close

Enter

Log in using OpenID

Bando selezione esperto per collaudo E-1-FESR-2014-146

embedDownload
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA CALABRIA
ISTITUTO COMPRENSIVO MOTTA SAN GIOVANNI
Via Gianni Versace,3 – 89062 Lazzaro RC
tel/fax 0965-712051
E-mail: [email protected][email protected]
All’albo della scuola
Al sito www.icsmotta.gov.it
Prot. N. 2239
Motta S. Giovanni li, 28/08/2014
BANDO SELEZIONE ESPERTO PER COLLAUDO
“IL TABLET ENTRA IN CLASSE” A-1-FESR04_POR_CALABRIA-2012-1994
PON FESR “Ambienti per l’apprendimento” – Programma Operativo Nazionale – Bando 10621- 05/07/2012 - FESR (Laboratori ed
agenda digitale) CUP: F32G12000350007 - COD. CIG: Z701093169
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Visto
che questa Istituzione Scolastica ha presentato, nei termini, la proposta del Piano Integrato degli interventi relativa alla
programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013 –PON – FESR “ Ambienti per l’apprendimento”- Bando 1062105/07/2012 - FESR (Laboratori ed agenda digitale);
Vista
l’Autorizzazione dei progetti e Impegno di spesa, Prot. n. . AOODGAI/2495 del 26/03/2014;
1
Vista
la Lista Beneficiari progetti autorizzati, Fondi Strutturali Europei Programmazione 2007-2013, FESR - PON “Ambienti per
l’apprendimento” secondo cui questa Istituzione scolastica è stata ammessa a finanziamento per l’acquisto di dotazioni
tecnologiche per a realizzazione del progetto: “IL TABLET ENTRA IN CLASSE” A-1-FESR04_POR_CALABRIA-2012-1994;
Visto
il Verbale del Consiglio d’Istituto di assunzione in bilancio dei fondi relativi al progetto di cui trattasi;
Attesa
la necessità di conferire l’incarico a Personale esperto per il collaudo delle attrezzature multimediali e dei supporti
informatici finanziati con il FESR in questione
EMANA
Il presente BANDO di SELEZIONE PUBBLICA
Per il reclutamento di un Esperto esterno per il collaudo delle attrezzature tecnologiche e multimediali di cui alla scheda tecnica
allegata al bando, consultabile sul sito web www.icsmotta.gov.it – sez. Albo pretorio - e presso gli Uffici di segreteria dell’Istituto
comprensivo di Motta San Giovanni – Via Gianni Versace N.3 – Lazzaro ( RC)
CANDIDATURA
Gli interessati potranno produrre apposita candidatura utilizzando il modulo in allegato, corredata da un dettagliato Curriculum
Vitae in formato Europeo con l’indicazione dei titoli, delle competenze e delle esperienze professionali possedute.
CRITERI PER LA SCELTA
I curricula saranno valutati applicando i seguenti criteri:
TITOLO DI STUDIO
PUNTI
Laurea triennale in Ingegneria elettronica
<=80 Punti 0,5
81-89 Punti 1
Laurea triennale in Ingegneria informatica
90-99 Punti 1,5
100-104 Punti . 2
105-110 Punti 2,5
110+LODE Punti 3
Laurea vecchio ordinamento o magistrale specialistica in Ingegneria Informatica - non
cumulabile con la laurea triennale -
<=80 Punti 2
81-89 Punti 3
90-99 Punti 4
Laurea vecchio ordinamento o magistrale specialistica in Ingegneria Elettronica - non
cumulabile con la laurea triennale -
100-104 Punti 5
105-110 Punti 6
110+LODE Punti 8
Altre Lauree
Punti 1 fino a un Max p. 2
Master universitari di durata annuale con esami finali inerenti al profilo
Punti 1 fino a un Max p. 2
2
Attestati corsi di perfezionamento universitario post-laurea di durata annuale con esami
finali inerenti al profilo
Punti 1 fino a un Max p. 2
Dottorati di ricerca certificati e svolti per conto di Università di durata non inferiore ai 3
anni – inerenti al profilo
Punti 2 fino a un Max p. 4
Titolo di abilitazione all’esercizio della professione (inerente al profilo)
Punti 2
Pubblicazioni inerenti al profilo
Punti 1 fino a un Max p. 2
Esperienza comprovata in collaudi di tecnologie dell’informazione e della comunicazione
Punti 1 fino a un Max p. 3
Esperienza comprovata di collaudo di Laboratori multimediali in ambito scolastico –
Punti 1 fino a un Max p. 4
N.B.: OGNI TITOLO VIENE VALUTATO UNA SOLA VOLTA
Le istanze presentate saranno esaminate da apposita Commissione e gli aspiranti saranno graduati in ordine decrescente.
A parità di punteggio si darà precedenza al candidato più giovane di età.
La graduatoria provvisoria verrà pubblicata sul sito web e all’Albo della Scuola e vi rimarrà affissa per la durata di 5 (cinque) giorni;
dopo tale termine, e in caso di mancata presentazione di reclami avverso la stessa, diverrà definitiva.
Avverso la graduatoria provvisoria è ammesso reclamo, da formalizzarsi per iscritto, entro i limiti temporali di pubblicazione della
stessa. La predetta graduatoria sarà consultabile in sede e sul sito web della scuola
L’Istituzione scolastica contatterà solo l’aspirante selezionato. Quanti non saranno contattati entro 10 giorni dalla data di scadenza
della presentazione della domanda, dovranno ritenere che la propria richiesta, alla luce della valutazione scaturitane, non ha
dato luogo al conferimento dell’incarico.
CONFERIMENTO INCARICO
L’ incarico sarà conferito a norma del D.Lgs.n.165-01, dell’art. 40 del D.I. n. 44-01 e della Legge n. 133-08 anche in presenza di una
sola istanza, mediante la stipula di contratto di prestazione d’opera Intellettuale.
In caso di rinunzia all’incarico, da effettuarsi entro due giorni dalla comunicazione dell’affido, si procederà alla surroga utilizzando la
graduatoria di merito di cui sopra.
L’Amministrazione si riserva, in caso di affidamento di incarico, di richiedere la documentazione comprovante i titoli e/o le
esperienze dichiarati. La non veridicità delle dichiarazioni rese nelle fase di partecipazione al bando è motivo di rescissione del
contratto.
COMPENSO
È prevista una retribuzione oraria di € 50,00 per complessive n. 20 ore necessarie all’espletamento dell’incarico de quo, pari a
complessivi € 1.000,00.
La liquidazione del compenso previsto per ogni ora debitamente documentata e sottoscritta, avverrà alla conclusione delle attività
e a seguito dell’effettiva acquisizione del budget assegnato a questa Istituzione scolastica. Sul compenso, omnicomprensivo,
saranno applicate le ritenute fiscali nella misura prevista dalle vigenti disposizioni di legge e l’IRAP..
Si precisa che il contratto come prestazione di opera intellettuale occasionale e non continuativa non dà luogo a trattamento
previdenziale e/o assistenziale né a trattamento di fine rapporto. L’esperto dovrà provvedere in proprio alle eventuali coperture
assicurative per infortuni e responsabilità civile.
3
VINCOLI
Il personale reclutato dovrà
•
Partecipare ad eventuali incontri propedeutici alla realizzazione delle attività;
•
Collaborare con il DSGA e il Dirigente scolastico nell’intrattenimento dei rapporti con il Dipartimento competente del
MIUR;
•
Redigere l’apposito verbale delle sedute relative all’attività di collaudo;
•
Consegnare al termine dei lavori una specifica relazione circa l’attività svolta.
Le attività si svolgeranno secondo una calendarizzazione che il Dirigente scolastico concorderà con la ditta fornitrice e l’ esperto
selezionato che parteciperanno agli incontri necessari alla migliore riuscita delle attività previste.
TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di ammissione alla selezione, corredata di curriculum vitae, redatto in formato europeo, dovrà pervenire al Dirigente
Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni – Via Gianni Versace – 89062 Lazzaro – Motta San Giovanni, entro le ore
13,00 di 12/09/2014.
L’arrivo o la consegna dopo tale data e orario, per qualsiasi motivo, non potrà essere imputata a questa Istituzione scolastica e sarà
motivo di esclusione dalla gara.
Non saranno prese in considerazione le candidature incomplete o non debitamente sottoscritte, le domande inviate a mezzo fax e
via e-mail e quelle mancanti dei dati richiesti.
Il plico dovrà essere chiuso, sigillato e recare all’esterno la seguente dicitura: CANDIDATURA ESPERTO COLLAUDATORE A-1FESR04_POR_CALABRIA-2012-1994.
Il plico dovrà contenere :
1.
la domanda di partecipazione alla gara in carta semplice secondo il modello allegato al presente bando; la stessa dovrà
riportare: generalità del concorrente, residenza, indirizzo e recapiti (telefonici ed e-mail), Codice Fiscale, titolo di studio
con relativa valutazione , data di conseguimento ed Ente che lo ha rilasciato, attuale status professionale, dovrà essere,
altresì, sottoscritta ed autorizzare il trattamento dei dati;
2.
tabella di valutazione dei titoli compilata nella parte di competenza
3.
il curriculum vitae redatto, in formato europeo, con autorizzazione al trattamento dei dati personali di cui
alD.Lgs.n.196/2003.
I titoli dichiarati dovranno essere tutti subito disponibili su richiesta della Scuola.
Per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, in caso di affidamento di incarico, la persona designata avrà cura di far pervenire,
prima della stipula del contratto, autorizzazione, da parte del dirigente del proprio ufficio, allo svolgimento dell’incarico.
DISPOSIZIONI FINALI
Le disposizioni contenute nel presente bando hanno, a tutti gli effetti, norma regolamentare e contrattuale. Per quanto non
previsto si fa espresso riferimento alla vigente normativa nazionale e comunitaria.
4
TUTELA DELLA PRIVACY
I dati dei quali l’Istituto entrerà in possesso a seguito del presente avviso pubblico saranno trattati nel rispetto del D.Lgs.n. 196-03 e
successive modifiche e integrazioni.
Nell’istanza di partecipazione gli interessati dovranno sottoscrivere l’informativa ai sensi dell’art.13 del D.Lvo n.196-03 ed
esprimere il loro consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali nei limiti, per le finalità e la durata
necessaria per gli adempimenti connessi al rapporto di lavoro di cui al presente bando.
PUBBLICIZZAZIONE DIFFUSIONE
Il presente Bando è:
•
affisso all’Albo della Scuola
•
pubblicato sul sito della Scuola: www. icsmotta.gov.it
•
inviato alle Scuole della Provincia di Reggio Calabria mediante e-mail
Al presente bando sono allegati:
1) Modello di domanda di partecipazione comprensiva di Autorizzazione al trattamento dati;
2) Tabella di valutazione dei titoli.
Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Teresa MARINO
Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 del Dlgs 39/1993
5
Allegato 1
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE DI ESPERTO COLLAUDATORE
AL DIRIGENTE SCOLASTICO
ISTITUTO COMPRENSIVO
DI MOTTA SAN GIOVANNI
Via Gianni Versace n. 3
89062 LAZZARO
Il/La sottoscritto/a __________________________________________________________________________________________
nato/a ________________________________________________________ prov. _____________ il ________________________
residente in ________________________________________________________________________ prov. _________________
via/Piazza________________________________________________________________________________ n.civ. ______________
telefono__________________________________________cell. __________________________________________
e-mail personale_________________________________________________________________________________
titolo di studio posseduto ________________________________________________________________________
conseguito presso _______________________________________________________________________________
con voti ________________________ .
Attuale occupazione (con indicazione della sede di servizio)________________________________________________________ ,
6
avendo preso visione del bando relativo alla selezione di:
• n° 1 esperto esterno per il collaudo di DOTAZIONI TECNOLOGICHE - “IL TABLET ENTRA IN CLASSE” A-1FESR04_POR_CALABRIA-2012-1994
CHIEDE
alla S.V. di partecipare alla selezione, in qualità di ESPERTO ESTERNO, per il COLLAUDO delle attrezzature tecnologiche come sopra
specificate . Inoltre, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, consapevole che le dichiarazioni mendaci sono punite ai sensi
del codice penale e delle leggi speciali in materia, secondo le disposizioni richiamate all'art. 76 del citato D.P.R. n. 445DICHIARA
•
di non avere procedimenti penali a suo carico né di essere stato condannato a seguito di procedimenti penali
ovvero____________________________________________________________________________________ ;
•
di non essere stato destituito da pubblico impiego;
•
di non trovarsi in alcuna posizione di incompatibilità con pubblico impiego;
•
essere/non essere (depennare la voce che non interessa) dipendente di altre Amministrazioni pubbliche;
•
di non essere collegato a ditte o società interessate alla partecipazione alle gare di acquisto.
Alla presente istanza allega:
• tabella di valutazione dei titoli per selezione di esperto collaudatore, debitamente compilata;
• curriculum vitae in formato europeo;
• ogni altro titolo utile alla selezione.
Il/La sottoscritto/a esprime il proprio consenso affinché i dati forniti possano essere trattati nel rispetto del D.L.vo n 196-03 (Codice
in materia di protezione dei dati personali), per gli adempimenti connessi alla presente procedura
data _____________________
FIRMA
____________________________________________
7
Allegato 2
TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER SELEZIONE DI ESPERTO COLLAUDATORE
N. TITOLI E
PUNTEGGIO
ATTRIBUITO DAL
CANDIDATO
Titoli
Punti
TIPOLOGIA
N. TITOLI
VALUTATI Da
Istituzione S.
PUNTEGGIO
ATTIBUITO
Dall’I.S.
Laurea triennale in Ingegneria elettronica Laurea triennale in Ingegneria informatica
Laurea vecchio ordinamento o magistrale specialistica in Ingegneria Informatica - non
cumulabile con la laurea triennale –
Laurea vecchio ordinamento o magistrale specialistica in Ingegneria Elettronica - non
cumulabile con la laurea triennale –
Altre Lauree
Master universitari di durata annuale con esami finali inerenti al profilo
Attestati corsi di perfezionamento universitario post-laurea di durata annuale con esami finali
inerenti al profilo
Dottorati di ricerca certificati e svolti per conto di Università di durata non inferiore ai 3 anni –
inerenti al profilo
Titolo di abilitazione all’esercizio della professione (inerente al profilo)
Pubblicazioni inerenti al profilo
Esperienza comprovata in collaudi di tecnologie dell’informazione e della comunicazione –
Esperienza comprovata di collaudo di Laboratori multimediali in ambito scolastico –
TOTALE
8
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
192 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content