close

Enter

Log in using OpenID

28 FEBBRAIO 2015

embedDownload
I VANTAGGI DELLA VALUTAZIONE
NEUROPSICOLOGICA PRECOCE
NELLE DEMENZE
SERVIZIO
DI NEUROPSICOLOGIA
CLINICA DELL’ADULTO
Pro
28 FEBBRAIO 2015
AUDITORIUM ‘VINCI’, AZIENDA SANITARIA LOCALE DI TARANTO
VIA BRUNO, 1 - TARANTO
In occasione della conferenza “I Vantaggi della Valutazione Neuropsicologica Precoce nelle Demenze”, la Cooperativa Sociale
ISACPro intende informare circa l’importanza della diagnosi e trattamento precoce nelle malattie neurodegenerative e portare
alla luce i dati emersi dallo screening neuropsicologico gratuito effettuato sulla popolazione di Taranto e provincia nel contesto
del progetto “Ottobre, mese del Benessere Psicologico” promosso dall’Ordine degli Psicologi della Regione Puglia. Durante la
conferenza saranno trattate in particolare tematiche inerenti le malattie neurodegenerative, l’incidenza sul territorio, l’importanza
della diagnosi e della presa in carico precoce che permetterebbe di prevenire o comunque ritardare l’ingravescenza della
patologia ed intervenire in modo tempestivo in una patologia così complessa che coinvolge non solo il paziente ma anche e
soprattutto la sua famiglia.
9:00
Registrazione dei partecipanti.
9:15
Apertura dei lavori. Saluti e Presentazione della conferenza
11:00 La diagnosi precoce della patologia di Alzheimer
e delle altre demenze attraverso la valutazione
neuropsicologica e psicodiagnostica
Dott. Alessandro Bonansea - Commissione Regionale AD,
Dirigente Psicologo, DSM-ASL TO3
Dott.ssa Paola Monopoli Sociologa
esperta in Ricerca Sociale e in Politiche Welfare
9:30
Resoconto del progetto: “Check-up della memoria e
delle altre funzioni cognitive in un’ottica di prevenzione
del decadimento cognitivo”
Dott.ssa Valentina Benisi
Psicologa, perfezionata in Neuropsicologia Clinica
11:30
Dott. Ignazio Aprile - Dirigente Responsabile ufficio Cure primarie,
ASL di Taranto, Medico di Medicina Generale, Taranto
11:00
10:00
10:30
12:30 La riabilitazione cognitiva: il futuro del trattamento delle
malattie neurodegenerative
Aspetti neurobiologici delle funzioni cognitive:
dallo sviluppo psicomotorio alle malattie degenerative
Dott. Saverio Internò
Direttore S.C. di Neurologia P.O. “SS. Annunziata” Taranto
Dott. Matteo De Luca
Dirigente Dipartimento di Riabilitazione ASL di Taranto
13:00 Compilazione del questionario ECM
e chiusura dei lavori.
I segnali del deterioramento cognitivo: la precocità nella
diagnosi e le buone prassi in psicologia
Responsabile scientifico e moderatore:
Prof. Pietro Fiore - Direttore U.O. Medicina Fisica
e Riabilitazione Università degli Studi di Bari
Dott.ssa Dora Chiloiro - Direttore SC di Psicologia Clinica e
di Psicoterapia dell’età adulta e dell’età evolutiva
ISAC Pro
Via Lago Trasimeno, 4 - Taranto
324.62.22.546
[email protected]
www.prosocialita.it
W isacpro
Le demenze senili e la rete dei servizi
Dott.ssa Silvana Melli
Direttore del Distretto Socio-Sanitario n.4 ASL i Taranto
Presentazione del Servizio di Neuropsicologia Clinica:
dalla diagnosi alla cura
Dott.ssa Valentina Caforio
Psicologa, perfezionata in Neuropsicologia Clinica
Il ruolo del medico di medicina generale in un’ottica
di prevenzione
Pro
5 ECM
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
1 684 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content