di Omeopatia e Omotossicologia in Veterinaria agli Allievi presenti ad almeno 4 lezioni su 5 complessive.
• Iscrizioni - Per ulteriori informazioni rivolgersi a AKESIOS GROUP
Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del numero minimo di iscritti pari a 25.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50 Veterinari. Termine ultimo per le iscrizioni: una settimana prima dell’inizio delle lezioni.
CALENDARIO
• MILANO
Auditorium
Via L. Vanvitelli, 6
25 gennaio 2015
15 febbraio 2015
1 marzo 2015
22 marzo 2015
19 aprile 2015
A.A. 2014-2015
• TERNI
Hotel Michelangelo Palace
Viale della Stazione, 63
1 febbraio 2015
22 febbraio 2015
15 marzo 2015
12 aprile 2015
10 maggio 2015
Con il Patrocinio dell’Ordine dei Medici
Veterinari della provincia di Milano
• Orari - Domenica: 9.00/13.00 - 14.30/18.30
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015
1a LEZIONE
INTRODUZIONE ALL’OMEOPATIA E ALL’OMOTOSSICOLOGIA.
FARMACOLOGIA OMEOPATICA ED OMOTOSSICOLOGICA
Principi e fondamenti di Omeopatia / Omotossicologia come evoluzione
dell’Omeopatia / La collocazione dell’Omotossicologia nel panorama
delle Medicine: suoi punti d’incontro con l’Allopatia e con l’Omeopatia
/ Il concetto di Sistema di Flusso in Equilibrio Dinamico (Von Bertanlanffy) / La Tavola delle Omotossicosi: sua lettura clinica in termini di reattività e funzione / Le vicariazioni progressive e regressive /
Farmacoprassia omotossicologica e sue innovazioni (la diluizione scalare, l’accordo di potenza, il principio di Bürgi, il principio della sovrapponibilità tra struttura omeofarmacologica del preparato composto e
cammino etio-patogenetico della malattia) / La Farmacologia omotossicologica; struttura e classificazione delle diversi classi di farmaci: - Rimedi unitari (Unitari dell’Omeopatia Classica; Catalizzatori intermedi;
Nosodi; Derivati d’organo di suino “Suis”; Allopatici omeopatizzati) Preparati composti (Composti semplici; Homaccord; Compositum di stimolo generale aspecifico; Compositum tissutali) / La proiezione delle diverse classi di farmaci nella Tavola delle Omotossicosi / Il concetto di
strategia terapeutica in relazione alla fase di inquadramento della malattia / Le diverse classi di farmaci in relazione alla localizzazione ed al
tipo di patologia inquadrata nella Tavola delle Omotossicosi / Farmacologia applicata alla Clinica: quando, come , perché, in quali fasi patologiche utilizzare i diversi tipi di farmaci omotossicologici. / Il
Drenaggio omotossicologico: - il drenaggio connettivale - il drenaggio
cellualare
- il drenaggio emuntoriale. / Strategie terapeutiche e schemi di Drenaggio
2a LEZIONE
APPROFONDIMENTI DI FARMACOLOGIA OMEOPATICA
ED OMOTOSSICOLOGICA
La “borsa degli attrezzi” del Medico Veterinario: studio dei 15 farmaci fondamentali per l’attività quotidiana / La scelta dei farmaci e le possibilità di
associazione tra essi / La strategia terapeutica omotossicologica: ruolo
dei nosodi, degli organoterapici “suis”, dei catalizzatori, degli allopatici
omeopatizzati: come sceglierli, quando usarli, come associarli. / L’uso
combinato dei rimedi omotossicologici nei protocolli terapeutici secondo
la corretta strategia terapeutica omotossicologica / La consultazione della
Guida Veterinaria
FONDAMENTI DI CLINICA OMOTOSSICOLOGICA VETERINARIA
La Semeiotica omotossicologica e la gestione del paziente:
a) Dal sintomo alla diagnosi: l’approccio integrato al paziente
b) Linee guida per l’interpretazione dei segni e dei sintomi secondo la
dinamica dei fenomeni di vicariazione progressiva e regressiva. Integrazione con la Semeiotica medica tradizionale.
c) Dalla diagnosi alla prescrizione: schemi di terapia nelle principali
patologie ambulatoriali
I “tempi” della terapia omotossicologica e la gestione del paziente in accordo con l’evoluzione del quadro clinico / Apparato locomotore e di
sostegno: / Trattamento del trauma acuto osteoarticolare di pertinenza
non chirurgica nei diversi distretti anatomici: lussazioni, distorsioni, fratture non scomposte, edema post-traumatico. / Trattamento delle patologie flogistiche del tessuto osseo: osteite, panosteite, osteomielite,
artrite, periartrite, osteofitosi. / Trattamento dei traumi muscolari acuti
e delle miositi non traumatiche (eosinofiliche). / Trattamento delle principali flogosi dei tessuti periarticolari (tendinite, tendosinovite, perio-
stite). / Trattamento delle patologie cronico-degenerative osteoarticolari: artrosi, spondilartrosi, displasia di grado lieve, artropatia autoimmune. / Terapia omeofarmacologica antalgica postchirurgica e
dell’edema post-chirurgico
3a LEZIONE
AMBULATORIO DEI PICCOLI ANIMALI
CLINICA OMOTOSSICOLOGICA I
Apparato gastro-enterico: Gastroenteriti (virali-batteriche-tossiche) /
Pancreatiti (acute e croniche); insufficienza pancreatica / Epatiti acute
e croniche (infettive e tossiche) / Peritonite / Sindromi da malassorbimento
Apparato genito-urinario: Glomerulonefriti / IRA (Insufficienza Renale Acuta) / IRC (Insufficienza Renale Cronica) / FUS (Feline Urologic
Syndrome) / Cistiti (acute e cronico-ricorrenti) / Prostatiti / Urolitiasi /
Pseudogravidanza / Ipofertilità / Metriti e cisti ovariche
4a LEZIONE
AMBULATORIO DEI PICCOLI ANIMALI
CLINICA OMOTOSSICOLOGICA II
Apparato tegumentario e Allergologia: Intolleranze ed allergie alimentari / Dermatiti batteriche / Dermatiti virali / Dermatiti micotiche / Dermatiti parassitarie / Dermatite atopica / Manifestazioni cutanee associate
a disturbi del comportamento / Complesso granuloma eosinofilico / Leishmaniosi / Otiti
Apparato respiratorio: Rinotracheite infettiva del gatto / Cimurro / FIV
(Feline Immunodeficiency Virus) / FeLV (Feline Leukemia Virus) / Applicazione del metodo omotossicologico alla casistica portata dagli allievi
5a LEZIONE
AMBULATORIO DEI PICCOLI ANIMALI
ONCOLOGIA CLINICA E IMMUNOTERAPIA
Le molecole di relazione: citochine, ormoni, neuropeptidi, fattori di crescita / Il sistema immunitario nel paziente oncologico e con patologia autoimmune / Overlap terapeutico convenzionale/non convenzionale: una
strategia opportuna, una strategia vincente / Il drenaggio nei diversi tipi di
tumore / Farmaci di sostegno per il controllo dei più comuni effetti collaterali in corso di chemio e radioterapia / I farmaci di attivazione immunitaria in corso di patologia oncologica: interleuchine, organoterapici e
integrazione alimentare / Uso degli Estratti Embrionari di Zebra Fish (Rerio)
e Interferone Alfa in oncologia
Percorso Formativo Annuale in
LOW DOSE MEDICINE.
OMEOPATIA, OMOTOSSICOLOGIA
E NUTRACEUTICA BASATE SULLʼEVIDENZA.
Dalla ricerca al rationale terapeutico
alle applicazioni cliniche in Farmacia
• Perché - Il Percorso Formativo Annuale in Low Dose Medicine. Omeopatia, Omotossicologia e Nutraceutica basate
sull’evidenza. Dalla ricerca al rationale terapeutico alle
applicazioni cliniche in Farmacia si propone di fornire ai Farmacisti le informazioni di base su Omeopatia e Omotossicologia,
indispensabili per l’attività professionale quotidiana.
• Come - Lo stile didattico del Percorso Formativo è tale da consentire agli Allievi di mettere in atto prontamente quanto acquisito
durante le giornate attraverso modelli di insegnamento in cui il
sapere si fonde con il saper fare.
Particolarmente sviluppata è la parte di programma inerente la
clinica delle principali patologie di competenza del Farmacista.
Per ogni malattia vengono descritte eziopatogenesi, criteri di diagnosi e, soprattutto, le linee guida approfondite di terapia.
• Quando - 7 giornate di 4 ore effettive ciascuna (domenica mattina).
• Quanto - Il costo dell’evento, comprensivo di materiale didattico (slides su supporto informatico e documentazione scientifica),
è di € 450,00 (€ 320,00 per i Soci AGIFAR) + IVA 22%.
• Attestati - Attestato di partecipazione: verrà rilasciato da
A.M.I.O.T. e dall’Accademia di Medicina Biologica, l’Attestato di
partecipazione al “Percorso Formativo Annuale in Medicina Biologica per Farmacisti” agli Allievi che avranno frequentato 6 lezioni
su 7. Attestato di conferimento crediti ECM: verrà rilasciato
agli Allievi che avranno frequentato tutte le lezioni e superato i test di verifica.
• Iscrizioni - Rivolgersi alla Segreteria Organizzativa
AKESIOS GROUP Srl. È possibile iscriversi anche on-line sul sito
www.akesios.it.
Lo svolgimento dell’evento è subordinato al raggiungimento del
numero minimo di iscritti pari a 40.
L’evento è a numero chiuso: verranno ammessi i primi 50
Farmacisti per ogni sede. Termine ultimo per le iscrizioni: una
settimana prima dell’inizio delle lezioni.
• Orario - Domenica: 9.00/13.00
CALENDARIO
• BRESCIA
AC HOTEL - Via Cassala, 19
19 ottobre 2014
16 novembre 2014
14 dicembre 2014
18 gennaio 2015
15 febbraio 2015
22 marzo 2015
12 aprile 2015
• MILANO
AUDITORIUM - Via Vanvitelli, 6
16 novembre 2014
30 novembre 2014
14 dicembre 2014
18 gennaio 2015
1 febbraio 2015
22 febbraio 2015
22 marzo 2015
• TRENTO (Mattarello)
• ROMA
Hotel Adige - Via Pomeranos, 10
c/o ASSIPROFAR - FEDERFARMA
14 dicembre 2014
Via dei Tizii, 10
ANNULATA
18 gennaio 2015
11 gennaio 2015
1 febbraio 2015
25 gennaio
LA
SEDE2015
DI
15 febbraio 2015
8
febbraio
2015
TRENTO
1 marzo 2015
22 febbraio 2015
15 marzo 2015
15 marzo 2015
29 marzo 2015
12 aprile 2015
12 aprile 2015
A.A. 2014-2015
• ERBA
Hotel Leonardo da Vinci
Via Leonardo da Vinci, 1
23 novembre 2014
14 dicembre 2014
11 gennaio 2015
25 gennaio 2015
15 febbraio 2015
1 marzo 2015
15 marzo 2015
• BOLOGNA
Savoia Hotel Regency
Via del Pilastro, 2
30 novembre 2014
21 dicembre 2014
18 gennaio 2015
1 febbraio 2015
22 febbraio 2015
15 marzo 2015
29 marzo 2015
• IMPERIA
Ordine dei Farmacisti
Via De Marchi, 7
5 ottobre 2014
26 ottobre 2014
9 novembre 2014
23 novembre 2014
14 dicembre 2014
11 gennaio 2015
25 gennaio 2015
• PESCARA
Cooperativa SAFAR
Via Raiale, 110/2
9 novembre 2014
23 novembre 2014
14 dicembre 2014
11 gennaio 2015
25 gennaio 2015
8 febbraio 2015
22 febbraio 2015
Con il patrocinio di:
Ordine dei Farmacisti della
Provincia di Pescara
PROGRAMMA - ANNO ACCADEMICO 2014-2015
1a GIORNATA
La Low Dose Medicine e le sue figlie: Omeopatia e Omotossicologia. I principi fondamentali, le peculiarità, i punti d'incontro con la Medicina Convenzionale / Il concetto di salute
e di malattia nella Low Dose Medicine / L'approccio al malato in Omotossicologia: significato della malattia / Dalla diagnosi convenzionale alla diagnosi omotossicologica: la Tavola delle Omotossicosi / Davanti al paziente: fondamenti di
Semeiotica Medica Fisica Essenziale per la corretta diagnosi
“da dietro il banco della Farmacia” / Esiste la Gastrite? / Caratteristiche della Farmacologia omotossicologica: studi
scientifici e modelli sperimentali / Focus clinico: l’infiammazione, madre di ogni malattia; il drenaggio, padre di ogni terapia.
2a GIORNATA
La “borsa degli attrezzi” in Farmacia: i farmaci omotossicologici e gli integratori alimentari fondamentali nelle malattie
di pertinenza ORL e Pneumo / Davanti al paziente: dalla diagnosi alla terapia in ORL e Pneumo / Le patologie ORL e
Pneumo di più frequente osservazione in Farmacia. Linee
guida per l’impostazione del corretto “protocollo terapeutico”: - rinite - sinusite - faringotosillite - tonsillite cronico-recidivante - tosse - sindromi vertiginose - cinetosi - La febbre
- “Hai dato uno sguardo all’intestino?”. Ruolo dei Probiotici
nelle patologie delle alte a basse vie respiratorie / Focus
d’attualità: immunostimolanti e vaccini nella prevenzione
antinfluenzale e nelle IRR (infezioni respiratorie ricorrenti)
secondo la Low Dose Medicine e la Medicina Convenzionale. Utilizzo versus o utilizzo integrato?
3a GIORNATA
La “borsa degli attrezzi” in Farmacia: i farmaci omotossicologici e gli integratori alimentari fondamentali nelle malattie
di pertinenza gastroenterologica / Davanti al paziente: dalla
diagnosi alla terapia in Gastroenterologia / Immunità, MALT
e GALT nell’etio-patogenesi delle patologie gastroenteriche /
Ruolo dei Probiotici e dei Prebiotici nella terapia delle patologie gastroenteriche / Focus d’attualità: Il wash-out intestinale selettivo / Gli enzimi digestivi: quando, come, perché, a
quale paziente? / L’intervento terapeutico biologico nelle affezioni gastroenteriche e del metabolismo di più comune osservazione in farmacia: - Gastrite acute e croniche - Dispepsia - Colon irritabile - Meteorismo - Stipsi - Diarrea - Dislipidemie - Obesità
4a GIORNATA
La Nutraceutica Fisiologica / Il “manifesto” per la salute ed il
benessere / Prendersi cura dell’intestino con la Regola delle
3 R: - Rimuovi (le tossine) - Ripara (la mucosa intestinale) Ripopola (la flora batterica) / Come, quando, in quali pazienti utilizzare gli integratori della Nutraceutica Fisiologica per:
1. Prevenire l’innesco di condizioni patologiche (strumento
di prevenzione primaria) - 2. Sostenere l’equilibrio fisiologico (strumento di wellness) - 3. Contrastare i processi di invecchiamento (strumento anti-ageing) - 4. Intervenire sulle
condizioni patologiche (strumento di cura)
5a GIORNATA
La “borsa degli attrezzi” in Farmacia: i farmaci omotossicologici e gli integratori alimentari fondamentali nelle malattie
di pertinenza allergologica / Interpretazione omotossicologica della Sindrome Allergica / Il puzzle allergico / Eziopatogenesi della Sindrome Allergica e relativi step terapeutici omotossicologici / Rationale terapeutico nella Sindrome Allergica: drenaggio-desensibilizzazione specifica-desensibilizzazione aspecifica-terapia sintomatica / Davanti al paziente:
dalla diagnosi alla terapia in Allergologia / L’intervento terapeutico biologico nelle patologie allergiche di più comune
osservazione in Farmacia: - rinite e rino-congiuntivite allergica - dermatite atopica - allergie alimentari - intolleranze
alimentari
6a GIORNATA
La “borsa degli attrezzi” in Farmacia: i farmaci omotossicologici fondamentali per il consiglio in Farmacia nelle patologie di pertinenza orto-traumatologica / Focus d’attualità:
l’Artrosi è una malattia metabolica / L’intervento terapeutico
biologico nelle patologie orto-traumatologiche di più comune osservazione in Farmacia: - traumi contusivi - traumi distorsivi - stiramenti muscolari e tendo-ligamentosi - crampi
e spasmi - cervicalgie - lombalgie - Il consiglio del Farmacista nell’ambito della piccola patologia ginecologica: - sindrome premestruale - dismenorrea - anemia sideropenica vampate (hot flushes) - osteoporosi - dispareunia - cellulite
- bio-lifting cosmetico di viso, collo e seno - controllo del peso corporeo
7a GIORNATA
Il consiglio in Farmacia nei disturbi della sfera psico-neuroendocrina / Focus d’attualità 1: il dialogo tra neuropeptidi,
ormoni e citochine / Focus d’attualità 2: l’autostrada dello
stress, l’asse HPA / L’intervento terapeutico biologico in: sindrome da stress cronico - insonnia - alterazioni del tono
dell’umore - sintomatologia ansiosa - I disturbi del comportamento in cui i Fiori di Bach rappresentano un’imprescindibile risorsa.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E ECM
AKESIOS GROUP
provider n° 403
iscritto all’Albo Nazionale
ha conferito
24 crediti ECM
per la categoria
del FARMACISTA
AKESIOS GROUP Srl
Via A. Viola, 9 - 43126 Parma
Tel. 0521 647705 - Fax 0521 1622061
E-mail: [email protected]
www.akesios.it
SEGRETERIA SCIENTIFICA
A.M.I.O.T.
Tel. 02-89072755
Fax 02-89077890
[email protected]
SCHEDA DI ADESIONE CARTACEA
- La scheda di iscrizione, debitamente compilata in ogni sua parte, dovrà essere inviata alla Segreteria Organizzativa AKESIOS GROUP Srl fax 0521/1622061
Cognome e Nome (in stampatello)_____________________________________________________________________
Cod. Fisc.: (Obbligatorio)
P. IVA personale:
Professione:
Medico Chirurgo Odontoiatra
Medico Veterinario
Psicologo
Farmacista
n° iscrizione Ordine____________________________________ Provincia ______________________________________
Specializzazione ______________________
Libero professionista
Dipendente
Convenzionato
Abitazione: Via_____________________________ C.A.P._________________Città ________________________Prov. _____
Studio/farmacia:__________________________________________________________________________________________
P. IVA studio/farmacia
Via______________________________________________ C.A.P._________________Città ____________________Prov. ____
Recapito Telefono: ________________________________________ Cellulare: _____________________________________
Indirizzo e-mail___________________________________________________________________________________________
COMPILAZIONE OBBLIGATORIA PER LA RICEZIONE DEGLI ATTESTATI
Intestazione ricevuta Personale
Studio/Farmacia
Pre-iscrizione pari a € 100,00 + IVA 22% da versare tramite:
bonifico bancario, intestato ad AKESIOS GROUP Srl (IBAN: IT19 P 02008 12702 000103287147)
RIPORTARE NELLA CAUSALE TITOLO E SEDE DELL’EVENTO
Riportare il titolo esatto del Percorso Formativo:___________________________________________________________________
__________________________________________________________________________________________________________
Sede scelta:________________________________________________________________________________________________
Legge sulla Privacy - Ai sensi del D.Lgs. 196/2003
Vi informiamo che, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali sopra forniti attraverso la compilazione della presente scheda di iscrizione, potranno formare oggetto
di trattamento in relazione allo svolgimento di questo evento. I dati, il cui conferimento è facoltativo, verranno trattati nel rispetto della normativa sopra richiamata con
il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la loro sicurezza e riservatezza. L'ambito di trattamento sarà limitato al
territorio italiano e i dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a:1. soggetti che in collaborazione con il titolare abbiano partecipato all'organizzazione
di questa iniziativa; 2. soggetti che partecipano a questa iniziativa come relatori; 3. Enti collegati. I dati verranno trattenuti per tutta la durata e anche successivamente
per l'organizzazione e lo svolgimento di analoghe iniziative. Voi potrete in ogni momento esercitare i diritti di cui all'articolo 7 e ss. del D.Lgs. 196/2003 e quindi conoscere, ottenere la cancellazione, la rettifica, l'aggiornamento e l'integrazione dei vostri dati, nonché opporvi al loro utilizzo per le finalità indicate. Titolare dei sopraindicati trattamenti è Akesios Group Srl, con sede in Via A. Viola, 6 Parma. Responsabile del trattamento è l’Amministratore Delegato di Akesios Group Srl. I dati
saranno trattati dagli incaricati appartenenti alle seguenti aree: Organizzazione Congressi, Amministrazione, Segreteria, Direzione.
Consenso al trattamento dei dati Il sottoscritto ________________________________________________________________ dichiara di aver ricevuto l'informativa di cui all'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e di esprimere il suo consenso previsto dagli art. 23 e ss. della citata legge, al trattamento dei suoi dati per le finalità
precisate nell'informativa.
Data _________________________ Firma ___________________________________
Consenso alla comunicazione dei dati Il sottoscritto ________________________________________________________________ dichiara di aver ricevuto
l'informativa di cui all'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e di esprimere il suo consenso previsto dagli art. 23 e ss. della citata legge, alla comunicazione dei suoi dati per le
finalità precisate nell'informativa.
Data _________________________ Firma ___________________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
3
File Size
4 006 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content