close

Enter

Log in using OpenID

BANDO ATTIVITÀ DI COLLABORAZIONE (150 ORE

embedDownload
D.D.G. N. 65 /2014
Prot. N. 6842 – V/5
BANDO ATTIVITÀ DI COLLABORAZIONE (150 ORE) DI CARATTERE MIRATO PER LA
REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI FRONT OFFICE
CON ATTIVITA’ DI RELAZIONE CON IL PUBBLICO
PRESSO CFZ CA’ FOSCARI ZATTERE / CULTURAL FLOW ZONE
ANNO ACCADEMICO 2013/2014
Art. 1 - Indizione .......................................................................................................................................... 2
Art. 2 - Svolgimento e caratteri della prestazione ......................................................................................... 2
Art. 3 - Compensi......................................................................................................................................... 2
Art. 4 - Requisiti di accesso ......................................................................................................................... 2
Art. 5 - Partecipazione al concorso .............................................................................................................. 3
Art. 6 - Requisiti richiesti per lo svolgimento dei servizi ................................................................................ 3
Art. 7 - Commissione ................................................................................................................................... 4
Art. 8 - Concorso e graduatoria.................................................................................................................... 4
Art. 9 - Formazione ...................................................................................................................................... 4
Art. 10 - Crediti formativi .............................................................................................................................. 4
Art. 11 - Norme finali .................................................................................................................................... 5
Art. 12 - Responsabile del procedimento ..................................................................................................... 5
Art. 13 - Utilizzazione e diffusione dei dati ................................................................................................... 5
1 di 5
Art. 1 - Indizione
1.
L’Università Ca’ Foscari Venezia, in attuazione del Decreto Legislativo 29 marzo 2012, n.68, indice un
concorso per individuare studenti capaci e meritevoli per attività di collaborazione (150 ore) di
carattere mirato, finalizzate alla realizzazione per l’anno accademico 2013/2014 del servizio di Front
Office presso CFZ: Ca’ Foscari Zattere / Cultural Flow Zone (n. 30 posti).
Art. 2 - Svolgimento e caratteri della prestazione
1.
L’attività di collaborazione di carattere mirato si svolgerà nel periodo marzo 2014 – febbraio 2015
presso la sede di CFZ: Ca’ Foscari Zattere / Cultural Flow Zone – Zattere al Pontelungo – Dorsoduro
1329, Venezia. Gli studenti selezionati concorderanno con il responsabile del servizio l’arco di tempo in
cui svolgere la collaborazione mirata. Gli studenti dovranno garantire:
a)
b)
c)
d)
un impegno mensile tra 70 e 120 ore circa;
un impegno settimanale compreso tra le 20 e le 30 ore, strutturato su 5 o 6 giorni;
un impegno giornaliero tra le 3 e le 6 ore;
un impegno ad articolare i turni secondo gli orari della struttura: dal lunedì al venerdì: 9.00 - 24.00,
sabato 9.00 - 20.00, domenica 14.00 - 24.00.
2.
Gli studenti dovranno assicurare la propria disponibilità in tutto il periodo in cui si svolgerà il servizio.
3.
La prestazione dello studente non può superare il numero massimo di 150 ore e non può in nessun
caso consistere in attività di docenza, in partecipazione a commissioni d’esame e comportare
l’assunzione di responsabilità amministrative.
4.
Gli studenti vincitori della presente forma di collaborazione non potranno svolgere altra collaborazione
studentesca di carattere generico o mirato per l'anno accademico 2013/2014.
Art. 3 - Compensi
1.
2.
Il compenso per ciascuna ora di collaborazione è fissato in Euro 7,00.
Agli studenti che completano il ciclo delle 150 ore è corrisposto un premio di Euro 350,00.
3.
La partecipazione al corso di formazione indicato nel successivo articolo 9 è inoltre compensata nella
misura forfetaria di Euro 65,00. Tale compenso è riconosciuto solo agli studenti che seguiranno il
corso per almeno il 75% delle ore programmate e che concluderanno la collaborazione mirata con
esito positivo.
I compensi sono esenti dall’imposta locale sui redditi e da quella sul reddito delle persone fisiche.
4.
5.
Il compenso di cui al precedente comma 1 non verrà corrisposto allo studente che non abbia svolto
almeno il 10% (15 ore) delle ore massime di attività di collaborazione previste dal contratto.
Art. 4 - Requisiti di accesso
1.
Per poter accedere alle attività di collaborazione di cui al presente bando gli studenti devono essere in
regola con il pagamento delle tasse e dei contributi universitari per l’anno accademico 2013/2014.
2.
Possono accedere alle attività di collaborazione gli studenti iscritti nell’anno accademico 2013/2014:
a)
b)
c)
al secondo anno, o successivo, di un corso di laurea o laurea magistrale sino alla durata normale
degli studi aumentata di un anno accademico;
al primo anno di un corso di laurea magistrale;
ai corsi di dottorato di ricerca sino alla durata normale degli studi.
3.
Per durata degli studi si intende la durata normale, prevista dagli ordinamenti didattici di cui al
D.M. n. 509/1999 e al D.M. n. 270/2004, del corso di studio a partire dal primo anno di
immatricolazione.
Per anno di prima immatricolazione si intende il primo anno di immatricolazione per la prima volta a
qualsiasi Ateneo, come nei casi di trasferimento da altra Università, passaggi interni di corso o opzioni
al nuovo ordinamento.
Nella valutazione del periodo massimo, di cui sopra, previsto per poter richiedere il beneficio, non
vengono considerati eventuali anni di sospensione/interruzione degli studi.
4.
Gli studenti, che nell’anno accademico 2013/2014 risultano iscritti ad anni successivi dei corsi di laurea
o di laurea magistrale, partecipanti alle selezioni, devono essere in possesso alla data del 4 marzo
2014, termine per la presentazione della richiesta di partecipazione al concorso, dei seguenti requisiti
di merito:
2 di 5
a)
per i corsi di laurea:
 almeno 18 crediti per gli studenti iscritti al secondo anno di corso;
 almeno 48 crediti per gli studenti iscritti al terzo anno di corso;
 almeno 90 crediti per gli studenti iscritti al primo anno fuori corso.
b)
5.
per i corsi di laurea magistrale:
 almeno 18 crediti per gli studenti iscritti al secondo anno di corso;
 almeno 48 crediti per gli studenti iscritti al primo anno fuori corso.
I requisiti di merito, in possesso alla data del 4 marzo 2014, termine per la presentazione della
richiesta di partecipazione al concorso, per gli studenti part-time iscritti agli anni successivi al primo
sono i seguenti:
a)
per i corsi di laurea:






b)
almeno 6 crediti per gli studenti iscritti al secondo anno di corso;
almeno 18 crediti per gli studenti iscritti al terzo anno di corso;
almeno 36 crediti per gli studenti iscritti al quarto anno di corso;
almeno 48 crediti per gli studenti iscritti al quinto anno di corso;
almeno 72 crediti per gli studenti iscritti al sesto anno di corso
almeno 90 crediti per gli studenti iscritti al settimo anno fuori corso.
per i corsi di laurea magistrale:




almeno 6 crediti per gli studenti iscritti al secondo anno di corso;
almeno 18 crediti per gli studenti iscritti al terzo anno di corso;
almeno 36 crediti per gli studenti iscritti al quarto anno di corso;
almeno 48 crediti per gli studenti iscritti al quinto anno fuori corso.
6.
Ai fini della determinazione del merito di cui ai precedenti commi 4 e 5, non possono essere
considerati gli esami riconosciuti da precedenti carriere concluse col conseguimento del titolo o a
seguito di ritiro/decadenza.
7.
Agli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea magistrale o al primo anno dei corsi di dottorato di
ricerca è richiesta esclusivamente la regolare iscrizione all’anno accademico 2013/2014.
8.
Agli iscritti ad anni successivi al primo dei corsi di dottorato di ricerca, che intendano presentare
domanda di collaborazione, è richiesta unicamente l’ammissione ai corsi secondo le modalità previste
dai rispettivi ordinamenti didattici.
Gli studenti iscritti ad un corso di laurea non dovranno essere già in possesso di altra laurea sia del
vecchio che del nuovo ordinamento, conseguita in Italia o all'estero, del diploma rilasciato da un
Conservatorio/Accademia di Belle Arti o del diploma accademico di primo livello (triennio) rilasciato ai
sensi del D.M. n. 508/1999.
Gli studenti iscritti ad un corso di laurea magistrale non dovranno essere già in possesso di laurea del
vecchio ordinamento, di laurea conseguita all'estero della durata legale pari o superiore a quattro anni,
di altra laurea specialistica/magistrale, o del diploma accademico di secondo livello (Biennio) rilasciato
ai sensi del D.M. n. 508/1999.
9.
Art. 5 - Partecipazione al concorso
1.
2.
3.
4.
5.
Per partecipare al concorso gli studenti dovranno presentare l’apposito modulo disponibile nella
pagina web di Ateneo www.unive.it/dirittoallostudio alla voce “Collaborazioni 150 ore”.
Il modulo, che ha valore di domanda di partecipazione al concorso, dovrà essere fatto pervenire al
Settore Diritto allo Studio, Ufficio Servizi agli Studenti – Area Didattica e Servizi agli Studenti, Ca’
Foscari, piano terra, Dorsoduro 3246, 30123 - Venezia, a mano, per posta tramite raccomandata con
ricevuta di ritorno (in questo caso, non fa fede la data del timbro postale), via fax al numero
041/2347579 oppure tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo [email protected]
entro le ore 12.30 di martedì 4 marzo 2014.
Per informazioni rivolgersi al Settore Diritto allo Studio, Ufficio Servizi agli Studenti, e-mail:
[email protected]
In caso di spedizione per posta o via fax, alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata copia
di un valido documento di identità.
Non saranno accolti i moduli e le relative candidature pervenute oltre le ore 12.30 di martedì 4 marzo
2014.
3 di 5
Art. 6 - Requisiti richiesti per lo svolgimento dei servizi
1.
Per il servizio indicato all’articolo 1 del presente bando, i candidati devono possedere i seguenti
requisiti generali:
 conoscenza dell'organizzazione universitaria e dei servizi per gli studenti;
 conoscenza delle principali disposizioni amministrative che regolamentano gli studi universitari e le
loro applicazioni a Ca’ Foscari;
 capacità di fungere da interfaccia nel rapporto tra strutture amministrative/didattiche e studenti;
 autonomia e capacità di risolvere problemi di ordine pratico;
 conoscenza dell’offerta formativa di Ca’ Foscari;
 disponibilità all’ascolto, al colloquio e capacità di comunicazione e trasmissione delle informazioni.
Art. 7 - Commissione
1.
Le selezioni verranno svolte da commissioni appositamente nominate con successivo provvedimento
dirigenziale.
Art. 8 - Concorso e graduatoria
1.
Gli studenti in possesso dei requisiti di accesso di cui all’articolo 4 che abbiano presentato regolare
domanda di partecipazione al concorso sono selezionati mediante un colloquio teso ad individuare
capacità, conoscenze e competenze indicate al precedente articolo 6.
2.
I colloqui si svolgeranno nelle giornate di lunedì 10 e martedì 11 marzo 2014 con un apposito
calendario di convocazione.
Entro venerdì 7 marzo 2014 verranno resi noti, mediante avviso pubblicato nel sito web dell’Ateneo
www.unive.it/dirittoallostudio alla voce “Collaborazioni 150 ore”, la data ed il luogo di svolgimento della
selezione e l’ordine di convocazione degli ammessi.
La pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti, pertanto i candidati ammessi al concorso
dovranno presentarsi, senza ulteriore preavviso, nel luogo, nel giorno e all'ora indicata, per sostenere il
colloquio.
3.
4.
5.
6.
Per essere ammessi a sostenere la prova i candidati dovranno recare con sé un documento d’identità
personale valido agli effetti di legge.
La graduatoria dei vincitori e degli idonei verrà formulata in base alle attitudini e alle competenze dei
candidati emerse durante il colloquio, assegnando ai candidati un punteggio espresso in trentesimi. A
parità di punteggio, sarà preferito il candidato di condizione economica più disagiata, certificata
attraverso attestazione ISEE (Indicatore della condizione economica equivalente) che gli studenti
interessati dovranno consegnare durante il colloquio ove vogliano far valere la prelazione. La stessa
graduatoria
verrà
resa
nota
mediante
pubblicazione
nel
sito
web
dell’Ateneo
www.unive.it/dirittoallostudio alla voce “Collaborazioni 150 ore” entro il 14 marzo 2014.
Art. 9 - Formazione
1.
I primi 15 studenti risultati vincitori dovranno frequentare, nella settimana compresa tra il 17 e il 21
marzo 2014, secondo un apposito calendario che sarà pubblicato nel sito web dell’Ateneo
www.unive.it/dirittoallostudio alla voce “Collaborazioni 150 ore” entro il 14 marzo 2014, un corso di
formazione tendente ad approfondire i temi inerenti l’attività che dovrà essere svolta. I successivi 15
studenti vincitori dovranno frequentare lo stesso corso di formazione nel mese di settembre 2014
secondo un apposito calendario che sarà direttamente comunicato agli interessati.
La frequenza al corso di formazione è obbligatoria.
2.
La mancata frequenza del 75% delle ore di formazione previste comporta la decadenza dalla
graduatoria dei vincitori e degli idonei.
Art. 10 - Crediti formativi
1.
Secondo quanto previsto dall’articolo 10 del D.M. 270/2004 e dalla delibera del Senato Accademico
n. 85 del 27 aprile 2004, i competenti collegi didattici dell’Ateneo potranno riconoscere, a domanda,
crediti formativi alle collaborazioni di cui al presente bando o come attività sostitutive in tutto o in parte
dell’attività di stage o come attività formative autonomamente scelte dallo studente. Il riconoscimento è
subordinato alla valutazione di attinenza e coerenza delle attività di collaborazione con il percorso
formativo specifico del corso di studi dello studente interessato.
4 di 5
Art. 11 - Norme finali
1.
Per quanto qui non espressamente previsto si applicano le norme del vigente Regolamento d'Ateneo
per le forme di collaborazione degli studenti e si rinvia alla normativa vigente in materia di Diritto allo
studio, in quanto compatibile.
Art. 12 - Responsabile del procedimento
1. Il responsabile del procedimento, ai sensi e per gli effetti della Legge n. 241/1990, è la dott. Andrea
Grappeggia.
1.
Art. 13 - Utilizzazione e diffusione dei dati
Ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione
dei dati personali" si informa che:
a) I dati personali richiesti o acquisiti, i dati relativi alla carriera universitaria e comunque prodotti
dall’Università Ca’ Foscari Venezia nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali, nonché i
dati derivanti dal trattamento automatizzato di entrambi, possono essere raccolti, trattati,
comunicati e diffusi - sia durante la carriera universitaria dell’interessato sia dopo la laurea - a
soggetti esterni per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell’Università;
b) Il conferimento dei dati personali di cui al punto a) è obbligatorio;
c) Per le medesime finalità di cui al punto a) i dati personali possono essere comunicati ad altri
soggetti pubblici, enti ed associazioni, - anche fuori dal territorio nazionale - onde consentire la
comunicazione e la diffusione rivolte esclusivamente ad iniziative di avviamento o orientamento al
lavoro (stages e placement) e per attività di formazione post-laurea;
d) Il trattamento dei dati può essere effettuato attraverso strumenti manuali, informatici e telematici
atti a gestire i dati stessi ed avviene in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza;
e) Gli interessati sono titolari dei diritti di cui all’articolo 7 della citata legge, tra i quali figura il diritto di
accesso ai dati che li riguardano, nonché alcuni diritti complementari tra cui il diritto di rettificare,
aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla
legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi;
f) Titolare del trattamento dei dati è l’Università Ca’ Foscari Venezia, con sede in Dorsoduro, 3246 –
30123 – Venezia.
Venezia, 20 febbraio 2014
IL DIRETTORE GENERALE
Ing. Alberto Scuttari
5 di 5
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
175 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content