close

Enter

Log in using OpenID

Catalogo Sistemi di guida

embedDownload
EASY
Sistemi di guida CLAAS
2
Indice
Vantaggi per il cliente
4
Storia
6
Classificazione dei sistemi di guida
8
GPS COPILOT / GPS PILOT FLEX
10
GPS PILOT
12
Componenti
14
Terminali
16
Terminale COPILOT / Terminale S7
18
Terminale S10
20
Possibilità di abbinamento /
Modalità di guida
24
Panoramica dei segnali
di correzione
26
EGNOS / E-DIF
28
OMNISTAR / BASELINE HD
30
BASELINE HD / RTK / RTK NET
32
Sistemi di guida ottici
34
Esclusione di responsabilità
38
steeringsystems.claas.com
3
Sistemi di guida.
Alla CLAAS da molto tempo di serie.
Elettronica di serie.
I sistemi di guida sono irrinunciabili.
Da quando la tecnologia satellitare è entrata a far parte del
Il CLAAS GPS PILOT vi aiuta durante il lavoro in campo o nella
mondo agricolo, sempre più aziende si avvalgono dei vantaggi
campagna foraggio. La precisione centimetrica non è più un'arte.
di questa tecnologia, montandola sui loro trattori e sulle loro
macchine per la raccolta e usandola quotidianamente per
−− Ogni traccia in campo sarà uguale alla precedente
spostarsi con precisione millimetrica in parallelo lungo
−− Sfruttate l'intera larghezza di lavoro
l'appezzamento.
−− Potete ridurre le sovrapposizioni
−− Risparmiate tempo di lavoro
Attraverso l'interfaccia esistente tra il GPS PILOT e
l'AGROCOM NET e anche il software di gestione aziendale
CLAAS, AGROCOM MAP, è possibile esportare sul PC in
azienda corsie, linee di riferimento e informazioni relative alle
singole commesse, trasferendole semplicemente su una
chiavetta USB.
4
−− Ottimizzate la convenienza economica di ogni fase di lavoro
Vantaggi per il cliente
Antiparassitari
Costi di macchine e gasolio
Concimi
Costi di lavoro
Sementi
Cosa significa una maggiore precisione
del 5%?
Significa che con costi di produzione pari a 700 € per ettaro di
frumento con il GPS risparmiate il 5% dei costi totali e riducete
le vostre spese fino a 35 € per ettaro di frumento.
Dieci argomenti a favore del vostro
investimento.
Un sistema di guida in parallelo CLAAS completamente
automatico:
−− Riduce i costi di carburante, lavoro, sementi, antiparassitari
e concime
−− Migliora l'efficienza e la produttività
−− Aiuta a ottenere il massimo dalla propria macchina e ne
prolunga la durata
−− Riduce lo stress e la fatica dell'operatore
−− Ottimizza l'impiego delle larghezze di lavoro
−− Migliora nettamente la qualità del lavoro
−− Garantisce un livello di lavoro costante 24 ore su 24
−− Può essere montato a posteriori su ogni macchina con
sistema di guida idraulico
−− Regala più tempo per ottimizzare gli attrezzi di lavoro
−− Assicura un maggior guadagno
5
Storia dei sistemi di guida CLAAS.
1977
2000
2005
AUTO PILOT (tastatori).
LASER PILOT.
GPS PILOT.
L'AUTO PILOT per mietitrebbie e trince
Il sensore privo di manutenzione del
Il GPS PILOT è il primo sistema di guida
è stato il primo sistema di guida
LASER PILOT invia costantemente
automatica assistita dal GPS di CLAAS.
presentato sul mercato da CLAAS.
impulsi luminosi invisibili e li dirige in
Guidato dal GPS e dai segnali di
Da allora il principio ha dimostrato la
orizzontale con un angolo di 6°.
correzione, il GPS PILOT consente di
sua validità in migliaia di impieghi.
avanzare lungo le corsie con una
La tecnologia dell'AUTO PILOT è stata
Il campo e le stoppie riflettono il raggio
precisione di + / – 2 cm, anche nella
sviluppata costantemente ed è stata
luminoso. Un secondo sensore rileva la
nebbia o quando è buio. Questo
oggetto di numerose domande di
durata degli impulsi riflessi e ricerca così
sistema di guida per trattori e altre
brevetto.
la posizione precisa del confine tra
macchine agricole facilita il compito
campo tagliato e ancora da falciare. La
dell'operatore e consente di risparmiare
Due tastatori meccanici rilevano la
macchina viene guidata
tempo di lavoro, migliorare la qualità del
posizione delle file di mais, inviano
automaticamente con una precisione di
lavoro e ridurre i costi d'esercizio.
impulsi all'unità di guida e dirigono così
10 – 20 cm lungo questa linea di
automaticamente la macchina
confine. Il LASER PILOT funziona in
attraverso il campo. La posizione
modo sicuro anche con piante allettate
ottimale in tutte le condizioni d'impiego
e in collina.
consente di migliorare le prestazioni e
ottenere un maggiore rendimento
economico.
6
Storia
2007
2014
CAM PILOT.
GPS PILOT con terminale S10.
Disponibile soltanto alla CLAAS: il CAM
CLAAS ha dotato di due terminali di
PILOT è un sistema di guida automatico
ultima generazione il GPS PILOT, già pilotato da una telecamera concepito
valido grazie al distributore proporzionale,
appositamente per la raccolta di
migliorando ulteriormente i suoi
foraggio tramite il pick-up della trincia.
comandi.
Una telecamera stereoscopica montata
nella parte anteriore della JAGUAR
Il GPS PILOT con terminale S10 è
scansiona il terreno davanti alla
dotato di uno schermo tattile di 10,4" e
macchina e rileva con precisione la
di un ricevitore a doppia frequenza
posizione delle andane. La trincia viene
incorporato e si distingue per i comandi
poi pilotata automaticamente su questa
ancora più semplici e intuitivi. Oltre al
base.
comando dell'automatismo di guida il
terminale offre la possibilità di pilotare
Affidabile, rapido e preciso. L'operatore
anche attrezzi compatibili ISOBUS
può concentrarsi meglio sul caricamento
e di collegare allo stesso tempo fino a
del mezzo di trasporto e quindi su una
4 telecamere.
raccolta veloce e senza perdite del
prodotto.
7
Guida con sistema.
Sistemi manuali.
Sistemi di guida assistita.
−− Ausilio per la guida in parallelo mediante barra luminosa
−− Approccio ai sistemi di guida automatica
o indicatore a LED
−− L'indicatore visualizza l'angolo di sterzo da adottare
−− La direzione di avanzamento viene corretta
−− La precisione dipende dall'indicatore e dall'abilità
dell'operatore
−− Ideale per lavorare senza corsie (spargimento di concime,
impiego di erbicidi)
−− Utilizzo flessibile della tecnica di guida, utilizzabile
su diverse macchine
−− Gamma di segnali di correzione CLAAS disponibile
per tutte le esigenze di precisione
−− I sistemi di guida automatica agiscono attivamente
sullo sterzo
−− Il veicolo viene guidato automaticamente lungo
le corsie parallele
Alla CLAAS: il GPS COPILOT
Alla CLAAS: il GPS PILOT FLEX
8
Classificazione dei sistemi di guida
Sistemi automatici.
−− Intervengono attivamente nel sistema idraulico di
sterzatura del veicolo
−− Sono sempre un componente fisso del veicolo
−− La gamma di segnali di correzione CLAAS è disponibile
per tutte le esigenze di precisione
−− Offrono il massimo comfort di guida e la massima
precisione
−− Specifici per una macchina
Alla CLAAS: il GPS PILOT
9
GPS COPILOT.
GPS PILOT FLEX.
Un approccio semplice.
Ideale per:
−− Lavorazione del terreno
Con il modello base dei sistemi di guida assistiti dal satellite
−− Spargimento del concime
GPS COPILOT, CLAAS mette a disposizione molte
−− Spargimento del liquame
funzionalità.
−− Spargimento del letame solido
−− Spargimento di calce
L'operatore guida la macchina in modo sicuro lungo linee
parallele e linee di contorno ondulate, coadiuvato dal segnale
satellitare EGNOS e senza bisogno di licenza, con una
precisione del GPS di +/– 15 – 30 cm.
Il sistema aiuta a sfruttare tutta la larghezza di lavoro e a
ridurre le sovrapposizioni. Ne risulta un lavoro d'ottima qualità
svolto in minor tempo, anche in condizioni di luce e
meteorologiche difficili.
10
−− Tutti i lavori eseguiti senza punti di orientamento (corsie)
GPS COPILOT | GPS PILOT FLEX
Utilizzabile in modo flessibile.
Molteplici argomenti a favore:
−− Nessun intervento nell'impianto idraulico
Oltre che con il comando idraulico il GPS PILOT può essere
−− Scambio veloce del sistema di guida tra diverse macchine
utilizzato anche con un volante automatico: il GPS PILOT
−− Tutte le funzioni del GPS PILOT
FLEX. Con il volante potete raggiungere un alto livello di
precisione. Il grande vantaggio del GPS PILOT FLEX consiste
nelle molteplici possibilità d'utilizzo.
Il volante può essere montato facilmente e in breve tempo
sulle macchine usate per la stagione, ad esempio mietitrebbie
o trince, per poi utilizzare il GPS PILOT FLEX su un trattore
durante il lavoro in campo. È possibile anche l'installazione
su macchine CLAAS meno recenti o di altri costruttori.
Sono disponibili diverse possibilità: potete utilizzare
l'equipaggiamento GPS PILOT già esistente sulle singole
macchine e sostituire unicamente il volante oppure scambiare
tutti i componenti principali tra le macchine.
11
GPS PILOT.
GPS PILOT.
AUTO TURN.
Montato nell'impianto idraulico di guida della macchina, il
Con AUTO TURN diventa un gioco da ragazzi seguire con
GPS PILOT è pressoché imbattibile, in termini di precisione
precisione la corsia parallela successiva, dopo aver cambiato
di guida, grazie al distributore proporzionale, al sensore
automaticamente direzione a fondo campo. La funzione
dell'angolo delle ruote e al navigatore. Questo abbinamento è
opzionale consente di evitare le imprecisioni (sovrapposizioni,
ideale per tutti i lavori che richiedono un'elevata precisione,
zone non lavorate, archi di manovra) dovute al cambio
corsia dopo corsia, ad esempio, per la semina a file o per
manuale nella corsa successiva. Precisione fin dal primo
diversi lavori nella coltivazione a file. La correzione dei segnali
metro e quindi niente più file di semina storte, riconoscibili
del GPS avviene, a seconda delle esigenze di precisione,
dopo il germogliamento. Con l'AUTO TURN ci si può
tramite EGNOS, OMINISTAR HP, BASELINE HD oppure il
concentrare completamente sul comando / controllo degli
segnale RTK. Anche i satelliti GLONASS possono essere
attrezzi e anche sulla creazione automatica di parcelle. Basta
attivati per la ricezione. Su richiesta, CLAAS installa sulle
regolare il numero di corsie che si vogliono saltare e la
macchine tutti i componenti per l'impiego del GPS PILOT –
macchina cambia direzione in modo preciso. Anche se le
GPS Ready – già in fabbrica. È possibile anche l'installazione
condizioni di lavoro sono difficili, ad esempio quando è buio o
a posteriori. Per macchine di altri costruttori CLAAS propone il
in caso di nebbia o terreno polveroso, il cambio di direzione è
GPS PILOT in combinazione con kit di montaggio specifici per
notevolmente facilitato.
i diversi costruttori.
12
GPS PILOT
La velocità giusta per ogni impiego.
Il CLAAS GPS PILOT copre una vasta gamma di velocità (da
25 km/h a 400 m/h) con cui soddisfare tutte le esigenze
durante la lavorazione del terreno. Può essere utilizzato
per lavori di fresatura con lo spostamento di grandi quantità
di terra oppure per lavori di interramento delle piante:
il GPS PILOT consente di tendere un filo virtuale per allineare
perfettamente le piante. Per applicazioni con seminatrici
moderne le velocità di lavoro sono generalmente di massimo
20 km/h. Anche a queste velocità il GPS PILOT guida
l'attrezzo sopra l'appezzamento con la precisione desiderata
e traiettorie perfettamente rettilinee.
Vantaggi:
−− Una precisione sempre uguale a tutte le velocità
−− Da 25 km/h a 400 m/h ( a seconda del modello)
−− Ideale anche per colture speciali
13
GPS PILOT e GPS PILOT FLEX.
I componenti.
14
Componenti
Antenna GPS PILOT.
I dati di posizione GNSS sono trasmessi al terminale
GPS PILOT tramite un'antenna ad alta precisione.
Terminale S7.
Controllo semplice del GPS PILOT tramite lo schermo
tattile ad alta risoluzione da 7".
Terminale S10.
Controllo del GPS PILOT e di altre funzioni tramite lo
schermo tattile ad alta risoluzione da 10,4".
GPS PILOT FLEX.
Il volante elettrico consente di mantenere
automaticamente la corsia al posto del distributore
proporzionale.
Navigatore.
Il navigatore calcola la corsia e tiene conto degli
spostamenti longitudinali e laterali con il suo giroscopio
a 6 assi.
Sensore dell'angolo delle ruote.
Tramite il sensore dell'angolo delle ruote viene
determinato l'angolo di sterzata esatto per consentire una
guida altamente precisa.
Distributore proporzionale.
Il distributore proporzionale esegue i comandi dello sterzo
con la massima precisione.
Distributori elettronici.
L'unità di controllo dei distributori collega il terminale
GPS PILOT e il navigatore al distributore proporzionale.
15
Intuitivi.
I terminali CLAAS.
I terminali:
−− Terminale COPILOT
−− Terminale S7
−− Terminale S10
16
Terminali
17
Il terminale COPILOT e il terminale S7.
Il modello base con numerose funzioni.
Iniziare a guidare con precisione.
−− Adeguamento automatico agli scostamenti delle linee
Con il terminale base S7 disponete della tecnologia più
di riferimento
avanzata, se utilizzate il terminale unicamente per il comando
−− Calcolo integrato della superficie lavorata
di un dispositivo ausiliare per la guida in parallelo o di un
−− Allarme a fondo campo
sistema di guida automatico. Dotato di uno schermo tattile ad
−− Interfaccia RS 232 per l'emissione dei dati di correzione
alta risoluzione da 7", il terminale S7 esegue tutte le funzioni
−− Utilizzabile in modo flessibile su ogni macchina
disponibili anche sul suo predecessore, il terminale S3.
−− Ridotti tempi di allestimento
L'allestimento comprende anche un sistema di gestione delle
Il COPILOT è l'assistente ideale se l'operatore si incarica della
linee di riferimento e una presa USB per la gestione dei dati e
guida della macchina: una serie di indicatori a LED sul display
lo scambio veloce dei dati con i pacchetti software
del terminale del COPILOT gli indica sempre la corsia giusta,
AGROCOM NET e AGROCOM MAP.
sia che avanzi in parallelo o lungo linee di contorno ondulate.
Con il segnale di correzione gratuito EGNOS il COPILOT
Nell'allestimento base il terminale S7 utilizza il segnale di
assicura una precisione della carreggiata di 15 – 30 cm – un
correzione EGNOS; a richiesta sono disponibili anche i segnali
valido aiuto con cui sfruttare meglio le larghezze di lavoro degli
OMNISTAR, BASELINE HD o RTK. Possono essere attivati
attrezzi e ridurre gli spazi non lavorati e le sovrapposizioni. Il
anche i satelliti GLONASS. Se si cambia il segnale di
COPILOT è un assistente affidabile anche in condizioni di luce
correzione non è più necessario spostare l'antenna, poiché
o climatiche sfavorevoli e consente all'operatore di lavorare
nell'S7 è incorporato di fabbrica un ricevitore a doppia
rilassato anche nelle ore serali e notturne.
frequenza per i diversi segnali.
18
Terminale COPILOT | Terminale S7
Trasferimento dei dati dalle macchine al
computer in azienda.
Volete assegnare ad altre macchine una linea di riferimento
per l'avanzamento in parallelo direttamente sul campo? Potete
farlo facilmente attraverso l'esportazione e l'importazione dei
Vista la quantità di documentazione richiesta, il lavoro di
dati mediante una chiavetta USB.
preparazione successivo richiede sempre più tempo.
Con i terminali S10 e S7 e i software di gestione aziendale
AGROCOM NET e AGROCOM MAP potete ridurre il lavoro
a pochi clic con il mouse. I dati memorizzati sul campo
vengono esportati dal terminale su una chiavetta USB per
essere poi importati nel software.
19
Il terminale S10.
Il terminale per grandi esigenze.
1 Molteplici applicazioni.
Essendo dotato di un ampio schermo tattile ad alta risoluzione
Il terminale S10 è dotato di una presa USB per la gestione dei
da 10,4" e di una vasta gamma di funzioni il terminale S10
dati e lo scambio rapido dei dati con i pacchetti software
di CLAAS è destinato a utenti professionali. Con l'S10 è
AGROCOM NET e AGROCOM MAP. È possibile attivare
possibile comandare contemporaneamente il sistema di guida
facilmente e velocemente tramite codice d'attivazione ulteriori
e gli attrezzi compatibili ISOBUS, nonché collegare ad essi
funzioni e applicazioni tra cui, ad esempio, i diversi segnali di
fino a quattro telecamere analogiche come, ad esempio, la
correzione o la funzione AUTO TURN, senza dover eseguire
CLAAS PROFI CAM. Sono inoltre disponibili un vasto sistema
un aggiornamento del software. Quindi se inizialmente
di gestione delle linee di riferimento e l'indicatore SECTION VIEW.
desiderate utilizzare soltanto una parte delle numerose
funzioni del terminale S10, vi basterà richiedere
semplicemente un codice per attivare successivamente
funzioni più adeguate alle vostre esigenze. L'hardware è già
configurato per questo scopo. Anche nel terminale S10 è già
integrato un ricevitore a doppia frequenza per i diversi segnali
di correzione: non è quindi necessario spostare l'antenna
quando cambia il segnale.
20
Terminale S10
2 Comandare gli attrezzi tramite ISOBUS.
3 SECTION VIEW.
Richiamare diverse funzioni con un solo terminale?
Niente più sovrapposizioni indesiderate durante lo
Niente di più facile con l'S10! Infatti, grazie alle prese di serie
spargimento di antiparassitari. Con il SECTION VIEW potete
ISO UT e ISO AUX, con il terminale S10 potete comandare
visualizzare sullo schermo quali sezioni devono essere
contemporaneamente il sistema di guida automatica e tutti gli
disattivate. È possibile definire liberamente la larghezza di fino
attrezzi compatibili ISOBUS che soddisfano i requisiti della
a 16 sezioni in funzione dell'attrezzo portato. Si può anche
norma ISO 11783. Le relative maschere sono visualizzate
impostare il grado di sovrapposizione con cui lavora
tramite finestre di menu separate. Queste finestre possono
l'indicatore.
essere ingrandite, ridotte e spostate in qualsiasi posizione
sullo schermo. L'interfaccia utente è configurata in modo da
Vantaggi:
consentire di eseguire i comandi con la mano destra. Con il
−− Indicazione di quali sezioni devono essere attivate
terminale S10 e le sue numerose funzioni avete bisogno di
−− Niente più sovrapposizioni o superfici non lavorate
meno terminali mobili e avete una migliore visione d'insieme
−− Risparmio di costi
dei comandi in cabina.
21
Inversione a fondo campo in una manovra.
Il terminale S10 con AUTO TURN.
22
Terminale S10
L'automatismo di volta a fondo campo AUTO TURN consente
successiva, si ottengono prestazioni ancora più elevate
di eseguire manovre molto più veloci e precise di quanto non
sull'unità di superficie. La possibilità di eseguire l'inversione in
sia possibile manualmente. Senza l'intervento dell'operatore,
una sola manovra, senza ripetuti spostamenti avanti e indietro,
l'AUTO TURN inverte la direzione di marcia a fondo campo
aiuta a proteggere il suolo. Inoltre, si riducono al minimo i
con una sola manovra e guida la macchina nella corsia
potenziali danni alle piante durante il posizionamento della
successiva. Questa funzione è installata di fabbrica nel
macchina in colture a file. L'operatore si stanca di meno e può
terminale S10 e può essere attivata con un codice di licenza.
concentrarsi meglio sulle funzioni degli attrezzi. La funzione
Grazie a tempi di manovra nettamente inferiori e a un
AUTO TURN può essere attivata, a scelta, tramite la linea di
posizionamento preciso della macchina nella corsia
confine o la capezzagna lavorata.
Se lavorate utilizzando una o più telecamere, con il terminale
S10 avrete a disposizione le prese necessarie per collegare
al terminale fino a quattro telecamere tra cui, ad esempio,
la CLAAS PROFI CAM o la telecamera AUTO FILL. Sullo
schermo tattile potrete richiamare alternativamente le finestre
delle singole applicazioni oppure le finestre delle telecamere
ed anche, se necessario, visualizzare a schermo intero le
immagini di una telecamera o le immagini delle quattro
telecamere allo stesso tempo. Ogni finestra della telecamera
può essere spostata sullo schermo principale e posizionata
liberamente. Questa funzione supplementare offre un
vantaggio decisivo: avete bisogno di meno terminali mobili in
cabina e risparmiate quindi i costi di ulteriori terminali di
visualizzazione e comando.
23
Combinare correttamente.
Sempre la scelta giusta.
Per la sua concezione il terminale COPILOT può essere
essere utilizzati sia come ausilio per la guida manuale
utilizzato unicamente come ausilio alla guida con il
con il GPS COPILOT, sia per i due diversi sistemi di
GPS COPILOT. Invece, i terminali S7 e S10 possono
guida automatica GPS PILOT FLEX e GPS PILOT.
Terminale COPILOT
GPS PILOT flex
Terminale S7
GPS PILOT flex
Terminale S10
24
Possibilità di abbinamento | Modalità di guida
Modalità A-B.
La corsia di guida viene definita immettendo i
punti A e B. Tutti i passaggi successivi
avvengono ad una distanza uniforme rispetto
alla prima corsia, in base alla larghezza di
lavoro registrata. Si suddividono così il
campo e i passaggi in parcelle.
Modalità Contour.
La modalità di guida Contour è utilizzata
generalmente per il lavoro a fondo campo o
per ripassare i bordi di parcelle leggermente
incurvate.
Modalità A-B Contour.
La modalità di guida A-B Contour può essere
utilizzata, ad esempio, per adattare una linea
di riferimento al confine leggermente
ondulato di un appezzamento. Le corsie di
guida per le altre lavorazioni del campo sono
calcolate spostando in parallelo la linea di
riferimento in base alla larghezza di lavoro
impostata. È così possibile suddividere il
campo in parcelle da lavorare in base alla
sequenza desiderata.
Modalità A-B Contour adattiva.
La funzione di guida A-B Contour adattiva
consente di aggirare gli ostacoli mediante la
memorizzazione di una nuova sezione.
Questa sezione viene inserita nel contorno
A-B esistente ed è così disponibile per la
superficie restante. È anche possibile
prolungare con una sezione una corsia già
esistente alla sua estremità.
Modalità A+ angolo (cambio della corsia
di riferimento).
Con questa modalità di guida è possibile
adattare la direzione di avanzamento di più
macchine in caso di lavorazione in parallelo.
Dopo aver definito il punto A viene ricercato il
punto B indicando l'angolo di un'altra
macchina e adeguata la corsia di riferimento.
Modalità pivot.
La linea di guida a pivot viene usata per
incominciare un lavoro con corsie circolari.
Potete impostare il primo passaggio lungo
una corsia circolare e lavorare sui due lati.
Tutti i passaggi successivi avvengono a una
distanza uniforme rispetto alla prima corsia,
in base alla larghezza di lavoro registrata.
25
Segnali di correzione per i sistemi
di guida CLAAS.
EGNOS / E-DIF
OMNISTAR XP / HP / G2
+/– 15–30 cm
+ / – 5–12 cm
−− Nessun costo di licenza
−− Segnale di correzione ricevuto dal
−− Precisione base
satellite
−− Segnale a doppia frequenza
−− Licenza obbligatoria
26
Panoramica dei segnali di correzione
BASELINE HD
RTK
RTK NET
+/– 4–6 cm
+/– 2–3 cm
+/– 2–3 cm
−− Segnale di correzione attraverso
−− Stazione di riferimento mobile
−− Stazione fissa
−− Capacità di rilevamento 3–5 km
−− Capacità di rilevamento circa 15 km
−− Nessun costo di licenza
−− Licenza disponibile anche presso la
−− Segnale di correzione proprio
−− Batteria integrata
concessionaria CLAAS
−− Massima precisione riproducibile
radiotelefonia
−− Segnale a doppia frequenza
−− Raggio di lavoro illimitato
−− Massima precisione riproducibile
−− Licenza obbligatoria
27
EGNOS / E-DIF.
Segnale di correzione senza licenza.
Il servizio EGNOS (European Geostationary Navigation Overlay
Service) è disponibile in numerosi Paesi europei senza
bisogno di licenza. Completa il GPS e per il rilevamento del
segnale fa riferimento a 34 stazioni di terra.
Il servizio EGNOS è disponibile per tutte le macchine. Con una
precisione di +/– 15 – 30 cm è ideale per molte applicazioni di
protezione delle piante, per la concimazione e la lavorazione
del terreno.
In molte regioni non europee il WAAS (Wide Area
Augmentation System) offre la stessa funzionalità dell'EGNOS
e può essere elaborato dai ricevitori CLAAS.
28
EGNOS | E-DIF
Disponibile in tutto il mondo.
L'E-DIF è un algoritmo di calcolo del segnale di correzione
basato soltanto sui dati del GPS. Durante l'inizializzazione
viene calcolato come cambierà l'attuale posizione dei satelliti
nelle prossime ore. Il segnale è disponibile in tutto il mondo.
Per la funzione è necessaria la ricezione di almeno 4 satelliti.
Questo segnale offre la stessa precisione di +/– 15 – 30 cm
dell'EGNOS ed è pertanto ideale per applicazioni di protezione
delle piante, per la concimazione e la lavorazione del terreno.
Durante la lavorazione del campo si può procedere soltanto
corsia dopo corsia; non è possibile creare parcelle con l'E-DIF.
29
OMNISTAR / BASELINE HD.
30
OMNISTAR | BASELINE HD
1 I satelliti GPS inviano un segnale che viene ricevuto dalle macchine.
2 Un satellite geostazionario invia inoltre un segnale di correzione
altamente preciso (DGPS) alla macchina.
1 I satelliti del GPS inviano un segnale che viene ricevuto dalla macchina
e dal BASELINE HD.
3 Il GPS PILOT trasforma entrambi i segnali in impulsi di guida.
2 La stazione di riferimento mobile genera un segnale di correzione altamente
preciso (DGPS) che viene inviato alla macchina anche per segnale radio.
Raggio di lavoro illimitato.
Stazione di riferimento mobile.
Per quanto riguarda il funzionamento l'OMNISTAR HP / XP / G2 BASELINE HD è una stazione di riferimento per l'impiego
è molto simile all'EGNOS. Essendo però dotato di ricevitore
mobile e raggiunge una precisione del segnale di correzione
GPS a doppia frequenza questo sistema raggiunge una
di 4 – 6 cm.
3 Il GPS PILOT trasforma entrambi i segnali in impulsi di guida.
precisione molto più elevata del GPS. Offre un servizio del
segnale di correzione con obbligo di licenza, sempre
Con la stazione BASELINE HD si riceve un segnale di
disponibile dopo un periodo di inizializzazione con i dati di
correzione proprio dell'azienda e non sono previsti altri costi.
posizione precisi. Il ricevitore delle correzioni reagisce
Il segnale può essere utilizzato da numerose macchine.
velocemente e raggiunge una precisione di +/– 5 – 12 cm.
La batteria integrata dura un'intera giornata di lavoro ed è
I trattori CLAAS e i trattori di altri produttori possono essere
destinata a lunghi periodi di impiego.
dotati velocemente in post-vendita di ricevitore OMNISTAR.
Il segnale di correzione è ideale per numerose applicazioni
agricole.
I componenti BASELINE HD.
La stazione di riferimento mobile è composta da:
−− Ricevitore GPS e antenna GPS
−− Radiotrasmettitore e antenna radio
−− Batteria
Tutti i componenti sono integrati nell'apparecchio.
31
RTK / RTK NET.
1 I satelliti GPS inviano un segnale che viene ricevuto dalla macchina e dalla
stazione di ricevimento fissa.
1 I satelliti GPS inviano un segnale che viene ricevuto dalle macchine
e dalla rete RTK.
2 La stazione di riferimento genera un segnale di correzione altamente preciso
(DGPS) che viene inviato alla macchina anche per segnale radio.
2 Il server centrale calcola i segnali di correzione per le stazioni di riferimento
collegate tra loro.
3 Il GPS PILOT trasforma entrambi i segnali in impulsi di guida.
3 Il preciso segnale di correzione RTK viene trasmesso alla macchina anche
mediante radiotelefonia.
4 Il GPS PILOT trasforma entrambi i segnali in impulsi di guida.
Stazione di riferimento fissa.
Lavorare indipendenti.
Quando nella semina o nella raccolta ogni centimetro conta,
L'RTK NET amplia la gamma di prodotti per regioni in cui non
l'RTK è la tecnologia giusta. La stazione di riferimento si trova
è disponibile alcuna stazione fissa. In questo caso i segnali di
in un punto fisso e dispone di una tecnologia di ricezione a
correzione sono inviati attraverso radiotelefonia.
doppia frequenza. Da qui invia il segnale di correzione a un
numero illimitato di macchine che si trovano nel raggio di
L'RTK NET lavora indipendentemente dal raggio di
massimo 15 km e sono dotate di sistema di guida assistita dal
rilevamento ed è quindi la soluzione ideale per contoterzisti e
GPS completamente automatico. Tutte le macchine possono
aziende che desiderano lavorare con la massima precisione
lavorare contemporaneamente con la massima precisione.
riproducibile. Come l'RTK anche l'RTK NET si avvale di una
tecnologia a doppia frequenza. Il sistema è caratterizzato
Sistema top con molti vantaggi.
−− Massima precisione riproducibile
−− Rapida disponibilità del segnale
inoltre dalla rapida disponibilità del segnale (inizializzazione)
e da una precisione di +/– 2–3 cm altamente riproducibile.
Vantaggi durante l'impiego.
−− Massima efficienza
−− Ottimo comfort di comando
−− Segnale di correzione attraverso radiotelefonia
−− Costi aziendali ridotti sul lungo termine
−− Accesso a reti RTK esistenti
−− Perfetto per l'impiego con più macchine
−− Raggio di lavoro illimitato
−− Precisione +/– 2 – 3 cm
−− Riferito alla singola macchina
−− Massima precisione riproducibile
−− Segnale disponibile rapidamente
32
BASELINE HD | RTK | RTK NET
33
Sistemi di guida ottici.
34
Sistemi di guida ottici
35
CAM PILOT
LASER PILOT.
Una raccolta senza perdite
con il CLAAS CAM PILOT.
Il CLAAS CAM PILOT assume la guida della nuova JAGUAR in
abbinamento con il PICK UP. Le andane sono riconosciute
con precisione dalla telecamera e la guida avviene
automaticamente. Si raggiungono così velocità di
avanzamento di fino a 15 km/h.
Il sistema CAM PILOT può essere attivato rapidamente
tramite un tasto sulla leva di guida. Con un leggero movimento
del volante l'operatore assume nuovamente il comando dello
sterzo.
I vantaggi in sintesi:
−− Semplicità dei comandi
−− Costi d'acquisto contenuti
−− Elevata precisione di guida anche senza RTK
−− Minore sensibilità ai disturbi perché non sono necessari
segnali di correzione
−− Possibilità di raggiungere velocità di avanzamento più
elevate
−− Maggiore efficienza grazie a prestazioni più elevate
sull'unità di superficie
36
Sistemi di guida ottici
Più prestazioni e meno stress.
Il campo e le stoppie riflettono il raggio luminoso. Un secondo
sensore rileva la durata degli impulsi riflessi e ricerca la
La guida automatica tra le piante di cereale facilita il compito
posizione precisa del confine tra campo tagliato e ancora da
dell'operatore, in particolare quando lavora con grandi
falciare. La macchina viene guidata automaticamente con
piattaforme di taglio, avanza a velocità elevate o la visibilità
una precisione di 10 - 20 cm lungo questa linea di confine.
non è delle migliori. Un sensore privo di manutenzione emette
costantemente impulsi luminosi invisibili e si sposta in
Il LASER PILOT funziona in modo sicuro anche con piante
orizzontale con un angolo di 6°.
allettate e in collina.
37
38
Esclusione di responsabilità
Esclusione di responsabilità per i segnali di
correzione.
Si prega di voler tenere conto che non tutte le varianti
sono disponibili in ogni Paese. Per maggiori informazioni
rivolgersi alla propria concessionaria.
EGNOS è un servizio disponibile gratuitamente in
Europa. WAAS è un servizio simile disponibile per il
Nord America. Tenere presente che con il tempo può
verificarsi uno spostamento delle corsie con entrambi i
sistemi (drift del satellite). I sistemi non sono adatti
all'impiego con più macchine (p.es. mietitrebbie). I dati
relativi alla precisione sono riferiti alla precisione del
ricevitore GPS sulla macchina in condizioni ottimali. Tutti
i valori indicati sono valori massimi. Si fa differenza tra
precisione da corsia a corsia e precisione assoluta. La
precisione da corsia a corsia definisce la precisione del
passaggio successivo nel 95% dei casi nell'arco di
15 min. rispetto alla corsia di riferimento. La precisione
assoluta indica con quale precisione una determinata
posizione può essere ritrovata in un momento
successivo. La precisione reale dell'intero sistema può
discostarsi dai dati di precisione sopra indicati. Dipende
da diverse grandezze, come ad esempio, fattori della
macchina (passo, zavorre, calibrazione ecc), dagli
attrezzi portati (traino laterale, impostazioni, attrezzi
frontali ecc.) e dalle condizioni del campo / del terreno.
I prezzi indicati per i relativi servizi dipendono dalla
regione e dai relativi fornitori. La disponibilità di servizi
di dati di correzione trasmessi tramite radiotelefonia
dipende dalla copertura del relativo fornitore di telefonia
mobile. CLAAS non assume alcuna responsabilità per
circostanze o eventi su cui CLAAS non può influire
direttamente. Può trattarsi, ad esempio, di disturbi nella
atmo/tropo/ionosfera, perdita/disturbi o disponibilità
insufficiente dei satelliti dei sistemi di navigazione
satellitari (GPS, GLONASS, GALILEO) e delle relative
stazioni di riferimento a terra, nonché dei satelliti di
fornitori del servizio di correzione (EGNOS, OMNISTAR,
ecc.). E-DIF è un algoritmo di correzione brevettato che
utilizza esclusivamente i satelliti GPS standard per
calcolare un fattore di correzione. L'E-DIF è pertanto
disponibile in tutto il mondo come alternativa di
correzione per il segmento della precisione di base e, in
applicazioni di tipo corsia dopo corsia, offre in pochi
minuti una precisione paragonabile a quella dei servizi
SBAS (EGNOS, WAAS, ecc.).
L'E-DIF può essere pertanto utilizzato soltanto per lo
spostamento corsia dopo corsia. L'E-DIF non è
assolutamente indicato per l'avanzamento in parcelle,
l'impiego in applicazioni di Controlled Traffic e l'impiego
in colonne (p.es. nella mietitrebbiatura). Non è nemmeno
possibile la registrazione di punti per la determinazione
assoluta della posizione. Spostamenti di corsia
(drift del satellite) dovuti a interruzioni prolungate del
lavoro possono essere corretti tramite una funzione
d'aggiornamento (impostazione di un punto di
riferimento).
CLAAS ITALIA S.p.A.
Via Torino, 9/11
I – 13100 Vercelli
Tel.: 0161 / 29 84 11
claas.com
721016140514 KK DC 0914 / PG9747.8
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
10 896 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content