close

Enter

Log in using OpenID

avviso - Comune di Genova

embedDownload
AVVISO RELATIVO AD APPALTO AGGIUDICATO
(ALLEGATO IX A PUNTO 5 D.LGS. 163/2006 E S.M.I.)
Lavori di manutenzione straordinaria sul patrimonio comunale, nell’ambito dei Municipi
Centro Ovest, Valpolcevera, Medio Ponente e Ponente (I° lotto).
C.I.G. 5791667ACB .......................................................................................CU.P. B3J120007700004
Nome ed indirizzo dell’Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Genova- Area Tecnica-Direzione
Lavori Pubblici-Settore Ristrutturazioni e Risanamenti -Via di Francia,1-16149 Genova- tel. 010.5577083;
fax 010.5573680; e-mail: ristrutturazioni [email protected];
Procedura di aggiudicazione prescelta: Procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara,
ai sensi dell’art. 122, comma 7, D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. ;
Appalti pubblici di lavori: L’appalto, a misura, consiste in tutti i lavori e le forniture necessari per gli
interventi di manutenzione straordinaria sul patrimonio comunale nell’ambito dei Municipi Centro Ovest,
Valpolcevera, Medio Ponente e Ponente (I° lotto).. Detti lavori, come descritti all’art.3, comma 2, del
Capitolato Speciale d’Appalto, rientrano, ai fini della qualificazione dell’Impresa, nella Categoria prevalente
OG-1 Edifici civili ed industriali-per Euro 300.000,00, pari al 100%. Si è evidenziato, ai soli fini del
subappalto, la presenza di categorie diverse dalla prevalente, di importo inferiore al 10% dell’importo
complessivo dei lavori o ad Euro 150.000,00 : OG 12: Opere ed impianti di bonifica e protezione
ambientale per Euro 15.503,78 pari al 5,17%- OS 30: Impianti interni elettrici, telefonici, radiotelefonici e
televisivi per Euro 1.553,88 pari allo 0,52%.
Soggetti invitati: 1) CALDERAN & MOSCATELLI SPA; 2) CESAG SRL; 3) IMPRESA GEOM.
STEFANO CRESTA SRL; 4) EDILIZIA FIORI SRL; 5) E.S.O. STRADE SRL; 6) F.I.B.A.SRL ; 7)
I.L.S.E.T. SRL; 8) IMPRESA MILICI SRL; 9) LA COMMERCIALE TECNOIMPIANTI SAS DI
CANALE CORRADO E C; 10) PROTECNA SRL; 11) VERZI’COSTRUZIONI SRL.; 12) COSTRUZIONI
ICEF SRL; 13) GEOM. SERGIO INVERNIZZI COSTRUZIONI EDILI SRL; 14) TECNOCONSUL SRL;
15) TECNOEDILE SRL; 16) E.L.C.I-EDILIZIA LIGURE CIVILE INDUSTRIALE SRL; 17) GENNARO
COSTRUZIONI SRL; 18) BREDIL SRL; 19) L’EDILBIT SRL;
Data di aggiudicazione dell’appalto: aggiudicazione provvisoria in data 16.07.2014 (verbale di gara prot.
NP. 1187/17.07.2014) aggiudicazione definitiva: determinazione dirigenziale del Settore Ristrutturazioni e
Risanamenti n. 2014/176.3.0./58 in data 22.07.2014, esecutiva, ai sensi di legge, dal 28.07.2014;
Criterio di aggiudicazione dell’appalto: criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di
gara, determinato, per contratto da stipulare a misura, mediante ribasso su elenco prezzi, ai sensi dell’art.
82, comma 2, lett.a) D.Lgs 163/2006 e s.m.i ed art. 118, comma 1, D.P.R. 207/2010, con esclusione
automatica dalla gara, ai sensi dell’art. 122, comma 9, D.Lgs. 163/2006, delle offerte che presentano una
percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell’art.86, comma 1,
D.Lgs. 163/2006;
Termine di esecuzione dei lavori:
verbale di consegna dei lavori;
180(centottanta) giorni naturali, successivi e continui decorrenti dal
Numero di offerte ricevute: 17 (diciassette) – tutte ammesse: 1) LA COMMERCIALE TECNOIMPIANTI
SAS (28,23%) ;2) BREDIL SRL (34,67%); 3) TECNOEDILE SRL (23,398%); 4) GENNARO COSTRUZIONI
SRL (27,751%) ;5) GEOM. SERGIO INVERNIZZI COSTRUZIONI EDILI SRL (27,414%); 6) CALDERAN
& MOSCATELLI SPA (28,435%); 7) IMPRESA MILICI SRL (28,117%); 8) EDILIZIA FIORI SRL
(28,101%); 9) PROTECNA SRL (28,422%);10) I.L.S.ET. SRL (27,961%); 11) IMPRESA GEOM. STEFANO
CRESTA SRL (28,132%); 12) E.S.O. STRADE SRL (28,082%); 13) F.I.B.A. SRL (30,331%); 14)
COSTRUZIONI ICEF SRL (58,00%); 15) CESAG SRL (27,917%); 16) VERZI’ COSTRUZIONI SRL (28,416%);
17) L’EDILBIT SRL (28,883%)
Nome e indirizzo dell’aggiudicatario: a seguito dell’applicazione dell’esclusione automatica delle offerte
anomale ex art. 122, comma 9, D.Lgs. 163/2006 L’EDILBIT SRL, con sede in Genova, Via della Torrazza
26-28RR (CAP 16157), codice fiscale, Partita I.V.A. e iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di
Commercio di Genova 03049540101;
Valore dell’offerta a cui è stato aggiudicato l’appalto: ribasso del 28,883%, per un importo contrattuale
risultante di Euro 248.687,28, comprensivo di Euro 23.089,40 per oneri sicurezza non soggetti a ribasso,
Euro 26.222,50 per opere in economia, liquidabili ai sensi dell’art. 179 D.P.R. 207/2010, Euro 73.030,92
per spese relative al costo del personale, non soggette a ribasso ai sensi dell’art. 82, comma 3-bis, D.Lgs.
163/2006, il tutto oltre I.V.A.;
Valore e parte del contratto che può essere subappaltato a terzi: in conformità a CSA e all’offerta
presentata dall’Impresa aggiudicataria le seguenti lavorazioni , nei limiti di legge: noli a caldo e a freddo di
mezzi ed attrezzature, scavi, demolizioni e trasporti, ponteggi, impianti idrici e elettrici, pitturazioni,
bonifiche amianto, cantierizzazione, serramenti, opere in ferro e/o acciaio, Cat. OG12, cat. OS 30, cat. OG 1;
Data di invio del presente avviso: 04.08.2014;
Nome ed indirizzo dell’organo competente per le procedure di ricorso : T.A.R. Liguria-Via dei Mille 916147 Genova- tel. 010/3762092;
Precisazioni quanto ai termini per l’introduzione dei ricorsi: 30 giorni decorrenti dalla comunicazione
degli atti, ovvero dalla piena conoscenza degli stessi;
Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione del ricorso: Direzione Lavori
Pubblici- Settore Ristrutturazioni e Risanamenti 010.5577083; fax 010.5573680; e-mail: ristrutturazioni
[email protected]; Responsabile Unico del Procedimento: Ing. Roberto INNOCENTINI,
tel.010.5573692/fax 010.5573680; e-mail: [email protected];
IL DIRIGENTE
(Ing Roberto INNOCENTINI)
LG
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
148 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content