close

Enter

Log in using OpenID

5 - SEW Eurodrive

embedDownload
Edizione
MOVITRAC® 07
10/2001
Istruzioni di servizio
10534431 / IT
SEW-EURODRIVE
Indice
1 Premessa ........................................................................................................... 4
2 Norme sulla sicurezza....................................................................................... 6
3 Costituzione degli apparecchi MOVITRAC® 07 .............................................. 7
3.1 Costituzione degli apparecchi ................................................................... 7
3.2 Denominazione di tipo e volume della fornitura ...................................... 11
4 Installazione..................................................................................................... 13
4.1 Avvertenze sull’installazione ................................................................... 13
4.2 Installazione conforme alle norme UL..................................................... 16
4.3 Morsetti degli schermi della potenza....................................................... 18
4.4 Protezione contro i contatti accidentali.................................................... 19
4.5 Collegamento di unità a 230 V 0,37...2,2 kW ed a 400 V 0,55...4,0 kW . 20
4.6 Collegamento di unità a 230 V 3,7...30 kW ed a 400 V 5,5...30 kW ....... 21
5 Messa in servizio............................................................................................. 23
5.1 Indicazioni generali per la messa in servizio........................................... 23
5.2 Lavori preliminari e supporti .................................................................... 23
5.3 Pannello operatore integrato................................................................... 24
5.4 Funzionamento del pannello operatore integrato.................................... 25
5.5 Generatore manuale del riferimento e
consegna esterna del riferimento............................................................ 27
5.6 Messa in servizio tramite il pannello operatore integrato ........................ 30
5.7 Avviamento del motore ........................................................................... 32
5.8 Caricamento del programma LOGODrive............................................... 33
5.9 Lista dei parametri .................................................................................. 33
6 Funzionamento e Service ............................................................................... 41
6.1 Generalità sulle anomalie........................................................................ 41
6.2 Lista delle anomalie (F-00 ... F-97) ......................................................... 42
6.3 Lista degli allarmi (r-19 ... r-32) ............................................................... 44
6.4 Service elettronico SEW ......................................................................... 44
7 Dati tecnici ....................................................................................................... 45
7.1 Dati tecnici generali................................................................................. 45
7.2 Dati tecnici MOVITRAC 07 A... ............................................................... 46
8 Indice delle modifiche..................................................................................... 51
9 Indice analitico ................................................................................................ 52
Servizio assistenza e Servizio ricambi.......................................................... 54
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
3
1
1
Premessa
Avvertenze sulla
sicurezza e
indicazioni di
pericolo
Si leggano attentamente le avvertenze sulla sicurezza e le indicazioni di pericolo
contenute nelle presenti istruzioni di servizio.
Pericolo di natura elettrica.
Possibili conseguenze: la morte o lesioni gravissime.
Pericolo imminente.
Possibili conseguenze: la morte o lesioni gravissime.
Situazione pericolosa.
Possibili conseguenze: lesioni leggere o non gravi.
Situazione dannosa.
Possibili conseguenze: danni all’apparecchio e all’ambiente.
Consigli per l’uso ed informazioni utili.
L’osservanza di queste istruzioni di servizio è la premessa per il buon funzionamento senza anomalie e per l’accettazione di eventuali richieste di garanzia. Leggere pertanto le istruzioni di servizio prima di cominciare a lavorare con le apparecchiature.
Le istruzioni di servizio contengono importanti informazioni per il servizio assistenza; esse devono quindi essere conservate nelle vicinanze dell’apparecchio.
Utilizzo conforme alle norme
I convertitori di frequenza MOVITRAC® 07 sono apparecchi, impiegati in impianti industriali e commerciali, per l’alimentazione di motori asincroni trifase con rotore in cortocircuito. Questi motori devono essere idonei per l’impiego con convertitori di frequenza. Ai
convertitori non devono essere collegati altri carichi.
I convertitori MOVITRAC® 07 sono idonei per il montaggio stazionario nell’armadio elettrico. Devono essere rispettate tassativamente tutte le indicazioni relative ai dati tecnici
ed alle condizioni di funzionamento ammissibili, che si riferiscono al luogo d’installazione.
La messa in servizio (inizio del normale funzionamento) deve essere impedita fino a
quando non si sia stabilito che la macchina rispetti la Direttiva EMC 89/336/CEE e non
sia stata verificata la conformità del prodotto finale con la Direttiva Macchine 89/392/
CEE (osservare la EN 60204).
4
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
1
Impiego
Smaltimento
Sono vietati, quando non previsto espressamente per questi casi:
•
l’impiego in ambiente antideflagrante
•
l’impiego in ambienti con oli, acidi, gas, vapori, polveri, radiazioni, etc.
•
l’impiego in applicazioni installate in modo non fisso, in presenza di carichi meccanici
oscillanti ed impulsivi, che non rientrano nella norma EN 50178
•
l’impiego nelle applicazioni, nelle quali solamente il convertitore compie funzioni protettive (in assenza di sistemi di sicurezza sovraordinati), per garantire la sicurezza di
macchinari e di persone
Rispettare le norme in vigore; smaltire secondo il tipo di materiale e le prescrizioni esistenti, ad es. come:
rottame elettronico (circuiti stampati), plastica (calotta di copertura), lamiera, rame, etc.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
5
2
2
Norme sulla sicurezza
Installazione e
messa in servizio
Funzionamento e
Service
6
•
Non installare o mettere in servizio prodotti danneggiati. Contestare immediatamente i danni al vettore.
•
L’installazione, la messa in servizio e i lavori di service devono essere eseguiti
solo da elettricisti specializzati, con formazione mirata circa la prevenzione di incidenti, ponendo attenzione alle prescrizioni in vigore (ad es. EN 60204, VBG 4, DINVDE 0100/0113/0160).
•
Durante l’installazione e la messa in servizio del motore e del freno si devono osservare le istruzioni di questi componenti.
•
Le misure di protezione ed i dispositivi di protezione devono essere scelti secondo le prescrizioni in vigore (ad es. EN 60204 o EN 50178).
Misure di protezione necessarie:
Messa a terra dell’apparecchio
Dispositivi di protezione necessari:
Dispositivi di protezione per sovracorrente
•
Il convertitore risponde a tutte le prescrizioni relative ad un isolamento sicuro
dei morsetti di potenza e dell’elettronica secondo EN 50178. Tuttavia per assicurare
un isolamento sicuro, anche tutti i circuiti elettrici collegati a questi morsetti devono rispondere alle stesse prescrizioni.
•
Assicurarsi con misure opportune (ad es. ponticellare gli ingressi binari DI01 ÷ DI03
con GND) che il motore collegato al convertitore, all’inserzione della rete di alimentazione del convertitore, non si avvii da solo.
•
Prima di togliere la calotta di copertura del convertitore, questo deve essere scollegato dalla rete. Possono essere presenti tensioni pericolose fino a 10 minuti
dopo il distacco dalla rete.
•
Con la calotta di copertura aperta l’apparecchio ha il grado di protezione IP 00; su
tutte le schede con eccezione dell’elettronica di comando sono presenti tensioni pericolose. Durante il funzionamento l’apparecchio deve essere chiuso.
•
In condizioni di convertitore collegato alla rete sono presenti sui morsetti di
uscita ed ai relativi conduttori, come pure sulla morsettiera del motore, tensioni
pericolose. Queste sono presenti anche quando il convertitore è bloccato ed il motore è fermo.
•
Lo spegnimento dei LED e dell’indicatore a 7 segmenti non significa che il convertitore sia scollegato dalla rete e che sia senza tensione.
•
Le funzioni di sicurezza interne del convertitore o un bloccaggio meccanico possono portare ad un fermo del motore. La rimozione della causa dell’anomalia o
un reset possono causare il riavvio automatico dell’azionamento. Se questo non
è consentito per motivi di sicurezza della macchina azionata, prima della rimozione
dell’anomalia, il convertitore deve essere scollegato dalla rete.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Costituzione degli apparecchi
3
Costituzione degli apparecchi MOVITRAC® 07
3.1
Costituzione degli apparecchi
3
Grandezze costruttive 0S, 0M, 0L
1
2
3
7
8
9
4
5
10
6
02978BXX
Figura 1: Costituzione degli apparecchi MOVITRAC® 07, grandezze 0S, 0M, 0L
1. X1: Collegamento della rete trifase: L1 / L2 / L3 / PE o monofase: L / N / PE
2. Pannello operatore
3. Commutatore DIP S11 commutazione segnale U / segnale I
4. Morsetto dello schermo dell’elettronica
5. X2: Collegamento del motore U / V / W / PE
6. Morsetto dello schermo della potenza
7. X11: Collegamento RS-485 (solo per service)
8. Commutatore DIP S12 resistenza di terminazione del bus di sistema
9. X10: Morsettiera dell’elettronica
10. X3: Collegamento resistenza di frenatura PE / R+ / R-
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
7
3
Costituzione degli apparecchi
Grandezze costruttive 1, 2S, 2
05132AXX
Figura 2: Costituzione degli apparecchi MOVITRAC® 07, grandezze 1, 2S, 2
1. X1: Collegamento della rete trifase: L1 / L2 / L3 / PE
2. Pannello operatore
3. Commutatore DIP S11 commutazione segnale U / segnale I
4. Morsetto dello schermo dell’elettronica
5. X2: Collegamento del motore U / V / W / PE
6. Posto per morsetto dello schermo della potenza
7. X11: Collegamento RS-485 (solo per service)
8. Commutatore DIP S12 resistenza di terminazione del bus di sistema
9. X10: Morsettiera dell’elettronica
10. X3: Collegamento resistenza di frenatura PE / R+ / R-
8
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Costituzione degli apparecchi
3
Grandezza costruttiva 3
Figura 3: Costituzione degli apparecchi MOVITRAC® 07, grandezza 3
05295AXX
1. Collegamenti PE
2. X1: Collegamento della rete trifase: L1 (1) / L2 (2) / L3 (3)
3. X4: Collegamento del circuito intermedio (non usato)
4. Collegamenti PE (non sono visibili)
5. X2: Collegamento del motore U (4) / V (5) / W (6)
6. X3: Collegamento resistenza di frenatura R+ (8) / R– (9)
7. Pannello operatore
8. Commutatore DIP S12 resistenza di terminazione del bus di sistema
9. X11: Collegamento RS-485 (solo per service)
10. Commutatore DIP S11 commutazione segnale U / segnale I
11. X10: Morsettiera dell’elettronica
12. Morsetto dello schermo dell’elettronica
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
9
3
Costituzione degli apparecchi
Grandezza costruttiva 4
05296AXX
Figura 4: Costituzione degli apparecchi MOVITRAC® 07, grandezza 4
1. Collegamento PE
2. X1: Collegamento della rete trifase: L1 (1) / L2 (2) / L3 (3)
3. X4: Collegamento del circuito intermedio (non usato)
4. Collegamento PE
5. X2: Collegamento del motore U (4) / V (5) / W (6)
6. X3: Collegamento resistenza di frenatura R+ (8) / R– (9) e collegamento PE
7. Pannello operatore
8. Commutatore DIP S12 resistenza di terminazione del bus di sistema
9. X11: Collegamento RS-485 (solo per service)
10. Commutatore DIP S11 commutazione segnale U / segnale I
11. X10: Morsettiera dell’elettronica
12. Morsetto dello schermo dell’elettronica
10
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Denominazione di tipo e volume della fornitura
3.2
3
Denominazione di tipo e volume della fornitura
Esempio di denominazione di tipo
Tipo MC
Serie e generazione
Versione A
Potenza motore consigliata
022 = 2.2 kW
Tensione di collegamento
2 = 200 ... 240 VAC
5 = 380 ... 500 VAC
Soppressione disturbi
MC 07
A
004- 2 B 1- 4-
B = Soppressione
disturbi classe B
A = Soppressione
disturbi classe A
0 = Senza soppressione
disturbi
Tipo di collegamento
3 = Trifase / 1 = monofase
Quadranti
4 = 4Q (con chopper di frenatura)
Esecuzione
00 = Standard
10 = LOGODrive
00
Esempio targa dati
02940FXX
Figura 5: Esempio targa dati
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
11
3
Denominazione di tipo e volume della fornitura
Pezzi sciolti compresi nella fornitura
5
6
3
1
4
2
03000AXX
Figura 6: Pezzi sciolti compresi nella fornitura
Pezzi sciolti compresi nella fornitura della grandezza:
0
2
3
Morsetti dello schermo per i conduttori dell’elettronica (2 morsetti con 1 vite ciascuno)
Copertura da applicare sull’apparecchio
Foglietto con informazioni da attaccare al lato posteriore della copertura
•
Morsetti dello schermo per il collegamento del motore e del freno
2 elementi di fissaggio da inserire nel
dissipatore
Viti di fissaggio per il montaggio della
resistenza di frenatura opzionale
•
•
12
1
•
•
•
•
Morsetto dello schermo per il
collegamento della potenza
con viti di fissaggio
–
4
•
Protezione contro i
contatti accidentali con viti di fissaggio
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Avvertenze sull’installazione
4
Installazione
4.1
Avvertenze sull’installazione
4
All’installazione osservare tassativamente le avvertenze sulla sicurezza.
Coppie di serraggio
•
Utilizzare solo elementi di collegamento originali. Porre attenzione alle coppie di
serraggio ammesse per i morsetti di potenza del MOVITRAC 07.
–
–
–
–
–
Grandezza 0S/M/L
Grandezza 1
Grandezza 2S/2
Grandezza 3
Grandezza 4
→
→
→
→
→
0,5 Nm (4.4 lb.in)
0,6 Nm (5.3 lb.in)
1,5 Nm (13.3 lb.in)
3,5 Nm (31 lb.in)
14 Nm (124 lb.in)
Nm (lb.in)!
02475AXX
Figura 7: Porre attenzione alle coppie di serraggio
Utensili consigliati
•
Utilizzare per il collegamento della morsettiera dell’elettronica X10 un cacciavite con
taglio 2.5 mm.
Puntalini
•
Il collegamento dei morsetti non prevede l’uso di puntalini.
Spazio minimo e
posizione di
montaggio
•
Lasciare libero lo spazio minimo richiesto dagli apparecchi, 100 mm (4 in) sopra e
sotto, non è necessario lasciare spazio libero lateralmente. Con la grandezza 4 non
montare entro 300 mm (11.81 in) al di sopra dell’apparecchio componenti sensibili al
calore. Montare gli apparecchi verticali. Non è ammesso il montaggio orizzontale,
inclinato o rovesciato.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
13
4
Avvertenze sull’installazione
Bobina di rete
•
Quando vengono allacciati più di quattro unità trifase o più di 1 unità monofase
ad un contattore di rete, dimensionato per la corrente somma, tra questo e le unità
interporre una bobina di rete per la limitazione della corrente d’inserzione.
Canaline cavi
separate
•
Posare in canaline separate i conduttori di potenza ed i conduttori dei segnali elettronici.
Fusibili
d’ingresso e
interruttore
differenziale
•
I fusibili d’ingresso devono essere installati all’inizio dei conduttori di rete, subito
dopo la derivazione dalle sbarre principali. Utilizzare fusibili tipo D, DO, NH o interruttori automatici.
Collegamento PE
della rete
•
Reti IT
•
Con reti con centro stella non messo a terra (reti IT), la SEW consiglia di utilizzare
un controllo automatico di isolamento con misurazione a codice d’impulsi, per
prevenire l’intervento errato del controllo di isolamento a causa delle capacità verso
terra del convertitore.
Contattore
•
Utilizzare soltano contattori secondo la categoria d’impiego AC-3 (IEC 158-1).
Sezione dei
conduttori
•
Cavo di rete: secondo la corrente d’ingresso Irete a carico nominale
Non è ammesso un interruttore differenziale come solo dispositivo di protezione. Nel normale funzionamento del convertitore possono presentarsi correnti di dispersione > 3,5 mA.
Collegare i conduttori PE secondo le prescrizioni nazionali in vigore.
In funzionamento possono aversi correnti di dispersione > 3,5 mA.
Conduttori del motore: secondo la corrente nominale di uscita IN
Conduttori dell’elettronica:
max. 1,5 mm2 (AWG16) senza puntalini
max. 1,0 mm2 (AWG17) con puntalini
14
Lunghezze cavi
per azionamenti
singoli
Le lunghezze cavi per la grandezza 0 sono validi indipendentemente dalla frequenza
PWM. Per le grandezze comprese da 1 a 4 le lunghezze cavi del motore sono in funzione della frequenza. Le lunghezze cavi del motore ammesse sono riportate nel capitolo
Progettazione del manuale di sistema.
Uscita del
convertitore
•
All’uscita del convertitore collegare solo un carico ohmico/induttivo (motore),
non capacitivo.
Collegamento
resistenza di
frenatura
•
Accorciare i conduttori alla lunghezza necessaria.
Ingressi binari /
uscite binarie
•
Le uscite binarie sono protette contro il cortocircuito e contro l’applicazione di
tensioni esterne fino a 35 V. Maggiori tensioni esterne possono danneggiarle.
Emissione di
disturbi
•
Per l’installazione del lato uscita conforme alle norme EMC secondo EN 55011, valori limite della classe B, impiegare conduttori del motore schermati oppure bobine di
uscita HD.
Schermare e
mettere a terra
•
I conduttori dei comandi devono essere schermati.
•
Mettere a terra lo schermo da entrambi i lati con contatto a grande superficie, per la
via più breve.
•
Mettere a terra il MOVITRAC® 07 e tutte le apparecchiature supplementari specificatamente per le alte frequenze (contatto metallico tra il dissipatore e la terra a grande superficie, ad es. piastra di montaggio dell’armadio elettrico non verniciata).
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Avvertenze sull’installazione
Filtro di rete
•
4
Nei convertitori MOVITRAC® 07 è installato, di serie, un filtro di rete che rispetta i valori limite della classe B (unità monofase) oppure i valori limite della classe A (unità
3 x 230 V: 0,37 ... 7,5 kW / 3 x 400/500 V: 0,55 ... 11 kW).
I valori limite EMC relativi all’emissione di disturbi non sono specificati per i reti con centro stella non messo a terra (reti IT). L’efficacia dei filtri di rete è fortemente limitata.
Resistenza di frenatura in forma
costruttiva piatta
BW per grandezza 0
La resistenza di frenatura viene inserita posteriormente nel dissipatore e poi fissata tramite le 4 viti fornite.
03164AXX
Figura 8: Montaggio della resistenza di frenatura BW
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
15
4
Installazione conforme alle norme UL
Bobina di
uscita HD
•
Installare la bobina di uscita nelle vicinanze del MOVITRAC® 07, al di fuori dello
spazio minimo da lasciare libero.
•
Far passare sempre insieme le tre fasi (non PE) attraverso la bobina di uscita.
•
Lo schermo del cavo schermato non deve essere fatto passare attraverso la bobina
di uscita.
02979BXX
Figura 9: Collegamento della bobina di uscita HD
Per la bobina di uscita HD avvolgere per 5 volte il cavo attorno la bobina.
4.2
Installazione conforme alle norme UL
Per un’installazione conforme alle nome UL rispettare le seguenti indicazioni:
•
Come cavi di collegamento adoperare solo conduttori di rame con il seguente campo
di temperatura:
– per il MOVITRAC® 07 ... campo di temperatura 60/75°C.
16
•
Per le coppie di serraggio necessarie dei morsetti di potenza del MOVITRAC® 07
fare riferimento al capitolo Avvertenze sull’installazione.
•
I convertitori di frequenza MOVITRAC® 07 sono idonei per essere alimentati da reti
con centro stella messo a terra (reti TN e TT), che possono erogare una corrente
max. secondo la tabella seguente e che hanno una tensione max. di 240/500 VAC. I
dati nominali dei fusibili non devono superare i valori della tabella.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
4
Installazione conforme alle norme UL
Valori massimi / Fusibili
Unità a 230 V
MOVITRAC® 07
Max. corrente
della rete
Max. tensione della
rete
Fusibili
004/005/008/011/015/022
5000 AAC
240 VAC
35 A / 250 V
037
5000 AAC
240 VAC
30 A / 250 V
055/075
5000 AAC
240 VAC
30 A / 250 V
110
5000 AAC
240 VAC
175 A / 250 V
150
5000 AAC
240 VAC
225 A / 250 V
220/300
10000 AAC
240 VAC
350 A / 250 V
MOVITRAC® 07
Max. corrente
della rete
Max. tensione della
rete
Fusibili
005/008/011
5000 AAC
500 VAC
15 A / 600 V
015/022/030/040
5000 AAC
500 VAC
30 A / 600 V
055/075
10000 AAC
500 VAC
30 A / 600 V
110
10000 AAC
500 VAC
30 A / 600 V
150/220
5000 AAC
500 VAC
175 A / 600 V
300
5000 AAC
500 VAC
225 A / 600 V
Unità a 400/500 V
Il certificato UL non è valido per l’impiego con reti con centro stella non messo a terra
(reti IT).
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
17
4
Morsetti degli schermi della potenza
4.3
Morsetti degli schermi della potenza
Per grandezza 1/
2S
Con il MOVITRAC® 07 grandezza 1 / 2S viene fornita di serie una morsettiera per gli
schermi della potenza. Fissare questa morsettiera con le viti di fissaggio del apparecchio.
1
2
02012BXX
Figura 10: Morsettiera degli schermi della potenza del MOVITRAC® 07 grandezza 1
1.
2.
Per grandezza 2
Morsetto degli schermi
Collegamento PE (댷)
Con il MOVITRAC® 07 grandezza 2 viene fornita di serie una morsettiera per gli schermi
della potenza con 2 viti di fissaggio. Fissare questa morsettiera a X6.
1
2
01469BXX
Figura 11: Morsettiera degli schermi della potenza del MOVITRAC® 07 grandezza 2
1.
2.
Morsetto degli schermi
Collegamento PE (댷)
Per un’installazione conforme a EMC si può collegare molto comodamente con questi
morsetti lo schermo dei conduttori del motore e quello della resistenza di frenatura. Collegare gli schermi e il conduttore PE come mostrato nelle figure.
18
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
4
Protezione contro i contatti accidentali
4.4
Protezione contro i contatti accidentali
Con il MOVITRAC® 07 grandezza 4 vengono forniti di serie 2 particolari per la protezione contro i contatti accidentali, completi di 8 viti di fissaggio. Questa protezione viene
fissata ad entrambe le coperture dei morsetti di potenza.
01470BXX
Figura 12: Protezione contro i contatti accidentali per il MOVITRAC® 07 grandezza 4
Con la protezione contro i contatti accidentali montata gli apparecchi MOVITRAC® 07
grandezza 4 hanno la protezione IP 10 (senza protezione: IP 00).
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
19
4
Collegamento di unità a 230 V 0,37...2,2 kW ed a 400 V 0,55...4,0 kW
4.5
Collegamento di unità a 230 V 0,37...2,2 kW ed a 400 V 0,55...4,0 kW
3 x 230 VAC / PE
3 x 400/500 VAC / PE
L1
L2
L3
PE
L1
N
PE
1 x 230 VAC / N / PE
F11/F12/F13
F11
K11
(AC-3)
K11
(AC-3)
Trifase X1 L1 L2 L3 PE
Monofase X1
L
N
PE
V*
Commutazione
Segnale I ↔ Segnale U*
ON
RS-485
X11
mA
Bus sistema
Resistenza di
terminazione
OFF*
S 12
VO24
DI01 Orario/Stop
DI02 Antiorario/Stop*
DI03 Abilitazione*
DI04 n11/n21*
DI05 n12/n22*
VOTF
DOØ1-C
DOØ1-NO
Anomalia*
DOØ1-NC
DOØ2 Freno*
GND
AI11
AI12
GND
SC11
SC12
GND
SC21
SC22
GND
S 11
- +
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 X10
UAC
쓔
F14/F15
I
Disinserzione lato corrente
alternata e continua
X2 U
UAC
W
PE
PE +R -R X3
0...+10V
UAC
F14/F15
P820
= ON!
F14/F15
DOØ2
K12
(AC-3)
V
쓔
13
14
15
Controllore
Bus di sistema
in partenza
DOØ2
GND
RD
WH
BU
U
쓔
BMK
1
2
3
4
a K12
ϑ
0(4)...20mA
K11
(AC-3)
Bus di sistema
in arrivo
쓔
DOØ2
BW...
K12
(AC-3)
GND
1
BG 2
3
BGE 4
5
GND
WH
RD
BU
Disinserzione lato corrente
alternata e continua
1
BG 2
3
BGE 4
5
WH
RD
BU
Disinserzione
lato corrente alternata
M
3∼
쵰
*
= Morsetto dello schermo
= Programmazione di fabbrica
WH = Bianco
RD = Rosso
BU = Blu
02943KIT
Figura 13: Schema di collegamento grandezza 0
20
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
4
Collegamento di unità a 230 V 3,7...30 kW ed a 400 V 5,5...30 kW
4.6
Collegamento di unità a 230 V 3,7...30 kW ed a 400 V 5,5...30 kW
L1
L2
L3
PE
3 x 230 VAC / PE
3 x 400/500 VAC / PE
F11/F12/F13
K11
(AC-3)
Trifase
X1 L1 L2
L3
PE
쓔
V*
Commutazione
Segnale I ↔ Segnale U*
ON
RS-485
X11
mA
Bus sistema
Resistenza di
terminazione
OFF*
S 12
VO24
DI01 Orario/Stop
DI02 Antiorario/Stop*
DI03 Abilitazione*
DI04 n11/n21*
DI05 n12/n22*
VOTF
DOØ1-C
DOØ1-NO
Anomalia*
DOØ1-NC
DOØ2 Freno*
GND
AI11
AI12
GND
SC11
SC12
GND
SC21
SC22
GND
S 11
- +
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 X10
UAC
쓔
F14/F15
I
Disinserzione lato corrente
alternata e continua
X2 U
UAC
W
PE
+R -R PE X3
0...+10V
UAC
F14/F15
P820
= ON!
F14/F15
DOØ2
K12
(AC-3)
V
쓔
13
14
15
Controllore
Bus di sistema
in partenza
DOØ2
GND
RD
WH
BU
U
쓔
BMK
1
2
3
4
a K12
ϑ
0(4)...20mA
K11
(AC-3)
Bus di sistema
in arrivo
쓔
DOØ2
BW...
K12
(AC-3)
GND
1
BG 2
3
BGE 4
5
GND
WH
RD
BU
Disinserzione lato corrente
alternata e continua
1
BG 2
3
BGE 4
5
WH
RD
BU
Disinserzione
lato corrente alternata
M
3∼
쵰
*
= Morsetto dello schermo
= Programmazione di fabbrica
WH = Bianco
RD = Rosso
BU = Blu
05143BIT
Figura 14: Schema di collegamento grandezza 1 ... 4
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
21
4
Collegamento di unità a 230 V 3,7...30 kW ed a 400 V 5,5...30 kW
Collegamento del
raddrizzatore del
freno
Per il collegamento del raddrizzatore del freno sono necessari conduttori separati
di collegamento alla rete; non è consentita prelevare l’alimentazione dai morsetti
del motore.
Per K11 e K12 usare solo contattori della categoria d’impiego AC-3 (IEC158-1).
Adoperare sempre la disinserzione lato corrente alternata e continua del freno:
• in tutte le applicazioni di sollevamento.
• negli azionamenti che richiedono una rapida risposta del freno.
Montando il raddrizzatore del freno nell’armadio elettrico, i conduttori di collegamento
tra raddrizzatore del freno e freno stesso devono essere posati separatamente dagli altri
conduttori di potenza. La posa in comune con cavi di potenza è consentita solo se questi
sono schermati.
Per la frenatura senza BG/BGE o BME devono essere rispettate le prescrizioni di collegamento valide. Per informazioni dettagliate relative ai freni della SEW fare riferimento
alla pubblicazione "Tecnica degli azionamenti, Volume 4".
Descrizione delle funzioni dei morsetti
22
Morsetto
Funzione
X1
L1/L2/L3/PE
L/N/PE
Collegamento della rete
X2
U/V/W/PE
Collegamento del motore
X3
PE/+R/-R
Collegamento della resistenza di frenatura
X10:
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
VO24
DI01
DI02
DI03
DI04
DI05
VOTF
DO01-C
DO01-NO
DO01-NC
DO02
GND
Uscita tensione ausiliaria + 24 V (max. 50 mA)
Ingresso binario 1, assegnazione fissa a Orario/Stop
Ingresso binario 2, di fabbrica a Antiorario/Stop
Ingresso binario 3, di fabbrica a Abilitazione
Ingresso binario 4, di fabbrica a n11/n12
Ingresso binario 5, di fabbrica a n21/n22 (TF può essere collegato solo al mrs. DI05)
Alimentazione del TF (termistore PTC)
Uscita binaria 1, di fabbrica a "/Anomalia"
Uscita binaria 1, normalmente aperto
Uscita binaria 1, normalmente chiuso
Uscita binaria 2, di fabbrica a "Freno sbloccato" (Imax = 150 mA)
Massa
13
14
AI11
AI12
Ingresso analogico 0 ... 10 V / 0(4) ... 20 mA
15
16
17
18
19
20
21
GND
SC11
SC12
GND
SC21
SC22
GND
Massa
Bus di sistema High, in arrivo
Bus di sistema Low, in arrivo
Massa
Bus di sistema High, in partenza
Bus di sistema Low, in partenza
Massa
X11
RS-485
Interfaccia per service per il collegamento con il PC tramite UWS21A o per modulo di parametrizzazione UBP11A
Quando S12 = ON, SC21 e SC22 sono disattivati,
come previsto per le unità che terminano il bus.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Indicazioni generali per la messa in servizio
I
5
0
5
Messa in servizio
Uso del tasto IN/OUT
: Premere questo tasto una sola volta per entrare nella struttura del menu (selezione delle funzioni), premere due volte oppure tenere premuto per
cambiare ad un livello superiore della struttura del menu.
5.1
Indicazioni generali per la messa in servizio
Alla messa in servizio si osservino tassativamente le avvertenze sulla sicurezza.
Premessa
Premessa per una messa in servizio, che si concluda con successo, è la corretta progettazione dell’azionamento.
I convertitori di frequenza MOVITRAC® 07 sono programmati in fabbrica per i motori
SEW (a 4 poli e 50 Hz) cui possono essere collegati.
Il motore può essere collegato ed avviato immediatamente.
Le funzioni di messa in servizio descritte in questo capitolo servono per la parametrizzazione ottimale del convertitore, che meglio si adatta al motore collegato ed alle condizioni di funzionamento preimpostate.
5.2
Lavori preliminari e supporti
•
Controllare l’installazione (capitolo Installazione).
•
Collegare la rete ed il motore. Non collegare i morsetti dei segnali.
•
Inserire la rete.
•
Visualizzazione Stop sul display.
•
Programmare i morsetti dei segnali.
•
Corretta preimpostazione dei parametri (ad es. programmazione di fabbrica).
•
Controllo dell’assegnazione morsetti programmata (→ P60_ (MOVITOOLS) / P60(Display)).
•
Disinserire la rete.
•
Collegare i morsetti dei segnali.
•
Inserire la rete.
Durante la messa in servizio i valori dei parametri vengono modificati automaticamente.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
23
I
5
Pannello operatore integrato
0
5.3
Pannello operatore integrato
Servizio
operatore
Vale il principio di base: premere il tasto
una volta per introdurre i valori, premere
il tasto
due volte per uscire dal modo di editazione.
Funzioni del pannello operatore
I tasti UP, DOWN e IN/OUT servono per la gestione del menu, i tasti RUN e STOP/RESET per il comando dell’azionamento ed il potenziometro del riferimento per l’impostazione del riferimento:
"UP" seleziona il simbolo seguente oppure modifica i parametri.
"IN/OUT" attiva o disattiva i simboli ed i menu dei parametri
"DOWN" seleziona il simbolo precedente oppure modifica i parametri.
"RUN" avvia l’azionamento.
RUN
STOP
"STOP/RESET" resetta le anomalie e ferma l’azionamento.
RESET
24
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Funzionamento del pannello operatore integrato
I
5
0
5.4
Funzionamento del pannello operatore integrato
rpm
n11
n1
1 n12 nmax
A
Par
[rpm]
[rpm]
2x
[A]
1x
[s/rpm]
<-2x 1x->
P081
P100 ... P861
<-2x 1x->
P-01 ... P-05
<-2x 1x->
<-2x 1x->
<-2x 1x->
[F-00 ... F-99]
[ms/%/...]
[kW/Hz/...]
02968DXX
Figura 15: Funzionamento del pannello operatore integrato (2x = premere due volte)
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
25
I
5
Funzionamento del pannello operatore integrato
0
Simboli
selezionabili
I seguenti simboli possono essere selezionati tramite i tasti
e
:
Simbolo
Funzione
rpm
Visualizzazione dello stato del convertitore o (nello stato "ABILITAZIONE UNITA’")
della velocità reale calcolata in [rpm]
A
Visualizzazione della corrente d’uscita apparente in [A]
Impostazione della rampa di accelerazione in [s]
Impostazione della rampa di decelerazione in [s]
nmax
Impostazione della velocità massima in [rpm]
n11
Impostazione del riferimento fisso n11 in [rpm]
n12
Impostazione del riferimento fisso n12 in [rpm]
Messa in servizio del motore P-01 ... P-06
Par
Impostazione dei parametri del convertitore
Attivazione del generatore del riferimento manuale del pannello operatore
Gestione menu
Il LED integrato nel simbolo si accende quando quest’ultimo viene selezionato. Per i
simboli che rappresentano soltanto valori di visualizzazione, appare immediatamente il
valore attuale sul display a 7 segmenti.
Modifica dei
parametri
Dopo la selezione del simbolo Par (visualizzazione: P---) e dopo aver premuto il tasto
può essere impostato il parametro desiderato selezionandolo con i tasti
e .
Premendo una volta il tasto
viene visualizzato il numero del parametro desiderato.
Per modificare il valore di questo parametro premere di nuovo il tasto
. Il relativo
LED del simbolo comincia a lampeggiare per indicare che il valore ora è modificabile. Il
valore diventa attivo quando si abbandona, premendo due volte il tasto
, il modo di
editazione oppure dopo ca. 1 s dall’ultima pressione di tasto.
26
Display
L’impostazione dei parametri per la configurazione dei morsetti (601 ... 604, 620, 621)
può essere effettuata usando combinazioni preimpostate selezionando con il pannello
operatore i parametri 60- e 62-. Quando si imposta con MOVITOOLS una combinazione
differente, il display visualizza il messaggio ----.
Messaggi di stato
Selezionando il simbolo rpm viene visualizzato lo stato, oppure, se è attiva "Abilitazione
unità", la velocità reale calcolata.
•
"Blocco unità": dIS (disable)
•
"Manca abilitazione" unità: StoP (Stop)
•
"Abilitazione" unità: 8888 (Velocità reale)
•
Programmazione di fabbrica in corso: SEt (Set)
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Generatore manuale del riferimento e consegna esterna del riferimento
I
5
0
Visualizzazione di
anomalia
Quando si verifica un’anomalia, il display visualizza il simbolo rpm ed il codice d’anomalia viene indicato lampeggiando, ad es. F-11 (Lista delle anomalie (F-00 ... F-97)
del capitolo Funzionamento e Service).
Allarmi
Il cambiamento di alcuni parametri non è permesso in tutti i modi di funzionamento.
Se tuttavia si tenta di modificare uno di questi parametri, sul display appare r-19 ...
r-32. Nello stesso momento viene indicato un codice relativo all’azione, ad es. r-28
(richiesto blocco dell’unità) (Lista degli allarmi (r-19 ... r-32) del capitolo Funzionamento
e Service).
5.5
Generatore manuale del riferimento e consegna esterna del riferimento
Generatore manuale del riferimento del pannello operatore (modo di funzionamento
manuale locale): LED lampeggia
Consegna esterna del riferimento (comando tramite morsetti, interfaccia seriale e potenziometro del riferimento collegato a AI11/AI12)
Generatore manuale del riferimento
03158BXX
Figura 16: Variazione manuale del riferimento (2x = premere due volte)
Gli unici parametri e funzioni significativi nel modo di funzionamento "Generatore manuale riferimento" sono:
•
P122 Local Pot.-Mode
•
Tasti "RUN" e "STOP/RESET"
•
Potenziometro del riferimento
La velocità viene limitata da P301 Minima Velocità e P302 Massima Velocità.
Dopo un’anomalia è possibile eseguire un reset tramite il tasto "STOP/RESET", tramite
morsetto o interfaccia. Dopo il reset è attivo di nuovo il modo di funzionamento "Generatore manuale riferimento", l’azionamento resta fermo.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
27
I
5
Generatore manuale del riferimento e consegna esterna del riferimento
0
La visualizzazione Stop lampeggia per indicare che l’azionamento deve essere abilitato
di nuovo tramite il tasto "RUN".
Il parametro P760 Interblocco tasti Run/Stop non è attivo nel modo di funzionamento
"Generatore manuale riferimento".
Consegna
esterna del
riferimento
Il convertitore può essere abilitato con il tasto "RUN" e fermato con il tasto "STOP/RESET". La funzione dei due tasti può essere disattivata con il parametro P760 Interblocco
tasti Run/Stop.
Senso di rotazione
Il senso di rotazione è definito:
Velocità di
riferimento
•
da "Orario/Stop" e "Antiorario/Stop" per P101 Sorgente comandi = MORSETTI o
P101 Sorgente comandi = 3 WIRE-CONTROL
•
dalla polarità del riferimento nella parola di dati di processo per P101 Sorgente comandi = RS-485 o SBUS e P100 Sorgente riferimento = RS-485 o SBUS
La velocità è definita:
•
dal potenziometro del riferimento (quando P121 Addizione Pot.Rif. è impostato a
ON)
•
da P100 Sorgente riferimento
–
–
–
–
Abilitazione del
senso di rotazione
tramite RS-485 o
SBus
Riferimenti fissi
Riferimenti fissi con ingresso analogico
Parola dati di processo da SBus o RS-485 (RS-485 solo per service)
Potenziometro motorizzato
Quando P101 Sorgente comandi e P100 Sorgente riferimenti sono impostati a RS-485
o SBus, sono possibili le seguenti abilitazioni del senso di rotazione (RS-485 solo per
service):
Morsetto "Orario/Stop"
Morsetto "Antiorario/
Stop"
Abilitazione del senso di rotazione
0
0
Azionamento bloccato
1
0
Orario / nrif > ∅ (bloccato in senso di
rotazione antiorario)
0
1
Antiorario / nrif < ∅ (bloccato in senso di
rotazione orario)
1
1
Antiorario e orario
Quando invece P101 Sorgente comandi è impostato a RS-485 o SBus e P100 Sorgente
riferimenti a UNIPOL./FISSO, POT.MOTORIZ., FISSO + AI1 o FISSO * AI1, è abilitato
soltanto il senso di rotazione orario.
STOP/RESET
STOP
RESET
RUN
Il tasto STOP/RESET ha priorità rispetto all’abilitazione tramite morsetti oppure tramite
interfaccia. Quando l’azionamento viene fermato con il tasto STOP/RESET deve essere
abilitato di nuovo con il tasto RUN.
Dopo che si è verificata un’anomalia e la reazione programmata all’anomalia, eseguire
un reset con il tasto STOP/RESET. Dopodiché l’azionamento rimane bloccato e deve
essere abilitato di nuovo con il tasto RUN.
Quando l’azionamento è stato fermato con il tasto STOP/RESET, la visualizzazione
Stop lampeggia indicando che l’azionamento deve essere abilitato di nuovo con il tasto
"RUN".
RUN
28
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Generatore manuale del riferimento e consegna esterna del riferimento
I
5
0
Potenziometro
esterno del riferimento
Il potenziometro esterno del riferimento non è attivo nel modo di funzionamento manuale.
Il parametro 121 Addition Potenziometro Riferimento del pannello operatore deve essere impostato su ON.
Esistono due tipi di collegamento per il potenziometro esterno:
Con resistenza
addizionale
La resistenza consigliata del potenziometro esterno del riferimento R1 è di ca. 10 kΩ, la
resistenza addizionale consigliata R2 è di ca. 12 kΩ.
03416CXX
Figura 17: Potenziometro esterno del rifeirmento con DI01 = Orario/Stop / DI02 =Antiorario/Stop /
DI03 = Abilitazione / DO02 = Freno
Senza resistenza
addizionale
La resistenza consigliata del potenziometro esterno del riferimento R1 è di ca. 47 kΩ.
Con l’impiego del potenziometro esterno del riferimento senza resistenza addizionale
non deve essere collegato il TF.
05324AXX
Figura 18: Potenziometro esterno del riferimento con DI01 = Orario/Stop / DI02 =Antiorario/Stop /
DI03 = Abilitazione / DO02 = Freno
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
29
I
5
Messa in servizio tramite il pannello operatore integrato
0
5.6
Messa in servizio tramite il pannello operatore integrato
02975GXX
Figura 19: Messa in servizio tramite il pannello operatore integrato (2x= premere due volte / *= programmazione di fabbrica)
30
P-01 = Modo di funzionamento
P-03 = Velocità nominale del motore
P-02 = Potenza nominale del motore
P-04 = Frequenza nominale del motore
P-05 = Tensione nominale del motore
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Messa in servizio tramite il pannello operatore integrato
I
5
0
Generalità
Per una messa in servizio, che si concluda con successo, introdurrre in modo
corretto i parametri P-01 ÷ P-05, quando non è collegato il motore indicato nella tabella di selezione del motore (ingresso con
):
N.
Nome
Campo / Programmazione di fabbrica
P-01
Modo di funzionamento
0
3
4
21
22
P-02
Potenza nominale del motore 0.25
0.37
0.55
...
...
15.0
22.0
30.0
VFC 1 o VFC 1 & SOLLEVAMENTO (impostabile
solo con MOVITOOLS)
VFC 1 & FREN. DC
VFC 1 & AGGANCIO
CURVA U/f
CURVA U/f & FRENO DC
[kW]
Di fabbrica: la potenza nominale motore in kW
corrisponde alla potenza nominale del convertitore
Quando si collega un motore di grandezza
diversa (al massimo una grandezza di differenza), selezionare il valore più vicino alla
potenza nominale del motore.
P-03
Velocità nominale del motore 10 ... 1420 ... 5500 [rpm]
P-04
Frequenza nominale del
motore
50
60
P-05
Tensione nominale del
motore
50 ... 700 [V]
[Hz]
La messa in servizio imposta automaticamente la velocità massima P302 alla velocità
base.
Attivazione della
messa in servizio
Premesse:
•
"Manca abilitazione" unità: Stop (Stop)
La messa in servizio completa è conclusa soltanto quando si ritorna al livello del menu
principale tramite il tasto
.
VFC
L’impostazione standard per il modo di funzionamento è U/f. Eseguire la messa in servizio nel modo di funzionamento VFC o VFC + Freno DC per ottenere un’alta coppia, un
funzionamento continuativo alle basse frequenze, una compensazione precisa dello
scorrimento ed un comportamento dinamico. A questo scopo durante la messa in servizio selezionare sul pannello operatore tramite il simbolo
al punto P-01 il modo
VFC (cifra 0 sul pannello operatore) o VFC + Freno DC (cifra 3 sul pannello operatore)
e dopo effettuare una compensazione del motore con il parametro 320 Compensazione
automatica.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
31
I
5
Avviamento del motore
0
5.7
Avviamento del motore
Riferimenti
analogici
La tabella seguente mostra quali segnali devono essere applicati ai morsetti X10:2 ...
X10:4 (DIØ1 ... DIØ5), con selezione del riferimento “UNIPOLARE/RIF.FISSO” (P100),
affinchè l’azionamento venga pilotato con il riferimento analogico.
Morsetto
X10:13/14
X10:2
X10:3
X10:4
Funzione
Ingresso analogico
Orario/Stop
Antiorario/Stop
Abilitazione
/Manca abilitazione
X
X
X
0
Abilitazione e stop
X
0
0
1
Marcia oraria
50% nmax
5V
1
0
1
Marcia oraria nmax
10 V
1
0
1
Marcia antioraria
50% nmax
5V
0
1
1
0
1
1
Marcia antioraria nmax 10 V
X = Qualsiasi
0 = Low
1 = High
Il seguente diagramma di marcia mostra, a titolo di esempio, come l’azionamento venga
avviato con i segnali ai morsetti X10:2...X10:6 e riferimenti fissi interni.
02981BXX
Figura 20: Diagramma di marcia con riferimenti fissi interni
32
X10:2 = Orario/Stop
X10:4 = Abilitazione/Stop rapido
X10:3 = Antiorario/Stop
X10:5 = n11/n21
X10:6 = n12/n22
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Caricamento del programma LOGODrive
I
5
0
5.8
5.9
Caricamento del programma LOGODrive
•
Avviare il Manager di MOVITOOLS.
•
Collegare il MOVITRAC® 07, a mezzo del convertitore d’interfaccia UWS21A, ad
un’interfaccia seriale libera del PC. Selezionare quest’interfaccia dal gruppo PCCOM.
•
Collegare il MOVITRAC® 07 alla rete.
•
Premere il pulsante Update per visualizzare tutti gli apparecchi collegati nella lista
delle unità.
•
Premere il pulsante LOGODrive.
•
Caricare il programma desiderato con File / Open.
•
Compilare il programma con Program / Compile.
•
Trasferire tramite Program / Load il programma nel MOVITRAC® 07.
•
Avviare il programma con Program / Start.
•
Se durante l’avviamento il convertitore sta elaborando un programma, l’indicazione
della velocità sul display riporta un punto dopo la quarta cifra.
Lista dei parametri
Tutti i parametri che possono essere visualizzati e modificati anche con il simbolo Par
del pannello operatore, sono indicati nella colonna "PO" (pannello operatore) con un
punto •. Quando esiste una possibilità di scelta, l’impostazione di fabbrica è evidenziata
in neretto.
N.
PO Indice
dec.
Nome
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
MOVITOOLS
0__
Visualizzazioni (possono solo essere letti)
00_
Dati di processo
000
Velocità (con
segno)
002
Frequenza (con
segno)
[Hz]
004
Corrente di uscita
(valore complessivo)
[% IN]
005
Corrente attiva
(con segno)
[% IN]
008
Tensione circuito
intermedio
[V]
009
Corrente di uscita
rpm
A
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Valore della
messa in servizio
[rpm]
[A]
33
I
5
Lista dei parametri
0
N.
PO Indice
dec.
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
MOVITOOLS
01_
Indicazioni di stato
010
Stato unità
rpm
[Testo]
011
Stato esercizio
rpm
[Testo]
012
Stato anomalia
rpm
[Testo]
014
Temperatura
dissipatore
02_
Riferimento analogico
020
Ingresso analogico AI1
03_
Ingressi binari
031
Ingresso binario
DI01
ORARIO/STOP (assegnazione fissa)
032
Ingresso binario
DI02
ANTIORARIO/STOP (di fabbrica)
033
Ingresso binario
DI03
ABILITAZIONE/STOP (di fabbrica)
034
Ingresso binario
DI04
n11/n21 (di fabbrica)
035
Ingresso binario
DI05
n12/n22 (di fabbrica)
036
Ingressi binari
DI01 ... DI05
Visualizzazione binaria
05_
Uscite binarie
051
Uscita binaria
DO01
/ANOMALIA (di fabbrica)
052
Uscita binaria
DO02
FRENO SBLOCCATO (di fabbrica)
053
Uscite binarie
DO01, DO02
Visualizzazione binaria
07_
Dati unità
070
Tipo unità
[Testo]
071
Corrente nominale di uscita
[A]
076
Firmware unità
base
[Codice e versione]
08_
080
34
Nome
Valore della
messa in servizio
[°C]
[V]
Memoria anomalia
•
8366
Anomalia t-0
Codice
Informazioni base per le anomalie verificatesi
anomalia in passato
09_
Diagnosi bus
090
Configurazione PD
1 PD + PARAMETRI / 1 PD / 2 PD + PARAMETRI / 2 PD / 3 PD + PARAMETRI / 3 PD
094
•
8455
Riferimento PO 1
[hex]
095
•
8456
Riferimento PO 2
[hex]
096
•
8457
Riferimento PO 3
[hex]
097
Valore reale PI 1
[hex]
098
Valore reale PI 2
[hex]
099
Valore reale PI 3
[hex]
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Lista dei parametri
I
5
0
N.
PO Indice
dec.
Nome
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
MOVITOOLS
1__
Riferimenti / Generatori rampa
10_
Selezione riferimento
100
•
8461
Sorgente riferimento
1
2
4
6
7
10
11
UNIPOL./RIF.FISSO
RS-485
POT.MOTORIZZATO
RIF.FISSO + AI1
RIF.FISSO * AI1
SBus
Ingresso frequenza (in preparazione)
101
•
8462
Sorgente
comandi
0
1
3
4
MORSETTI
RS-485
SBus
3-WIRE-CONTROL
102
•
8840
Fattore di scala
frequenza
0.1 ... 10 ... 65.00 [kHz]
11_
Valore della
messa in servizio
Ingresso analogico 1 (+ 10 V)
110
•
8463
AI1
Fattore di scala
0.1 ... 1 ... 10
112
•
8465
AI1
Modo ingresso
0
1
5
6
12_
3000 1/min (0 - 10V)
N-MAX (0 - 10V)
N-MAX (0 - 20 mA)
N-MAX (4 - 20 mA)
Ingresso analogico 2 (Potenziometro del riferimento del pannello operatore integrato)
121
•
8811
Addizione potenziom. riferimento
off
on
OFF
ON
122
•
8799
Modo potenziometro locale
0
1
2
UNIPOLARE ORARIO
UNIPOLARE ANTIORARIO
BIPOLARE OR. + ANTIOR.
13_
Rampe velocità
130
•
8807
Rampa t11 acc
0.1 ... 2 ... 2000 [s]
131
•
8808
Rampa t11 dec
0.1 ... 2 ... 2000 [s]
136
•
8476
Rampa stop
rapido t13
0.1 ... 2 ... 20 [s]
8794
Limitazione
rampe
0
1
138
15_
NO
SI
Funzione potenziometro motorizzato
150
•
8809
Rampa t3 acc
0.2 ... 20 ... 50 [s]
152
•
8488
Salva ultimo
riferimento
off
on
16_
OFF
ON
Riferimenti fissi (set 1)
160
•
8489
Riferimento
interno n11
n11
0 ... 150 ... 5000 [rpm]
161
•
8490
Riferimento
interno n12
n12
0 ... 750 ... 5000 [rpm]
162
•
8491
Riferimento
interno n13
0 ... 1500 ... 5000 [rpm]
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
35
I
5
Lista dei parametri
0
N.
PO Indice
dec.
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
MOVITOOLS
163
•
8814
Riferimento
interno n11
regolatore PI
0 ... 3 ... 100 [% IN]
164
•
8815
Riferimento
interno n12
regolatore PI
0 ... 15 ... 100 [% IN]
165
•
8816
Riferimento
interno n13
regolatore PI
0 ... 30 ... 100 [% IN]
170
•
8492
Riferimento
interno n21
0 ... 150 ... 5000 [rpm]
171
•
8493
Riferimento
interno n22
0 ... 750 ... 5000 [rpm]
172
•
8494
Riferimento
interno n23
0 ... 1500 ... 5000 [rpm]
173
•
8817
Riferimento
interno n21
regolatore PI
0 ... 3 ... 100 [% IN]
174
•
8818
Riferimento
interno n22
regolatore PI
0 ... 15 ... 100 [% IN]
175
•
8819
Riferimento
interno n23
regolatore PI
0 ... 30 ... 100 [% IN]
17_
36
Nome
Valore della
messa in servizio
Riferimenti fissi (set 2)
2__
Parametri regolatore
25_
Regolatore PI
250
•
8800
Regolatore PI
251
•
8801
Guadagno P
0 ... 1 ... 64
252
•
8802
Componente I
0 ... 1 ... 2000 [s]
253
•
8465
Modo valore
reale PI
1
5
6
254
•
8463
Fattore scala
valore reale PI
0 ... 1.0 ... 10.0
255
•
8812
Offset valore
reale PI
0.0 ... 100.0 [%]
0
1
2
3__
Parametri del motore
30_
Limitazioni
OFF
ON-NORMALE
ON-INVERTITO
0 ... 10 V
0 ... 20 mA
4 ... 20 mA
301
•
8516
Minima velocità
0 ... 15 ... 5500 [rpm]
302
•
8517
Massima velocità
nmax
303
•
8518
Limitazione corrente
0 ... 150 [% IN]
0 ... 1500 ... 5500 [rpm]
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Lista dei parametri
I
5
0
N.
PO Indice
dec.
32_
Nome
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
MOVITOOLS
Compensazione motore
320
•
8523
Compensazione
automatica
off
on
321
•
8524
Boost
0 ... 100 [%]
322
•
8525
Compensazione
IxR
0 ... 100 [%]
323
•
8526
Tempo premagnetizzazione
0 ... 2000 [ms]
324
•
8527
Compensazione
scorrimento
0 ... 500 [rpm]
325
•
8834
Smorzamento
vibrazioni
durante marcia a
vuoto
off
on
4__
OFF
ON
OFF
ON
Segnalazioni di confronto
40_
Segnalazioni di confronto velocità
400
•
8539
Valore confronto
velocità
0 ... 750 ... 5000 [rpm]
401
•
8540
Isteresi
0 ... 100 ... + 500 [rpm]
402
•
8541
Tempo ritardo
0 ... 1 ... 9 [s]
403
•
8542
Segnalazione
= "1" per
0
1
•
8813
45_
450
n < ncfr
n > ncfr
Segnalazioni di confronto regolatore PI
Soglia valore
reale PI
0.0 ... 100.0 [%]
5__
Funzioni di controllo
50_
Controllo velocità
500
•
8557
Controllo velocità
0
3
501
•
8558
Tempo ritardo
0 ... 1 ... 10 [s]
6__
OFF
MOT&GENERATOR
Configurazione morsetti
60_
60-
Valore della
messa in servizio
Ingressi binari
•
8803
Ingresso binario
DI01 assegnazione fissa a
ORARIO/STOP
0
1
2
3
4
5
6
7
8
-
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
DI02
DI03
DI04
DI05
ANTIOR./STOP COMM.RIF.F.
n11/n21
n12/n22
ANTIOR./STOP ABILITAZIONE n11/n21
n12/n22
ANTIOR./STOP ABILITAZIONE POT.M.ACC
POT.M.DEC
ABILITAZIONE COMM.RIF.F.
n11/n21
n12/n22
ANTIOR./STOP ACCETT.RIF.
n11/n21
n12/n22
ANTIOR./STOP ABILITAZIONE GUAST.EST.
RES.ANOMA.
ANTIOR./STOP ABILITAZIONE RES.ANOMAL. ANOMAL.TF
ANTIOR./STOP GUAST.EST.
n11/n21
n12/n22
ANTIOR./STOP ABILITAZIONE n11/n21
BLOCC.UNIT.
(combinazione non elencata impostata tramite MOVITOOLS)
37
I
5
Lista dei parametri
0
N.
PO Indice
dec.
Nome
Display
601
8336
Ingresso binario
DI02
602
8337
Ingresso binario
DI03
603
8338
Ingresso binario
DI04
604
8339
Ingresso binario
DI05
62_
62-
Campo valori / Programmazione di fabbrica
SENZA FUNZIONE
ABILITAZIONE
/STOP
ORARIO/STOP
ANTIORARIO/STOP
n11/n21
n12/n22
COMMUT.RIF.FISS.
POTENZIOMET.MOT.AUMENTA
POTENZIOMET.MOT.DIMINUISCE
/GUASTO ESTERNO
RESET ANOMALIA
ACCETTAZIONE RIFERIMENTO
SEGNALAZIONE TF (solo per DI05)
BLOCCO UNITA’
Uscite binarie
•
8804
Uscite binarie
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
-
620
8350
Uscita binaria
DO01
621
8351
Uscita binaria
DO02
7__
DO01
DO02
/ANOMALIA
FRENO SBLOCCATO
PRONTO ESERCIZIO FRENO SBLOCCATO
VELOCIT.CONFR.
FRENO SBLOCCATO
CONFR.RIF.V.REAL.
FRENO SBLOCCATO
/ANOMALIA
VELOCIT.CONFRONTO
/ANOMALIA
CONFR.RIF.V.REALE
/ANOMALIA
PRONTO ESERCIZIO
/ANOMALIA
CAMPO ROTANTE ON
/ANOMALIA
VAL.REAL.PI CONFR.
VAL.REAL.PI CONFR. FRENO SBLOCCATO
(combinazione non elencata impostata tramite MOVITOOLS)
SENZA FUNZIONE
/ANOMALIA
PRONTO ESERCIZIO
STADIO FINALE ON
CAMPO ROTANTE ON
FRENO SBLOCCATO
VELOCITA’ CONFRONTO
CONFRONTO RIF. - V.REALE
CONFRONTO V.REALE PI
Funzioni di comando
70_
Modi operativi
700
8574
Modo operativo
(impostazione sul
pannello operatore con
,
P-01).
72_
0
3
4
"0"
21
22
VFC 1
VFC 1 & FREN. DC
VFC & Aggancio
VFC & Sollevamento (solo con MOVITOOLS)
CURVA U/f
CURVA U/f & FREN. DC
Funzione riferimento stop
720
•
8578
Funzione riferimento stop
off
on
721
•
8579
Riferimento stop
0 ... 30 ... 500 [rpm]
722
•
8580
Offset start
0 ... 30 ... 500 [rpm]
73_
736
760
OFF
ON
Funzione frenatura
•
8828
Tempo frenatura
•
8798
Interblocco
tasti Run/Stop
76_
38
MOVITOOLS
Valore della
messa in servizio
0.0 ... 0.1 ... 2 [s]
Servizio operatore manuale
no
yes
NO
SI
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Lista dei parametri
I
5
0
N.
PO Indice
dec.
Nome
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
8__
Funzioni dell’unità
80_
Setup
MOVITOOLS
802
•
8594
Programmazione di fabbrica
yes
no
PROGRAMMAZIONE DI FABBRICA
NO
STATO ALLA CONSEGNA
803
•
8595
Blocco parametri
off
on
OFF
ON
8596
Reset dati statistici
804
81_
NO
MEMORIA ANOMALIE
Comunicazione seriale
•
8597
RS-485 Indirizzo
0 ... 99
811
8598
RS-485 Indirizzo
di gruppo
100 ... 199
812
8599
RS-485 Timeout
remoto
0 ... 650 [s]
8600
SBus Indirizzo
0 ... 63
814
8601
SBus Indirizzo di
gruppo
0 ... 63
815
8602
SBus Timeout
0 ... 650 [s]
8603
SBus Baudrate
0
1
2
3
125 kbaud
250 kbaud
500 kbaud
1000 kbaud
off
on
OFF
ON
810
813
816
•
•
82_
820
Modo frenatura
•
8607
83_
830
Valore della
messa in servizio
Funzionamento
4 quadranti
Reazioni all’anomalia
•
8609
84_
Reazione
/GUASTO
ESTERNO
2
4
DISINSERZIONE IMMED./ANOM.
STOP RAPIDO/ANOM.
Azione del Reset
840
8617
Reset manuale
86_
SI
NO
Modulazione
860
•
8620
Frequenza PWM
0
1
2
3
4 kHz
8 kHz
12 kHz
16 kHz
862
•
8751
PWM fissa
yes
no
SI
NO
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
39
I
5
Lista dei parametri
0
N.
PO Indice
dec.
87_
40
Nome
Campo valori / Programmazione di fabbrica
Display
MOVITOOLS
Valore della
messa in servizio
Parametrizzazione del bus di campo
870
8304
Descrizione
riferimento PO1
871
8305
Descrizione
riferimento PO2
872
8306
Descrizione
riferimento PO3
873
8307
Descrizione
valore reale PI1
874
8308
Descrizione
valore reale PI2
875
8309
Descrizione
valore reale PI3
876
8622
Abilitazione dati
PO
SENZA FUNZIONE (di fabbrica P872)
VELOCITA’ (di fabbrica P871)
VELOCITA’ MAX.
RAMPA
PAROLA DI COMANDO 1 (di fabbrica P870)
VELOCITA’ [%]
RIFERIMENTO REGOLATORE PI
SENZA FUNZIONE
VELOCITA’ (di fabbrica P874)
CORRENTE DI USCITA (di fabbrica P875)
CORRENTE ATTIVA
PAROLA DI STATO 1 (di fabbrica P873)
VELOCITA’ [%]
DATI IPOS PI
REGOLATORE PI [%]
OFF
ON
9__
IPOS/LOGODrive parametri
93_
IPOS/LOGODrive funzioni speciali
931
Task 1/2
off
on
932
Task 2
off
on
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Generalità sulle anomalie
6
Funzionamento e Service
6.1
Generalità sulle anomalie
Memoria
anomalie
6
La segnalazione di anomalia è memorizzata nella memoria anomalie (P080). La memorizzazione di una nuova anomalia avviene soltanto dopo la conferma della segnalazione di anomalia. Il pannello operatore locale visualizza l’ultima l’anomalia verificatasi. Quando due anomalie si susseguono, ad es. nel caso dell’anomalia F-07 Sovratensione circuito intermedio seguita dall’anomalia F-34 Rampa timeout, l’anomalia memorizzata nella memoria anomalie (P080) non corrisponde a quella visualizzata sul display del pannello operatore (in questo caso la memoria P080 contiene F-07 invece
sul panello operatore appare F-34).
All’istante del verificarsi dell’anomalia vengono memorizzate le seguenti informazioni:
Anomalia verificatasi / Stato degli ingressi/uscite binarie / Stato di funzionamento del
convertitore / Stato del convertitore / Temperatura del dissipatore / Velocità / Corrente di
uscita / Corrente attiva / Utilizzazione dell’unità / Tensione del circuito intermedio.
Reazioni di
disinserzione
A seconda dell’anomalia sono possibili tre reazioni di disinserzione.
Disinserzione
immediata
Il convertitore non può più frenare il motore; in caso di anomalia lo stadio finale diventa
ad elevata impedenza ed il freno blocca immediatamente.
Disinserzione
rapida con
interblocco
Segue la frenatura del motore con la rampa di stop rapido t13. Al raggiungimento della
Minima Velocità P301, il freno blocca. Lo stadio finale diventa ad alta impedenza.
Con l’impostazione P820 Funzionamento 4Q = OFF la decelerazione non avviene tramite la rampa, ma viene eseguita una frenatura DC.
Disinserzione
rapida senza
interblocco
Segue la frenatura del motore con la rampa di stop rapido t13. Al raggiungimento della
Minima Velocità P301, il freno blocca. Con l’impostazione P820 Funzionamento 4Q =
OFF la decelerazione non avviene tramite la rampa, ma viene eseguita una frenatura
DC.
Reset
Una segnalazione di anomalia si può resettare con:
Interblocco significa: stadio finale bloccato, reset richiesto.
•
Disinserzione della rete e reinserzione. Raccomandazione: Rispettare per salvaguardare il contattore di rete, un tempo di disinserzione minimo di almeno 10s.
•
Reset tramite i morsetti d’ingresso, cioè tramite un ingresso binario corrispondentemente programmato (DIØ2...DIØ5).
•
Reset manuale tramite MOVITOOLS (P840 Reset manuale = SI o con il pulsante Reset nella finestra dello stato)
•
Reset manuale con il pannello operatore (tasto STOP/RESET)
Il tasto STOP/RESET ha priorità nei confronti di un’abilitazione tramite morsetti oppure
tramite interfaccia.
Dopo che si sono verificate l’anomalia e la reazione programmata all’anomalia, eseguire
un reset con il tasto STOP/RESET. Dopodiché l’azionamento rimane bloccato e deve
essere abilitato di nuovo con il tasto RUN.
Limitazione di
corrente
La visualizzazione della velocità comincia a lampeggiare quando viene raggiunta la limitazione di corrente.
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
41
6
Lista delle anomalie (F-00 ... F-97)
6.2
N.
00
01
Lista delle anomalie (F-00 ... F-97)
Descrizione
Nessuna
anomalia
Sovracorrente
Reazione
Possibili cause
Rimedi
Disinserzione immediata
•
•
Cortocircuito all’uscita
Commutazione all’uscita
•
•
•
•
Motore troppo grande
Stadio finale guasto
•
•
•
03
Corto verso
terra
Disinserzione immediata
04
Chopper di
frenatura
Disinserzione immediata
06
07
Mancanza fase
della rete (solo
convertitore
rete trifase)
Sovratensione
UZ
Disinserzione immediata
Disinserzione immediata
Limitazione rampa (P138) disinserita
• Corto verso terra nel motore
• Corto verso terra nel convertitore
• Corto verso terra nel cavo del
motore
• Sovracorrente (ved. F-01)
• Potenza generatorica troppo
grande
• Circuito della resistenza di frenatura interrotto
• Cortocircuito nel circuito della resistenza di frenatura
• Resistenza di frenatura di valore
ohmico troppo elevato
• Chopper di frenatura guasto
Mancanza fase
Tensione del circuito intermedio troppo
elevata
•
Rimuovere il cortocircuito
Commutazione solo con stadio
finale bloccato
Collegare un motore più piccolo
Anomalia non resettabile, interpellare il service SEW
Limitazione rampa (P138 = ON)
•
•
•
•
Sostituire il motore
Sostituire il MOVITRAC® 07
Eliminare il corto verso terra
ved. F-01
•
Allungare le rampe di decelerazione
Controllare i conduttori della resistenza di frenatura
Rimuovere il cortocircuito
•
•
•
Controllare i dati tecnici della resistenza di frenatura
• Sostituire il MOVITRAC® 07
Controllare i conduttori della rete
•
•
•
08
Controllo
velocità
Disinserzione immediata
Il regolatore di corrente lavora in limita- •
zione a causa
•
• di un sovraccarico meccanico
• mancanza fase della rete
•
• mancanza fase del motore
•
•
•
42
10
ILLOP
Stop di
emergenza
11
Sovratemperatura
Stop rapido
con interblocco
1724
Anomalia di
sistema
Disinserzione immediata
È stata superata la velocità massima
del modo di funzionamento VFC
• Istruzione errata durante l’esecuzione del programma
• Condizioni errate durante l’esecuzione del programma
Sovraccarico termico del convertitore
Disturbo dell’elettronica del convertitore. Eventualmente causato da
disturbo EMC
•
•
•
Allungare le rampe di decelerazione
Controllare i conduttori della resistenza di frenatura
Controllare i dati tecnici della resistenza di frenatura
Diminuire il carico
Aumentare il tempo di ritardo impostato P501
Controllare la limitazione di corrente
Allungare le rampe di decelerazione
Controllare le fasi della rete
Controllare i cavi del motore e il
motore
Ridurre la velocità massima
Verificare il programma
Verificare la procedura del programma
•
Diminuire il carico e / o assicurare
un raffreddamento sufficiente
• Se la resistenza di frenatura è integrata nel dissipatore, montarla
esternamente
Controllare ed eventualmente correggere i collegamenti a terra e le schermature. Nel caso che l’anomalia si
verifichi ripetutamente, interpellare il
service SEW
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Lista delle anomalie (F-00 ... F-97)
N.
25
Descrizione
EEPROM
Reazione
Stop rapido
con interblocco
Possibili cause
Errore di accesso alla EEPROM
26
Morsetto
esterno
Programmabile
Letto un segnale di guasto esterno tramite l’ingresso programmabile
31
Sganciatore TF
Stop rapido
con interblocco
•
32
Overflow indice
34
Timeout rampa
Stop di
emergenza
Disinserzione immediata
37
Watchdog
Timer
Disinserzione immediata
38
Software di
sistema
Disinserzione immediata
Anomalia di sistema
43
Timeout
RS-485
Comunicazione tra convertitore e PC
interrotta
44
Utilizzazione
dell’unità
Stop rapido
senza interblocco1)
Disinserzione immediata
45
Inizializzazione
47
Timeout
bus di sistema
77
Parola di controllo
81
Condizioni allo
start
Disinserzione immediata con
interblocco
Stop rapido
senza
interblocco1)
Nessuna
reazione
Disinserzione immediata
Motore troppo caldo, il TF è intervenuto
• Il TF del motore non è collegato o
non è collegato correttamente
• Collegamento interrotto tra TF del
motore ed il MOVITRAC® 07
Violazione dei principi di programmazione, quindi stack overflow interno
E’ stato superato il tempo di rampa t13
impostato per lo stop rapido dopo che
è stata tolta l’abilitazione (campo
rotante è ancora inserito).
Anomalia nell’esecuzione del software
di sistema
Utilizzazione dell’unità (valore IxT)
troppo grande
Rimedi
Richiamare la programmazione di
fabbrica, eseguire un reset e parametrizzare nuovamente. Nel caso che
l’anomalia si verifichi ripetutamente,
interpellare il service SEW
Eliminare la causa del guasto, eventualmente cambiare la programmazione
del morsetto
• Lasciare raffreddare il motore e
resettare l’anomalia
• Controllare gli attacchi/collegamenti traTF e MOVITRAC® 07
Controllare e correggere il programma
utente
Aumentare il tempo di rampa per lo
stop rapido
Controllare ed eventualmente correggere i collegamenti a terra e le schermature. Nel caso che l’anomalia si
verifichi ripetutamente, interpellare il
service SEW
Controllare ed eventualmente correggere i collegamenti a terra e le schermature. Nel caso che l’anomalia si
verifichi ripetutamente, interpellare il
service SEW
Controllare il collegamento tra il convertitore e il PC
Anomalia durante l’inizializzazione
Diminuire l’assorbimento della
potenza
• Aumentare le rampe
• Quando non sono possibili detti
punti: adoperare un convertitore
più grande
Interpellare il service SEW
Anomalia durante la comunicazione
tramite il bus di sistema
Controllare il collegamento del bus di
sistema
Si è cercato di impostare un modo
automatico non valido (tramite controllore esterno)
•
•
•
Solo nel modo "VFC-Sollevamento":
Durante il periodo di premagnetizzazione non si è potuto iniettare nel
motore la corrente di valore richiesto:
• Potenza del motore troppo piccola •
in rapporto alla potenza del convertitore
•
• Sezione dei conduttori del motore
troppo piccola
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
6
Controllare il collegamento seriale
del controllo esterno
Controllare i valori di scrittura del
controllore esterno
Controllare il collegamento tra convertitore e motore
Controllare la messa in servizio ed
eventualmente eseguire una nuova
messa in servizio
43
6
Lista degli allarmi (r-19 ... r-32)
N.
82
Descrizione
Uscita aperta
Reazione
Disinserzione immediata
94
Somma di controllo EEPROM
97
Copia
Disinserzione immediata
Disinserzione immediata
Possibili cause
Solo nel modo "VFC-Sollevamento":
• Interrotte due o tutte le fasi di uscita
• Potenza del motore troppo piccola
in rapporto alla potenza del convertitore
EEPROM diffettosa
Rimedi
Controllare il collegamento tra convertitore e PC
•
Prima della conferma dell’anomalia:
• impostare la programmazione di
fabbrica o
• caricare il completo set di dati del
modulo di parametrizzazione
•
Il modulo di parametrizzazione è
stato staccato durante la copia
Disinserzione/inserzione durante la
copia
Interpellare il service SEW
1) Non richiede un reset, poichè la segnalazione di anomalia scompare con il ripristino della comunicazione
6.3
Lista degli allarmi (r-19 ... r-32)
N.
Descrizione
Significato
17
Funzione non è implementata
La funzione non è presente nel convertitore
19
Blocco parametri attivo
Non è possibile la modifica di parametri
32
Abilitazione
La funzione non è eseguibile nello stato di ABILITAZIONE
6.4
Service elettronico SEW
Spedire
l’apparecchio
alla riparazione
Se l’anomalia permane e non è resettabile, interpellare il service SEW (→“Servizio
assistenza e Servizio ricambi”).
Nel caso si interpelli il service SEW, comunicare sempre le cifre del codice service, in
modo che questo possa offrire un aiuto più valido.
Quando l’apparecchio viene spedito alla riparazione, comunicare le informazioni
seguenti:
Numero di serie (→targa dati)
Denominazione di tipo
Breve descrizione dell’applicazione (tipo d’azionamento, comandi tramite morsetti o via
seriale)
Motore collegato (tensione del motore, collegamento 댳 o ∆)
Tipo di guasto
Condizioni in cui si è verificato il guasto
Proprie considerazioni sulle cause del guasto
Eventi inconsueti verificatisi in precedenza etc.
44
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
kVA
Dati tecnici generali
7
Dati tecnici
7.1
Dati tecnici generali
i
f
n
7
P Hz
Nella tabella seguente vengono riportati i dati tecnici validi per tutti i tipi di convertitori
MOVITRAC® 07, indipendentemente dalla grandezza e potenza.
MOVITRAC® 07
Tutte le grandezze costruttive
Immunità dai disturbi
Confome a EN 61800-3
Emissione disturbi
con installazione conforme
a EMC
Entro i valori limite della classe B (monofase) / A (trifase 230 V:
fino a 7,5 kW, 400/500 V: fino a 11 kW) secondo EN 55011 ed
EN 55014; conforme a EN 61800-3
Corrente dispersa
> 3.5 mA
Temperatura ambiente ϑU
– 10 °C ... + 50 °C con 100 % IN e fPWM = 4 kHz
– 10 °C ... + 40 °C con 125 % IN e fPWM = 4 kHz
3.0 % IN ogni K fino a max. 60 °C
EN 60721-3-3, Classe 3K3
Riduzione di potenza
Classe climatica
Temperatura di magazzinaggio
Temperatura di trasporto
– 25 °C ... + 75 °C
Protezione
IP20
Funzionamento
DB - servizio continuo (EN 60149-1-1 e 1-3)
Altitudine d’installazione
h ≤ 1000 m (3300 ft)
Riduzione IN: 1 % ogni 100 m (330 ft)
da 1000 m (3300 ft) a max. 4000 m (13200 ft)
Riduzione UN: 3 V ogni 100 m (330 ft)
da 2000 m (3300 ft) a max. 4000 m (13200 ft)
> 2000 m (3300 ft) solo per la classe sovratensione 2, per la
classe sovratensione 3 cono richiesti accorgimenti esterni
(Classi sovratensione secondo DIN VDE 0110-1)
Resistenza alle vibrazioni
Secondo EN 50 178 / VDE 0160
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
– 25 °C ... + 75 °C
45
kVA
7
i
f
n
Dati tecnici MOVITRAC 07 A...
P Hz
7.2
Dati tecnici MOVITRAC 07 A...
Dati tecnici MOVITRAC® 07 A...-2B1-4-..
Rete monofase 230 VAC
0,37 ... 2,2 kW
MOVITRAC® 07 (rete monofase)
004
005
008
011
015
022
Codice
826 951 3
826 952 1
826 953 X
826 954 8
826 955 6
826 956 4
Codice con LOGODrive
827 185 2
827 186 0
827 187 9
827 188 7
827 189 5
827 190 9
INGRESSO
Tensione di rete
Campo variazione ammesso
Urete
1 x 230 VAC
Urete = 200 VAC - 10 % ... 240 VAC + 10 %
Frequenza di rete
frete
50/ 60 Hz +/- 5 %
Corrente nominale
della rete monofase
(con Urete = 230 VAC)
100 % Irete
125 % Irete
6.1 AAC
7.5 AAC
8.5 AAC
10.2 AAC
9.9 AAC
11.8 AAC
13.4 AAC
16.8 AAC
16.7 AAC
20.7 AAC
19.7 AAC
24.3 AAC
USCITA
3 x 0 ... Urete
Tensione di uscita
UN
Potenza motore consigliata
con carico costante
(con Urete = 230 VAC)
Pmot
0.37 kW
0.5 HP
0.55 kW
0.75 HP
0.75 kW
1.0 HP
1.1 kW
1.5 HP
1.5 kW
2.0 HP
2.2 kW
3.0 HP
Potenza motore consigliata
con carico quadratico o
carico costante
senza sovraccarico
(con Urete = 230 VAC)
Pmot
0.55 kW
0.75 HP
0.75 kW
1.0 HP
1.1 kW
1.5 HP
1.5 kW
2.0 HP
2.2 kW
3.0 HP
3.0 kW
4.0 HP
Corrente nominale di uscita
(con Urete = 230 VAC)
IN
2.5 AAC
3.3 AAC
4.2 AAC
5.7 AAC
7.3 AAC
8.6 AAC
PV
45 W
55 W
65 W
75 W
100 W
125 W
GENERALITÀ
Potenza di perdita a IN
125 % IN servizio continuo (funzionamento di ventilatori/pompe)
150 % IN per un massimo di 60 sec.
Limitazione di corrente
fPWM
Campo variazione velocità
Risoluzione
∆nA
Collegamenti
Morsetti
2.5 mm2
4 mm2
Dimensioni
BxHxP
90 x 185 x 150 mm
3.5 x 7.2 x 5.9 in
90 x 295 x 150 mm
3.5 x 9.5 x 5.9 in
Peso
m
1.5 kg
3.3 lb
2.5 kg
5.5 lb
0S
0L
Grandezza costruttiva
46
4 / 8 / 12 / 16 kHz
Frequenza PWM
0 ... 5500 rpm
1 rpm
nA
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
kVA
Dati tecnici MOVITRAC 07 A...
i
f
n
7
P Hz
Dati tecnici MOVITRAC® 07 A...-2A3-4-..
Rete trifase 230 VAC
0,37 ... 2,2 kW
MOVITRAC® 07 (rete trifase)
004
005
008
011
015
022
Codice
826 957 2
826 958 0
826 959 9
826 960 2
826 961 0
826 962 9
Codice con LOGODrive
827 191 7
827 192 5
827 193 3
827 194 1
827 195 X
827 196 8
5.1 AAC
6.3 AAC
6.4 AAC
7.9 AAC
7.6 AAC
9.5 AAC
INGRESSO
Tensione di rete
Campo variazione ammesso
Urete
3 x 230 VAC
Urete = 200 VAC - 10 % ... 240 VAC + 10 %
Frequenza di rete
frete
50/ 60 Hz +/- 5 %
Corrente nominale
della rete trifase
(con Urete = 230 VAC)
100 % Irete
125 % Irete
2.0 AAC
2.4 AAC
2.8 AAC
3.4 AAC
3.3 AAC
4.1 AAC
USCITA
3 x 0 ... Urete
Tensione di uscita
UN
Potenza motore consigliata
con carico costante
(con Urete = 230 VAC)
Pmot
0.37 kW
0.5 HP
0.55 kW
0.75 HP
0.75 kW
1.0 HP
1.1 kW
1.5 HP
1.5 kW
2.0 HP
2.2 kW
3.0 HP
Potenza motore consigliata
con carico quadratico o
carico costante
senza sovraccarico
(con Urete = 230 VAC)
Pmot
0.55 kW
0.75 HP
0.75 kW
1.0 HP
1.1 kW
1.5 HP
1.5 kW
2.0 HP
2.2 kW
3.0 HP
3.0 kW
4.0 HP
Corrente nominale di uscita
(con Urete = 230 VAC)
IN
2.5 AAC
3.3 AAC
4.2 AAC
5.7 AAC
7.3 AAC
8.6 AAC
PV
45 W
55 W
65 W
75 W
100 W
125 W
GENERALITÀ
Potenza di perdita a IN
125 % IN servizio continuo (funzionamento di ventilatori/pompe)
150 % IN per un massimo di 60 sec.
Limitazione di corrente
4 / 8 / 12 / 16 kHz
Frequenza PWM
fPWM
Campo variazione velocità
Risoluzione
∆nA
Collegamenti
Morsetti
2.5 mm2
4 mm2
Dimensioni
BxHxP
90 x 185 x 150 mm
3.5 x 7.2 x 5.9 in
90 x 295 x 150 mm
3.5 x 9.5 x 5.9 in
Peso
m
1.5 kg
3.3 lb
2.5 kg
5.5 lb
0S
0L
0 ... 5500 rpm
1 rpm
nA
Grandezza costruttiva
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
47
7
kVA
i
f
n
Dati tecnici MOVITRAC 07 A...
P Hz
Dati tecnici MOVITRAC® 07 A...-2.3-4-..
Rete trifase 230 VAC
3,7 ... 30 kW
MOVITRAC® 07 (rete trifase)
037
055
075
110
150
220
300
Codice
827 278 6
827 279 4
827 280 8
827 281 6
827 282 4
827 283 2
827 284 0
Codice con LOGODrive
827 285 9
827 286 7
827 287 5
827 288 3
827 289 1
827 290 5
827 291 3
INGRESSO
Tensione di rete
Campo variazione ammesso
Urete
3 x 230 VAC
Urete = 200 VAC - 10 % ... 240 VAC + 10 %
Frequenza di rete
frete
50/ 60 Hz +/- 5 %
Corrente nominale
della rete trifase
(con Urete = 230 VAC)
100 % Irete
125 % Irete
12.9 AAC
16.1 AAC
19.5 AAC 27.4 AAC 40.0 AAC 48.6 AAC
24.4 AAC 34.3 AAC 50.0 AAC 60.8 AAC
72 AAC
90 AAC
86 AAC
107 AAC
USCITA
3 x 0 ... Urete
Tensione di uscita
UN
Potenza motore consigliata
con carico costante
(con Urete = 230 VAC)
Pmot
3.7 kW
5 HP
5.5 kW
7.5 HP
7.5 kW
10 HP
11 kW
15 HP
15 kW
20 HP
22 kW
30 HP
30 kW
40 HP
Potenza motore consigliata
con carico quadratico o
carico costante
senza sovraccarico
(con Urete = 230 VAC)
Pmot
5.5 kW
7.5 HP
7.5 kW
10 HP
11 kW
15 HP
15 kW
20 HP
22 kW
30 HP
30 kW
40 HP
37 kW
50 HP
Corrente nominale di uscita
(con Urete = 230 VAC)
IN
14.5 AAC
22 AAC
29 AAC
42 AAC
54 AAC
80 AAC
95 AAC
PV
210 W
300 W
380 W
580 W
720 W
1100 W
1300 W
GENERALITÀ
Potenza di perdita a IN
125 % IN servizio continuo (funzionamento di ventilatori/pompe)
150 % IN per un massimo di 60 sec.
Limitazione di corrente
Frequenza PWM
fPWM
4 / 8 / 12 / 16 kHz
Campo variazione velocità
Risoluzione
nA
∆nA
0 ... 5500 rpm
1 rpm
Collegamenti
Morsetti
Dimensioni
BxHxP
Peso
m
Grandezza costruttiva
48
4 mm2
105 x 315
x 155 mm
4.1 x 12.4
x 6.1 in
6 mm2
10 mm2
16 mm2
25 mm2
35 mm2
130 x 335 x 207 mm 200 x 465 x 227 mm 280 x 522 x 227 mm
5.1 x 13.2 x 8.1 in
7.9 x 18.3 x 8.9 in
11.0 x 20.6 x 8.9 in
3.5 kg
7.7 lb
6.6 kg
14.6 lb
15 kg
33.1 lb
27 kg
59.5 lb
1
2
3
4
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
kVA
Dati tecnici MOVITRAC 07 A...
i
f
n
7
P Hz
Dati tecnici MOVITRAC® 07 A...-5A3-4-..
Rete trifase 400 VAC
0,55 ... 4,0 kW
MOVITRAC® 07 (rete trifase)
005
008
011
015
022
030
040
Codice
827 247 6
827 248 4
827 249 2
827 250 6
827 251 4
827 252 2
827 253 0
Codice con LOGODrive
827 292 1
827 293 x
827 294 8
827 295 6
827 296 4
827 297 2
827 298 0
INGRESSO
Tensione di rete
Campo variazione ammesso
Urete
3 x 400 VAC
Urete = 380 VAC - 10 % ... 500 VAC + 10 %
Frequenza di rete
frete
50/ 60 Hz +/- 5 %
Corrente nominale
della rete trifase
(con Urete = 400 VAC)
100 % Irete
125 % Irete
1.8 AAC
2.3 AAC
2.2 AAC
2.6 AAC
2.8 AAC
3.5 AAC
3.6 AAC
4.5 AAC
5.0 AAC
6.2 AAC
6.3 AAC
7.9 AAC
8.6 AAC
10.7 AAC
USCITA
3 x 0 ... Urete
Tensione di uscita
UN
Potenza motore consigliata
con carico costante
(con Urete = 400 VAC)
Pmot
0.55 kW
0.75 HP
0.75 kW
1.0 HP
1.1 kW
1.5 HP
1.5 kW
2.0 HP
2.2 kW
3.0 HP
3.0 kW
4.0 HP
4.0 kW
5.0 HP
Potenza motore consigliata
con carico quadratico o
carico costante
senza sovraccarico
(con Urete = 400 VAC)
Pmot
0.75 kW
1.0 HP
1.1 kW
1.5 HP
1.5 kW
2.0 HP
2.2 kW
3.0 HP
3.0 kW
4.0 HP
4.0 kW
5.0 HP
5.5 kW
7.5 HP
Corrente nominale di uscita
(con Urete = 400 VAC)
IN
2.0 AAC
2.4 AAC
3.1 AAC
4.0 AAC
5.5 AAC
7.0 AAC
9.5 AAC
PV
42 W
48 W
58 W
74 W
97 W
123 W
155 W
GENERALITÀ
Potenza di perdita a IN
125 % IN servizio continuo (funzionamento di ventilatori/pompe)
150 % IN per un massimo di 60 sec.
Limitazione di corrente
Frequenza PWM
fPWM
4 / 8 / 12 / 16 kHz
Campo variazione velocità
Risoluzione
nA
∆nA
0 ... 5500 rpm
1 rpm
Collegamenti
Morsetti
4 mm2
4 mm2
Dimensioni
BxHxP
90 x 245 x 150 mm
3.5 x 9.6 x 5.9 in
90 x 295 x 150 mm
3.5 x 11.6 x 5.9 in
Peso
m
2.0 kg
4.4 lb
2.5 kg
5.5 lb
0M
0L
Grandezza costruttiva
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
49
7
kVA
i
f
n
Dati tecnici MOVITRAC 07 A...
P Hz
Dati tecnici MOVITRAC® 07 A...-5A3-4-..
Rete trifase 400 VAC
5,5 ... 30 kW
MOVITRAC® 07 (rete trifase)
055
075
110
150
220
300
Codice
827 254 9
827 255 7
827 256 5
827 257 3
827 258 1
827 259 x
Codice con LOGODrive
827 299 9
827 300 6
827 301 4
827 302 2
827 303 0
827 304 9
INGRESSO
Tensione di rete
Campo variazione ammesso
Urete
3 x 400 VAC
Urete = 380 VAC - 10 % ... 500 VAC + 10 %
Frequenza di rete
frete
50/ 60 Hz +/- 5 %
Corrente nominale
della rete trifase
(con Urete = 400 VAC)
100 % Irete
125 % Irete
11.3 AAC
14.1 AAC
14.4 AAC
18.0 AAC
21.6 AAC
27.0 AAC
28.8 AAC
36.0 AAC
41.4 AAC
51.7 AAC
54.0 AAC
67.5 AAC
USCITA
3 x 0 ... Urete
Tensione di uscita
UN
Potenza motore consigliata
con carico costante
(con Urete = 400 VAC)
Pmot
5.5 kW
7.5 HP
7.5 kW
10 HP
11 kW
15 HP
15 kW
20 HP
22 kW
30 HP
30 kW
40 HP
Potenza motore consigliata
con carico quadratico o
carico costante
senza sovraccarico
(con Urete = 400 VAC)
Pmot
7.5 kW
10 HP
11 kW
15 HP
15 kW
20 HP
22 kW
30 HP
30 kW
40 HP
37 kW
50 HP
Corrente nominale di uscita
(con Urete = 400 VAC)
IN
12.5 AAC
16 AAC
24 AAC
32 AAC
46 AAC
60 AAC
PV
220 W
290 W
400 W
550 W
750 W
950 W
GENERALITÀ
Potenza di perdita a IN
125 % IN servizio continuo (funzionamento di ventilatori/pompe)
150 % IN per un massimo di 60 sec.
Limitazione di corrente
fPWM
Campo variazione velocità
Risoluzione
∆nA
Collegamenti
Morsetti
4 mm2
4 mm2
Dimensioni
BxHxP
105 x 335 x 207 mm
4.1 x 13.2 x 8.1 in
130 x 335
x 207 mm
5.1 x 13.2
x 8.1 in
200 x 465 x 227 mm
7.9 x 18.3 x 8.9 in
Peso
m
5.0 kg
11.0 lb
6.6 kg
14.6 lb
15 kg
33.1 lb
2S
2
3
Grandezza costruttiva
50
4 / 8 / 12 / 16 kHz
Frequenza PWM
0 ... 5500 rpm
1 rpm
nA
6 mm2
10 mm2
16 mm2
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
8
8
Indice delle modifiche
•
Nuove unità:
– a 230 V per rete trifase da 3,7 kW fino a 30 kW
– a 400/500 per rete trifase da 0,55 kW a 30 kW
•
Funzioni aggiuntive per le unità a 230 V da 3,7 kW,
per le unità a 400/500 V da 5,5 kW e per le unità LOGODrive:
–
–
–
–
funzione aggancio
funzionalità sollevamento
funzione riferimento stop
ingresso frequenza
•
Nuova denominazione per la grandezza costruttiva:
vecchia denominazione 1 = nuova 0S / vecchia denominazione 2 = nuova 0L
•
Modulo di parametrizzazione UBP11A
•
Gateway bus di campo PROFIBUS UFP11A, DeviceNet UFD11A ed INTERBUS
UFI11A
•
Resistenze di frenatura addizionali BW072-005, BW027-006, BW027-012, BW018015, BW018-075, BW12-025, BW12-050, BW12-100, BW039-003, BW039-006,
BW039-012, BW039-026, BW039-050, BW915, BW106, BW206, BW168, BW268,
BW147, BW247, BW347, BW100-006
•
Bobine di uscita addizionali HD001, HD003
•
Bobine di rete addizionali ND045-013, ND085-013
•
Nuovi filtri di rete NF009, NF014, NF018, NF035, NF048, NF063, NF085, NF115
•
Nuovi filtri di uscita HF015-503, HF022-503, HF030-503, HF040-503, HF055-503,
HF075-503, HF023-403, HF033-403, HF047-403
•
Parametro P100 Sorgente riferimento ora impostabile anche a Ingresso frequenza
•
Nuovo parametro P102 Fattore di scala
•
Nuovi valori per parametro P700 Modo di funzionamento:
VFC1 & SOLLEVAMENTO e VFC1 & AGGANCIO
•
Nuovi parametri P931 TASK 1/2 e P932 TASK 2
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
51
9
Indice analitico
9
Indice analitico
F
Filtri di rete 15
Fornitura, compresi pezzi sciolti 12
Funzioni dei morsetti, descrizione 22
Fusibili d’ingresso 14
Fusibili, installazione conforme UL 17
A
Abilitazione senso di rotazione 28
Accessori 18, 19
Allarmi 27
Lista 44
Allarmi r-19 ... r-32 44
Anomalia
Generalità 41
Lista 42
Memoria 41
Visualizzazione 27
Anomalia F-00 ... F-85 42
Avvertenze sull’installazione 13
Avvertenze sulla sicurezza 4
Avviamento motore 32
Riferimenti analogici 32
G
Generatore del riferimento manuale
Gestione menu 26
Grado di protezione 45
I
Impiego 5
Indicazioni di pericolo 4
Installazione 13
Installazione conforme UL 16
Interruttore differenziale 14
L
Lista degli allarmi 44
Lista parametri 33
LOGODrive
Caricamento 33
B
Bobine di rete 14
Bobine di uscita 16
C
Cavo di rete 14
Collegamento
Resistenze di frenatura 14
Unità a 230 V 0,37...2,2 kW ed
a 400 V 0,55...4,0 kW 20
Unità a 230 V 3,7...30 kW ed
a 400 V 5,5...30 kW 21
Collegamento PE della rete 14
Collegamento RS-485 7, 8, 9, 10
Commutatore DIP S11 7, 9, 10
Commutatore DIP S12 7, 8, 10
Conduttori del motore 14
Consegna esterna del riferimento 28
Contattore di rete 14
Controllo digitale 32
Convertitore, parametri 26
Corrente d’uscita apparente 26
Corrente della rete, installazione conforme UL
Costituzione degli apparecchi 7
D
Dati tecnici
Generali 45
MOVITRAC® 07 A...-2.3-4-.. 48
MOVITRAC® 07 A...-2A3-4-.. 47
MOVITRAC® 07 A...-2B1-4-.. 46
MOVITRAC® 07 A...-5A3-4-.. 49, 50
Denominazione di tipo 11
Dimensioni 46, 47, 48, 49, 50
Disinserzione immediata 41
E
Emissione disturbi
52
26
M
Memoria anomalia 41
Menu, gestione 26
Messa in servizio 23, 26, 30
Attivazione 31
Pannello operatore integrato 30
Messaggi
Di stato 26
Mettere a terra 14
Modo di funzionamento 30, 31
Modo manuale 26
Morsetti degli schermi della potenza 18
Morsetti, descrizione delle funzioni 22
Motore, avviare 32
17
N
Norme sulla sicurezza
6
P
Pannello operatore integrato 24
Parametri
Convertitore 26
Lista 33
Modifica 26
Potenza, riduzione 45
Programma LOGODrive
Caricamento 33
Protezione contro i contatti accidentali
19
45
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
Indice analitico
9
R
Raddrizzatore del freno 22
Rampa
d’accelerazione 26
di decelerazione 26
Reazioni di disinserzione 41
Reset 41
Resistenze di frenatura 15
Collegamento 14
Reti IT 14
Riduzione potenza 45
Riferimenti analogici 32
Riferimento
Consegna esterna 28
Senso di rotazione 28
Velocità 28
Riferimento fisso n11 26
Riferimento fisso n12 26
Riparazione 44
RS-485 28
S
S11 7, 9, 10
S12 7, 8, 10
SBus 28
Schema di collegamento 20, 21
Schermare 14
Selezionabili, simboli 26
Senso di rotazione
Riferimento 28
Service elettronico 44
Simboli selezionalbili 26
Smaltimento 5
Stato convertitore 26
Stop rapido 41
T
Tasto RUN 28
Tasto STOP/RESET 28
Temperatura ambiente 45
Tensione della rete, installazione conforme UL
U
Utilizzo conforme alle norme
4
V
Valori limite EMC 15
Velocità
massima 26
reale 26
Velocità riferimento 28
VFC 31
Visualizzazione di anomalia
27
Istruzioni di servizio Convertitori di frequenza MC07
17
53
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Germania
Sede centrale
Stabilimento di produzione
Sede vendite
Servizio assistenza
Bruchsal
SEW-EURODRIVE GmbH & Co
Ernst-Blickle-Straße 42
D-76646 Bruchsal
P.O. Box
Postfach 3023 · D-76642 Bruchsal
Tel. (0 72 51) 75-0
Fax (0 72 51) 75-19 70
http://www.sew-eurodrive.de
[email protected]
Stabilimento di produzione
Graben
SEW-EURODRIVE GmbH & Co
Ernst-Blickle-Straße 1
D-76676 Graben-Neudorf
P.O. Box
Postfach 1220 · D-76671 Graben-Neudorf
Tel. (0 72 51) 75-0
Fax (0 72 51) 75-29 70
Telex 7 822 276
Stabilimento di
montaggio
Servizio assistenza
Garbsen
(near Hannover)
SEW-EURODRIVE GmbH & Co
Alte Ricklinger Straße 40-42
D-30823 Garbsen
P.O. Box
Postfach 110453 · D-30804 Garbsen
Tel. (0 51 37) 87 98-30
Fax (0 51 37) 87 98-55
[email protected]
Kirchheim
(near München)
SEW-EURODRIVE GmbH & Co
Domagkstraße 5
D-85551 Kirchheim
Tel. (0 89) 90 95 52-10
Fax (0 89) 90 95 52-50
[email protected]
Langenfeld
(near Düsseldorf)
SEW-EURODRIVE GmbH & Co
Siemensstraße 1
D-40764 Langenfeld
Tel. (0 21 73) 85 07-30
Fax (0 21 73) 85 07-55
[email protected]
Meerane
(near Zwickau)
SEW-EURODRIVE GmbH & Co
Dänkritzer Weg 1
D-08393 Meerane
Tel. (0 37 64) 76 06-0
Fax (0 37 64) 76 06-30
[email protected]
Indirizzi aggiuntivi per il Servizio assistenza in Germania fornibili su richiesta
Italia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Milano
SEW-EURODRIVE di R. Blickle & Co.s.a.s.
Via Bernini,14
I-20020 Solaro (Milano)
Tel. (02) 96 98 01
Fax (02) 96 79 97 81
[email protected]
Ufficio tecnico
Bologna
SEW-EURODRIVE di R. Blickle & Co.s.a.s.
Via Emilia,172
I-40064 Ozzano dell’Emilia (Bo)
Tel. (051) 79 66 60
Fax (051) 79 65 95
Caserta
SEW-EURODRIVE di R. Blickle & Co.s.a.s.
Viale Carlo III-Parco Matilde A
I-81020 S. Nicola la Strada (Caserta)
Tel. (0823) 45 06 11
Fax (0823) 42 14 14
Firenze
RIMA
Via Einstein, 14
I-50013 Campi Bisenzio (Firenze)
Tel. (055) 8 98 58 21 /-22
Fax (055) 8 98 58 30
Roma
Elettromec
Via Castel Rosso, 10
I-00144 Roma
Tel. (06) 5 92 45 30
Fax (06) 5 92 45 30
Torino
SEW-EURODRIVE di R. Blickle & Co.s.a.s.
Corso G. Ferraris,146
I-10129 Torino
Tel. (011) 318 66 06
Fax (011) 319 0115
Verona
SEW-EURODRIVE di R. Blickle & Co.s.a.s.
Via P. Sgulmero, 27/A
I-37132 Verona
Tel. (045) 97 77 22
Fax (045) 97 60 79
Buenos Aires
SEW EURODRIVE ARGENTINA S.A.
Centro Industrial Garin, Lote 35
Ruta Panamericana Km 37,5
1619 Garin
Tel. (3327) 45 72 84
Fax (3327) 45 72 21
[email protected]
Melbourne
SEW-EURODRIVE PTY. LTD.
27 Beverage Drive
Tullamarine, Victoria 3043
Tel. (03) 99 33 10 00
Fax (03) 99 33 10 03
http://www.sew-eurodrive.com.au
[email protected]
Sydney
SEW-EURODRIVE PTY. LTD.
9, Sleigh Place, Wetherill Park
New South Wales, 2164
Tel. (02) 97 25 99 00
Fax (02) 97 25 99 05
[email protected]
Argentina
Stabilimento di
montaggio
Sede Vendite
Servizio assistenza
Australia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
10/2001
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Austria
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Wien
SEW-EURODRIVE Ges.m.b.H.
Richard-Strauss-Strasse 24
A-1230 Wien
Tel. (01) 6 17 55 00-0
Fax (01) 6 17 55 00-30
http://sew-eurodrive.at
[email protected]
Brüssel
CARON-VECTOR S.A.
Avenue Eiffel 5
B-1300 Wavre
Tel. 0032 (010) 23 13 11
Fax 0032 (010) 2313 36
http://www.caron-vector.be
[email protected]
Sao Paulo
SEW DO BRASIL
Motores-Redutores Ltda.
Rodovia Presidente Dutra, km 208
CEP 07210-000 - Guarulhos - SP
Tel. (011) 64 60-64 33
Fax (011) 64 80 33 28
http://www.sew.com.br
[email protected]
Belgio
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Brasile
Stabilimento di produzione
Sede vendite
Servizio assistenza
Indirizzi aggiuntivi per il Servizio assistenza in Brasile fornibili su richiesta
Bulgaria
Sede vendite
Sofia
BEVER-DRIVE GMBH
Bogdanovetz Str.1
BG-1606 Sofia
Tel. (92) 9 53 25 65
Fax (92) 9 54 93 45
[email protected]
Toronto
SEW-EURODRIVE CO. OF CANADA LTD.
210 Walker Drive
Bramalea, Ontario L6T3W1
Tel. (905) 7 91-15 53
Fax (905) 7 91-29 99
http://www.sew-eurodrive.ca
[email protected]
Vancouver
SEW-EURODRIVE CO. OF CANADA LTD.
7188 Honeyman Street
Delta. B.C. V4G 1 E2
Tel. (604) 9 46-55 35
Fax (604) 946-2513
[email protected]
Montreal
SEW-EURODRIVE CO. OF CANADA LTD.
2555 Rue Leger Street
LaSalle, Quebec H8N 2V9
Tel. (514) 3 67-11 24
Fax (514) 3 67-36 77
[email protected]
Canada
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Indirizzi aggiuntivi per il Servizio assistenza in Canada fornibili su richiesta
Cile
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Santiago de
Chile
SEW-EURODRIVE CHILE
Motores-Reductores LTDA.
Panamericana Norte No 9261
Casilla 23 - Correo Quilicura
RCH-Santiago de Chile
Tel. (02) 6 23 82 03+6 23 81 63
Fax (02) 6 23 81 79
[email protected]
Tianjin
SEW-EURODRIVE (Tianjin) Co., Ltd.
No. 46, 7th Avenue, TEDA
Tianjin 300457
Tel. (022) 25 32 26 12
Fax (022) 25 32 26 11
Bogotá
SEW-EURODRIVE COLOMBIA LTDA.
Calle 22 No. 132-60
Bodega 6, Manzana B
Santafé de Bogotá
Tel. (0571) 5 47 50 50
Fax (0571) 5 47 50 44
[email protected]
Ansan-City
SEW-EURODRIVE KOREA CO., LTD.
B 601-4, Banweol Industrial Estate
Unit 1048-4, Shingil-Dong
Ansan 425-120
Tel. (031) 4 92-80 51
Fax (031) 4 92-80 56
[email protected]
Zagreb
KOMPEKS d. o. o.
PIT Erdödy 4 II
HR 10 000 Zagreb
Tel. +385 14 61 31 58
Fax +385 14 61 31 58
[email protected]
Cina
Stabilimento di produzione
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Colombia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Corea
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Croazia
Sede vendite
Servizio assistenza
10/2001
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Danimarca
Kopenhagen
SEW-EURODRIVEA/S
Geminivej 28-30, P.O. Box 100
DK-2670 Greve
Tel. 0045 (043) 95 8500
Fax 0045 (043) 95 8509
http://www.sew-eurodrive.dk
[email protected]
Tallin
ALAS-KUUL AS
Paldiski mnt.125
EE 0006 Tallin
Tel. 6 59 32 30
Fax 6 59 32 31
Lahti
SEW-EURODRIVE OY
Vesimäentie 4
FIN-15860 Hollola 2
Tel. (3) 589 300
Fax (3) 780 6211
http://www.sew-eurodrive.fi
[email protected]
Stabilimento di produzione
Sede vendite
Servizio assistenza
Haguenau
SEW-USOCOME SAS
48-54, route de Soufflenheim
B. P. 185
F-67506 Haguenau Cedex
Tel. 03 88 73 67 00
Fax 03 88 73 66 00
http://www.usocome.com
[email protected]
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Bordeaux
SEW-USOCOME SAS
Parc d’activités de Magellan
62, avenue de Magellan - B. P. 182
F-33607 Pessac Cedex
Tel. 05 57 26 39 00
Fax 05 57 26 39 09
Lyon
SEW-USOCOME SAS
Parc d’Affaires Roosevelt
Rue Jacques Tati
F-69120 Vaulx en Velin
Tel. 04 72 15 37 00
Fax 04 72 15 37 15
Paris
SEW-USOCOME SAS
Zone industrielle
2, rue Denis Papin
F-77390 Verneuil I’Etang
Tel. 01 64 42 40 80
Fax 01 64 42 40 88
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Estonia
Sede vendite
Finlandia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Francia
Indirizzi aggiuntivi per il Servizio assistenza in Francia fornibili su richiesta
Giappone
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Toyoda-cho
SEW-EURODRIVE JAPAN CO., LTD
250-1, Shimoman-no,
Toyoda-cho, Iwata gun
Shizuoka prefecture, P.O. Box 438-0818
Tel. (0 53 83) 7 3811-13
Fax (0 53 83) 7 3814
[email protected]
Normanton
SEW-EURODRIVE Ltd.
Beckbridge Industrial Estate
P.O. Box No.1
GB-Normanton, West- Yorkshire WF6 1QR
Tel. 19 24 89 38 55
Fax 19 24 89 37 02
http://www.sew-eurodrive.co.uk
[email protected]
Athen
Christ. Boznos & Son S.A.
12, Mavromichali Street
P.O. Box 80136, GR-18545 Piraeus
Tel. 14 22 51 34
Fax 14 22 51 59
http://www.boznos.gr
[email protected]
Hong Kong
SEW-EURODRIVE LTD.
Unit No. 801-806, 8th Floor
Hong Leong Industrial Complex
No. 4, Wang Kwong Road
Kowloon, Hong Kong
Tel. 2-7 96 04 77 + 79 60 46 54
Fax 2-7 95-91 29
[email protected]
Baroda
SEW-EURODRIVE India Pvt. Ltd.
Plot No. 4, Gidc
Por Ramangamdi · Baroda - 391 243
Gujarat
Tel. 0 265-83 10 86
Fax 0 265-83 10 87
[email protected]
Gran Bretagna
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Grecia
Sede vendite
Servizio assistenza
Hong Kong
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
India
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
10/2001
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Irlanda
Sede vendite
Servizio assistenza
Dublin
Alperton Engineering Ltd.
48 Moyle Road
Dublin Industrial Estate
Glasnevin, Dublin 11
Tel. (01) 8 30 62 77
Fax (01) 8 30 64 58
Brüssel
CARON-VECTOR S.A.
Avenue Eiffel 5
B-1300 Wavre
Tel. 0032 (010) 23 13 11
Fax 0032 (010) 2313 36
http://www.caron-vector.be
[email protected]
Skopje
SGS-Skopje / Macedonia
"Teodosij Sinactaski” 66
91000 Skopje / Macedonia
Tel. (0991) 38 43 90
Fax (0991) 38 43 90
[email protected]
Johore
SEW-EURODRIVE SDN BHD
No. 95, Jalan Seroja 39, Taman Johor Jaya
81000 Johor Bahru, Johor
West Malaysia
Tel. (07) 3 54 57 07 + 3 54 94 09
Fax (07) 3 5414 04
[email protected]
Moss
SEW-EURODRIVE A/S
Solgaard skog 71
N-1599 Moss
Tel. 0047 (69) 2410 20
Fax 0047 (69) 2410 40
[email protected]
Auckland
SEW-EURODRIVE NEW ZEALAND LTD.
P.O. Box 58-428
82 Greenmount drive
East Tamaki Auckland
Tel. 0064-9-2 74 56 27
Fax 0064-9-2 74 01 65
[email protected]
Christchurch
SEW-EURODRIVE NEW ZEALAND LTD.
10 Settlers Crescent, Ferrymead
Christchurch
Tel. 0064-3-3 84 62 51
Fax 0064-3-3 85 64 55
[email protected]
Rotterdam
VECTOR Aandrijftechniek B.V.
Industrieweg 175
NL-3044 AS Rotterdam
Postbus 10085
NL-3004 AB Rotterdam
Tel. +31 10 44 63 700
Fax +31 10 41 55 552
http://www.vector-aandrijftechniek.nl
[email protected]
Lima
SEW DEL PERU MOTORES REDUCTORES
S.A.C.
Los Calderos # 120-124
Urbanizacion Industrial Vulcano, ATE, Lima
Tel. (511) 349-52 80
Fax (511) 349-30 02
[email protected]
Lodz
SEW-EURODRIVE Polska Sp.z.o.o.
ul. Pojezierska 63
PL-91-338 Lodz
Tel. (042) 6 16 22 00
Fax (042) 6 16 22 10
http://www.sew-eurodrive.pl
[email protected]
Coimbra
SEW-EURODRIVE, LDA.
Apartado 15
P-3050-901 Mealhada
Tel. (0231) 20 96 70
Fax (0231) 20 36 85
http://www.sew-eurodrive.pt
[email protected]
Praha
SEW-EURODRIVE CZ S.R.O.
Business Centrum Praha
Luná 591
CZ-16000 Praha 6 - Vokovice
Tel. 02/20 12 12 34 + 20 12 12 36
Fax 02/20 12 12 37
http://www.sew-eurodrive.cz
[email protected]
Bucuresti
Sialco Trading SRL
str. Madrid nr.4
71222 Bucuresti
Tel. (01) 2 30 13 28
Fax (01) 2 30 71 70
[email protected]
Lussemburgo
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Macedonia
Sede vendite
Malesia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Norvegia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Nuova Zelanda
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Olanda
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Peru
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Polonia
Sede vendite
Portogallo
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Repubblica Ceca
Sede vendite
Romania
Sede vendite
Servizio assistenza
10/2001
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Russia
Sede vendite
St. Petersburg
ZAO SEW-EURODRIVE
P.O. Box 193
RUS-193015 St. Petersburg
Tel. (812) 3 26 09 41 + 5 35 04 30
Fax (812) 5 35 22 87
[email protected]
Singapore
SEW-EURODRIVE PTE. LTD.
No 9, Tuas Drive 2
Jurong Industrial Estate
Singapore 638644
Tel. 8 62 17 01-705
Fax 8 61 28 27
Telex 38 659
[email protected]
Celje
Pakman - Pogonska Tehnika d.o.o.
UI. XIV. divizije 14
SLO – 3000 Celje
Tel. 00386 3 490 83 20
Fax 00386 3 490 83 21
[email protected]
Bilbao
SEW-EURODRIVE ESPAÑA, S.L.
Parque Tecnológico, Edificio, 302
E-48170 Zamudio (Vizcaya)
Tel. 9 44 31 84 70
Fax 9 44 31 84 71
[email protected]
Johannesburg
SEW-EURODRIVE (PROPRIETARY) LIMITED
Eurodrive House
Cnr. Adcock Ingram and Aerodrome Roads
Aeroton Ext. 2
Johannesburg 2013
P.O.Box 90004
Bertsham 2013
Tel. + 27 11 248 70 00
Fax +27 11 494 23 11
[email protected]
Capetown
SEW-EURODRIVE (PROPRIETARY) LIMITED
Rainbow Park
Cnr. Racecourse & Omuramba Road
Montague Gardens
Cape Town
P.O.Box 36556
Chempet 7442
Cape Town
Tel. +27 21 552 98 20
Fax +27 21 552 98 30
Telex 576 062
[email protected]
Durban
SEW-EURODRIVE (PROPRIETARY) LIMITED
2 Monaceo Place
Pinetown
Durban
P.O. Box 10433, Ashwood 3605
Tel. +27 31 700 34 51
Fax +27 31 700 38 47
[email protected]
Jönköping
SEW-EURODRIVE AB
Gnejsvägen 6-8
S-55303 Jönköping
Box 3100 S-55003 Jönköping
Tel. 0046 (036) 34 42 00
Fax 0046 (036) 34 42 80
http://www.sew-eurodrive.se
[email protected]
Basel
Alfred lmhof A.G.
Jurastrasse 10
CH-4142 Münchenstein bei Basel
Tel. 0041 (061) 4 17 17 17
Fax 0041 (061) 4 17 17 00
http://www.imhof-sew.ch
[email protected]
Chon Buri
SEW-EURODRIVE (Thailand) Ltd.
Bangpakong Industrial Park 2
700/456, Moo.7, Tambol Donhuaroh
Muang District
Chon Buri 20000
Tel. 0066-38 21 40 22
Fax 0066-38 21 45 31
[email protected]
Istanbul
SEW-EURODRIVE
Hareket Sistemleri Sirketi
Bagdat Cad. Koruma Cikmazi No. 3
TR-81540 Maltepe ISTANBUL
Tel. (0216) 4 41 91 63 + 4 41 91 64 + 3
83 80 14 + 3 83 80 15
Fax (0216) 3 05 58 67
[email protected]
Singapore
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Slovenia
Sede vendite
Servizio assistenza
Spagna
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Sud Africa
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Svezia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Svizzera
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Tailandia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Turchia
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
10/2001
Servizio assistenza e Servizio ricambi
Ungaria
Sede vendite
Servizio assistenza
Budapest
SEW-EURODRIVE Kft.
H-1037 Budapest
Kunigunda u. 18
Tel. +36 1 437 06 58
Fax +36 1 437 06 50
[email protected]
Stabilimento di produzione
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
Greenville
SEW-EURODRIVE INC.
1295 Old Spartanburg Highway
P.O. Box 518
Lyman, S.C. 29365
Tel. (864) 4 39 75 37
Fax Sales (864) 439-78 30
Fax Manuf. (864) 4 39-99 48
Fax Ass. (864) 4 39-05 66
Telex 805 550
http://www.seweurodrive.com
[email protected]
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
San Francisco
SEW-EURODRIVE INC.
30599 San Antonio St.
Hayward, California 94544-7101
Tel. (510) 4 87-35 60
Fax (510) 4 87-63 81
[email protected]
Philadelphia/PA
SEW-EURODRIVE INC.
Pureland Ind. Complex
200 High Hill Road, P.O. Box 481
Bridgeport, New Jersey 08014
Tel. (856) 4 67-22 77
Fax (856) 8 45-31 79
[email protected]
Dayton
SEW-EURODRIVE INC.
2001 West Main Street
Troy, Ohio 45373
Tel. (9 37) 3 35-00 36
Fax (9 37) 4 40-37 99
[email protected]
Dallas
SEW-EURODRIVE INC.
3950 Platinum Way
Dallas, Texas 75237
Tel. (214) 3 30-48 24
Fax (214) 3 30-47 24
[email protected]
USA
Indirizzi aggiuntivi per il Servizio assistenza in USA fornibili su richiesta
Venezuela
Stabilimento di
montaggio
Sede vendite
Servizio assistenza
10/2001
Valencia
SEW-EURODRIVE Venezuela S.A.
Av. Norte Sur No. 3, Galpon 84-319
Zona Industrial Municipal Norte
Valencia, Estado Carabobo
Tel. +58 (241) 8 32 98 04
Fax +58 (241) 8 38 62 75
[email protected]
[email protected]
SEW-EURODRIVE GmbH & Co · P.O. Box 3023 · D-76642 Bruchsal/Germany · Phone +49-7251-75-0
Fax +49-7251-75-1970 · http://www.sew-eurodrive.com · [email protected]
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
6 645 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content