close

Enter

Log in using OpenID

1 - Il MURO

embedDownload
PROGRAMMA DI PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI
ANNO ACCADEMICO 2013-2014
Prof. MARCO PAPA
Obiettivi
Il corso si pone l'obiettivo di fornire le conoscenze fondamentali per l’analisi e
l’interpretazione del modello di bilancio IAS-IFRS. Attraverso l’illustrazione di esempi e
casi concreti, si esaminano gli effetti sulla dimensione e qualità dei risultati economici e
patrimoniali delle società IFRS/IAS compliant.
Contenuti
1. L’adozione e l’omologazione dei principi contabili internazionali IFRS/IAS
2. Il Framework nel modello di bilancio IAS/IFRS
3. Le caratteristiche qualitative dell’informazione finanziaria
4. Le nozioni di capitale e di conservazione del capitale
5. Gli schemi di bilancio
6. Il Fair value
7. Le rimanenze
8. Le immobilizzazioni materiali
9. Le immobilizzazioni immateriali
10. Le operazioni di leasing
11. L’impairment test di singole attività
12. L’impairment test di CGU
13. Accantonamenti e benefici ai dipendenti
14. Gli strumenti finanziari: inquadramento e classificazioni
Materiale didattico
Il materiale didattico è costituito da:
1. Il testo ufficiale dei Principi Contabili Internazionali IFRS-IAS scaricabile dal sito
dell’Organismo
Italiano
di
Contabilità,
indirizzo
www.fondazioneoic.it,
nella
sezioneNormativa / Normativa comunitaria / Regolamenti.
2. Dezzani Flavio, Biancone Paolo Pietro, Busso Donatella, IAS/IFRS, IPSOA, Milano,
2010 oppure: AA.VV., Il bilancio secondo i principi contabili internazionali, regole e
applicazioni, Giappicchelli, Torino, 2013.
3. Letture ed esercizi indicati dal docente durante il corso.
Valutazione
La valutazione è prevista in forma scritta e orale.
Il corso inizierà Martedì 25 Febbraio alle ore 15.00, mentre il giorno di ricevimento è
fissato il martedì dalle ore 12.00 alle ore 13.00
PROGRAMMA DI FINANZA AZIENDALE
ANNO ACCADEMICO 2013-2014
Prof. GIUSEPPE DE MARTINO
Obiettivi del corso
Il corso si propone di fornire agli studenti la conoscenza dei concetti fondamentali della
finanza aziendale e gli strumenti di analisi relativi a casi aziendali.
Programma
Il corso analizza i principi e gli strumenti delle decisioni aziendali di investimento e di
finanziamento con il fine di verificare il loro contributo alla creazione di valore per gli
azionisti. In quest´ottica vengono proposte le applicazioni aziendali delle principali teorie
della finanza. Tali applicazioni riguardano sia le politiche finanziarie (financial policies) sia
la gestione finanziaria operativa (financial management) e coprono le principali mansioni
svolte dal Direttore Finanziario e dal Tesoriere d´impresa. I contenuti del corso si
articolano in sette moduli: 1) Obiettivi, funzioni e strumenti della finanza aziendale; 2)
Strumenti per l´analisi e per la pianificazione finanziaria; 3) Valutazione degli investimenti
aziendali; 4) Valore delle Azioni; 5) Rischio, rendimento e costo opportunità del capitale; 6)
Scelte di struttura finanziaria; 7) Cenni di valutazione d’azienda.
Bibliografia
R. Brealey, S. Myers, F. Allen, S. Sandri, “Principi di finanza aziendale”, McGraw Hill,
sesta edizione, 2011.
Modalità di accertamento conoscenze
- Esoneri: Si
- Prova Scritta: Si
- Colloquio Orale: No
Forme di assistenza allo studio
 Corso presente nella zona in e-learning del Sito Web di Facoltà: No
Organizzazione della didattica
Cicli interni di lezione: Si
Corsi integrativi: No
Esercitazioni: Si
Seminari: No
Attività di laboratorio: No
Project work: No
Visite di studio: No
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
187 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content