close

Enter

Log in using OpenID

Comunicato ufficiale N.35 - Polisportiva Libertas Casiratese

embedDownload
 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marcello Roncoloni Indirizzo Via degli Scaloni 11, interno 13 – 00066 – Manziana (RM) Cellulare 320.9737248 E‐mail [email protected] Posta Elettronica Certificata [email protected] Stato civile coniugato Nazionalità Data di nascita italiana 19 Ottobre 1982 ESPERIENZA LAVORATIVA CON CONTRATTO ESPERIENZA LAVORATIVA ‐ Date - Datore di lavoro - Tipo di azienda o settore Dal 1 dicembre 2009 al 30 novembre 2010 Provincia di Roma Servizio n. 4 “Geologico” – Ufficio Agroforestale – Dipartimento V V.le di Villa Pamphili, 100 – 00152 Roma Ente pubblico ‐ Tipo di impiego Borsa di studio “Prof. Ugo Ventriglia” (contratto CO.CO.CO. durata 12 mesi)  Collaborazione all’espletamento di istruttorie relative ai progetti di taglio e miglioramento fondiario inerenti gli interventi agroforestali nella Provincia di Roma, in affiancamento ai funzionari responsabili delle istruttorie medesime;  Collaborazione all’espletamento di istruttorie relative ai Piani di Gestione ed ‐ Mansioni e responsabilità Assestamento Forestale nell’ambito del territorio della Provincia di Roma, in affiancamento ai funzionari responsabili delle istruttorie medesime;  Aggiornamento dell’archivio cartografico delle superfici sottoposte ad interventi agroforestali di competenza della Provincia di Roma;  Supporto alla redazione della corrispondenza tecnico‐amministrativa di competenza dell’Ufficio Agro‐Forestale del Servizio Geologico. ESPERIENZE LAVORATIVE ED INCARICHI PROFESSIONALI SVOLTI COME LIBERO PROFESSIONISTA ATTIVITÀ PROFESSIONALE SVOLTA DA OTTOBRE 2009 A MARZO 2014 Tecnico incaricato della redazione di oltre 30 Progetti di Taglio boschivi ai sensi della L.R. n. 39/02 e del Reg. Reg. n. 7/2005 per boschi di proprietà dell’Università Agraria di Manziana (RM), del Comune di Manziana (RM), dell’Università Agraria di Allumiere (RM), del Comune di Trevignano (RM), del Comune di Bellegra (RM) e di soggetti privati. Tecnico incaricato della redazione di oltre 40 Studi di Incidenza relativi a Progetti o Piani interni ai Siti Natura 2000 ZPS IT 60300005 Comprensorio Tolfetano‐Cerite‐Manziate, ZPS IT 60300085 Comprensorio Bracciano‐Martignano, ricadenti nei comuni di Manziana (RM), Trevignano Romano (RM), Bracciano (RM), Cerveteri (RM), Allumiere (RM), per committenti Pag. 1 di 6
pubblici e privati tra i quali figurano l’Università Agraria di Manziana (RM), l’Università Agraria di Allumiere (RM), il Comune di Trevignano Romano (RM), ecc.; Tecnico incaricato della redazione del Piano di Gestione ed Assestamento Forestale dei Boschi di proprietà del Comune di Trevignano Romano (RM), nel periodo di giugno 2012; Tecnico incaricato della redazione di oltre 15 Perizie di valutazione delle condizioni vegetative e della stabilità di alberature in contesto urbano per committenti pubblici e privati tra i quali figurano il Servizio Viabilità della Provincia di Roma, l’Università Agraria di Manziana (RM), Il Comune di Manziana (RM), ecc.; Tecnico incaricato della progettazione relativa alla richiesta di finanziamento nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) 2007/20013 – Reg. (CE) n. 1698/2005 – Progettazione Integrata Aziendale Misure 112 – 121 – 311 per l’Azienda Agricola Il Borgo del Monte in Loc. Monte Pelliccia nel comune di Sant’Oreste (RM) – Misura 227 per l’Università Agraria di Manziana. Tecnico incaricato della redazione di 3 Relazioni Tecniche finalizzate all’iscrizione di Aziende Agricole nell’elenco provinciale dei soggetti abilitati all’esercizio di attività agrituristica; Tecnico incaricato della redazione di Verbali di Collaudo per interventi di taglio boschivi per committenti pubblici tra i quali figurano l’Università Agraria di Canale Monterano (RM), il Comune di Trivigliano (FR) e l’Università Agraria di Allumiere (RM), l’Università Agraria di Tolfa (RM); Tecnico incaricato della redazione di Indagini vegetazionali relative a Piani Particolareggiati e Piani di Lottizzazione, per committenti pubblici e privati nei comuni di Licenza (RM), Manziana (RM), Trevignano Romano (RM), Anguillara Sabazia (RM); Tecnico incaricato dal’’Università Agraria di Manziana della progettazione e Direzione Lavori degli interventi per la gestione naturalistica degli habitat forestali e prativi, nell’ambito del Progetto LIFE08/NAT/IT/000316 Monti della Tolfa;; Tecnico incaricato dall’Università Agraria di Allumiere della redazione del Progetto di riqualificazione e fruizione dei Siti, nel comune di Allumiere; progetto finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito del Progetto LIFE08/NAT/IT/000316 Monti della Tolfa; ISTRUZIONE E FORMAZIONE - Date 19 Gennaio 2009 - Nome Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Roma - Qualifica conseguita Iscrizione all’albo dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Roma con il numero 1803, Sezione A – Dottore Forestale. - Date 07 Gennaio 2009 - Nome Università degli Studi della Tuscia – Facoltà di Agraria – - Qualifica conseguita Abilitazione all'esercizio della Professione di Dottore Agronomo e Forestale - Date 16 Aprile 2008 - Istituto di istruzione Università degli studi della Tuscia ‐ Facoltà di Agraria ‐ Corso di Laurea specialistica in Scienze Forestali ed Ambientali Assestamento forestale; interventi selvicolturali, rimboschimenti ed arboricoltura; ingegneria naturalistica e sistemazioni idraulico forestali; miglioramento, ricostituzione e recupero ecologico degli ambienti degradati; difesa degli ecosistemi da malattie e parassiti; prevenzione dagli incendi boschivi. Tesi sviluppata: “Modelli afflussi‐deflussi di tipo geomorfologico. Nuovi sviluppi sulla - Principali materie Pag. 2 di 6
Funzione d’Ampiezza”. Materia: Sistemazioni idraulico forestali. - Qualifica conseguita Laurea magistrale in Scienze Forestali ed Ambientali - Voto 110 e lode / 110 - Date 16 Dicembre 2005 - Istituto di istruzione - Principali materie - Qualifica conseguita Università degli studi della Tuscia ‐ Facoltà di Agraria ‐ Corso di laurea di primo livello in Scienze Forestali ed Ambientali. Matematica, Fisica, Chimica, Biologia, Genetica, Topografia, Dendrometria, Estimo, Selvicoltura, Direzione e progettazione cantieri forestali, Ecologia, Economia Ambientale, Botanica, Geologia. Tesi sviluppata: “Confronto tra metodi di misura dell’area di insidenza della chioma di un albero”. Materia: Dendrometria. - Voto Laurea di primo livello in Scienze Forestali ed Ambientali - Date 110 / 110 - Date Da Settembre 1995 a Giugno 2001 - Istituto di istruzione - Principali materie - Qualifica conseguita - Voto Istituto d’istruzione superiore P. Canonica di Vetralla (VT). Elettronica, Elettrotecnica, Telecomunicazioni. Diploma di Perito Industriale Capotecnico in elettronica e telecomunicazioni. 88 / 100 CORSI E SEMINARI Date Sede Tematiche e materie 18, 19 e 20 marzo 2013 Comune di Roma – Servizio Giardini La valutazione della stabilità degli alberi. Il metodo VTA: l’analisi visiva. Date Sede Tematiche e materie 16 – 17 luglio 2012 Corso organizzato dalla Regione Lazio – Area Conservazione Natura e Foreste Le certificazioni Forestali FSC e PEFC e la catena di custodia. Il nuovo regolamento UE 995/2010. Date Sede 20 maggio – 28 maggio 2011 Corso organizzato all’Ordine dei Dott. Agr. e For. della Provincia di Viterbo, Riserva Nat. Reg. del Lago di Vico e la Riserva Nat. Reg. di Monte Rufeno. Corso di formazione per la corretta gestione dell’Avifauna con speciale riferimento alle specie della “Direttiva UCCELLI” (79/409/CEE – 2009/147/CE) Tematiche e materie Date Sede Tematiche e materie 25 marzo 2011 Museo Naturalistico Barbarano Romano (VT) Seminario: “Incontro e dibattito sulla procedura di valutazione di incidenza, habitat e specie di interesse comunitario nel Lazio”. Date Sede Tematiche e materie Dal 9 al 16 novembre 2010 Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Forestali del Lazio. Seminario: “Corso sugli Usi Civici per l’iscrizione all’Albo dei Periti Demaniali”. Date Sede Tematiche e materie 8 Giugno 2010 Palazzo Rospigliosi – Via XXIV Maggio n. 43 (RM) Progetto “Commons” La governance delle terre collettive e di uso civico. Problematiche e pratiche di gestione per le Regioni dell’Unione Europea Pag. 3 di 6
Date Sede Tematiche e materie 20 Aprile 2010 ISPRA – Dipartimento Difesa della Natura, Via Curtatone, 7 Roma Seminario: “L’analisi delle comunità fungine di suoli percorsi da incendi quale contributo per una successiva gestione ambientale". Date Sede Tematiche e materie 18 Dicembre 2009 ISPRA – Sala Auditorium, Via Curtatone, 7 Roma Seminario: “La commercializzazione dei materiali forestali di moltiplicazione e la definizione di Regioni di Provenienza (D. Legs. 386/2003)”. Date Sede Tematiche e materie 18 Dicembre 2009 Provincia di Roma – Palazzo Valentini, Via IV Novembre 119/A Convegno: “Dieci anni di attività di gestione Agro‐Forestale della Provincia di Roma 1999 ‐ 2009 ”. Date Sede Tematiche e materie 2 Dicembre 2009 Provincia di Roma – Palazzo Valentini, Via IV Novembre 119/A Convegno: “Analisi del territorio per la prevenzione del rischio da frana nella Provincia di Roma”. Date Sede Tematiche e materie Dal 17 al 22 Agosto 2009 L’Università del Bosco ‐ Corso FSE organizzato Provincia di Pesaro e Urbino. “Analisi degli impatti in rapporto a piani e progetti nelle aree di tutela: Valutazione d’Incidenza, Val. Impatto Ambientale, Val. Ambientale Strategica”. Date Sede Tematiche e materie Dal 17 Aprile al 4 maggio 2009 Regione Lazio ‐ Direzione Regionale Territorio e Urbanistica. “Seminario di aggiornamento sul tema Piano Territoriale Paesistico Regionale”. Date Sede Tematiche e materie 20 Aprile 2009 Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della provincia di Roma. Giornata di studio: “Giornata di studi sulla produzione e l’uso di biomasse legnose a scopo energetico”. PUBBLICAZIONI E CONTRIBUTI Andar per Funghi nella Provincia di Roma – Assessorato alle Politiche dell’Agricoltura – A cura di G. Moccia – M. Roncoloni, S. Ricci e L. Vannicelli hanno curato gli aspetti vegetazionalidel Capitolo “Gli ambienti naturalistici descritti”; Guida alla Nautra di Manziana, gli ambienti , gli itinerari, i servizi – Progetto LIFE+ Monti della Tolfa – Collaborazione alla redazione. Il Nibbio reale Milvus milvus svernante in Italia, primo anno di monitoraggio ‐ Fulco, Angelini, Ceccolini, De Lisio – Collaborazione al censimento.
CAPACITÀ E COMPETENZE PRIMA LINGUA ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità espressione orale Italiana Inglese Livello sufficiente; sufficiente; sufficiente; Pag. 4 di 6
CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Conoscenza degli applicativi Microsoft e del pacchetto Office, in modo particolare Excel, Word, PowerPoint e Outlook. Ottima capacità di navigare in Internet. Durante il periodo di svolgimento della Borsa di studio presso il Servizio Geologico della Provincia di Roma ho avuto modo di acquisire una buona conoscenza e capacità di utilizzo del GPS Leica 900 e dei Software GIS Leica Zeno Field & Office. Durante il periodo di elaborazione della Tesi di Laurea in Sistemazioni Idrauliche Forestali ho avuto modo di acquisire una buona conoscenza e capacità di utilizzo del software ARCGIS 9.2 (ESRI), in particolare: Conoscenza di ArcMap, ArcCatalog, ArcToolbox, ArcScene, capacità di modificare ed editare attributi e tabelle in ArcMap, creare carte tematiche e carte derivate (Editor), effettuare operazioni sui Raster (Raster calculator), effettuare classificazioni (Spatial Analyst Tools), importare e convertire file CAD in shp, elaborare i DEM, delimitare del bacino idrografico, determinare le direzioni di deflusso e estrarre il reticolo idrografico (Hydrology), creare immagini e carte tematiche in 3D con ArcScene. Buona conoscenza del programma di progettazione AutoCAD e del programma Adobe Photoshop , acquisita durante il periodo di tirocinio e di pratica professionale. Capacità di utilizzo di strumenti dendrometrici: Ipsometri, Suunto, Vertex, Clisimetro e Relascopio e di dispositivi GPS (Trimble Pro XR e Garmin). Capacità di utilizzo di resistografi (Resistograph IML RESI F400). Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre 1996. MANZIANA , MARZO 2014 FIRMA Dott. For. Marcello Roncoloni Pag. 5 di 6
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
167 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content