close

Enter

Log in using OpenID

14 dicembre - Parrocchia del Sacro Cuore

embedDownload
CAMMINARE INSIEME
M
TA
OLA
AC
PN-NORD
IM
14 DICEMBRE 2014
Terza Domenica di Avvento - ANNO B
(Letture: Isaia 61,1-2.10-11; Luca 1; 1 Tessalonicesi 5,16-24; Giovanni 1,6-8.19-28 )
MERCOLEDÌ 17 DICEMBRE
Ore 18.00 Santa Messa
Ore 20.30 L’Alfabeto della Fede
Ore 20.30 presso l’oratorio nuovo, conferenza sul tema
degli immigrati, organizzato dalla Caritas parrocchiale del
Sacro Cuore e in collaborazione con l’Immacolata, per il
tempo dell’avvento.
SABATO 20 DICEMBRE
Ore 14.30 Confessioni per i bambini e ragazzi della
catechesi (dalla IV elementare alla I superiore)
Ore 18.00 Santa Messa
HIA
LE
Parrocchia Immacolata Concezione della B.V.M.
Parrocchia Sacro Cuore
tel. Canonica: 0434.550006
tel. Canonica 0434.364298
email: [email protected] cell. don Angelo Grillo: 349.7116309
email: [email protected]
web: www.sacrocuorepn.com
www.facebook.com/sacrocuorepn
MARTEDÌ 16 DICEMBRE
Ore 10.00 Santa Messa all’ANFFAS
Ore 20.30 Gruppo Lettori
Ore 20.45 Il Parroco è impegnato con
l’Azione Cattolica diocesana
Ore 20.30 Cenacolo di preghiera alla
Nostra Famiglia di San Vito
VENERDÌ 19 DICEMBRE
Ore 20.00 In chiesa, Natale dei bambini
della scuola materna.
Ore 20.30 Proposta di preghiera e occasione per
accostarsi al sacramento della Riconciliazione per giovani
della forania presso la parrocchia di Torre,
Santi Ilario e Taziano
PARROCC
Bollettino settimanale delle parrocchie Sacro Cuore e B.V.M. Immacolata
LUNEDÌ 15 DICEMBRE
Ore 16.00 Caritas: Santa Messa di Natale
alla Madonna Pellegrina
Ore 18.00 Santa Messa. Al termine inizieremo la
Novena di Natale
Ore 20.30 Gruppo liturgico in vista del Natale
GIOVEDÌ 18 DICEMBRE
Ore 10.30 Santa Messa in Casa Colvera
con tutti gli anziani residenti
Ore 15.00 Catechesi adulti
Ore 20.30 Nella parrocchia dell’Immacolata,
momento di preghiera e occasione per accostarsi
al sacramento della Riconciliazione
NITÀ
DOMENICA 21 DICEMBRE – IV DOMENICA DI AVVENTO
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa Solenne
Ore 15.00 Percorso cresima – i ragazzi si accosteranno al
sacramento della riconciliazione
Ore 15.00 Il Parroco è impegnato per una attività di
Orientamento di Azione Cattolica Diocesana
MU
CO
DOMENICA 14 DICEMBRE – TERZA DI AVVENTO
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 10.00 Catechesi genitori mentre i bambini sono in
chiesa per le prove di canto
Ore 11.00 Santa Messa Solenne animata dai bambini
Ore 15.00 Gruppo Sposi
Ore 15.00 Ritrovo di tutti i collaboratori della sagra
Ore 15.30 Nella chiesa del Cristo di Pordenone,
preghiera mensile per le vocazioni
Ore 18.00 Santa Messa
E noi chi siamo? Solo voce di un Dio innamorato
di Ermes Ronchi - Avvenire
QUESTA SETTIMANA
lunedì 15 dicembre - ore 20.45
Cinemazero
ingresso 3 €
proiezione del film
AYA DE YOPOUGON
di Marguerite Abouet, Clément Oubrerie
Francia, Costa d'Avorio 2013, 84’, animazione
Il CAMMINARE INSIEME
è scaricabile
in formato pdf a colori
ogni lunedì mattina
dal sito parrocchiale
www.sacrocuorepn.com
In homepage dal menu
in alto a destra
Venne Giovanni mandato da Dio, venne come testimone,
per rendere testimonianza alla luce. Non al dominio, alla
giustizia, al trionfo di Dio, il profeta rende testimonianza
all'umiltà e alla pazienza della luce.
Ognuno di noi è «uomo mandato da Dio», piccolo profeta
inviato nella sua casa, ciascuno pur con il suo cuore d'ombra
è in grado di lasciarsi irradiare, di accumulare, di stivare
dentro di sé la luce, per poi vedere la realtà «in altra luce»
(M. Zambrano). Ognuno testimone non tanto dei comandi,
o dei castighi, o del giudizio di Dio, ma della luce del Dio
liberatore, che fascia le piaghe dei cuori feriti, che va in cerca
di tutti i prigionieri per tirarli fuori dalle loro carceri e
rimetterli nel sole.
Giovanni è testimone non tanto della verità, quanto della
luce della verità: perché se il vero e il buono non sono anche
belli e non emanano fascino e calore, non muovono il cuore
e non lo seducono.
Infatti il Precursore prepara la strada a Uno che «è venuto e
ha fatto risplendere la vita» (2 Timoteo 1,10), è venuto ed ha
immesso splendore e bellezza nell'esistenza. Come un sole
tanto a lungo atteso, è venuto un Dio luminoso e
innamorato in mezzo a noi, guaritore del freddo, ha lavato
via gli angoli oscuri del cuore. Dopo di lui è più bello vivere.
Ed è la positività del Vangelo che fiorisce e invade gli occhi
del cuore.
E «mi copre col suo manto», dice Isaia, e farà germogliare
una primavera di giustizia, una primavera che credevamo
impossibile. Mi abbandono, allora, nelle sue mani, come il
profeta, come cuore ferito, ma anche come diadema; mi
abbandono nelle sue mani come vaso spezzato che egli
sanerà, e come gioiello; come schiavo e come corona,
testimone di una religione solare e felice.
Giovanni afferma che il mondo si regge su un principio di
luce e non sulla prevalenza del male, che vale molto di più
accendere la nostra lampada nella notte che imprecare e
denunciare il buio.
Per tre volte gli domandano: Tu, chi sei? Domanda decisiva
anche per me. Io non sono l'uomo prestigioso che vorrei
essere né l'insignificante che temo di essere; non sono ciò
che gli altri credono di me, né santo, né solo peccatore; non
sono il mio ruolo, non sono ciò che appaio.
Io sono voce. Abitata e attraversata da parole più alte di me,
strumento di qualcosa che viene da prima di me, che sarà
dopo di me. Io sono voce. Solo Dio è la Parola. Il mio segreto
è in sorgenti d'acqua viva che non mi appartengono, che
non verranno mai meno, alle quali potrò sempre attingere.
Io sono voce quando sono profeta, quando trasmetto
parole lucenti e parlo del sole, gridando nel deserto di
queste città, come Giovanni, o sussurrando al cuore ferito,
come Isaia.
LA MISSIONE DI SUOR VITTORIA IN SUD SUDAN
SOLIDARIETÀ
Grazie!!!
Iniziative della Caritas in Avvento
di don Angelo Grillo
a cura del Gruppo Caritas Sacro Cuore
Qualche tempo fa è pervenuta in parrocchia una lettera molto bella e commovente di Suor Vittoria dal sud Sudan dove ci
raccontava la sua esperienza. Alcune di queste parole sono state esposte durante il mercatino del gruppo missionario.
Chiunque poteva con calma fermarsi e leggere quanto Suor Vittoria stava tentando di comunicare a noi della comunità del
Sacro Cuore. Accanto alla gioia e alla forza con cui ha intrapreso l’esperienza missionaria presso le popolazioni di Tali,
abbiamo altresì colto anche una certa preoccupazione per il modo in cui versano le persone in quelle terre. Condizioni di
vita in qualche modo accettabili ma ancora soggette a difficoltà considerevoli, quali ad esempio le strutture adibite alla
scuola. Durante le grandi piogge diventa improponibile poter lavorare offrendo a loro un locale dignitoso e sicuro. Ecco
allora l’immediata mobilitazione del gruppo missionario con l’aiuto e il supporto di altri gruppi quali: Lestans, Sequals,
Travesio, Borgo Alpiano, Valeriano che si sono subito interessati coinvolgendo e interessando le comunità in una iniziativa
di solidarietà svoltasi due domeniche fa, dove, grazie alla collaborazione di molte volontarie, hanno realizzato un
mercatino di torte tra l’altro molto buone e gustose. La risposta delle comunità è stata favolosa in quanto si è potuto
raccogliere una somma, a dir poco considerevole, che permetterà a suor Vittoria di affrontare piano piano i lavori
necessari. La somma raccolta ammonta a 2000 euro.
Come parroco, a nome dell’ intera comunità del Sacro Cuore, desidero ringraziare il gruppo missionario e gli altri gruppi
coinvolti, della loro disponibilità e impegno intrapreso per questa importante e delicata iniziativa. Pochi giorni dopo, lo
stesso gruppo missionario si è interessato al vaglia postale per far giungere al più presto il ricavato presso la comunità dei
comboniani a Tali dove risiedono le tre suore elisabettine.
A suor Vittoria e a tutta la comunità di Tali, il nostro affetto, il nostro incoraggiamento e la nostra preghiera.
Papa Francesco ha recentemente lanciato un forte appello a tutta l’umanità per promuovere un impegno ad eliminare le
cause della fame e le fonti di una diseguaglianza sempre più profonda, a rispondere alla domanda di giustizia e alla
necessità di perseguire il bene comune. Con questa prospettiva nasce la Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per
tutti: è compito nostro” che si pone l’obbiettivo di promuovere consapevolezza ed impegno sugli squilibri del pianeta,
avendo come aspetto centrale l’elemento educativo.
La Caritas parrocchiale Sacro Cuore aderisce all’invito di Papa Francesco con delle semplici iniziative che hanno lo scopo
di sensibilizzare la comunità alla condivisione, all’accoglienza ed all’ascolto.
Nelle quattro domeniche Avvento saranno presenti in chiesa il carrello ed alcuni cesti per la raccolta dei viveri: siamo
tutti invitati, all’inizio della messa, a porre nei contenitori una piccola offerta alimentare (una scatoletta di tonno, un
barattolo di fagioli ecc.). Il cibo raccolto verrà poi portato all’altare al momento dell’offertorio come segno di fraternità di
condivisione. Ciò che è stato donato verrà successivamente distribuito alle famiglie bisognose della parrocchia assistite
dalla Caritas.
Quest’anno si è andato sempre più aggravando il fenomeno degli arrivi di profughi da paesi in guerra e da zone della terra
dove mancano cibo e risorse. Nel periodo di Avvento la Caritas parrocchiale, che si è sempre impegnata ad assistere ed
aiutare questi migranti, propone alla comunità una seria riflessione sulla difficile realtà che tali persone vivono in modo
che l’Avvento sia per ciascuno di noi un’occasione di impegno e di accoglienza verso i fratelli in difficoltà.
IMMACOLATA
La solennità dell’8 dicembre
di Piero Petrecca
Lunedì scorso, festa dell’Immacolata, come ogni anno la nostra parrocchia ha celebrato la solennità concludendo la Messa
festiva con la consueta processione per le vie del quartiere.
Fino all’anno scorso ci accompagnava la statua della Madonna generosamente dataci in prestito dalla parrocchia del S.
Cuore. Quest’anno, per la prima volta, è stata portata in processione una statua un po’ più piccola che da anni, su un
piedestallo, “vigila” i locali del nostro oratorio. Naturalmente è stato necessario costruire un basamento che potesse
sostenerla durante la processione: un nostro parrocchiano si è occupato della realizzazione contribuendo con l’acquisto
dei materiali e coinvolgendo un amico falegname per la lavorazione.
Una splendida giornata di sole ha fatto da degna cornice all’evento e grande è stata l’emozione della comunità nel vedere
sfilare fra le case la “nostra” Madonna, e hanno potuto vederla anche persone che per vari motivi non potevano muoversi
dalla propria abitazione. Al termine, come ogni anno, ci si è ritrovati per un pranzo comunitario con la gradita
partecipazione di don Angelo, don Vittorio, don Andrew e del diacono Andrea.
CARITAS DIOCESANA E ASSOCIAZIONE CASA MADONNA PELLEGRINA
Natalinsieme
a cura del Gruppo Caritas Sacro Cuore
La Caritas Diocesana di Concordia-Pordenone in collaborazione con l’Associazione Casa Madonna Pellegrina sta
organizzando la 12^ edizione di NATALINSIEME un’iniziativa che offre l’opportunità a persone e famiglie di ogni
nazionalità, religione e cultura di ritrovarsi il giorno di Natale per un pranzo comune e un pomeriggio di amicizia insieme.
Già in passato abbiamo condiviso e sostenuto questa festa promossa dall’Associazione Casa Madonna Pellegrina.
Quest’anno, con il nostro trasferimento nella nuova sede, abbiamo deciso di impegnarci in prima linea
nell’organizzazione di NATALINSIEME in continuità con gli anni precedenti e considerandola un’importante occasione di
vicinanza e solidarietà.
Per la riuscita di questa iniziativa abbiamo bisogno del contributo di tutti voi, ci sono molti modi per sostenerci, quali:
partecipare come volontari e darci una mano nell’organizzazione sia nei giorni precedenti sia nella giornata di Natale
divulgare l’iniziativa e invitare persone sole o che vogliono condividere questa giornata di festa 1) partecipare al pranzo,
anche con la famiglia; 2)sostenere l’iniziativa con un’offerta; 3) trovare tra le vostre conoscenze negozianti disponibili a
sponsorizzare la giornata con unfferta e/o a donare prodotti, sia generi alimentari per il pranzo, sia omaggi che saranno
donati come regali di Natale a tutti i presenti.
Ci permettiamo di proporre ad amici e persone sensibili questa nostra richiesta, ringraziando in anticipo per qualsiasi tipo
di aiuto che potrà esserci offerto. Per qualsiasi disponibilità e informazione contattare Lisa Cinto al nr 0434/546875,
preferibilmente al mattino dalle 9.00 alle 12.00.
VARIE
Mostra di presepi artistici in oratorio Sacro Cuore
Durante il periodo natalizio, da domenica 21 dicembre 2014, nella sala dell’Oratorio nuovo della Parrocchia del Sacro
Cuore di Pordenone, sarà possibile visitare una MOSTRA DI PRESEPI ARTISTICI di Giancarlo Vedovato.
In passato i presepi, circa 30, sono stati presentati al Palazzo della Provincia di Udine, a quello della Regione di Trieste, in
diverse sale di esposizione e negozi ed in particolare alla Mostra Nazionale del Presepio Artistico di Massa Martana in
Umbria. La mostra sarà aperta la domenica ed i giorni festivi dalle ore 9:00 alle 12:30.
Un’occasione da non perdere!
Migrantes
Domenica 14 dicembre si terrà un pomeriggio di festa in cui le varie comunità cattoliche di immigrati presenti in diocesi si
esibiranno in alcuni canti natalizi tipici dei Paesi di origine. La festa di terrà alle ore 15.00 presso la Chiesa del Beato
Odorico a Pordenone, in Viale Libertà.
Saranno coinvolte le comunità di filippini, ghanesi, nigeriani, polacchi, rumeni e ucraini.
Si tratta di un’iniziativa promossa dalla Commissione Diocesana Migrantes.
Per riflettere come cristiani, nel tempo di Avvento, sulla
presenza nel nostro territorio di profughi e rifugiati e
Anche quest’anno i bambini di Casa Madre della Vita cercare risposte alle molte domande che tutti noi ci
poniamo, ci incontreremo
aspettano Babbo Natale.
mercoledì 17 dicembre alle ore 20.30 presso l'oratorio
Vuoi contribuire a riempire di doni il suo sacco?
nuovo della Parrocchia Sacro Cuore, per approfondire il
Giocattoli...vestiti....biscotti.....caramelle.....
possono essere consegnati in Casa Madre della Vita (via tema: Profughi e rifugiati: perché aiutarli a casa nostra
Udine 114 – Pordenone). Oppure un contributo economico Ci guideranno nella riflessione Don Davide Corba,
Direttore della Caritas Diocesana e Andrea Barachino
sempre portandolo alla Casa.
referente servizi segno Caritas Diocesana.
Casa Madre della Vita
Domenica 14 dicembre alle ore 16, presso l’oratorio vecchio, tutti coloro
che hanno prestato servizio di volontariato durante i recenti festeggiamenti
della Parrocchia Sacro Cuore sono invitati ad un incontro per un
resoconto sull’andamento dei festeggiamenti e per la visione di un
DVD di foto-video che ricorda i vari eventi e momenti trascorsi insieme.
L’incontro si concluderà con un rinfresco.
PROGRAMMA DI NATALE
SACRAMENTO DELLA RICONCILIAZIONE
IN PREPARAZIONE AL NATALE
Nei giorni 22/12 – 23/12 e 24/12 ci sarà sempre un
sacerdote disponibile per la riconciliazione.
Gli orari di riferimento sono dalle ore 09.00 – 12.00 e
dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Nel caso non si trovasse il sacerdote in chiesa, potete
rivolgervi in canonica.
MERCOLEDÌ 24 DICEMBRE – VEGLIA DI NATALE
Ore 22.30 Veglia di Natale
Ore 23.00 Santa Messa della notte di Natale
Ore 24.00 Un brindisi di augurio nel sagrato della chiesa
GIOVEDÌ 25 DICEMBRE – NATALE DEL SIGNORE
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa Solenne
Ore 18.00 Santa Messa
VENERDÌ 26 DICEMBRE – SANTO STEFANO
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa
!!! Ore 18.00 La messa non c’è !!!
SABATO 27 DICEMBRE – SAN GIOVANNI APOSTOLO
Ore 18.00 Santa Messa Prefestiva
DOMENICA 28 DICEMBRE – SANTA FAMIGLIA
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa Solenne
Ore 18.00 Santa Messa
LUNEDÌ 29 DICEMBRE
Ore 18.00 Santa Messa
MARTEDÌ 30 DICEMBRE
Ore 18.00 Santa Messa
MERCOLEDÌ 31 DICEMBRE – SAN SILVESTRO
Ore 18.00 Santa Messa Prefestiva e canto del Te Deum
Ore 23.15 Esposizione del Santissimo e benedizione
solenne alle ore 24.00 per il nuovo anno 2015
GIOVEDÌ 1 GENNAIO – MARIA SS.MA MADRE DI DIO –
GIORNATA MONDIALE PER LA PACE
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa Solenne –
Canto del Veni Sancte Spiritus
Ore 18.00 Santa Messa
VENERDÌ 2 GENNAIO
Ore 18.00 Santa Messa
SABATO 3 GENNAIO
Ore 18.00 Santa Messa Prefestiva
DOMENICA 4 GENNAIO – II DOMENICA DI NATALE
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa Solenne
Ore 18.00 Santa Messa
LUNEDÌ 5 GENNAIO – Primi Vespri della Solennità –
Giornata mondiale dell’infanzia missionaria
Ore 18.00 Santa Messa Prefestiva – Benedizione della
frutta, del sale e dell’acqua.
MARTEDÌ 6 GENNAIO – EPIFANIA DEL SIGNORE
Ore 08.30 Santa Messa
Ore 11.00 Santa Messa Solenne
Ore 15.00 Benedizione dei bambini
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
1
File Size
311 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content