close

Enter

Log in using OpenID

25 posti bando Master DSA 2013-2014

embedDownload
Decreto n. 149
IL RETTORE
VISTO
il Decreto Ministeriale 22 Ottobre 2004, n. 270, “Modifiche al Regolamento
recante norme concernenti l’autonomia didattica degli Atenei, approvato con
Decreto del Ministro dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica
3 Novembre 1999, n. 509” e s.m.i.;
VISTO
il Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 4318 del 12.11.2013;
VISTO
il Regolamento dei Corsi di Master Universitari, emanato con Decreto Rettorale
n. 297 del 23.01.2013 ed in particolare l’art. 6;
VISTA
la Convenzione tra la “Direzione Generale per il Personale scolastico, la
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la
Comunicazione” del MIUR e le Università Cattolica del Sacro Cuore di
Milano, di Padova, di Firenze, di Salerno e degli Studi di degli Studi di Bari
Aldo Moro ed il Liceo Linguistico Alfano I di Salerno, per l’attivazione di
Corsi di Perfezionamento e aggiornamento professionale e/o Master
universitari in tematiche afferenti i Disturbi Specifici di Apprendimento e/o la
disabilità;
VISTO
in particolare l’art.1 della convenzione che prevede che le suddette
Università costituiscano una rete di Facoltà di Scienze della Formazione, di
cui saranno capofila rispettivamente per il Nord-Ovest (Lombardia,
Piemonte, Liguria), il Nord-Est (Veneto, Friuli Venezia-Giulia), per il Centro
(Toscana, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio), per il Sud-Est (Puglia,
Abruzzo, Molise, Basilicata), finalizzata all’attivazione dei citati Corsi di
Formazione;
VISTO
il D.R. n.7482 del 22.12.2011 con cui è stata stipulata la succitata
convenzione che vede, tra l’altro, il prof. Giuseppe Elia delegato alla
sottoscrizione della medesima e alla realizzazione di tutte le attività gestorie
connesse all’iniziativa ed al mantenimento dei rapporti con le Parti
contraenti;
ACCERTATA la designazione della sede di Bari per l’attivazione dei Corsi;
VISTO
che il prof. Giuseppe Elia è stato nominato Coordinatore dei Corsi/Master
precedentemente indicati, in conformità a quanto disposto dall’art.6 del
Regolamento dei Corsi di Master Universitari;
VISTA
la nota del 16 gennaio 2014 con la quale il Prof. Giuseppe Elia ha ravvisato
l’opportunità di ampliare l’offerta formativa a favore dei laureati interessati ad
acquisire specifiche competenze in tematiche afferenti i Disturbi Specifici di
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
Apprendimento e/o la disabilità;
CONSIDERATA l’esigenza di ampliare l’offerta formativa orientata a coniugare le risorse
formative nell’ottica del sistema formativo integrato,
Articolo 1
Indizione di concorso
Per l’Anno Accademico 2013/2014 è indetto presso l’Università degli Studi di Bari Aldo
Moro – Rete per il Sud-Est (Puglia, Abruzzo Molise, Basilicata) il concorso per
l’ammissione ai seguenti corsi di Master universitari di I livello in:

Didattica e Psicopedagogia degli
d’Attenzione/Iperattività (ADHD-DDAI),
Alunni
con
Disturbo
da
Deficit
dell’ Università del Salento – Responsabile Prof.ssa Stefania Pinnelli;
 Didattica e Psicopedagogia degli alunni con Disabilità Sensoriali,
dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Responsabile Prof. Giuseppe Elia;
 Educazione Psicomotoria Inclusiva per l’Infanzia,
dell’Università degli Studi di Foggia – Responsabile Prof. Pierpaolo Limone;
 Didattica e Psicopedagogia degli alunni con Disturbo Autistico,
dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Responsabile Prof. Giuseppe Elia;
 Didattica e Psicopedagogia per gli allievi con Disabilità Intellettive (Ritardo Mentale),
dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Sede distaccata di Taranto Responsabile Prof.ssa Loredana Perla;
istituiti dall’Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Rete per il Sud-Est (Puglia, Abruzzo,
Molise, Basilicata), in accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, le cui
Regolamentazioni allegate costituiscono parte integrante del presente decreto.
pag.
2 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
TABELLA A
RIEPILOGATIVA
Sede
Corsi
Universitari
Crediti
Durata
Numero Max
Formativi Corso di posti per ciascun Master
Universitari numero.
NON RISERVATI
ore
25
Università del Salento
Master
60
1500
Quota di iscrizione
€ 1000,00+
€ 54,00 (contributo
stampati)+
€ 4,13 (contributo
assicurativo)
Didattica e Psicopedagogia
degli alunni con DISTURBO
DA DEFICIT
D’ATTENZIONE/IPERATTIVI
TA’ (ADHD-DDAI)
Università degli Studi di
Bari Aldo Moro
Master
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA DEGLI
ALUNNI CON DISABILITA’
SENSORIALI
60
1500
Quota di iscrizione
€ 1000,00+
€ 54,00 (contributo stampati)+
€ 4,13 (contributo assicurativo)
Università degli Studi di
Foggia
Master
60
1500
Quota di iscrizione
€ 1000,00+
€ 54,00 (contributo stampati)+
€ 4,13 (contributo assicurativo)
60
1500
Quota di iscrizione
€ 1000,00+
€ 54,00 (contributo stampati)+
€ 4,13 (contributo assicurativo)
60
1500
EDUCAZIONE
PSICOMOTORIA
INCLUSIVA PER
L’INFANZIA
Università degli Studi di
Bari Aldo Moro
Master
Università degli Studi di
Bari Aldo Moro – Sede
distaccata di Taranto
Master
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA DEGLI
ALUNNI CON DISTURBO
AUTISTICO
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA PER
GLI ALLIEVI CON
DISABILITA’ INTELLETTIVE
(RITARDO MENTALE)
Quota di iscrizione
€ 1000,00+
€ 54,00 (contributo
stampati)+
€ 4,13 (contributo
assicurativo)
Articolo 2
Articolazione del percorso formativo
I Corsi succitati sono istituiti ed attivati in accordo tra l’Università degli Studi di Bari Aldo
Moro, l’Università degli Studi di Foggia, l’Università del Salento e l’Ufficio Scolastico
Regionale.
Ciascun CFU è da intendersi equivalente a n. 6 (sei) ore di didattica.
Al termine di ciascun Master verrà rilasciata idonea attestazione riportante i crediti
formativi universitari conseguiti.
pag.
3 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
La frequenza ai corsi è obbligatoria. Per ciascun Master è prevista l’erogazione di
didattica frontale e in modalità e-learning (pari al 20/30 per cento delle ore
complessive). Ai fini del conseguimento del titolo finale, ciascun partecipante dovrà
frequentare almeno 2/3 delle ore di attività didattica frontale e il 100% dell’attività
didattica on-line, dei laboratori e dei tirocini pedagogico didattici.
Per ciascun modulo n. 5 (cinque) CFU saranno dedicati ad Esperienze dirette (da
effettuarsi presso le Scuole, con certificazione delle attività svolte rilasciata dal Dirigente
scolastico) e/o tirocini presso Centri specializzati o Scuole selezionate.
Le attività didattiche e formative potranno essere svolte, ove necessario, da esperti in
materia da individuare di comune accordo tra l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro,
l’Università degli Studi di Foggia, l’Università del Salento e l’Ufficio Scolastico
Regionale.
Al termine delle attività formative è prevista una prova finale che consisterà nella
preparazione di un Project Work inerente le tematiche trattate durante il corso, l’analisi
dei casi clinici affrontati durante il tirocinio, la metodologia diagnostica impiegata e le
proposte metodologico-didattiche elaborate.
Articolo 3
Requisiti di ammissione
I candidati sono ammessi con riserva, previo accertamento del possesso dei requisiti
previsti nel presente Bando.
I titoli di ammissione dovranno essere posseduti alla data di scadenza del temine utile
per la presentazione della domanda di ammissione.
Possono accedere ai Master i candidati in possesso del titolo di laurea triennale e di
laurea magistrale ovvero di laurea conseguita con il vecchio ordinamento.
La graduatoria degli ammessi verrà formulata sulla base di quanto espressamente
previsto dall’art. 6 del presente bando.
Ai sensi dell’art. 3, comma 7, della L. 15 maggio 1997, n. 127, come modificato dall’art. 2
della L. 16 giugno 1998, n.191, a conclusione della selezione e a pari punteggio sarà
preferito il candidato più giovane d’età.
In caso di rinuncia di un candidato si procederà allo scorrimento della graduatoria
degli idonei.
Coloro che saranno ammessi ai Corsi verranno considerati studenti universitari a
tutti gli effetti, pertanto dovranno osservare le disposizioni vigenti in materia di
Regolamento didattico dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, emanato con
D.R. 4318 del 12 novembre 2013 e disponibile al seguente indirizzo:
http://www.uniba.it/ateneo/statuto-regolamenti/regolamento-didattico-di-ateneo.
Nel caso in cui, dalle dichiarazioni o dalla documentazione presentata dai
candidati, risultassero dichiarazioni false o mendaci, rilevanti ai fini
dell’ammissione, fermo restanti le sanzioni penali di cui all’art. 76 del D.P.R. n. 445
del 28.12.2000, il candidato decadrà automaticamente d’ufficio dal diritto
all’ammissione.
pag.
4 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
Articolo 4
Modalità e termini per la presentazione della domanda di ammissione al concorso
La domanda di partecipazione al concorso di ammissione dovrà essere redatta su
apposito modulo, in distribuzione presso il Dipartimento per gli Studenti e la
Formazione Post Laurea - Area Master, Corsi di Perfezionamento, Alta Formazione di
questa Università, Palazzo Polifunzionale per gli Studenti (ex Palazzo delle
Poste), sito in Piazza Cesare Battisti, 70121 BARI (Sportello di Segreteria,
dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12, martedì e giovedì dalle ore 15 alle 17), o
scaricabile dal sito web http://www.uniba.it/offerta-formativa/master-universitari.
A PENA DI ESCLUSIONE la domanda, debitamente compilata e corredata della
documentazione richiesta, dovrà essere inviate:
 a mezzo raccomandata AR entro il termine perentorio del
al seguente indirizzo:
Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Area Protocollo - Palazzo Ateneo – 70121 Bari.
La busta contenente la documentazione dovrà riportare la seguente dicitura: “Selezione per
l’ammissione al ___________________________________”;
 a mezzo posta certificata al seguente indirizzo: [email protected], entro il termine
perentorio delle ore 12,00 del
2014;
 con consegna a mano (dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 12,00, apertura
pomeridiana lunedì, martedì e giovedì dalle 15,00 alle 17,00) presso l’Area Protocollo di
questa Università (Palazzo Ateneo): entro il termine perentorio delle ore 12,00 del
2014.
Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine anzidetto.
In caso di domanda inoltrata tramite il servizio postale con raccomandata A.R. farà fede la
data del timbro postale accettante; inoltre non saranno considerati i titoli, i documenti, le
dichiarazioni e le pubblicazioni pervenute oltre il termine suddetto.
Il Bando di Concorso e il fac-simile della domanda di ammissione saranno disponibili
sul sito web dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro: http://www.uniba.it/offertaformativa/master-universitari.
Nella domanda il candidato dovrà dichiarare, sotto la propria responsabilità, a pena di
esclusione;
1. Cognome e nome, luogo e data di nascita.
2. Cittadinanza, indirizzo e comune di residenza.
3. Titolo di studio.
A tal fine il candidato dovrà presentare dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi
dell’art. 46 del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445, relativa all’avvenuto conseguimento dei titoli di
studio, specificando la data e la votazione riportata.
4. Curriculum vitae secondo il formato europeo con firma in originale.
5. Fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità e copia del codice fiscale.
6. Elenco di tutti i documenti e dei titoli presentati in sede di concorso.
pag.
5 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
Ai sensi dell’art. 19 del D.P.R. 28 Dicembre 2000 n. 445, la dichiarazione di
conformità all’originale delle copie di atti e/o documenti conservati o rilasciati da
una Pubblica Amministrazione, la copia di una Pubblicazione ovvero la copia di titoli
di studio o di servizio può essere resa nei modi e con le forme di cui all’art. 47 del
D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445;
7. Recapito (postale ed e-mail) presso il quale ricevere eventuali comunicazioni
relative al concorso, con l’impegno di segnalarne tempestivamente le variazioni che
dovessero intervenire successivamente.
Alla domanda dovrà essere allegata:
1. Attestazione del versamento o del bonifico bancario della somma di Euro 54,00
(cinquantaquattro/00), quale contributo stampati (non rimborsabile per alcun
motivo), causale obbligatoria CX, da versare secondo le seguenti modalità:
 su c.c. postale n. 8706 intestato Università degli Studi di Bari Aldo Moro;
 bonifico bancario effettuato a favore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro con le
seguenti coordinate bancarie:
- UBI BANCA CARIME – AGENZIA CENTRALE DI BARI – 70121 BARI VIA CALEFATI,
104;
codice IBAN: IT87Y0306704000000000002494
codice BIC SWIFT: carmit31
recante il cognome e nome
del candidato, la causale obbligatoria e la
denominazione del corso per il quale si presenta la domanda.
A pena di esclusione il plico, con annessa documentazione, dovrà recare le
generalità del candidato (nome, cognome e indirizzo) e la documentazione del
concorso al quale egli intende partecipare.
Ai sensi dell’articolo 39 del D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445, la sottoscrizione della
domanda per la partecipazione al concorso non è soggetta ad autenticazione.
Qualsiasi difformità tra la domanda e la documentazione presentata e quella richiesta
dal presente bando costituirà motivo di esclusione.
L’Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni e/o
domande di ammissione, dipendenti da inesatte indicazioni del recapito, compresi
altri dipartimenti e uffici della stessa amministrazione, né per eventuali disguidi
postali, telegrafici, o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.
Articolo 5
Commissione Esaminatrice
La Commissione Esaminatrice verrà nominata con Decreto Rettorale, nel rispetto delle
vigenti disposizioni in materia.
pag.
6 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
Articolo 6
Valutazione dei titoli e graduatoria di merito
I titoli dichiarati verranno valutati secondo i criteri di seguito riportati.
TABELLA B
Corsi
Criteri di Ammissione e Valutazione dei Titoli
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA
DEGLI ALUNNI CON
DISTURBO DA
DEFICIT
D’ATTENZIONE/
IPERATTIVITA’(ADHDDDAI)
Potranno accedere ai Master i candidati in possesso del titolo di laurea triennale e di
laurea magistrale ovvero di laurea conseguita con il vecchio ordinamento, altri titoli
equipollenti, ai soli fini dell’ammissione al Master.
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA
DEGLI ALUNNI CON
DISABILITA’
SENSORIALI
Voto del Diploma di Laurea:
EDUCAZIONE
PSICOMOTORIA
INCLUSIVA PER
L’INFANZIA
Nel caso in cui il numero delle domande risultasse superiore a quello dei posti
disponibili, verrà effettuata una selezione secondo i seguenti criteri:
110 e lode – 18 punti
110/110 – 16 punti
108/110 – 109/110 – 14 punti
105/110 – 107/110 - 12 punti
100/100 - 104/110 – 10 punti
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA
DEGLI ALUNNI CON
DISTURBO
AUTISTICO
DIDATTICA E
PSICOPEDAGOGIA
PER GLI ALLIEVI CON
DISABILITA’
INTELLETTIVE
95/104 – 99/110 - 8 punti
90/110 – 94/110 - 6 punti
85/100 – 89/110 – 4 punti
Per gli altri voti – 2 punti
Colloquio motivazionale: minimo 2 punti – massimo 12 punti
La
data
dell’eventuale
colloquio
motivazionale
verrà
pubblicata
sul
sito
web
http://www.uniba.it/offerta-formativa/master-universitari.
Non saranno inviate comunicazioni personali.
Ai sensi dell’art. 3, comma 7, della L. 15 maggio 1997, n. 127, come modificato dall’art. 2
della L. 16 giugno 1998, n.191, se due o più candidati ottengono, a conclusione delle prove
di selezione, a pari punteggio, è preferito il candidato più giovane d’età.
In caso di rinuncia di un candidato, si procederà allo scorrimento della graduatoria
degli idonei.
Articolo 7
Approvazione atti e iscrizione dei vincitori
Con provvedimento Rettorale saranno approvati gli atti concorsuali nonché le
pag.
7 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
graduatorie finali del concorso che verranno rese pubbliche mediante pubblicazione
sul sito web dell’Università di Bari http://www.uniba.it/offerta-formativa/master-universitari.
Verranno ammessi ai Corsi i candidati che risulteranno utilmente collocati nelle graduatorie
finali formulate dalla Commissione. A parità di merito, la precedenza sarà conferita al
candidato più giovane d’età.
I vincitori dei predetti concorsi, a pena di esclusione, (non è consentita la spedizione
a mezzo posta) dovranno presentare direttamente al Dipartimento per gli Studenti
e la Formazione Post-Laurea – Piazza Cesare Battisti (Ex Palazzo delle Poste)
70121 Bari, la domanda di iscrizione ai Corsi su apposito modulo, con marca da bollo di €
16,00 (sedici/00), entro n. 10 (dieci) giorni
continuativi a partire dalla data di
pubblicazione della graduatoria sul sito web dell’Ateneo. Nell’ipotesi in cui la scadenza
dovesse coincidere con un giorno festivo o prefestivo, verrà differita al primo giorno
lavorativo utile.
Decorso tale termine, i vincitori saranno considerati decaduti da ogni diritto e si
procederà alla chiamata del candidato immediatamente successivo, secondo
l’ordine di graduatoria.
Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati:
1. attestazione di versamento in originale o originale del bonifico bancario, relativo alla
tassa di iscrizione pari a € 1000,00 (mille/00 Euro), causale obbligatoria MX;
2. qualora non fosse stato già consegnato all’atto della domanda di ammissione,
attestazione di versamento in originale o originale del bonifico bancario, relativo al
contributo stampati di € 54,00 (cinquantaquattro/00 Euro), causale obbligatoria
CX;
3. attestazione di versamento in originale o originale del bonifico bancario del contributo
per assicurazione e infortuni, causale obbligatoria QX, pari a € 4,13 (quattro/13
Euro);
4. copia stampata della graduatoria e/o elenco degli ammessi pubblicata sul sito web
dell’Ateneo.
Tutti i versamenti dovranno essere effettuati secondo le modalità sotto riportate:

c.c. postale n. 8706, intestato Università degli Studi di Bari Aldo Moro, causale
obbligatoria CX;

bonifico bancario effettuato a favore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, con
le seguenti coordinate bancarie:
UBI BANCA CARIME – AGENZIA CENTRALE DI BARI – 70122 BARI VIA CALEFATI, 104;
codice IBAN: IT87Y0306704000000000002494
codice BIC SWIFT: CARMIT31
con l’indicazione del cognome e nome del candidato, la causale obbligatoria e l’esatta
denominazione del Corso per il quale si presenta domanda.
Articolo 8
Posti vacanti
Alla scadenza prevista per l’iscrizione, i posti resisi vacanti saranno messi a disposizione
dei candidati idonei non vincitori, nel rispetto della graduatoria di merito e fino alla
copertura dei posti disponibili.
pag.
8 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
Gli aventi diritto dovranno provvedere all’iscrizione entro n. 5 (cinque) giorni dalla data di
pubblicazione
della
seconda
graduatoria
sul
sito
web
dell’Università
(http://www.uniba.it/offerta-formativa/master-universitari), pena la decadenza del diritto,
con le modalità stabilite nel precedente art. 7.
Tale pubblicazione rappresenta l’unico mezzo di pubblicità legale.
Articolo 9
Informativa sulla privacy per gli studenti ai sensi del D.Lgs 196/2003
L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro garantisce il trattamento dei dati personali degli
studenti, acquisiti con l’immatricolazione e l’iscrizione o con successive eventuali modifiche
apposite di raccolta, per lo svolgimento delle proprie attività istituzionali, nei limiti stabiliti
dal citato decreto legislativo e dal regolamento, nel rispetto dei principi generali di
trasparenza, correttezza e riservatezza.
Articolo 10
Disposizioni finali
Non saranno inviate comunicazioni personali relativamente alle convocazioni, al
calendario delle lezioni, delle verifiche periodiche ovvero della prova finale.
L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per le eventuali variazioni
apportate al calendario didattico, orari, designazione delle sedi di lezione da
parte dei docenti del Corso. Ogni comunicazione ed avviso sarà pubblicata sul
sito web dell’Ateneo http://www.uniba.it/offerta-formativa/master-universitari.
La prova finale consisterà nella predisposizione del Project Work così come richiamato
nell’articolo 2, da presentare alla Commissione appositamente costituita.
I compensi da corrispondere alla Commissione Esaminatrice per le procedure concorsuali e
l’esame finale graverà sui fondi del Master.
Per quanto non previsto dal presente Bando, si rinvia al Decreto Rettorale istitutivo dei
Corsi e alla Convenzione tra la “Direzione Generale per il Personale scolastico, la
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione
del MIUR e le Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, di Padova, di Firenze, di
Salerno e degli Studi di degli Studi di Bari Aldo Moro ed il Liceo Linguistico Alfano I di
Salerno.
Ai sensi degli articoli nn. 9 e 10 del Regolamento didattico dell’Università degli
Studi di Bari Aldo Moro, disponibile al seguente indirizzo:
http://www.uniba.it/ateneo/statuto-regolamenti/regolamento-didattico-di-ateneo
:
 non è consentita l’iscrizione contemporanea a più di un corso di studio;
 può chiedere la sospensione temporanea degli studi per uno o più anni
accademici lo studente, già laureato ed iscritto ad altro corso di studio, che
intenda iscriversi ad una Scuola di Specializzazione, ad un Dottorato di Ricerca,
ad un Master universitario o ad un Corso di Perfezionamento che riconosce
crediti in misura superiore a 30 CFU. Ove i crediti riconosciuti siano inferiori a
30 CFU è necessario acquisire il parere del Consiglio del Corso di studio ai fini
della contemporanea iscrizione.
pag.
9 di 10
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
D.R. n.
Le tasse di iscrizione saranno restituite, con esclusione del contributo stampati e della marca
da bollo, solo in caso di non attivazione dei Master.
Il presente Bando sarà consultabile per via telematica sul sito web dell’Ateneo alla
voce: http://www.uniba.it/offerta-formativa/master-universitari.
Il presente decreto sarà sottoposto a ratifica nelle prossime riunioni del Senato
Accademico e Consiglio di Amministrazione di questa Università.
Bari, lì 22 gennaio 2014
IL RETTORE
pag.
10 di 10
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
195 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content