close

Enter

Log in using OpenID

Bando - Comune di Catenanuova

embedDownload
Comune di Catenanuova
Provincia di Enna
Settore Tecnico Comunale
-------------------------------------------------- o --------------------------------------------------
AVVISO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO RELATIVO ALLA
REDAZIONE DEL PIANO D'AZIONE PER L'ENERGIA SOSTENIBILE "PAES" CIG: Z410FF7FEC
IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO
Vista l'adesione al "Patto dei Sindaci", promosso dalla Commissione Europea, da parte del
Comune di Catenanuova (EN);
Vista la necessità di predisporre un “Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile – PAES”,
finalizzato alla riduzione delle emissioni di gas serra, attraverso politiche locali che migliorino
l'efficienza energetica, aumentando il ricorso alle fonti energetiche rinnovabili e all'uso
razionale dell'energia e che prevedano l'espletamento delle seguenti prestazioni:
- predisposizione dell'inventario delle emissioni di CO2 (baseline);
- redazione e adozione del Piano d'Azione per l'energia Sostenibile;
- predisposizione di un sistema di monitoraggio degli obiettivi e delle azioni;
- inserimento delle informazioni prodotte all'interno di una banca dati;
- rafforzamento delle competenze energetiche all'interno dell'Amministrazione Comunale;
- sensibilizzazione della cittadinanza sul processo in corso.
Vista la determina dirigenziale nr. 118 del 30.06.14 con la quale si stabilisce di procedere
all'affidamento dell'incarico in parola con procedura negoziata ai sensi dell'art. 125, comma 1,
del D.Lgs. nr. 163/2006 individuando il soggetto con il quale procedere alla negoziazione
mediante indagine di mercato con pubblico avviso e se ne approva lo schema ;
RENDE NOTO
Il Comune di Catenanuova (EN) intende procedere all'affidamento dei servizi tecnici necessari
alla redazione del “Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile”, a seguito dell'adesione al "Patto
dei Sindaci" promosso dalla Commissione Europea, a soggetti di cui all'articolo 90, comma 1,
lettere d), e), f), f-bis), g) e h) del D.Lgs. nr. 163/2006 e ss.mm.ii., regolarmente abilitati allo
svolgimento della professione, secondo le modalità di seguito riportate:
1. Oggetto del servizio
L'incarico ha per oggetto le attività meglio descritte al punto 2, che interessano il Comune di
Catenanuova (EN);
Tali attività dovranno essere espletate coerentemente alle Linee Guida "How to devolop a
Sustainable Energy Action Pian (SEAP)" elaborate dal JRC (Jiont Research Center), organo
tecnico della Commissione Europea, nonché secondo gli indirizzi dell'Assessorato
all'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità della Regione Siciliana.
2. Descrizione del servizio
L'incarico per la redazione del P.A.E.S. del Comune di Catenanuova (EN) deve prevedere le
seguenti fasi con una specifica formazione ed una sessione di verifica:
- Incontro con l'Amministrazione per l'inizio dell'attività;
- L'incaricato deve prendere contatto con il Sindaco e i Funzionari responsabili del Comune,
per impostare il lavoro sia di raccolta sistemica dei dati, sia di definizione e incontro con le
parti interessate;
- L'incaricato deve organizzare il lavoro di raccolta dati presso la sede del Comune secondo
layout (tabelle, fogli excel, ecc.) definiti nelle Linee Guida JRC per l'elaborazione dei
P.A.E.S.;
- Ricostruzione del bilancio energetico e predisposizione dell'inventario Base delle Emissioni
(B.E.I.);
- Procedere all'elaborazione dei dati raccolti presso il Comune e presso altri enti o soggetti
interessati.
_____________________________________________________________________________________
Comune di Catenanuova - Ufficio Tecnico Comunale – Piazza Municipio, s.n.c. – Tel./Fax 0935/75548
Particolare attenzione dovrà essere rivolta alla:
- Raccolta dei dati di dettaglio sugli immobili di proprietà comunale;
- Raccolta dei dati relativi agli impianti esistenti ed alle opportunità di istallazione dei sistemi
(F.E.R.);
- Costruzione della baseline dei consumi energetici e di emissioni di CO2 secondo quanto
previsto dalle Linee Guida JRC;
- Predisposizione delle analisi di settore;
- Approfondimenti di settore (edilizia e illuminazione pubblica, residenziale, terziario, trasporti
pubblici e privati, industria) tali da fare emergere il contributo che ognuno di questi potrà
fornire al raggiungimento dell'obiettivo di riduzione dell'impatto del sistema energetico
sull'ambiente;
- Ricostruzione degli scenari di evoluzione e variazione dei potenziali di intervento;
- Ricostruzione e analisi dell'evoluzione tendenziale del sistema energetico e quantificazione di
scenari alternativi di efficientamento del sistema energetico locale derivante da azioni messe
in atto o promosse dal comune;
- Attivazione della consultazione;
- Predisposizione di una campagna di consultazione da rivolgere ai decisori politici, alle diverse
categorie di portatori di interesse e ai beneficiari diffusi, come strumento idoneo all'attivazione
delle diverse azioni di efficientemento energetico;
- Definizione del Piano di Azione per l'Energia Sostenibile: obiettivi, azioni e strumenti;
- Identificazione degli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas climalteranti e identificazione
degli strumenti più idonei per la realizzazione degli interventi individuati sulla base di
parametri tecnici ed economici;
- Supporto alla comunicazione;
- Supporto alla realizzazione di una campagna di comunicazione e divulgazione delle attività
rivolta a soggetti individuati dall'Amministrazione Comunale.
3. Sede e modalità di esecuzione della prestazione
L'incaricato deve garantire la necessaria presenza presso gli uffici comunali per l'ottimale
espletamento delle attività, in particolare per la raccolta ed elaborazione dei dati, la redazione
del P.A.E.S., le informazioni, il coinvolgimento della cittadinanza e dei portatori di interesse
locale. L'incaricato dovrà dimostrare una forte attitudine alle relazioni con gli stakeholder
perché si troverà a svolgere attività di reporting e di guida, intervenendo operativamente
soprattutto nella fase di raccolta ed elaborazione dati, prima, e in quella della promozione e
dell'analisi del consenso attorno ad uno o più interventi.
Tutti gli esiti delle fasi di lavoro saranno soggette ad un'attività di verifica e confronto con
l'Amministrazione ed il Responsabile del Procedimento.
4. Compenso e durata dell’incarico
Per i servizi di cui sopra sarà corrisposto un compenso scaturente dalla negoziazione che andrà
ad essere svolta con il soggetto che in sede di presentazione di istanza d'interesse avrà
presentato l'offerta più vantaggiosa, intesa come prezzo più basso, per l'Ente, ai sensi dell’art.
19, comma 1, lett. a), della L.R. nr. 12 del 12.07.11. In via del tutto sommaria e generica tale
compenso viene complessivamente stimato in € 7.000,00, escluso I.V.A., C.N.P.A.I.A. e
vidimazione parcella, se ed in quanto dovuti. La redazione del P.A.E.S. terminerà con la
consegna all'Unione del P.A.E.S. definitivo per l'approvazione in Consiglio dell'Unione e
successiva approvazione del JRC.
5. Cronoprogramma delle attività
Le attività oggetto del presente avviso devono essere svolte nel rispetto delle tempistiche
previste dall'adesione del Comune al "Patto dei Sindaci" e successiva trasmissione dello stesso
al Centro Europeo di Ricerca JRC dovrà essere conclusa entro la data del 15 gennaio 2015.
6. Requisiti per l’ammissione
Possono partecipare alla selezione sia liberi professionisti sia società in possesso dei seguenti
requisiti:
2
Requisiti d'ordine generale di cui all'art. 38 comma 1 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.;
Requisiti professionali:
• Possesso del prestatore del servizio o dei dirigenti dell’operatore concorrente di laurea
in ingegneria civile o ingegneria per l’ambiente ed il territorio e/o laurea in
architettura e/o architettura del paesaggio e/o laurea equipollente e relativa abilitazione
all’esercizio professionale, con esclusione delle lauree brevi;
• Abilitazione alla certificazione energetica degli edifici ex art. 2 del D.P.R. 16.04.13,
nr. 75;
• Possesso di una documentata e comprovata esperienza professionale (esperienza nel
campo delle prestazioni energetiche, di efficientamento degli edifici e pubblica
illuminazione, energie rinnovabili ed altre esperienze equivalenti);
 Conoscenza delle Linee Guida JRC per la redazione dei P.A.E.S.;
• Documentata e comprovata esperienza specifica maturata in uno sei seguenti ambiti :
- pianificazione energetica, studi di fattibilità di investimenti in campo energetico;
- progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e di
cogenerazione,
- diagnosi energetica e progettazione di interventi di miglioramento dell'efficienza
energetica
Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di presentazione delle domande e
devono essere mantenuti al momento della stipula del disciplinare con cui si conferirà l'incarico.
7. Criteri per l’affidamento dell’incarico
L'incarico sarà affidato, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento,
proporzionalità e trasparenza, con procedura negoziata ai sensi dall'art. 125, comma 11 ultimo
periodo del D.Lgs. nr. 163/2006 con il soggetto che in sede di presentazione dell'istanza abbia
presentato la migliore offerta, intesa come prezzo più basso per l'Ente, ai sensi dell’art. 19,
comma 1, lett. a) e del comma 6 del medesimo articolo della L.R. nr. 12 del 12.07.11.
Il Comune utilizzerà i requisisti professionali ed il curriculum esclusivamente ai fini della
valutazione del possesso dei requisiti speciali richiesti. La Stazione Appaltante si riserva il
diritto comunque di procedere all'affidamento dell'incarico anche in presenza di una sola
candidatura valida.
L'Amministrazione si riserva, altresì, la facoltà di procedere all'affidamento dell'incarico in
oggetto a più professionisti ove questi intendano riunirsi in R.T.P.
L'Amministrazione si riserva di non procedere all'affidamento se nessuna candidatura risulti
idonea in relazione all'oggetto dell'avviso, nonché di non affidare l'incarico o di affidarlo
parzialmente, qualora venga meno il pubblico interesse.
L'incarico sarà conferito con determinazione dirigenziale motivata.
8. Modalità di presentazione delle candidature
Gli interessati dovranno far pervenire, con libertà di mezzi, al protocollo generale del comune
nei giorni ed in orari lavorativi, escluso il sabato, un plico sigillato e controfirmato sui lembi di
chiusura, indirizzato a:
Comune di Catenanuova, piazza Aldo Moro, 1 - 94010 Catenanuova (EN), recante la dicitura
“Avviso pubblico per l'affidamento della redazione del P.A.E.S.”, entro e non oltre le ore 9,00
del 30.12.2014, pena esclusione.
L’apertura dei plichi avverrà, in seduta pubblica il 30.12.2014 alle ore 10,00 presso i locali del
Settore Tecnico del Comune di Catenanuova sito in P.zza Aldo Moro, nr. 1.
Il plico dovrà contenere nr. due plichi all’interno, chiusi con le stesse modalità di cui sopra,
riportanti le sole diciture “Busta A - Documenti” e “Busta B – Offerta Economica”:
 La busta “A” deve contenere nel suo interno:
- istanza d'interesse (come da mod. A), debitamente sottoscritta dal/i professionista/i
interessato/i;
- dichiarazione sostitutiva di certificazioni (come da mod. B);
-
3
nel caso di costituente R.T.P.: dichiarazione congiunta d'impegno a costituire
formalmente il R.T.P. (come da mod. C). Ogni componente del R.T.P. dovrà inoltre
presentare la dichiarazione di cui al precedente punto 1 ed il curriculum;
- il/i curriculum vitae debitamente sottoscritto/i da cui risulti/no la formazione e
specializzazione universitaria, eventuali diplomi di specializzazione e master universitari
e le esperienze professionali maturate, riguardanti le attività svolte nel settore della
pianificazione energetica;
- copia del documento d'identità di tutti i sottoscrittori;
N.B. La mancanza della documentazione sopra elencata comporterà l'esclusione del
professionista dalla procedura.
 La busta “B” deve contenere nel suo interno:
- offerta economica esclusa di I.V.A., C.N.P.A.I.A. e vidimazione parcella, se ed in quanto
dovuti, debitamente sottoscritta, redatta in carta semplice, dovrà essere riportata in
ribasso unico percentuale sull’importo posto a base d’asta con quattro cifre decimali (non
si terrà conto delle cifre decimali oltre la quarta).
L’offerta redatta in carta semplice dovrà essere espressa in cifre ed in lettere, debitamente
sottoscritta, pena esclusione. In caso di discordanza tra il ribasso riportato in lettere e
quello in cifre sarà ritenuto valido quello riportato in lettere, in caso di omesso ribasso in
lettere sarà causa di esclusione.
In tale busta oltre l'offerta non devono essere inseriti altri documenti.
Non verranno ammesse alla procedura di scelta del contraente le istanze pervenute oltre il
termine sopra riportato. Si precisa che l’orario, la data di ricevimento ed il numero di assunzione
al protocollo generale dell'ente sono gli elementi considerati validi per l’ammissione.
L'Amministrazione declina ogni responsabilità qualora il plico non sia pervenuto in tempo utile,
per motivi non addebitabili all’ente stesso.
9. Informazioni generali
Il Responsabile del Procedimento in oggetto è l'arch. Vito Palazzolo, Responsabile del Settore
Tecnico del Comune di Catenanuova (EN) – tel. 0935/78713.
Il presente avviso sarà pubblicato per nr. 15 (quindici) giorni sull'Albo Pretorio online e sarà
adeguatamente pubblicizzato sul profilo istituzionale del Comune.
Ai sensi del D. Lgs. nr. 196/2003 e ss.mm.e ii. si informa che:
- l'acquisizione della candidatura non comporta l'assunzione di alcun obbligo specifico da parte
dell'Amministrazione, né attribuzione di alcun diritto o pretesa del candidato, in ordine
all'eventuale conferimento;
- il trattamento dei dati sarà utilizzato nei limiti necessari a perseguire le sopra citate finalità,
con modalità e strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei richiedenti;
- i dati potranno essere comunicati o portati a conoscenza di responsabili o incaricati o di
dipendenti coinvolti a vario titolo con l'incarico professionale da affidare o affidato.
10. Tutela della riservatezza e dati personali
Ai sensi del D.Lgs. nr. 196/2003 ss.mm.ii., si precisa che il trattamento dei dati personali sarà
improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro
riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l'accertamento dell'idoneità dei
concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento del servizio di cui trattasi.
Allegati:
A — Schema Istanza d'interesse
B — Schema Dichiarazione sostitutiva di certificazioni
C — Schema Impegno a costituire R.T.P.
-
Catenanuova, lì 10.12.2014
Il Responsabile del Settore Tecnico
(F.to arch. Vito Palazzolo)
4
(Allegato A – ISTANZA D'INTERESSE)
Al
Comune di Catenanuova
Piazza Aldo Moro, 1
94010 Catenanuova - EN
Oggetto: Istanza di interesse per l’affidamento dell’incarico per la redazione del “Piano
d’Azione per l’Energia Sostenibile – P.A.E.S.”
- C.I.G.: Z410FF7FEC –
Io sottoscritto/a:
titolo, cognome e nome ...............................................................................................................................................................
iscritto/a all'Albo professionale degli ……………………………………….…………………….. della provincia
di .............................................................. al nr. ..............., nato/a a …………..……………………………………… e
residente in ……….………………….…………………….…………….. via/piazza …………………………………………
……………………..…………………….………….. nr. …………………. - C.F.: …………..…………………………………..
P. I.V.A.: ………………………………………………………
in qualità di (rapp. legale, libero prof., capogruppo, ecc.) ………………………………………..………………
della Ditta ……………………………………………………………………………………………………………………………
con sede in ………………………………………………………………… in via/piazza …………………………….……..
……………………………………………………. nr. ……………. , tel. ……………….……… fax ….......……………………
E-mail …………………………………………………………………………………………………………………………………
C.F.: …………………………………………………..…. P.I.V.A.: ……………………………………………………………..
FA PRESENTE
di essere interessato all'affidamento del servizio di cui in oggetto e pertanto
DICHIARA
- di essere disponibile ad assumere l'incarico in oggetto;
- di avere preso visione e di accettare pienamente tutte le condizioni contenute nell'avviso
pubblico per l’affidamento dell’incarico relativo alla redazione del Piano d’Azione per
l’Energia Sostenibile – P.A.E.S. – del comune di Catenanuova – EN.
Informativa ai sensi del D. Lgs. nr. 196/2003: “I dati dichiarati saranno utilizzati esclusivamente
dall'Unione dei Comuni per l'istanza da lei formulata e per le finalità strettamente connesse, ai sensi del D. Lgs. nr.
196/2003. Potrà accedere ai dati che la riguardano chiedendone la correzione, l'integrazione e, ricorrendone gli
estremi, la cancellazione o il blocco. Il Responsabile del trattamento è l’arch. Vito Palazzolo – Responsabile del
Settore Tecnico del comune di Catenanuova – EN”.
Ai sensi dell'art. 76 del D.P.R. nr. 445 del 28/12/2000 consapevole della responsabilità penale
cui può andare incontro in caso di dichiarazione mendace o contenente dati non più rispondenti
a verità, la presente dichiarazione viene sottoscritta in data ………………………………………….
IL DICHIARANTE *
………………………………………………………….
* Alla presente dichiarazione deve essere allegata obbligatoriamente copia fotostatica della carta di identità, in
corso di validità, del dichiarante, pena esclusione dalla gara.
5
(Allegato B – DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE)
Al
Comune di Catenanuova
Piazza Aldo Moro, 1
94010 Catenanuova - EN
Oggetto: Istanza di interesse per l’affidamento dell’incarico per la redazione del “Piano
d’Azione per l’Energia Sostenibile – P.A.E.S.”
- C.I.G.: Z410FF7FEC –
Io sottoscritto/a:
titolo, cognome e nome ...............................................................................................................................................................
iscritto/a all'Albo professionale degli ……………………………………….…………………….. della provincia
di .............................................................. al nr. ..............., nato/a a …………..……………………………………… e
residente in ……….………………….…………………….…………….. via/piazza …………………………………………
……………………..…………………….………….. nr. …………………. C.F.: …….……..…………………………………..
P. I.V.A.: ………………………………………………………
in qualità di (rapp. legale, libero prof., capogruppo, ecc.) ………………………………………..………………
della Ditta ……………………………………………………………………………………………………………………………
con sede in ………………………………………………………………… in via/piazza …………………………….……..
……………………………………………………. nr. ……………. , tel. ……………….……… fax ….......……………………
E-mail …………………………………………………………………………………………………………………………………
C.F.: …………………………………………………..…, P.I.V.A.: …………………………………………………………….;
Visto il D. Lgs. 12.04.06, nr. 163
Ai sensi e per gli effetti di cui al D.P.R. nr. 445/2000
DICHIARA
1. (solo per società/enti) di essere rappresentante legale della ditta ……………………….………………………
…………………………………………………………….... con sede in ……………………………………………………..
via/piazza …………………………………………………...……………….. nr. …….…. tel. nr. ……………….…..… fax
nr. ….…………………. , P. IVA: …..……………………..……………….. C.F.: ……………………………………………,
che la ditta è iscritta alla C.C.I.A.A. di …………………………………con posizione nr. …………….…..…. ;
che la stessa ditta ha le seguenti posizioni previdenziali ed assicurative:
- I.N.A.I.L. di …………………………………………………………………... posizione nr. ………….…………………;
- I.N.P.S. di ………………………………………………………………..…….. posizione nr. …………………………….;
2. di essere cittadino italiano o di uno Stato Membro dell'Unione Europea;
3. che non sussistono cause di esclusione o interdizione dai pubblici uffici, all'affidamento e
dalla contrattazione con la pubblica amministrazione;
4. di non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che
riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti
amministrativi iscritti nel casellario giudiziale e di non avere procedimenti penali in corso;
5. di non trovarsi nelle condizioni d'incapacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione ai
sensi degli artt. 32-ter, 32-quarter del C.P. e ss.mm.ii.;
6. di non trovarsi in alcune delle condizioni ostative di cui all'art. 38, comma 1, lett.
a,b,c,d,e,f,g,h,i,l,m,m.bis , m.ter, m.quater del D.Lgs. nr. 163/2006 e ss.mm.ii;
7. di non trovarsi nelle condizioni ostative di cui all'art. 216, comma 7, del D.P.R. nr. 207/2010;
8. di essere iscritto alla cassa di previdenza con matricola nr. ……………………………..………;
9. di essere in regola con i versamenti assicurativi e previdenziali;
10. di aver preso visione ed accettare lo schema di disciplinare d'incarico;
6
11. di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta o di concordato preventivo o nei
cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni;
12. di aver preso visione e di accettare tutte le condizioni contenute nell'avviso pubblico per
l’affidamento dell’incarico relativo alla redazione del Piano d’Azione per l’Energia
sostenibile – P.A.E.S. per il Comune di Catenanuova - EN, anche in riferimento a quanto
previsto dall'art. 1341 del Codice Civile, e di avere correttamente valutato tutte le
circostanze generali e particolari che hanno determinato l'offerta proposta;
13. di essere in possesso dei requisiti professionali richiesti e di possedere l’esperienza
professionale per l'ammissione indicati al punto 6) dell'Avviso di selezione "Requisiti per
l'ammissione", ed in particolare:
• che il prestatore del servizio e/o il dirigenti dell’operatore concorrente è in possesso di
laurea in ingegneria civile o ingegneria per l’ambiente ed il territorio, e/o laurea in
architettura, e/o architettura del paesaggio, e/o laurea equipollente con la relativa
abilitazione all’esercizio professionale (depennare la parte che non interessa);
• che il prestatore del servizio e/o il dirigenti dell’operatore concorrente è in possesso di
adeguata esperienza professionale nel campo delle prestazioni energetiche, di
efficientamento degli edifici e pubblica illuminazione, energie rinnovabili, di impianti di
produzione di energia da fonti rinnovabili e di cogenerazione, diagnosi energetica e
progettazione di interventi di miglioramento dell'efficienza energetica come si evince dal
curriculum (allegato 1) (depennare la parte che non interessa);
• che il prestatore del servizio e/o il dirigenti dell’operatore concorrente è a conoscenza
delle Linee Guida JRC per la redazione dei PAES;
• che il prestatore del servizio e/o il dirigenti dell’operatore concorrente è in possesso di
abilitazione alla certificazione energetica degli edifici ex art. 2 del D.P.R. 16.04.13, nr.75,
e di essere iscritto all'albo regionale dei certificatori presso l'Assessorato Reg.le
all'Energia con il nr. ……………………………….…………;
14. di essere in possesso del seguente titolo di studio: ……………………...…………………………………….
oppure (per le società) di mettere a disposizione per l'espletamento del servizio richiesto le
seguenti figure professionali: …………………………………………………………………………………………
del quale/delle quali il sig. ………………………………………………………………………………….. svolge
le funzioni di Responsabile, in possesso del seguente titolo di studio con relativa
abilitazione all’esercizio professionale: ……………………………………………………………………….…;
15. di essere iscritto all'albo degli della provincia di …………………………………..…… al nr. ……………
Allega alla domanda il curriculum personale/societario e del collaboratore/i designati.
Informativa ai sensi del D. Lgs. nr. 196/2003: "I dati dichiarati saranno utilizzati esclusivamente
dall'Amministrazione Comunale per l'istanza da lei formulata e per le finalità strettamente connesse, ai sensi del D.
Lgs. nr. 196/2003. Potrà accedere ai dati che la riguardano chiedendone la correzione, l'integrazione e,
ricorrendone gli estremi, la cancellazione o il blocco. Il Responsabile del trattamento è il Dirigente del Settore
Tecnico arch. Vito Palazzolo”.
Ai sensi dell'art. 76 del D.P.R. nr. 445 del 28.12.2000 consapevole della responsabilità penale
cui può andare incontro in caso di dichiarazione mendace o contenente dati non più rispondenti
a verità, la presente dichiarazione viene sottoscritta in data …………………..…………………………..
IL DICHIARANTE *
………………………………………………………………
* Alla presente dichiarazione deve essere allegata obbligatoriamente copia fotostatica della carta di identità del dichiarante ed in
corso di validità, pena esclusione dalla gara.
Il possesso dei requisiti di cui sopra deve essere dichiarato dal Titolare, se trattasi di impresa individuale,da tutti i soggetti nel caso
di costituente R.T.P. o dal Legale Rappresentante in tutti gli altri casi.
(1) Riportare solo le esperienze professionali effettivamente acquisite.
7
(Allegato C – DICHIARAZIONE IMPEGNO A COSTITUIRE R.T.P.)
Al
Comune di Catenanuova
Piazza Aldo Moro, 1
94010 Catenanuova - EN
Oggetto: Istanza di interesse per l’affidamento dell’incarico per la redazione del “Piano
d’Azione per l’Energia Sostenibile – P.A.E.S.”
- C.I.G.: Z410FF7FEC –
(Capogruppo) - II/La sottoscritto/a
nato/a
in qualità di rappresentate
…………………..……………………………………….……………….
il ..………………………
legale della società/impresa/ditta ……………………………………………………...……………………………………
con sede in ……………………………………………………………… via/piazza ………………………………………....
…………………………………………………….., C.F.: …………………………………………………………………………,
P. I.V.A.: …………………………………………………………….., tel. nr. ……………………………………., fax nr.
…………………………………, e mail …………………………......………………………………………………………………
……………………………………………………………………
(Mandante nr. 1) - II/La sottoscritto/a ……………..………..……………………………………….……………….
nato/a …………………………………………………………… il ..……………………… in qualità di rappresentate
legale della società/impresa/ditta ……………………………………………………...……………………………………
con sede in ……………………………………………………………… via/piazza ………………………………………....
…………………………………………………….., C.F.: …………………………………………………………………………,
P. I.V.A.: …………………………………………………………….., tel. nr. ……………………………………., fax nr.
…………………………………, e mail …………………………......………………………………………………………………
(Mandante nr. 2) - II/La sottoscritto/a ……………..………..……………………………………….……………….
nato/a …………………………………………………………… il ..……………………… in qualità di rappresentate
legale della società/impresa/ditta ……………………………………………………...……………………………………
con sede in ……………………………………………………………… via/piazza ………………………………………....
…………………………………………………….., C.F.: …………………………………………………………………………,
P. I.V.A.: …………………………………………………………….., tel. nr. ……………………………………., fax nr.
…………………………………, e mail …………………………......………………………………………………………………
(Mandante nr. 3) - II/La sottoscritto/a ……………..………..……………………………………….……………….
nato/a …………………………………………………………… il ..……………………… in qualità di rappresentate
legale della società/impresa/ditta ……………………………………………………...……………………………………
con sede in ……………………………………………………………… via/piazza ………………………………………....
…………………………………………………….., C.F.: …………………………………………………………………………,
P. I.V.A.: …………………………………………………………….., tel. nr. ……………………………………., fax nr.
…………………………………, e mail …………………………......………………………………………………………………
(depennare i campi che non interessano oppure ove necessita aggiungere altri campi)
DICHIARANO
la loro disponibilità ad assumere l'incarico di cui in oggetto mediante raggruppamento
temporaneo con le seguenti quote e specifiche di partecipazione
Professionista (*) ………………………………………………..…………………………….…………………………………;
Professionista (*) ………………………………………………..…………………………….…………………………………;
Professionista (*) ………………………………………………..…………………………….…………………………………;
(ove necessario aggiungere altri campi)
8
DICHIARANO
altresì che:
in caso di affidamento, sarà conferito mandato speciale con rappresentanza o funzioni di
capogruppo a …………………………………………………………………………………………………………………….…
assumendone l'impegno, in caso di affidamento, ad uniformarsi alla disciplina vigente in
materia di lavori pubblici con riguardo alle associazioni temporanee;
Si impegnano inoltre a non subappaltare o concedere in cottimo alcuna prestazione in difformità
alle vigenti normative.
Le presenti dichiarazioni vengono rese in data …………………………………………..
Capogruppo
Mandante nr. 1
Mandante nr. 2
Mandante nr. 3
Mandante nr. 4
- ………………………………….…………………
- ……………………………………………..………
- ……………………………………………..………
- ……………………………………………..………
- ……………………………………………..………
(ove necessario aggiungere altri campi)
N.B.: La dichiarazione, compilata in stampatello, deve essere sottoscritta da tutti i soggetti che costituiranno la
predetta associazione;
(*) Indicare per ciascun professionista l'attività che lo stesso svolgerà nell'ambito del R.T.P.
9
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
356 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content