close

Enter

Log in using OpenID

CITTÀ DI LICATA (Provincia di Agrigento)

embedDownload
CITTÀ DI LICATA
(Provincia di Agrigento)
DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI
DETERMINA DIRIGENZIALE Nr. k 0/f del Qfr. {( 10
Oggetto:
Richiesta risarcimento danni dei Sigg.ri Brafa Giuseppe e Brafa Rosario - R.G. n. 316/12
Nomina consulente tecnico di parte medico/legale.
t
IL DIRIGENTE
VISTA la proposta n. 3^3
del Q£. \ iX) j(+
con annessi i prescritti pareri,
redatta dalla Sig.ra Mugnos Alessandra che si allega al presente atto per costituirne parte integrante
e sostanziale;
VISTO l'art. 51 della Legge 142/90 e successive modifiche ed integrazioni, così come recepito
dalla L.R. N. 48/91 e successive modifiche ed integrazioni;
VISTA la Delibera n. 153 adottata dalla G.M. in data 11.11.2011 con la quale sono state conferite
le funzioni dirigenziali;
VISTO il T.U. E.L., approvato con D.Lgs. N. 267 del 18/08/2000;
VISTA la Legge N. 30 del 23/12/2000, che detta nuove norme sull'Ordinamento degli Enti Locali;
VISTO l'O.R.EE.LL.;
RITENUTO che la stessa sia meritevole di approvazione;
ATTESA la propria competenza ad adottare il presente atto;
DETERMINA
1) Di approvare la proposta n. 3?5
del 0^ /•/ 2O (^
con la narrativa, motivazione
e dispositivo di cui alla stessa, che si allega al presente atto per farne parte integrante e sostanziale;
r
CITTÀ DI LICATA
(Provincia di Agrigento)
DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI
PROPOSTA
DETERMINA
Redatta su :
Oggetto:
Q
di
D I R I G E N Z I A L E Nr. _3t5__ del
INIZIATIVA DELL'ASSESSORE AL RAMO
Q D'UFFICIO
Richiesta risarcimento danni dei Sigg.ri Brafa Giuseppe e Brafa Rosario - R.G. n. 316/12
Nomina consulente tecnico di parte medico/legale.
Premesso che è pendente avanti alla Corte di Appello di Palermo il procedimento civile Comune di
Licata e/ Brafa Giuseppe e Brafa Rosario - R.G. 316/12;
Che con ordinanza del 24.10.2014 la Corte di Appelo di Palermo, ha disposto procedersi a
consulenza medico legale sulla persona del Sig. Brafa Giuseppe al fine di accertare le conseguenze
dell'incidente occorsogli in data 09.10.2008;
Che la Corte di Appello ha nominato il C.T.U. medico Legale, il Dott. Franco Piccione il quale
presterà giuramento all'udienza del 19.11.2014;
Che pertanto, entro la sopra citata data, occorre, per la difesa degli interessi del Comune di Licata,
nominare un consulente medico/legale di parte;
Che a tal fine è stato necessario chiedere al Servizio Sanitario di Base l'indicazione di un
consulente medico legale di parte;
Che a seguito della sopra citata richiesta è stato indicato quale specialista di medicina legale delle
assicurazioni, per l'espletamento dell'incarico di consulente tecnico di parte, il Dott. Giovanni
Petrucci dirigente dell'Ufficio di Medicina Legale;
Che il Dott. Giovanni Petrucci ha comunicato che l'importo che eventualmente richiederà per
assumere l'incarico di C.T.U non potrà essere superiore ad € 500,00 ;
Che la scelta del citato professionista è obiettiva in quanto segnalato da parte dell'organo preposto
al servizio sanitario competente;
Che per quanto sopra bisogna impegnare la somma di € 500,00, all'intervento 1010203 Gap. 36
del bilancio 2014 in corso di formazione destinato per "Attività Avvocatura Comunale" quale
onorario da dover corrispondere al medico legale incaricato compreso spese di trasferta;
Che il presente atto è necessario in quanto urgente al fine di evitare che siano arrecati danni
patrimoniali gravi e certi per l'Ente ;
Visto il regolamento comunale dei servizi in economia che all'art. 13, comma 3, lett. d) prevede
l'affidamento diretto quando l'ammontare della spesa non supera il limite di € 40.000,00 come si
evince dal rinvio dinamico al Dlgs. n. 163/2006 (codice degli appalti e s.m.i.) operato dallo stesso
regolamento nella sua parte iniziale;
Vista la deliberazione di C.C. n° 120/95 esecutiva a norma di legge, con la quale è stato approvato
il regolamento comunale di contabilità modificato ed integrato con delibera di C.C. n. 41 del
1.06.2005, resa esecutiva;
Vista la deliberazione del Consiglio Comunale n. 110 del 27.12.2013, immediatamente esecutiva,
con la quale è stato approvato il Bilancio per l'esercizio finanziario anno 2013;
«
Vista la deliberazione di G.M. n. 246 del 28.12.2013, esecutiva, che approva il Piano Esecutivo di
Gestione per l'esercizio in corso;
Visto l'Art. 163 comma 2 del D.Lgs. 267/2000 che prevede la gestione provvisoria ove non sia
stato approvato il bilancio di previsione;
Esaminati gli atti e giudicati regolari;
Visto l'art. 51 della legge 142/90 e successive modifiche ed integrazioni, così come recepito dalla
L.R. n.48/91 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il T.U.E.L. approvato con D.Lgs. n.267 del 18.08.2000;
Visto l'art. 188,1 quater D.lgs 267/2000
Vista la Legge n. 30 del 23/12/2000, che detta nuove norme sull'ordinamento degli EE.LL.;
Visto lo Statuto ed i regolamenti comunali;
Visto TO.R.EE.LL.
Visti gli artt. 183 del D.L. 267/200;
PROPONE
Per i motivi espressi in narrativa:
1) Nominare quale consulente medico/legale di parte, nella causa civile - R.G. 60188/11
promossa dal Comune di Licata e/ Brafa Giuseppe e Brafa Rosario, il Dott. Petrucci Giovanni
U.O. di medicina legale dell'A.S.P. di Agrigento;
2) Procedere all'impegno della somma complessiva di € 500,00 comprensiva di IVA e spese di
trasferta all'intervento 1010203 Gap. 36 del bilancio 2014 in corso di formazione destinato per
"Attività Avvocatura Comunale" ;
3) Alla liquidazione della spesa si provvedere secondo il disposto dell'ari. 184 del D.Lgs. n. 267/00;
Dichiaratone sulla
L'ISTRUTTORE
Licata,lì 05.11.2014
)ig.ra Mugnos Alessandra
x^\—..
AMMISSIBILITÀ
Licata,H05.11.2014
II Responsabile del procedimento
• MugnostA
Determina Dirigenziale N. 4 ^ 4" del Q£< •{!• C O
IliélRIGENTi
Dot
COMUNE DI LICATA
(Provincia di Agrigento)
********
per /tìr regolarità contabile attestante la copertura *finanziaria ai
sensi dell'art. 55, della Legge 142/90 e successive modifiche ed
integrazioni, così come recepito con la L.R. N. 48/91 e successive
modifiche ed integrazioni.
Impegno n._
del
// Dirigente del Dipartimento Finanze
Copia conforme all'originale, in carta Ubera, ad uso amministrativo.
Licata,lì
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
1 754 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content