close

Enter

Log in using OpenID

Altran – Esito incontro – 04 Febbraio 2014

embedDownload
Via Leopoldo Serra, 31 – 00153 Roma
Corso Trieste, 36 – 00198 Roma
Via Nizza, 128 – 00198 Roma
Roma, 6 febbraio 2014
Oggetto: Altran Italia - Esito incontro del 4 febbraio 2014
Alle strutture Regionali
e Territoriali
Al coordinamento delegati Altran Italia
Loro Sedi
--------------------------------------------------------
Si è svolto il 4 febbraio , presso la sede della UILTuCS nazionale in Via Nizza a Roma, il previsto
incontro con Altran Italia, alla presenza di Filcams, Fiom, e Uiltucs nazionali e le rsa/rsu.
L’incontro era stato richiesto per avere un aggiornamento sulla situazione della CIGS e della
mobilità volontaria.
In allegato le slides illustrate dall’Azienda con l’indicazione dei numeri aggiornati al 31/01/2014.
L’azienda ha comunicato che a quella data erano in CIGS 51 lavoratori, tutti inseriti nel percorso di
riqualificazione (40 in training on the job, 7 in formazione e gli altri richiamati al lavoro).
Le uscite effettive, mediante adesione al piano di incentivazione, sono in totale, ad oggi, 72 (di cui
63 provenienti dal perimetro dei lavoratori transitati in CIGS).
L’Azienda ha dichiarato che resta ancora un margine di disponibilità ad accettare uscite volontarie,
a fronte di una situazione che, oltre ai 51 lavoratori in Cigs, vede altri 70 lavoratori circa in
interprogetto.
Le OO.SS. hanno ribadito che la complessa operazione che ha visto la CIGS per ristrutturazione e
la mobilità volontaria con i due step di incentivazione non può esaurire da sola le necessità di
rilancio dell’Azienda.
Per questo, i 3 mesi ancora residui di CIGS dovranno servire a una effettiva e veloce ricollocazione
del personale in azienda, al netto di eventuali altre disponibilità di adesione al piano incentivi che
dovessero manifestarsi.
A tal fine, le OO.SS. hanno fatto presenti alcune criticità in merito alle modalità di svolgimento del
piano formativo, invitando l’azienda a una puntuale verifica anche dei risultati e a valutare con
attenzione eventuali problematiche territoriali che potrebbero emergere in relazione a potenziali
trasferte o trasferimenti.
Infine, si è affrontata la questione legata al Premio di Risultato 2013.
A causa delle situazione venutasi a creare con la CIGS e la mobilità, le OO.SS. e l’Azienda si
sono trovate a rinnovare l’accordo di regolamentazione del premio 2013 con considerevole ritardo,
ferma restando la necessità di riconoscere il premio con la mensilità di marzo 2014.
L’Azienda ha proposto di eliminare il calcolo collettivo dei PIR residui dai parametri di
determinazione del premio variabile, esprimendo l’esigenza di aggiornare il premio per renderlo più
legato alle effettive performances aziendali.
Le OO.SS. hanno registrato questa istanza, impegnandosi a discuterne in occasione del tavolo di
rinnovo del CIA ultravigente, che si aprirà dopo il termine della CIGS.
Le OO.SS. hanno ribadito che il premio va pagato sulla base delle precedenti intese stipulate e
vigenti e che i cambiamenti possibili si vedranno alla luce del confronto sul rinnovo della
contrattazione integrativa.
Le OO.SS. hanno poi ricordato all’azienda che il CIA ultravigente prevede disposizioni economiche
che vanno rivalutate secondo gli indici ISTAT: a tal fine hanno invitato l’azienda a comunicare e
disporre l’adeguamento in tempi brevi.
Cari saluti.
p. La Filcams CGIL
Giuliana Mesina
p. La Fiom CGIL
Fabrizio Potetti
p. La Uiltucs UIL
Paolo Proietti
Altran Italia
Incontro Sindacale
Direzione Risorse Umane
Roma, 04/02/2014
AGENDA
A.
Situazione CIGS
B.
Uscite per Mobilità Volontaria
Situazione CIGS
Al
03/02/2014
TOTALE
di cui TOJ TOTALE
di cui Aula
MILANO
9
MILANO
5
MILANO
NAPOLI
3
NAPOLI
3
NAPOLI
TORINO
31
TORINO
26
ROMA
TOTALE
8
51
ROMA
TOTALE
6
40
TOTALE
1
TORINO
5
ROMA
1
TOTALE
7
di cui
sospesi
TOTALE
MILANO
2
NAPOLI
0
TORINO
0
ROMA
1
TOTALE
3
Uscite per Mobilità volontaria
Mobilità
Volontaria
TOTALE
MILANO
24
NAPOLI
2
TORINO
24
ROMA
22
TOTALE
72
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
418 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content