close

Enter

Log in using OpenID

Call for paper - Sinergie Journal

embedDownload
XXVII Convegno annuale di Sinergie
Università degli Studi del Molise
sede di Termoli
9-10 luglio 2015
Heritage, management
e impresa: quali sinergie?
CALL FOR PAPER
DEADLINE
Paper submission
Comunicazione agli autori sull’esito del referaggio
Invio versione definitiva del paper da parte degli autori
15 aprile 2015
29 maggio 2015
21 giugno 2015
XXVII Convegno annuale di Sinergie
Heritage, management e impresa: quali sinergie?
9-10 luglio 2015 - Università degli Studi del Molise
Tema e obiettivi del Convegno
La scelta di utilizzare il termine Heritage nel titolo del Convegno è dovuta alla capacità
di questo vocabolo di raccogliere in sé sinteticamente tutto ciò che si intende per eredità
culturale.
Si tratta di un patrimonio esteso a dimensione di paesaggio e comprensivo di “ogni
testimonianza di civiltà” materiale e immateriale, inclusi i valori, le tradizioni, i saperi, le
abilità, i simboli e i gusti trasmessi anche tacitamente di generazione in generazione.
Ogni territorio è quindi unico e irripetibile, caratterizzato dall’identità e dalla bellezza che
lo contraddistinguono in relazione al tempo che lo ha attraversato nel combinarsi
dell’agire della natura e del comportamento umano.
I suoi asset primari rientrano in gran parte nella categoria dei beni comuni, di quei
beni che sono di uso non esclusivo.
Su di essi esercitano poteri decisionali soggetti molteplici, insistono interessi di varia
dimensione e natura e si conducono attività di studio e analisi da parte di molti e con
diverse prospettive.
Di qui la molteplicità di visioni in merito al valore che il patrimonio culturale possiede
per il sistema Paese, per l’economia, per le comunità locali e per l’umanità.
La gestione del patrimonio culturale si caratterizza così per una elevata complessità
connessa all’ordinamento giuridico e amministrativo e all’intreccio tra pubblico e privato
in presenza di una miriade di soggetti agenti con obiettivi multipli. Soggetti connessi tra
loro da legami deboli o inesistenti, al punto da apparire come una costellazione solo se
“visti da lontano”. Soggetti eterogenei, tra cui le imprese rivestono molteplici ruoli, da
quello di produttori e fruitori culturali, a quello di ispiratori di logiche manageriali utili nella
gestione dell’Heritage, a quello, infine, di possibili sponsor e mecenati.
In questo contesto, il Convegno si propone di valutare, in un confronto quanto più
possibile interdisciplinare, se e come l’approccio imprenditoriale e manageriale possa
agevolare il percorso verso la valorizzazione del patrimonio culturale in un’ottica di
sostenibilità economica, sociale e ambientale.
Analisi empiriche, esperienze, riflessioni e contributi teorici volti a valutare la capacità
del patrimonio culturale di generare valore dal valore accumulato, nonché il possibile
contributo degli studi di management costituiscono così l’asse portante dei lavori del
Convegno.
Articolazione dei lavori del Convegno
Il tema verrà discusso alternando sessioni plenarie e parallele, organizzate tra giovedì
9 luglio e venerdì 10 luglio 2015.
Le sessioni plenarie prevedono la partecipazione di keynote speaker che portano il
contributo della loro esperienza accademica o pratica.
Durante le sessioni parallele verranno presentati i paper selezionati attraverso
double blind peer review. I paper possono essere proposti in lingua italiana o inglese.
Suggested topics per le sessioni parallele:
1) Il valore generato dal patrimonio culturale
2) Beni culturali, turismo, entertainment ed edutainment
3) Forme innovative di governance nelle organizzazioni artistiche e culturali (musei,
teatri, biblioteche, archivi)
4) Collaborazioni pubblico-privato per la valorizzazione dei beni culturali
5) Il marketing e la comunicazione dei beni culturali
2
XXVII Convegno annuale di Sinergie
Heritage, management e impresa: quali sinergie?
9-10 luglio 2015 - Università degli Studi del Molise
6) Nuovi strumenti per la gestione del patrimonio culturale: marketing territoriale,
crowdfunding, sharing economy
7) L’impatto delle tecnologie della comunicazione per la valorizzazione dei beni culturali
8) Event management, i festival culturali tra innovazione e continuità
9) Le possibili relazioni tra impresa e patrimonio culturale
10) Il fruitore come co-produttore dell’offerta culturale
11) Il ruolo delle associazioni e del volontariato per la valorizzazione dei beni culturali
12) Imprese storiche e musei d’impresa
13) La valorizzazione dei Borghi e dei patrimoni culturali diffusi, nascosti e invisibili
14) L’albergo diffuso e il recupero dei centri storici
15) Il valore dei siti Unesco per i territori
Saranno valutate anche proposte che si collocassero fuori dai topic indicati ma coerenti
con il tema e gli obiettivi del Convegno.
Paper submission
Sinergie ammette solo paper inediti e non in valutazione presso altri journal e/o
convegni.
Per sottoporre un paper al XXVII Convegno annuale di Sinergie ogni autore deve
inviare due distinti file creati con il programma Microsoft Word per Windows:
- in un file di identificazione autori dal titolo “IA” vanno inseriti esclusivamente il titolo del
paper in lingua sia italiana sia inglese, le informazioni relative agli autori (qualifica,
settore scientifico disciplinare, e-mail e numero di cellulare dell’Autore corrispondente
che verrà tenuto riservato ad uso interno della segreteria di Sinergie) e l’eventuale
attribuzione dei paragrafi, i ringraziamenti e i riferimenti a progetti di ricerca che hanno
condotto alla stesura del paper;
- in un altro file dal titolo “FP” va inserito il full paper (lunghezza massima 18 pagine in
base al template del Convegno), comprensivo di abstract strutturato in lingua italiana
e inglese, ciascuno non superiore a 250 parole, di key words e di bibliografia. Lo
schema dell’abstract è il seguente: obiettivo del paper, metodologia, risultati,
implicazioni pratiche, limiti della ricerca, originalità del lavoro. Non è consentito
l’inserimento di figure e tabelle in formato immagine (.bmp; .jpeg; .jpg; .png; .gif),
bensì solo in formato testo.
Nel caso di tabelle e figure vanno allegati ulteriori file in formato originale (es. xls).
Le note a piè di pagina vanno impiegate solo per commenti, approfondimenti,
riflessioni ulteriori e non per semplici richiami bibliografici.
Le norme redazionali e i template (“IA” e “FP”) utili per la submission del paper sono
disponibili online all’indirizzo www.sinergiejournal.it. I file devono essere inviati presso la
Redazione a Laura Ciarmela ([email protected]).
3
XXVII Convegno annuale di Sinergie
Heritage, management e impresa: quali sinergie?
9-10 luglio 2015 - Università degli Studi del Molise
Double blind peer review
Ogni paper è sottoposto a double blind peer review, che può portare a
un’accettazione integrale, un’accettazione con suggerimenti o a una non accettazione
del lavoro.
In caso di accettazione con suggerimenti gli autori avranno a disposizione un tempo
adeguato per apportare le modifiche e i miglioramenti indicati dai referee e inviare la
versione aggiornata del paper. Il lavoro verrà poi sottoposto a verifica redazionale e, a
seguire, verrà comunicato l’esito della valutazione finale.
DEADLINE
Paper submission
Comunicazione agli autori sull’esito del referaggio
Invio versione definitiva del paper da parte degli autori
15 aprile 2015
29 maggio 2015
21 giugno 2015
Opportunità di pubblicazione
I paper presentati nelle sessioni parallele confluiranno nei
Referred Electronic Conference Proceeding dotati di ISBN e DOI,
salvo espressa rinuncia dell’autore da segnalare all’atto della
submission del paper. I Conference Proceeding saranno diffusi in
modalità open access sul portale web della rivista Sinergie
(www.sinergiejournal.it) dopo la conclusione del Convegno.
Ogni autore (in caso di più autori almeno uno) si impegna a
presentare il paper durante le sessioni parallele del Convegno, pena
l’esclusione del lavoro dai Referred Electronic Conference
Proceeding.
Durante la sessione plenaria conclusiva dei lavori verrà data
comunicazione dei Selected Paper per la pubblicazione sulla rivista
Sinergie (anno 2015).
A seguire, verranno premiati i Best Paper selezionati dal Comitato
Scientifico del Convegno.
4
XXVII Convegno annuale di Sinergie
Heritage, management e impresa: quali sinergie?
9-10 luglio 2015 - Università degli Studi del Molise
Iscrizione al Convegno e informazioni alberghiere
Tutti i partecipanti al Convegno, inclusi coloro che presenteranno il proprio paper,
dovranno iscriversi, compilando il form online presente sul portale web di Sinergie:
www.sinergiejournal.it. Le iscrizioni verranno aperte a partire da fine gennaio 2015.
L’iscrizione al Convegno è gratuita per chi si abbona alla rivista Sinergie entro il 15
giugno 2015. Il costo è pari all’abbonamento scelto tra ordinario (€ 100,00),
studenti/dottorandi/dottori di ricerca/assegnisti/borsisti (€ 40,00). Verrà emessa una nota
per l’abbonamento alla rivista Sinergie anno 2015 con diritto alla partecipazione gratuita
al Convegno.
Dal 16 giugno scade il diritto all’iscrizione gratuita al Convegno, connessa
all’abbonamento alla rivista Sinergie anno 2015, e la quota di iscrizione è pari a € 240,00
(IVA inclusa).
L’iscrizione al Convegno per chi intende supportare la Rivista attraverso
l’abbonamento sostenitore è pari a € 350,00. Verrà emessa una nota per l’abbonamento
alla rivista Sinergie anno 2015 con diritto alla partecipazione gratuita di tre persone
all’evento.
La quota per chi desidera ricevere fattura per l’iscrizione al Convegno è pari a:
€ 120,00 (IVA inclusa) se versata entro il 15 giugno 2015,
€ 240,00 (IVA inclusa) se versata dal 16 giugno 2015.
In entrambi i casi l’iscrizione comprende anche l’abbonamento alla rivista Sinergie per
l’anno 2015.


Per il versamento della quota di abbonamento/iscrizione è possibile scegliere tra
le seguenti alternative:
 metodo Paypal/carta di credito prepagata (accesso diretto dopo aver compilato il
modulo web di abbonamento/iscrizione);
 bonifico bancario, versando la quota sul conto corrente intestato a Cueim
Comunicazione Srl presso BNL, Piazza delle Erbe 19, 37129 Verona - IBAN IT 75 E
01005 11700 000000000467 - BIC/SWIFT BNLIITRR (si prega di indicare: Nome
Cognome, Abb. Sin. 15).
Le informazioni riguardanti le possibili sistemazioni alberghiere e gli spostamenti per e
da Termoli saranno disponibili online entro aprile 2015.
Sede del Convegno
Università degli Studi del Molise
Sede di Termoli Via Duca degli Abruzzi snc
86039 Termoli (CB)
Altre informazioni
Ulteriori informazioni sul Convegno saranno disponibili sul portale della Rivista
www.sinergiejournal.it
5
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
345 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content