close

Вход

Log in using OpenID

AZ ZIENDA A AGR RICOLA A PAS SQUAL LE MO

embedDownload
 AZZIENDA
A AGR
RICOLA
A PASSQUALLE MO
OLINARA
P
Produzio
one certtificata d
di aglio molisanno 1 L’Aziend
da
L’azienda agricolaè statafondatadalpad
drediPasq
qualeMoliinarasubeentratoneg
glianni’90
0
esadifam
miglia;sitr ovaaSanM
MartinoinPensilis,u ncomuneagricoloin
n
allaguida dell’impre
bassositua
atoa280m
mslm,apoccadistanza
adallacosttaadriatica
a.L’attivitàà
provincia diCampob
agricolaèstatasemp
preorientataallacolttivazioned
dell’aglioe
edeicerealli,ancheseinpassato
o
modori,aveena,girasolle,orzoesccalogno.
eranopressentilecolturedipom
L’aziendasisviluppaasuunasuperficiedi 50ha,colttivataadag
glio(20ha))ecereali(30ha).Laa
produzion
ne annua di
d aglio corrrisponde aa circa 2.0
000q, quella di cereaali a 1.500q
q. La fontee
maggiore
edireddito
oèrappressentatadalll’agliocon
nunrapporrtodi80a 20rispetto
oaicereali..
Lavorano in aziendaa il titolare e, nei peeriodi di raccolta
r
e lavorazion
l
e dell’aglio
o, circa 15
5
persone.
Grazie ai fondi del Program
mma di Svviluppo Ru
urale Mollise 2007//2013 (m
misura 121
1
“Ammodernamento delle azien
nde agricoole” e 124 “Cooperazzione per llo sviluppo
o di nuovii
processiettecnologien
neisettori agricoloeaalimentare
eeinquellooforestale””)Pasqualee
prodotti,p
ha potuto
o rendere l’azienda più com
mpetitiva, introducen
ndo anchee innovazioni nellaa
produzion
nediaglio.
L’Aziend
daprima
adeifinan
nziamentti
L’attività agricola deell’Azienda
a Molinara è sempre stata orie
entata alla cerealicolttura e allaa
nedell’agliio;inpassa
atoeranop
presentialtrecolturechesonosttateabbandonatenell
coltivazion
tempoaccausadella scarsared
dditività.Peerovviare aquestop
problema,P
PasqualeM
Molinarahaa
avviatoin
nterventifin
nalizzatiallmiglioram
mentoqualiitativodellleproduzioonieall’inttroduzionee
diinnovazzioni,peressserepiùcompetitivoo.
Gliinterrventirea
alizzaticonilPSR
R2007/2013
2 Gli investiimenti reaalizzati con
n il PSR haanno riguardato le misure
m
121
1 “Ammode
ernamento
o
delle aziende agrico
ole” e 124 “Cooperazzione per lo
l sviluppo
o di nuovi prodotti, processi e
e
ealimentarreeinquellloforestale
e”.
tecnologieeneisettoriagricoloe
InParticollare,perlamisura121,sonostaateprevisteeleseguenttioperazionni:




reaalizzazione di un inva
aso per l’acccumulo e la decanta
azione dellle acque piiovane perr
uso
o irriguo, in grad
do di reendere l’aazienda indipendennte dalle fonti dii
app
provvigionamentoidrrico
possainoperaadiunacelllafrigoperrlaconserv
vazionedell’aglio
acq
quisizioned
dicertificazzionidiquaalità
acq
quistodiatttrezzatureagricolepeerilmiglioramentode
elleproduzzioniedell’’ambiente:
‐ seminattricepneum
matica
‐ erpicevibrante
‐ botteconbarraperritrattameentidelterrreno
‐ raccoglittriceetagliatricediagglio
Laspesaaammessaa finanziamentoèstattadi€179.999,07afrontediunncontributtopubblico
o
concessod
di€71.999
9,63.
Per partecipare al bando
b
dellla misura 124, Pasq
quale Molin
nara ha coostituito nel 2011 laa
gricola AIS
S Bio‐Seed
d, insieme a tre soci produttor
ri di aglio.. La società
à, capofila
a
società ag
dell’AssocciazioneT
Temporane
eadiScop
pocuiparteecipal’Univ
versitàdeegliStudide
elMolise––
Dipartimeento SAVA “Scienze Animali V
Vegetali e dell'Ambie
ente”, è naata per re
ealizzare ill
progetto di ricerca
a IN.PRO.S..A. “Innovaazioni per la produzione di sem
me di ecotiipi di aglio
o
molisano: dal risanaamento fito
osanitario aal collaudo
o di processo e trasfeerimento allle aziendee
agricole”. Lo scopo del
d progettto è arrivaare alla creeazione di un ecotipo
o di aglio molisano
o
esenteda
avirus.
Leattivitààprevedono
oilraggiun
ngimentod
deiseguentiiobiettivi:


Ind
dividuazion
neeaccerta
amentifitossanitarisug
gliecotipid
diagliomoolisano
Meessaapunto
odiprotocollicolturaaliinvitroeeperilrisanamentofiitopatologiico



Pro
oduzione in ambientte protettoo di piantee di aglio da “seme ” risanate esenti daa
pattogenifungginiedavirrus,etrasfeerimentoalllaserra‐tu
unnelinaziiendaagrarria
Pro
oduzionedisemediagliomolisaanocommeercialerisan
nato
Divvulgazionedeirisultatti
L’investim
mentoamm
messo,afav
voredellassocietàagriicolaAISB
Bio‐Seed,è di€200.0
000,00,con
n
uncontrib
butopubbliicoconcesssodi€160 .000,00.
L’innova
azioneco
omeoppo
ortunitàdicrescita
3 Con le rissorse del PSR
P
Molise 2007/2 013 Pasqu
uale Molinara ha avvviato un percorso dii
miglioram
mento dellla sua azzienda. D al momen
nto in cui è subenttrato al pa
adre nellaa
conduzion
ne,Pasqualeèstatoatttentoasegguireicam
mbiamentidimercatto,eadana
alizzarele
e
problema
atiche dellla produzzione e lee possibili soluzionii. La più grande difficoltà
d
è
è
rappresen
ntata dai problemi fitopatologgici cui è soggetto l’aglio, chhe determinano calii
produttivii, anche deel 40%. Un
n’altra prob
blematica riguarda
r
la
a scarsa prroduzione in Italia dii
seme(“bu
ulbilli”,l’aglliosimoltip
plicaperviiavegetativ
va),cheno
onriesceassoddisfareilmercato
o
degli agricoltori, peer questo motivo
m
vieene importtato dall’esstero, impllicando altti costi dii
acquisto.
Perquesteeragioni,P
Pasqualeha
asemprep
partecipato
oafiere,visitatoaziiende,coop
perativee
e
ditte sem
mentiere estere,
e
in particolaree di Spagn
na e Francia dove rrisiedono i maggiorii
produttori di aglio. Sulla base
e delle conooscenze accquisite, l’im
mprenditorre ha capitto che, perr
renderelaasuaazien
ndamaggio
ormenteco
ompetitiva
aeindipen
ndentedaalmercato estero,eraa
necessario
oinnovare
eiprocessiproduttivvi.
Con la paartecipazion
ne al PSR, Pasquale ha concre
etizzato la
a sua ideaa di migliioramento
o
aziendale
e,acquistan
ndoattrezzzatureche consentonotutelade
ell’ambien
nteerisparmiodellee
risorse id
driche (misura 121) e avvian
ndo la colllaborazion
ne con il Dipartime
ento SAVA
A
dell’Unive
ersità deggli Studi del
d Molise. Grazie alla parteciipazione aalla misura 124, in
n
partenariaatoconl’Un
niversitàe altriprodu
uttoriche fannocapo
oallasocieetàagricollaAISBio‐‐
Seed, è n
nato il proggetto di riisanamentto del “seme” e di individuaz
i
zione di un
u ecotipo
o
molisano.L’azioned
dirisanamentoelad
definizione dell’ecotipoèfunzionnaleadun potenzialee
aumentod
delleprodu
uzioni(em
maggioririccavi)ealla diffusionediunecottipodiaglio
omolisano
o
certificato
o.Inoltre,ggliinterventirealizzattihannopeermessoil miglioram entodipro
odottoedii
processo, dovuto an
nche alle necessità
n
d
di adeguam
mento rich
hieste dallaa partecipa
azione allaa
misura12
24,consenteendoall’aziendadiotttenerelacertificazion
neinternazzionaleGlob
balG.A.P..
Ifattoride
ell’eccellenzzarurale
‐Imprenditoreagrico
olocheinn
novaesperrimenta:l’aziendaham
miglioratoipprocessipro
oduttivielaa
qualità delll’aglio con lo scopo di aumentaare la redd
ditività e re
endere l’aziienda più competitiva,
c
,
attraversolasperimen
ntazioneinccampo
‐Partenarriatotramo
ondoscienttificoemon
ndoagricollo:attraverssolacooperrazionetraU
Universitàee
produttorièstatoposssibileavviarrelaricerca finalizzataaallacreazion
nediunecottipomolisan
nodiaglio
‐Creazionediunafilieradiaglio
omolisano certificato dallaprodu
uzioneincam
mpoallaven
ndita
4 e2007/201
13
PSRMolise
Misura121“Ammodeernamentod
delleaziendeeagricole”
Investimen
ntoammesso
o€179.999
9,07
contributopubblico€71.999,63
Misura124“Cooperazzioneperlo
osviluppod inuoviprod
dotti,processsietecnoloogieneisetttoriagricolo
o
ealimentarreeinquelloforestale”perlaparteerelativaalllasocietàag
gricolaAISB
Bio‐Seed
Investimen
ntoammessso€200.000
0,00
Contributopubblico€160.000,00
0
Fonte:RegiioneMolise,Intervista
dell’azienda
a
INumerid
Organizzazionedella
avoro
ilTitolareeecirca15op
peraistagion
nali
Superficie
e
‐50ha
dicui:
‐Aglio20
0ha
‐Cereali3
30ha
Produzion
ni
‐Aglio2.00
00q/anno
‐Cereali15
500q/anno
Ripartizionefontedireddito
‐Aglio80%
%
‐Cereali20
0%
nziamentip
pubblici
Altrifinan
PORMolisse2000/2006
Investimen
ntoammesso
o€136.000
0,00‐Contri butopubbliicoconcesso
o€68.000,000
AcuradiM
MenaIzzi
Idatisono
oaggiornattiadAprile2013
Author
Документ
Category
Без категории
Views
0
File Size
367 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа