close

Enter

Log in using OpenID

Affidamento Fornitura Kg.500 cloro granulare per la depurazione

embedDownload
COMUNE DI AGRIGENTO
Settore IV - Servizio III
Sport, turismo ed impiantistica sportiva
Nr.
Reg. Specifico Area I Servizio III - del
DETERlVIINAZIONE DEL DIRIGENTE
Nr.
ItlL
Reg. Geo. Settore IV del è. J - [) t,. - Zol'.
Oggetto: Affidamento Fornitura Kg.500 cloro granulare per la depurazione delle acque della
Piscina Comunale di Villaseta. Ditta Nettuno Forniture. Impegno di spesa.
IL DIRIGENTE
Visto il d.lgs 267/2000 e s.m.i
Visto il d.lgs 165/200 l e s.m.i
vista la det.ne Sind.le n.1SI/20 13;
DETERMINA
Di approvare la proposta di provvedimento allegata, parte integrante e sostanziale del presente
atto, facendolo propria.
Di dare atto che il presente provvedimento produrrà i suoi effetti, dopo l'acquisizione con
numerazione al registro generale delle determinazioni del Settore IV e previa la sottoscrizione del
parere di regolarità contabile da parte del Responsabile del servizio fmanziario.
Trasmettere il presente provvedimento al Sindaco e al Segretario Generale.
AVVERTENZE
si dà avvertenza che, ai sensi del quarto comma dell' articolo 3 della legge 7 agosto 1990, n. 241
(Nuove nonne in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti
amministrativi), avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso:
giurisdizionale al T.A.R. di Palenno ai sensi dell'art. 2, lett. b) e art. 21 della L. n.
103411971 e ss. mm. entro il termine di sessanta giorni dalla data di scadenza del tennine di
pubblicazione [ove previsto dal regolamento comunale] ovvero da quello in cui l'interessato
ne abbia ricevuta la notifica o ne abbia comunque avuta piena conoscenza;
.
Il Dmgente
4--1
~
COMUNE DI AGRIGENTO
www.comune.agrigento.it
SETTORE IV
Patrimonio. Pubblica Istruzione, Sport ,Turismo
Reg.Spec.Sett.IV - Area P.O. n.
del _ _ _ _ _ __
Proposta di Determinazione Dirigenziale
lo l....
dell3-rD4 -lo 14
Oggetto: Affidamento Fornitura Kg.500 cloro granulare per la depurazione delle acque della Piscina
Comunale di Villaseta. Ditta Nettuno Forniture. Impegno di spesa.
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Premesso che:
- con Determinazione dirigenziale n.64 del 24/03/2014, in esecuzione all'atto di indirizzo conferito
con deliberazione della Giunta Comunale n 73 del 21/03/2014 si è provveduto all'acquisizione del
servizio in econornia di manutenzione della piscina comunale per giorni 90, mediante cottimo fiduciario, all'approvazione del capitolato speciale, dello schema di lettera di invito a partecipare alla
procedura negoziata e della modulistica complementare;
- con verbale di consegna sotto riserva di legge del 07/04/2014 è stato affidato il servizio di
manutenzione della piscina comunale alla Ditta CSG CONSORZIO SERVIZI GLOBALI ai sensi
dell'art.l25 del Codice Contratti n.163/2006 e dell'art.ll del Regolamento Comunale per gli
acquisti di beni e servizi in economia;
- con la predetta determinazione dirigenziale si è impegnata la sola spesa per controllo vasca e
pulizia, mentre non è stata prevista la spesa per il cloro al fme di garantire l'igiene per i 90
(novanta) giorni di servizio;
Dato atto che: !'impianto sportivo in oggetto viene altresì utilizzato per l'utenza libera;
Considerato che:per l'igiene e la manutenzione delle acque è necessario il trattamento delle stesse
con prodotti chimici;
Dato atto che verbalmente l'addetto alla manutenzione della piscina comunale Sig.Nataielio
Giuseppe, ha segnalato la necessità di procedere all'acquisto del cloro granulare per la depurazione
delle acque per almeno kg.500;
Che con nota prot.n.l96511gen. Del 03.04.2014 si sono richiesti i preventivi per la suddetta
fornitura a n.6 Ditte;
1) Ditta Sicurvia-Piscine c/da S.Anna n.23, 92015 Raffadali;
2) Ditta Bosco Nettuno Forniture V/leA.Moro n.186, 92026 Favara;
3) Ditta Chimica Noto s.r.l. Via Cimabue n.41, 90145 Palermo;
4) Ditta Geca Italia Via Col:ljanni n.92, 93100 Caltanissetta;
5) Ditta Sicilpiscine s.a.s. c/da Grotticelle snc 93100 Caltanissetta;
6) Ditta SA Piscine Via Martiri di Capaci n.l O92024 Canicatti;
con scadenza di presentazione alle ore 10.00 del 10.04.2014.
che alla data fissata di presentazione miglior preventivo sono pervenute le offerte delle seguenti
Ditte:
l) ProLn.21279/gen del 10.04.2014 Ditta Bosco Nettuno Forniture;
2) ProLn.2I 287/gen del 10.04.2014 Ditta Chimica Noto (Alca Chimica s.r.l.);
Atteso che il miglior preventivo risulta essere quello della Ditta Nettuno Forniture per un totale di
euro 1.494,00 per la fornitura di Kg.500 di cloro granulare;
Dato che, in tal modo, l' Amministrazione Comunale non provoca disagi all'utenza della Piscina
Comunale;
Dato atto che è necessario l'acquisto dei prodotti chimici per la piscina, poiché senza il processo di
depurazione delle acque l'impianto sportivo è soggetto alla chiusura;
Visto l'art.12S, comma 11, del D.lgs.163/2006 - come modificato dalla lettera m-bis del comma 2
dell'art.4, D.L. 13 maggio 2011, n.70, nel testo integrato della relativa legge di conversione - che
consente l'affidamento diretto per servizi inferiori a €40.000,00;
Considerato che il comma 14 dell'articolo 125 del codice afferma che "i procedimenti di
acquisizione di prestazioni in economia sono disciplinati, nel rispetto del presnte articolo, nonché
dei principi in tema di procedure di affidamento e di esecuzione del contratto desumibili dal
presente codice, dal regolamento;
Visto l' art. I I del regolamento citato che prevede:
}- Per le forniture ed i servizi in economia di importo inferiore a diecimila euro si può
procedere anche con affidamento diretto rivolto ad una sola ditta;
}- L'atto potrà essere motivato anche mediante esclusivo ricruamo alla presente previsione
regolamentare;
Vista la det.ne Dir.1e n. 7612014 con cui si proroga l'incarico al T.P.O;
Visto il Regolamento di contabilità dell'ente, approvato ai sensi del D. Lgs.n. 267 del 2000.
Visto lo Statuto comunale.
VISti -l'art. 107 del D.Lgs. n. 267 del 2000;
-l'art. 4 del D.Lgs. n. 165 del 2001;
- l'art. 182 e 183 del D.Lgs. n. 267 del 2000 e il Regolamento comunale di contabilità,
approvato con deliberazione C.C. esecutiva ai sensi di legge, in merito alle procedure di assunzione
delle prenotazioni e degli impegni di spesa.
PROPONE
l. Di affidare, per i motivi espressi in narrativa e che qui si intendono integralmente riportati, alla
ditta Nettuno Forniture di Salvatore Bosco corrente in Favara nella Via San Leonardo n.3
P.I. 0288900846 la fornitura per l'acquisto di Kg.500 di cloro granulare per la depurazione delle
acque della Piscina Comunale di Villaseta (come esplicitata nel preventivo), che allegato alla
presente ne costituisce parte integrante e sostanziale per l'importo complessivo di €1.494,00 IVA
inclusa;
2. Di impegnare la spesa di €1.494,00 al cap.6204 del Peg provvisorio 2014;
3.Stabilire che il contratto per l'acquisto della fornitura di che trattasi, poiché inferiore a diecimila
euro, verrà stipulato mediante corrispondenza secondo l'uso del commercio con la sottoscrizione
della determinazione di affidamento della fornitura da parte del soggetto aggiudicatario, con la
specifica in calce della seguente formula: "il presente provvedimento ha valore negoziale mediante
la sottoscrizione per accettazione da parte del contraente ai sensi del vigente regolamento comunale
dei contratti e del regolamento per l'acquisto di beni e servizi in economia;
4. che sarà cura del responsabile del servizio, mediante lettera ordinativo, e dopo la generazione del
relativo CIG, acquisire la predetta fornitura, e controllo DURC;
- va pubblicata on line all' Albo Pretorio di questo ente per 15 giorni consecutivi
- va inserita nel registro delle determinazioni, tenuto presso il Settore IV, e disponibile attraverso
l'apparato informatico dell' ente.
ì.
Si allega preventivo Ditta. . .
Il responsabile del
,." ' o-Serv.3
Si.
gio.
Parere in ordine alla regolarità tecnica
Visto e condiviso il contenuto dell'istruttoria si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità
tecnica del provvedimento dirigenziale in oggetto, nonché della regolarità e della correttezza
dell'azione amministrativa ai sensi dell'art.147 bis del D. Lgs-,r.26J2000.
Il~nte
( /b6-d-"··
Parere in ordine alla regolarità contabile
Visto e condiviso il contenuto dell'istruttoria si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità
contabile della proposta del provvedimento dirigenziale in oggetto, ai sensi e per gli effetti di cui
all'art.49 del D. Lgs.n.267/2000 e dell'art.l,commal,lett.i,delia L.R. n.48/91 come integrato
dall'art. 12 della L.R. n.30/2000 nonché l'assenza di condizioni che possano determinare lo squilibrio nella gestione delle risorse.
Si attesta la copertnra finanziaria della presente determinazione .ai sensi dell'art.1S1 ,comma 4 ,del D.
Lgs. n.267/2000, cbe diviene in data odierna esecntiva .
Registrazione Contabile
ZZ ~f
Impegno D.
Agrigento lì ?h:Oh/ 14
ESTREMI PUBBLICAZIONE ALL' ALBO PRETORIO
Si attesta che la presente Determinazione n.
del
è stata
pubblicata all' Albo Pretorio on line dell'Ente per giorni consecutivi quindici, con decorrenza
dal _ _ _ _ __
Agrigento, lì ................... .
Il Messo Comunale
Il Dirigente
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
144 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content