close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato Ufficiale N°7 del 20/08/2014

embedDownload
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE
EMILIA ROMAGNA
Viale Alcide De Gasperi, 42 – 40132 BOLOGNA
Tel. 051/31.43.880 – Fax 051/31.43.881-900
Sito Web: www.figc-dilettanti-er.it – Mail: [email protected]
DILETTANTI
Stagione Sportiva 2014/2015
Comunicato Ufficiale N°7 del 20/08/2014
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
(nessuna comunicazione)
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
Si allegano al presente C.U. (di cui costituiscono parte integrante) quanto sotto riportato:
Comunicato ufficiale n°65 del 18.08.2014
Decadenza Consiglio Direttivo L.N.D. e affidamento ordinaria amministrazione a Vice Presidente Vicario L.N.D.
Comunicato ufficiale n°69 del 20.08.2014
cu n. 58/A FIGC - modifica artt. 11 e 12 C.G.S.
3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
3.1. Comunicazioni del Consiglio Direttivo
(nessuna comunicazione)
105
105
3.2. Comunicazione della Segreteria
Si allegano al presente C.U. (di cui costituiscono parte integrante) quanto sotto riportato:
Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatori di Base – Uefa B (d’ora innanzi solo
corso) la cui attuazione è affidata al Comitato Regionale EMILIA ROMAGNA della L.N.D. e che sarà
svolto a FERRARA a cura della Delegazione Provinciale dal 15/09/2014 al 13/12/2014 .
Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatori di Base – Uefa B (d’ora innanzi solo
corso) la cui attuazione è affidata al Comitato Regionale EMILIA ROMAGNA della L.N.D. e che sarà
svolto a RAVENNA a cura della Delegazione Provinciale dal 29/09/2014 al 20/12/2014 .
Bando di ammissione per il Corso integrato per l’abilitazione a “Allenatore di Giovani Calciatori-Uefa
Grassroots C Licence” e “Istruttori di Calcio” che avrà luogo nella stagione sportiva 2014/2015 e sarà
svolto a Piacenza, a cura del Settore Tecnico della F.I.G.C. per le province di Piacenza, Parma,
Mantova e Cremona, dal 13 ottobre 2014 al 20 dicembre 2014.
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
Si allegano al presente C.U.
(di cui costituiscono parte integrante)
i calendari variati di:
PRIMA CATEGORIA dei GIRONI: E – G - H
SOCIETA’ INATTIVE
Per opportuna conoscenza si comunica che le seguenti Società hanno comunicato di non iscriversi ai rispettivi campionati:
MATR 934128 A.S.D. NEW ROMAGNA 2011
Pertanto ai sensi dell’art 110 NOIF, i tesserati per detta Società sono liberi da vincolo e ciò a far tempo dalla data di
pubblicazione del presente C.U.
VARIAZIONE ORGANICO CAMPIONATO 1^ CATEGORIA
A seguito del ritiro dal Campionato di 1^ Categoria della Società A.S.D. NEW ROMAGNA 2011 - Mat. 934128 – (vds.
decisione Giudice Sportivo) viene “ripescata” la Società A.S.D. SAN BENEDETTO V.S. – Mat. 79476 – la quale
viene inserita nel Girone E. Conseguentemente, al fine del rispetto del criterio della “vicinorità” nella compilazione
dei calendari, la Società A.S.D. SOLAROLO passa dal Girone E al Girone G e la Società PINARELLA dal Girone G al
Girone H. In allegato si riportano i calendari dei tre Gironi E – G – H del Campionato di 1^ Categoria 2014/2014 nella
nuova composizione.
106
106
VARIAZIONE COPPA EMILIA DI 1^ CATEGORIA
A seguito della variazione dell’organico del Campionato di 1^ Categoria a causa del ritiro della Società NEW
ROMAGNA la prima fase della Coppa Emilia di 1^ Categoria è modificata come segue:
COMPOSIZIONE GIRONI
GIR.
20
26
32
S. BENEDETTO V.S.
CALCIO DEL DUCA
PINARELLA CALCIO
A.PLACCI BUBANO
SOLAROLO
IGEA MARINA
TOZZONA PEDAGNA
SAVIO CALCIO
GATTEO
SESTO IMOLESE
SAN ZACCARIA
VISERBELLA
CALENDARIO GARE 1^ FASE
Gir. Domenica 24/8/2014 ore 16,30
20 A.Placci Bubano – S. Benedetto
26
32
Tozzona Pedagna – S. Imolese
C. Del Duca – Solarolo
Savio Calcio – San Zaccaria
Pinarella - Igea Marina
Gatteo - Viserbella
Domenica 31/08/2014 ore 16,30
S. Benedetto – Tozzona P.
Sesto Imolese – A. Placci Bubano
Savio Calcio – Solarolo
San Zaccaria – Calcio Del Duca
Igea Marina - Gatteo
Viserbella – Pinarella
Domenica 07/09/2014 ore 15,30
Sesto Imolese –S. Benedetto
A.Placci Bubano – Tozzona Ped.
Calcio Del Duca - Savio Calcio
Solarolo – San Zaccaria
Gatteo – Pinarella
Igea Marina - Viserbella
LIMITE DI PARTECIPAZIONE DEI GIOCATORI ALLE GARE
Vista la documentazione prodotta dalle Società interessate, si autorizzano i sottonotati tesserati per le suddette compagini
quale “GIOVANE DILETTANTE” a prendere parte alle gare dei Campionati organizzati dalle Leghe
SOCIETA’ REGGIANA CALCIO FEMMINILE
BRIGNOLI BENEDETTA - CAVANDOLI CHIARA
Quanto precede in osservanza all’art. 34, comma 3, delle N.O.I.F. della F.I.G.C.
VARIAZIONI GARE COPPA
COPPA ITALIA ECCELLENZA
girone F gara del 24.08.2014 FIORANO – AXYS VAL.SA si disputa ore 16,30 campo sintetico
“G. FERRARI” P.zza dei Ciliegi - FIORANO
girone G gara del 27.08.2014 CENTESE – REAL SAN LAZZARO si disputa ore 20,30 Stadio
principale Via Caduti di Via Fani - Crevalcore
girone G gara del 31.08.2014 REAL SAN LAZZARO – PROGRESSO si anticipa al 30.08.2014
ore 15,30 campo uff.le
107
107
girone I gara del 31.08.2014 MASSA LOMBARDA – ALFONSINE come accordi Società si
disputa ore 20,30
La Società PCS SANMICHELESE disputa le gare di coppa presso il campo sintetico G. ZANTI
di S. Michele di Sassuolo (girone E gara del 24.08.2014 ore 16,30 PCS SANMICHELELSE
SASSUOLO – S. FELICE)
COPPA ITALIA PROMOZIONE
girone L gara del 24.08.2014 XII MORELLI – S. AGOSTINO come accordi Società si anticipa al
23.08.2014 ore 16,30 campo com.le Via Ariosto, 30 – Vigarano Mainarda
girone L gara del 24.08.2014 BORGO PANIGALE – BUDRIO CALCIO si disputa ore 16,30
campo com.le Via Bottonelli, 11 – Casteldebole /Bologna
girone U gara del 24.08.2014 CLASSE – S. PIETRO IN VINCOLI si disputa ore 16,30 campo N.
1 in erba naturale Via Classense, 120 - Classe
COPPA EMILIA ROMAGNA 1^ CATEGORIA
La Società GATTEO FC disputa le gare di coppa presso il campo “A” sintetico Via del
Rubicone, 65 – Gatteo Mare (gir. 32 gara del 24.08.2014 ore 16,30 GATTEO – VISERBELLA)
La Società ROSSELLI MUTINA disputa le gare di coppa presso il campo sintetico “Manfredini”
Via Stradello Chiesa, 52 – Modena (gir.13 gara del 24.08.2014 ore 16,30 ROSSELLI MUTINA –
SALA BOLOGNESE)
girone 8 gara del 31.08.2014 ATLETICO MONTAGNA – PUIANELLO si disputa ore 16,30 campo
com.le Via Ponzemma località Castignola - Casina
girone 10 gara del 07.09.2014 SPORTING PIEVECELLA – VIRTUS LIBERTAS si disputa ore
15,30 campo com.le Via G.M. Ferraroni, 3 – Pievemodolena Reggio Emilia
girone 27 gara del 31.08.2014 CASTELBOLOGNESE 1909 – SPARTA come accordo società, si
disputa ore 20,30
girone 31 gara del 24.08.2014 GIOVANE CATTOLICA – TRE ESSE SALUDECIO come accordo
società, si disputa ore 20,45 campo ufficiale
CAMPO DI GIOCO CAMPIONATO 1^ CATEGORIA – GIR. E
S. BENEDETTO V.S.
COM.LE NUOVO
VIA CADUTI DEL LAVORO
S. BENEDETTO V.S.
BO
108
108
VARIAZIONI CAMPI
CAMPIONATO 1^ CATEGORIA
La Società GATTEO FC disputa le gare di campionato presso il campo “A” sintetico Via del
Rubicone, 65 – Gatteo Mare
La Società ROSSELLI MUTINA disputa le gare di campionato presso il campo sintetico
“Manfredini” Via Stradello Chiesa, 52 - Modena
CAMPIONATO JUNIORES REG.LE
La Società TRAVERSETOLO disputa le gare di campionato presso il campo “S. TESAURI” Via
Don Bosco, 3 - Traversetolo
La Società SALSOMAGGIORE CALCIO disputa le gare interne presso il campo “G. SCIREA”
Strada per Fidenza – Tabiano di Salsomaggiore
DIVISIONE CALCIO A CINQUE
DATE INIZIO ATTIVITA’
COPPA ITALIA
CAMPIONATO
CAMPIONATO
COPPA E. R.
SERIE C1
SERIE C1
SERIE C2
SERIE C2
13.09.2014
27.092014
13.09.2014
29 Sett. / 2 Ott. 2014
CAMPIONATO SERIE C1 2014/15
Completamento organico :
La società ASS. CALCIO A CINQUE RIMINI (Matricola 77436) in seguito a regolare domanda viene inserita nel
campionato di cui all’oggetto.
Organico definitivo Serie C1 2014/15
A.S.D. APOSA F.C.D.
Via Irnerio 37 – 40013 Bologna
[email protected]
TEL. 3486625879
CROCI ROBERTO
934483
ASS. CLUB CALCIO A CINQUE
Via Matteotti 102 – 40024 Castel S. Pietro Terme (BO)
[email protected]
TEL. 3388463230
RONDELLI MARCO
79566
109
109
BAGNOLO CALCIO A 5
Via Roma 41 – 42011 Bagnolo In Piano (RE)
[email protected]
TEL. 3356405834
BEGNARDI GIORGIO
630663
ASS. CALCIO A CINQUE RIMINI
Via Flaminia 28 – 47921 Rimini
[email protected]
TEL. 3288367252
GALLI MANUEL
77436
A.C.D. FIDENZA SRL
Via San Faustino 2 – 43036 Fidenza (PR)
[email protected]
TEL. 3472951864
RANGONI GIAN CARLO
59770
A.S.D. FUTSAL CLUB CASTELLO
Via Mameli 152 – 48014 Castelbolognese (RA)
[email protected]
TEL. 3475898354
CASTELLARI GIANCARLO
932845
FUTSAL PONTE RODONI ASD
Via Per Vigarano 142 – 44012 Bondeno (FE)
[email protected]
TEL. 3473094250
CASARI DARIO
920988
IMOLESE CALCIO 1919 SSDARL
Via Salvo D’Acquisto 3 – 40026 Imola (BO)
[email protected]
TEL. 3669121867
MATERA GIANLUCA
920425
A.S.D. OLIMPIA REGIUM
Via Zandonai 15 – 42124 Reggio Emilia
[email protected]
TEL. 3498149366
SAGARIA GIUSEPPE
932103
A.S.D. REAL CASALGRANDESE C5
Via Gramsci 18 – 42013 Casalgrande (RE)
[email protected]
TEL. 3458611811
DELLE CAVE MICHELE
630648
A.S.D. VIRTUS CIBENO
Via Salvaterra 31 – Carpi (MO)
[email protected]
TEL. 3387063179
MOTTA ANDREA
72825
A.S.D. YOUNG LINE CALCIO A 5
Via Appia 37 – 40026 IMOLA
[email protected]
TEL. 3388271956
CAROBBI ALBERTO
921097
110
110
CAMPIONATO SERIE C2 2014/15
Completamento organico :
In seguito a regolare domanda vengono inserite nel campionato di cui all’oggetto le seguenti squadre :
ASC L’ECLISSE (630056) – MODIGLIANA CALCIO (80949) - ASD OLYMPIA FUTSAL (921013) – ASD POLISPORTIVA
FORLINO STOP (938581) – ASD SPORTING (630075) – ASD START FIVE (938024)
Organico definitivo Serie C2 2014/15 :
GIRONE A
BARACCA LUGA
CUS PARMA FUTSAL
DUE G COLLECCHIO CA5
EAGLES SASSUOLO
FUTSAL FABBRICO
GIAN LUCA MONTANARI
MONTALE FOTBALL FIVE
PRO PATRIA SAN FELICE
RUBIERESE
SANT’AGATA FUTSAL 2004
OLYMPIA FUTSAL
SPORTING
SUZZARA FUTSAL
VIADANA SRL
932421
77418
920940
630289
630677
80523
921008
630471
630528
938026
921013
630075
921229
55110
GIRONE B
CEISA GATTEO CALCIO A 5
CITTA’ DEL RUBICONE
FOSSOLO 76
FUTSAL BELLARIA
FUTSAL ROMAGNA
L’ECLISSE
MODIGLIANA CALCIO
OSTERIA GRANDE
POL. FORLINO STOP
POLISPORTIVA 1980
SAN GABRIELE
SANTA SOFIA
SPORTY RAVENNA CALCIO A 5
START FIVE
VAL.SA FUTSAL
630286
919068
71584
917235
938463
630056
80949
70392
938581
920880
932847
917050
630104
938024
934601
COPPA ITALIA SERIE C1 2014/15
GIRONE A
BAGNOLO CALCIO A 5
FIDENZA SRL
FUTSAL PONTE RODONI
OLIMPIA REGIUM
REAL CASALGRANDESE C 5
VIRTUS CIBENO
GIRONE B
APOSA FCD
ASS. CLUB CALCIO A CIN.
CALCIO A C. RIMINI
FUTSAL CLUB CASTELLO
IMOLESE CALCIO 1919
YOUNG LINE CALCIO A 5
111
111
COPPA EMILIA ROMAGNA SERIE C2 2014/15
GIRONE A
BARACCALUGA
OLYMPIA FUTSAL
SUZZARA FUTSAL
VIADANA
GIRONE B
CUS PARMA FUTSAL
DUE G COLLECCHIO
RUBIERESE
GIRONE C
EAGLES SASSUOLO
G.L. MONTANARI
MONTALE F. FIVE
PRO PATRIA S.FELICE
GIRONE D
FUTSAL FABBRICO
SANT’AGATA FUTSAL
SPORTING FC
GIRONE E
FOSSOLO 76
L’ECLISSE
OSTERIA GRANDE
VAL.SA FUTSAL
GIRONE F
SAN GABRIELE
SPORTY RA C. A 5
START FIVE
GIRONE G
MODIGLIANA CALCIO
POL. FORLINO STOP
POLISPORTIVA 1980
SANTA SOFIA
GIRONE H
CEISA GATTEO C. A 5
CITTA’ DEL RUBICONE
FUTSAL BELLARIA
FUTSAL ROMAGNA
DIPARTIMENTO CALCIO FEMMINILE
RIUNIONE SOCIETA’
Prima che abbia inizio l’attività, il Dipartimento Calcio Femminile del C.R.E.R. organizzerà due
riunioni, riservate a tutte le Società che partecipano a Campionati e Tornei a livello Nazionale o
Provinciale inerenti l’attività dilettante e giovanile, ovvero le Società interessate al nostro mondo
perché hanno giovani calciatrici nelle loro scuole calcio.
Le Società che hanno sede nel territorio della Romagna, sono convocate per mercoledì 03
Settembre alle ore 20,45 presso la Sede della Delegazione Provinciale di Rimini ubicata in via
Pomposa 43
COMPLETAMENTO ORGANICO SERIE “C” 2014 - 2015
Il Consiglio Regionale, ha deliberato di accogliere l’istanza presentata dal Responsabile Regionale
Calcio Femminile di aumentare da 10 a 12 le Società di questo importante Campionato che
consente alla vincente di essere ammessa, nella stagione successiva a partecipare all’attività
nazionale.
Come indicato sul CU N. 49 dell’11-6-2014 le Società interessate sono state invitate a presentare
domanda, sono pervenute due domande di ripescaggio da parte della Società SAN PAOLO di
Modena e REAL SAN PROSPERO di Reggio Emilia, con il loro inserimento, l’organico si compone
di 12 squadre.
112
112
ORGANICI
ORGANICI SERIE C – D – J./P. S. S. 2014/2015
Serie “C”
ALTA VALCONCA
BOLOGNA C. F.
CROCIATI NOCETO
FED. SAMMARINESE
FEMMINILE RICCIONE
FEMMINILE VIRTUS ROMAGNA
FOOTBALL CLUB CORREGGESE
OLIMPIA FORLI’ DILETTANTI
OLIMPIA VIGNOLA CALCIO
REAL SAN PROSPERO RE (ripescata)
SAN PAOLO MO (ripescata)
VIRTUS SAN MAURO A MARE
Serie “D”
FEMMINILE RIMINI CALCIO
NEW TEAM FE (2^ sq. – f. c.)
NOVELLARA SPORTIVA
PGS SMILE (Formigine MO)
PIANORO CALCIO FEMMINILE
REAL MARANELLO CALCIO
SOCCER ACADEMY BOLOGNA (n. a.)
SPORTING PIEVECELLA
UNITED F.07
VIRTUS CIBENO (Carpi)
VIRTUS MEDOLLA
Juniores /Primavera 1^ Fase Regionale
BOLOGNA C.F.
CASTELVECCHIO
FEMMINILE RICCIONE
IMOLESE FEMMINILE
JESINA FEMMINILE
OLIMPIA FORLI’ DILETTANTI
PIANORO CALCIO FEMMINILE
REGGIANA FEMMINILE
SAN PAOLO
SOCCER ACADEMY BOLOGNA
SOCCER ACADEMY BOLOGNA (2^ sq. f. c.)
S. ZACCARIA
UNITED F07
COPPA EMILIA ROMAGNA SERIE
SERIE “C” GIRONI
Gir. A
Gir. B
Gir. C
Gir. D
CROCIATI NOCETO – REAL SAN PROSPERO – FC CORREGGIO
SAN PAOLO – OLIMPIA VIGNOLA – BOLOGNA CF
OLIMPIA FORLI’ – VIRTUS ROMAGNA - VIRTUS SAN MAURO MARE
RICCIONE F. – ALTA VALCONCA – FED. SAMMARINESE
COPPA EMILIA ROMAGNA SERIE “D” GIRONI
Gir. A
Gir. B
Gir. C
SOCCER ACADEMY BO – PIANORO CF – UNITED F07 – R. RIMINI CALCIO
REAL MARANELLO – SPORTING PIEVECELLA – PGS SMILE
NOVELLARA SPORTIVA – VIRTUS CIBENO – VIRTUS MEDOLLA
113
113
STAGIONE SPORTIVA 2014/2015
COPPA EMILIA ROMAGNA CALCIO FEMMINILE
REGOLAMENTO COPPA DI CATEGORIA SERIE “C” e “D”
Il Comitato Regionale Emilia Romagna della L.N.D. organizza per la Stagione Sportiva 2014/2015 la Coppa “EMILIA
ROMAGNA” Calcio Femminile.
La manifestazione sarà articolata secondo il presente Regolamento.
COPPA SERIE C
1 - Partecipazione delle squadre – Modalità di svolgimento
Alla manifestazione sono iscritte d’ufficio tutte le squadre componenti l’organico del Comitato Regionale di Serie “C”.
La composizione dei gironi è stata effettuata ad insindacabile giudizio del C.R.E.R., tenendo conto della vicinanza fra
le Società.
La manifestazione prevede gare di sola andata
I collaboratori di linea, saranno di parte per le prime due fasi, nelle finali, se richieste, saranno designate le terne, la
spesa dei collaboratori di linea sarà a carico delle richiedenti.
I^ FASE QUALIFICAZIONI
Le 12 squadre sono state suddivise in 4 Triangolari (A-B-C-D).
Accederanno alla II^ Fase le prime 2 classificate di ogni girone.
II^ FASE SEMIFINALE
Le 8 formazioni comporranno 2 Quadrangolari come segue:
A) 1^ Class. Triang. A 2^ Class. Triang. A 1^ Class. Triang. B 2^ Class. Triang. B
B) 1^ Class. Triang. C 2^ Class. Triang.. C 1^ Class. Triang. D 2^ Class. Triang. D
III^ FASE – FINALE (GARA UNICA IN CAMPO NEUTRO)
Si affronteranno la vincente il Quadr. “A.B” e la vincente il Quadr. “C-D”.
In caso di parità al temine dei tempi regolamentari, si procederà direttamente all’esecuzione dei calci di rigore con le
modalità stabilite dalla Regola 7 delle “Regole del Gioco” e “Decisioni Ufficiali”.
TITOLO SPORTIVO
La vincente si aggiudicherà il Trofeo di Categoria, sarà considerato titolo di merito per la richiesta di ripescaggio.
2 - Graduatorie Quadrangolari/Triangolari I^ e II^ FASE COPPA SERIE C - D
In caso di parità di punteggio fra due squadre classificate al 1° posto o di punteggio analogo fra squ adre dello stesso
girone, per determinare la vincente si terrà conto nell’ordine:
• Punti conseguiti negli incontri diretti;
• miglior differenza reti negli stessi incontri;
• miglior differenza reti nell’intero girone;
• maggior numero di reti segnate;
• minor numero di reti subite;
• maggior numero di reti segnate fuori casa
• del sorteggio a cura del C.R.E.R.
3 - Partecipazione delle calciatrici
Alle gare di Coppa Emilia Romagna possono partecipare tutte le calciatrici regolarmente tesserate per le Società,
senza alcuna limitazione di impiego, in relazione all’età massima.
Si precisa che le modalità e le condizioni sono analoghe a quelle previste per le gare di Campionato e pertanto, sono
estese anche all’attività di Coppa E./R.
L’inosservanza delle norme di cui al precedente comma, comporterà per le Società inadempienti la sanzione della
perdita della gara ai sensi dell’art. 17 del C. di G. S.
4 - Sostituzioni delle calciatrici
Non è prevista alcuna norma particolare, quindi le sostituzioni sono quelle attuate in Campionato: cinque (5)
indipendentemente dal ruolo.
114
114
5 - Altre norme
Per quanto non previsto nel presente regolamento, si fa espresso richiamo alle vigenti norme della F.I.G.C..
6 - Disciplina sportiva
Poiché si tratta di competizione a rapido svolgimento, saranno osservate le seguenti disposizioni e procedure
regolamentari:
a - le decisioni di carattere tecnico, adottate dal G. S. in relazione al risultato della gara sono inappellabili;
b - i provvedimenti disciplinari sono appellabili in secondo grado dinnanzi alla Commissione Disciplinare del C.R.E.R.
Le tasse reclamo sono così stabilite:
al Giudice Sportivo
Euro 78,00;
alla Commissione Disciplinare
Euro 130,00;
gli eventuali reclami, anche quelli relativi alla posizione irregolare delle giocatrici che hanno preso parte alle gare,
devono essere preannunciati telegraficamente al Giudice Sportivo entro le ore 24 del giorno successivo alla gara e le
relative motivazioni debbono essere inviate al predetto Organo, per raccomandata e separatamente a mezzo telefax,
entro lo stesso termine;
c - nel corso della manifestazione, la giocatrice che somma (2) due ammonizioni, sconterà (1) una giornata di
squalifica.
d – al termine della I^ Fase, le ammonizioni saranno azzerate.
e - le ammonizioni comminate nella II^ e III^ fase sono cumulabili
f - i provvedimenti adottati dagli Organi di Giustizia Sportiva competenti, relativi alle gare di Coppa E./R., che
comportano la sanzione della squalifica per una o più giornate nei confronti delle calciatrici, devono essere scontate
solo ed esclusivamente nell’ambito delle gare interessate alla manifestazione stessa.
Nell’ipotesi di squalifica a tempo determinato, la sanzione inflitta dovrà essere scontata per il periodo di incidenza,
nell’ambito dell’attività ufficiale della Società per la quale risulta tesserata la calciatrice.
7 - Rinuncia alla gara
Nel caso in cui una Società, a manifestazione avviata, per qualsiasi motivo rinunci alla disputa di una gara, saranno
applicate nei suoi confronti le sanzioni di cui all’art. 17 del C. di G. S., inoltre la stessa sarà esclusa dal proseguimento
della manifestazione ed a suo carico sarà comminata la sanzione pecuniaria di €. 500,00
Verranno anche escluse dalla manifestazione, e sanzionate anche quelle Società che utilizzano calciatrici in posizione
irregolare o che comunque si rendono responsabili di fatti in riferimento ai quali viene applicato nei loro confronti l’art.
17 del C. di G. S.
8 - Applicazione regolamentari federali
Per quanto non previsto nel presente Regolamento si fa espresso richiamo agli articoli delle N.O.I.F., del C. di G. S. e
del Regolamento della L.N.D.
9 - Date di svolgimento
Di seguito indichiamo le date in cui si giocheranno le gare relative alla I^ Fase della Coppa di Serie C:
I^ giornata I^ Fase Domenica 14 Settembre ore 15,30
II^ giornata I^ Fase Domenica 21 Settembre ore 15,30
III^ giornata I^ Fase Domenica 08 Ottobre
ore 20,30
Le date relative alla II^ Fase saranno individuate nel corso della Stagione Sportiva.
EMILIA ROMAGNA CALCIO FEMMINILE SERIE “D”
STAGIONE SPORTIVA 2014 - 2015
Di seguito si riportano i punti del regolamento che si differenziano dal Regolamento della Coppa di Serie “C”.
1 - Partecipazione delle squadre-Modalità di svolgimento
Alla manifestazione sono iscritte d’ufficio tutte le 10 squadre componenti l’organico del Comitato Regionale di Serie
“D”, sono escluse le seconde squadre partecipanti fuori classifica.
La composizione dei gironi è stata effettuata ad insindacabile giudizio del C.R.E.R,, tenendo conto della vicinanza fra
le Società
.
115
115
I^ FASE - QUALIFICAZIONI
Le 10 squadre sono state suddivise in 1 Quadrangolare (A) e 2 Triangolari (A-B),
accederanno alla Fase successiva le prime due classificate di ogni girone.
II^ FASE- SEMIFINALI
Questa Fase, prevede 2 Triangolari così composti
A) 1^ Class. Quadr. A – 2^ Class. Quadr. A – 2^ Class. Triang. B
B) 1^ Class. Triang. B – 1^ Class. Triang. C – 2^ Class. Triang. C
III^ FASE – FINALE (GARA UNICA IN CAMPO NEUTRO)
Si affronteranno la vincente il Triangolare A e la vincente il Triangolare B.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si procederà direttamente all’esecuzione dei calci di rigore con le
modalità stabilite dalla regola 7 delle “Regole del Gioco” e “Decisioni Ufficiali”
TITOLO SPORTIVO
La vincente si aggiudicherà il Trofeo, acquisirà diritto sportivo, a disputare il Campionato di Serie “C” nella Stagione
Sportiva 2014-2015.
*Qualora la vincente, fosse la stessa Società che ha vinto il Campionato, il passaggio al Campionato superiore di
Serie “C” per la 2^ classificata, non è automatico.
Date di svolgimento
Di seguito indichiamo le date in cui si giocheranno le gare relative alla 1^ Fase della Coppa di
Serie D
I^
giornata 1^ Fase Domenica 14 Settembre ore 15,30;
II ^ giornata 1^ Fase Domenica 21 Settembre ore 15,30;
III^ giornata 1^ Fase Mercoledì 08 Ottobre
ore 20,30.
Le date della II^ Fase saranno individuate nel corso della Stagione Sportiva.
CAMPI DI GIOCO Stagione Sportiva 2014/2015
CAMPIONATO FEMMINILE SERIE C
SOCIETA’
CAMPO
ALTA VALCONCA
BOLOGNA C. F.
CROCIATI NOCETO
F. SAMMARINESE
F. RICCIONE
F. C. CORREGGESE
F. VIRTUS ROMAGNA
OLIMPIA FORLI’
OLIMPIA VIGNOLA
SAN PAOLO MO
VIRTUS S. MAURO M.
COMUNALE
CAVINA 1
IL NOCE (SINTETICO)
STATALE
C.S. ASAR
P. LE DON G. FRIGIERI
NANNI SINTETICO
FED. ORTALI
IL POGGIO
PARROCCHIALE
COMUNALE
INDIRIZZO
VIA FONTE LEALI, 4
VIA BIANCOLELLI, 36
VIA A. SORDI, 1
VIA STRADA CAIESE
VIA VESPUCCI, 6
VIA S. PROSPERO, 12
VIA ROSSINI,5
VIA CAMPO DI MARTE, 1/F
VIA MONTANARA, 575
STRADELLO DEL LUZZO, 130
VIA CAGNONA, 527
LOCALITA’
MONDAINO
BOLOGNA
NOCETO
DOGANA
RICCIONE
S. PROSPERO CORR.
BELLARIA IGEA MAR.
FORLI’
VIGNOLA
MODENA
SAN MAURO MARE
PROV
RN
BO
PR
RSM
RN
RE
RN
FC
MO
MO
FC
CAMPIONATO FEMMINILE SERIE D
SOCIETA’
CAMPO
F. RIMINI CALCIO
MUSIANI
NEW TEAM FE
C. S. LIBERTAS C. A
NOVELLARA SP.
E. MELONI “A”
PGS SMILE FEM. LE
S. FRANCESCO (SINT.)
PIANORO C. F.
M. DAINESE
REAL MARANELLO C. M. DEGLI ANTONI
REAL S. PROSPERO
STRINATI
SOCCER ACADEMY BO MELOTTI
SPORTING PIEVECELLA CADE’
UNITED F07
V. ARETUSI
VIRTUS CIBENO
M. FONTANA
VIRTUS MEDOLLA
E. BORGHI
INDIRIZZO
VIA O. MUSIANI, 32
VIA CANAPA
VIA D. SPORT, 3
PIAZZA ROMA, 58
VIA DELLO SPORT, 4
VIA ZOZI, 195
VIA ALLENDE, 5
VIA ENRICO IV°, 2
VIA REGGIOLO
VIA ARETUSI, 10
VIA REMESINA
AOSTA,10
LOCALITA’
RIVAZZURRA DI RN
FERRARA
NOVELLARA
FORMIGINE
PIANORO
GORZANO DI MARAN.
S. PROSPERO DI R. E.
P.TE RONCA/ ZOLA P.
REGGIO EMILIA
BOLOGNA
CARPI
MEDOLLA
PROV
RN
FE
RE
MO
BO
MO
RE
BO
RE
BO
MO
MO
116
116
CAMPIONATO FEMMINILE JUNIORES PRIMAVERA
SOCIETA’
CAMPO
BOLOGNA C. F.
CAVINA 1
CASTELVECCHIO
VECCHIO COM.LE
F. RICCIONE
C. S. ASAR
IMOLESE F.
L. MEDRI
JESINA C. F.
COMUNALE
OLIMPIA FORLI’
BUSCHERINI
PIANORO
M. DAINESE
REGGIANA F.
BONACINI SINT.
SAN PAOLO MO
PARROCCHIALE
SAN ZACCARIA
L. SOPRANI
SOC. ACADEMY BO
MELOTTI
SOC. ACADEMY BO 2^ SQ. FUORI CLASSIFICA
INDIRIZZO
LOCALITA’
VIA BIANCOLELLI, 36
VIA GALVANI
VIA VESPUCCI, 6
VIA CARPE, 2
VIA RAVAGLI
VIA ORCEOLI, 19
VIA DELLO SPORT, 4
VIA CANALINA, 21
STRADELLO DEL LUZZO, 130
VICOLO DELLA VECCHIA, 2
VIA ENRICO IV°, 2
VIA ENRICO IV°, 2
BOLOGNA
SAVIGNANO S./R.
RICCIONE
P.TE SANTO DI IMOLA
S .TA MARIA NUOVA
FORLI’
PIANORO
REGGIO EMILIA
MODENA
SAN ZACCARIA
P.TE RONCA/ ZOLA P.
P.TE RONCA/ ZOLA P.
PROV
BO
FC
RN
BO
AN
FC
BO
RE
MO
RA
BO
BO
4. GIUSTIZIA SPORTIVA
Il Giudice Sportivo CARLO FRONGILLO, assistito da BIAGIO DRAGONE e dal rappresentate dell’A.I.A. Bruno
Pasquali, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
TORNEO 24° VETRINA JUNIORES
3° TROFEO “ CREDEM” Agenzia di Medesano
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
GARA: FONTANELLATESE – SALSOMAGGIORE DEL 06/06/2014
Ricevuta comunicazione dal Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Parma con la quale restituiva gli atti a
questo Giudice Sportivo in merito alla gara di cui in epigrafe;
Letto il provvedimento emesso del Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Parma sul Comunicato Ufficiale nr.
51 pubblicato il 15/06/2014;
Considerato che i Regolamenti dei Tornei stabiliscono che i Giudici Sportivi titolari della Disciplina Sportiva possono
infliggere sanzioni fino alla fine del Torneo con eventuale deferimento al Giudice Sportivo territorialmente competente dei
calciatori ritenuti meritevoli di più gravi sanzioni.
Il Giudice Sportivo,
letti gli atti ufficiali, e verificata la propria competenza, conseguentemente
OSSERVA:
nella gara in questione il calciatore Sig. Granelli Davide (Soc. Salsomaggiore) al 38’ del secondo tempo, dopo essere
stato sanzionato con un provvedimento di ammonizione per comportamento non regolamentare, applaudiva ironicamente
l’arbitro proferendogli inoltre espressioni offensive. Alla notifica dell’espulsione il calciatore Sig. Granelli Davide avvicinava
l’arbitro e lo colpiva con una manata al petto facendolo indietreggiare senza procurargli tuttavia alcun dolore. Nell’uscire
dal terreno di gioco reiterava gli applausi ironici e le frasi offensive.
Quanto all’entità della sanzione, si tratta di fattispecie sicuramente riconducibile all’art. 19 comma 4) lett. d) C.G.S. e va
quindi applicata la sanzione prevista dalla norma sopra citata.
117
117
P.Q.M.
Delibera di infliggere al calciatore Granelli Davide della Soc. Salsomaggiore la squalifica fino al 26/10/2014 per i fatti
sopra ascritti;
A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 28/09/2014
CORTESI MARCO – SOC.. SALSOMAGGIORE espressioni offensive nei confronti dell’arbitro.
Calciatore precedentemente sostituito, dalla panchina rivolgeva
FRANZINI PIETRO – SOC. SALSOMAGGIORE – A fine gara avvicinava l’arbitro e lo applaudiva ironicamente
contestando il suo operato inoltre profferiva espressioni offensive.
***********
TORNEO
XXX^ TROFEO “ PALDI POLDO”
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
GARA: SAMPIERANA – AREZZO DEL 23/05/2014
Ricevuta comunicazione dal Giudice Sportivo del Comitato Regionale Umbria con la quale restituiva gli atti a questo
Giudice Sportivo in merito alla gara di cui in epigrafe;
Letto il provvedimento emesso del Giudice Sportivo della Delegazione Distrettuale di Città di Castello (PG)
Comunicato Ufficiale nr. 5 pubblicato il 27/05/2014
sul
Considerato che i Regolamenti dei Tornei stabiliscono che i Giudici Sportivi titolari della Disciplina Sportiva possono
infliggere sanzioni fino alla fine del Torneo con eventuale deferimento al Giudice Sportivo territorialmente competente dei
calciatori ritenuti meritevoli di più gravi sanzioni.
Il Giudice Sportivo,
letti gli atti ufficiali, e verificata la propria competenza, conseguentemente
OSSERVA:
nella gara in oggetto il calciatore Sig. Turchi Simone (Soc. Sampierana) al 39’ del secondo tempo, dopo la notifica del
provvedimento di espulsione per somma di ammonizione, spingeva per due volte in maniera non violenta e con entrambe
le mani il petto l’arbitro facendolo indietreggiare di un paio di passi senza tuttavia provocargli danni fisici. Inoltre, proferiva
espressioni offensive nei confronti del Direttore di gara fino al rientro negli spogliatoi seppur accompagnato da alcuni suoi
compagni di squadra.
Quanto all’entità della sanzione, si tratta di fattispecie sicuramente riconducibile all’art. 19 comma
quindi applicata la sanzione prevista dalla norma sopra citata.
4) lett. d) C.G.S. va
P.Q.M.
Delibera di infliggere al calciatore Sig. Turchi Simone (Soc. Sampierana) la squalifica fino al 26/10/2014 per i fatti sopra
ascritti;
***********
118
118
CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
Il Giudice Sportivo
ha preso visione della comunicazione inviata all’ Ufficio dell’ Attività Agonistica del Comitato Regionale Emilia Romagna –
L.N.D. e letto le rispettive motivazioni.
Considerato che la Società:
•
A.S.D. New Romagna 2011
ha comunicato espressamente di rinunciare a partecipare, per la Stagione Sportiva 2014/2015, al Campionato di Prima
Categoria pur continuando ad essere inserita anche in un girone e nel tabellone della rispettiva Coppa Emilia;
Rilevato che la Società sopra menzionata ha inviato in seguito un fax con il quale comunicava di rinunciare anche alla
disputa delle gare dei Coppa Emilia Prima Categoria;
Visto l’art. 53 NOIF;
P.T.M.
Delibera:
- Di infliggere alle Società: A.S.D. New Romagna 2011, l’ammenda di €. 2.500,00.
- Trasmette gli atti alla Segreteria del C.R.E.R.
***********
5. ALLEGATI
Comunicato ufficiale n°65 LND del 18.08.2014
Decadenza Consiglio Direttivo L.N.D. e affidamento ordinaria amministrazione a Vice Presidente Vicario L.N.D.
Comunicato ufficiale n°69 LND del 20.08.2014
cu n. 58/A FIGC - modifica artt. 11 e 12 C.G.S.
Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatori di Base – Uefa B (d’ora innanzi solo corso) la cui
attuazione è affidata al Comitato Regionale EMILIA ROMAGNA della L.N.D. e che sarà svolto a FERRARA a cura della
Delegazione Provinciale dal 15/09/2014 al 13/12/2014 .
Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatori di Base – Uefa B (d’ora innanzi solo corso) la cui
attuazione è affidata al Comitato Regionale EMILIA ROMAGNA della L.N.D. e che sarà svolto a RAVENNA a cura della
Delegazione Provinciale dal 29/09/2014 al 20/12/2014 .
Bando di ammissione per il Corso integrato per l’abilitazione a “Allenatore di Giovani Calciatori-Uefa
Grassroots C Licence” e “Istruttori di Calcio” che avrà luogo nella stagione sportiva 2014/2015 e sarà svolto a
Piacenza, a cura del Settore Tecnico della F.I.G.C. per le province di Piacenza, Parma, Mantova e Cremona, dal 13
ottobre 2014 al 20 dicembre 2014.
Calendari variati Campionato 1^ Categoria gironi: E – G - H
Pubblicato in BOLOGNA ed affisso all’albo del C.R.E.R. il 20/08/2014.
Il Segretario
(Fiorella Lambertini)
Il Presidente
(Paolo Braiati)
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
416 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content