close

Enter

Log in using OpenID

Bollettino Luglio - Agosto 2014

embedDownload
via
news
Il bollettino interno informativo PROMOTUR Anno XXVIII Numero 7/8 LUGLIO - AGOSTO 2014 in uscita dopo la fine del mese
PROMOTUR VIAGGI e PROMOZIONI TURISTICHE srl
Head Office: Piazza Pitagora 9, 10137 Torino, branch office: Via S. Massimo 36, 10123 Torino, C.so Turati 10 bis, Torino
tel. +39-011.301.88.88 fax +39-011-309.12.01
Sito Internet: www.promoturviaggi.it email: [email protected]
INDICE PAGINE CON COLORI DEGLI ARGOMENTI
•
IL COMMENTO DEL MESE: auguri!!
PAG 2
AGGIORNAMENTO SUI PRINCIPALI SCIOPERI NAZIONALI AEREI & F.S.
PAG. 2
•
•
•
NOTIZIE PER I SOCI BEST TRAVELLER'S CLUB :
SABATO 27 SETTEMBRE TOUR “ATTRAVERSO LA VITA DI REGINE, NOBILDONNE E
POPOLANE: DALLA MANDRIA A MONTICELLO...”
PAG. 3
CONGRESSO CENTRO UNESCO TORINO SUL CONTRIBUTO DELLE DONNE..
PAG.5
•
NOTIZIE VARIE E NOVITA' SU COLLEGAMENTI AEREI, AEROPORTI etc.
PAG.5-7
•
PASSAPORTO ITALIANO NON SERVE PIU’ LA MARCA ANNUALE.. !
PAG. 8
•
PER LA CRIMEA DI VUOLE IL VISTO RUSSO
PAG.8
•
PER INGRESSO TURCHIA LA CARTA ID. ITAL. DEVE AVERE 5 MESI VALIDITA’
PAG.8
•
•
•
DA CASELLE: WIZZ AIR VOLERA’ SU BUCAREST E TIMISOARA...
ALITALIA APRE VOLO ROMA MARSIGLIA COLLEGATO CON TORINO
PER I MINORI ANNI 14 VIAGGIANTI DA SOLI: NUOVE REGOLE ALITALIA
PAG. 8- 9
PAG 10
•
•
RYANAIR LANCIA PROGRAMMAZIONE INVERNALE DA TORINO
L’UNIONE CONSUMATORI DENUNCIA ALITALIA PER OFFERTE IMPERDIBILI
PAG. 10
PAG 11
•
TURISMO TORINO PUNTA SUL MERCATO CINESE
PAG. 11
•
TORINO A PORTATA DI SMARTPHONE CON UNA NUOVA APP !..
PAG. 12
•
L’IDENTIKIT DEL TURISTA CINESE... CON FACILITAZIONI RIMBORSO FERIE
PAG. 12
•
PANAMA FESTEGGIA I 100 ANNI DEL SUO CANALE...
PAG. 13
•
•
CLIA EUROPE (ASSOC. COMP. CROCIERE) INDICA LE PRIORITA’ ALLA U.E....
ANEK VARA COLEGAMENTO BARI-DURAZZO: SI ARRIVA IN AUTO IN ALBANIA!
PAG. 14
•
VIA FRANCIGENA BOOM DI VIANDANTI
PAG. 14
•
IDEA DI MKTG: C’E’ UN ACQUARIO MEDITERRANEO ALL’AEROPORTO DI OLBIA
PAG. 15
•
•
•
TRENO ALTA VELOCITA’ ANKARA-ISTANBUL: L’APPORTO ITALIANO...
ITALO APRE VENDITE FINO AL 13 DIC. E RAFFORZA ACCORDI E COLLEGAMENTI
LA SVIZZERA SU ROTAIA , SI ARRIVA DOVUNQUE...
PAG.15
•
AL FORTE VILLAGE LEZIONI DI CUCINA CON CARLO CRACCO
PAG. 16
•
ANTITRUST CONTROLLA FFERTE DI BOOKING.COM ED EXPEDIA..
PAG.17
•
ECCO I NS. GRUPPI SPECIALI CREATI DA PROMOTUR E TORVIAGGI CON TUTTE LE
DATE DI PARTENZA FINO A NOVEMBRE, A PREZZI SPECIALI
PAG. 17
•
MOLTI VANTAGGI IN PIU’ CON LE NS. OFFERTE SPECIALI E SCONTI FINO AL 35%
PAG. 18
•
“OGGETTI MISTERIOSI, INSPIEGABILI E MAGICI”, UN LIBRO PER L’ESTATE
PAG. 18
•
•
SFOGLIA LATITUDES, IL NS. ABBONAMENTO OMAGGIO ALLA RIVISTA WEB
CON I PIU’ CARI SALUTI E BUON FERRAGOSTO !!
PAG. 19
PAG.16
Gentili Soci del Best Traveller’s Promotur Club,
Tra pochi giorni ci sarà ferragosto... anche se dalle temperature di Torino, a momenti ci sembra che l’estate
debba ancora arrivare..
Non sto ad annoiarVi con le solite note sull’andamento del settore turistico.
Desidero solo porgere a Voi ed alle vostre famiglie il piu’ caro augurio di Buone Vacanze, sperando che le
possiate trascorrere in serenità, dimenticando gli scioperi dei bagagli a Fiumicino, il tifone in Giappone,
l’accordo Alitalia ed i tanti altri eventi che ci hanno “stressato” in questi giorni.
Non dimenticate che abbiamo per voi alcune belle gite in giornata ed altri piccoli eventi. Aprite gli allegati!
Scriveteci le vostre avventure estive: c’è uno spazio dedicato a voi, alla fine del bollettino, cinquanta righe al
massimo,... per raccontare una vs. piacevole emozione di un viaggio o di una avventura che avete vissuto...
Ma da settimane, tranne una mail che pubblicheremo nel prossimo bollettino, non vi siete piu’ fatti vivi!
Probabilmente state pensando alla vacanze o lo siete già.... Non possiamo... darVi torto!
I vostri messaggi dovrebbero pervenire entro il tre di ciascun mese alla ns. redazione. Potrete scrivere ed inviare il tutto a [email protected] Aspettiamo con entusiasmo di leggervi!
Come sempre, un caro ringraziamento a quanti, qui in ufficio, hanno collaborato per la stesura di
questo bollettino, utile ai Soci del ns. club ed un caro saluto a tutti Voi, con gli auguri piu’ cari per
Ferragosto!
Carlo Buffa di Perrero
RAPIDO EVIDENZIATORE ED INDICE:
notizie dalla Promotur
notizie dal Settore Aerei
notizie Scioperi ed altre Emergenze
notizie dalle Ferrovie
notizie dal Settore Turismo
notizie Legali o Giuridiche legate al Turismo
notizie dagli Alberghi
notizie di Manifestazioni, Mostre e cose d’interesse
Biblioteca
notizie dal Settore Navale
notizie di Informatica
Emozioni in viaggio: la pagina dei lettori
CON PROMOTUR NOTIZIE SEMPRE
AGGIORNATE SUGLI SCIOPERI
AEREI e F.S. DAL 12 AGOSTO AL 27 SETTEMBRE 2014 !!
A settembre, come potrete notare qui sotto vi saranno diversi scioperi delle ferrovie che creeranno qualche
disagio.
E’ invece quasi rientrato lo sciopero bianco della distribuzione delle valigie all’aeroporto di Fiumicino.
Ci saranno problemi il 27 settembre, per il settore voli, ma magari le parti si metteranno ancora d’accordo.
Comunque potete tenervi sempre aggiornati con noi, telefonando ai ns. uffici aerei e ferroviari.
Noi rimaniamo a vs. disposizione per segnalare gli aggiornamenti, man mano che arrivano le allerte.
Questo prospetto è aggiornato periodicamente dall'ufficio relazioni sindacali e propone
gli scioperi nazionali del settore trasporti.
Prospetto degli scioperi di rilevanza nazionale
aggiornato al 12 agosto 2014
email (per informazioni: [email protected] )
Questo prospetto è aggiornato periodicamente dall’osservatorio sui conflitti sindacali
e propone gli scioperi di rilevanza nazionale del settore trasporti
06 settembre 2014
settore AEREO: PERSONALE SOC. ENAV
modalita: 4 ORE: DALLE ORE 12.30 ALLE ORE 16.30
( O.S. LICTA ) ( O.S. ANPCAT )
11 settembre 2014
2
settore APPALTI FERROVIARI: PERSONALE SOC. MIORELLI SERVICE ADDETTO A PULIZIA A BORDO TRENO FRECCIA BIANCA TRENITALIA
modalita: MEZZO TURNO - PRIMA META' DELLA PRESTAZIONE LAVORATIVA
( OO.SS. FILT-CGIL, FIT-CISL, UGL TRASPORTI, FAST FERROVIE, ORSA FERROVIE )
13 settembre 2014
settore AEREO: PERSONALE SOC. TECHNO SKY
modalita: 24 ORE: DALLE ORE 00.01 ALLE ORE 23.59
( O.S. FIOM-CGIL )
17 settembre 2014
settore AEREO: ASSISTENTI DI VOLO SOC. EASYJET
modalita: 24 ORE: DALLE ORE 00.01 ALLE ORE 24.00
( A.P. AVIA )
18 settembre 2014
settore TRASPORTO MERCI: PERSONALE AZIENDE TRASPORTO MERCI
modalita: 24 ORE: DALLE ORE 21.00 DEL 18/9 ALLE ORE 21.00 DEL 19/9
( O.S. CAT )
20 settembre 2014
settore FERROVIARIO: PERSONALE AZIENDE TRASPORTO FERROVIARIO ( GRUPPO
FSI, NTV, TRENORD )
modalita: 24 ORE: DALLE ORE 21.00 DEL 20/9 ALLE ORE 21.00 DEL 21/9
( O.S. CAT ) ( ESCLUSO PERSONALE SOC. TRENITALIA DIV. CARGO )
27 settembre 2014
settore AEREO: PERSONALE INTERO SETTORE DEL TRASPORTO AEREO
modalita: 8 ORE: DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 18.00
( O.S. FATA-CISAL )
settore AEREO: PERSONALE SOC. ENAV
modalita: 8 ORE: DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 18.00 ( O.S. CILA-AV )
IN OGNI CASO, Vi ricordiamo che l’ENAC ha un sito dedicato al settore del trasporto aereo, in cui sono presenti
tutte le notizie aggiornate degli scioperi in atto che potete consultare direttamente dal vs. computer (per telefono è
sempre impossibile) sul sito: www.enac-italia.it
Ovviamente, il ns. Reparto del “Business Travel”, attivo dalle 08.30 alle 19.00 è sempre a vs.
disposizione per ogni delucidazione e per aiutarvi nel limite del possibile, a sostituire i voli ed a
modificare i biglietti. Contattate il n. numero: 011-301.88.88
L’ATTIVITA’ FUTURA PER I SOCI DEL NS. CLUB:
I PROSSIMI APPUNTAMENTI PER I SOCI DEL PROMOTUR
BEST TRAVELLER’S CLUB
ECCO ALCUNI SABATI DURANTE L’ANNO DEDICATI
ALLA SCOPERTA INUSUALE DI TORINO E PROVINCIA
IN ESCLUSIVA
PER I SOCI DEL BEST TRAVELLER’S CLUB
PROVATE A “VEDERE”...I DINTORNI DI TORINO DA UN ALTRO
PUNTO DI VISTA
NOI VI AIUTEREMO A RISCOPRIRLI...
Vi invitiamo a partecipare, per la prima volta in quarant’anni... ad un ciclo inusuale di escursioni dedicate
alla storia di Torino e Provincia.
Invece di sfogliare, a volte, noiosi libri di storia, i ns. tour vi apriranno gli occhi alla storia... in 3D, facendovi vedere ciò che resta di reale, nonostante l’incuria del tempo e dell’uomo...
3
I tour, accompagnati da guide esperte, si stanno svolgendo in 5 sabati, da maggio a metà ottobre 2014 e si
scoprirà, poco per volta, la storia del nostro territorio, dalla fondazione della città (proprio quest'anno si
celebrano i 2000 anni della morte di Augusto, sotto cui nacque "Iulia Augusta Taurinorum") sino al suo futuro.
Le gite effettuate finora hanno avuto molto successo, dato che si sono visitate alcune “eccellenze” purtroppo
sconosciute ai piu’.
Tutti i tour sono stati valutati su una base minima di 20/25 partecipanti.
Poichè volevamo far conoscere, dove possibile, i “prodotti tipici del Paniere della Provincia di Torino”,
abbiamo incluso nella quota sempre il pranzo e la degustazioni di vini appartenenti alla Strada Reale.
Naturalmente, nella quota di partecipazione, sono inclusi il pullman, la guida e gli ingressi nei siti
normalmente non accessibili al pubblico (dimore e castelli privati, biblioteche e chiese aperte apposta per
noi, ect)... Non abbiamo incluso gli eventuali biglietti per i musei "normali", in quanto prevediamo che
quasi tutti i partecipanti abbiano già la "Tessera Torino Musei".
ECCO IL CALENDARIO DELLE PROSSIME GITE :
(prenotare con una certa urgenza, dato che vi sono sempre solo circa 25 posti a disposizione...)
CAPITOLO 4, SABATO 27 SETTEMBRE:
L'EPOCA DEL “RISORGIMENTO" ATTRAVERSO LA VITA PRIVATA DI REGINE, NOBILDONNE
E POPOLANE. (DAI DINTORNI DELLA CITTA'- LA MANDRIA E MONCALIERI- SINO AL ROERO
E LE LANGHE)
Il percorso include i luoghi più amati da Vittorio Emanuele II e meno conosciuti: dimore appena riaperte al
pubblico dopo lunghi restauri, castelli privati e tenute agricole, dai dintorni di Torino alle dolci colline delle
Langhe e del Roero.
Durante la giornata si conosceranno gli aspetti meno noti di donne coraggiose e dimenticate: Maria Adelaide d'Asburgo, regina di Sardegna, determinata e mite che morì prima dell'unificazione della nostra penisola. Rosa Vercellana, la popolana che sfidò le convenzioni sociali sposando Vittorio Emanuele II senza diventare tuttavia regina d'Italia. Giuseppina Olgiati che, vedova del conte di Monticello, dimostrò il proprio
talento amministrando le proprietà in un mondo fatto da soli uomini. (durante il pranzo all'interno del castello di Monticello si gusteranno i vini del Roero)
ALLEGHIAMO LOCANDINA
CAPITOLO 5: SABATO 11 OTTOBRE
DA CAPITALE BAROCCA A CITTA’ MANUFATTURIERA: L’ETA’ DELLA LUCE ELETTRICA ED
IL TRIONFO DELL’ART NOUVEAU
Escursione dedicata al 900, con visita del Liberty nel Pinerolese: itinerario assai interessante che toccherà il
Maneggio F. Caprilli, le ville chalet alpine, Villa Prever, casa Facta, i setifici Gutermann, il cotonificio Widemann ed includerà sicuramente il Museo dell’Emigrazione piemontese nel mondo, il museo del Gusto di
Frossasco, con il punto vendita della strada Reale dei vini (con ovviamente il pranzo con assaggio dei vini
del pinerolese)
CAPITOLO 6: SABATO 8 NOVEMBRE LA CITTA’ CHE CONTINUA A CAMBIARE...
Tour inusuale della Torino Contemporanea e del Futuro: un itinerario che toccherà dal nuovo polo “avveniristico” di Giurisprudenza e Scienze Politiche “L. Einaudi” nell’aerea ex Italgas, con le firme di B. Camerana, Studio Mellano e Norman Foster, alla chiesa del Sacro Volto, al cantiere della Spina centrale, ad una
collezione privata di arte contemporanea, fino alla salita sul grattacielo di R. Piano.
Durante il giro, si proverà l’ebrezza della nuova cucina molecolare con assaggio degli spumanti della Provincia che bene si abbinano ai piatti..
E’ previsto un “premio-sorpresa ” ai soci che si prenoteranno per tutte le visite di questo inedito ciclo...
ALTRA NOTIZIA INTERESSANTE...
4
A TORINO, DALL’11 AL 14 SETTEMBRE
INCONTRO INTERNAZIONALE ORGANIZZATO DAL CENTRO UNESCO
(CON LA COOPERAZIONE DELLA PROMOTUR)
“ETICA GLOBALE E PARI OPPORTUNITA’:
IL CONTRIBUTO DELLE DONNE ALLO SVILUPPO
DELL’EUROPA E DEL MEDITERRANEO”
Dato che l’argomento è assai interessante per il pubblico femminile e che il Congresso si svolgerà nella “sala rossa” del Comune di Torino, (e poi nella “sala orologio”) nonché visto che è organizzato con la cooperazione della Promotur, le ns. socie del Best Traveller‘s club sono invitate a partecipare.
Ci raccomandiamo solo di inviarci il vs. nome e cognome per poterlo segnalare all’ingresso, al ns. personale adetto alle registrazioni.
In allegato al bollettino c’è la locandina con tutto il programma dettagliato.
NOTIZIE VARIE SULLE COMPAGNIE AEREE
E NOVITA’ SU
COLLEGAMENTI AEREI, AEROPORTI, ECT.
NOTIZIE ESTRATTE DAI PRINCIPALI BOLLETTINI D’INFORMAZIONE E DAI GIORNALI DEL SETTORE:
Agenzia di Viaggi, Congress today, Dove, Euronews, Guidaviaggi, Il Giornale del Turismo, Incentivare, Master
Meeting, Qui Touring , Travel, Travelling, Interline, TTG Italia, Trend, ect.
EMIRATES POTENZIA I VOLI SUGLI STATI UNITI
Annunciato da Emirates l’aumento della capacità passeggeri e cargo su San Francisco e Houston rispettivamente dal 1°
e dal 3 dicembre 2014: a partire da queste due date infatti il grande Airbus A380 sostituirà il B777-300ER ora operativo sulla tratte da/per le due città statunitensi.
L’A380 offrirà ulteriori 135 posti per San Francisco e 137 per Houston, pari a un incremento del 38% della capacità
totale, e all’80% in più per le cabine Premium. Oltre a offrire una scelta di 14 Suite Private di First Class e 76 sedili
completamente reclinabili in Business Class, il velivolo dispone di 399 sedili spaziosi in Economy per San Francisco e
401 per Houston.
Attualmente il servizio Emirates da San Francisco opera giornalmente con il volo EK226, partendo da San Francisco
alle 3:30 e arrivando a Dubai alle 7:25 del giorno successivo. Il volo EK225 parte da Dubai alle 8:50 e arriva
all’International Airport di San Francisco alle 12:50 dello stesso giorno.
Il volo giornaliero Emirates EK211 per Houston parte da Dubai alle 9:30 e arriva alle 16:05. Il volo di ritorno, l’EK212,
decolla dal George Bush Intercontinental Airport alle 18:25 per atterrare a Dubai alle 19:05 del giorno successivo. I
passeggeri a bordo in tutte e tre le classi possono usufruire degli oltre 1.800 canali di intrattenimento messi a disposizione da ice, il pluripremiato sistema di intrattenimento e comunicazione, mentre i passeggeri delle classi Premium potranno frequentare in volo la celebre lounge di bordo dell’A380. Per maggiori info:
www.emirates.com
Star Alliance, approvato l’ingresso di Air India
Ora è ufficiale: a fine luglio Air India è entreta in Star Alliance. La conferma definitiva viene dal chief executive board
dell’alleanza che nella riunione svoltasi a Londra ha approvato all’unanimità l’ingresso della compagnia.
Air India diventa così il primo vettore indiano che entra a far parte di un’alleanza aerea.
Air india amplierà la rete di collegamenti offerti da Star Alliance con 400 voli giornalieri e 35 nuove destinazioni in India. La crescita maggiore arriverà dal mercato interno indiano, attualmente servito da 13 compagnie membre di Star
Alliance che operano verso 10 destinazioni con una quota di mercato del 13%.
L’ingresso di Air India non solo aumenterà il numero di aeroporti, ma porterà la quota di mercato di Star Alliance in
India al 30%. I passeggeri potranno usufruire a livello globale di una scelta ancora più ampia di collegamenti in Nord
America, Europa, Asia e Australia attraverso il subcontinente indiano.
Le compagnie aeree che fanno parte del network Star Alliance diventeranno 27 e offriranno oltre 18.500 voli giornalieri
verso 1.316 destinazioni in 192 Paesi.
ATLANTICO LOW COST: DEBUTTA NORWEGIAN
È partito da Londra Gatwick il primo volo transatlantico low cost, diretto a Los Angeles: protagonista dell'atteso debutto è il vettore scandinavo Norwegian Air Shuttle, che lo opera due volte la settimana con il suo Boeing B787 Dreamliner. È partito anche il primo volo Norwegian per New York JFK, e segue a ruota il Fort Lauderdale. Tariffa minima
su New York da 149 sterline one way, poco più di 187 euro. Bjoern Kjos, il ceo della compagnia ha fatto sapere che i
primi voli sono già pieni, con forte domanda dal mercato Usa, pur tra molte polemiche.
5
Norwegian tenta di nuovo l'impresa nella quale negli anni '70 fallì il coraggioso e indomito Sir Freddie Laker con lo
SkyTrain della sua Laker Airways: allora non esisteva l'avanzatissimo Dreamliner tutto in lega e a basso consumo.
Anche Norwegian, come Freddie Laker, affronta opposizioni e polemiche sulle due sponde dell'Atlantico: dagli Usa accuse di aver aggirato le norme sul lavoro europee per tagliare i costi (come sembra abbia fatto anche utilizzando contratti di Singapore per volare su Bangkok) e anche quelle sulle licenze di volo utilizzando aeromobili immatricolati in
Irlanda. Attualmente peraltro Norwegian può attraversare l'Atlantico utilizzando il suo Air Operators Certificate norvegese, piuttosto che quello irlandese ancora in attesa di autorizzazione dal Department of Transportation degli Usa.
Per alimentare i suoi voli transatlantici Norwegian Air conta sulle 25 linee operate per Gatwick dall'Europa con la sua
flotta di 222 tra B737, e sui nuovi Airbus A320 in consegna dal 2016: entro il 2018 il vettore avrà un totale di 17 Dreamliner, 10 più di ora.
A Gatwick il successo dell'operazione transatlantica di Norwegian potrebbe anche cambiare molto le cose, riaprendo
anzitutto il lungo dibattito sulla nuova pista da costruire. www.norwegian.no
DA DICEMBRE DOHA SARÀ LA META PIÙ COLLEGATA DEL NETWORK EMIRATES
Dal prossimo 1° dicembre Doha, capitale del Qatar, sarà la destinazione mediorientale più collegata del network
Emirates, grazie all’incremento di voli in partenza previsti dal piano di potenziamento dei collegamenti del vettore emiratino da e per il Medio Oriente, con 28 voli da Doha verso Bahrain, Muscat e Kuwait: mete che riceveranno un volo
giornaliero in più portando a 28 voli l’offerta regionale della compagnia aerea e a 276 il numero totale di partenze settimanali da Dubai verso il Medio Oriente.
Aumentando da sei a sette i voli giornalieri, Doha diventerà dunque la rotta di Emirates a più alta frequenza, sorpassando Bangkok e posizionandosi davanti a Singapore e a Londra Heathrow. Muscat passerà da due a tre voli giornalieri, Bahrain da tre a quattro voli giornalieri e il Kuwait da cinque a sei voli giornalieri.
www.emirates.com
LUFTHANSA CON AIR CHINA: JOINT VENTURE DALL'INVERNO
Lufthansa stringe accordi con Air China, vettore di bandiera della Repubblica Popolare: i due vettori hanno firmato il
progetto di una joint venture che consentirà loro di condividere i ricavi su alcune rotte, vendendo ciascuno sia i propri
posti che quelli del partner. L'intesa è stata annunciata durante il viaggio della Cancelliera tedesca Angela Merkel in
Cina, che è servito anche a vendere ad altre compagnie cinesi un centinaio di elicotteri di Airbus.
La joint venture potrebbe prendere il via già dall'orario invernale di quest'anno, aggiungendo capacità ed efficienza
sulle rotte tra la Cina e l'Europa, in particolare la Germani.
Gli analisti notano tra l'altro come questo genere di intese consenta di scavalcare le norme della concorrenza e quelle
che in molti Paesi vietano ai vettori stranieri di possedere quote dei vettori nazionali.
Il gruppo tedesco e la compagnia cinese sono partner in Star Alliance, e già dal 1989 collaborano nella manutenzione
con Ameco Beijing, la loro prima joint venture, in cui Air China ha il 60% del capitale e LH il 40%:
Lufthansa inoltre ha già collaudato questo tipo di joint venture in accordi analoghi con United Airlines e Air Canada
sulle rotte di Europa e Nord America, e con ANA su quelle per il Giappone. E intanto anche i rivali europei di LH – il
gruppo IAG e Air France KLM – sarebbero alla ricerca di nuove vie di crescita in Cina.
Air China è uno dei tre vettori di bandiera cinesi, secondo per dimensioni dopo China Southern, con hub principali a
Pechino e all'aeroporto Pudong di Shanghai.
Il vettore opera con una flotta mista di Boeing e Airbus oltre 6mila voli la settimana su 243 rotte attraverso l'Asia, verso
Nord America e Medio Oriente, Europa e Australia. Air China ha collaborazioni con Cathay Pacific e Shenzhen Airlines, partner strategici sul mercato della Cina meridionale.
SKYTRAX 2014: TURKISH AIRLINES SI CONFERMA MIGLIOR VETTORE EUROPEO
Per il quarto anno consecutivo Turkish Airlines ha ottenuto i due Skytrax World Airline Awards 2014 come “Migliore
Compagnia d’Europa” e “Migliore Compagnia del Sud Europa”, confermandosi la regina dei cieli del Vecchio Continente.
La compagnia aerea si è distinta anche per la qualità del servizio di catering offerto sia a bordo che a terra. Grazie ai
propri “Flying Chef”, alle cene a lume di candela offerte a bordo e alle proposte gastronomiche, la compagnia ha vinto
il premio per “Miglior Business Class Catering”.
Un altro premio conferito al vettore turco è stato quello dei “Miglior Pasti in Business Class Lounge” per il servizio di
ristorazione offerto da Turkish DO&CO nella Turkish Airlines Lounge Istanbul all’Atatürk Airport.
Skytrax, che valuta ogni anno 245 compagnie aeree al mondo attraverso i giudizi di oltre 18 milioni di passeggeri, è il
principale riferimento nella classificazione dei prodotti e dei servizi dell’aviazione. I risultati dei World Airline Awards
2014 sono stati annunciati ad Hampshire, al Farnborough Airshow.
Attualmente Turkish Airlines opera 124 voli di collegamento settimanali dall’Italia all’hub intercontinentale di Istanbul, consentendo ai propri passeggeri di raggiungere 257 destinazioni in 107 Paesi. La compagnia è presente in nove
città italiane: Milano, Roma, Venezia, Bologna, Torino, Genova, Napoli, Catania e Pisa.
www.turkishairlines.com/it-it/
6
ESENZIONE VISTO IN ARRIVO IN KAZAKISTAN PER SOGGIORNO 15 GIORNI
Dallo scorso 15 luglio i cittadini di Usa, Gran Bretagna, Germania, Francia, Italia, Malesia, Olanda, Emirati Arabi Uniti, Corea del Sud e Giappone, sono esentati dal visto per soggiorni in Kazakistan della durata massima di 15 giorni, effettuati nel periodo compreso tra il 15 luglio 2014 e il 15 luglio 2015.
Grazie al nuovo regolamento, per i passeggeri di Air Astana, il vettore nazionale kazako, uno stopover in Kazakistan è
diventato ancora più invitante. Recentemente la compagnia aerea ha lanciato il proprio stopover program “Astana &
Almaty Stopover Holiday”, che include il pernottamento in hotel partner selezionati, i transfer da e per l’aeroporto in
auto privata – a un costo aggiuntivo – e un giro della città di mezza giornata.
Il pacchetto è disponibile su base giornaliera e può essere acquistato da tutti i passeggeri Air Astana in arrivo ad Astana o Almaty. I prezzi partono da 125 dollari per persona in camera doppia, per la prima notte, più 75 dollari per le notti supplementari Per maggiori info: biglietteria aerea Promotur opp. www.airastana.com.
AIR MARITIUS ACQUISTA AEREI
Air Mauritius ha siglato una Lettera di Intenti per quattro aeromobili Airbus A350-900. L’accordo è stato annunciato
al Salone Internazionale di Farnborough. La compagnia di bandiera di Mauritius ha anche annunciato che sta acquistando in leasing due ulteriori A350-900.
Il vettore opererà i sei A350 XWB sulle rotte europee, asiatiche e australiane (www.airmauritius.com www.airbus.com).
PREMIATA BANGKOK AIRWAYS
Bangkok Airways si è aggiudicata i premi Skytrax "World's Best Regional Airline” e “Best Regional Airline Asia”. La
cerimonia si é tenuta a Londra al Farnborough International Airshow 2014. La compagnia già tra le prime cinque
“World’s Best Regional Airline” e “Best Regional Airline Asia”, ha vinto il premio “Best Regional Airline” per sei volte
dal 2004 al 2009 e nel 2011 (www.spazio.aero).
BOEING PREVEDE UN SACCO DI ORDINI...!!
Boeing prevede ordini per 36.770 nuovi aerei nei prossimi 20 anni, pari a un aumento del 4,2% rispetto alle previsioni
dello scorso anno. La compagnia ha pubblicato il Current Market Outlook (CMO) annuale a Londra, riportando un
valore complessivo stimato per i nuovi aerei pari a 5,2 trilioni di dollari (www.boeing.com).
EMIRATES LANCIA IL VOLO A380 PIÙ BREVE DEL MONDO
Lanciato da Emirates un nuovo servizio A380 verso il Kuwait: cinque voli giornalieri a/r, della durata di un’ora e 45
minuti. Si tratta del servizio A380 più breve attualmente in funzione.
L’arrivo del primo volo aggiornato come EK857 al Kuwait International Airport, tra l’altro, ha segnato i 25 anni di
servizi effettuati da Emirates per il Paese.
Tutti gli A380 di Emirates sono dotati di wifi, propongono fino a 1.800 canali di intrattenimento sul sistema ice, lounge
e shower spa di bordo, il tutto supportato da un equipaggio di cabina multinazionale e amichevole composto da 25 persone. L’aeromobile offre 14 suite private in First Class, 76 poltrone letto in Business Class e 399 posti in Economy
Class. Dal 2008 la compagnia aerea degli Emirati Arabi ha trasportato 27,5 milioni di viaggiatori sui suoi 50 Airbus
A380. Il Kuwait è il secondo mercato in Medio Oriente a essere servito dall’aereo di punta della compagnia, dopo
l’Arabia Saudita. www.emirates.com
ETHIAD SI ESPANDE NEL SUD EST ASIATICO:
Dal prossimo 26 ottobre Ethiad apre il suo network nel Sud-Est Asiatico con l’introduzione di un volo giornaliero nonstop tra Abu Dhabi e Phuket operato da un Airbus A330-200 che nelle due classi di servizio offrirà 22 poltrone in Pearl
Business e 240 in Coral Economy. I voli sono stati schedulati per assicurare una connessione ottimale tra Phuket e i
principali mercati europei e del Golfo. Phuket diventerà la seconda destinazione della Thailandia servita da Etihad
Airways, e la settima nel Sud-Est Asiatico dopo Bangkok, Singapore, Manila, Kuala Lumpur, Ho Chi Minh City e Giacarta (www.etihad.com/it-it/).
DELTA, IL VOLO ESTIVO ROMA-NEW YORK PROLUNGATO ALL’INVERNO
Delta Air Lines prolungherà il volo estivo tra Roma Fiumicino e New York JFK durante il prossimo inverno. Il servizio
sarà effettuato insieme al partner di joint venture Alitalia, in aggiunta ai due voli già operati da quest’ultima per New
York. Delta e Alitalia saranno gli unici vettori a operare collegamenti tra Roma e New York quest’inverno.
Nel dettaglio, i voli Delta da Roma a New York JFK verranno operati come segue: aprile-ottobre 2014 tutti i giorni;
novembre-dicembre 2014 e marzo 2015 cinque volte a settimana; gennaio e febbraio 2015 interruzione del servizio. Il
volo non stop opera secondo il seguente orario: Roma-New York 12.50-16.46; New York-Roma 20.12-10.50 (+1 giorno).
La rotta è operata con un Boeing B767-300 da 225 posti, equipaggiato in classe BusinessElite con poltrone full-flat bed
completamente reclinabili.
7
PASSAPORTO ITALIANO
ECCO LE NUOVE REGOLE
NON SI PAGA PIU’ IL BOLLO ANNUALE!
Passaporto, ecco le nuove regole.
La marca da bollo si paga soltanto una volta, all’emissione del Passaporto (40,29 euro) e viene eliminato
l’obbligo del pagamento del bollo annuale.
Mentre l’emissione aumenterà e sarà calcolata da una spesa di 42,50 euro del costo del libretto a un aggiunta di un contributo amministrativo di 73,50 euro (quando prima era 40,29 euro ovvero il costo della marca
da bollo annuale). Quindi?
L’emissione si paga di più rispetto a prima (116 euro in confronto agli 82,79 di prima), ma evitando di pagare il bollo annuale si può risparmiare, se si viaggia, una bella cifra interessante.
Chi ha già un passaporto in corso di validità e deve andare all’estero?
Non deve pagare la tassa annuale.
Tutte le informazioni sul sito della Polizia di Stato: “Dal 24 giugno 2014 è abolita la tassa annuale del passaporto ordinario da € 40,29. Pertanto tuti i passaporti, anche quelli già emessi, saranno validi fino alla data
di scadenza riportata all’interno del documento per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, senza che sia più
necessario pagare la tassa annuale da € 40,29”.
IMPORTANTE
CAMBIANO LE REGOLE :
PER LA CRIMEA ORA CI VUOLE IL VISTO RUSSO
IMPORTANTE: vi ricordiamo che, in relazione alla nuova situazione geopolitica, ora è necessario ottenere
il visto russo per recarsi in Crimea.
Anche solo per l’imbarco su di una nave da crociera.. Dalla presente disposizione sono esclusi i cittadini dei
paesi, per i quali vigono accordi bilaterali di ingresso senza necessità di visto nel territorio della Federazione
Russa. Ma per gli italiano, ora è necessario il visto russo.
IMPORTANTE
CAMBIANO LE REGOLE :
PER L’INGRESSO IN TURCHIA ANCHE LA NS. CARTA D’IDENTITA’ DEVE
AVERE VALIDITA’ MINIMO 5 MESI ! COME PER IL PASSAPORTO
ITALIANO
IMPORTANTE: Vi ricordiamo che per i passeggeri di nazionalità italiana, sia il passaporto che la carte
d’identità, devono avere minimo validità di 150 giorni (5 mesi) per poter entrare all’aeroporto di Istanbul o
in altrei posti di frontiera. Siete pregati di diffodere la notizie, perché molti non lo sanno ed i guai poi ci
sono!
NOTIZIE DAGLI AEROPORTI PIEMONTESI:
WIZZ AIR VOLERA’ DA TORINO SU BUCAREST E TIMISOARA
LA SESTA BASE DI VUELING SARA’ A TORINO
E’ stato aAnnunciato da Wizz Air il nuovo volo Torino-Bucarest operativo dal 30 settembre 2014 con due
frequenze settimanali (martedì e sabato) e il nuovo volo Torino-Timisoara operativo dal prossimo 1° novembre, anch’esso con due frequenze settimanali, sempre il martedì e il sabato. I voli saranno operati con
aeromobili Airbus A320, equipaggiati con 180 posti.
I biglietti per le due nuove tratte sono già in vendita con tariffe a partire da 29,99 euro per Bucarest e 24,99
euro per Timisoara (tariffe solo andata e un piccolo bagaglio a mano inclusi), piu’ tasse.
«Ci auguriamo che queste nuove rotte siano un successo, come le altre 300 del nostro network – ha commentato Daniel de Carvalho di Wizz Air – e che Torino e il Piemonte beneficino dell’arrivo di turisti dalla Romania. D’altro canto, sono certo che gli italiani e le comunità straniere in Italia avranno modo, da
quest’autunno, di apprezzare la Romania».
8
«Sono orgoglioso dell’arrivo per la prima volta a Torino di Wizz Air, una compagnia aerea affidabile e flessibile, che ci collegherà stabilmente con una parte importante del nostro Continente – ha aggiunto Roberto
Barbieri, amministratore delegato di Sagat – Una buona notizia per il segmento business e per il turismo.
I tanti rumeni, che formano la comunità straniera più numerosa in Piemonte, potranno finalmente raggiungere direttamente la capitale Bucarest e la regione di Timisoara. Penso che anche i piemontesi potranno
trovare interessante visitare la Romania, un Paese dinamico, ricco di storia, cultura e bellezze naturali».
Per maggiori informazioni: telefonare al Settore Voli Promotur, 011.3018888 opp. wizzair.com/it
Sandra di Meo segnala che la sesta base italiana di Vueling sarà a Torino.
La low cost spagnola Vueling ha annunciato, infatti, l’apertura della sua nuova base operativa
all’Aeroporto di Torino, la sesta in Italia, e il lancio della nuova rotta tra il capoluogo piemontese e lo scalo
di Roma Fiumicino dal prossimo 17 settembre, che si aggiunge a quella verso Barcellona attiva da marzo
2013.
Il volo Torino-Roma sarà operato per tutta la stagione invernale con quattro voli al giorno, che diventano
tre il venerdì e la domenica, e un’offerta totale di 245.520 posti disponibili per il 2014.
Per questa stagione estiva, inoltre, la low cost iberica aumenterà le frequenze sulla rotta per Barcellona, con
un ulteriore volo settimanale e un totale di 118.980 posti offerti disponibili per il 2014, una crescita del 21%
rispetto ai 98.280 posti offerti nel 2013. Grazie all’aumento dei voli verso Barcellona e alla nuova rotta domestica, Vueling offrirà da ottobre 2014 un totale di 364.500 posti disponibili dall’Aeroporto di Torino, con
una crescita del 271% rispetto al 2013.
La nuova rotta diretta per Roma garantirà un collegamento rapido con la Capitale pensato soprattutto per i
passeggeri che viaggiano per motivi di lavoro e che hanno quindi l’esigenza di viaggiare in giornata.
Vueling offre inoltre una classe Business dedicata, l’Excellence Class, che a prezzi molto competitivi garantisce ai passeggeri business massima flessibilità, rapidità e convenienza.
Con la nuova rotta diretta per Roma e il potenziamento dei voli per la Spagna, Vueling sostiene la crescita
dell’Aeroporto di Torino con collegamenti in grado di favorire sia gli arrivi turistici a Torino, sia i rapporti
commerciali tra il capoluogo piemontese e la Capitale.
Inoltre, i voli in connessione via Roma Fiumicino, secondo hub di Vueling, permetteranno ai torinesi di raggiungere altre 40 destinazioni in Italia e in Europa, con un unico check-in per entrambe le tratte e il ritiro
dei bagagli direttamente all’aeroporto di destinazione, oltre alle 107 destinazioni già raggiungibili con scalo
via Barcellona El Prat.
Questo l’operativo voli della nuova rotta: Torino-Roma 06.50-08.00 (giornaliero), 11.10-12.20 (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, sabato, domenica), 15:00-16:10 (giornaliero), 18:50-20:00 (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato) – Roma-Torino 09.20-10.35 (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, sabato, domenica), 13.00-14.15 (giornaliero), 17:00-18:10 (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato), 21.0022.10 (giornaliero).
Prezzi a partire da 24,99 euro a tratta per voli diretti, piu’ tasse.
Per maggiori informazioni: telefonare al Settore Voli Promotur, 011.3018888
NOTIZIE DA ALITALIA:
DA OTTOBRE C’E’ IL ROMA-MARSIGLIA
ED ALTRI COLLEGAMENTI COMODI
CON TORINO
Novità Alitalia sul medio raggio: dal prossimo 26 ottobre il vettore operererà la rotta Roma FiumicinoMarsiglia con voli giornalieri effettuati con aerei Airbus A319 configurati in due classi di servizio: Ottima e
Classica.
Si tratta del terzo nuovo collegamento internazionale da Roma introdotto nel 2014 da Alitalia dopo quelli
per Skopje, operativo dal 1° maggio, e Marrakech, in partenza il 3 settembre.
Gli orari sono stati studiati per favorire, oltre ai viaggi per turismo o per affari verso Marsiglia, anche le
connessioni dalla Costa Azzurra al resto del network intercontinentale e internazionale di Alitalia, attraverso l’hub di Roma Fiumicino.
Nel dettaglio, da Roma l’aereo Alitalia decollerà tutti i giorni alle ore 9.45 con arrivo a Marsiglia alle ore
11.10. Da Marsiglia il volo Alitalia partirà alle ore 12.00 con atterraggio a Fiumicino alle ore 13.25.
9
Novità anche sul Roma-Tel Aviv: Nonostante la fase attuale degli scontri a Gaza, restano aperti i collegamenti Alitalia fra Roma Fiumicino e Tel Aviv. Dal 1° luglio il vettore ha trasferito le operazioni di check-in
dei voli diretti a Tel Aviv dal Terminal 3 al Terminal 1, il primo per chi arriva all’aerostazione.
Nel Terminal 1, dedicato esclusivamente ai collegamenti di Alitalia e delle compagnie partner, i clienti in
viaggio per Tel Aviv hanno ora a disposizione banchi check-in dedicati nell’isola numero 3 del Terminal,
divisi fra quelli Sky Priority – banchi 161 e 162 – dedicati ai clienti Club Freccia Alata Plus, Freccia Alata,
SkyTeam Elite Plus e passeggeri della classe Ottima, e quelli per i passeggeri di classe Economy (banchi dal
158 al 160).
I passeggeri Sky Priority possono inoltre accedere, prima dei controlli di sicurezza, alla sala “Dolce Vita”, la
lounge Alitalia più grande dell’aeroporto di Fiumicino, e, fra i vari servizi offerti negli oltre 700 mq a
disposizione, potranno provare l’ebbrezza di pilotare un aereo grazie al simulatore di volo che si trova nella
lounge. Per eventuali altre informazioni, telefonare al ns. Settori Voli: 011.301.88.88
LE REGOLE DI ALITALIA
PER I MINORI DI ANNI 14 CHE VOLANO
DA SOLI !! IMPORTANTE DA RICORDARE...
Nuove regole per i minori di 14 anni che volano da soli:
Sono entrate in vigore le nuove modalità di presentazione della dichiarazione di accompagnamento per i
minori di 14 anni che viaggiano fuori del Paese di residenza, non accompagnati dai genitori o dai tutori legali.
A questo proposito Alitalia comunica che in assenza della dichiarazione di accompagnamento non potrà
consentire l’imbarco ai minori di 14 anni che viaggiano fuori del Paese di residenza non accompagnati dai
genitori o dai tutori legali.
Le indicazioni da seguire per ottenere la dichiarazione:
È necessario che i genitori o i tutori di minori di età inferiore a 14 anni che viaggiano all’estero non accompagnati da almeno un genitore o un tutore si presentino in Questura o al Commissariato di Polizia per ottenere sul viaggio il rilascio della Dichiarazione di Accompagnamento.
La Dichiarazione di Accompagnamento deve essere firmata dai genitori o tutori legali e vistata dalla Questura e deve contenere l’indicazione del nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il
minore è affidato.
L’accompagnatore che viaggia con il minore dovrà esibire alla frontiera l’attestazione della dichiarazione
rilasciata dalla Questura, oltre al passaporto del minore.
La dichiarazione di accompagnamento è applicabile ai soli cittadini minori italiani e solo quando viaggiano
fuori dei confini nazionali (ovvero, in caso di residenza all’estero, i confini del Paese di residenza) con persona diversa da chi esercita la responsabilità genitoriale o tutoria.
La dichiarazione di accompagnamento è valida per un solo viaggio (andata e/o ritorno), in un arco di tempo
di massimo 6 mesi, salvo eccezioni valutate di volta in volta dalla questura.
Tutte le informazioni relative a questa nuova procedura sono presenti sul sito Alitalia.com nella sezione “Informazioni e Supporto →Organizza il tuo Viaggio →Bambini” raggiungibile cliccando sul link:
www.alitalia.com/it_it/Informazioni-Supporto/organizza-il-tuo-viaggio/index.html#bambini.
Le stesse informazioni sulla Dichiarazione di Accompagnamento sono disponibili sul sito della Polizia di
Stato nella pagina dedicata al passaporto per minorenni (www.poliziadistato.it/articolo/191/), dove si può
Per eventuali altre informazioni, telefonare al ns. Settori Voli:
scaricare anche la modulistica.
011.301.88.88
RYANAIR LANCIA LA
PROGRAMMAZIONE INVERNALE
DA TORINO
Sandra di Meo segnala che Ryanair ha lanciato la sua programmazione invernale 2014/15 da Torino con
nove rotte, inclusi il nuovo collegamento invernale per Eindhoven, operativo dal 28 ottobre con tre frequenze settimanali (martedì, giovedì e sabato), e il volo per Catania, confermato per tutto l’inverno.
Grazie a questa offerta, la low cost irlandese prevede di trasportare oltre 675mila passegeri quest’anno
da/per l’aeroporto torinese.
10
Ryanair celebra inoltre i 15 anni di operatività a Torino e il superamento dell’importante traguardo di 4
milioni di passeggeri trasportati da/per il capoluogo piemontese da quando è decollato il primo volo per
Londra Stansted, nel 1999.
Per festeggiare il lancio di questa programmazione invernale, i 15 anni di operatività e i 4,3 milioni di passeggeri trasportati, la compagnia aerea ha messo a disposizione posti su tutto il suo network europeo con
tariffe a partire da 19,99 euro per viaggiare ad agosto, settembre e ottobre.
Nel dettaglio, nel corso della stagione Winter 2014/2015 Ryanair opererá le seguenti rotte da Torino:
Barcellona (3 frequenze/sett.), Bari (7 frequenze/sett.), Brindisi (5 frequenze/sett.), Bruxelles Charleroi (4
frequenze/sett.), Catania (7 frequenze/sett.), Dublino (1 frequenza/sett.), Eindhoven (3 frequenze/sett.), Londra Stansted (7 frequenze/sett.) e Trapani (7 frequenze/sett.) per un totale di 44 frequenze settimanali.
Per eventuali altre informazioni, telefonare al ns. Settori Voli: 011.301.88.88
NOTIZIE INCREDIBILI:
L’UNS DENUNCIA ALITALIA
ALL’ANTITRUST PER
LE OFFERTE “IMPERDIBILI”....
Grane in vista per Alitalia, denunciata dall’Unione Nazionale Consumatori (UNC) all’Antitrust per pubblicità ingannevole. «Per Alitalia, evidentemente, la Sicilia non comprende Trapani e la Spagna può fare a meno di Valencia», ha spiegato Massimiliano Dona, segretario generale dell’UNC, nell’annunciare la denuncia
dell’associazione all’Autorità Garante per la Concorrenza per la campagna pubblicitaria “Offerte imperdibili” della compagnia aerea.
“Nelle ultime settimane – si legge nella nota dell’Unione Nazionale Consumatori – Alitalia ha diffuso una
massiccia campagna promozionale su cartelloni e internet, pubblicizzando con enfasi i prezzi, a suo dire,
molto convenienti di alcune tratte.
Tuttavia, solo leggendo i caratteri microscopici nella parte bassa del cartellone si scoprono le reali condizioni dell’offerta (diverse a seconda della destinazione) e quindi le restrizioni relative ai posti, le rotte e
l’applicabilità per categorie di viaggiatori. Senza dire – prosegue la nota – che confrontando le offerte proposte con quelle realmente disponibili sul sito si nota una certa discrepanza (su molti cartelloni, ad esempio,
campeggia l’offerta per Lamezia Terme ‘da 39 euro’, mentre sul sito il prezzo è indicato a 49 euro)”.
E sempre secondo l’UNC i cartelloni presentano i voli verso la Spagna senza specificare che la tratta per
Valencia non è prevista dalla promozione (stesso discorso per Trapani, esclusa dalle offerte, nonostante sul
cartellone si pubblicizzino voli da e per la Sicilia).
Infine, in alcuni casi, l’importo dei biglietti di sola andata in promozione è identico al prezzo abituale di
quella tratta: un esempio? Un biglietto per Alghero nel periodo della promozione (dal 25 agosto al 29 marzo) è offerto a 89,88 euro, cioè al medesimo costo di un biglietto per il 18 agosto (fuori promozione).
La nota si conclude con una provocatoria domanda: “A che è servito, dunque, affrettarsi ad acquistare i
biglietti, scegliendo il periodo di riferimento (dopo il 25 agosto), quando allo stesso prezzo si potrebbe scegliere una data anche anteriore?” Per saperne di piu’: www.consumatori.it
“TURISMO TORINO E PROVINCIA”
PUNTANO SUL MERCATO CINESE
UN CORSO PER LE GUIDE TURISTICHE
Il percorso verso il mercato cinese intrapreso da Turismo Torino e Provincia nel 2013 prosegue con il corso
di formazione per le guide turistiche attraverso l’associazione Federagit e G.I.A., organizzato dallo stesso
Turismo Torino e Provincia con il supporto dell’Istituto Confucio e in collaborazione con la Camera di
commercio di Torino.
Il corso si affianca a quello organizzato lo scorso marzo per gli informatori degli Uffici del Turismo di Turismo Torino e Provincia e alla presenza in sede di una stagista madrelingua cinese – fino a novembre – che
avrà il compito di supporto nelle attività di comunicazione dell’azienda.
Obiettivo del nuovo corso di formazione è rendere la città di Torino accogliente e preparata verso i turisti
cinesi che giungeranno nel nostro capoluogo in vista, e non solo, del grande evento di Expo 2015. Un mercato – il primo turistico al mondo, sia in termini di viaggi all’estero che di spesa turistica – sul quale il capoluogo piemontese sta investendo con convinzione, innanzi tutto gettando le basi per un’accoglienza adeguata.
11
Il corso ha infatti l’obiettivo di fornire le prime nozioni di base e stimolare lo studio della lingua cinese –
non essendoci ancora guide patentate che parlano tale lingua – a coloro che, con la loro professionalità, offrono un servizio di guida turistica facendo conoscere ai turisti la storia e le eccellenze del territorio cittadino. Quattro le tematiche: “La Cina di oggi fra successi e contraddizioni”, “Parliamo cinese: l'accoglienza
parte dalla lingua”, “Fare la guida in cinese” e “Chi è il turista cinese?”.
A breve, inoltre, è in progetto la creazione di un microsito in cinese, la definizione di una scheda di accoglienza che sarà distribuita ai turisti cinesi negli uffici del turismo e la traduzione, pronta per fine anno, del
commentario audio per le tre linee del bus turistico City Sightseeing.
La Promotur ha inoltre preso contatto con le associazioni cinesi di stanza in Torino, per la diffusione dei
propri programmi d’incoming sul Piemonte. www.turismotorino.org
TORINO A PORTATA
DI SMARTPHONE
CON UNA NUOVA APP…!
Ultima nata della suite di App Seat PG che ha raggiunto i 7,5 milioni di download, la nuova Torino App è
l’applicazione per smartphone e tablet realizzata da Seat Pagine Gialle Italia insieme con la Città di Torino.
L’app gratuita offre informazioni e servizi utili sia per il cittadino che per il turista in visita nel capoluogo
piemontese, in pratica tutto quello che c’è da sapere su Torino, scaricabile nei formati Android e iOS: appuntamenti, eventi, ristoranti e alberghi, mobilità e trasporti, attività del tempo libero, orari e informazioni
utili sui servizi al cittadino, musei e iniziative culturali.
Le informazioni di Torino App sono organizzate in aree tematiche.
Tra i servizi più innovativi la disponibilità di posti nei parcheggi cittadini aggiornata in tempo reale, la possibilità di individuare la presenza di biciclette nelle rastrelliere delle postazioni di Bike Sharing e
l’indicazione di servizi di particolare utilità pubblica come le informazioni di contatto per la gestione delle
emergenze, gli uffici pubblici, gli ospedali, le farmacie più vicine e di turno, aperte anche di notte e nei giorni festivi, con orari, indirizzi e numeri di telefono. Tutti i contenuti sono geo-referenziati e l’app ne permette
la visualizzazione su mappa e il calcolo del percorso dalla posizione dell’utente.
Torino App è inoltre stata progettata per poter essere facilmente aggiornabile e implementabile a supporto
di grandi eventi cittadini, per contenere tutte le informazioni utili ai cittadini e ai turisti.
Fino a settembre una campagna adv (affissioni nei principali punti di accesso alla città, stampa e mobile)
supporterà la comunicazione di Torino App che è scaricabile sull’Apple Store e su Play Store.
L’IDENTIKIT DEL TURISTA CINESE
NEL 2014, IN CINA FACILITAZIONI SUL
RIMBORSO DELLE FERIE...
Il viaggiatore che proviene dalla Cina è sicuramente ricco di potenzialità, lo conferma il profilo stilato da
Hotels.com con Il Chinese International Travel Monitor 2014,analisi basata su un campione di oltre 3.000
viaggiatori cinesi e 3.000 albergatori in tutto il mondo che indaga aspetti in continua evoluzione dei comportamenti di viaggio della popolazione cinese e permette di scoprire come l’industria globale del turismo stia
cercando nuove soluzioni per ottenere i massimi benefici da questo nuovo mercato.
In media, i viaggiatori cinesi stanno facendo più viaggi rispetto al passato:
nel 2014 hanno infatti dichiarato di aver fatto in media 4,67 viaggi negli ultimi 5 anni, mentre nel 2013 dichiaravano di averne fatti 3,53.La spesa media durante i viaggi all’estero, escludendo il pernottamento, è,
per il 15% degli intervistati, di più di 10.000 CNY al giorno (circa €1.200), mentre il 2% dichiara di spendere oltre 50.000 CNY al giorno (circa €6.000). La spesa media giornaliera si attesta sui 6.707 CNY (circa
€805).
Viaggi più lunghi e in diverse destinazioni :
I viaggiatori cinesi dichiarano che la durata media dei loro viaggi all’estero è di una-due settimane (51%
degli intervistati); nel caso di viaggi per incontrare amici e parenti o per ragioni di studio, i soggiorni sono
mediamente più lunghi (1,6 settimane), mentre i viaggi di piacere sono in genere più corti (1,4 settimane).
Secondo gli albergatori, la durata media dei soggiorni dei viaggiatori cinesi è di 2-3 notti (58%), il 28% pernotta una sola notte, e solo l’11% prolunga il proprio soggiorno per 4-6 notti, segno evidente che i viaggiatori cinesi preferiscono visitare più di una destinazione in occasione dei propri viaggi all’estero.
Il governo cinese, attraverso un piano strategico lanciato nel 2013, sta inoltre incoraggiando la popolazione
a concedersi delle vacanze, rafforzando le leggi esistenti sul rimborso delle ferie.
12
Questi provvedimenti, uniti alla maggiore capacità di spesa, potrebbero portare nei prossimi anni ad un
cambiamento nelle abitudini di viaggio dei viaggiatori cinesi.
Viaggi indipendenti e con partner e figli
Il CITM ha identificato anno dopo anno una tendenza crescente da parte dei viaggiatori cinesi a non unirsi
a gruppi organizzati, ma a preferire viaggi indipendenti (lo dichiara il 67% del campione intervistato rispetto al 62% nel 2013). Questo cambiamento è rilevato anche dagli albergatori, che dichiarano che il 71% degli
ospiti cinesi viaggia in modo indipendente.
I viaggi con il partner e i figli sono l’opzione più popolare tra i viaggiatori cinesi (54%), seguiti da quelli in
compagnia di membri della famiglia (46%) e amici (45%).
NOTIZIE DAL MONDO DEL TURISMO:
PANAMA FESTEGGIA I 100 ANNI
DEL SUO CANALE...
Cento anni di storia del Canale di Panama sono un’ottima opportunità per promuovere la destinazione centroamericana e i suoi mille colori: questo il claim scelto dall’ente del turismo di promozione di Panama per
rilanciare la destinazione nei mercati turistici europei.
Nell’anno del suo anniversario, l’importante opera ingegneristica continua a sorprendere i turisti con la sua
maestosità: partendo proprio dal Canale e dalla capitale, Panama offre la possibilità di vivere un sorprendente viaggio tra i colori e i profumi di una nazione ricca di meravigliosi contrasti.
Tra le attrazioni di Panama, Paese che racchiude diverse etnie e tradizioni ancestrali, vivono numerose popolazioni tra cui i Kuna, nell’omonima comarca. C’è poi l’attrattiva del mare: con oltre 3mila km di coste
affacciate sul Mar dei Caraibi e sull’Oceano Pacifico, Panama è infatti sinonimo di mare cristallino. Spicca
l’arcipelago di San Blas, un insieme di 365 isole che si estende per oltre 200 km lungo la costa caraibica.
Dall’altra parte della costa si arriva all’Arcipelago di Bocas del Toro, famoso per le spiagge orlate da canneti e mangrovie. Qui si trova il parco nazionale marino Isla Bastimientos, recentemente inserito
dall’Huffington Post tra i 35 parchi naturali più belli del mondo.
La particolare posizione geografica di Panama e la sua inconfondibile forma a “S” regalano poi albe incantevoli e tramonti spettacolari. Pochi sanno che, proprio in quanto “Terra tra Due Oceani”, Panama è
l’unico Paese in cui è possibile vedere il sole sorgere dal Pacifico e tramontare nel mar dei Caraibi.
www.visitpanama.com
UNA NOTIZIA INTERESSANTE..:
BANKITALIA, IN APRILE
BILANCIA TURISTICA A + 983 MILIONI
Bankitalia, in aprile segnmala la bilancia turistica a +983 milioni
Bilancia dei pagamenti turistici con il freno tirato per il mese di aprile, che secondo i dati pubblicati da
Bankitalia presenta un saldo netto positivo di 983 milioni di euro a fronte di uno di 1.012 milioni nello stesso
mese dell'anno precedente.
Il differenziale è stato originato dall’aumento delle spese dei viaggiatori italiani all’estero, per circa 1.661
milioni di euro (+11%) rispetto all’aumento molto più contenuto (+5,8%) delle spese dei viaggiatori stranieri, pari a circa 2.643 milioni di euro.
Nel primo quadrimestre del 2014 si è registrato un avanzo di 1.911 milioni di euro rispetto ai 2.040 milioni
fatti segnare nei primi quattro mesi del 2013. www.bancaditalia.it
CROCIERE :
CLIA EUROPE INDICA LE
PRIORITA’ ALLA UE
Clia Europe, l’associazione delle compagnie crocieristiche europee, ha riunito in un “manifesto” le cinque
priorità per l’industria delle crociere che l’Unione Europea dovrebbe inserire nelle sue politiche.
Si parte con il turismo e le facilitazioni di viaggio: Clia Europe chiede un nuovo codice dei visti, che permetta all’Europa di confermarsi prima destinazione turistica in assoluto.
13
Poi la necessità di riformare la direttiva sui viaggi aumentando i diritti dei passeggeri e la tutela dei
consumatori, fornendo certezze sia a questi ultimi che alle imprese.
Al terzo posto le tematiche legate all’ambiente: secondo l’associazione europea le future normative ambientali dovranno semplici da applicare, cost-effective e adeguate, e dovranno riconoscere la natura internazionale dello shipping e il ruolo dell’International Maritime Organisation.
Segue la fiscalità: il quadro normativo non deve costituire come una barriera rispetto al futuro potenziale di
crescita dell’industria crocieristca.
Ultimo punto, ma non il meno importante: l’occupazione. Nel decidere le prossime misure, l’Unione Europea dovrà tenere conto della natura specifica dei posti di lavoro in mare, della natura internazionale del trasporto marittimo e anche dell’importanza della nuova convenzione sul lavoro marittimo
dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro. www.cliaeurope.eu
LA COMPAGNIA ANEK
COLLEGA L’ITALIA CON L’ALBANIA
VARANDO IL PRIMO COLLEGAMENTO
BARI-DURAZZO
Da fine giugno Anek Lines collega l’Italia con l’Albania: la compagnia greca di traghetti ha varato il nuovo
collegamento Bari-Durazzo sbarcando così per la prima volta in territorio albanese.
Otto ore di navigazione a bordo della M/n Ierapetra (nella foto) – unità della flotta Anek Lines ristrutturata
nel 2006 e dotata di una vasta gamma di sistemazioni – con tre partenze alla settimana su ogni tratta.
In particolare il programma prevede collegamenti da Bari ogni martedì, giovedì e sabato, e da Durazzo ogni
mercoledì, venerdì e domenica.
La programmazione rimarrà invariata fino al prossimo 17 settembre, data in cui entreranno in vigore due
partenze settimanali su ogni tratta; saranno poi ripristinate le partenze a giorni alterni, per favorire i viaggi
per le festività natalizie, dal 20 dicembre 2014 all’11 gennaio 2015.
Il collegamento Italia-Albania costituisce una delle grandi novità 2014 introdotte da Anek Lines, accanto al
collegamento diretto Ancona-Corfù: l’isola greca è ora raggiungibile dopo 14 ore di navigazione.
Tutte le informazioni relative ai viaggi, alle modalità di prenotazione e al preventivo sono disponibili TELEFONANDO AL NS. Ufficio Traghetti: 011.301.88.88
VIA FRANCIGENA:
BOOM DI VIANDANTI E
OLTRE 330 EVENTI LUNGO IL PERCORSO..
Sempre più pellegrini, o meglio viandanti, sulla Via Francigena, il percorso religioso che collegava Canterbury a Gerusalemme attraversando Roma. Il trend di crescita degli ultimi anni è regolare e costante: +40%
le presenze registrate nel primo semestre dell’anno nelle strutture di accoglienza, rispetto al 27% del 2013.
Per animare il cammino, e promuovere il percorso, torna il Festival europeo “Via Francigena Collective
Project 2014”, giunto alla quarta edizione con la direzione artistica di Sandro Polci.
La rassegna promossa dall’Associazione Europea delle Vie Francigene e dall’Associazione Civita riunisce
oltre 330 eventi estivi gratuiti organizzati dalle comunità locali, tra cui le iniziative dirette a diffondere la
conoscenza dell’itinerario percorrendone tratti in prima persona e con una guida. Si va dal percorso dal
tramonto all’alba da Macerata a Loreto, che ogni anno conta oltre 100mila pellegrini, al Festival dei cortometraggi “Segui il tuo passo” presieduto da Marco Muller, dalla staffetta ciclistico-culturale “Giro d’Italia
in 80 librerie” alle feste di piazza, rievocazioni, convegni, rassegne enogastronomiche, visite guidate, concerti, spettacoli di teatro, danza e pittura.
“È un festival dedicato alle scarpe infangate fuori dall’ostello, al quieto sentiero condiviso, a chi vuole e non
può percorrerlo: perché la Via è di ogni temerario, immaginario, provvido pellegrino”, si legge in una nota.
Il programma completo è pubblicato sul sito, ottimizzato per smartphone e tablet,
www.festival.viefrancigene.org.
Per la costruzione dell’itinerario, invece, è possibile visitare il portale www.viefrancigene.org.
14
UN’IDEA INSOLITA:
C’E’ UN ACQUARIO “MEDITERRANEO”
ALL’AEROPORTO DI OLBIA COSTA SMERALDA
Da pochi giorni i passeggeri che si recano all’aeroporto Olbia Costa Smeralda hanno la possibilità di ammirare, nella hall centrale, un acquario che ospita una vivace rappresentanza delle specie marine del Mar Mediterraneo.
Si tratta di un progetto sviluppato da Geasar (società di gestione dell'aeroporto di Olbia) in collaborazione
con il Comune di Dorgali e Panaque, azienda del settore acquariologico e attuale gestore assieme a Costa
Edutainment dell’Acquario di Cala Gonone.
L’aeroporto di Olbia ha scelto due partner di prestigio per un’idea innovativa di grande respiro: lo scalo
internazionale non solo come luogo di arrivo e di transito, ma come centro nevralgico di marketing territoriale, al servizio del viaggiatore. www.geasar.com
TRENI AD ALTA VELOCITA’
SULLA TRATTA ANKARA-ISTANBUL
MA C’E’ ANCHE TANTA ITALIA..
E’ stata inaugurata in Turchia la linea ferroviaria ad alta velocità Ankara-Istanbul, certificata dall’italiana
Italcertifer, società del Gruppo FS Italiane, presente alla cerimonia con il suo amministratore delegato Carlo Carganico.
La linea, lunga 500 km, consente di ridurre la durata del viaggio tra la capitale turca e Istanbul da 6 a 3 ore
e 15 minuti ed è stata progettata e costruita in modo da renderla integrabile con la rete ferroviaria europea.
Proprio Italcertifer, che nel 2010 aveva vinto la gara indetta dalla società committente, TCDD-Türkiye
Cumhuriyeti Develet Demiryollari, ha ispezionato e analizzato tutti i “sottosistemi” della linea (infrastruttura, sovrastruttura, energia, controllo-comando e segnalamento) certificandone la conformità ai parametri
e alle specifiche tecniche europee.
Per questa nuova linea, TCDD aveva infatti deciso – in vista del futuro ingresso della Turchia nell’Unione
Europea – di adottare come riferimenti normativi proprio le specifiche d’interoperabilità e le prescrizioni
normative contenute nelle direttive della Commissione Europea, e di adeguarsi così al “processo di certificazione” previsto da tali norme, obbligatorio in tutti i Paesi della UE, e su cui Italcertifer ha maturato
grande esperienza per aver certificato l’intera rete ad alta velocità italiana.
A partire dal 2010 gli specialisti di Italcertifer hanno svolto tutte le attività previste, in Italia (analisi dei
documenti relativi al progetto) e in Turchia (prove e misure lungo linea e sui treni), dove hanno affiancato i
costruttori, i fornitori dei vari componenti (binari, catenaria, interlocking, sistemi di segnalamento) e i tecnici di TCDD incaricati del progetto. Vedere anche: www.fsitaliane.it
ITALO HA PARTO LE VENDITE
FINO AL 13 DICEMBRE
E RAFFORZA UNA SERIE DI COLLEGAMENTI
ED ACCORDI
Per agevolare le scelte di chi ha bisogno di pianificare e prenotare i propri viaggi con largo anticipo Ntv apre le vendite di Italo fino al 13 dicembre 2014.
Ora scegliere Italo attraverso tutti i canali di prenotazione è ancora più conveniente, basta sfogliare il carnet delle offerte in corso: “Vado e torno”, “Italo Famiglia”, “Sconto Ragazzi”, “Carta dello Studente”, “Italo Senior” “Salotto Club 4 x 3.
Italo rafforza i collegamenti tra Venezia e Napoli : Un’altra novità estiva firmata Ntv è il rafforzamehto
della tratta tra Venezia e Napoli (e viceversa): dal 3 al 29 agosto, infatti, due ulteriori collegamenti RomaVenezia e Venezia-Roma si allungano fino alla città partenopea. Si parte dalla Stazione di Santa Lucia alle
12.55 e alle 15.55. Mentre per chi si reca da Napoli in Laguna, partenze alle 8.15 e alle 12.10.
Confermato l’accordo con Snav: Confermata anche per la stagione estiva 2014 l’alleanza tra Italo e Snav.
Ntv riserva ai propri viaggiatori un’agevolazione del 15% per raggiungere le più suggestive isole del Mediterraneo. Oltre alle Eolie, Ischia, Procida, quest’anno si può fare rotta anche sulla Croazia.
Telefonare al Settore Ferrovie di Promotur 011.30188.88. Opp.: www.italotreno.it
15
LA SVIZZERA SU ROTAIA
TUTTI I CITTADINI SVIZZERI UTILIZZANO QUESTO
MEZZO DI TRASPORTO CHE ARRIVA OVUNQUE...!
Dorina Landi segnala le varie opportunità delle Ferrovie Svizzere.
«Il treno è uno dei mezzi di trasporto più utilizzati dagli abitanti della Svizzera per i loro viaggi. Secondo le
ultime statistiche, la media annua è di 2.274 km a persona». Ad affermarlo è Armando Troncana, direttore
di Svizzera Turismo. Tra gli strumenti più convenienti c’è lo Swiss Pass, emesso da Swiss Travel System e
acquistabile in tutto il mondo, che quest’anno festeggia 25 anni: «È un biglietto all-in-one che permette di
visitare il Paese in treno, abbinato a bus e battelli sui laghi».
Una delle novità 2014 è lo Swiss Peak Pass, valido tutto l’anno e combinabile a uno Swiss Pass di 4 o 8 giorni, riservato agli amanti della montagna per raggiungere tutte le volte che lo vogliono otto vette: Allalin, nel
Vallese; Brienzer Rothorn e Niesen nell’Oberland Bernese; Cardada in Ticino; Corvatsch nei Grigioni; Rochers-de-Naye nel Vaud; Säntis nella Svizzera Orientale; e Stanserhorn nell’area del Lago di Lucerna.
In estate sul treno Wilhelm Tell Express – che viaggia da Flüelen, sul Lago dei Quattro Cantoni, fino a
Locarno e Lugano – è prevista una guida turistica personale nella carrozza panoramica di Prima Classe.
Per i possessori di Swiss Pass è previsto un supplemento di 49 franchi svizzeri.
Attenzione particolare ai bambini sui modernissimi treni panoramici della Zentralbahn, dotati di pianali
ribassati per facilitare salita e discesa e ampie finestre. Nel tratto tra Giswil e Meiringen, da maggio a ottobre, sono stati collocati lungo il percorso animali in legno come orsi, volpi e stambecchi per rallegrare il
viaggio ai più piccoli. Sono state aggiunte anche nuove carrozze panoramiche tra Lucerna e Engelberg e, da
maggio, un gioco per le famiglie: i bambini devono riuscire a scovare, lungo il percorso, Capitan Engelbart,
i suoi pirati e il tesoro per ricevere, alla stazione di arrivo, una vera cassa del tesoro.
Anche quest’estate, dal 28 giugno al 31 agosto, l’Oberalp Openair-Express con carrozze aperte e altre in
stile Belle Epoque, transiterà per la seconda volta nel punto più alto del Matterhorn Gotthard Bahn, valicando in un’ora gli oltre 2mila metri del Passo dell’Oberalp. Sono previste partenze giornaliere da Andermatt o da Disentis. I titolari di Swiss Pass pagano solo 10 franchi per la prenotazione.
E ancora il Pilatus Bahn, la ferrovia a cremagliera più ripida del mondo che da Alpnachstad sale fino alla
cima del monte omonimo che sovrasta Lucerna, da dove si gode un panorama mozzafiato sul Lago dei
Quattro Cantoni e sulle Alpi. All’inizio di giugno questo treno ha festeggiato i 125 anni di attività con un
festival all’aria aperta e una settimana di eventi e spettacoli.
«Dal 12 al 14 settembre 2014 la Gornergrat Bahn – informa il rappresentante per l’Italia Enrico Bernasconi
– trasformerà il ghiacciaio di Zermatt nell’area di lotta più alta del mondo. Nella splendida cornice del Cervino e di molte altre montagne, tutte sopra i 4mila metri, si terrà la festa di lotta svizzera con un programma completo di sport tradizionali». Per saperne di piu’ ed acquistare i biglietti: Telefonare al Settore Ferrovie di Promotur 011.30188.88. Opp.: www.svizzera.it
AL FORTE VILLAGE
PER TUTTO AGOSTO
LEZIONI DI CUCINA CON CARLO CRACCO
Per tutto agosto, al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula – eletto nel 2013 miglior albergo di
vacanze al mondo – lo chef pluristellato Carlo Cracco, ben noto anche al pubblico televisivo perle fortuna
trasmissioni “MasterChef” e “Hell’s Kitchen”, coinvolgerà gli ospiti con lezioni di cucina.
Questa joint-venture del gusto non è casuale: il Forte Village vanta una grande offerta gastronomica con i
suoi 21 ristoranti, tra cui quelli degli stellati Rocco Iannone, Giancarlo Perbellini, Gordon Ramsay, il sardo
Antonello Arrus, e ora Carlo Cracco. www.fortevillageresort.com
BOOKING ED EXPEDIA
TRA CONCORRENZA E POSSIBILITA’
IL TUTTO SUL TAVOLO DELL’ANTITRUST ...
Bookingg ed Expedia sono allo studio sul tavolo dell’Antitrust che ha aperto un’istruttoria a carico dei due
siti di prenotazione di strutture turistiche per valutare i problemi di concorreza.
Altroconsumo ha effettuato un test su 40 alberghi italiani (metà a Roma e metà a Milano). Risultato?
16
Se in più di un quarto dei casi le tariffe risultano allineate, come se ci fosse un cartello imposto dai due colossi, in altri casi prenotare sul sito dell’albergo o tramite l’agenzia di fiducia costa meno: non tutti gli albergatori quindi si fanno spaventare dalle clausole imposte da Booking ed Expedia.
L’oggetto della discussione (e dell’indagine dell’Antitrust) sono alcune clausole capestro previste nel contratto con gli albergatori, attraverso cui Expedia e Booking ostacolano la possibilità di offrire proposte last
minute più vantaggiose di quelle concordate con i due siti.
Inoltre, si inibirebbe la libertà di fare offerte attraverso altri canali (ad esempio alla reception, attraverso
altri siti o lo stesso sito dell’albergo o tramite agenzie offline): insomma, il prezzo offerto sulle due piattaforme deve essere il prezzo minimo presente sul mercato, con tanto di penali e sanzioni da praticare agli esercenti che non rispettano le regole, come riporta Helpconsumatori.
In attesa della conclusione delle indagini, Altroconsumo ha fatto un test su 40 alberghi italiani, confrontando i prezzi offerti sulle due piattaforme con quelli presenti sui siti degli stessi hotel.
E i risultati non sono così deludenti perché a fonte di oltre un quarto di casi in cui le tariffe sono allineate, ce
ne sono altri in cui prenotare attraverso il sito dell’albergo costa meno. “Segno che non tutti gli albergatori
si fanno spaventare dalle sanzioni imposte”.
Pre prenotare le camere, provate a telefonare al Settore Alberghi di Promotur 011.30188.88, oppure provate ad utilizzare il ns. servizio “Amilcare”, tutto in automatico....
ECCO I NS. VIAGGI DI GRUPPO SPECIALI:
CON IL CALENDARIO DELLA NS. DIRETTA PROGRAMMAZIONE.
PRIMA DI SCEGLIERE ALTRI OPERATORI,
PROVATE A GUARDARE I NS. TOURS CHE PARTONO
ANCHE CON UN MINIMO DI PARTECIPANTI !!!
I NOSTRI TOUR IN ESCLUSIVA IN COOPERAZIONE CON LA TORVIAGGI!
TOUR UZBEKISTAN
DAL 19 SETTEMBRE AL 3 OTTOBRE, ancora dei posti
ETIOPIA
DAL 3 AL 17 NOVEMBRE, qualche posto
TOUR BOLIVIA
TOUR BOLIVIA
DAL 02/10/14 DURATA 17 GIORNI chiuso
DAL 16 AL 30 OTTOBRE 17 GIORNI senza Amazzonia 1 posto
TOUR CINA- SICHUAN E TIBET DAL 15/10/14 DURATA 15 GIORNI ancora tre o quattro posti
TOUR CUBA + MARE
DAL 02/11/14 DURATA 15 GIORNI solo due posti
TOUR BIRMANIA/LAOS
DAL 8 AL 22 NOVEMBRE ancora dei posti
Vi aspettiamo per consegnarVi il testo dei programmi che andremo a stampare man mano che riceveremo
le quotazioni dai ns. corrispondenti in loco. I viaggi sono organizzati direttamente, con un ns. accompagnatore di fiducia che resta con il gruppo fino al rientro a Torino.
Utilizziamo i vari agenti di viaggio locali ed “amici” con cui siamo in contatto, a volte, da piu’ di trent’anni
e che sono sempre molto affidabili ed onesti nell’elencazione dei costi.
PER I VS. PARENTI ED AMICI RICHIEDETE IL MODULO DI ADESIONE
AL “PROMOTUR BEST TRAVELLER’S CLUB” COSI’ E’ PIU’ SEMPLICE
MANTENERE I CONTATTI TRA I SOCI DEL“CLUB”…
RICORDIAMO ai ns. Viaggiatori che hanno partecipato a qualche viaggio “particolare” o “importante” o “difficile”
organizzato o prenotato in Promotur in questi 40 anni di attività, che possono entrare “di diritto”, a far parte del ns.
“Best Traveller’s Promotur Club”.
LA QUOTA E’ OMAGGIATA A TUTTI I NS. CLIENTI. Per il modulo, scrivete al Segretario del Club, dr. Eugenio B
di P: [email protected] Inoltre, aiutateci a darVi le notizie in “tempo reale”!!
La “posta elettronica” è sempre più diffusa ed ormai quasi tutti possiedono un proprio indirizzo e.mail.
Le solite circolari hanno dei costi molto alti di spedizione e per questo motivo ne inviamo…poche all’anno, mentre il “Bollettino Promo News” esce, da 27 anni, ogni mese ed è ora spedito via e.mail a tutti coloro che ne fanno richiesta.
17
Vi siamo molto grati se ci vorrete inviare l’indirizzo di posta elettronica dei vs. parenti, nel caso non abbiate ancora un
computer o l’accesso alle e.mail.
Con questo sistema, potremo avvisarVi , velocemente di tante altre piccole iniziative: dai biglietti in omaggio per i vari Saloni, alle offerte di inaugural fligth, mostre, alle visite sulle Navi, alle prossime gite e tanti altri progetti.
VI INVIAMO A RICHIESTA LE OFFERTE DEI NS. VIAGGI
SCONTATI FINO AL 35% E VALIDI FINO AD OTTOBRE 2014
DA CONTROLLARE DIRETTAMENTE’AL TELEFONO
CON LE NS. OPERATRICI UTILIZZANDO L’ADVANCED BOOKING !!
Vi consigliamo, prima di decidere dove andare in vacanza, di telefonare alle ns. addette al turismo, per controllare le
partenze vantaggiose !! Vi sono infatti tantissime offerte che non si ha nemmeno il tempo di inserire nei pc, dato i
continui aggiornamenti.
Grazie alla politica dell’Advanced booking abbiamo preacquistato vacanze in hotel e villaggi a quotazioni
veramente vantaggiose e sono lì a disposizione dei Soci e dei loro famigliari. Per TUTTE LE PARTENZE,
dalle Canarie, all’Egitto, al Kenya, Mauritius, ect. le quote sono valide da MAGGIO AD OTTOBRE 2014.
Inoltre, c’e’ il ns. sito : www.promoturviaggi.it dove mettiamo in evidenza particolari offerte, oppure posti di
viaggi annullati da parte di qualche viaggiatore e ci sono alcune convenzioni con alberghi in Torino e
dintorni che possono esser molto utili per i vs. amici o per vs. clienti in arrivo in citta’.
Per maggiori informazioni e prenotazioni: 011-301.8888, oppure contattare il ns. personale del Settore Turismo, nelle
ns. tre sedi, oppure inviate una e.mail: [email protected]
IL PRIMO LIBRO DI ISABELLA DALLA VECCHIA
“OGGETTI MISTERIOSI, INSPIEGABILI E MAGICI IN ITALIA...”
UN LIBRO SCRITTO DALLA FONDATRICE DI “LUOGHI MISTERIOSI”
Può interessare a chi è attratto del mistero ed anche a quelli che quest’estate se ne andranno in giro in Sicilia...
Marina Crisafi ci descrive il libro, edito dalla Eremon Edizioni, con un capitolo interessante “La mano del
diavolo e la leggenda del cavaliere”:... Anno del Signore 1686.
È Pasqua e a corte si festeggia, mentre le mura del castello già trasudano tragedia.
Nel maniero incastonato nella roccia di Pentidattilo, dalle caratteristiche cinque dita alzate al cielo, stava
infatti, per consumarsi quella che è passata alla storia come “strage degli Alberti”. La sciagura della notte
del 16 aprile 1686 causata, pare, da un amore negato e da un tradimento che si trasformò in un bagno di
sangue, ha circondato l’atmosfera ovattata e quasi fiabesca della montagna reggina di un fitto alone di mistero, destinato a perdurare fino a giorni nostri.
La rupe a forma di gigantesca mano si sarebbe abbattuta sugli uomini per punirli di tutto il sangue versato
e per vendicare i morti innocenti di quella triste vigilia di Pasqua del 1686. Secondo un’altra leggenda esisterebbe, invece, un tesoro, frutto delle diverse ricchezze accumulate dalle popolazioni che nella storia occuparono il paese, nascosto dagli Abenavoli, vecchi proprietari del feudo di Pentidattilo, proprio al centro della montagna.
Pare che dopo il tragico conflitto tra le due famiglie di questa immensa ricchezza si persero le tracce. Fin
quando, un giorno, un fantasma svelò a un cavaliere di passaggio che se fosse riuscito a fare cinque giri intorno alle dita della montagna, che allora erano perfettamente allineate, su un piede solo, questa si sarebbe
aperta facendo riemergere il tesoro. La notizia si diffuse velocemente e in molti azzardarono l’impresa, ma
invano.
Un dì un cavaliere giunto appositamente dalla Sicilia riuscì a compiere ben quattro giri attorno alla mano, e
la montagna cominciò ad aprirsi, ma al compimento del quinto passaggio, quello riferibile al dito mignolo,
un intero costone della mano crollò sul cavaliere, uccidendolo.
Anche questi avvenimenti contribuirono a far definire Pentidattilo come un luogo maledetto.
Ed ancora oggi, nelle notti rischiarate dalla luce argentea della luna, la gente giura di udire dei lugubri lamenti provenire dall’alto della montagna: sono i morti che dall’aldilà chiedono di essere vendicati”....
CONTATTATECI e…
DIVENTEREMO AMICI!!..
Il ns. server di posta è sempre a vs. disposizione: [email protected] Scriveteci !!
18
Vi risponderemo con molto piacere e vi potremo dare tante altre informazioni ed agevolazioni, che
qui non riusciamo ad elencarVi .
Tra cui:
CollegateVi al numero di Latitudes, cui siete abbonati tramite noi. Qui c’è la copertina
Buona lettura! Cliccare su http://www.latitudeslife.com Sfoglia e sogna il tuo viaggio
IN QUESTO NUMERO:
SIKKIM
MAURITIUS
OMAN
MALTA
SVEZIA
Vi invio in allegato la locandino del tour di settembre e del congresso Centro Unesco
di Torino. Prego aprirli.
Buone vacanze a tutti ed arrivederci...a settembre!!
Carlo Buffa di Perrero e tutta la Redazione
RAPIDO EVIDENZIATORE:
notizie dalla Promotur
notizie dal Settore Aerei
notizie Scioperi ed altre Emergenze
notizie dalle Ferrovie
notizie Legali o Giuridiche legate al Turismo
notizie di Informatica
Biblioteca
notizie dal Settore Navale
notizie dal Settore Turismo
notizie dagli Alberghi
notizie di Manifestazioni, Mostre
Emozioni in viaggio: la pagina dei lettori
Questa e-mail non e' da ritenersi spamming in quanto e' rivolta ai soli Soci del “Promotur Best Traveller’s Club” e contiene informazioni sulla cancellazione. In ottemperanza del DLG 196/2003, per la tutela delle persone e di altri soggetti nel rispetto del trattamento
dei dati personali, e' quindi possibile modificare o cancellare, in ogni momento, i dati presenti all'interno del nostro archivio. Per cancellarsi dalla mailing list e' sufficiente inviare una e-mail all'indirizzo [email protected] specificando "UNSUBSCRIBE SOCIO" nel campo oggetto
19
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
256 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content