close

Enter

Log in using OpenID

DD_n._046_L.328_anno_2014_1°_Settore

embedDownload
'O" ,o:
COMUNE DI NICOSIA I SETTORE UFFICIO SERVIZI SOCIALI Determina Dirigenziale N. kdel
Ù3!oU wl,
k~ 1,GG!W
Delibera CIPE 26 ottobre 2012 n.1l3. P.A.C. ~ Programma Nazionale Servizi di cura aWlnfanzia e
agli Anziani non autosufficienti. Piano di Intervento Anziani. Erogazione di prestazioni di
assistenza domiciliare socio assistenziale in/egrate alt 'Assistenza domiciliare socio sanitaria.
C.U.P. G19B14000140006. Concessione voucher in favore di nr. 4 utenti.
IL DIRIGENTE
PREMESSO che:
- con delibera C IPE n. l 13 del 26 ottobre 20 t 2 il Ministero dell'Intewo è stato individuato quale
Amministrazione responsabile della gestione ed attuazione (AdG) del Programma Nazionale
servizi di cura alla infanzia e agli anziani non autosufficienti, previsto dall' aggiornamento del
Piano di Azione Coesione (PAC) dell' Il maggio 2012 attribuendo. per la sua esecuzione. risorse
destinate al potenziamento dell'offerta dei servizi rivolti alla prima infanzia (0-36 mesi) ed al
rafforzamento dell'offerta dei serVlZI di cura per gli anziani non autosuffi cienti
ui trasessantaci nq ueoni ;
• con decreti n.3 e n. 4 del 20 marzo 2013 l'Autorità di Gestione, ha adottato, rispettivamente, il
Documento di Programma comprensivo del sistema di gestione e controllo (SIGE.CO.) ed il primo
atto di riparto delle risorse finanziarie a favore degli AmbitilDistretti quali beneficiari delle risorse
nelle quattro Regi oni dell'obiettivo "Convergenza" 2007-20l3 (Campania, Puglia, Calabria,
Sicilia), suddiviso in due allegati - Servizi di cura all'infanzia e Servizi di cura agli anziani non
autosufficienti;
- con il ri chiamato atto di riparto è stata assegnata al Distren o 23 di Nicosia, la somma complessiva
di € 363.697,00 per servizi agli anziani ;
- con delibo n.275 del 4/12/2013, esecutiva, è stato approvato il verbale di deliberazione del
Comitato dei Sindaci del Di stretto 23, n. 14 del 27/1 I/2013, con il quale sono stati a sua volta
approvati:
v" il Piano di Intervento Anziani comprendente la scheda di intervento per l'erogazione di
prestazioni dì assistenza domiciliare socio assistenziale integrate aJI ' Assistenza domiciliare
socio sanitaria, dell'importo complessivo di € 363.697,00 .
./ il Regolamento distrettuale del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata ~
./ l' accordo di programma con il Di stretto sanitario di Nicosia per la realizzazione del suddetto
Piano dì Intervento;
- con nota prot. n. 30209 del 04/12/2013 il Comune di Ni cosia, in qualità di capotila de! Distretto
23, ha presentato il suddetto Piano di Intervento al Ministero dell'Interno;
~
con nota prot. n. 00189 del 18/02/201 4 il Ministero dell'Interno ha trasmesso copia del decreto di
approvazione n. 34 del 18/02/201 4, del Piano di Intervento suddetto e il discipl inare regolante i
rapporti tra Ministero dell'Interno -AdG e Distretto per la realizzazione del Piano di Intervento
approvato;
- con nota prot. n. 7232 del 18/0312014 il suddetto disciplinare, debitamente firmato, è stato
restituito all' AdG da questo Comune W1itamente agli allegati.
- con nota pro!. n. I 558/PAC del 30/04/2014, è stato trasmesso il decreto n. 62/PAC del 17/04/2014
di rettifica del decreto n. 34/PAC del 18/02120 14 con allegato disciplinare, restituito debitamente
firmato, unitamente agli atti allegati ali' AdG con nota n. 11673 del 15/05/2014 ;
ArrESO che:
- la scheda di intervento prevede l'erogazione delle prestazioni domiciliari in tutti i Comuni del
Distretto, mediante concessione agli utenti di voucher di servizio spendibili presso gli enti
accreditati dal Distretto in confonnità ai Criteri per l'accreditamento dei soggetti produttori ed
erogatori di servizi e prestazioni sociali, approvati con delibo CdS n.13 del 27/ 11 12013.
- il Regolamento distrettuale approvato con la menzionata delib. Cds n. 1412013 prevede modalità
di accesso al servizio "a sportello" attraverso il Punto Uuico di Accesso (POA) collocato nel PTA
del distretto sanitario di Nicosia, con Sportelli PUA negli altri cinque Comuni del Distretto e
modalità di presa in carico attraverso l' attivazione dell'UVM distrettuale.
- con determina dirigenziale n. 88 del 13/03/2014 è stata assegnata al PUA presso il PTA di
Nicos ia, così come previsto nell 'accordo di programma del 27/ 11 12013 tra il Distretto 23 e l'ASP,
una dipendente del Comune capofila per gli adempimenti connessi all ' intervento in oggetto;
- con propria detennina n. 16/L.328/00 del 27/03/2014 è stato approvato l'elenco degli Enti
accreditati per l'erogazione di servizi e prestazioni sociali del Distretto, giusta del. dir. n. 1/L.328
del 13/0112014 e in conformità ai Criteri approvati con la citata delib oCdS n.13/20 13;
- con la medesima determina è stato altresì approvato lo schema del Patto di accreditamento da
sottoscrivere con gli Enti accreditati;
- al fin e di avviare il servizio, con nota prot. n. 8208 del 31/03120 14 gli Enti accreditati, iscritti nella
Sezione Anziani, SOnO stati invitati a sottoscrivere il Patto di accreditamento per l'intervento di cui
si tratta;
RICHIAMATA la propria determinazione n.47 del 30/l2l2013 con la quale si è proceduto
all'accertamento in entrata e aU'impegno di spesa della somma complessiva di € 363.697,00 ~pari
all ' importo delI'intervento- al T.I , F. I O, SA, 1.3, cap . 1411 "PAC -Servizi di cura per gli Anziani"
RR.PP. del bilancio per l'esercizio in corso, cui corrisponde in entrata il cap. l 07 "Contributo
Ministero Interno -Fondi strutturali Dl23-Servizi di cura alla persona".
DATO ATIO che il PUA di Nicosia ha comunicato "ammissione al servizio di n. 4 anziani, in
possesso dei requisiti richiesti ed ha trasmesso i rel ativ i PAI nei quali sono speci ficati gli accessi
settimanali e le ore per ci ascun accesso;
DATO ATTO, altresì, che le ore previste nel PAI posso no variare in relazione alla valutazione da
parte dell'U. V .M. e alle verifiche in itinere nell 'ambito della revisione del P.A.I.
CONSIDERATO che per ogni utente devono essere concessi Voucher sociali (del valore unitario
di € 20,00 oltre lva) cOlTispondenti alle ore di accesso previste nel proprio PAI calcolate per il
periodo di validità dello stesso;
VISTO l'elenco allegato nel quale per ciascun utente sono specifi cati i voucher da concedere sulla
base dei PAI;
DATO ATIO che sulla presente determinazione la sottoscriUa esprime parere in ordine alla
regolarità e correttezza dell 'azione amministrativa, ai sensi dell'art.147 bis, lO comma D.Lgs.
26712000;
VISTO il D.L.vo 16/0812000 n. 267 e la L.R. 30/00;
Determina
DI CONCEDERE, per le motivazioni in premessa indicate, in favore di n. 4 utenti, di cui aWelenco
allegato al presente provvedimento, i voucher socia1i nel numero a fianco di ciascuno specificato,
dell'importo di € 20,00 più Iva, se dovuta, per la frui zione di prestazioni socio-assistenziali relative
al servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI),
DI DARE ATTO:
- che le prestazioni socio-assistenziali comprese nei voucher di cui sopra sono fruibili presso i
soggetti del Terzo Settore accreditati all ' Albo Distrettuale che hanno sottoscritto il Patto di
accreditamento con il Comune capofila;
. che a seguito di individuazione della ditta, da parte dell'utenza, la stessa ai fini del pagamento
produrrà la documentazione prevista all'art. 7 del Patto di accreditamento, con le moda1ità in esso
indicate.
Di dare atto che la spesa complessiva presunta di € 11.481 ,60 trova copertura con le somme acccl1ate
e impegnate con det. dir. n. 47/L.328/00 al T. I, F. IO, S.4, l. 3, cap. 1410 "PAC -Servizi di cura
per l' Infanzia" RR .PP. del bilancio per l'esercizio in corso, cui corrisponde in entrala il cap.I07
"Contributo Ministero Intemo -Fondi strutturali D/23·Servizi di cura alla persona".
Il presente provvedimento ha efficacia immediata e viene affisso all 'A lbo Pretorio Comunale per la
durata di gg, 15 ai fini della generale conoscenza.
'(, •
,1>/
. ~~} .... C'P('"'l/,
Si anesta la rego larità e la correttezza dell'azione amministrativa ai sensi dell'art 147 bis I comma D.Lgs
26712000.
, llc~14
N;cosia Ù
Dott.ssa Pa ri
DISTRETTO SOCIO SANITARIO 0/23 NICOSIA
PROVINCIA DI ENNA
PAC . ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI- PIANO DI INTERVENTO­
VOUCHER
ASSISTENZA DOMICILIARE
ELENCO NOMINATIVO DEGLI AMMESSI AL BENEFICIO
N
COGNOME E NOME DEL LUOGO 1)( DATA 1)( NASCITA
NASC ITA
BENEFICIARIO
1
L. G. M.
2
N. C.
3
C. C. L.
F. M.
4
Nicosia
Nissoria
Nicosia
Niçosia
OMISSIS
OMISSIS
DOMICILIO
N. Vouçller
Valore unitario
(i mporto uni ta rio €
VOllc ber
P~ riodo v.ti dl~
20,00 pi il lVA)
OM1SS1S
OMISSIS
QMISSIS
QMISSIS
OMISSIS
OMISSIS
-~~\
% 'f)t ~,.!
~ I~
C'i
CAREGIVt;R
0<>
o .~ ~
R.A.
D.C.M.
C.C. A.
A.G.
138
138
_'J"
ljO
2.870,40
2.870,40
2.870,40
2.870,40
11.481,60
dal 0110811 4 al 31/12114
dal 01108114 al 31112114
dal 01Kl8/14 al 31/12114
dal 01/08114 al 31 /12/1 4
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
849 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content