close

Enter

Log in using OpenID

Approvazione Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione

embedDownload
BASS A FRIULANA
!"#$%#&#"#$#'#$()*+)
$ ,-#$$#
$.#$'-$-'#$' #$$/01$&.234
%''#%#5&&#%##$.#' #'6'-$#-%'%$2#
8
9
++8
8 #'6-$'2#
%'%$2#8'#$
-$.#-+#$$"##%$'-':
-#,&'#''..#$#''#&''$'$#884$.#$'-$-'$(
#-.23#''$#'#9,#"#
4$.#$'-$-'$
;''2%<%#$#%##-.%'$"
-,.$'''-#''-$5#.# #',--#&.$'''%'-=#&#"#$-$&"#$ 4-$$.'#&
&# $'
.-=>
-$ ; ?#%#"#$# % %&$"#$ %#$ -,"#$ # #'6 $ %,22#- ..#$#'"#$@ <#$.$' #'#$ # A
#$''4$-$''-,"#$4&,$#'.#%&$"#$-=#'#-#&
$"#$-$<"#$#$"#$$'#-,"#$BC4#&##$ ..#$#'"#$4.#$'<"#$#%#$##%&$"#$'#$$#:
<'4-..14 -#''%&-=?
B%$2#%&$"#$-,"#$C
-$-'$;33<#$-#-#%$2#%&$"#$-,"#$
BC%<"#$$#'#$(?*+#,[email protected]''55#'45#$34
''+- $#4## $'55$'&#"#55#8$# #:
;04<'4-..4'2##--=#%#$#'#$$#22$5.,'#
'''#$#%''#$ ,#-$'$,'$$$-=D4-..4-=#%#$#
'#$$# #$#4 %&#$- ,'$.4 $'# -# $$-=D # $'# %,22#-# ''#
%#&'#''%'#-$'4#$5#$#'#,2 #.%#.$'##$#-"#$#
-$'$,'#$#$''''#$#$5$"$#5#-'#-,#<'14-..4
10;;/:
##$"#$$'#-,"#$BCA''%%&'BC-$
#2"#$$/''.23:
$5$"$#5#-'='''<#$'%<'',"#$<'4-..#4
;0#$', #3:
$#'-=>
#$#%#.%%#-"#$;0 33034%,#$$"
$.'#& # '' # -#''4 $ #%'' '.#$ %$'# &# $'4 <"#$
$#'# $( ?* +#,$@ = ' &&# #'. # %&$"#$ -,"#$
%%&$-$-'$;33,$%#.#$#$'#$$#%&$"#$
%&$"#$-,"#$:
# ,'' #$ %%&' $ - 3 $-#' # &##$# #$.$'#
'$"##%'-=,--#&$.'#&#'' #-#''4#$%'#-$'
/34 = 5#$#' #$ . %,$', ','',4 # -$'$,'# .#$#.# # $# #
-.,$#-"#$'#&##$#$F,'#$:
%$2# %&$"#$ -,"#$<"#$ =%%'-$$'%'
311 / $$# - # %#$ '#$$ -,"#$ 4 ' %'
#$' $'%$'%&&#.$':
##$ '%$'%&&#.$'A '' #$.$'$$,$'#3
$$# # $# $$4 -.,$F, $# F, &' . $ .,'.$'# # ##&
$< $#"""#$$<''#&#'6<"#$
#'$,'4%'$'>
#%%&##$'#$$#%&$"#$-,"#$4$$-=D'2 '4%
#'#$$#G4$'' '%$'%&&#.$':
#'.'''#$#%'#.$'+,$"#$,22#- #$+#,#
$"#8#,#:
#%,22#-##$,#'#$'$'"#$
#%5&&#''..#$#''#&4#''$#'#:
#.'#&#-#''##$%.-=##$'$$F,##$' .$'#%''#>
1.
#%%&##$'#$$ #%&$"#$-,"#$4 -$"#$#-' ..'%$"4< ''24%#'#$$#G4$'' '
%$'%&&#.$'4
#'.'''#$#%'#.$'+,$"#$,22#- #$+#,#
$"#8#,#:
3 #%,22#-##$,#'#$'$'"#$
''4%%&'''-#''
8
$ ,-#$
99
''$'$#88
9,#"#
$- '#>
-=$$3%$'#-,"#$%5
%#$$'#-5#$#'#&(%5
-,.$'''-#''-$5#.# #',--#&.$'''%'-=#&#"#$-$&"#$ 4-$$.'#&
&# $'
Elenco firmatari
ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E
INTEGRAZIONI
Questo documento è stato firmato da:
NOME: MAURIZIO ANDREATTI
CODICE FISCALE: NDRMRZ56A25A952M
DATA FIRMA: 29/01/2014 16:32:13
IMPRONTA: 1949C92CEEBF15E116D4C43C864CB52B201EC53AB3E92B023ED1DB4DEC5C2FD6
201EC53AB3E92B023ED1DB4DEC5C2FD6473432347EC6D04A551D8C69E835A40E
473432347EC6D04A551D8C69E835A40EC3FE10FF1C29F802C728E875B49C89B9
C3FE10FF1C29F802C728E875B49C89B991777C975FC306CA8B6A63F931055468
NOME: ANTONIO POGGIANA
CODICE FISCALE: PGGNTN64M30C743F
DATA FIRMA: 29/01/2014 17:06:22
IMPRONTA: 14D49423E68C6663BDAE42C35C9DF62ABD18A508B8D711A1730E1F4108D9C2B2
BD18A508B8D711A1730E1F4108D9C2B2DF7362A07167C78BCC281878212C7BF2
DF7362A07167C78BCC281878212C7BF220E5A406244A883FEC0638D701153F41
20E5A406244A883FEC0638D701153F41573C8DFC89C39471002FA82B11A5B7D7
NOME: LUCIANO ZANELLI
CODICE FISCALE: ZNLLCN60P21L483U
DATA FIRMA: 29/01/2014 17:15:40
IMPRONTA: 8E1245EB57A683A438926E3B9FFAC0D556E7E96105C9CB80A51F5AD263BD14C7
56E7E96105C9CB80A51F5AD263BD14C7CFD2C1C5C9D110F711D72B00F4C18CC6
CFD2C1C5C9D110F711D72B00F4C18CC66B5F9AE7FBF6946C1FEB038539602095
6B5F9AE7FBF6946C1FEB038539602095B87EE347AF68818805380A54B61FA777
BAS SA FRIULANA
!""#$%&""
'(($
) " %$# *( ""
'((*+ ,
"
-
/////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
0
+*(,(%,'(%1
2
///////////////////////////////////////////////////////////
33445663)00372355)5586735)5
6()5
1$%$$#
Elenco firmatari
ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E
INTEGRAZIONI
Questo documento è stato firmato da:
NOME: ALESSANDRA ZILLI
CODICE FISCALE: ZLLLSN72L55E098S
DATA FIRMA: 30/01/2014 13:26:53
IMPRONTA: 33D246137EBCC8C25E761B1147AF3A3BB3C5171A46F899FCA3C713985A6332C8
B3C5171A46F899FCA3C713985A6332C8B0A7F272660BBC2F91D0852AC7F6C0E4
B0A7F272660BBC2F91D0852AC7F6C0E465C871400AB6AF00333E8474261994E6
65C871400AB6AF00333E8474261994E6B0C856F8F2FF9419BF4CCA55BE95A402
Legge n° 190 del 06/11/2012”
Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e
dell’illegalità nella pubblica amministrazione”
!"
#$$!"%&
!"(" )*("
+%,"-% %%,"(" %%)*("
"% %).),% !"(" %%%% ).
/0 )"%% %%1 (" , "*%!" %% *(" %
).
23"$$ %, ",%)")%*" ,) "
40 )"%% %%1 ,"--%$. ,"(,*--%)&5
$
##6#
"""%,"(
(" ," "
-
#*% % ," ").$"%%%)78%-%9"$
"!% "
+:(" ," "
")"!-%&"),-%& $%")).,%*--%)"("
;
$"#42,%#<
/&")).5*("%
2 ) ),"
40%$" &*))%%)(" %,, %;"*!%$7
%"$ <
3"$$ ,,!(" 0$$)"=*%")",,
"%"()")
",$
$*" %,")%*% "
#""$
!!"#%
"!
! &
&'
%%'
(
(
(
%%
'
&
%
(
(%'
'
)
(
&
*('
+
,--.%
/*+,01(
%(
, 2
. %
/,201 % 3
% %
(
(
(
% (--
''%
'-
3
--
%%
(
%
% (-- ''%
% (( ( (
'
%
%
'-
!*('
+
,--
-
45 &
,
(
,
.%
,),13
%%
%%
%(
%(
(
(
#'(
%-
(''
2
(
6/7%%+0.%
/2
/13
%(%(
%
(('(8&
''%9"5
%
(
%
,),
%
'(
%%(
(
%
%&
8
2
(
6/7%%+0
%%
%%
':
1%
%
%(%
%&
8
9'-
3#(;
%&'
%'<
-1
(
%&
<
1
%
(
(((
(
%
'
(
&'(
%
('
%(% (
%
%% %
&= &
8 %& %%
%
(%%-
(
%
%(
'
%
'<
1
%
(
8
%
%
('
%''
%
(
%&
<
1 %-%
(
8 %
% ( --& '
?
%(%-
(
&'
%'
%9%%
(<
1
%
(
(((
(
'
%(
'(
%
'
(
%
(
'
<
1
%
(
(((
(
'
((9''%
%
&
%
%%%(&
%
%%(
'
%%
'33
&
(
8%%%%
''% %
(
%
%%
%
(
9''%
<
&1%(
--&%(
%(
3
(
%%(%
<
1(
%(%(
'
%
'%
--
(
:
'('
@ %
-
(&
< ?
(
%
< -- %
%
%
%%
<'
&A8
&
BA%<
'
&
%(8&
(
.(
@
%1<'(-8%(
&
(
(%
<
28 %
%% %%
(( .(
@ %1<
+'
''%%%%
'
&%
(
(
(-- ''%
< )
(
&
%
.C&%
-C
1
'%
--
(
((
%
--'
'
(
%
,),
%((@
(
%&
%
%
,),'
%'@'%
%%
(--8&
%&%
& (
%
'
2
%%''(%
&
%-%
%
%%
(
(
2
(
6/7%%
+0#
*
D
3
( 2
%((%
?
%(%-
(
((
#%'
%%*('
+
,--
?
+ E
D E &= (-- % % 2
((%%
/2''%
)%(
0
(
(
%(((
-
3%
2
(
%
%6/7%%+0&
%%
'((
%(%-
)
(''&
%%
'
(
%
((%
''
%
'(
'
&
''
%(
&
'
%%8%(
%%
8%%%
(
%
@
!F@%
-%
%(
'
%(
3% %%
' (
% %& 8%
'(
(;
'
'
%(
%
2
8(
%(%
2
(
6
/7%% +0 ((
%
(
%% % % '
%(
%%
'((
(
(
% '
8 '( '
'(
'
' %
'
%
'
%'
(
&
(
%%'
'%%
-G
((
!"
(''
'
#%
:
A*"
!H!FH !
/*%(%'
-8
'(-8
&(
%%
(--&
''%
(
%%
((--'
''F"
6!"!0%
''(
&
D
%'
%
(
%
'
%
'
%(
%(
(--(
%
*
%'%
%
%'
'
-
&
%(%-8
(--''%
'(-8
&
%'
& (-- 8 %% ( &
(%% (% %
'(
(--&
A*
FH!H !%/?
%(
--&(--8
%(
%
'
(
(--&
''%0*
%(
((
''6
"!
%
((
%(
'
:/
%%-8
'
9
98
(--&
''%%(
'
%
%
(
%
'
%
%9
%%
(--&
I.1
(
'
%
'
'
%
'
'('
%(%&
'
%%'
(--
%%
'
8
(--&
''%<'%(--'
8
'
<
%%
'
%
'(
%
(
<
%
-<#%%6--
(--
,%(
''(%''
%
(J
((
'(
%%-8
'#%(/+
''
20%
%
&
%
&3
%%3%%'
(%%
%%
(--&
''%
/
%%0'%
H
'
((
,--2''%
('
((
8
(
%(% % , )
(
8 %(
'
%
,(
A *
,
%
?
(-- H!FH ! /?
'
'('
(
(--'
6F
*%!H!H !!60
(( %%%
'('
(
(--&
''%
,
%
%
'%@*('
(-- '-
!!!.(--
D
F
!(
!!1
K%%#%-95''
%
%-%
--/%%
38
%
(
'
%(
%
8'(8
%
%%
%%
(--0
'
%(((
(--&
''%9''
%!' !!6((#%(-%
9 '' '
%'
%
%% %-%
&
(--&
''%
%
%
(
3'(---&
(
%
&
-%
3%%(
&=
&
-
8
(&
A*
%!' !!6
I'
%9'
(
''%(--&
I
A2
,
A*
%
'I)
%%(JI"
! !!
A,
2
.,21
#
$$!"%&
2%
%
"! ! (
2
,
(
%
%(%
%&
%
%%%
%'
'/(%%-
%(%
0
'
%-
(
'
%'%&
%
(
(
(
%
,),%%
(
%'
%
%(
%&
'%
'(
'
%&%(
%%
3 %- "! ! ,2 ,), '((
8
2
''
%(%
%&
(
%
%'
&
%
%%
(
%
%&
%
%%,),%
%(
(((
(
%
'
(
&'(
%
('
%(%
,),%(
%
'
8'(
'
'(
'
-
%L
'
%
'
%'
(
&
'
'
' '%
*,N ! / 0
!"(" )*("
'
#
'
"! ! '%*+,
!&=,2&
%%
%'
!
"
#
$
%&'%&(
%&(
) **+*
#
,
-
!
.
#
%'
%3
%
(
(
(
%
#((
%
(
%
,),
-
%
'
#%%
'(
'-
%(
%%8
%(
% '(%
(
'
&
-
(
% 4"! ! %(
&
8
(--''%
/
#
!
#
+
%,"-% %%,"(" %%)*("
?
%(%-
,
.%
/?,01#'*
D
' ''% '
' #
%
'
?
%(%-
#' E).''%%
(
(
E
)%(
9
8
''%(--&
1
2?,'(
%
8:
A
-
((%(
(
&
%%
*
D
.''1
%<
A
(
(((
(
%
'
(
%(
%
('
%(%
.''1<
A
,
%
8.''!
1<
A((
'&
,%
'
%
''
.''!
1<
A
%?
%(%-
'(
&
(
(%%'
8
'-#(;
%&&
%''
%%
.''!
-1<
A
(
%
%
(
%'
%
'
8
.''!
1<
A(--
6
'-
%%C
-
%
8.''F1
(?,'-
%
%(%-8%
"! ! :
A%''%%
9
9''%
%
(%%?,%(
%
%
9 %!
' !!6
%
%%
'&=%(%(
&
(
9''
(--''%
%&
(
%
%
:
1
(
%(%('
''%%
(''6
%%
(
%''"
!
(
%
-1
%'
%9%%
(<
A%(
'%
(
(
%
,),?,%(
%
%
9 %!' !!6
%
%%
'
&= (
'
%% % ( %(
< (
(
9''%
'%
(
(
%
(%%
%(
%
%'
%8%
&
(%%(
%
%(
'(
%'
(
(%9
(
#
%%
%
9(
'
%(.%
/,*01&=(%%
%%
'(
%89
%(
% %%
- %(%-8 ''% (
%
'(
%
'(
(
(
9
'
. !*,?
"65<'' !
""F1
%(
&
((
%
(
%
,
?
(--
(
'8(
%
.
((1
'(
%'
928
"% %).),% !"(" %%%% ).
%
%&%%
(--8&
%&%
'(&
%
%%(
2
%8%
%&
%(%
'
('
'
/
'(
%%
%&0.?1
,
%&%#%
% ,2&
%
%'
(
(--8 .,1 ( '(.D1(
%
%&.?1
,ODP?
(
%
8
'
%&.'
-
1
*
'(
%%
%&%
%
%:
!F
6"
! 6
P%&
-
P%&
P%&
%
%%&
%(
'
%&
%
%(%-
'
'(
(
(
%%
&=
(
'%
%&#%
'
%&
%
(
%% # (' ((
'%
(
(
%
%%
'%
(
%%
(
%&/
0
/0
%
(''
,),%(
8
&
%&
%
#%&%'%
((
'%
(
/
0 )"%% %%1 (" , "*%!" %% *(" %).
%
(
'
?, &
&
%(%-
-
8
%(
'
(
'
%&.?1
%(
F
%
%
'(%:
A
A
(
A'(
(
'
(
%%& 5"
A%A%
'-
(
(
'
(
%%&6
(
8 ?, %
(
'
'(
'
%'
%(%-
(
3
8
%
*
2''%
'(
?,
((%
-
%
%(
%
%
2
3"$$ %, ",%)")%*" ,) "
%(%-&
'(
%
(
'
'(
(
'(
%(
'
%
'
%
%(%- %(
' %
(
'
'
%
'
%'
?,:
A '
(
'
%<
A '
(
'
(
3%
%
'
%
%%
4
0 )"%% %%1 ,"--%$. ,"(,*--%)&5
$##6#
"! ''6
&'
%(
8''%'
%%
(
% %
%
%
5
%
'( (--
% C
- 2''% (--&
' (
'
''% %
%%-8
'(
%
'(8%
%(
%(%'
%
%
(
(
%
2 %
%% '' %
%% %% '
%%
%(
98''%(--
%
(
'
:
1
%%
<
-1%
(
9'
%
&
'
'8%
(
%
%
%
(--
%
<
1 %%
%
- %%% % &=
-
'33
(
%
(--
(<
1%
(
%
(
9%%
(
%
(
%%
%
%%*%
F' !
%(%&
'
%%
'
(--
%%
'
8
(--&
''%<'%(--'
8
'
)
'(
%(
'
%%-8
'
9
98
(--&
''%
%(
'
%%(
%
'
%
%9%%
(--&
%(%-8 B F *% ! (
%
% --& %(
(
%(%-
%(
&
%&
%
?,'&
8
%
'
'
?,(
%
%
"""%,"(
,))%3
%
'
,),
#
'('
--&%(
(
%*% !
%&' %%
'%(
'(
(
%
% 2
& %
%
!
*%
!%((%
?
%(%-
)%(
,))
*D
!F
(" ," "
'-
'%
(
%&
%%'
((
((
(
%
%&
'#3
&
(%%%%(%(
%
8
&
'
%'%
%%((
'
(
'(
%
%
'(
'
%'
%
26'
%
'(-
&
%
&
%
''
3 %
--
%
&
'%
--
%
('
%%
8
%
(' (
% ((
(( (
&
%
(;
%(%%&
.%(
F1'
%
% 8 %& 4 %(%-(
'
'(
''%%
% & (%% %%
%8 %(%-
%'
'(%%-8
'
2 & 8%% '- 8 %%%'
*('
,
%(
-
' % 8 '(
%
%
(8
%L
%%
((((
%%(
3#(
%
%%(
%(%%
%8
-
-#%%
'%
%
%
'(
,
2
%'
(
(
%
!F%(
%%
'
%%
'
-
%
-
'8&
%%(--8
#
*% % ," ").$"%%%)78%-%9"$
C%
-C
/)
(
(--&
%
#%(
''6
"! '%
/
#
#
/
0
#
/
#
1
/
)
%(
(((%%(:
A )
'
A *
%'
C%
-C
A %%
B F"!
2 3 %- '
'
'
%%
'
'(
%
'('
%&
826&
((% ' .
Q%%6%1 (
%
&
8 % ?
%(%-
(
%8
%%'
%%-
%
?, '
%
(
8 %'' %
%((%
(('
%8
%
%
'
'
%
'
'
%
2
((
'
?, '
8 ,* (
(
'
%(
%
(
'
%(
8 %
(8 %%
8
%(
(%
%:
A
%
%
%
A %
%
-%(
#%
'
%
A
%(
%
%
#%%
%
8#%%'
%(
%-
(
%
(
"!% "
''F
"! &-%
F"!%(
%/
%%
0%
&
0 #
#
2
A 3
A #
&
(('%(%
5
'('
(
(-- (( *,? ! %-- '
%%
%%
--%
%
%
%%(
%( '
#%
(
-'- '('
((
*D4 F"5
!
'-
!
%
('((
((%%%%
(
%
#
%'%%
(
''%%(
%%%
(--
'(
& %%
(
(
''%% (
%
%--%
%
%
%%
%(%-8
%
% !F %(
&
'
%
%
'
8%
3%(
2
&
&
/'
%%
%%
0
%%
%%&
%(%
(
%%
2%
%%&
?
%(%-
&
8
%(
%
%%
%
&
(8(
(
% %
%
'
%
(
% %%
'
%(
'
8
R %
*
8 %
%
&
%3
%'?
%(%-
(
(
%
'(
%(%-8%(
(
(
'8(
'
3
(
'
(
%%(
+
:(" ," "
(
(
&
'
'
%8
,), '
(; %& (
(
('''%'
(
(
%%
%
'
8
,2
+'
83--'
(
(
%'
(
(
'
,
(('
(
%(%)
(
%'
%
%(%-
'
%8%
((&
%
'('A%(
%
'
%
'(
%((
%
%
3
8
'
(
'
(--''%
"! ! %(
8
8''%
%%%(
'
(--8
%(
*%%('
-8
'(-8 & (
%% (--&
''% *% " '('
(
(--*,? '&
%
((
(
(
%
%(%-
'
!%
'-
?,
' (
&
' %
?, (
%(
-
2+2('(
%
%%
%(%-
& -- '
%%
(
(
'
(
2 %%
(; '( '&
(
%
?,%&
%
%(%-
(
%%
%(
%
%
'-
")"!-%&"),-%& $%")).,%*--%)"(";
$
"#42,%#<
?
%(%-
,
,
%
&
2''%
%%(
'
%-
*% " !'
-8
'(-8
&
' %
/
-80 (
%
(
'
'(
&''%
&
%
&
:
A -- ( (
(
(
% ( ) -
%
,&
%
(%%<
A &
--%&(
&
(
,--2''%
<&
%%'(
(
2
26&(
%(%3%
%%
(
(
&
%
%%
%
-8
(
%
*%"
%
/'(-80--(
%
&
%
!
F
'
%''
%
(
'
(
3(
'
%'
&
&
(
,--2''%
&
%
,
%
-
6 !
E).''%%
(
(
%(
8 2''% ,--&
1: /,
%
(
%((
%" !
%
%0%(%
#*
*%
*
*('
,
%%(
*
'(
%%
?
%(%-%
'(
('
'3
' %
''%
2(
%
%
%(%
%%
&
%
%%
%
'(-8'
'2
&
%
%%'
/
&")).5*("%
2
(
%
%&
8
''%
%('3
'(((
&
(S
'
%
%%"! '(
&
:
A '
%( %'
8 &
B%
A -G%&
8
B%(
%
(
%
(
'
%& '-(
8
,
%
2D
#(
%
(
% '
'
% !!" !F %
'
3 (
% % %
A
?
F !
2
) ),"
*
D
4 F"5 ! ! # % '('
%
4
0%$" &*))%%)(" %,, %;"*!%$7
%"$ <
*% " (
%
'
'
-8 '(-8 &
,--2''%
&(
%
(
% %
'
'
(
'(
(
&
%
'
%
& %
(
(
2''%
%
(
%
%%(((%
%%'
%-
(
'
%
%%
((,--
2''%
(
2
2
%(
(
%%
&
3
%
''
%'
&
(
%'%(
%
%%:
A
A
'
%
&
%<
%
(&
&%
(--&
''%(
%
%%
%%--
%
'(
%
'
(
(
%%
%%
(( D
%
?%%
'
22DD
'(
%(
&
--%
%
%
%
6*%
6 !!%L'
'"! ! 3"$$ ,,!(" 0$$)"=*%")",,"
%"()")
'' 5 "! '( % %& '-
((2
%
3
((
'
(
%
%&
'%(
(
8
(
8
%%
%
)
%
%%
%
%
-
( 8 # %'
&
(
'
(
( %
((
(
( % % %
)% (
%'
8(
%%
(
8
'(
% &
'('
8 % (
(
(
)
'(
,'
%&
%'
#(
%(
%(%
(
8
(
8(
'
''
%%
(
'
%8 %
% % ,
",$
%
((
(
%
,
'('
(
%
'
'
2
%'(
%
8%
%(
'(
! !"
#
$
)
%
! &
'!
(($
&
! &
!
* '!!
,
/
0
0
0
-$
!!
! .
!
$
!
%
! &
!
(($
$
! !
1
!
$
!
&
2
'!
!!
)1
$
*
&
3 3
"
1
4!
&
!
!
*
)
$
*
5 '!!
!
)6/
))
)
)
$
*
3 )6/
5
-$
!!
! .
!
$
!
$*" %,")%*% "
(
%
,(8%-
'&
(
%
'
(
'(
'
,
%((%
?
%(%-
,
((
D
,
3
%(
%%'
(
%
(
%
,%((
%(%
'
(
"! ! *% !
*%" !
#
""$
%(%(
%
,
!F
Elenco firmatari
ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E
INTEGRAZIONI
Questo documento è stato firmato da:
NOME: MAURIZIO ANDREATTI
CODICE FISCALE: NDRMRZ56A25A952M
DATA FIRMA: 29/01/2014 16:32:20
IMPRONTA: 87F422322730FBC7C25BC077A3C227B7C51FFBBD1C50E375B5385888F191FFF1
C51FFBBD1C50E375B5385888F191FFF12DCED063036E3FA3D7D3D1A348C4FEFC
2DCED063036E3FA3D7D3D1A348C4FEFCBE26720BA961F93EAC5631EE56AEB2DC
BE26720BA961F93EAC5631EE56AEB2DCC6EDEC30340C41ADD4545FE3A25F0BF1
NOME: ANTONIO POGGIANA
CODICE FISCALE: PGGNTN64M30C743F
DATA FIRMA: 29/01/2014 17:06:29
IMPRONTA: 6BA19E825358066B84BA3C800B5FB389F4094597E0E83CC9CE0A67C8EE665538
F4094597E0E83CC9CE0A67C8EE665538F379590B21E1333803FEF79DF52DB388
F379590B21E1333803FEF79DF52DB388B8F70BCD28C4B47E2F241B43B5FEE4D5
B8F70BCD28C4B47E2F241B43B5FEE4D540C67BFCEF10B71FF0BC1518670355CF
NOME: LUCIANO ZANELLI
CODICE FISCALE: ZNLLCN60P21L483U
DATA FIRMA: 29/01/2014 17:15:47
IMPRONTA: 84B5C91B176027F5462C3642F7A8DA8728E6AC995C51EC22BE5859A43E5800D0
28E6AC995C51EC22BE5859A43E5800D033B01C7F2E63D138A2D34342FAE1A293
33B01C7F2E63D138A2D34342FAE1A293D27253A0BD16CAD23B2208E5789817EA
D27253A0BD16CAD23B2208E5789817EAB5CF6BE708C8E93DE1E029A607E54BF4
anticorruzi
one
SOA/SOC/SOS
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
autorizzazione alla partecipazione alla sperimentazione
clinica
acquisizione domande sperimentatori; verifica documentazione prodotta
dal promotore; inoltro richiesta formale al Comitato Etico di Udine;
trasmissione esiti e predisposizione convenzione; comunicazioni
eventuali e chiusura studio.
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
Ispezione Farmacia: preventiva, ordinaria, straordinaria
verifica della presenza dei requisiti richiesti da verbale d'ispezione
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
Ispezione Esercizi commerciali di cui all'Art. 5 Legge 248/2006
“Parafarmacie”
verifica della presenza dei requisiti richiesti come da verbale
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
Autorizzazione Apertura Farmacia – Socio unico/Società
verifica documentazione attinente alla sede farmaceutica e ai requisiti del
farmacista titolare di farmacia e/o società; produzione di atto deliberativo
pubblicato nell'albo pretorio aziendale
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
Liquidazione fatture Farmacie, Parafarmacie ed esercizi
commerciali convenzionati
verifica corretta dispensazione prodotti e predisposizione mandati di
pagamento
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
verifica regolarità formale ricette secondo i criteri di cui alla
Convenzione.
inoltro a Commissione e farmacisti interessati delle copie delle ricette
segnalate errate dal sistema di controllo, effettuazione contestazioni e
successivo eventuale recupero economico
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
verifica regolarità contabile ricette secondo i criteri di cui alla
Convenzione.
verifica disallineamenti contabili ed effettuazione contestazioni in
addebito / accredito
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
concessione indennità di residenza ai farmacisti rurali
acquisizione istanze farmacisti, verifica formale e valutazione requisiti
farmacie (popolazione Comune sede di farmacia e requisito economico)
SI
SERVIZIO
FARMACEUTICO
autorizzazione alla distribuzione di prodotti terapeutici per
speciali trattamenti personalizzati
acquisizione richieste e trasmissione delle stesse alla Commissione per
successiva valutazione; produzione e pubblicazione verbale su albo
pretorio.
SI
AGL
Contributi ad associazioni e organizzazioni di volontariato
Erogazione di contributi a sostegno delle attività di volontariato svolte
dalle associazioni operanti nell'ambito di competenza dell'Azienda per i
servi Sanitari n.5 "Bassa Friulana"
SI
AGL
Gestione denunce sinistri a fini assicurativi RCT/O, tutela
legale e responsabilità patrimoniale
Apertura della posizione mediante trasmissione della denuncia di
sinistro e/o richiesta di risarcimento al DSC/Compagnia Assicurativa.
Istruttoria della pratica. Acquisizione esito pratica sinistro da
DSC/Compagnia Assicurativa.
SI
AGL
Iscrizione a ruolo dei crediti aziendali
Attivazione della procedura su segnalazione sospesi dalla struttura
aziendale competente per il recupero dei crediti dell'Azienda attraverso
Equitalia S.p.A.
SI
AGL
Iter sanzionatorio su processi verbali
Notifica agli interessati della contestazione accertata dai Pubblici
Ufficiali. Istruttoria con eventuale audizione interessati, notifica ordinanza
di ingiunzione, annullamento o archiviazione
SI
AGL
Transazioni
SI
AGL
Verifica esecuzione contratti di fornitura servizi
SI
DSM
Erogazione di sovvenzioni, contributi, rimborsi, sussidi e
benefici economici a destinatari previsti per legge
SI
DSM
Sussidi, assistenza sanitaria, ed inserimento utenti in
comunità e strutture protette
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
sottoscrizione di apposito atto concordato con la controparte al fine di
dirimere una lite già aperta
Provvedere al coordinamento, alla direzione e al controllo tecnicocontabile dell'esecuzione dei contratti di fornitura di servizi
Borse terapeutico - riabilitative: sussidi erogati ad utenti in carico al CSM
24h di Palmanova e al CSM 24h di Latisana per il loro impegno in
attività socializzanti, in contesti lavorativi con finalità terapeutiche.
Progetti Riabilitativi personalizzati con inserimento anche in strutture
protette di utenti in carico ai CCSSMM
Strutture Azienda
coinvolte
Segreteria Comitato
Etico; Sperimentatori
Comm.art.40
43/81
L.R.
soggetti esterni
Azienda coinvolti
Comitato Etico Udine;
Promotore
Delegato Ordine
Farmacisti
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
SOC Gestione Ec.-Fin.
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
Comm.art.10 DPR
Delegati Federfarma/
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
371/98
Cedoca
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
Cedoca
frazionabilità del processo =1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
Delegati Ordine/
Comm.art. 39 L.R.43/81
Assofam
frazionabilità del processo =1
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo =1
Soggetto richiedente/
Distretti-Dipartimento
valore economico = 3
Medico specialista
Prev./ Comm. Off-Label
frazionabilità del processo =1
prescrittore
controlli = 1
--------------media = 2
discrezionalità =4
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
DS, Direttori di
reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo =1
Distretto;DG
atti
controlli =1
----------------media = 3
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =3
valore economico =5
Direzioni Ospedaliere;
DSC; Compagnia
reati contro P.A, falsità in
S.S. Medicina Legale
Assicurativa
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 3
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
Equitalia
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
Ogani Accertatori (NAS,
valore economico =3
Dipartimento di
GdiF, Capitaneria di
Prevenzione
frazionabilità del processo =1
porto…)
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =5
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
reati contro P.A, falsità in
valore economico =5
DG
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =2
----------------media = 3
discrezionalità = 4
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
valore economico = 5
SOTIA, Direzioni
frazionabilità del processo = 1
Ospedaliere
controlli = 2
----------------media = 3
discrezionalità = 4
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
SO GRU AA.GG.LL.
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 3
valore economico = 5
SO GEF
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
--------------media = 3
Comm. Ispezioni ex
art.11 L.R. 43/81
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 5
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 5
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale =1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =4
--------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =5
----------------media = 2
6
Avv. Fosca Togni
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 2
6
Avv. Fosca Togni
sistema di controlli a campione nel
numero di 10 sinistri/anno in fase
istruttoria.
Viene predisposto apposito verbale
dei controlli effettuati
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =2
----------------media = 1
2
impatto organizzativo =3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
4
impatto organizzativo =1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =5
----------------media = 2
6
Avv. Fosca Togni
Acquisizione del parere lagale in cui si
evidenzino le motivazioni a fondamento
della scelta transattiva
Parere legale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
3
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
-----------media = 1
3
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
------------media = 1
3
E' stato approvato regolamento aziendale
che introduce una commissione aziendale
Viene predisposto apposito verbale
per l'attribuzione dei contributi formata dal
della seduta
direttore amministrativo, sanitario, direttori
di distretto
entro 30/06/2014
1
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
SI
SOTIA
acquisizione di beni, servizi, lavori mediante attivazione di procedure
Appalti di lavori, fornitura di beni e prestazioni di servizi ed aperte, ristrette e negoziate: Eventuale delibera a contrarre, eventuale
incarichi di progettazione con procedure previste dal Decreto pubblicazione del bando di gara, avvio gara mediante invio lettera di
Legislativo 163/2006 (ad esclusione degli appalti gestiti dal invito/pubblicazione disciplinare di gara, ordinanza dirigenziale/decreto
di affidamento, collaudo/certificato di conformità-regolarità
Dipartimento Servizi Condivisi)
servizio/fornitura
SI
SOTIA
acquisizione di beni, servizi lavori mediante attivazione di procedure di
Appalti di lavori, fornitura di beni e prestazioni di servizi in
cottimo fiduciario; ordinanza/ provvedimento dirigenziale di
economia (art. 125 D.Lgs. 163/2006) e verifiche conseguenti
aggiudicazione, collaudo/verifica di conformità-regolarità
alla fase di esecuzione contrattuale
servizio/fornitura
SI
SOTIA
Contratti estimatori (conti deposito)
acquisizione di beni, servizi lavori mediante attivazione di procedure
aperte, ristrette e negoziate (DSC)
SI
SOTIA
Donazioni e comodati di beni mobili
decreto/ordinanza di accettazione bene durevole; inserimento a
patrimonio; collaudo
SI
SOTIA
Gestione del patrimonio aziendale ed inventario dei beni mobili
SI
GEF
Ciclo passivo
SI
GEF
Ciclo attivo
SI
Erogazione di sovvenzioni, contributi, rimborsi, sussidi e
benefici economici a destinatari previsti per legge
AREA WELFARE
gestione del patrimonio secondo quanto disposto dal decreto del
Direttore Generale n.1358 del 18/12/1998 e dal Decreto del Direttore
Generale n. 634 del 20/12/2012, implementazione delle procedure
informatiche in ASCOT WEB ECONOMATO
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
Servizi amministrativi e
sanitari/UU.OO.
aziendali
Operatori economici ai
sensi dell'art.34 del
D.leg.vo n.163/2006
reati contro P.A, falsità in
atti
Servizi amministrativi e
sanitari/UU.OO.
aziendali
Operatori economici ai
sensi dell'art.34 del
D.leg.vo n.163/2006
reati contro P.A, falsità in
atti
Servizi amministrativi e
sanitari/UU.OO.
aziendali
Ditte
reati contro P.A, falsità in
atti
S.O. Gest. Ec-Fin
soggetto privato
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
SOTIA
Registrazione su apposito software di contabilità delle fatture e note
passive, riscontro e pagamento
tutti i Centri di Risorsa
Predisposizione su apposito software di contabilità delle fatture e note
attive ed invio delle stesse, incasso crediti
tutti i Centri di Risorsa
Bando di selezione e finanziamento di progetti finalizzati a sostenere le
responsabilità familiari con modalità che prevedano il coinvolgimento
delle famiglie medesime
Delega della Regione FVG all'Azienda - DGR n.1843/2011 - delle
funzioni amm.ve relative all'intervento, ed in particolare: emanazione
SOC Gestione Ec.-Fin.
bando di selezione e finanziamento progetti; istruttoria e valutazione dei
progetti; determinazione, concessione ed erogazione contributo; raccolta
ed approvazione documentazione presentata da beneficiari a titolo di
rendicontazione; controlli, anche a campione, dichiarazioni presentate e
documentazione di rendicontazione.
Equitalia
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 5
-----------------media = 2
6
ing. Fabio Spanghero
Dichiarazione dei dipendenti di assenza di
interessi diretti o ondiretti connessi alla
commessa
Presenza di modello di
dichiarazione negli appalti non
DSC
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico =1
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
-----------------media = 2
8
ing. Fabio Spanghero
Aggiornamento del regolamento aziendale
per l'acquisizione di lavori, beni e servizi in
economia.
Provvedimento di adozione del
regolamento aggiornato.
entro 31/03/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico =1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
-----------------media = 2
6
dott.ssa Elena Pitton
Dichiarazione dei dipendenti di assenza di
Presenza di modello nei contratti
interessi diretti o ondiretti connessi alla
estimatori sottoscritti
commessa
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 5
-----------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
-----------------media = 2
2
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
-------------------media = 2
4
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
-------------------media = 2
2
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 2
-----------------media = 3
discrezionalità = 5
rilevanza esterna = 5
complessità del processo =1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 2
-----------------media = 4
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 2
-----------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
-----------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
-----------------media = 1
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
----------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
----------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
entro 30/06/2014
verifica di tutte le domande di contributo
dei progetti finanziati, in relazione alla
veridicità delle dichiarazioni ivi rese con
riferimento a:
- numero dell’iscrizione degli enti
richiedenti ai registri regionali previsti dalla
normativa vigente, ove indicati;
- adozione di atti formali con cui gli Enti
Locali indicati si sono impegnati nella
partnership, ove previsti.
Associazioni e società
cooperative
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico =5
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
----------------------media = 3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
----------------------media = 2
6
dott. Ranieri Zuttion
estrazione casuale di almeno il 10% dei
progetti in corso di svolgimento, verrà
realizzata con il metodo della suddivisione Relazione sulla gestione della
per fasce contributive e in base alla
Delega amministrativa
distribuzione numerica dei progetti
finanziati nelle predette fasce; gli elementi
sottoposti a verifica saranno, di minima, i
seguenti: pezze giustificative del progetto
presentato e registri delle presenze e che,
necessariamente, tale controllo, sarà
temporalmente successivo alla
rendicontazione presentata;
entro 30/06/2014
controllo di ulteriori beneficiari, qualora
vengano ravvisati elementi di
incongruenza o dubbio sulla
rendicontazione presentata;
Erogazione di sovvenzioni, contributi, rimborsi, sussidi e
benefici economici a destinatari previsti per legge
Attuazione delle Azioni 2-3 del "Programma di attuazione degli
interventi della regione FVG per l'accesso al riparto tra le regioni delle
risorse assegnate dal fondo non autosufficienze anno 2011 per interventi
in tema di SLA per la ricerca e l'assistenza domiciliare ai malati"
La Regione FVG con DGR n.2376/2011 ha delegato all'Azienda le
funzioni tecnico-amministrative Tutte le aziende sanitarie inoltrano i
fascicoli degli utenti con SLA e fanno una valutazione
In particolare, le Aziende per i servizi sanitari valutano i casi di SLA
SOC Gestione Ec.-Fin.
comunque segnalati e conosciuti; provvedono ad effettuare le
segnalazioni all'Azienda per i servizi sanitari n. 5 (Ente delegato).
L'Azienda acquisisce le segnalazioni, accerta la completezza e la
congruità della documentazione e delle informazioni acquisite e la
validità della doc. ISEE trasmesse dalle aziende del servizio sanitario,
predispone la graduatoria, individua i beneficiari, quantifica ed eroga i
contributi economici; comunica agli interessati, alle ASS e ai SSC
l'avvenuta concessione o il diniego del beneficio
Registrazione delle nuove Imprese Alimentari per l'esercizio di impianti,
SOS Servizio di Igiene
laboratori di produzione, preparazione e confezionamento, di depositi
degli alimenti e della
all'ingrosso di alimenti di origine animale compresa la vendita al dettaglio
Nutrizione
e la vendita su aree pubbliche e il trasporto di alimenti
SI
AREA WELFARE
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Registrazione delle nuove Imprese Alimentari
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Registrazione delle variazioni relative alle Imprese Alimentari
Registrazione delle variazioni relative alle Imprese Alimentari per
modifiche dei locali, ragione sociale, tipologia della produzione relative
alla registrazione per l'esercizio di impianti, laboratori di produzione,
preparazione e confezionamento, di depositi all'ingrosso di alimenti di
origine animale compresa la vendita al dettaglio e la vendita su aree
pubbliche e il trasporto di alimenti
SI
SOC Servizio di Igiene
Istruttoria e parere di competenza per Riconoscimento comunitario di
degli Alimenti di Origine Riconoscimento UE di nuovi stabilimenti di Imprese Alimentari
idoneità di nuovi stabilimenti di produzione di alimenti di origine animale
Animale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Variazioni del Riconoscimento UE di stabilimenti di Imprese
Alimentari
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
Istruttoria e parere di competenza per variazioni di Ragione Sociale,
modifiche strutturali e impiantistiche e tipologie produttive relative al
Riconoscimento comunitario di idoneità di stabilimenti di produzione di
alimenti di origine animale
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 3
Aziende Sanitarie Locali reati contro P.A, falsità in
valore economico =5
Regionali
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
----------------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
Direzione Centrale
Salute, Integrazione
discrezionalità = 2
Sociosanitaria e Politiche
rilevanza esterna = 5
Sociali
complessità del processo = 1
Servizio Sicurezza
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 5
Alimentare, Igiene della
atti
frazionabilità del processo = 1
Nutrizione e Sanità
controlli = 1
Pubblica Veterinaria.
---------------Regione Autonoma
media = 3
FRIULI VENEZIA
GIULIA
Direzione Centrale
Salute, Integrazione
discrezionalità = 2
Sociosanitaria e Politiche
rilevanza esterna = 5
Sociali
complessità del processo = 1
Servizio Sicurezza
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 5
Alimentare, Igiene della
atti
frazionabilità del processo = 1
Nutrizione e Sanità
controlli = 1
Pubblica Veterinaria.
---------------Regione Autonoma
media = 3
FRIULI VENEZIA
GIULIA
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
----------------------media = 2
6
dott. Ranieri Zuttion
- controllo sulla completezza e congruità
della documentazione e delle informazioni
inviataci dalle ASS territorialmente
competenti;
- controllo sulla validità della
documentazione ISEE.
Report di monitoraggio
sull'andamento della misura.
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla procedura di registrazione con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione di ogni pratica;
controllo a campione del 5% delle
pratiche con un max di 10
pratiche/anno
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla procedura di registrazione con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione di ogni pratica;
controllo a campione del 5% delle
pratiche con un max di 10
pratiche/anno
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla procedura di riconoscimento con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla procedura di riconoscimento con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
entro 30/06/2014
2
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Iscrizione delle Imprese nelle Liste Ministeriali per
l'esportazione
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Ispezione prodotti alimentari di origine animale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Accertamenti igienico-sanitari veterinari su richiesta
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Vidimazione registri
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Certificato di non-idoneità al consumo di alimenti di origine
animale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Iscrizione nelle Liste ministeriali di nuovi stabilimenti e verifica del
mantenimento dei requisiti per l'esportazione di alimenti di origine
animale verso USA, Giappone, Custom Union, e altri
Ispezione alimenti di origine animale su richiesta Organi di Controllo e
Forze dell’Ordine
Richiesta stime, perizie, consulenze, accertamenti igienico-sanitari, con
rilascio o meno di certificazioni o attestazioni
Vidimazione registri di attività e/o prodotti la cui tenuta e vidimazione
sono previste dalla normativa vigente
Certificato di distruzione o destinazione diversa dal consumo umano di
alimenti di origine animale su richiesta
Certificazione sanitaria di scorta degli alimenti di origine animale per
Certificazioni per l'esportazione di alimenti di origine animale scambi intracomunitari ed esportazione verso Paesi terzi di prodotti di
origine animale
Visita veterinaria per macellazione d'urgenza
Macellazione di urgenza presso il sito di allevamento: visita con rilascio
nulla-osta
Attività routinaria di ispezione, audit, monitoraggio, verifica,
campionamento di prodotti alimentari in tutte le fasi della filiera dalla
produzione alla commercializzazione al dettaglio. Adozione programmi
secondo indicazioni regionali. Gestione delle non-conformità
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
SI
Interventi a seguito di segnalazione per la tutela della salute pubblica
(segnalazione di situazioni di rischio igienico-sanitario e di alimenti di
origine animale. Segnalazioni possono essere presentate al Servizio per
SOC Servizio di Igiene
Interventi a seguito di segnalazione per la tutela della salute
ragioni connesse alla presenza di rischi, anche potenziali, per la salute:
degli Alimenti di Origine pubblica (segnalazione di situazioni di rischio igienico-sanitario
alimenti non corrispondenti alle caratteristiche proprie, sporcizia in locali
Animale
e di alimenti di origine animale non-conformi)
adibiti alla vendita di alimenti. In questi casi dopo la segnalazione,
accertata la presenza di reati penalmente perseguibili, gli operatori con
qualifica di Ufficiali di Polizia Giudiziaria procedono direttamente.
Controlli ufficiali presso strutture di lavorazione e vendita di
alimenti di origine animale
SI
SOC Servizio di Igiene
Procedura codificata a livello UE atta a garantire la rapidità delle
Gestione sistema di allerta alimenti di origine animale destinati
degli Alimenti di Origine
comunicazioni e dei provvedimenti conseguenti al riscontro di alimenti
al consumo umano
Animale
che rappresentino un grave rischio per la salute del consumatore
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Controlli in caso di tossinfezioni alimentari
Attività di supporto all'indagine epidemiologica effettuata dal Servizio
Igiene e Sanità Pubblica con ispezioni e campionamenti nei luoghi di
produzione/vendita/somministrazione degli alimenti a rischio
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Richiesta proroga esecuzione lavori
Richiesta di proroga per l'esecuzione dei lavori prescritti dal Servizio
Veterinario per il superamento di non-conformità emerse nel corso di
interventi di controllo ufficiale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Vidimazione del documento di trasporto di sottoprodotti di
origine animale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Disposizione di dissequestro e/o distruzione
SI
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
Macellazione per autoconsumo familiare
Vidimazione del documento di trasporto di sottoprodotti di origine
animale per l'inoltro alla distruzione o alla trasformazione
Richiesta di revoca del provvedimento di sospensione o di altro
Revoca provvedimento di sospensione o altro provvedimento
provvedimento limitante l'attività produttiva adottato in seguito a nonlimitante l'attività
conformità emerse durante gli interventi di controllo ufficiale
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
Richiesta di revoca del provvedimento di sequestro per la restituzione o
per la distruzione di prodotti alimentari di origine animale relativo a
provvedimenti di sequestro adottati in seguito a non-conformità emerse
durante gli interventi di controllo ufficiale
Macellazione per autoconsumo familiare: notifica
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
registrazione di ogni pratica;
controllo della documentazione rilasciata
controllo a campione del 5% delle
con riferimento alla normativa e ai tempi di
pratiche con un max di 10
conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
registrazione di ogni pratica;
controllo della documentazione rilasciata
controllo a campione del 5% delle
con riferimento alla normativa e ai tempi di
pratiche con un max di 10
conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
registrazione di ogni pratica;
controllo della documentazione rilasciata
controllo a campione del 5% delle
con riferimento alla normativa e ai tempi di
pratiche con un max di 10
conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
Direzione Centrale
Salute, Integrazione
discrezionalità = 2
Sociosanitaria e Politiche
rilevanza esterna = 5
Sociali
complessità del processo = 1
Servizio Sicurezza
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 5
Alimentare, Igiene della
frazionabilità del processo = 1
atti
Nutrizione e Sanità
controlli = 1
Pubblica Veterinaria.
---------------Regione Autonoma
media = 3
FRIULI VENEZIA
GIULIA
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
Organi di Controllo e
complessità del processo = 1
Forze dell’Ordine: GdF,
valore economico = 3
Guardia Costiera, Polizia reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo = 1
Stradale, Polizia
atti
controlli = 1
Municipale, Carabinieri
---------------NAS
media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
atti
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
atti
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
dott. Alessandro Cacitti
si verifica che ogni ditta/azienda non
riceva più o meno controlli di quanto
stabilito dallo specifico Piano, fatti salvi i
controlli supplementari a seguito di non
conformità; Le attività per le quali sono
previste frequenze di controllo inferiori
all’anno devono tenere conto del criterio
prioritario: aziende mai controllate o con
non conformità pregresse. Rotazione
triennale degli incarichi dei veterinari
ispettori
ove previsto registrazione dei
controlli ufficiali sui registri
aziendali e sulle banche dati
regionali e nazionali; controllo
quadrimestrale dello stato di
avanzamento dei programmi di
controllo ufficiale e della
congruenza dei controlli effettuati
con quanto programmato;
entro 30/06/2014
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa a
notifica di allerta con riferimento alla
normativa (Reg 178/2002/CE e Reg.
882/2004/CE)
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa a
notifica di allerta con riferimento alla
normativa e alle procedure esistenti
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa a
notifica di tossinfezione con riferimento
alla normativa e alle procedure esistenti
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla richiesta proroga esecuzione lavori
con riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla revoca provvedimento di sospensione
o altro provvedimento limitante l'attività
con riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
controllo della documentazione relativa
alla richiesta di revoca del sequestro con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Alessandro Cacitti
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
Direzione Centrale
Salute, Integrazione
discrezionalità = 1
Sociosanitaria e Politiche
rilevanza esterna = 5
Sociali
complessità del processo = 1
Servizio Sicurezza
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
Alimentare, Igiene della
atti
frazionabilità del processo = 1
Nutrizione e Sanità
controlli = 1
Pubblica Veterinaria.
---------------Regione Autonoma
media = 2
FRIULI VENEZIA
GIULIA
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
SOC Servizio Igiene e
complessità del processo = 1
Sanità Pubblica
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
SOS Servizio di Igiene
atti
frazionabilità del processo = 1
degli alimenti e della
controlli = 1
Nutrizione
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo = 1
atti
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 1
ilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
alore economico = 1
reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo = 1
atti
controlli = 1
---------------media = 2
verifica numerosità controlli eseguiti, tempi controlli eseguiti/controlli previsti e
esecuzione, registrazione risultati
richiesti
entro 30/06/2014
3
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Concorsi pubblici per l'assunzione a tempo indeterminato
procedura volta alla formulazione una graduatoria di idonei da utilizzare
per l'attivazione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato finalizzati a
realizzare la dotazione organiche
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Procedure selettive per assunzioni temporanee
procedura volta alla formulazione una graduatoria di idonei da utilizzare
per l'attivazione di rapporti di lavoro a tempo determinato su posti
vacanti, in sostituzione di titolari assenti, per far fronte ad esigenze
eccezionali
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Procedure selettive per il conferimento di incarichi di direzione
struttura complessa
procedura propedeutica alla formulazione di una terna di candidati idonei
utile ad individuare il candidato rispondente al profilo professionale
individuato per la specifica Struttura
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Contratti di collaborazioni professionale continuativa e
occasionale
procedura comparativa volta all'individuazione di professionisti esterni in
possesso di qualifiche competenze per l'espletamento di funzioni
specialistiche con cui attivare contratti di lavoro autonomo in carenza di
risorse interne
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Avviamento degli iscritti nelle liste di collocamento (per profili
per i quali è richiesto il solo requisito della scuola dell'obbligo)
e assunzioni obbligatorie ex legge n.68/1999 e altre leggi
speciali
predisposizione atti per richiesta nominativi ai rispettivi Centri per
l'Impiego, espletamento procedure di verifica dell'idoneità alle mansioni
reati contro P.A, falsità in
atti
Centri per l'impiego
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Aspettativa non retribuita (concessione obbligatoria)
Consente la sospensione temporanea del rapporto di lavoro a fronte
della ricezione della istanza del dipendente motivata da: - conferimento
incarico a tempo determinato presso altra azienda;
- per la durata del periodo di prova in caso di assunzione a tempo
indeterminato presso altra amministrazione;
- per la
durata di 1 anno nel caso di avvio di attività libero professionale o
imprenditoriale
- per studio;
- per gravi e
documentati motivi di famiglia
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Aspettativa non retribuita (concessione facoltativa)
Consente la sospensione temporanea del rapporto di lavoro previa
valutazione discrezionale (espressione dei pareri di competenza dei
responsabili di riferimento) della amministrazione a fronte della richiesta
del dipendente motivata da: motivi di famiglia e motivi personali;
educazione dei figli sino al 6° anno di età; ricong iungimento del coniuge
o convivente all'estero
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Permessi retribuiti per la tutela delle situazioni di handicap
grave
Consente la fruizione di n. 3 giorni di permesso retributo nel mese o la
riduzione retribuita di massimo 2 ore dell'orario giornaliero per il
dipendente in situazione di handicap grave o la fruizione di n. 3 giorni di
permesso retribuito per l'assistenza di famigliari in sistuazione certificata
di handicap grave ai sensi dell'art. 33 comma 3 della legge n. 104/1992
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Aspettativa retribuita per l'assistenza di parente convivente in
situazione di handicap grave ex art. 33 comma 3 della legge n.
104/1992
Consente la fruizione di massimo 2 anni di aspettativa retribuita per
l'assistenza di parente convivente in situazione certificata di handicap
grave dell'art. 33 comma 3 della legge n. 104/1992
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Congedo di maternità
Periodo di 5 mesi durante il quale è fatto divieto di adibire a lavoro la
gestante decorrente da 2 mesi prima della data presunta del parto a 3
mesi dopo la data del parto.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Flessibilità del congedo
Facoltà di chiedere che il congedo di maternità sia procrastinato ad 1
mese prima della data presunta del parto e per 4 mesi dopo dopo la
data del parto.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Anticipazione del congedo di maternità
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Congedo parentale
Diritto di ciascun genitore di astenersi dal lavoro nei primi 8 anni di vita
del figlio per complessivi 10 mesi (11 mesi se il padre friusce di almeno
3 mesi di congedo) di cui complessi 6 retribuiti (1 mese al 100%; 5mesi
al 30%)
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Infortunio sul lavoro
Consente di attivare le prestazioni economiche previste
dall'assicurazione obbligatoria fornita dall'Istituto Nazionale per le
Assicurazioni contro gli Infortuni sul lavoro per ogni incidente avvenuto
per “causa violenta in occasione di lavoro” dal quale derivi la morte,
l’inabilità permanente o l’inabilità assoluta temporanea per più di 3 giorni
(indennità per inabilità assoluta temporanea, rendita per i danni
permanenti, prestazioni sanitarie, protesiche riabilitative)
INAIL
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Riconoscimento malattia professionale
Consente di attivare le prestazioni economiche previste
dall'assicurazione obbligatoria fornita dall'Istituto Nazionale per le
Assicurazioni contro gli Infortuni sul lavoro (indennità o rendita per i
danni permanenti, prestazioni sanitarie, protesiche riabilitative)
INAIL
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Idoneità alla mansione o a proficuo lavoro
Consente di richiedere la valutazione della compatibilità dello stato di
salute psico-fisica del lavoratore con le attività proprie del profilo di
inquadramento ovverro la idoneità a svolgere proficuo lavoro, al fine della
modifica dell'inquadramento, ove prossibile, ovvero della risoluzione del
rapporto di lavoro. La valutazione è svolta da una commssione medicolegale della Azienda sanitaria territorialmente compentete in relazione
alla residenza del lavoratore
Collegio medico legale
della ASS del terriotiro di
residenza o
reati contro P.A, falsità in
Commissione regionale
atti
di verifica c/o Ministero
della Economcia e delle
Finanze
Dimissioni volontarie
Determinano la conclusione del rapporto di lavoro a seguito della
decisione unilaterale del lavoratore comunicata formalmente
all'amministrazione. Devono essere rispettati i termini di preavviso
previsti dal contratto individuale di lavoro per il personale a tempo
determinato o dai CCNL per il personale a tempo indeterminato. In caso
contrario il dipendente sarà tenuto al pagamento di una penale a favore
dell'amministrazione per il mancato preavviso
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
Il divieto è anticipato a 3 mesi dalla data presunta del parto quando le
lavoratrici sono occupate in lavori che, in relazione all'avanzato stato di
gravidanza, siano da ritenersi gravosi o pregiudizievoli.
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =5
controlli =3
----------------media = 3
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità = 1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =1
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
2
impatto organizzativo =1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo =2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =1
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
1
4
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
Direzione struttura
appartennza dipendente, reati contro P.A, falsità in
SAITRA, medico
atti
Competente
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Tempo parziale per il personale del comparto
consente, in presenza di particolari situazioni personali o familiari, la
riduzione della prestazione lavorativa settimanale (36 ore/settimanali)
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Impegno ridotto per il personale della dirigenza
consente, in presenza di particolari situazioni personali o familiari, la
riduzione della prestazione lavorativa settimanale (38 ore settimanali)
Direzione struttura di
afferenza dipendente
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Mobilità all'interno dell'Azienda
consente, in presenza di vacanze di organico, il trasferimento da una
struttura ad un'altra posta ad una distanza superiore a 25 KM
OO.SS.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Diritto alla studio - personale del comparto
permette al personale beneficiario di usufruire di n. 150 di permesso
retribuito, nell'anno solare, per la frequenza di corsi di studi regolamente
riconosciuti che si concludono con un titolo abilitante
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Valutazione annuale
il procedimento prevede la valutazione della performance individuale al
Direttore o coordinatore
fine della attribuzione della retribuzione di produttività per il personale del
di struttura
comparto e della retribuzione di risultato per il personale della dirigenza
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Valutazione periodica
permette al personale della dirigenza, alle scadenze fissate dal contratto,
Direttore o coordinatore
di assumere la titolarità di incarichi e i benefici giuridici ed economici
di struttura
connessi
per il personale dirigente
3 direttori di struttura
reati contro P.A, falsità in
complessa della
atti
medesima branca di
altre Aziende del SSN
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Libera professione intramoenia per il personale della dirigenza
medica, veterinaria e sanitaria
l'autorizzazione permette al dirigente di svolgere l'attività liberoprofessionale nell'ambito delle strutture aziendali
Direttore di dipartimento,
Direttore SOA Direttore
Sanitario Direttore
Generale
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Rapporto di lavoro non esclusivo per il personale della
dirigenza medica, veterinaria e sanitaria
il procedimento comporta la modifica del rapporto di lavoro. Consente al
dirigente l'esercizio della libera professione al di fuori delle strutture
dell'Azienda
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Svolgimento attività occasionale
l'autorizzazione preventiva consente al dipendente di svolgere fuori
dall'impegno lavorativo attività a carattere occasionale che non sia in
conflitto di interesse con gli impegni istituzionali
Direttore SOA
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Responsabilità disciplinare
è il procedimento di verifica della responsabilità disciplinare del
dipendente e della conseguente applicazione delle sanzioni disciplinari
Direttore SOA
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Pagamento competenze a collaboratori esterni per effetto di
convenzioni/disciplinari di incarico
Individuazione modalità di pagamento della retribuzione mensile ai
dipendenti, preceduta dalla autocertificazione della tipologia di
classificazione reddituale dell'interessato
Area Welfare, SOTIA,
SOC Gestione
economico Finanziaria
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Detrazioni fiscali per carichi di famiglia
beneficio economico consistente in un abbattimento dell'IRPEF dovuta,
in relazione alle categorie individuate dalla legge
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Assegni al nucleo familiare
prestazione economica in favore di alcune categorie di nuclei familiari
individuati dalla legge
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Trattamento di fine rapporto (istruttoria)
erogazione, in seguito alla cessazione dal servizio del dipendente, di una
somma in relazione alla durata del periodo di servizio e della retribuzione
goduta
INPS
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Conguaglio fiscale di precedenti datori di lavoro
possibilità di tener conto, ai fini fiscali, degli emolumenti derivanti da
precedenti rapporti di lavoro nell'anno solare, al fine di evitare, qualora ne
ricorrano le condizioni, la presentazione del modello di dichiarazione dei
redditi IRPEF
altro datore di lavoro
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Piccolo prestito (istruttoria)
possibilità di ottenere una somma in relazione alle esigenze del
dipendente, mediante restituzione in rate mensili, direttamente in busta
paga
INPS
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Prestito pluriennale diretto (istruttoria)
possibilità di ottenere una somma in relazione alle esigenze del
dipendente, mediante restituzione in rate mensili, direttamente in busta
paga
INPS
reati contro P.A, falsità in
atti
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
reati contro P.A, falsità in
atti
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =2
----------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =2
----------------media = 1
discrezionalità = 1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =2
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =3
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo = 3
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo =2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 2
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =2
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
----------------media = 2
4
impatto organizzativo =1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =1
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =1
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =1
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =1
------------------media = 1
2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =1
----------------media = 1
1
impatto organizzativo =1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =2
----------------media = 1
2
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
5
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Pensione anticipata, di vecchiaia, di inabilità e privilegiata
(istruttoria)
diritto ad un assegno mensile conseguente al collocamento a riposo del
dipendente
INPS
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Riscatto, ricongiunzione servizi pregressi (istruttoria)
possibilità di riconoscimento ai fini pensionistici di periodi di studio o di
periodi di servizio presso altre gestioni previdenziali
INPS
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Servizio di continuità assistenziale/guardia medica turistica
con rapporto a tempo determinato
tramite apposita procedura selettiva vengono individuati i medici
incaricati del servizio di continuità assistenziale a tempo determinato
ovvero i medici addetti alla guardia turistica estiva
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Acquisizione di ore di specialistica ambulatoriale
Tramite apposita procedura selettiva gestita dal Comitato Consuntivo
Zonale Provinciale al quale l'Azienda richiede la pubblicazione turni
vacanti, si provvede alla acquisizione degli specialisti ambulatoriali da
assegnare alle diverse branche specialistiche della attività assicurata a
livello distrettuale
SI
SO GRU AA.GG.LL.
Pagamento competenze al personale convenzionato
modalità di pagamento della retribuzione mensile ai dipendenti,
preceduta dalla autocertificazione della tipologia di classificazione
reddituale dell'interessato
Distretti SOC Gestione
Economico Finanziaria
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOTIA, SOS Direzione
Amm.va
Interospedaliera,
Distretto Est
Gestione della cassa economale
Effettuazione di spese economali nei limiti e tipologia indicata nel
regolamento aziendale approvato con Decreto del Direttore Generale
n.334 del 25/07/2011 e smi
tutte le SOA/SOC/SOS
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Dipartimento di
Prevenzione, DSM,
Distretto Est, Distretto
Ovest, GEF, SOS Dir.ne
Amm.va
Interospedaliera, AGL
Recupero crediti
SI
Processo verbale di accertamento e contestazione del
verifica del possesso dei requisiti per beneficiare dell'esenzione ticket per
SOS Direzione Amm.va
possesso dei requisiti per beneficiare dell' esenzione ticket per età e reddito (disoccupazione, pensione al minimo o sociale, codici E01Interospedaliera
età e reddito
E02 -E03 -E04) con recupero ticket non versato e sanzione
SI
SOS Direzione Amm.va
Interospedaliera
Processo verbale di archiviazione o modifica del processo
verbale di accertamento e verifica esenzione ticket per età e
reddito
riesame d'ufficio o su istanza di parte del processo verbale di
accertamento
SI
SOS Direzione Amm.va
Interospedaliera
Concessione rateizzazione pagamento sanzione
amministrativa e ticket dovuto a seguito di processo verbale
Richiesta di rateizzazione del pagamento dell'importo dovuto a titolo di
sanzione amministrativa e ticket
SI
SOS Direzione Amm.va
Interospedaliera;
Distretto Est; Distretto
Ovest
Annullamento credito ticket
Richiesta di sgravio dal pagamento del ticket
CUP, medici prescrittori
SI
SOS Direzione
Amministrativa
Interospedaliera,
Distretto Est; Distretto
Ovest
Richiesta rimborso ticket
Richiesta rimborso ticket per errato pagamento
CUP, medici prescrittori
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Patenti gas tossici: Rilascio patente
Ammissione agli esami indetti dal bando annuale regionale; verifica dei
requisiti e regolarità dell'istanza
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Patenti gas tossici: Rinnovo patente
Presentazione della documentazione per il rinnovo quinquennale della
patente o per duplicato causa smarrimento
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Commissione tecnica per autorizzazione alla detenzione di gas
tossici: Emissione Decreto del Direttore Generale e rilascio
Autorizzazione alla Ditta richiedente
Presentazione di domanda di autorizzazione da parte della Ditta;
convocazione della Commissione Tecnica; rilascio Autorizzazione da
parte dell'ASS.
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Pareri preventivi: rilascio parere igienico-sanitario per
insediamenti produttivi, artigianali e commerciali
Richiesta di parere preventivo per permesso a costruire
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Autorizzazione all'uso dei locali sotterranei
Richiesta rilascio autorizzazione da parte del committente dei lavori
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
attività di recupero crediti per prestazioni ed altro usufruite presso gli
Ospedali di Palmanova e Latisana, Distretti, Dipartimenti etc.
reati contro P.A, falsità in
atti
Comitato zonale ASS 4
Medio Friuli
reati contro P.A, falsità in
atti
Tutte
ditte, utenti
reati contro P.A, falsità in
atti
CUP, SPPCQ
Inps, Ufficio
Collocamento, Agenzia
delle Entrate, utenti
reati contro P.A, falsità in
atti
medici prescrittori
Inps, Ufficio
Collocamento, Agenzia
delle Entrate, utenti
reati contro P.A, falsità in
atti
utenti
reati contro P.A, falsità in
atti
utenti
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
VV.FF.; ARPA; UFF.
REG. AMBIENTE;
OO.SS.REG.
Ev. altri servizi DP:
SIAN, SISP, Serv.
Veterinari
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =3
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =2
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità =1
rilevanza esterna =2
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
----------------media = 1
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
----------------media = 2
discrezionalità = 4
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
-----------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
----------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 3
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
----------------media = 3
discrezionalità = 3
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
----------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
----------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
----------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =3
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 3
discrezionalità =2
levanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 3
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =2
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
----------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
----------------media = 1
1
impatto organizzativo =2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =2
----------------media = 1
1
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
----------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
----------------media = 1
3
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
-------------------media = 2
4
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
-------------------media = 2
6
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
-------------------media = 1
3
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
-------------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
-------------------media = 1
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
dott. Paolo Burg
definizione criteri per procedere alla
archiviazione o modifica del processo
verbale per esenzione ticket età e reddito
evidenza documentale
entro 30/06/2014
dott.ssa Maria Giovanna
Munafò
controllo di merito della documentazione
presentata con riferimento alla normativa
ed ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
patto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 5
---------------media = 2
6
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
dott. Roberto Brisotto
controllo di merito della documentazione
presentata con riferimento alla normativa
ed ai tempi di conclusione del
procedimento
6
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza Autorizzazione altezze minime inferiori e/o prescrizione mezzi
ambienti di lavoro
di ventilazione
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
SI
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
Richiesta rilascio autorizzazione da parte del committente dei lavori
reati contro P.A, falsità in
atti
Detenzione sostanze/apparecchi radioattivi
Comunicazione detenzione sostanze/apparecchi radioattivi da parte del
Legale Rappresentante dell'Impresa
reati contro P.A, falsità in
atti
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Detenzione sostanze/apparecchi radioattivi
Richiesta parere per rilascio nulla osta da parte della Prefettura
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Bonifica amianto
Presentazione piano di lavoro - Restituibilità dell'area
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Consulenze specialistiche di medicina del lavoro
Valutazione di un’eventuale correlazione tra disturbi e patologie accusate
dal lavoratore e fattori di rischio per la salute cui il lavoratore può essere
o essere stato esposto (ad esempio tipo di lavoro o materiali usati
durante l'attività) al fine di verificare l’esistenza di una possibile patologia
professionale o correlata al lavoro.
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
Ricorso avverso il giudizio formulato dal medico competente
ambienti di lavoro
Il medico competente informa per iscritto del proprio giudizio di idoneità
alla mansione lavorativa il Lavoratore ed il Datore di lavoro. Avverso il
giudizio del medico competente può essere presentato ricorso
all’Organo di Vigilanza territorialmente competente
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza Verifiche di apparecchi di sollevamento, insiemi, attrezzature
ambienti di lavoro
ed apparecchi a pressione
Obbligo per il datore di lavoro di sottoporre a verifiche periodiche le
attrezzature di lavoro finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei
lavoratori
SIAN SPPA SOTIA
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Verifiche di impianti GPL
Obbligo per il datore di lavoro di sottoporre a verifiche periodiche le
attrezzature di lavoro finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei
lavoratori
SIAN SPPA SOTIA
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Prev.ne e Sicurezza
ambienti di lavoro
Verifiche di impianti di riscaldamento
Obbligo per il datore di lavoro di sottoporre a verifiche periodiche le
attrezzature di lavoro finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei
lavoratori
SIAN SPPA SOTIA
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Verifiche di impianti di messa a terra; impianti di protezione
SOS Prev.ne e Sicurezza
contro le scariche atmosferiche ed impianti installati in luoghi
ambienti di lavoro
con pericolo di esplosione
Obbligo per il datore di lavoro di sottoporre a verifiche periodiche le
attrezzature di lavoro finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei
lavoratori
SIAN SPPA SOTIA
reati contro P.A, falsità in
atti
EV ALTRI SPECIALISTI
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri preventivi igienico-sanitari su scuole, centri ricreativi,
convitti, asili, asili nido, servizi per l'infanzia ed altri istituti di
istruzione ed educazione
Richiesta di parere preventivo per permesso a costruire
Servizio Prevenzione e
Sicurezza Ambienti di
Lavoro
Comune o Provincia
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri preventivi igienico-sanitari su strutture destinate a
pubblico spettacolo (impianti sportivi, teatri, cinema,
auditorium, strutture polifunzionali, ecc.)
Richiesta di parere preventivo per permesso a costruire
Servizio Prevenzione e
Sicurezza Ambienti di
Lavoro
Comune; Prefettura;
Vigili del Fuoco;
eventualmente CONI
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri preventivi igienico-sanitari su case di riposo e strutture
socio-assistenziali e parere sanitario per apertura delle
strutture medesime
Richiesta di parere preventivo per permesso a costruire
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri preventivi igienico-sanitari su strutture turistiche ricettive
e parere sanitario per apertura delle strutture medesime
Richiesta di parere preventivo per permesso a costruire
Servizio Prevenzione e
Sicurezza Ambienti di
Lavoro; Servizio igiene
Alimenti e Nutrizione
Comune
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri di idoneità di locali per usi specifici e/o rilascio
autorizzazioni comunali all'esercizio (impianti sportivi, strutture
socio-assistenziali, strutture di pubblico spettacolo, ecc...)
Sopralluogo e parere per idoneità locali
Servizio Prevenzione e
Sicurezza Ambienti di
Lavoro
Comune
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri per inconvenienti igienico-sanitari
Sopralluogo per accertamenti igienico-sanitari e rilascio parere
Servizi Veterinari;
Servizio Prevenzione e
Sicurezza Ambienti di
Lavoro
Comune; ev. ARPA; ev
Autorità Giudiziaria
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
Pareri preventivi igienico-sanitari su impianti natatori
Richiesta di parere preventivo per permesso a costruire
Servizio Prevenzione e
Sicurezza Ambienti di
Lavoro
Comune
reati contro P.A, falsità in
atti
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
Comune; Direzione
Centrale Salute,
Servizio Prevenzione e
Integrazione
reati contro P.A, falsità in
Sicurezza Ambienti di
Sociosanitaria e Politiche
atti
Lavoro
Sociali
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =5
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 3
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 1
---------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 3
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 1
---------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 1
---------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 1
---------------media = 3
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 3
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 5
controlli = 1
---------------media = 3
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
6
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
dott.ssa Maria Giovanna
Munafò
controllo di merito della documentazione
presentata con riferimento alla normativa
ed ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
------------------media = 2
4
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
------------------media = 2
4
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
------------------media = 2
4
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
------------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine =3
------------------media = 2
6
dott. Silla Stel
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Roberto Romano
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Roberto Romano
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Roberto Romano
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Roberto Romano
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
dott. Gabriella Trani
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
7
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
SI
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica
SI
SOS Medicina Legale
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali.
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali.
SI
SOS Medicina Legale
SI
SOS Medicina Legale
SI
SOS Medicina Legale
SI
SOS Medicina Legale
SI
Autorizzazione strutture sanitarie private
Sopralluogo e istruttoria per rilascio autorizzazione alla costruzione di
nuove strutture sanitarie private, nonché all'adattamento, alla
trasformazione, all'ampliamento e al trasferimento in altra sede di
strutture già esistenti ed autorizzate all'esercizio delle attività sanitarie.
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
Direzione Centrale
Servizio Prevenzione e
Salute, Integrazione
reati contro P.A, falsità in
Sicurezza Ambienti di Sociosanitaria e Politiche
atti
Lavoro
Sociali
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
Patente nautica
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
Porto d'armi.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
Arma al corpo forestale.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
Certificazioni medico-legali. Detenzione armi.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
Certificazioni medico-legali.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
Certificazioni medico-legali. Conduzione generatori di vapore
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali. Fochino.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali. Volontari per la sicurezza.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali. Personale addetto ai servizi di
controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in
luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali.- Certificati per elettori
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali. Cessione prestiti.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali. Anticipo TFR o anticipazione
fondi pensione.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione di idoneità
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Certificazioni medico-legali. Esclusione dal computo di malattia
dei giorni di assenza dovuti a terapie salvavita per patologia
grave.
Richiesta di visita per ottenere la certificazione
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Accertamento dell'invalidità civile, cecità, sordità, stato di
handicap L 104/92 e disabilità L 68/99
Funzioni trasferite all'INPS e gestite con procedura telematica.
Istanza telematica di parte (interessato o legale rappresentante)
all'INPS.
Valutazione medico-legale effettuata dalle Commissioni
invalidi della Azienda Sanitaria, integrate da un medico INPS con
redazione di verbale telematico. Validazione del verbale da parte delle
commissioni provinciale e centrale dell' INPS, che notifica l'esito
all'interessato.
SI
SOS Medicina Legale
Autorizzazione e fornitura di presidi protesici compresi negli
elenchi del Nomenclatore tariffario DM 332/99.
richiesta di fornitura del presidio protesico prescritto
Certificazioni medico-legali.
Patente di guida veicoli a motore
Certificazioni medico-legali.
Gas tossici.
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
1) INPS
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 5
---------------media = 2
6
dott. Clara Pinna
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 5
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 3
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
dr. Viviana Varone
Controllo dei tempi di attesa per la
valutazione delle istanze di IC, L104, L68, Registrazione trimestrale dei tempi
cecità, sordità (dal momento della presa medi di attesa per la convocazione
in carico della domanda telematica INPS
a visita.
alla data di convocazione a visita).
entro 30/06/2014
8
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
SI
SOS Medicina Legale
Cure climatiche
Concessione contributo giornaliero per cure climatiche e soggiorni
terapeutici
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Gravidanza a rischio
Astensione anticipata dal lavoro per gravidanza a rischio
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Visite di controllo sui lavoratori di Enti pubblici e ditte private
Richiesta di visita fiscale di controllo sullo stato di malattia dei dipendenti
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Pratiche inerenti il Collegio Sanitario per gli accertamenti
medico-legali
Richiesta di valutazione di dipendenti per eventuale cambio mansione o
pensionamento
1)INPS
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Istruttoria pratiche ex L. 210/1992
Richiesta di indennizzo per danni derivanti da trasfusioni infette e
vaccinazioni
1) Commissione Medica
Ospedaliera presso il
Centro Militare di
Medicina Legale 2)
Ministero della Salute
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Contributi per patenti speciali
Contributi a favore dei titolari di patenti di guida a, b, c speciali con
incapacità motorie permanenti.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Pareri per riduzione fasce di rispetto cimiteriale
Richiesta di parere preventivo su riduzione della fascia di rispetto
cimiteriale
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Medicina Legale
Pareri ex art. 228 T.U.LL.SS. sui cimiteri (edilizia cimiteriale)
Richiesta di parere su ampliamento cimiteriale e/o piano cimiteriale
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Registrazione delle nuove Imprese Alimentari
Registrazione per l'esercizio di impianti, laboratori di produzione,
preparazione e confezionamento, di depositi all'ingrosso di alimenti di
origine vegetale compresa la vendita al dettaglio e la vendita su aree
pubbliche e il trasporto di alimenti
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Registrazione delle variazioni relative alle Imprese Alimentari
Registrazione delle variazioni relative alle Imprese Alimentari per
modifiche dei locali, ragione sociale, tipologia della produzione relative
alla registrazione per l'esercizio di impianti, laboratori di produzione,
preparazione e confezionamento, di depositi all'ingrosso di alimenti di
origine vegetale compresa la vendita al dettaglio e la vendita su aree
pubbliche e il trasporto di alimenti
SOC Servizio di Igiene
degli Alimenti di Origine
Animale
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Istruttoria e parere di competenza per Riconoscimento
stabilimenti di integratori alimentari, alimenti destinati ad
alimentazione particolare, alimenti arricchiti, stabilimenti di
additivi, aromi ed enzimi e stabilimenti di germogli
Istruttoria, sopralluogo e Riconoscimento.
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Ispezione prodotti alimentari di origine vegetale
Ispezione alimenti di origine animale su richiesta Organi di Controllo e
Forze dell’Ordine
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Certificato di non-idoneità al consumo di alimenti di origine
vegetale
Certificato di distruzione o destinazione diversa dal consumo umano di
alimenti di origine vegetale su richiesta
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Certificazioni per l'esportazione di acque minerali e di bevande
Certificazione sanitaria di scorta delle acque minerali e delle bevande per
scambi intracomunitari ed esportazione verso Paesi terzi
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Autorizzazione per il commercio e la vendita di prodotti
fitosanitari e relativi coadiuvanti
Rilascio autorizzazione al commercio e alla vendita di prodotti fitosanitari
e relativi coadiuvanti
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Patentini per vendita fitosanitari
Rilascio patentini per vendita fitosanitari
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Controlli ufficiali presso le imprese alimentari
Attività routinaria di ispezione, audit, monitoraggio, verifica,
campionamento di prodotti alimentari in tutte le fasi della filiera dalla
produzione alla commercializzazione e somministrazione. Adozione
programmi secondo indicazioni regionali. Gestione delle non-conformità
reati contro P.A, falsità in
atti
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
reati contro P.A, falsità in
atti
Organi di Controllo e
Forze
reati contro P.A, falsità in
dell'Ordine:carabinieri
atti
NAS, Guardia Costiera ,
GdF, Polizia Municipale
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =5
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 3
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
6
dott. Gabriella Trani
controllo della documentazione relativa
alla procedura di registrazione con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
controllo della documentazione relativa
alla procedura di registrazione con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
9
dott. Gabriella Trani
controllo della documentazione relativa
alla procedura di riconoscimento con
riferimento alla normativa e ai tempi di
conclusione del procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 31/03/2014
impatto organizzativo = 4
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
monitoraggio tempi di risposta
report semestrale
entro 30/06/2014
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 3
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 2
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
registrazione dei controlli ufficiali
si verifica che ogni ditta/azienda non
sul sistema informativo regionale
riceva più o meno controlli di quanto
(SISAVER); controllo
stabilito dallo specifico Piano, fatti salvi i
quadrimestrale dello stato di
controlli supplementari a seguito di non
avanzamento dei programmi di
conformità.Rotazione quadriennale del
controllo ufficiale e della
territorio di nostra competenza tra i tecnici
congruenza dei controlli effettuati
della prevenzione.
con quanto programmato
entro 30/06/2014
9
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
Direzione Centrale
Salute, Integrazione
Sociosanitaria, politiche
sociali e Famiglia
Servizio Sicurezza
Alimentare, Igiene della
Nutrizione e Sanità
pubblica Veterinaria.
Regione FVG
Procedura codificata a livello UE atta a garantire la rapidità delle
Gestione sistema di allerta alimenti di origine vegetale, acque
comunicazioni e dei provvedimenti conseguenti al riscontro di alimenti
minerali e bevande destinate al consumo umano
che rappresentino un grave rischio per la salute del consumatore
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
SI
SOS Servizio di Igiene
degli alimenti e della
Nutrizione
Controlli in caso di tossinfezioni alimentari
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Autorizzazione al trasporto di animali vivi
istruttoria e accertamento requisiti specifici e rilascio di autorizzazione e
iscrizione in registro dei trasportatori; Vidimazione quale presa d'atto,
dell'autocertificazione dei produttori primari che trasportano i propri
animali per distanze inferiori ai 65 Km, equidi di proprietà senza finalità
di lucro e relativa registrazione.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Attestazione di idoneità e nulla osta all'attivazione di: canili e
gattili a scopo di ricovero,commercio addestramento,locali e
negozi di vendita di animali vivi,toelettature animali
Istruttoria accertamento requisiti e rilascio nulla osta.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Istruttoria per la registrazione,riconoscimento degli operatori
del settore dei Sottoprodotti di Origine Animale (SOA) e
variazioni.
accertamento dei requisiti e rilascio parere di competenza per
attivazione-variazione attività inerenti il settore dei SOA.
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Autorizzazione alla detenzione di adeguate scorte di medicinali
veterinari in impianti in cui vengono curati,allevati o custoditi
professionalmente animali.
Accertamento dei requisiti previsti
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Accertamenti igienico-sanitari veterinari su richiesta dei privati.
Richiesta stime, perizie, consulenze, accertamenti igienico-sanitari, con
rilascio o meno di certificazioni o attestazioni
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Attivazione nuova azienda di allevamento di animali e
variazioni.
Istruttoria per l'accertamento dei requisiti,registrazione in banca dati e
rilascio del codice di azienda
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Certificazioni per gli scambi di animali vivi e alimenti per
animali.
Certificazione sanitaria di scorta degli animali vivi e alimenti per animali
oggetto di scambi intracomunitari .
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Certificazione di origine e sanità per animali destinati
all'alpeggio e alla transumanza.
Accertamenti dei requisiti necessari
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Interventi a seguito di segnalazione per la tutela della salute
pubblica (segnalazione di situazioni di rischio igienico-sanitario
in presenza di animali)
Interventi a seguito di segnalazione per la tutela della salute pubblica
(segnalazione di situazioni di rischio igienico-sanitario. Segnalazioni
possono essere presentate al Servizio per ragioni connesse alla
presenza di rischi, anche potenziali, per la salute: condizione di
detenzione di animali non corrispondenti alle caratteristiche proprie,
sporcizia e odori molesti in luoghi adibiti alla detenzione di animali. In
questi casi dopo la segnalazione, accertata la presenza di reati
penalmente perseguibili, gli operatori con qualifica di Ufficiali di Polizia
Giudiziaria procedono direttamente.
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Emissione passaporti per bovini
stampa da sistema BDN e consegna presso l'ufficio.
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Vidimazione del documento commerciale di trasporto da
allevamento di sottoprodotti di origine animale cat. 1
Vidimazione del documento di trasporto di sottoprodotti di origine
animale cat 1 per l'inoltro alla distruzione.
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Revoca provvedimento di sospensione o altro provvedimento
limitante l'attività
Richiesta di revoca del provvedimento di sospensione o di altro
provvedimento limitante l'attività produttiva adottato in seguito a nonconformità emerse durante gli interventi di controllo ufficiale
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Disposizione di dissequestro e/o distruzione
Richiesta di revoca del provvedimento di sequestro per la restituzione o
per la distruzione di animali e/o prodotti da produzione primaria relativo a
provvedimenti di sequestro adottati in seguito a non-conformità emerse
durante gli interventi di controllo ufficiale
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Rilascio nulla osta per lo svolgimento di fiere, mercati,mostre di
animali,gare cinofile - ippiche.
Accertamento requisiti e rilascio nulla osta.
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Pareri al fine del rilascio dell'autorizzazione/volturazione al
commercio all'ingrosso e all'ingrosso con vendita diretta dei
medicinali veterinari.
sopralluogo per accertamento requisiti
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
Attività di supporto all'indagine epidemiologica effettuata dal Servizio
Igiene e Sanità Pubblica con ispezioni e campionamenti nei luoghi di
produzione/vendita/somministrazione degli alimenti a rischio
SOC Servizio Igiene e
Sanità Pubblica SOC
Servizio di Igiene degli
Alimenti di Origine
Animale
Servizio igiene e sanità
pubblica
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
A.P.G. e U.P.G.
rilevanza esterna =5
appartenenti alle forze
complessità del processo =1
dell'ordine(CFS,GdF,Poli reati contro P.A, falsità in
valore economico =1
zia di stato,Polizia
atti
frazionabilità del processo =1
Provinciale ,Polizia
controlli =1
Locale,Carabinieri)
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
reati contro P.A, falsità in
valore economico =3
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo =1
atti
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
reati contro P.A, falsità in
valore economico =3
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo =1
atti
controlli =1
---------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
controllo della documentazione relativa a
notifica di allerta con riferimento alla
normativa e alle procedure esistenti
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Gabriella Trani
controllo della documentazione relativa a
notifica di tossinfezione con riferimento
alla normativa e alle procedure esistenti
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
entro 30/06/2014
registrazione e controllo di ogni
pratica
registrazione e controllo di ogni
pratica
10
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Nulla osta per l'utilizzo di latte e prodotti derivati da parte di
azienda zootecnica ai sensi del regolamento ce 142/2011.
accertamento requisiti e rilascio nulla osta.
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Anagrafe animali d'affezione- Rilascio/legalizzazione/presa
visione passaporto
Identificazione dell'animale e rilascio/legalizzazione/presa visione
passaporto
SI
SOS Servizio Sanità
Animale e Igiene degli
Allevamenti
Omologazione mezzi di trasporto animali per viaggi superiori
alle 8 ore.
Accertamento dei requisiti tecnici e rilascio del certificato di
omologazione.
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
Strutture Azienda
coinvolte
Alla segnalazione pervenuta al PUA l'infermiere procede con un
approfondimento valutativo multidimensionale con la finalità di definire
quale percorso di continuità assistenziale sia più appropriato per il caso.
AVVIO DI: PROCEDURA PER ACCOGLIMENTO,
La valutazione esita formalmente in una Unità di Valutazione Multi
PERCORSO DELLA CONTINUITA' ASSISTENZIALE PIU' professionale (UVM) con la definizione di un progetto personalizzato. E'
possibile prevedere prese in carico con modalità di assistenza
APPROPRIATA ALLE ESIGENZE DELLA PERSONA
Presidi Ospedalieri, DSM
(UVD/UVM PER ADI,CASA DI RIPOSO CENTRO DIURNO, domiciliare integrata (ADI), ingressi in struttura residenziale per anziani,
RSA, HOSPICE, TRATTAMENTO DOMICILIARE ECc.),
ingressi in Hospice o in strutture protette. Se l'utente è ricoverato presso
DIMISSIONE
presidi ospedalieri regionali ed extraregionali, al fine di garantire la
necessaria continuità assistenziale, viene inoltrata per mezzo di
un'apposita scheda, una segnalazione al Punto Unico di Accesso
competente per residenza.
Gli operatori che lavorano nel territorio (MMG, Assistente sociale e
Infermiere di Comunità) quali operatori della rete PUA, segnalano alla
Centrale Operativa PUA della sede del Distretto del Comune di
residenza dell'assistito la necessità di effettuare una valutazione
approfondita dei bisogni socio-sanitari della persona. Alla valutazione
FONDO PER L'AUTONOMIA POSSIBILE E L'ASSISTENZA approfondita segue, da parte dell'UVD, la predisposizione di un progetto
DSM
A LUNGO TERMINE
personalizzato che potrebbe prevedere anche i contribuiti di natura
economica come previsto dal fondo. A conclusione della valutazione
multidimensionale (in UVD), in cui viene definito un progetto di presa in
carico personalizzato per il cittadino, qualora riconosciuta la necessità di
erogazione del FAP, la quota assegnata all'utente viene corrisposta dal
Servizio Sociale dell'Ambito Distrettuale.
I “Fondo Gravissimi” prevede l'attivazione dello stesso a fronte di una
ATTIVAZIONE DEL FONDO FINALIZZATO PER IL
diagnosi definita ed accertata. Gli operatori, l'utente e/o il suo familiare,
SOSTEGNO A DOMICILIO DI PERSONE IN SITUAZIONE DI segnalano la situazione al PUA del Distretto, che, dopo aver acquisito il
BISOGNO ASSISTENZIALE A ELEVATISSIMA INTENSITÀ,
Consenso sottoscritto al trattamento dei dati sensibili ed Informato,
DI CUI ALL'ART. 10, COMMI 72-74, DELLA LEGGE
effettua una valutazione multidimensionale per stabilire la gravità del
REGIONALE 30 DICEMBRE 2008, N. 17+B6 (LEGGE+B6
bisogno assistenziale, accertato il quale trasmette il fascicolo alla
FINANZIARIA 2009) (FONDO GRAVISSIMI).
specifica Commissione Regionale che verifica la sussistenza dei criteri di
accesso e stila la graduatoria degli aventi diritto.
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ATTIVAZIONE DEL REGOLAMENTO (DPR 201/12)PER IL
TRASFERIMENTO E L'UTILIZZO DELLE RISORSE
DESTINATE AL FINANZIAMENTO DELLE AZIONI 2 E 3 DEL
PROGRAMMA DELL'ATTUAZIONE DEGLLI INTERVENTI
DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA A FAVORE DEI
MALATI DI SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA (SLA)
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ATTIVAZIONE TRASPORTI SANITARI SECONDARI
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ATTIVAZIONE TELESOCCORSO
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
AUTORIZZAZIONE FARMACI E PRESIDI IN FORMA
DIRETTA ED INDIRETTA, COMPRESO AFIR E
OSSIGENOTERAPIA A LUNGO TERMINE
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ACCOGLIMENTO DIMISSIONE RSA/HOSPICE
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE AL SSR/SSN (cittadini
italiani)
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE AL SSR/SSN (cittadini
extracomunitari)
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE AL SSR/SSN (STP stranieri temporaneamente presenti)
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ISCRIZIONE/CANCELLAZIONE AL SSR/SSN (cittadini
comunitari ed equiparati )
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
soggetti esterni
Azienda coinvolti
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
controllo di merito della documentazione
relativa alla procedura con riferimento alla
normativa e ai tempi di conclusione del
procedimento
registrazione e controllo di ogni
pratica
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 3
6
dott. Lorenzo Madinelli
registrazione di ogni pratica;
controllo di merito della documentazione
controllo a campione del 5% delle
rilasciata con riferimento alla normativa e
pratiche con un max di 5
ai tempi di conclusione del procedimento
pratiche/anno
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
2
discrezionalità = 4
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 5
---------------media = 3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 3
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
---------------media = 2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =2
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
reati contro P.A, falsità in
valore economico =1
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
reati contro P.A, falsità in
valore economico =3
atti
frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
ospedali extra aziendali
(Aziende Ospedaliere e
presidi di rete); Ambiti
dei Servizi Sociali
Comunali (5.1 e 5.2)
Regione; Enti Gestori
degli Ambiti dei Servizi
Sociali Comunali (5.1 e
5.2)
Il Fondo per la Sindrome Laterale Amiotrofica (SLA) prevede
l'attivazione dello stesso a fronte di una diagnosi definita ed accertata.
Gli operatori, l'utente e/o il suo familiare, segnalano la situazione al
PUA del Distretto, che, dopo aver acquisito il Consenso sottoscritto al
trattamento dei dati sensibili ed Informato, effettua una valutazione
multidimensionale per stabilire la gravità del bisogno assistenziale,
accertato il quale trasmette il fascicolo alla specifica Commissione
Regionale che verifica la sussistenza dei criteri di accesso e stila la
graduatoria degli aventi diritto.
Gli utenti, intrasportabili con i comuni mezzi, residenti in ASS 5 e che
rispondono ai criteri indicati nel regolamento (Norton inf a 10, Valgraf
sezione mobilità indicante lo stato della mobilizzazione difficile, gravi
post fratture, situazioni comprovate di immobilità, cure palliative)
possono usufruire dei trasporti sanitari secondari a carico dell'ASS5
nell'ambito del territorio aziendale verso strutture ospedaliere aziendali e
strutture ospedaliere regionali (per prestazioni non erogabili in ASS 5).
Trattasi di trasporto programmato, non urgente, occasionale.
Favorire la permanenza nell'ambiente di appartenenza (domicilio) delle
persone a rischio di istituzionalizzazione. Il servizio è destinato a
persone a rischio sanitario, in assenza di rete di supporto, a persone o
coppie sole in stato di parziale non autosufficienza, con bisogno di
assistenza post-ospedaliera, in lista d'attesa per ricovero in struttura
residenziale, in condizioni di disagio e/o isolamento sociale.
Il Distretto recepisce la prescrizione redatta da specialista del SSN o di
ospedali extra aziendali
struttura privata convenzionata afferente alla branca specialistica di
Presidi Ospedalieri; DSM (Aziende Ospedaliere e
riferimento, completa di diagnosi e dell'indicazione dei prodotti/presidi
presidi di rete)
necessari e redige l'autorizzazione
Discrezionalità = 4
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
reati contro P.A, falsità in
frazionabilità del processo = 1
atti
Controlli = 2
---------------media = 2
discrezionalità = 4
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 5
---------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 5
---------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo = 1
Controlli = 5
---------------media = 3
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
entro 30/06/2014
L'accoglimento in RSA/Hospice è subordinata alla segnalazione di un
bisogno da parte degli utenti o di servizi socio-sanitari ( dal medico
curante, dal medico del reparto ospedaliero presso il quale la persona è
ricoverata e dal Servizio Sociale del comune di appartenenza). La
discrezionalità = 2
segnalazione viene inoltrata al Punto Unitario di Accesso (PUA) presso
rilevanza esterna = 5
impatto organizzativo = 1
ospedali extra aziendali
il Distretto di residenza. L' Unità di Valutazione Multi professionale
complessità del processo = 1
impatto economico = 1
(Aziende Ospedaliere e
(UVM) o l'Unità di Valutazione Distrettuale (UVD) svolgono una
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
impatto reputazionale = 0
Presidi Ospedalieri; DSM presidi di rete); Ambiti
3
valutazione finalizzata alla stesura del percorso assistenziale
atti
frazionabilità del processo = 1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
dei Servizi Sociali
documentato su un verbale che viene trasmesso all'RSA o Hospice.
Controlli = 5
---------------Comunali (5.1 e 5.2)
L'inserimento nella lista d'attesa rispettano i seguenti criteri: complessità
---------------media = 1
socio-sanitaria, priorità definita dall'UVM/UVD, modulo assistenziale,
media = 3
carichi assistenziali aggiuntivi, criterio temporale.
Le ammissioni in struttura vengono programmate dall’Infermiere
Coordinatore dell'RSA e dell'Hospice.
La durata della degenza presso la R.S.A. viene definita dall’UVM e può essere modificata, in relazione alle condizioni socio-sanitarie della persona, dal Responsabile Clinico della Residenza. La durata della degenza è temporanea per cui è indispensabile c
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
impatto organizzativo = 1
L'utente viene inserito fra coloro che hanno diritto all'assistenza sanitaria
complessità del processo =1
impatto economico = 1
regionale e nazionale. E' possibile inoltre aggiornare la tessera sanitaria
reati contro P.A, falsità in
valore economico =1
impatto reputazionale = 0
2
e comunicare variazioni dei dati anagrafici. Attivare la Carta Regionale
atti
frazionabilità del processo =1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
dei Servizi/Tessera Europea Assicurazione Malattia (CRS/TEAM)
Controlli =5
------------------------------media = 1
media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
impatto organizzativo = 1
complessità del processo =1
impatto economico = 1
L'utente viene inserito fra coloro che hanno diritto all'assistenza sanitaria
valore economico =1
impatto reputazionale = 0
regionale e nazionale. E' possibile inoltre aggiornare la tessera sanitaria
reati contro P.A, falsità in
2
frazionabilità del processo =1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
e comunicare variazioni dei dati anagrafici. Attivare la Carta Regionale
atti
Controlli =5
---------------dei Servizi/Tessera Europea Assicurazione Malattia (CRS/TEAM)
---------------media =1
media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
impatto organizzativo = 1
complessità del processo =1
impatto economico = 1
Iscrizione per l'utente che si trova nelle condizioni di cui all'art 35
reati contro P.A, falsità in
valore economico =1
impatto reputazionale = 0
2
comma 4 D.lgs. n. 286/1998 e smi
atti
frazionabilità del processo =1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
Controlli =5
------------------------------media = 1
media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
impatto organizzativo = 1
complessità del processo =1
impatto economico = 1
Iscrizione per l'utente che si trova nelle condizioni di cui al D.lgs.
reati contro P.A, falsità in
valore economico =1
impatto reputazionale = 0
2
n30/2007
atti
frazionabilità del processo =1
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
Controlli =5
------------------------------media = 1
media = 2
11
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
SCELTA IN DEROGA (ALLA RESIDENZA/DOMICILIO)
L'utente ha diritto all'assistenza sanitaria gratuita erogata da un mmg/pls
liberamente scelto in deroga alla residenza
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
ISCRIZIONE (temporanea) VOLONTARIA AL SSR/SSN
(Cittadini Studenti comunitari ed extra comunitari, genitori
stranieri ultra65aa)
L'utente (cittadino straniero) viene inserito fra coloro che hanno diritto
all'iscrizione al SSN SSR previo versamento di una quota stabilità dal
ministero della salute
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
AUTORIZZAZIONE PER RICOVERI IN STRUTTURE NON
CONVENZIONATE
La richiesta di ricovero viene presentata dal diretto interessato, corredata
della relativa prescrizione medica. Il distretto valuta l'eventuale necessità
di sottoporre il richiedente a visita specialistica (con oneri a carico della
ass5), al fine di verificare l'effettiva necessità del ricovero richiesto.
Presidi Ospedalieri
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RIMBORSO PER RICOVERI IN STRUTTURE NON
CONVENZIONATE UBICATE FUORI DAL TERRITORIO
REGIONALE
In caso di ricovero determinato da situazioni di urgenza oppure in caso
di ricovero preventivamente autorizzato, è consentito il rimborso parziale
dei costi sostenuti dall'interessato residente.
SO GEF
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RIMBORSO PER RICOVERI E/O PRESTAZIONI
USUFRUITE ALL'ESTERO PER SOGGIORNO
TEMPORANEO
Rimborsi per cure urgenti e/o medicalmente necessarie non differibili
ricevute durante un temporaneo soggiorno in Paesi UE ed equiparati
(SEE e Svizzera) e stati convenzionati
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATI DI DIRITTO PER LAVORATORI
DISTACCATI ALL’ESTERO O FRONTALIERI E/O LORO
FAMILIARI (PAESI UE, SEE E SVIZZERA)
Rilascio certificazioni per l’assistenza sanitaria all’estero nei Paesi UE ed
equiparati. L'utente che deve recarsi all'estero per lavoro chiede il rilascio
dell'attestato
INPS; ISTITUZIONI
ESTERE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATI DI DIRITTO IN CASO DI
Rilascio attestazioni per l’assistenza sanitaria all’estero nei Paesi con cui
TRASFERIMENTO ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO
esistono accordi bilaterali; L'utente che deve recarsi all'estero per lavoro
O TURISMO, COMPRESI FAMILIARI - (PAESI
o per ferie chiede il rilascio dell'attestato
CONVENZIONATI NON UE)
INPS, ISTITUZIONI
ESTERE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATI DI DIRITTO IN CASO DI
Rilascio attestazioni per ricevere l’assistenza sanitaria all’estero nei Paesi
TRASFERIMENTO ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO, con cui esistono accordi bilaterali; L'utente che deve recarsi all'estero per
COMPRESI FAMILIARI - (PAESI NON CONVENZIONATI)
lavoro chiede il rilascio dell'attestato
MINISTERO SALUTE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATO DI DIRITTO AI TITOLARI DI
Rilascio attestazioni per ricevere assistenza sanitaria all’estero nei Paesi
PENSIONI ITALIANA E/O LORO FAMILIARI RESIDENTI
UE ed equiparati; Rilascio del certificato S1, registrazione del mod S1 e
ALL’ESTERO (PAESI CEE E SEE + SVIZZERA) E
successivo rilascio del certificato sost TEAM. Iscrizione al SSR di titolari
ISCRIZIONE DI TITOLARI DI PENSIONE ESTERA E LORO
di pensione estera e loro familiari a carico
FAMILIARI RESIDENTI IN ITALIA
INPS, ISTITUZIONI
ESTERE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATO DI DIRITTO AI FAMILIARI, CHE
TRASFERISCONO LA RESIDENZA IN UN ALTRO STATO
MEMBRO, A CARICO DI LAVORATORI ASSICURATI IN
ITALIA (PAESI CEE E SEE + SVIZZERA)
Ottenere attestazioni per ricevere l’assistenza sanitaria all’estero nei
Paesi UE ed equiparati; Rilascio del certificato S1, registrazione dei mod
S1 e successivo rilascio del certificato sost TEAM
ISTITUZIONI ESTERE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
A seconda del formulario presentato, iscrizione al SSR oppure rilascio di
RILASCIO ATTESTATI DI DIRITTO PER POTER
attestazione per ottenere assistenza sanitaria in Italia nel caso di
USUFRUIRE DELLE CURE E ASSISTENZA SANITARIA IN
presentazione di modelli ex E106 - E109 E120 - E121 -E112 - E123.
ITALIA (DA PAESI UE ed EQUIPARATI)
ISTITUZIONI ESTERE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATI DI DIRITTO PER POTER
A seconda del formulario presentato, iscrizione al SSR oppure rilascio di
USUFRUIRE DELLE CURE E ASSISTENZA SANITARIA IN attestazione per ottenere assistenza sanitaria in Italia. (cittadini affiliati a
ITALIA (DA PAESI IN CONVENZIONE NON UE)
Paesi convenzionati non UE)
ISTITUZIONI ESTERE
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RILASCIO ATTESTATI DI DIRITTO PER POTER
USUFRUIRE DELLE CURE OSPEDALIERE URGENTI IN
ITALIA PER ISCRITTI A.I.R.E.
Rilascio attestazioni di diritto per ottenere prestazioni ospedaliere urgenti
a favore di cittadini italiani residenti all'estero in Paesi non convenzionati
iscritti AIRE quando ricorrono i presupposti previsti dalla legge
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RIMBORSO SPESE IN MATERIA DI TRAPIANTI,
DONAZIONI D’ORGANO E DI MIDOLLO OSSEO
Se l'interessato residente è persona trapiantata d'organo, è possibile
richiedere rimborso delle spese sostenute per i controlli pre e post in
materia di trapianti, donazioni d’organo e di midollo osseo. Rimborso
spese funerarie per il donatore
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RIMBORSO DELLE SPESE PER RICOVERO ALL'ESTERO
L'interessato residente chiede il rimborso per le spese sostenute in
PER L'EFFETTUAZIONE DI CURE AD ALTA SPECIALITA' occasione di ricovero all'estero autorizzato dalla Commissione Regionale
per i ricoveri all’estero
AUTORIZZATE
Comitati aziendali
MMG/PLS
soggetti esterni
Azienda coinvolti
ASS di residenza
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
ospedali extra aziendali
(Aziende Ospedaliere e
presidi di rete)
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
GEF
Strutture Sanitarie estere
reati contro P.A, falsità in
eroganti; Direzione
atti
Centrale Salute
GEF
Strutture Sanitarie estere reati contro P.A, falsità in
eroganti
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
ospedali extra aziendali
Presidi Ospedalieri; GEF (Aziende Ospedaliere e
presidi di rete)
reati contro P.A, falsità in
atti
RIMBORSO SPESE PER TRATTAMENTO DI EMODIALISI
DOMICILIARE E AMBULATORIALE
Se l'interessato residente è persona soggetta a trattamenti di emodialisi,
ospedali extra aziendali
è possibile richiedere rimborso delle spese sostenute per i viaggi
Presidi Ospedalieri; GEF (Aziende Ospedaliere e
compiuti dal domicilio al centro di dialisi e viceversa.
presidi di rete)
reati contro P.A, falsità in
atti
RIMBORSO SPESE SOSTENUTE PER VISITE MEDICHE
OCCASIONALI
E' ammesso il rimborso della spesa sostenuta per visita medica
occasionale da parte di minore di anni 12, cittadini di età > 60aa,
lavoratori e studenti dimoranti per ragioni connesse all'attività lavorativa e
di studio fuori dal proprio domicilio e cittadini portatori di handicap >80%
reati contro P.A, falsità in
atti
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
SO GEF
MMG/PLS/MCA extra
aziendali
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =2
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
Frazionabilità del processo =1
controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =1
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 1
---------------media = 1
2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
12
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
soggetti esterni
Azienda coinvolti
I pazienti che necessitano di vaccinoterapia desensibilizzante hanno
ospedali extra aziendali
diritto a un contributo a rimborso per ogni fattura nella misura di euro
Presidi Ospedalieri; GEF (Aziende Ospedaliere e
51,65 o comunque non superiore al 50% della spesa sostenuta, detratte
presidi di rete)
le spese postali
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
RIMBORSO SPESE PER VACCINI DESENSIBILIZZANTI
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
PARERE IDONEITÀ AMBULATORI MMG PLS
Il medico del Distretto provvede alla verifica dell'idoneità dello Studio
Medico in rapporto ai requisiti minimi di cui all'art 36 e notifica le
risultanze al medico interessato
SO GRU
SI
EMT - Distretti
Certificazioni per l'integrazione scolastica
Valutazione e stesura relazione per minori che necessitano di progetti
d'integrazione scolastica
Presidi Ospedalieri;
Struttura Recupero e
Riabilitazione
Funzionale;
SI
EMT - Distretti
Diagnosi Funzionale
Redazione della Diagnosi funzionale per la scuola
SI
EMT - Distretti
PEI (Piano Educativo Individualizzato)
Partecipazione alla stesura del piano educativo individualizzato .
SI
EMT - Distretti
Certificazione DSA
Valutazione multidisciplinare e certificazione per Disturbi Specifici di
Apprendimento
SI
EMT - Distretti
Certificazione BES (Bisogni Educativi Speciali)
Valutazione multidisciplinare e certificazione per BES -bisogni educativi
speciali
SI
EMT - Distretti
Certificazioni per inserimento lavorativo
SI
EMT - Distretti
SI
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
entro 30/06/2014
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
4
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
3
impatto organizzativo = 5
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 2
6
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 3
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
-------------media = 2
impatto organizzativo = 2
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
-----------media = 2
4
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
Presidi Ospedalieri;
Struttura Recupero e
Riabilitazione
Funzionale;
IRRCS Burlo Garofalo
reati contro P.A, falsità in
atti
Presidi Ospedalieri;
Struttura Recupero e
Riabilitazione
Funzionale;
IRRCS Burlo Garofalo;
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
Certificazioni per commissioni invalidità civile,commissione
handicap,commissione L.68
Elaborazione delle relazioni cliniche per la valutazione in commissione
invalidità civile,handicap,commissione Legge 68 per l'inserimento
lavorativo.
reati contro P.A, falsità in
atti
EMT - Distretti
Certificazione handicap per la scuola
Relazione clinica per richiesta insegnante di sostegno DPCM 185 /2006
.
Servizio Sociale
Comunale: istituti
scolastici
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
EMT - Distretti
Relazioni cliniche per inserimento in comunità
residenziali,centri diurni. Relazioni cliniche per progetti
personalizzati flessibili
Relazioni cliniche finalizzate all'inserimento in comunità residenziali o in
centri diurni.
Servizio Sociale
Comunale
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
EMT - Distretti
Relazioni per organi giudiziari T.O (Tribunale
Ordinario),T.M.(Tribunale Minori)
SI
EMT - Distretti
Certificazioni per IVA agevolata per situazioni di handicap
Certificazioni per IVA agevolata per situazioni di handicap
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
AFA
Affidamento incarichi professionali esterni (docenza)
I docenti vengono interpellati durante la fase di progettazione del corso e
ricevono la lettera di incarico orientativamente un mese prima dell'inizio
del corso dopo il Decreto di approvazione dei corsi
reati contro P.A, falsità in
atti
SI
SO PCCQ
Budget - obiettivi incentivati
Assegnazione alle strutture aziendali di obiettivi (economici,
prestazionali, gestionali e specifici) incentivati
DIREZIONE
STRATEGICA, SOA,
SOC, SOS dip, SO GRUAGL
SI
Distretto Est; Distretto
Ovest
Verifica, monitoraggio attività libero professionale ai sensi del
regolamento aziendale (personale dipendente)
Esecuzione delle attività di verifica, monitoraggio attività libero
professionale ai sensi del regolamento aziendale da parte delle SOA
Commissione Paritetica
di Verifica; Direzione
Sanitaria; SOC PCCQ
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
--------------media = 2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 5
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 3
6
Distretto Est; Distretto
Ovest
Verifica, monitoraggio attività libero professionale ai sensi del
regolamento aziendale (medici specialisti ed altre
professionalità)
Esecuzione delle attività di verifica, monitoraggio attività libero
professionale ai sensi del regolamento aziendale da parte delle SOA
Commissione Paritetica
di Verifica; Direzione
Sanitaria; SOC PCCQ
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
--------------media = 2
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 5
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 3
6
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
Tempi di attuazione
3
Valutazione delle competenze per l'inserimento lavorativo e redazione
Struttura Recupero e
della relazione clinica.
Riabilitazione Funzionale
SI
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 3
---------------media = 1
Istituti Scolastici di ogni
ordine e grado
OIV
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
4
reati contro P.A, falsità in
atti
reati contro P.A, falsità in
atti
Servizio Sociale
Relazioni cliniche di valutazione e successivi aggiornamenti per minori
Consultorio familiare;
Comunale; comunità
medici specialisti (presidi
con provvedimento del Tribunale dei Minori; relazioni cliniche per il
residenziali per minori;
ospedalieri)
Tribunale Ordinario
famiglie affidatarie
Responsabile
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 1
impatto reputazionale = 0
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 2
reati contro P.A, falsità in
atti
IRRCS Burlo Garofalo;
IRRCS Nostra Famiglia;
NPI ASS4
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =1
---------------media = 2
discrezionalità =1
rilevanza esterna =5
complessità del processo =1
valore economico =3
frazionabilità del processo =1
Controlli =5
---------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 2
---------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 5
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
---------------media = 3
discrezionalità = 5
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
---------------media = 3
discrezionalità = 5
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
---------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 1
---------------media = 2
discrezionalità = 5
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
---------------media = 3
Discrezionalità = 1
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
---------------media = 3
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 5
complessità del processo = 1
valore economico = 3
frazionabilità del processo = 5
controlli = 2
--------------media = 3
reati contro P.A, falsità in
atti
entro 30/06/2014
entro 30/06/2014
dott.ssa Enza Romana
Beltrame
regolamento individuazione e pagamento
docenti
evidenza documentale
entro 30/06/2014
dott. Luciano Pletti;
dott. Mario corbatto
evidenza attività di controllo e
verifica rispetto rispetto alle
autorizzazioni rilasciate
entro 30/06/2014
dott. Luciano Pletti;
dott. Mario corbatto
evidenza attività di controllo e
verifica rispetto rispetto alle
autorizzazioni rilasciate
entro 30/06/2014
13
anticorruzi
one
PROCEDIMENTO (elenco delle tipologie di procedimento
Breve descrizione del procedimento
svolte da ciascun ufficio)
SOA/SOC/SOS
Strutture Azienda
coinvolte
SI
Dipartimento di
Prevenzione
Verifica, monitoraggio attività libero professionale ai sensi del
regolamento aziendale (personale dipendente)
Esecuzione delle attività di verifica, monitoraggio attività libero
professionale ai sensi del regolamento aziendale da parte delle SOA
Commissione Paritetica
di Verifica; Direzione
Sanitaria; SOC PCCQ
SI
DSM
Verifica, monitoraggio attività libero professionale ai sensi del
regolamento aziendale (personale dipendente)
Esecuzione delle attività di verifica, monitoraggio attività libero
professionale ai sensi del regolamento aziendale da parte delle SOA
Commissione Paritetica
di Verifica; Direzione
Sanitaria; SOC PCCQ
SI
SOA Ospedale di
Latisana e Palmanova
Verifica, monitoraggio attività libero professionale ai sensi del
regolamento aziendale (personale dipendente)
Esecuzione delle attività di verifica, monitoraggio attività libero
professionale ai sensi del regolamento aziendale da parte delle SOA
Commissione Paritetica
di Verifica; Direzione
Sanitaria; SOC PCCQ
schede anno 2013 per anticorruzione(2).xls
soggetti esterni
Azienda coinvolti
a) x b) : Valutazione
complessiva del rischio
(IR)
Responsabile
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 5
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 3
6
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 5
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 3
impatto organizzativo = 1
impatto economico = 5
impatto reputazionale = 2
impatto org.vo, econ. e sull'immagine = 4
---------------media = 3
AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 "BASSA FRIULANA"
Famiglia dei possibili
a) Indice di valutazione delle probabilità (IP)
rischi
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
atti
controlli = 5
--------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
valore economico = 1
reati contro P.A, falsità in
atti
frazionabilità del processo = 1
controlli = 5
--------------media = 2
discrezionalità = 2
rilevanza esterna = 2
complessità del processo = 1
reati contro P.A, falsità in
valore economico = 1
frazionabilità del processo = 1
atti
controlli = 5
--------------media = 2
b) Indice di valutazione dell'impatto (IG)
Provvedimenti utili al contenimento
del rischio
INDICATORE DI
MONITORAGGIO
Tempi di attuazione
dott.ssa Clara Pinna
evidenza attività di controllo e
verifica rispetto rispetto alle
autorizzazioni rilasciate
entro 30/06/2014
6
dott. Mauro Asquini
evidenza attività di controllo e
verifica rispetto rispetto alle
autorizzazioni rilasciate
entro 30/06/2014
6
dott. Daniele Trentin
evidenza attività di controllo e
verifica rispetto rispetto alle
autorizzazioni rilasciate
entro 30/06/2014
14
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
2
File Size
516 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content