close

Enter

Log in using OpenID

Curriculum

embedDownload
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Telefono ufiicio
pec
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
ESPERIENZE
LAULETTA MARIA GELSOMINA
VIA POTENZA, 7 – 85028 RIONERO IN VULTURE (PZ)
0972726656
mariagelsomina.lauletta@ postacertificata.gov.it
[email protected]
ITALIANA
30/01/1963
LAVORATIVE
Dal 01/11/2013 ad oggi
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di impiego
DIRIGENTE C/O L’U.O. GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE - IRCCS –CROB - RIONERO IN
VULTURE
IRCSS-CROB – RIONERO IN VULTURE
TEMPO INDETERMINATO – QUALIFICA : DIRIGENTE
· Principali mansioni e responsabilità
FUNZIONI DI COORDINAMENTO ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE AFFERENTE L’U.O., ADOZIONE
DELLE DECISIONI NECESSARIE PER IL CORRETTO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ AFFERENTI L’U.O.
CHE SI OCCUPA PREVALENTEMENTE DELLA GESTIONE DEL PATRIMONIO SOTTO IL PROFILO TECNICO .
NELL’AMBITO DI TALE ATTIVITA’, L’U.O. PREDISPONE E CURA LE PROCEDURE DI GARA PER
L’AFFIDAMENTO DI SERVIZI E LAVORI, NONCHÉ LE FASI DI ESECUZIONE DEI CONSEGUENTI CONTRATTI.
Dal 01/03/2011 al 31/10/2013
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
DIRIGENTE C/O LA TECNOSTRUTURA DI STAFF SICUREZZA, PREVENZIONE, PROTEZIONE E
CONFORMITÀ STRUTTURALE, CON FUNZIONI DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E
PROTEZIONE AZIENDALE, AI SENSI DEL D.LGS. 81/08
AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA
TEMPO INDETERMINATO – QUALIFICA : DIRIGENTE
CONSULENZA
E
CON INCARICO C1 (ALTA PROFESSIONALITÀ)
SUPPORTO ALLA DIREZIONE STRATEGICA NELLA MATERIA DELLA SICUREZZA NEI
LUOGHI DI LAVORO, E RESPONSABILE
S.P.P. AI SENSI DEL D.LGS. 81/08, DELL’AZIENDA SANITARIA
LOCALE DI POTENZA (3000 DIPENDENTI - 140 SEDI OPERATIVE)
Dal 03/01/2007 31/10/2013
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Principali mansioni e responsabilità
CONTESTUALMENTE ALL’ ATTIVITÀ DIRIGENZIALE, HA SVOLTO INCARICHI CONFERITI DALLA
DIREZIONE STRATEGICA DELL’AZIENDA SANITARIA ( PRIMA ASL 1 – VENOSA, POI AZIENDA
SANITARIA DI POTENZA, IN CUI È CONFLUITA DAL 01 GENNAIO 2009 L’ASL 1 I VENOSA) AFFERENTI
LA MATERIA DEI LAVORI PUBBLICI, ATTESTATI ALL’ U.O. ATTIVITÀ TECNICHE – AMBITO
TERRITORIALE DI VENOSA - DELL’AZIENDA SANITARIA DI POTENZA, GIÀ UFFICIO TECNICO DELL’EX
ASL 1 DI VENOSA.
AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 1 DI VENOSA – VIA ROMA, 187 –VENOSA (FINO AL 31/12/2008)
AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA (DAL 01/01/2009)
·
COMPONENTE COMMISSIONE, NOMINATA CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASP N.
1
·
·
·
·
348 DEL 27/04/2012, PER LA VERIFICA EX ART. 47 DEL D.P.R. 207/2010 DEL PROGETTO
DI VARANTE DEL “COMPLETAMENTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, ADEGUAMENTO
FUNZIONALE ED IMPIANTISTICO DEL P.O. D VILLA D’AGRI”
COMPONENTE COMMISSIONE GIUDICATRICE, NOMINATA CON DELIBERA DIRETTORE
GENERALE ASP N. 13 DEL 13/07/2011, AI SENSI DELL’ART. 84 DEL D.LGS. 163/06 , PER
L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO PROFESSIONALE DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA,
ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE PER LA
“REALIZZAZIONE DI AMBIENTI PER L’IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA INTEGRATO PER IL
TRATTAMENTO DELLA POST-ACUZIIE E DELLA CRONICITÀ PRESSO IL COMPLESSO
OSPEDALIERO DI VILLA D’AGRI”
COMPONENTE COMMISSIONE GIUDICATRICE, NOMINATA CON DELIBERA DIRETTORE
GENERALE ASP N. 13 DEL 13/07/2011, AI SENSI DELL’ART. 84 DEL D.LGS. 163/06 , PER
L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO PROFESSIONALE DI DEFINITIVA, ESECUTIVA
E
COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE LAVORI
PER LA “RISTRUTTURAZIONE E L’ADEGUAMNENTO FUNZIONALE DI IMMOBILI DA DESTINARE
A SEDI DI DSB NEI COMUNI DI PICERNO, OPPIDO LUCANO, VIETRI DI POTENZA E BRIENZA”
COMPONENTE COMMISSIONE GIUDICATRICE, NOMINATA CON DELIBERA DIRETTORE
GENERALE ASP N. 13 DEL 13/07/2011, AI SENSI DELL’ART. 84 DEL D.LGS. 163/06 , PER
L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO PROFESSIONALE DEFINITIVA, ESECUTIVA
E
COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ESECUZIONE LAVORI PER
IL “COMPLETAMENTO, AMPLIAMENTO E TRASFORMAZIONE DELLA EX CASA FAMIGLIA NEL
COMUNE DI M ARSICOVETERE DA DESTINARSI AD AMBULATORI SPECIALISTICI E CUP””
COMPONENTE COMMISSIONE GIUDICATRICE, NOMINATA, CON DELIBERA DIRETTORE
GENERALE ASP N. 1171 DEL 02/12/2010, AI SENSI DELL’ART. 84 DEL D.LGS. 163/06 ,
PER L’AFFIDAMENTO DELL’INCARICO PROFESSIONALE DI “VALUTAZIONE DELLA
VULNERABILITÀ SISMICA ED EVENTUALE STUDIO DI FATTIBILITÀ DI MIGLIORAMENTO SISMICO
DELLA STRUTTURA EX PMIP SITA I VIA CICCOTTI A POTENZA”
·
CONSULENTE
·
INCARICATA, CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE AZIENDA SANITARIA LOCALE DI
POTENZA N. 103 DEL 01/02/2010, RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO, AI SENSI DEL
D.LGS. 163/06 PER I LAVORI DI COSTRUZIONE NUOVO PADIGLIONE PER BLOCCO SALE
OPERATORIE E REPARTO UTIC”- OSPEDALE DI M ELFI ( IMPORTO COMPLESSIVO STIMATO €
6.109.514,77).
INCARICATA, CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASL 1 VENOSA N. 132 DEL
27/02/2008, PER L’ ELABORAZIONE DI PROPOSTA PROGETTUALE DI MASSIMA RELATIVO
ALL’ADEGUAMENTO COMPLESSIVO DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI M ELFI (ADEGUAMENTO
PREVISIONI INTERVENTI STRUTTURALI PIANO DI RIEQUILIBRIO 2007-2010, NORME
ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE E RIMODULAZIONE A.P.Q. IMPORTO COMPLESSIVO
STIMATO DEI LAVORI PARI AD € 7.167.788)
INCARICATA, CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASL 1 VENOSA N. 660 DEL 09/10/07,
RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO, AI SENSI DEL D.LGS. 163/06, PER I LAVORI DI
ADEGUAMENTO FUNZIONALE, RISTRUTTURAZIONE, MESSA A NORMA DEGLI IMPIANTI,
ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA DI CUI AL D. LGS. 626/94 ED ANTINCENDIO
PRESIDIO OSPEDALIERO “SAN GIOVANNI DI DIO ” DI M ELFI ( IMPORTO COMPLESSIVO
LAVORI € 3.682.854,15);
INCARICATA, CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASL 1 VENOSA N.67 DEL 06/02/07,
DI SUPPORTO AL RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO, AI SENSI DEL D.LGS. 163/06, PER I
LAVORI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE, RISTRUTTURAZIONE, MESSA A NORMA DEGLI
IMPIANTI, ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA DI CUI AL D. LGS. 626/94 ED
ANTINCENDIO PRESIDIO OSPEDALIERO “SAN GIOVANNI DI DIO ” DI M ELFI
INCARICATA, CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASL 1 VENOSA N. 545 DEL
17/08/2007 E SUCCESSIVA N. 97 DEL 06/03/08, DI RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO, AI
SENSI DEL D.LGS. 163/06, PER I LAVORI DI ADEGUAMENTO
IMPIANTO DI
CONDIZIONAMENTO P.O. DI M ELFI
INCARICATA, CON
DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASL 1 VENOSA N. 13 DEL
11/01/2007, RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO, AI SENSI DEL D.LGS. 163/06, PER I
LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, MESSA A NORMA DEGLI IMPIANTI, ADEGUAMENTO ALLE
NORME DI SICUREZZA DI CUI AL D. LGS. 626/94 ED ANTINCENDIO PRESIDIO OSPEDALIERO
·
·
·
·
·
TECNICO DI PARTE DELL’AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA NELLA
CAUSA CIVILE DI CONTENZIOSO INSORTI IN MATERIA DI CONTRATTI PUBBLICI RELATIVI
ALL’ESPLETAMENTO DI SERVIZI DI INGEGNERIA CONTRO PROFESSIONISTI CONSULENTI
ESTERNI ( PRIMO INCARICO CONFERITO DAL DIRETTORE GENERALE IN DATA NOVEMBRE
2010 E SECONDO INCARICO, PER ALTRO PROCEDIMENTO, CONFERITO DAL DIRETTORE
GENERALE IN DATA DICEMBRE 2011 )
2
·
·
·
·
Altro
·
“SAN FRANCESCO” DI VENOSA (IMPORTO COMPLESSIVO LAVORI € 1.256.023,18)
INCARICATA, CON DELIBERA DIRETTORE GENERALE ASL1 VENOSA, N. 1 DEL 03/01/07,
RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO, AI SENSI DEL D.LGS. 163/06, PER I LAVORI DI
REALIZZAZIONE DI UN FABBRICATO DA ADIBIRSI A POLIAMBULATORIO NEL COMUNE DI
RIONERO IN VULTURE (IMPORTO COMPLESSIVO LAVORI € 773.514,48)
GIÀ MEMBRO DEL GRUPPO DI LAVORO REGIONALE PER LA PROGRAMMAZIONE DEGLI
INVESTIMENTI DI ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURALE E PER LA PROGRAMMAZIONE DEGLI
INVESTIMENTI E DELLE STRUTTURE SOCIOSANITARIE – D.G.R. N. 795/09.
COLLAUDATORE STATICO IN CORSO D’OPERA E FINALE DELLE STRUTTURE RELATIVE ALLA
CAMERA CALDA AL SERVIZIO DEL PRONTO SOCCORSO DEL P.O. DI VENOSA
COLLAUDATORE STATICO IN CORSO D’OPERA E FINALE DELLE STRUTTURE IN CEMENTO
ARMATO REALIZZATE NELL’AMBITO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASA
ALLOGGIO DI M ONTEMILONE
COMPONENTE
DELLA COMMISSIONE ESAMINATRICE CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED
ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DA DIRIGENTE
·
·
·
ARCHITETTO INDETTO CON DELIBERAZIONE ASP N. 1168/2010.
PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ESAMINATRICE CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED
ESAMI, PER LA COPERTURA, A TEMPO INDETERMINATO DI N. 30 (TRENTA) POSTI DI
OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO - AUTISTA DI AUTOAMBULANZA (“SERVIZIO 118”) CAT. BS – INDETTO CON DELIBERAZIONE ASP N. 611 DEL 10.06.2010.
PRESIDENTE COMMISSIONE ESAMINATRICE, NOMINATA CON DELIBERAZIONE ASP N. 1010
DEL 12/10/2010, PER L’ESPLETAMENTO DELLA PROCEDURA FINALIZZATA ALLA COPERTURA
DI N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO DI OPERATORE TECNICO CENTRALINISTA – CAT. B,
RISERVATO AI BENEFICIARI DELLA LEGGE N. 113/95 .
PRESIDENTE COMMMISSIONE ESAMINATRICE, ISTITUITA CON DELIBERA ASP N. 18 DEL 1701-2013, PER L’ESPLETAMENTO DELL’ AVVISO DI MOBILITÀ PER LA COPERTURA A TEMPO
INDETERMINATO DI N 1 POSTO DI CENTRALINISTA PRESSO L’ASP, RISERVATO AL PERSONALE
DEL COMPARTO, BENEFICIARIO DELLA LEGGE N. 113/95.
Dal 02/07/2008 al 01/03/ 2011 e
dal 09/06/2005 al 08 /06/2008
DIRIGENTE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE, PROTEZIONE ED IMPIANTISTICA DEI LUOGHI DI LAVORO
PRESSO L’AZIENDA SANITARIA LOCALE DI POTENZA (GIÀ AZIENDA ASL1 - VENOSA) DAL GIUGNO
2005 FINO AL 08/06/2008 CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO E RAPPORTO DI LAVORO
ESCLUSIVO A TEMPO PIENO E DAL 02.07.2008 AL MARZO 2011 (DAL 05/03/2009 CON CONTRATTO A
TEMPO INDETERMINATO)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
AZIENDA SANITARIA LOCALE USL 1 – VENOSA
VIA ROMA, 187 – 85029 VENOSA (PZ)
TEMPO DETERMINATO DALL’ 08/06/2005 AL 05/03/209–TEMPO INDETERMINATO DAL 05/03/2009
QUALIFICA: DIRIGENTE
Le FUNZIONI SVOLTE DAL SERVIZIO : CONTROLLO E VIGILANZA DI CUI ALLA LEGGE REGIONALE N.
3/99 E SS.MM. II. E PRECISAMENTE:
·
VERIFICHE DI IMPIANTI ED APPARECCHI (ASCENSORI E MONTACARICHI, IMPIANTI PER LA
PROTEZIONE CONTRO LE SCARICHE ATMOSFERICHE, IMPIANTI DI MESSA A TERRA, APPARECCHI DI
SOLLEVAMENTO, RECIPIENTI A PRESSIONE, GENERATORI DI VAPORE, IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E
FRIGORIFERI ED ALTRI IMPIANTI) SOTTOPOSTI A VERIFICA SECONDO LA NORMATIVA STATALE VIGENTE;
·
RILIEVI FONOMETRICI DI VIBRAZIONI E RADIAZIONI IONIZZANTI;
·
VIDIMAZIONE REGISTRI INFORTUNI;
·
RILASCIO LIBRETTI DI TIROCINIO PER ESAMI DI ABILITAZIONE ALLA CONDUZIONE DI
GENERATORI DI VAPORE;
·
PARERI PREVENTIVI RICHIESTI DAI COMUNI SU PROGETTI RELATIVI AD ATTIVITÀ PRODUTTIVE,
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
AL FINE DI VERIFICARE LA COMPATIBILITÀ DEI MEDESIMI CON LE ESIGENZE DI SICUREZZA DEI
LAVORATORI.
OLTRE
LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI, PROPRIE DEL
ELENCATE, IN COLLABORAZIONE CON L’U.O.
MEDICINA
SERVIZIO E SOPRA
SICUREZZA AMBIENTI DI
INCHIESTE, SU RICHIESTA
DEL LAVORO E
LAVORO, LA SCRIVENTE HA INOLTRE CONDOTTO ACCERTAMENTI ED
DELL'AUTORITÀ GIUDIZIARIA, CONCERNENTI CASI DI INFORTUNIO, RIVESTENDO LA QUALIFICA DI
U.P.G.,
NONCHÉ VIGILANZA E CONTROLLO SULL’APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA TECNICA VIGENTE
IN MATERIA DI SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO.SONO STATE INOLTRE RIVESTITE LE SEGUENTI
3
CARICHE:
·
COMPONENTE DELLA COMMISSIONE TECNICA AZIENDALE AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE
28/2000 (NORME IN MATERIA DI AUTORIZZAZIONE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE E
PRIVATE) A FAR DATA DAL 19/11/2004, NOMINATA CON DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE ASL
N. 1 N. 256 DEL 19/11/2004 ( FINO AL GENNAIO 2009 - ATTUALMENTE MEMBRO SUPPLENTE);
·
MEMBRO DEL GRUPPO DI LAVORO REGIONE – AZIENDE SANITARIE LOCALI CON COMPITI DI
COORDINAMENTO- INDIRIZZO E PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE, IGIENE
E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO, ISTITUITO CON DETERMINA DIRIGENZIALE DEL DIRIGENTE
DIPARTIMENTO SALUTE, SICUREZZA E SOLIDARIETÀ SOCIALE, SERVIZI ALLA PERSONA ED ALLA
COMUNITÀ DELLA REGIONE BASILICATA N. 724F/2006/D/1033 DEL 08/08/06;
·
COMPONENTE DELLA COMMISSIONE DI COORDINAMENTO REGIONALE DELLE ATTIVITÀ DI
PREVENZIONE E VIGILANZA IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO ( EX ART. 4 – COMMA 1 –
LEGGE 123/2007 E D.P.C.M. 21/12/2007 )
·
MEMBRO DEL GRUPPO DI LAVORO REGIONE – AZIENDE SANITARIE LOCALI CON COMPITI DI
COORDINAMENTO- INDIRIZZO E PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE, IGIENE
E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO, ISTITUITO CON DETERMINA DIRIGENZIALE DEL DIRIGENTE
DIPARTIMENTO SALUTE, SICUREZZA E SOLIDARIETÀ SOCIALE, SERVIZI ALLA PERSONA ED ALLA
COMUNITÀ DELLA REGIONE BASILICATA N. 724F/2006/D/1033 DEL 08/08/06;
N.
dal 09/06/2003 al 08 /06/2005
COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATA CON QUALIFICA DI INGEGNERE PRESSO IL
DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE DELL’AZIENDA SANITARIA USL N. 1 DELLA REGIONE BASILICATA
DAL 09/06/2003 AL 08/06/05 PER LO SVOLGIMENTO DI FUNZIONE, EX L. R. N. 3/1999, RIFERITA
ALLA PREVENZIONE, PROTEZIONE ED IMPIANTISTICA NEI LUOGHI DI LAVORO
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
AZIENDA SANITARIA LOCALE USL 1 – VENOSA
VIA ROMA, 187 – 85029 VENOSA (PZ)
INCARICO DI COLLABORAZIONE, COORDINATA E CONTINUATA.
LA SCRIVENTE HA ISTITUITO, IN COLLABORAZIONE CON LA DIREZIONE DIPARTIMENTALE, IL SERVIZIO
DI PREVENZIONE, PROTEZIONE ED IMPIANTISTICA DEI LUOGHI DI LAVORO PRESSO L’AZIENDA
SANITARIA LOCALE N. 1 DI VENOSA ED HA COORDINATO GLI OPERATORI E LE ATTIVITÀ AD ESSO
AFFERENTI, INNANZI DESCRITTE.
dal luglio 1989 al maggio 2005
Committenti vari
ATTIVITÀ LIBERO PROFESSIONALE
INCARICHI DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA,STATICA,
COMMISSIONATI DA PRIVATI E ENTI PUBBLICI.
E
DIREZIONE
LAVORI
VARI
·
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
Settembre 2010- ottobre 2010
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Qualifica conseguita
Giugno 1989
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Qualifica conseguita
CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER LE FUNZIONI DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E
PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/08 E DEL PROVVEDIMENTO 26 GENNAIO 2006 DELLA
CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO E REGIONI – CASERTA DAL 30 SETTEMBRE
2010-AL 13 OTTOBRE 2010.
IDONEITÀ ALLO SVOLGIMENTO DEL RUOLO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E
PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/08
ESAME DI ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA LIBERA PROFESSIONE DI INGEGNERE
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI
ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA LIBERA PROFESSIONE DI INGEGNERE ( ISCRITTA ALL’ORDINE
4
DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI POTENZA CON ANZIANITÀ LUGLIO 1989)
Novembre 1981-aprile 1989
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Qualifica conseguita
CORSO DI LAUREA ( VECCHIO ORDINAMENTO) IN INGEGNERIA CIVILE
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI
Settembre 1979-luglio 1981
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Qualifica conseguita
SCUOLA MEDIA SUPERIORE LICEO CLASSICO
ISTITUTO LICEO – GINNASIO V ORAZIO FLACCO – RIONERO IN VULTURE
ALTRO
DIPLOMA DI LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE
MATURITÀ CLASSICA
CONVEGNI E SEMINARI
ü PARTECIPAZIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE “PROGETTAZIONE ASSISTITA DAL
COMPUTER” ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI
POTENZA GENNAIO 1996;
ü PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO “ISOVER : LEGGE 10/1991”PRESSO L’ORDINE DEGLI INGEGNERI
DI POTENZA -MAGGIO 1996
ü SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SU “ANALISI DEL RISCHIO E PREVENZIONE
INCENDI” ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DI POTENZA IN COLLABORAZIONE CON IL
COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI POTENZA- NOVEMBRE 1996;
ü CORSO DI FORMAZIONE ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DI POTENZA, AI SENSI
DELL’ART. 10 DEL D.LGS. 14/08/1996 N.494, CON RILASCIO DI ATTESTATO AI FINI DELLO
SVOLGIMENTO DEL COMPITO DI “COORDINATORE DELLA SICUREZZA SUI CANTIERI MOBILI” AI SENSI
DEI COMMI 2 E 3 DELL’ART. 10 DEL D. LGS. 494/96;
ü SEMINARIO DI INFORMAZIONE ” EURO SICUREZZA-LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONEVISION 2000”- ORGANIZZATO DA EDILIO & DEI –TIPOGRAFIA DEL GENIO CIVILE- NAPOLI
21.11.2001
ü CORSO DI FORMAZIONE PER L’UTILIZZO,MANIPOLAZIONE,GESTIONE DEI GAS MEDICINALI, PURI E
TECNICI ORGANIZZATO DALL’ARGAT S.R.L.-GRUPPO SAPIO –TARANTO –5.12.2001;
ü PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO “GLI INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO SULLE STRUTTURE COLPITE
DAI TERREMOTI DEL ’98 E DEL ’90 IN BASILICATA” ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI
DELLA PROVINCIA DI POTENZA E DALLA FONDAZIONE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI
POTENZA CON L’APPORTO TECNICO DELL’UNIVERSITÀ DI BASILICATA E CON IL CONTRIBUTO DELLA
REGIONE BASILICATA- POTENZA 18 E 19 APRILE 2002;
ü PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO DI INFORMAZIONE ” ANALISI DEI COSTI DEL PROGETTOGESTIONE COSTI DI TRASFORMAZIONE IMMOBILI- LAVORI PUBBLICI SICUREZZASUPER DIA”- ORGANIZZATO DA EDILIO & DEI
- NAPOLI 12 DICEMBRE 2002;
ü SEMINARIO DI SPECIALIZZAZIONE IN MATERIA DI PREVENZIONE INCENDI ORGANIZZATO DALLA
FONDAZIONE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI POTENZA – POTENZA SETTEMBRE 2002;
ü CORSO DI AGGIORNAMENTO SUPPLEMENTARE “INDAGINI INFORTUNI MORTALI E GRAVI”
ORGANIZZATO NELL’AMBITO DEL PROGETTO DI RICERCA “PREVENZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE
NEGLI AMBIENTI DI VITA E DI LAVORO” RICERCA SANITARIA 2000 PER RESPONSABILI SCIENTIFICI
REGIONALI E REFERENTI TERRITORIALI INAIL – ROMA, 27 E 28 SETTEMBRE 2004;
ü PARTECIPAZIONE AL SEMINARIO “IL NUOVO CODICE DELLA PRIVACY – D.LGS. 30/06/2003 N. 196”
ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI
INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI POTENZA – MELFI 4
NOVEMBRE 2004;
ü PARTECIPAZIONE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO TENUTO AI SENSI DEL COMMA 1-ART. 3
DELL’O.P.C.M. N. 3274 DEL 20/03/2003 ORGANIZZATO DALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA
PROVINCIA DI POTENZA – POTENZA 12 OTTOBRE 2004- 02 DICEMBRE 2004;
ü INCONTRO TECNICO SUL TEMA : “MACCHINE TAGLIERINE A LAMA VERTICALE PER IL TAGLIO DEL
POLIURETANO ESPANSO” ORGANIZZATO DALL’ASL 4 – MATERA – 18 DICEMBRE 2004;
ü INCONTRO TECNICO DI AGGIORNAMENTO LEGISLATIVO IN MATERIA DI IMPIANTI ELETTRICI
TUTTONORMEL- BARI – 01 MARZO 2005;
ü CONVEGNO NAZIONALE “ESERCIZIO DEGLI APPARECCHI A PRESSIONE A SEGUITO DEL RECEPIMENTO
DELLA DIRETTIVA EUROPEA IN MATERIA DI ATTREZZATURE A PRESSIONE (PED)” ORGANIZZATO DAL
DIPARTIMENTO DI SANITÀ PUBBLICA – U.O. IMPIANTISTICA ED ANTINFORTUNISTICA DELL’AZIENDA
5
U.S.L. DI PIACENZA - BOLOGNA 13 SETTEMBRE 2005;
ü CONVEGNO NAZIONALE “ATTREZZATURE A PRESSIONE ED INSIEMI DALLA DIRETTIVA PED AL
NUOVO REGIME DELLE VERIFICHE AI SENSI DEL D.M. 329/04 E METODO EMISSIONE ACUSTICA”
ORGANIZZATO DA ICE ISTITUTO CERTIFICAZIONE EUROPEA S.P.A, - BOLOGNA 13
SETTEMBRE 2005;
ü SEMINARIO “ MACCHINE INTRINSECAMENTE SICURE” ORGANIZZATO DALL’AZIENDA UNITÀ
SANITARIA DI PARMA – BOLOGNA 14 SETTEMBRE 2005
ü SEMINARIO DI STUDI “ VERIFICHE E CONTROLLI SULLE ATTREZZATURE A PRESSIONE” ORGANIZZATO
DAL DIPARTIMENTO ISPESL DI POTENZA – POTENZA 17 OTTOBRE 2005;
ü INCONTRO TECNICO DI AGGIORNAMENTO LEGISLATIVO IN MATERIA DI IMPIANTI ELETTRICI
TUTTONORMEL – BARI- 28 MARZO 2006;
ü CORSO DI FORMAZIONE NAZIONALE SU “FLUSSI INFORMATIVI INAIL-ISPESL –REGIONI”
ORGANIZZATO A CURA DELL’AGENZIA REGIONALE SANITARIA DELLA REGIONE PUGLIA E DEL
GRUPPO NAZIONALE “FLUSSI INFORMATIVI” INAIL-ISPESL – REGIONI -BARI 13-14-15
DICEMBRE 2006;
ü CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI REGIONALI (AREA TEMATICA: SICUREZZA DELLE
STRUTTURE E DEGLI IMPIANTI AFFIDATA DALLA REGIONE BASILICATA ALL’ASL 1 - VENOSA) “LA
SORVEGLIANZA E LA PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI DOMESTICI E STRADALI: UN PERCORSO PER GLI
OPERATORI” ORGANIZZATO IN ATTUAZIONE DEL PIANO DELLA PREVENZIONE 2005-2007 IN MATERIA
DI SORVEGLIANZA E PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI DOMESTICI E STRADALI - L’AQUILA – CAMPUS
G. REISS ROMOLI –16-17-18- 19-20 APRILE 2007;
ü PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO "LINEE GUIDA SULLE PROCEDURE E CRITERI PER L'AFFIDAMENTO
DEI SERVIZI ATTINENTI ALL'INGEGNERIA ED ALL'ARCHITETTURA ALLA LUCE DEL TERZO DECRETO
CORRETTIVO DEL CODICE DEI CONTRATTI DI LAVORI SERVIZI E FORNITURE E DEL SUO
REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE" - ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI POTENZA 06/04/2009;
ü CORSO DI FORMA DI FORMAZIONE "GLI APPALTI DOPO IL TERZO DECRETO CORRETTIVO AL CODICE
ü DEI CONTRATTI E LE NOVITÀ IN MATERIA DI SICUREZZA"- PUBBLIFORMEZ -POTENZA
18/05/2009;
ü CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER LE FUNZIONI DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E
ü PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/08 E DEL PROVVEDIMENTO 26 GENNAIO 2006 DELLA
CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO E REGIONI – CASERTA 30 SETTEMBRE
2010- 13 OTTOBRE 2010;
ü PARTECIPAZIONE CON ATTESTATO AL II FORUM SUI CONTRATTI PUBBLICI: “IL NUOVO
REGOLAMENTO IN MATERIA DI APPALTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE” ORGANIZZATI DALL’
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI POTENZA - POTENZA GIUGNO 2011 – NOVEMBRE
2011.
DOCENZE:
ü DOCENZA DI INFORMATICA NELL’AMBITO DEL CORSO DI FORMAZIONE PER “OPERATORE
AGRITURISMO E TURISMO AMBIENTALE’’ ORGANIZZATO DALL’EN.A.I.P. DI BASILICATA,
FINANZIATO DALLA REGIONE BASILICATA (MARZO 1998);
ü DOCENZA NEL CORSO DI FORMAZIONE PER DATORI DI LAVORO AI SENSI DEL D.LGS.626/94 MODULO “VALUTAZIONE DEL RISCHIO,PREVENZIONE INCENDI E PIANI DI EMERGENZA” ORGANIZZATO
DALLA CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELL’ARTIGIANATO -SEDE ZONALE DI RIONERO IN V.RE CON IL
PATROCINIO DELLA REGIONE BASILICATA-(MAGGIO 1998);
ü DOCENZA NEL CORSO DI FORMAZIONE PER DATORI DI LAVORO AI SENSI DEL D.LGS.626/94 MODULO “VALUTAZIONE DEL RISCHIO, PREVENZIONE INCENDI E PIANI DI EMERGENZA” ORGANIZZATO
DALLA CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELL’ARTIGIANATO –SEDE ZONALE DI RIONERO IN V.RE CON
IL PATROCINIO DELLA REGIONE BASILICATA -(FEBBRAIO-MARZO 2001);
ü DOCENZA NEL CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI ED ADDETTI DEL SERVIZIO DI
PREVENZIONE E PROTEZIONE AZIENDALE PER IL PERSONALE IN SERVIZIO PRESSO LE ISTITUZIONI
SCOLASTICHE, ORGANIZZATA DALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA
(GENNAIO 2007 – APRILE 2007);
ü RELATORE AL CORSO DI AGGIORNAMENTO SULLA SICUREZZA PER DIRIGENTI SCOLASTICI
INDIVIDUATI DATORI DI LAVORO - POTENZA - 25 FEBBRAIO 2008 E 03/03/2008- ORGANIZZATO
DALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA.
ü DOCENZA NEL CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RESPONSABILI ED ADDETTI DEL SERVIZIO DI
PREVENZIONE E PROTEZIONE AZIENDALE PER IL PERSONALE IN SERVIZIO PRESSO LE ISTITUZIONI
SCOLASTICHE EX ART. 37 DEL D.LGS. 81/08, ORGANIZZATA DALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE
PER LA BASILICATA (MAGGIO 2010).
6
CONCORSI
ü NOMINA DI ISPETTORE
ü
IN PROVA DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO A SEGUITO DI
VINCITA DI CONCORSO BANDITO DAL M INISTERO DEGLI INTERNI (ANNO 1990 );
IDONEITÀ NEL CONCORSO PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO TECNICO-
RESPONSABILE AREA TECNICA CAT. D3” PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE N° 73 DEL
19.09.2000, BANDITO DAL COMUNE DI GENZANO DI LUCANIA, ESPLETATO NELL’ANNO 2002 (COME
DA GRADUATORIA DI MERITO APPROVATA CON DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE DI GENZANO DI
LUCANIA N. 55 DEL 13/06/2002).
VARIE
ü MEMBRO DI COMMISSIONE EDILIZIA DEL COMUNE DI RIONERO IN VULTURE DAL SETTEMBRE 1997
AL MAGGIO 1998;
ü NOMINA PERITO DELLA CAMERA ARBITRALE PRESSO L’AUTORITÀ PER LA VIGILANZA SUI LAVORI
PUBBLICI DAL 19/05/2001 AL 19/05/2004;
ü CONSIGLIERE UNAE BASILICATA ( 2011-2012 - 2013)
ü CONSULENTE PRESSO L’ IRCCS – CROB DI BASILICATA DAL MARZO A DICEMBRE 2010 E DA
AGOSTO 2012 ( SCADENZA CONVENZIONE AGOSTO 2013)
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
.
MADRELINGUA
ITALIANA
ALTRE LINGUA
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
TECNICHE
INGLESE
buono
buono
buono
OTTIMO UTILIZZO DEL PC E DEI PRINCIPALI SOFTWARE APPLICATIVI DI CORRENTE UTILIZZO, NONCHÉ
DI INTERNET, PEC, ETC… . PATENTE ECDL
F.to
Rionero in Vulture , 22/08/2014
Maria
Gelsomina
Lauletta
7
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
146 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content