close

Enter

Log in using OpenID

Brochure Master MASP

embedDownload
--------------------------------------------------------------------------------
AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON PROFIT
Master Universitario di II livello in
Management delle
Strutture di Prossimità e
delle Forme Associative
nell’Assistenza
Territoriale
MASP
-------------------------------------------------------------------------------Formula Week end
Febbraio 2014 / Febbraio 2015
Inizio: 28 Febbraio 2014
IN COLLABORAZIONE con
Master in Management delle strutture di prossimità e delle forme associative nell’assistenza territoriale
-------------------------------------------------------------------------------
COMITATO SCIENTIFICO
Franco Fontana
Direttore LUISS Business School, Professore Ordinario di Economia e gestione delle imprese presso la
LUISS Guido Carli
Roberto Lala
Presidente dell’ Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Roma e Provincia
Angelo Lino Del Favero
Direttore Generale Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino, Presidente
FEDERSANITÀ ANCI, docente LUISS Business School
Luca Giustiniano
Professore Associato di Economia e gestione delle imprese presso la LUISS Guido Carli
Isabella Mastrobuono
Direttore sanitario della Fondazione Policlinico Universitario di Tor Vergata, docente LUISS Business
School
OBIETTIVI
L’obiettivo del Master è favorire lo sviluppo delle competenze manageriali per i medici chiamati a svolgere
ruoli di direzione nei Distretti sanitari delle ASL e nelle diverse strutture di prossimità, tra le quali
Associazioni funzionali territoriali (AFT), Unità Complesse di Cure Primarie (UCCP), Case della Salute,
Residenze sanitarie assistenziali (RSA), Residenze sociosanitarie assistenziali (RSSA) e Hospice,
attualmente coinvolte in un profondo processo di cambiamento istituzionale.
Il Master è finalizzato a:
 Trasferire conoscenze sul funzionamento del sistema sanitario nazionale secondo una
prospettiva comparata, nazionale e internazionale, utile a comprenderne le specificità e i
cambiamenti in atto;
 Analizzare modelli e dinamiche di funzionamento organizzativo delle strutture sanitarie
con particolare riferimento al tema della progettazione organizzativa e ai meccanismi di coordinamento e
integrazione tre le diverse unità organizzative nelle reti di cure primarie e di prossimità;
 Trasferire metodologie e nozioni relative al tema della gestione delle risorse umane con
riferimento alla gestione dei team e del conflitto, al ruolo della cultura organizzativa, allo sviluppo e alla
formazione del personale, alla gestione delle carriere, alla gestione per obiettivi e alla valutazione delle
prestazioni;
 Sviluppare competenze tecniche e relazionali, organizzative e comportamentali che
favoriscano il processo di integrazione organizzativa tra diverse funzioni e ruoli;
 Fornire una visione d’insieme del ruolo delle tecnologie informatiche quale fattore facilitante
nel processo di modernizzazione dei servizi sanitari, dalla fase della programmazione nazionale e
regionale a quella della gestione aziendale;
 Trasferire gli elementi fondamentali della gestione amministrativo/contabile quali l’analisi
di bilancio, il budgeting, il controllo di gestione, declinandoli nello specifico contesto delle organizzazioni
di assistenza territoriale;
 Fornire conoscenze sulla normativa in tema di responsabilità, trasparenza e privacy,
relativamente agli aspetti teorici e agli aspetti applicativi e agli aggiornamenti in materia.
2
Master in Management delle strutture di prossimità e delle forme associative nell’assistenza territoriale
DESTINATARI
Dirigenti medici che operano nelle strutture di prossimità e delle forme associative nell’ambito
dell’assistenza territoriale e, in particolare, Direttori di distretto sanitario, Responsabili di Dipartimento,
Responsabili di unità cliniche e assistenziali, Medici di Medicina Generale, specialisti ambulatoriali e medici
dei distretti interessati a promuovere la gestione integrata della sanità territoriale e in particolare delle
Unità Complesse di Cure Primarie (UCCP) e delle Associazioni Funzionali Territoriali (AFT).
STRUTTURA
Il Master, che prevede l’acquisizione di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU), avrà una durata
complessiva di 1500 ore ripartite in:




Didattica frontale e laboratori: ca. 290 ore
Didattica online con piattaforma e-learning
Studio individuale
Project work e Tesi finale
Durante lo svolgimento della fase d’aula sono previste prove di valutazione intermedie il cui esito positivo è
necessario per la dissertazione della tesi finale.
METODOLOGIA DIDATTICA
LUISS Business School affianca alla didattica tradizionale, basata sulla trasmissione di concetti teorici, una
metodologia di tipo esperienziale, partendo dal presupposto che l’apprendimento avviene, in larga misura,
tramite l'esperienza. Pertanto, accanto ai tradizionali metodi didattici sono previste tecniche e metodologie
che integrino e superino il modello classico, incentrato esclusivamente sull’ erogazione frontale, con
l’obiettivo di offrire modelli di apprendimento basati su casi propri della realtà organizzativa oggetto di
studio e sulla presentazione di esercitazioni, laboratori, conferenze e altre attività utili a contestualizzare.
Tale approccio didattico favorisce l’applicazione concreta degli strumenti acquisiti durante le lezioni e la
verifica costante dell’apprendimento attraverso la sperimentazione. LUISS Business School mette a
disposizione Blackboard, il più diffuso Learning management system per la gestione ed il supporto ai corsi.
Tale strumento permette di condividere il materiale didattico, di svolgere verifiche di apprendimento online
e di mantenere traccia delle discussioni tematiche attraverso forum online e sistemi di comunicazione
elettronica.
ATTESTATO
Al termine del Master verrà rilasciato l’attestato di frequenza ai partecipanti che avranno frequentato
almeno l’80% delle attività d’aula e superato con esito positivo le verifiche di apprendimento.
MODULI DIDATTICI












3
Lo scenario della sanità e della salute: sistemi sanitari nazionali e regionali a confronto
L’assistenza territoriale
Pianificazione regionale e aziendale
Strumenti e tecniche di project management
La Governance del SSN
Modelli organizzativi di assistenza primaria e gestione delle risorse umane
Amministrazione e controllo
ICT nelle organizzazioni territoriali
Modelli di approvvigionamento e Health Technology Assessment
Reti di comunicazione nelle strutture di prossimità e nelle aggregazioni territoriali
Laboratori di competenze manageriali
Project work e tesi finale
Master in Management delle strutture di prossimità e delle forme associative nell’assistenza territoriale
SEDE
LUISS Business School, Viale Pola, 12 – Roma
ORARIO
Durante la fase d’aula le lezioni si svolgeranno secondo il seguente orario:
Venerdì: dalle ore 9:00 alle ore 18:00
Sabato: dalle ore 9:00 alle ore 18:00
QUOTA D'ISCRIZIONE
La quota di iscrizione è di 6.000,00 Euro (esente IVA) da corrispondere in 2 rate di pari importo:
 prima rata (Euro 3.000,00) al momento dell’iscrizione al Master
 seconda rata (Euro 3.000,00) entro settembre 2014
E’ prevista una riduzione della quota di iscrizione per gli iscritti all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli
Odontoiatri di Roma e Provincia. E’ inoltre prevista una scontistica in caso di iscrizioni di più dipendenti da
parte della stessa organizzazione.
MODALITÀ D'ISCRIZIONE
L'ammissione al Master è subordinata ad una positiva valutazione del curriculum del candidato. Per
partecipare alla selezione i candidati dovranno presentare la domanda di ammissione, scaricabile dal sito,
debitamente compilata e alla quale dovranno essere allegati:
1.
2.
3.
4.
5.
Curriculum Vitae et studiorum
Copia del certificato di Laurea
Altri titoli valutabili ai fini dell'ammissione
Fotocopia della carta d'identità
Fotocopia del codice fiscale
I documenti ai punti da 1 a 3 (compreso) potranno essere oggetto di autocertificazione ai sensi del D.P.R.
445/2000. Tale documentazione dovrà pervenire utilizzando una delle seguenti modalità:




a mano, mediante consegna alla Segreteria del Master negli orari di ricevimento al pubblico ( dal
lunedì al venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00)
mediante servizio postale (o agenzie di recapito autorizzate) al seguente indirizzo: LUISS Business
School, Segreteria MASP Viale Alberoni 7 - 00198 Roma
tramite fax al n. 06 85222400
tramite e-mail all'indirizzo: [email protected]
L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento da parte di LUISS Business School Divisione di LUISS Guido Carli dell’ apposita scheda (scaricabile dal sito www.masp.luiss.it) interamente
compilata e sottoscritta.
Allo scopo di garantire la qualità delle attività di formazione nonché dei servizi extra formazione resi ai
Partecipanti, le iscrizioni al Corso sono a numero programmato. La data di arrivo della richiesta di
iscrizione, completa in ogni sua parte e debitamente sottoscritta, determinerà la priorità di iscrizione.
4
Master in Management delle strutture di prossimità e delle forme associative nell’assistenza territoriale
MODALITÀ DI PAGAMENTO
La quota di iscrizione può essere pagata mediante Bonifico Bancario, indicante gli estremi del partecipante e
il titolo del Master, a favore di:
LUISS Guido Carli - Divisione LUISS Business School
c/c 400000917 - ABI 02008 - CAB 05077 - ENTE 9001974
IBAN IT17H 02008 05077 000400000917
Unicredit Banca di Roma - n. agenzia 274 - dipend. 31449
Viale Gorizia, 21 - 00198 Roma
PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL CORSO
www.masp.luiss.it
[email protected]
Coordinamento didattico:
Dott.ssa Maria Vittoria D’Agostino
Area Pubblica Amministrazione, Sanità e Non profit
Via Alberoni, 7 - 00198 Roma
T 06 8522 2314/5581/2394
5
Master in Management delle strutture di prossimità e delle forme associative nell’assistenza territoriale
6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
719 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content