close

Вход

Log in using OpenID

DELIBERA G.M. N. 117 - Comune di Calatafimi Segesta

embedDownload
CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA
n;
L I B E R O C O N S O R Z I O C O M U N A L E D I TRAPANI
Originale di deliberazione della Giunta Municipale
N . 117 delReg.
Data 21/07/2014
O G G E T T O : Approvazione schema di convenzione da
sottoscriversi tra il Comune di Calatafimi Segesta
e il C.S.R. di Salemi
L'anno duemilaquattordici il giorno ventuno del mese di luglio alle ore 13:00 e seguenti, nella sala
delle adunanze del Comune suddetto, in seguito a regolare convocazione la Giunta Municipale si è la
medesima riunita nelle persone seguenti:
-
.
~
Presente
Assente
P
SCIORTINOVITO
Sindaco
VERGHETTI CATERINA
Vice Sindaco
CANNIZZARO PIETRO
Assessore
TOBIA GIOACCHINO
Assessore
VIVONA ROSARIO
Assessore
A
P
P
:
P
Presenti N .
4
Assenti N .
1
Con l'assistenza del Segretario Generale Dott. Pipitone Pietro Costantino.
Il Sindaco, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la riunione e li invita a
deliberare sull'oggetto sopraindicato.
L A GIUNTA M U N I C I P A L E
S i s o t t o p o n e a d a p p r o v a z i o n e l a p r o p o s t a di d e l i b e r a z i o n e n e l t e s t o di
seguito trascritto
Premesso:
- che questo comune effettuata con proprio mezzo il trasporto delle utenze che
necessitano giornalmente di terapia riabilitativa presso il centro C.S.R. di
Salemi, nonché gli utenti che presso lo stesso centro osservano il regime di
seminternato;
- che detto mezzo fornito di pedana elettrica per il sollevamento delle
carrozzine per i portatori di handicap necessità di una manutenzione che
prevede la sostituzione di alcune parti del gruppo motore da effettuarsi presso
un'idonea officina di Palermo specializzata sui mezzi di trasporto per portatori
di handicap;
- che i tempi stimati per la sostituzione sono tali da presupporre una
interruzione del servizio di trasporto;
Evidenziata la necessità di rendere un servizio di primaria rilevanza per gli
utenti che si trovano in difficoltà e che per motivi di salute non possono
interrompere le terapie riabilitative;
Sentiti i Responsabili della Struttura che si sono resi disponibili, nelle more
del ripristino dell'automezzo comunale, ad effettuare il trasporto con proprio
mezzo degli utenti residenti in questo Comune;
Dato Atto che questo Comune non ha attivato uno specifico ufficio presso
i'Unfone dei Comuni ai sensi del comma 3bis dell'art. 33 del D. Lgs. 163/06;
Dato Atto altresì che ad oggi non è stato siglato alcun accordo consortile tra
questo Comune ed altri per le finalità di cui all'art. 33 del D. Lgs. 163/06;
Constatato che il servizio oggetto del presente provvedimento non è presente
in Consip spa;
Visto lo schema di convenzione, redatto a tale scopo che si compone di
n. 5 articoli, con il quale vengono regolamentati i rapporti tra questo Comune e
il suddetto C.S.R. con sede legale in Catania Via V.zo Casagrandi n. 53
RIVA N. 01241040870;
Preso atto che la stipula della Convenzione riveste carattere di urgenza e
temporaneità;
Preso atto che nulla osta all'approvazione dell'allegato schema
convenzione, che con la presente Deliberazione forma un atto unico;
Visto il vegente O.R.EE.LL.
di
PROPONE
1.Approvare l'allegato schema di
Consorzio Siciliano di Riabilitazione
Catania Via V.zo Casagrandi n. 53
delle utenze che si recano in terapia
convenzione da formalizzare con il
Soc. Cons. a r.l. con sede legale in
R IVA 01241040870 per il trasporto
presso l'Istituto di Salemi;
^
2.Incaricare il Responsabile del V Settore di sottoscrivere la convenzione
il cui schema viene approvato con la presente deliberazione;
3.Dare atto che la somma necessaria per dare esecuzione al presente
atto, stimata in € 1.000,00, per il periodo di mesi due a far data dalla
stipula della convenzione, sarà impegnata con successiva determinazione
da emanarsi a cura del responsabile del V Settore.
LA G I U N T A M U N I C I P A L E
Vista la superiore proposta di deliberazione;
Ritenutala meritevole d'approvazione;
Visti i pareri resi ai sensi di legge;
Ad unanimità di voti palesemente espressi;
DELIBERA
1) Approvare la proposta di deliberazione di cui sopra che di seguito si
intende ripetuta e trascritta;
2) Dichiarare, con separata
votazione
unanime, il presente
atto
immediatamente esecutivo.
ssore Anziano
izzaro Pietro
IL SEGRETARIO GENERALE
Visti gli atti d'ufficio
ATTESTA
Che la presente deliberazione
•
jper rimanervi gg. 15
È stata pubblicata all'albo pretorio on - line il giorno
consecutivi.
Dalla Residenza Comunale,
Il Segretario Generale
IL SEGRETARIO GENERALE
Visti gli atti d'ufficio
ATTESTA
Che la presente deliberazione
• È stata pubblicata all'albo pretorio on - line il giorno
consecutivi;
•
E'divenuta esecutiva per
•
l i Decorso di gg. 10 dalla pubblicazione;
•
,^>^mmediata esecutività;
Dalla Residenza Comunale,
_per rimanervi gg. 15
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
1 789 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа