close

Вход

Log in using OpenID

Comunicato Ufficiale - Figc - Comitato Regionale Toscana

embedDownload
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1332
Federazione Italiana Giuoco Calcio
Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE TOSCANA
VIA GABRIELE D’ANNUNZIO, 138 – 50135 FIRENZE
TELEFONO: 055 6521400 – FAX: 055 6540782/055 617028
TELEX: 570523 COTOSC
Indirizzo Internet: www.figc-crt .org
e-mail: [email protected]
STAGIONE SPORTIVA 2014 – 2015
Comunicato Ufficiale N. 34 del 30/12/2014
AUGURI E COMUNICAZIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL CRT
PER IL 2015
Nel formulare i migliori auguri per il nuovo anno che sta arrivando,il Consiglio Direttivo è lieto di
esporre alcune iniziative e novità che saranno proposte a breve dal CRT.
Corsi per dirigenti
Inizieranno i primi giorni di febbraio e termineranno ad aprile. Saranno completamente gratuiti e si
svolgeranno nelle varie province. I corsi riguarderanno il funzionamento globale di un club non solo
trattando in modo semplice e diretto le leggi e le normative che regolano i vari aspetti tecnici e
amministrativi ma anche affrontando argomenti di carattere sociale e di cultura sportiva.
Campionato di Seconda Categoria
Sarà proposta la diminuzione di un calciatore in quota con l’obbligo quindi di schierare solo due
giovani. Questo per facilitare le società promosse dalla Terza Categoria e nell’ottica di una
limitazione dei costi.
Campionato Juniores “B”
Sarà inviato a tutte le società un questionario per raccogliere pareri circa l’istituzione di un nuovo
torneo per la categoria Juniores, con impiego esclusivo dei calciatori in uscita dalla categoria Allievi.
Un nuovo torneo, a base regionale o interprovinciale, che andrebbe ad aggiungersi alle categorie
Juniores.
Termini e modalità saranno pubblicati con prossimo C.U.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1333
1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
Nessuna comunicazione
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
2.1. ALLEGATI
Si allega al presente C.U.:
•
C.U. n.138 del 23 dicembre 2014 della LND riguardante testo della nuova convenzione
stipulata tra FIGC – Lega Nazionale Dilettanti e l’Istituto per il credito sportivo.
3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
3.1. Consiglio Direttivo
Nessuna comunicazione
3.2.Segreteria
3.2.1. CHIUSURA UFFICI
Gli uffici del Comitato Regionale Toscana rimarranno chiusi nelle giornate di mercoledì 31 dicembre,
venerdì 2 gennaio, sabato 3 gennaio e lunedì 5 gennaio 2015.
Informiamo inoltre che gli uffici della Segreteria del Comitato Regionale Toscana nei giorni venerdì 2
gennaio, sabato 3 gennaio rimarranno aperti dalle ore 9 alle ore 12.
3.2.2 RIPRISTINO IDONEITA’ CAMPO DI GIUOCO
La Società PIANO DI COREGLIA PESCAGLIA ha comunicato che il proprio campo principale è
stato ripristinato, pertanto le proprie gare casalinghe saranno disputate, fino alla fine della stagione
sportiva, sul CAMPO SPORTIVO CANELLI DI VIA GHIVIZZANO A PIANO DI COREGLIA.
3.2.3. VARIAZIONE TEMPORANEA CAMPO DI GIUOCO
La Società sotto indicata ha comunicato che causa lavori al proprio campo, disputerà le gare
casalinghe fino a nuova comunicazione presso l’impianto indicato a fianco:
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA (GIR. E)
OLMOPONTE AREZZO
CAMPO SPORTIVO GIUNTI
VIA DEL VERROCCHIO 10 AREZZO
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1334
3.2.4. CORRISPONDENZA FRA SOCIETA’ E COMITATO REGIONALE
Per evitare possibili disguidi e ritardi nell’espletamento delle pratiche interessanti l’Ufficio
Tesseramento di questo Comitato, si raccomanda a tutte le società dipendenti di trasmettere
tali pratiche in plico separato, evitando in modo assoluto di includere nelle stesse
corrispondenza o quant’altro relativo a pratiche o argomenti diversi da quelli del
tesseramento.
Inoltre si invitano le Società a non inserire nelle buste denaro contante,
bensì esclusivamente copia di bonifico bancario o assegno circolare non
trasferibile. In caso contrario questo Comitato Regionale declina ogni
responsabilità in merito.
3.2.5. COMUNICAZIONI DELL’UFFICIO TESSERAMENTO
COMUNICAZIONE ALLE SOCIETÀ
TESSERAMENTO CALCIATORI MINORI STRANIERI AFFIDATI
In relazione al tesseramento dei calciatori minori stranieri affidati per i quali la Commissione
minori stranieri FIGC richiede documentazione tradotta in una delle 4 lingue ufficiali (inglese,
francese, spagnolo, tedesco) stabilite dalle normative FIFA,
il Comitato Regionale Toscana
proseguendo nel processo di spending review intrapreso oramai da tempo per cercare di
limitare i costi a carico delle proprie Società affiliate,
ha deciso
di attuare un servizio di traduzione gratuito
Le Società interessate dovranno far pervenire la documentazione di cui si richiede
traduzione a questo Comitato Regionale tramite e-mail all’indirizzo [email protected]
La Segreteria e l’Ufficio Tesseramento sono a disposizione per eventuali chiarimenti.
TRASFERIMENTI DI CALCIATORI “GIOVANI DILETTANTI” DA SOCIETÀ
DILETTANTISTICHE A SOCIETÀ DI SERIE A, B E LEGA PRO
Si ricorda a tutte le Società che nel periodo 5/01/2015–2/02/2015 (ORE 23) sono aperti i
trasferimenti (definitivi e temporanei) in oggetto.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1335
TRASFERIMENTI DI CALCIATORI “GIOVANI DI SERIE” DA SOCIETÀ DI SERIE A, B E
LEGA PRO A SOCIETÀ DILETTANTISTICHE
Si ricorda a tutte le Società che nel periodo 5/01/2015–2/02/2015 (ORE 19) sono aperti i
trasferimenti (definitivi e temporanei) in oggetto
PRATICHE TESSERAMENTO DILETTANTI E SGS
Si ricorda che le pratiche di tesseramento e trasferimento dilettanti e tesseramento
SGS dovranno pervenire a questo Comitato Regionale e alle Delegazioni provinciali
di appartenenza rispettivamente entro 2 mesi ed entro 3 mesi dall’istruzione della
pratica tramite la procedura on-line.
Decorso tali periodi il sistema informatico procederà automaticamente alla
cancellazione delle pratiche stesse.
MODIFICHE ART. 40 QUATER E QUINQUIES N.O.I.F.
Si ritiene opportuno ricordare alle Società che dalla stagione sportiva 2013/2014 sono state
apportate alcune modifiche all’art 40 N.O.I.F.(C.U. pubblicate integralmente in allegato al C.U. n.7
del 1 agosto 2013) per quanto riguarda il tesseramento di calciatori/calciatrici stranieri per Società
dilettantistiche.
Si riporta di seguito, in breve, uno schema riepilogativo dell’art. 40 quater e quinquies N.O.I.F.:
N. 2 CALCIATORI PER SOCIETA’
TESSERABILI ENTRO IL 31/12/14
N. 1 CALCIATORE TESSERABILE
ENTRO IL 31/12/14 PER SOCIETA’
DELLA DIVISIONE NAZIONALE
CALCIO A CINQUE
CALCIATORI
EXTRACOMUNITARI
CHE HANNO GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
**********
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1336
N. ILLIMITATO DI CALCIATORI
CALCIATORI COMUNITARI
CHE HANNO GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
**********
N. ILLIMITATO DI CALCIATORI
CALCIATORI COMUNITARI
CHE NON HANNO MAI
GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
ASSUMONO VINCOLO PLURIENNALE
PARIFICATI AGLI ITALIANI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI
NEL CASO DI PRIMO VINCOLO
PLURIENNALE IL CALCIATORE PUÒ
ESSERE SOGGETTO AL PREMIO DI
PREPARAZIONE
**********
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1337
CALCIATORI
EXTRACOMUNITARI
CHE NON HANNO MAI
GIOCATO PER
FEDERAZIONE ESTERA
CON PERMESSO DI SOGGIORNO
ILLIMITATO
CON PERMESSO DI
SOGGIORNO CON SCADENZA
ASSUMONO VINCOLO PLURIENNALE
ASSUMONO VINCOLO ANNUALE
PARIFICATI AGLI ITALIANI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI
POSSONO ESSERE TRASFERITI E
SVINCOLATI NEL CORSO DELLA
STAGIONE SPORTIVA
NEL CASO DI PRIMO VINCOLO
PLURIENNALE IL CALCIATORE
PUÒ ESSERE SOGGETTO AL
PREMIO DI PREPARAZIONE
SVINCOLO PER ACCORDO ARTICOLO 108 DELLE N.O.I.F. – PROCEDURA ON LINE
Gli svincoli in epigrafe potranno essere effettuati esclusivamente tramite procedura on line,
operando nella propria pagina web sul sito www.lnd.it
Il percorso da seguire è il seguente: Tesseramento dilettanti
Tesseramento DL alla voce Svincolo
per accordo (art. 108).
Una volta completata la procedura, il documento dovrà essere spedito o depositato in triplice copia
presso questo Comitato comprensivo di data di stipulazione, firme e timbro della Società.
Ricordiamo inoltre che il documento dovrà pervenire a questo Comitato entro 20 giorni dalla stipula
dell’accordo e che il termine ultimo per l’invio o la consegna dello stesso è stabilito per il 30 giugno
2015.
TERMINI E MODALITÀ PER I TESSERAMENTI
Si comunica che nel sito di questo Comitato Regionale (www.figc-crt.org) alla sezione “modulistica”
è consultabile il “Promemoria per le Società–Stagione sportiva 2014/2015”.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1338
SVINCOLI GIOVANI CALCIATORI CON VINCOLO ANNUALE ART. 109 N.O.I.F.
In base a quanto disposto con il C.U. N. 1 stagione sportiva 2014/15, in ordine alle richieste di
svincolo dei giovani calciatori con vincolo annuale art.109 N.O.I.F. per non avere preso parte a gare
dopo quattro giornate di campionato/torneo, ricevute le documentazioni a riguardo, si dispone lo
svincolo dei sottosegnati calciatori a far data dal 18 dicembre 2014:
Cognome
CINQUINI
Nome
JACOPO FRANCESCO
data nascita
02/10/2002
matricola
6.603.508
Società di appartenenza
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
RICHIESTA DI ANNULLAMENTO TESSERA F.I.G.C. PICCOLI AMICI
Si dispone lo svincolo del sottosegnato calciatore a far data dal 30 dicembre 2014:
Cognome
LEONE
Nome
MICHELE
data nascita
02/10/2006
matricola
2.468.943
Società di appartenenza
BAGNO A RIPOLI
MATURITÀ AGONISTICA
A seguito deposito presso questo Comitato Regionale di idonea documentazione, ai sensi dell’art.
34/3 delle N.O.I.F., è stato rilasciato attestato di "maturità agonistica" ai seguenti tesserati:
NOME
SOCIETÀ
DATA DI NASCITA
DECORRENZA
AIELLO AZZURRA
BULLERI GIORGIA
MANSOURI OUSSAMA
RADESCA ALESSIO
FORTIS JUVENTUS 1909
CASTELFRANCO C.F.
SASSO PISANO
ART. IND. LARCIANESE
15/08/1999
14/10/1999
07/11/1999
22/12/1998
29/12/2014
19/12/2014
19/12/2014
17/12/2014
3.2.6. TORNEI ORGANIZZATI DALLE SOCIETÀ
In appresso si riporta l'elenco dei tornei approvati:
N.
SOCIETÀ
NOME DEL TORNEO E CATEGORIE
INIZIO
TERMINE
SETTORE
7413
VERSILIA CALCIO
TROFEO ILARIO LAZZARI
ALLIEVI
05/01/2015
06/01/2015
7473
PIAN DI CONCA
II° TORNEO IACOPO MICHELUCCI
ESORDIENTI
23/12/2014
11/01/2015
GIOVANILE
GIOVANILE
7503
CASTIGLION FIBOCCHI
1° TROFEO TERRE ARETINE
ESORDIENTI
23/12/2014
24/01/2015
GIOVANILE
7505
MALISETI TOBBIANESE
YOUNG CUP 2015
ESORDIENTI
05/01/2015
06/01/2015
GIOVANILE
7514
FUTURA FOOTBALL CLUB
LIBERA LA VITA - UNO SPORT PULITO
ALLIEVI
27/12/2014
27/12/2014
GIOVANILE
7515
FUTURA FOOTBALL CLUB
LIBERA LA VITA - UNO SPORT PULITO
GIOVANISSIMI
28/12/2014
28/12/2014
GIOVANILE
7531
BELMONTE A. G.
1° TORNEO GIOVANISSIMI IN FESTA
GIOVANISSIMI
28/12/2014
06/01/2015
GIOVANILE
7538
BIG BLU GRACCIANO
MEMORIAL ALVENIO BACCI
GIOVANISSIMI
26/12/2014
28/12/2014
GIOVANILE
7571
AUDACE GALLUZZO
5° MEMORIAL DAMIANO TATINI
ALLIEVI
26/12/2014
28/12/2014
GIOVANILE
7582
PIEVE S. PAOLO
GALA' TOSCANA MC DONALD'S
ESORDIENTI
21/12/2014
11/01/2015
GIOVANILE
7585
PIEVE S. PAOLO
WINTER CUP
ESORDIENTI
21/12/2014
11/01/2014
GIOVANILE
7600
IMPRUNETA TAVARNUZZE
TORNEO NATALIZIO
GIOVANISSIMI
27/12/2014
28/12/2014
GIOVANILE
7602
SPORTING MASSESEROM.
TORNEO NATALE BIANCONERO 2014
ALLIEVI
27/12/2014
29/12/2014
GIOVANILE
7603
SPORTING MASSESEROM.
TORNEO NATALE BIANCONERO 2014
GIOVANISSIMI
28/12/2014
05/01/2015
GIOVANILE
7649
ISOLOTTO
8° TORNEO DELLA BEFANA
ALLIEVI
04/01/2015
05/01/2015
GIOVANILE
7651
ISOLOTTO
8° TORNEO DELLA BEFANA
GIOVANISSIMI
04/01/2015
05/01/2015
GIOVANILE
7661
CASCINA VALDERA
TORNEO DI NATALE ED EPIFANIA
ESORDIENTI
27/12/2014
06/01/2015
GIOVANILE
7690
PONZANO
5° MEMORIAL A. TINTI
GIOVANISSIMI
06/01/2015
06/01/2015
GIOVANILE
7700
AUDACE GALLUZZO
BEFANA GIALLOBLU
GIOVANISSIMI
03/01/2015
06/01/2015
GIOVANILE
7727
COLLEVICA
III° TORNEO DI NATALE
GIOVANISSIMI
21/12/2014
04/01/2015
GIOVANILE
7741
SIGNA 1914
NATALE DEL CENTENARIO
ESORDIENTI
22/12/2014
03/01/2015
GIOVANILE
7747
GIOVANILE NAVACCHIO
MERRY CHRISTMAS
ESORDIENTI
22/12/2014
10/01/2015
GIOVANILE
7791
RIGNANESE
TORNEO DELLA BEFANA
GIOVANISSIMI
06/01/2015
06/01/2015
GIOVANILE
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1339
3.3. MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE DEL: 3 e 4 gennaio 2015
del 3 gennaio
CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE
Posticipo Gare
A seguito di accordo fra le società interessate le sotto indicate gare verranno effettuate come in
appresso:
FUCECCHIO – SERAVEZZA
ANTELLA – BIBBIENA
SAN MINIATO BASSO CALCIO – CALCIO CASTELFIORENTINO
AUDACE LEGNAIA – MALISETI TOBBIANESE
AL 6.1.15 ORE 15,00
AL 6.1.15 ORE 15,00
AL 6.1.15 ORE 15,00
AL 5.1.15 ORE 15,00
Variazione orario
Seguito accordo fra le due società interessate la sotto indicata gara verrà effettuata come in
appresso:
PONZANO – CALENZANO
ORE 18,30
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale la sotto indicata gara verrà effettuata sul campo a fianco
indicato:
CUOIOPELLI – LAMMARI 1986
SUSSIDIARIO
STADIO COMUNALE MASINI
SANTA CROCE SULL’ARNO
del 4 gennaio
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Posticipo Gare
A seguito di accordo fra le società interessate le sotto indicate gare verranno effettuate come in
appresso:
GIALLO BLU FIGLINE – PORTA ROMANA
LAMMARI 1986 - FORCOLI VALDERA
CALCIO CASTELFIORENTINO – REAL FORTE QUERCETA
AL 6.1.15 ORE 14,30
AL 6.1.15 ORE 14,30
AL 6.1.15 ORE 14,30
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
Posticipo Gare
A seguito di accordo fra le società interessate le sotto indicate gare verranno effettuate come in
appresso:
ALABASTRI VOLTERRA – CASCINA VALDERA
GAMBASSI – SAN DONATO ACLI
AL 6.1.15 ORE 14,30
AL 6.1.15 ORE 14,30
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1340
Variazione campo
Causa indisponibilità del campo principale la sotto indicata gara verrà effettuata sul campo a fianco
indicato:
GRASSINA – LUCIGNANO
CAMPO BIKYLA
GRASSINA
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
Variazione campo
Causa indisponibilità dei campi principali le sotto indicate gare verranno effettuate sui campi a fianco
indicati:
ATLETICA CASTELLO – VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
CAMPO BACCI
VIA DOSIO FIRENZE
OLMOPONTE AREZZO – BADIA AGNANO
CAMPO GIUNTI
VIA DEL VERROCCHIO
AREZZO
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
Posticipo Gara
A seguito di accordo fra le due società la sotto indicata gara verrà effettuata come in appresso:
AUDACE ISOLA D’ELBA – RIOTORTO
AL 6.1.15
Variazione campo
Causa indisponibilità dei campi principali le sotto indicate gare verranno effettuate sui campi a fianco
indicati:
FRECCIA AZZURRA – LAIATICO
CAMPO G. SCIREA
VIA DE AMICIS
ARENA METATO
S. GIULIANO TERME
3.4 GARE RINVIATE D’UFFICIO
Nessuna comunicazione
3.5 RECUPERI
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
Il recupero della gara valida per la 14a di andata SAN POLO – GEGGIANO si disputerà martedì 6
gennaio alle ore 14.30.
Il recupero della gara valida per la 13a di andata FORNACI 1928 – BARGA (già programmato per il
28/12 e non disputato per impraticabilità di campo) si disputerà martedì 6 gennaio alle ore 14.30.
Il recupero della gara valida per la 14a di andata SANCASCIANESE – RIFREDI 2000 si disputerà
mercoledì 7 gennaio alle ore 14.30.
Il recupero della gara valida per la 14a di andata SAMBUCA U. CASINI – PIENZA si disputerà
mercoledì 7 gennaio alle ore 14.30.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1341
CALCIO FEMMINILE
Nessuna comunicazione
CALCIO A CINQUE
SERIE C2
VARIAZIONI IMPIANTO
RETTIFICA
Contrariamente a quanto pubblicato sul precedente Comunicato la società U.S.D. FOLLONICA
disputerà le proprie gare interne presso l’impianto CALCETTO SANTINI Via Palermo
FOLLONICA ore 21:30 come indicato in anagrafica iniziale.
VARIAZIONI GARA DEL 09/01/2015
MASSA CALCIO A 5 – POGGIO A CAIANO sabato 10/01/2015 inizio ore 15:00
SERIE D
COPPA TOSCANA SERIE D
Causa errore di compilazione di seguito pubblichiamo nuovamente il calendario gare della 3^
giornata
13/02/2015
ISOLA D'ELBA SPORT SOUL-REAL LIVORNO
UNITED PISA – SCINTILLA PISAEST
LA CELLA-VERSILIA C5
UNIONE MONTALBANO-CALCETTO INSIEME
UNILABEL-TRIDENT SPORT
SPORTING PISTOIESE – PISTOIESE C5
PIETA' 2004 – TIMEC C5
FUTSAL VALDARNO – SAN MAURO CECCHI SORMS
SPORTING ARNO – SESTOESE
CASTELLINA IN CHIANTI- MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
ALLIEVI
VARIAZIONI GARA DEL 11/01/2015
CALCETTO INSIEME – SANGIOVANNI C5
FUTSAL PISTOIA MENSSANA SIENA CALCIO A 5
sabato 10/01/2015 ore 18:00
sabato 10/01/2015 ore 18:00
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1342
FEMMINILE
In allegato calendario di gioco
Si riporta di seguito l’organico delle Società partecipanti:
1.
2.
3.
4.
5.
6.
CUS PISA
FLORENCE SPORTING CLUB
CALCETTO POGGIBONSESE
CF PELLETTERIE
FUTSAL TERRANUOVESE
FUTSAL PISTOIA
DATA INIZIO CAMPIONATO: 9/01/2015
ANAGRAFICA DELLE SOCIETA' PARTECIPANTI
AL CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE 2014/2015
Società:
ASD CUS PISA
Via Chiarugi 5
56123 PISA
050 2211262
Campo di giuoco:
STRUTTURA GEODETICA CUS
PISA
Via Chiarugi 5
56123 PISA
050 562326
orario di giuoco
21:30
Colori
Giallo
Blu
Matricola
916047
Società:
ASD CALCETTO
POGGIBONSESE
Loc, Bernino snc
53036 POGGIBONSI (SI)
0577 939946
Recapiti telefonici:
328 2347689
331 2460357
Campo di giuoco:
TENSOSTRUTTURA
Loc. Bernino SNC
53036 POGGIBONSI (SI)
Colori
Giallo
Rosso
Matricola
79602
Società:
ASD FLORENCESPORTING
CLUB
Via di Ugnano
50142 FIRENZE
055/785201
Recapiti telefonici:
339 2575311
Campo di giuoco:
COMUNALE BIANCHI
Via di Ugnano
50142 FIRENZE
055/785201
Colori
Matricola
750091
Società:
CF PELLETTERIE C5 ASD
Via Don L. Perosi 7
50018 SCANDICCI (FI)
055 721012
Recapiti telefonici:
331 2524023
Campo di giuoco:
PALASPORT SCANDICCI
Via Rialdoli
50018 SCANDICCI
055 756264
orario di giuoco
Colori
Rosa
Nero
Matricola
Recapiti telefonici:
335 8745648
335 7220741
orario di giuoco
22.00
orario di giuoco
21.30
21.30
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1343
Società
ASD FUTSAL PISTOIA
Via Bonellina, 1
51100 PISTOIA
0573 505336
Recapiti telefonici:
335 1989296
Campo di giuoco:
PALESTRA “S. FEDI”
Via Panconi, 16
Pistoia
0573 20229
orario di giuoco
21.30
Colori
arancio
Matricola
750525
Società:
ASD FUTSAL TERRANUOVESE
c/o Ciarponi Leonardo
Frazione Ville 89/H
52028 TERRANUOVA
BRACCIOLINI (AR)
331 1185161
Recapiti telefonici:
320 0862800
333 9946434
Campo di giuoco:
PALAZZETTO DELLO SPORT
Via Adige 1
52028 TERRANUOVA
BRACCIOLINI (AR)
055 973201
Colori
Rosso
Matricola
933947
orario di giuoco
22:00
4. NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITÀ
GIOVANILE
COMUNICAZIONE ALLE SOCIETA'
CAMPIONATI ALLIEVI REGIONALI, GIOVANISSIMI REGIONALI E
CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA“B” A LIVELLO REGIONALE
Per le gare in calendario sabato 10 e domenica 11 gennaio 2015 le eventuali richieste
di variazione potranno essere comunicate a questo Comitato entro e non oltre le ore 18.00
di lunedì 5 gennaio 2015 a mezzo telefax (n. 055 / 6540782 oppure 055 / 617028).
COMUNICAZIONE ALLE SOCIETA' PROFESSIONISTICHE
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI E CAMPIONATO REGIONALE
GIOVANISSIMI “B”
Per le gare in calendario domenica 11 gennaio 2015 le eventuali richieste di variazione
potranno essere comunicate a questo Comitato entro e non oltre le ore 18.00
di lunedì 5 gennaio 2015 a mezzo telefax (n. 055 / 6540782 oppure 055 / 617028).
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1344
VARIAZIONE CAMPI DI GIUOCO E ORARI CAMPIONATI REGIONALI
2014/2015
A variazione di quanto pubblicato con il C.U. N. 15 del 11/09/2014, nella parte relativa ai calendari
gare e più precisamente laddove sono indicati i campi di giuoco ed orari di inizio delle gare dei
Campionati Regionali Allievi e Giovanissimi, vengono in appresso segnalate le seguenti modifiche:
Campionato Allievi Regionali
Margine Coperta Pol. ASD
campo “R. Brizzi” B sintetico
Campionato Allievi Fascia B a livello Regionale
Margine Coperta Pol. ASD
campo “R. Brizzi” B sintetico
Campionato Giovanissimi Regionali
Margine Coperta Pol. ASD
campo “R. Brizzi” B sintetico
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1345
5. Risultati Gare
Gare del 16, 17, 18, 19, 20, 21 e 28 dicembre 2014
CAMPIONATO ECCELLENZA
GIRONE A – 17A GIORNATA DI ANDATA
MARINA LA PORTUALE A.S.D. REAL FORTE QUERCETA SRL
CALCIO CASTELFIORENTINO
CAMAIORE CALCIO A.S.D.
CUOIOPELLI
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
G.URBINO TACCOLA
MARINA LA PORTUALE A.S.D.
LAMMARI 1986
CASTELNUOVO GARFAGNANA
PIETRASANTA CALCIO 1911
FORCOLI 1921 VALDERA
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI ROSIGNANO SEI ROSE
S.C. CENAIA
REAL FORTE QUERCETA SRL
SERAVEZZA
ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
* GARA DELLA 10A DI ANDATA–GIOCATA IL 17/12
3
0
0
3
0
2
0
2
2
-
0*
4
0
0
1
1
1
1
0
1
1
3
3
0
1
0
2
-
0
1
2
0
1
0
0
0
GIRONE B – 15A GIORNATA DI ANDATA
ART.IND.LARCIANESE
BUCINESE A.S.D.
CASTIGLIONESE A.S.D.
NUOVA A.C. FOIANO
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
SINALUNGHESE A.S.D.
VALDINIEVOLE MONTECATINI
SANGIUSTINESE
BALDACCIO BRUNI
GIALLO BLU FIGLINE
CASTELNUOVESE
RIGNANESE
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
PORTA ROMANA A.S.D.
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
CAMPIONATO PROMOZIONE – 14A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
BAGNI DI LUCCA
CALENZANO A.S.D.
FIRENZE OVEST A.S.D.
LASTRIGIANA
LUNIGIANA 1919
MALISETI TOBBIANESE ASD
PONTEBUGGIANESE SRL
ZENITH AUDAX
SIGNA 1914 A.D.
FUCECCHIO A.S.D.
VALLICISA 2000 GS SUCCISA
INTERCOMUNALE MONSUMMANO
PIAGGE
SAN MARCO AVENZA 1926
REAL CERRETESE A.S.D.
LAMPO 1919
0
2
1
0
2
1
0
0
-
1
3
2
0
0
1
2
0
ASTA
AUDAX RUFINA
LUCIGNANO
NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI
PRATOVECCHIO A.S.D.
RESCO REGGELLO
SAGGINALE
SOCI S.S.D.AR.L.
BIBBIENA
MARCIANO
PONTASSIEVE
ANTELLA 99
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
ARNO LATERINA
M.M. SUBBIANO CAPOLONA
GRASSINA
0
1
2
1
0
0
2
0
-
1
2
1
0
1
0
4
0
GIRONE B
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1346
GIRONE C
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
BIG BLU GRACCIANO
CASCINA VALDERA
CASTELBADIE A.S.D.
GEOTERMICA
PERIGNANO CALCIO
RIBOLLA
SAN DONATO ACLI
ALABASTRI VOLTERRA
PECCIOLESE ALTA VALDERA
BADESSE CALCIO
ALBINIA
S.MARIA A M.MONTECALVOLI
SAN MINIATO BASSO CALCIO
GAMBASSI
CERTALDO
0
2
0
0
1
0
1
1
-
0
2
0
0
3
0
4
1
CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA – 14A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
APUANIAROMAGNANO CALCIO
ATLETICO PODENZANA 2004
AULLESE 1919
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
PIANODICOREGLIA PESCAGLIA
PIEVE FOSCIANA
POVEROMO
SERRICCIOLO
COREGLIA A.S.D.
DIAVOLI NERI GORFIGLIANO
VORNO A.S.D.
CHIESINA UZZANESE A.S.D.
VILLA BASILICA
UNIONE MONTIGNOSO 2005
PORCARI
SPORTING BOZZANO
0
1
0
2
0
0
1
0
-
1
0
3
1
0
1
0
2
AGLIANESE
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
JOLO CALCIO
MONTALE
MONTELUPO A.S.D.
PONTE A CAPPIANO F.C.
TAVOLA CALCIO 1924
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
ATLETICA CASTELLO
MEZZANA A.S.D.
VIACCIA CALCIO
STAFFOLI A.S.D.
SAN GIUSTO
SEANO 1948
RINASCITA DOCCIA
CANDEGLIA PORTAALBORGO
4
1
1
2
0
1
3
1
-
1
0
0
0
2
0
3
1
OLIMPIA PALAZZOLO
PELAGO
SETTIGNANESE A.S.D.
GALLIANESE
AUDACE GALLUZZO A.S.D.
S.PIERO A SIEVE A.S.D.
LUCO A.S.D.
1 4 *
0 3 1 1 -
3
0
SPORTING CECINA 1929
DONORATICO
SEXTUM BIENTINA
BELVEDERE A.S.D.
FOLLONICA
SANROMANESE VALDARNO
ATLETICO ETRURIA
FRATRES PERIGNANO A.S.D.
1
1
2
2
6
1
3
0
3
0
5
1
3
1
2
2
GIRONE B
GIRONE C
AUDACE LEGNAIA
CENTRO STORICO LEBOWSKI
GREVIGIANA
IDEAL CLUB INCISA
LA NUOVA POL.NOVOLI
S.GODENZO A.S.D.
TERRANUOVA TRAIANA
* RINVIATA D’UFFICIO
1
2
1
0
GIRONE D
ALTA MAREMMA
AQUILA SCINTILLA A R.L.
CALDANA
CASTIGLIONCELLO
GUARDISTALLO MONTESCUDAIO
MONTEROTONDO
SELVA CAPANNOLI CALCIO
VENTURINA CALCIO
-
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1347
GIRONE E
ALBERORO 1977
BADIA AGNANO A.S.D.
CESA A.S.D.
CORTONA CAMUCIA CALCIO
OLIMPIC SANSOVINO
ORANGE DON BOSCO
U.P. TALLA BIBBIENESE
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
STIA
TERONTOLA A.S.D.
OLMOPONTE AREZZO
TORRITA A.S.D.
FONTE BEL VERDE
AMBRA
BATTIFOLLE A.S.D.
SULPIZIA A.S.D.
0
1
2
1
2
3
0
1
-
0
1
2
0
1
6
0
4
MONTALCINO
ARGENTARIO
ALBERESE
ROSELLE 2012
SORANO A.S.D.
FONTEBLANDA
VALDARBIA CALCIO
QUERCEGROSSA
2
0
1
1
1
1
0
*
-
0
0
0
1
1
0
0
GIRONE F
BARBERINO V.ELSA A.S.D.
CASOLESE
CASTIGLIONESE
MANCIANO
PAGANICO
PONTE D ARBIA A.S.D.
S.QUIRICO
STAGGIA
* RINVIATA D’UFFICIO
CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA – 14A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
ATLETICO CARRARA DEIMARMI
FILATTIERESE
LUCCASETTE A.S.D.
MARGINONE 2000
MONTI
REAL MONTIGNOSO
RICORTOLA
STIAVA
FIVIZZANESE
DON BOSCO FOSSONE
ATLETICO PONTREMOLI
MONTUOLO NAVE
TIRRENIA ACADEMY
BARBARASCO
LUCCA CALCIO
FILVILLA
1
0
2
2
2
1
1
0
-
0
2
4
1
1
0
2
1
AMICI MIEI
CAPANNE CALCIO 1989
CERBAIA CALCIO
GIOVANI VIA NOVA B.P.
NIEVOLE
ORENTANO CALCIO
SAN FELICE
VALDIBURE
CASALGUIDI 1923CALCIO SRL
PISTOIACALCIO
CASINI
ANTARES A.S.D.
RED DEVILS CASTELFRANCO
UNIONE PONTIGIANA
SPEDALINO CALCIO G.S.
CASTELDELBOSCO A.S.D.
2
3
0
2
1
1
1
3
-
0
0
1
1
0
1
0
0
GIRONE B
GIRONE C
BARGA
CASCINE SPORTIVA
CORSAGNA
FILETTOLE CALCIO
FOLGOR MARLIA
GALLICANO A.S.D.
SILLICAGNANA
VIRTUS
FORNACI 1928
* GARA DELLA 13A DI ANDATA – IN PROGRAMMA
MONTAGNA PISTOIESE
3 - 1
AQUILA S.ANNA
2 - 0
A. FORNOLI A.S.D.
1 - 2
RIVER PIEVE
0 - 0
FORNACI 1928
2 - 1
ACQUACALDAS.PIETRO A VICO
1 - 2
TAU CALCIO ALTOPASCIO
0 - 0
SACRO CUORE
0 - 0
BARGA
*
PER IL 28/12 NON DISP. IMPR. CAMPO
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1348
GIRONE D
CORTENUOVA
GALCIANESE
GRUPPO SPORTIVO QUERCETO
MALMANTILE
PONTE A ELSA 2005 A.S.D.
S.MARIA A.S.D.
SAN NICCOLÒ CALCIO
VINCI A.S.D.
MONTAIONE
LIMITE E CAPRAIA A.S.D.
POGGIO A CAIANO 1909
LA BRIGLIA MISERICORDIA V
PONZANO
PIETA 2004
PRATO 2000
CAMBIANO UNITED A.S.D.
0
0
0
1
5
1
0
1
-
4
1
2
0
0
2
0
3
ATLETICO FORCOLI 2012
FABBRICA
LA CELLA
LAIATICO
PAPPIANA A.P.D.
POL. GIOVANILE BIENTINA
PORTUALE GUASTICCE
S.FREDIANO CALCIO
COLLEVICA
FORNACETTE CASAROSA ASD
FRECCIA AZZURRA
ANTIGNANO A R.L.
SPORTING CLUB CALCI
BUTESE CALCIO
SAN GIULIANO F.C.
TIRRENIA
2
0
2
2
2
1
4
1
-
2
3
3
0
3
3
1
1
CAMPIGLIA
CASALE MARITTIMO
FORTE DI BIBBONA CALCIO
MARCIANA MARINA
PALAZZI MONTEVERDI A.S.D.
RIOTORTO
SALINE
VADA
ETRUSCA VETULONIA
SALIVOLI CALCIO
AUDACE ISOLA D ELBA
MONTIERI A.S.D.
RIO MARINA
POMARANCE
S.VINCENZO
CASTELNUOVO VAL DI CECINA
0
1
2
0
5
2
3
0
-
2
1
1
1
0
0
0
0
AMIATA
AURORA PITIGLIANO
INTERCOMUNALE S.FIORA
MAGLIANESE
MARSILIANA AICS
ORBETELLO A.S.D.
SAURORISPESCIA DILETTANT.
TORBIERA CITTA DICAPALBIO
PORTO ERCOLE
NUOVA RADICOFANI
MONTIANO
CINIGIANO
MONTORGIALI
S.ANDREA
CASTELL AZZARA
NEANIA CASTEL DEL PIANO
1
0
3
3
2
1
0
0
-
1
3
1
2
0
0
2
3
VIRTUS COMEANA
CLUB SPORTIVO FIRENZE P.D
FIRENZE SUD SPORTING CLUB
S.LORENZO CAMPI GIOVANI
CALCIO CARTAGINE 1959
MONTESPERTOLI
SETTIMELLO A.S.D.
RIFREDI 2000
2
1
2
2
3
3
0
*
0
2
1
0
2
1
1
GIRONE E
GIRONE F
GIRONE G
GIRONE H
ATLETICO CALCIO IMPRUNETA
CALCIO ALBACARRAIA 1997
COMEANA BISENZIO
GINESTRA FIORENTINA ASD
ISOLOTTO
SALES A.S.D.
SAN GIUSTO LE BAGNESE
SANCASCIANESE CALCIO ASD
* RINVIATA D’UFFICIO
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1349
GIRONE I
AMELINDO MORI
CASTELLINA SCALO
LA SORBA CASCIANO
PIANELLA
SAMBUCA U. CASINI A.S.D.
SAN POLO
TORRENIERI A.S.D.
VIRTUS ASCIANO
* RINVIATA D’UFFICIO
RADDA IN CHIANTI
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
MERCATALE A.S.D.
CHIANTIGIANA
PIENZA
GEGGIANO A.S.D.
TRESSA
CHIANTI NORD A.S.D.
1
1
2
1
*
*
6 1 -
1
1
1
1
ATLETICO FIGLINE
CASTIGLION FIBOCCHI
CAVRIGLIA
INDOMITA QUARATA
MONTEMIGNAIO
PERGINE A.S.D.
RASSINA
VIRTUS LEONA
VICIOMAGGIO
FOLGOR CASTELLUCCIO 2008
FAELLESE A.S.D.
STRADA
ETRURIA CAPOLONA
FULGOR CASTELFRANCO
POPPI
VAGGIO PIANDISCO 1932
1
0
0
1
3
3
3
3
-
1
0
0
1
0
3
0
0
BAGNO A RIPOLI
BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB
CASELLINA
FLORIAGAFIR BELLARIVA
LONDA 1974
LUDUS 90 VALLE DELL ARNO
S.BANTI BARBERINO
VG RONDINELLA MARZOCCO
VAGLIA 1970
TRO.CE.DO
FIRENZUOLA
AFFRICO A.S.D.
MOLINENSE A.S.D.
IMPRUNETA TAVARNUZZE
SCARPERIA 1920 A.S.D.
ALLEANZA GIOVANILE A.S.D.
2
2
2
2
1
3
1
0
-
1
0
2
2
0
1
1
1
0
2
3
5
0
1
2
1
1
-
1*
1
0
1
3
2
1
1
1
1
2
2
1
2
2
0
0
4
-
3*
1
1
1
0
1
1
2
0
1
0
GIRONE L
GIRONE M
GIRONE N
ATLETICO PIAZZE
VIRTUS CHIANCIANO T.1945
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
FRATTA S.CATERINA
ATLETICO PIAZZE
PALAZZO DEL PERO A.S.D.
CIRCOLO FRATTICIOLA
C.S. VITIANO
MONTERCHIESE
BETTOLLE
S.FIRMINA
PIEVE AL TOPPO 06
SPOIANO
MONTECCHIO
TEGOLETO
MONTAGNANO 1966
VIRTUS CHIANCIANO T.1945
GUAZZINO S.S.D.
* GARA DELLA 8A DI ANDATA–GIOCATA IL 17/12
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES – 1A GIORNATA DI RITORNO
GIRONE A
LUNIGIANA 1919
ART.IND.LARCIANESE
ART.IND.LARCIANESE
REAL FORTE QUERCETA SRL
CASCINA VALDERA
CAMAIORE CALCIO A.S.D.
DON BOSCO FOSSONE
PORTA A PIAGGE A.S.D.
G.URBINO TACCOLA
FOLGOR MARLIA
LAMMARI 1986
FUCECCHIO A.S.D.
LUNIGIANA 1919
CUOIOPELLI
SAN MARCO AVENZA 1926
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
SERAVEZZA
CASTELNUOVO GARFAGNANA
* GARA DELLA 11A DI ANDATA–GIOCATA IL 17/12
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1350
GIRONE B
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
BIG BLU GRACCIANO
CALCIO CASTELFIORENTINO
CASTELBADIE A.S.D.
ROSELLE 2012
S.C. CENAIA
VENTURINA CALCIO
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
FORCOLI 1921 VALDERA
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
SPORTING CECINA 1929
SAN MINIATO BASSO CALCIO
ANTIGNANO A R.L.
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
VALDARBIA CALCIO
1
1
3
1
2
1
3
1
-
2
0
2
6
2
2
0
0
C.F. 2001 CASALE FATTORIA
CALENZANO A.S.D.
FIRENZE OVEST A.S.D.
MALISETI TOBBIANESE ASD
MEZZANA A.S.D.
PISTOIACALCIO
POGGIO A CAIANO 1909
VAIANESE IMPAVIDA VERNIO
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
SETTIGNANESE A.S.D.
PONZANO
LASTRIGIANA
RINASCITA DOCCIA
PORTA ROMANA A.S.D.
AUDACE LEGNAIA
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
3
2
3
2
1
2
0
0
-
1
3
0
4
1
0
2
5
BIBBIENA
CORTONA CAMUCIA CALCIO
GIALLO BLU FIGLINE
NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI
ORANGE DON BOSCO
SINALUNGHESE A.S.D.
SOCI S.S.D.AR.L.
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
CASTIGLIONESE A.S.D.
M.M. SUBBIANO CAPOLONA
BALDACCIO BRUNI
ANTELLA 99
RIGNANESE
PONTASSIEVE
GRASSINA
ARNO LATERINA
3
1
1
0
2
0
1
2
-
1
2
1
4
1
0
2
1
0
2
4
2
1
-
2
0
3
0
1
8
5
4
1
2
1
-
0
1
0
3
3
2
GIRONE C
GIRONE D
CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE C – 10A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
AREZZO A.S.D.
DON BOSCO FOSSONE
RB VALDINIEVOLE CF
VIRTUS CHIANCIANO T.1945
2003 LUCCA A.S.D.
SIENA CALCIO FEMMINILE
CASTIGLIONE DELLA PESCAIA
CF LIVORNO SORGENTI
SAN MINIATO A.S.D.
PISA CALCIO FEMMINILE
CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE D – 10A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
CASENTINO CALCIO FEMM.
GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO
RINASCITA DOCCIA
S.LORENZO CALCIO A.S.D.
SERAVEZZA
VIGOR RIGNANO
BARGA
LA CELLA
MARZOCCO SANGIOVANNESE
BELLARIA CAPPUCCINI A.S.D
SAN GIUSTO LE BAGNESE
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
CAMPIONATO FEMMINILE JUNIORES
GIRONE A
FORTIS JUVENTUS 1909
DON BOSCO FOSSONE
* GARA DELLA 4A DI ANDATA – GIOCATA IL 20/12
4 -
5*
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1351
CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE D – 8A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
ATLETICO PIOMBINO SSD ARL
CALCETTO INSIEME
ISOLA D ELBA SOUL SPORT
LA CELLA
SPORTING CLUB PISTOIESE
UNITED PISA
PISTOIESE CALCIO A 5
SCINTILLA PISAEST AR.L.
UNIONE MONTALBANO CALCIO
VERSILIA C5
6
2
4
3
2
- 2
- 4
- 0
- 3
- 15
SAN MAURO CECCHI SORMS
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
SESTOESE CALCIO A CINQUE
TIMEC CALCIO A CINQUE ASD
UNILABEL ASD
SPORTING ARNO A.S.D.
TRIDENT SPORT
PIETA 2004
FUTSAL VALDARNO
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
3
5
8
4
6
-
3
2
0
5
- 1
- 15
- 5
- 3
2
5
18
7
- 4
- 10
- 0
- 10
GIRONE B
1
2
8
6
1
CAMPIONATO CALCIO A CINQUE JUNIORES – 9A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
BULLS PRATO CALCIO A 5
CALCETTO INSIEME
CDP COIANO
MONTECALVOLI CALCIO A 5
LEGEA PRATO SAN GIUSTO C5
C.U.S. PISA
FUTSAL PISTOIA
VERAG VILLAGGIO CALCIO A5
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI CALCIO A 5 – 8A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
C.U.S. PISA
MENSSANA SIENA CALCIO A 5
MIDLAND GLOBAL SPORT
SAN GIOVANNI CALCIO A 5
GERACI FIRENZE CALCIO A 5
C.U.S. PISA
sq.B
CALCETTO INSIEME
FUTSAL PISTOIA
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
GIRONE A – 14A GIORNATA DI ANDATA
ANTIGNANO A R.L.
BIBBIENA
FCG FLORIA 2000
PONTASSIEVE
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
SPORTING CECINA 1929
TAU CALCIO ALTOPASCIO
FORCOLI 1921 VALDERA
MARGINE COPERTA A.S.D.
CAPOSTRADA BELVEDERE SB
MALISETI TOBBIANESE ASD
SPORTING ARNO A.S.D.
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
S.MICHELE C.VIRTUS
CASCINA VALDERA
2
0
0
2
3
1
3
4
-
2
0
1
0
0
2
1
1
S.FREDIANO CALCIO
CALCIO CASTELFIORENTINO
VENTURINA CALCIO
SAN DONATO TAVARNELLE
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
SAURORISPESCIA DILETTANT.
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
POGGIBONSI S.R.L.
1
1
1
2
0
0
1
4
1
-
0
4
4
1
0
2
4
0
2
GIRONE B – 16A GIORNATA DI ANDATA
CERTALDO
LIVORNO NORD PONTINO ASD
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
NAVACCHIO ZAMBRA
PONSACCO 1920 SSD ARL
ROSIGNANO SEI ROSE
SAN MINIATO A.S.D.
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1352
GIRONE C – 14A GIORNATA DI ANDATA
AFFRICO A.S.D.
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
FORTIS JUVENTUS 1909
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
PIANESE A.S.D.
SINALUNGHESE A.S.D.
TUSCAR
VIRTUS ARCHIANO A.S.D.
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
CALENZANO A.S.D.
S.FIRMINA
ZENITH AUDAX
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
SETTIGNANESE A.S.D.
ORANGE DON BOSCO
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
4
3
1
1
5
1
3
1
-
0
1
1
1
1
3
1
2
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
MONTELUPO A.S.D.
PONTE A GREVE
LASTRIGIANA
LUNIGIANA 1919
PIETRASANTA CALCIO 1911
LUCCASETTE A.S.D.
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
1
0
2
2
4
5
1
2
-
1
3
0
0
0
1
0
0
*
2 2 0 -
0
1
1
1
1
3
1
1
0
1
1
1
1
3
0
0
2*
4
1
0
0
2
0
2
1
GIRONE D – 14A GIORNATA DI ANDATA
DON BOSCO FOSSONE
FIRENZE OVEST A.S.D.
GIOVANI FUCECCHIO 2000
JOLLY MONTEMURLO
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
S.MARIA A.S.D.
SAN MARCO AVENZA 1926
SPORTING MASSESEROMAGNANO
CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE – 14A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
AFFRICO A.S.D.
FCG FLORIA 2000
FORCOLI 1921 VALDERA
ISOLOTTO
MARGINE COPERTA A.S.D.
S.MICHELE C.VIRTUS
SPORTING ARNO A.S.D.
TAU CALCIO ALTOPASCIO
* IN ATTESA DECISIONI G.S.T.
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
PONTASSIEVE
SAN MARCO AVENZA 1926
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
PORTUALE GUASTICCE
SETTIGNANESE A.S.D.
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
0
2
1
1
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
GIRONE A – 14A GIORNATA DI ANDATA
PORTUALE GUASTICCE
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
CASCINA VALDERA
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
CGC CAPEZZANO PIANORE1959 AFFRICO A.S.D.
MARGINE COPERTA A.S.D.
NAVACCHIO ZAMBRA
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
FCG FLORIA 2000
PORTUALE GUASTICCE
JOLLY MONTEMURLO
S.MICHELE C.VIRTUS
SAN MARCO AVENZA 1926
SPORTING ARNO A.S.D.
TAU CALCIO ALTOPASCIO
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
* GARA DELLA 9A DI ANDATA–GIOCATA IL 17/12
-
GIRONE B – 16A GIORNATA DI ANDATA
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
CALCIO CASTELFIORENTINO
FORCOLI 1921 VALDERA
MONTELUPO A.S.D.
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
SAN DONATO TAVARNELLE
SAURORISPESCIA DILETTANT.
* RINVIATA D’UFFICIO
S.MARIA A.S.D.
SPORTING CECINA 1929
CERTALDO
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
STELLA ROSSA
BIG BLU GRACCIANO
ANTIGNANO A R.L.
POGGIBONSESE CALCIO
1
2
3
2
2
1
*
3 -
1
2
1
0
3
1
1
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1353
GIRONE C – 14A GIORNATA DI ANDATA
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
ARNO LATERINA
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
RINASCITA DOCCIA
S.FIRMINA
SETTIGNANESE A.S.D.
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
ZENITH AUDAX
PONTASSIEVE
FIRENZE OVEST A.S.D.
VALDARNO FOOTBALL CLUB
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
OLMOPONTE AREZZO
BIBBIENA
PIANESE A.S.D.
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
0
2
2
1
1
3
3
4
-
3
0
0
2
2
1
2
0
SPORTING MASSESEROMAGNANO
RICORTOLA
AULLESE 1919
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
PISTOIA NORD A.S.D.
SCINTILLA PISAEST AR.L.
UNIONE MONTALBANO CALCIO
FOLGOR MARLIA
0
2
3
3
2
1
4
2
-
6
0
3
0
1
2
0
3
FIORENTINA S.P.A.
sq.B
PISA 1909 S.S.AR.L.
PRATO SPA
sq.B
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
GROSSETO F.C. S.R.L.
TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL
PISTOIESE 1921 S.R.L.sq.B
1
2
4
0
1
2
6
-
2
1
1
3
1
0
0
2
2
1
3
3
2
-
1
2
3
2
1
3
GIRONE D – 14A GIORNATA DI ANDATA
CALENZANO A.S.D.
CAPOSTRADA BELVEDERE SB
FORNACI 1928
GIOVANI VIA NOVA B.P.
LASTRIGIANA
LUCCASETTE A.S.D.
MALISETI TOBBIANESE ASD
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
GIRONE E – 12A GIORNATA DI ANDATA
CARRARESE CALCIO S.R.L.
CITTA DI PONTEDERA S.R.L.
FIORENTINA S.P.A.
LIVORNO CALCIO S.R.L.
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
PISTOIESE 1921 S.R.L.
PRATO SPA
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI 'B' – 12A GIORNATA DI ANDATA
GIRONE A
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
GROSSETO F.C. S.R.L.
LUCCHESELIBERTAS1905 sq.B
PISA 1909 S.S.AR.L.
PRATO SPA
SPEZIA CALCIO
PRATO SPA
sq.B
LUCCHESELIBERTAS1905 SRL
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
LIVORNO CALCIO S.R.L.
CARRARESE CALCIO S.R.L.
FIORENTINA S.P.A.
COPPA ITALIA CALCIO A 5 – SERIE C1
SEMIFINALI
CDP COIANO
BULLS PRATO CALCIO A 5
MONTECALVOLI CALCIO A 5
REAL FUCECCHIO
2 3 -
0
1
CDP COIANO
BULLS PRATO CALCIO A 5
2 -
1
FINALE
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1354
COPPA TOSCANA CALCIO A 5 – SERIE C2
OTTAVI DI FINALE
MASSA CALCIO A 5
LEGEA PRATO SAN GIUSTO C5
FUTSAL TORRITA
FUTSAL PONTEDERA
MATTAGNANESE BSL
IBS LE CRETE
FOLLONICA
DEPORTIVO CHIESANUOVA VP
CENTRO SPORTIVO ANCHETTA
DLF FIRENZE CALCIO
CALCIO A CINQUE REMOLE
OLIMPIA TAVOLA
VERAG VILLAGGIO CALCIO A5
POLISPORTIVA E. CURIEL
5
5
10
7
3
4
3
-
3
1
4
3
2
9
9
COPPA CALCIO A 5 FEMMINILE
SEMIFINALI
FUTSAL PISTOIA
PELLETTERIE CALCIO A5 ASD
C.U.S. PISA
FLORENCE SPORTING CLUB
0 7 -
1
1
PELLETTERIE CALCIO A5 ASD
C.U.S. PISA
7 -
2
FINALE
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1355
6. GIUSTIZIA SPORTIVA
6.1. Decisioni del Giudice Sportivo Territoriale
Il Giudice Sportivo Territoriale per la Toscana Cleto Zanetti, assistito dal rappresentante A.I.A.
Giovanni Martini e dai Sostituti Giudici Jacopo Piccioli, Lorenzo Rocchi e Federico Carpanesi, nella
seduta del 29/12/2014 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
6.1.1. CAMPIONATO ECCELLENZA
GARE DEL
17/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BUGLIANI LORENZO
GARE DEL
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
500,00 LAMMARI 1986
Per contegno offensivo e minaccioso verso un A.A. con lancio di sputi che
lo raggiungono in piu' parti del corpo.
Euro
350,00 FORCOLI 1921 VALDERA
Per persona non indicata in distinta che accede allo spogliatoio a fine
gara ed offende la terna. Recidiva.
Euro
200,00 QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
Per contegno offensivo e minaccioso verso la terna.
Euro
150,00 PIETRASANTA CALCIO 1911
Per aver consentito a persona estranea l'accesso al recinto spogliatoi.
Euro
140,00 S.C. CENAIA
Per contegno offensivo verso un A.A..
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1356
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
29/ 1/2015
BALLI MASSIMILIANO
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
Per contegno offensivo verso un A.A. fine gara.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 1/2015
LAZZERINI GABRIELE
LACCHI STEFANO
SQUALIFICA
FINO AL
(S.C. CENAIA)
(SANGIUSTINESE)
14/ 1/2015
VANGIONI WALTER
NERI FRANCESCO
SQUALIFICA
FINO AL
GUTILI ENRICO
(CASTELNUOVO GARFAGNANA)
(SINALUNGHESE A.S.D.)
6/ 1/2015
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
FAPPANI FEDERICO
(CASTELNUOVESE)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
PETRINI FABIO
(LAMMARI 1986)
SQUALIFICA PER UNA GARA
TROCAR KEVIN
DI MAURO FRANCESCO
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(LAMMARI 1986)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
AMATUCCI MATTEO
(ART.IND.LARCIANESE)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
PAVANI GABRIELE
SCANNADINARI ALESSIO
FRIZ DANIELE
DUGHETTI GIORGIO
STEFANINI ALESSANDRO
BATTISTONI STEFANO
LA ROSA STEFANO
TENTI MARCO
GORI MATTEO
SABIA SALVATORE
(BUCINESE A.S.D.)
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(CASTELNUOVO GARFAGNANA)
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(LAMMARI 1986)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(NUOVA A.C. FOIANO)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1357
BACCINI DAVID
CICALI FRANCESCO
LOVARI MASSIMO
BIANCHI MARCO
BUCCIANTINI LORENZO
VASSEUR TONY
GIACHINI FABIO
(SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD)
(SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD)
(SANGIUSTINESE)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SINALUNGHESE A.S.D.)
(VALDINIEVOLE MONTECATINI)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
DEL TONGO ALESSIO
CHIARELLI NICCOLO
(PIETRASANTA CALCIO 1911)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
BADII SAMUELE
BONECHI TOMMASO
VALLESI LORENZO
CAPO CARLO
BONDIELLI ALESSANDRO
SGARIGLIA ANTONIO
BRANCACCIO ALESSANDRO
BURZAGLI VANNI
RIGOLI ALESSANDRO
RISPOLI JONATHAN
FABBRINI GIACOMO
SARNELLI ALESSANDRO
(BALDACCIO BRUNI)
(BUCINESE A.S.D.)
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(CAMAIORE CALCIO A.S.D.)
(MARINA LA PORTUALE A.S.D.)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
(RIGNANESE)
(RIGNANESE)
(ROSIGNANO SEI ROSE)
(S.C. CENAIA)
(S.C. CENAIA)
6.1.2. CAMPIONATO PROMOZIONE
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
300,00 LASTRIGIANA
Per contegno minaccioso ed offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali.
Recidiva.
Euro
160,00 BIG BLU GRACCIANO
Per contegno offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali.
Euro
160,00 PONTASSIEVE
Per contegno offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali.
Euro
130,00 BAGNI DI LUCCA
Per persone estranee recinto di gioco fine gara.
Euro
130,00 SIGNA 1914 A.D.
Per persone non presenti in distinta presenti al termine della gara nel
recinto di gioco.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1358
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
28/ 2/2015
DE LUCA NICOLA
(BAGNI DI LUCCA)
Allontanato per proteste, dopo la notifica rivolgeva al D.G. frasi
irriguardose e quindi, uscendo, colpiva con una pedata un pallone in
prossimita' delle panchine.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
CANTINI FABRIZIO
FINO AL
14/ 1/2015
(ANTELLA 99)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA
FINO AL
BRACCIOTTI MARCO
29/ 1/2015
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
28/ 2/2015
MARCHESCHI SANDRO
(BAGNI DI LUCCA)
A fine gara rivolgeva alla terna ed all'intera organizzazione arbitrale
frasi offensive e lesive del prestigio ed onorabilita' ed onesta' degli
ufficiali di gara.
SQUALIFICA
FINO AL
14/ 1/2015
BARTOLI STEFANO
NATALI FABIO
(BIG BLU GRACCIANO)
(PERIGNANO CALCIO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA
FINO AL
30/ 4/2015
GIANNELLI FRANCESCO
(PECCIOLESE ALTA VALDERA)
Alla notifica dell'ammonizione si rivolgeva all'Arbitro in maniera
irriguardosa, appoggiando entrambe le mani sul petto e spingendolo lo
faceva arretrare di alcuni passi.
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
PEZZICA ROBERTO
(SAN MARCO AVENZA 1926)
Espulso per doppia ammonizione, una volta in tribuna offendeva un A.A.. A
fine gara persisteva nel proprio contegno ingiurioso.
SQUALIFICA PER UNA GARA
ARCIONI ANDREA
GORI TOMMASO
LIPPI MASSIMILIANO
CAROTI LEONARDO
TERZANI STEFANO
MARRAGHINI FILIPPO
(ARNO LATERINA)
(AUDAX RUFINA)
(CALENZANO A.S.D.)
(LASTRIGIANA)
(LASTRIGIANA)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1359
CASINI ALESSIO
UGOLINI LEONARDO
CECCONI ELIA
POZZI LEONARDO
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(PIAGGE)
(SAGGINALE)
(SAGGINALE)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
PRATELLI RODRIGUEZ EMMANUEL GUILL (RIBOLLA)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CONTI GIANMARCO
DAMIANO LORENZO
SPRUGNOLI GIANLUCA
DAVINI MARCO
MARZI EMANUELE
BARTOLI ALESSANDRO
FREDIANI SAMUELE
SOTTILI STEFANO
BOLDRINI ROBERTO
CARFORA DAVIDE
COLCELLI JACOPO
CITI DARIO
GIANNELLI FRANCESCO
MALASOMA EDOARDO
VESTRI MANUEL
MAGNI TOMMASO
NEGRINI ANDREA
PIRA MATTEO
CARANI LUCA
BRONCHI MIRKO
TELLINI MICHELE
(ALBINIA)
(ANTELLA 99)
(ASTA)
(BAGNI DI LUCCA)
(BIBBIENA)
(BIG BLU GRACCIANO)
(CASCINA VALDERA)
(GRASSINA)
(LAMPO 1919)
(LASTRIGIANA)
(MARCIANO)
(PECCIOLESE ALTA VALDERA)
(PECCIOLESE ALTA VALDERA)
(PERIGNANO CALCIO)
(PONTASSIEVE)
(PONTEBUGGIANESE SRL)
(SAN DONATO ACLI)
(SAN DONATO ACLI)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
ZACCARIELLO LUIGI MATTIA
BINDI GIACOMO
CRESTINI FILIPPO
PAMPALONE FRANCESCO
ROSSI SIMONE
GALDI EDOARDO
PANICHI DARIO
BOCCINI SIMONE
ROVERE MATTEO
CELLI GIANLUCA
DE PAOLA MATTEO
MARCHISEPPE GIACOMO
MOLINARA LUCA
BELARDINELLI ENEA
TARAJ ENERI
CAPIZZI JACOPO
MANZINI MIRKO
FORCIERI CHRISTIAN
MAZZONI LEONARDO
ZITOLA MICHELE
MAESTRELLI ALESSIO
PINELLI LUCA
CICCARELLI SIMONE
COPPOLA ANGELO
ACCIAI ALESSIO
MARZANI MATTEO
(ALBINIA)
(ARNO LATERINA)
(ARNO LATERINA)
(CERTALDO)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(GRASSINA)
(LAMPO 1919)
(LUCIGNANO)
(LUNIGIANA 1919)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI)
(PECCIOLESE ALTA VALDERA)
(PIAGGE)
(PONTASSIEVE)
(PONTEBUGGIANESE SRL)
(REAL CERRETESE A.S.D.)
(S.MARIA A M.MONTECALVOLI)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SIGNA 1914 A.D.)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
(ZENITH AUDAX)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1360
6.1.3. CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
300,00 DIAVOLI NERI GORFIGLIANO
Per contegno minaccioso ed offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali
gara ed intervallo.
Euro
250,00 PONTE D ARBIA A.S.D.
Per contegno offensivo verso il D.G. con scuotimento rete. Recidiva.
Euro
150,00 PIANODICOREGLIA PESCAGLIA
Per contegno offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali.
Euro
110,00 SERRICCIOLO
Per contegno offensivo verso il D.G..
Euro
90,00 OLIMPIC SANSOVINO
Per carenze funzionali negli spogliatoi.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
14/ 3/2015
GILLI ANDREA
(SERRICCIOLO)
Entrava indebitamente in campo ed offendeva il D.G.. A fine gara, nello
spogliatoio arbitrale ed allorche' l'arbitro abbandonava il campo,
persisteva nel proprio contegno offensivo.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
BUCCI NEDO
RENACCI DAVIDE
SIGNORINI GIOVANNI
FROSINI RENIERO
GORI CLAUDIO
FINO AL
14/ 1/2015
(BELVEDERE A.S.D.)
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
A CARICO DI ALLENATORI
FINO AL
29/ 1/2015
(MONTEROTONDO)
(SORANO A.S.D.)
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 1/2015
(VIACCIA CALCIO)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1361
SQUALIFICA
FINO AL
14/ 1/2015
VENTURI RICCARDO
(SPORTING CECINA 1929)
A CARICO ASSISTENTI ARBITRO
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 1/2015
SCARPELLINI FRANCESCO
(STAFFOLI A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
CAVALLARO GIUSEPPE
(AUDACE LEGNAIA)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica si rivolgeva in maniera
irriguardosa nei confronti del D.G..
LOMBARDI MARCO
(SERRICCIOLO)
Per aver offeso il D.G.. Sanzione aggravata in quanto capitano.
SQUALIFICA PER DUE GARE
VACCHIANO VITTORIO
CEDRONI SAMUEL
MATTA CHRISTIAN
FILIPPELLI PIETRO
(ALBERORO 1977)
(ARGENTARIO)
(DONORATICO)
(VILLA BASILICA)
SQUALIFICA PER UNA GARA
FALCIANI FABIO
DEL SARTO ANDREA
MARCUCCETTI GIOVANNILUCA
TANINI IACOPO
SARDELLI EMANUEL
VANNI JACOPO
LANDUCCI DAVIDE
FASTELLI ALESSANDRO
SARPERI DENIS
TORRESI GIANLUCA
FIORINI ALESSANDRO
GIOVACCHINI SIMONE
BONCIANI LEONARDO
DE LUCA LORENZO
DE STEFANO MAURIZIO
CRISTIANI PIETRO
AMORE OLINTO
CIULLI ALESSANDRO
(ALTA MAREMMA)
(APUANIAROMAGNANO CALCIO)
(ATLETICO PODENZANA 2004)
(AUDACE GALLUZZO A.S.D.)
(BELVEDERE A.S.D.)
(CGC CAPEZZANO PIANORE1959)
(DIAVOLI NERI GORFIGLIANO)
(FONTE BEL VERDE)
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
(GALLIANESE)
(IDEAL CLUB INCISA)
(LUCO A.S.D.)
(RINASCITA DOCCIA)
(RINASCITA DOCCIA)
(SERRICCIOLO)
(STAFFOLI A.S.D.)
(STAGGIA)
(VAIANESE IMPAVIDA VERNIO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
MERCANTI GUIDO
(FONTE BEL VERDE)
Al termine della gara esclamava la disapprovazione per l'operato del D.G.
in maniera irriguardosa.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1362
SQUALIFICA PER UNA GARA
SADRAT IBRAHIM
(S.GODENZO A.S.D.)
Per aver spintonato un calciatore avversario a fine gara.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
ISCARO GABRIELE
CECCOTTI LUCA
MAZZEI JACOPO
(BATTIFOLLE A.S.D.)
(FOLLONICA)
(PONTE A CAPPIANO F.C.)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
PERNA GIACOMO
BOSCHI GIACOMO
BERTI MATTEO
CERVELLI MATTEO
ATZORI DANIELE
CRESCIOLI COSIMO
VIAGGI ANDREA
BELLI FILIPPO
CAVALLARO GIUSEPPE
LANDI TOMMASO
CARLOTTI MATTEO
GRYKA BAKI
TELESIO MARCO
GUERRIERO ANDREA
MOLLO LORENZO
CECCHI GIONATA
CENSINI MATTEO
COCO ALESSIO
CALISTRI FABRIZIO
VICICONTE CARMINE
MARCHETTI MASSIMILIANO
BAGNACCI PIETRO
RAITO SIMONE
BERTIERI LORENZO
PRATESI DANIELE
FRANCINI LUCA
SALVADORI ROBERTO
ONORI ROBERTO
LAVANGA ARCANGELO
BENEDETTI FRANCESCO
ZEFFERINI IVAN
RAMPI TOMMASO
MULAS FABIO
LONGO MARCO
CARMIGNANI ALESSANDRO
(AGLIANESE)
(ALTA MAREMMA)
(APUANIAROMAGNANO CALCIO)
(AQUILA SCINTILLA A R.L.)
(ARGENTARIO)
(ATLETICA CASTELLO)
(ATLETICO PODENZANA 2004)
(AUDACE LEGNAIA)
(AUDACE LEGNAIA)
(AUDACE LEGNAIA)
(BELVEDERE A.S.D.)
(CALDANA)
(CALDANA)
(CASTIGLIONESE)
(CASTIGLIONESE)
(CHIESINA UZZANESE A.S.D.)
(FONTEBLANDA)
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
(JOLO CALCIO)
(LA NUOVA POL.NOVOLI)
(PIANODICOREGLIA PESCAGLIA)
(QUERCEGROSSA)
(ROSELLE 2012)
(SEANO 1948)
(SEANO 1948)
(SERRICCIOLO)
(SEXTUM BIENTINA)
(SORANO A.S.D.)
(STAGGIA)
(SULPIZIA A.S.D.)
(TAVOLA CALCIO 1924)
(TERRANUOVA TRAIANA)
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
(VAIANESE IMPAVIDA VERNIO)
(VENTURINA CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
SANTINI FILIPPO
BARTOLI COSIMO
VALLESI GIANNI
MENCATTINI FABRIZIO
(CALDANA)
(GALLIANESE)
(STAFFOLI A.S.D.)
(STIA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
LAZZERI RICCARDO
VEROLA MAURO
ANTONGIOVANNI ALESSIO
CALDI LUCA
(AQUILA SCINTILLA A R.L.)
(ATLETICO ETRURIA)
(AUDACE GALLUZZO A.S.D.)
(AULLESE 1919)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1363
MENNA ELIO
PECORI GIULIO
MONETA MATTEO
EZZAROUALI RASCHID
NOCENTINI LUCA
GRASSESCHI MICHELE
GUERRI FRANCESCO
CARMIGNANI LORENZO
CIUCCHI UMBERTO
PIERALLI TOMMASO
BORRACCHINI MIRKO
MELI FRANCESCO
AGRESTI LORENZO
CUSANO MATTEO
LULLI ALBERTO
TORZONI DIEGO
BIAGIONI RICCARDO
CAMARA MOUSTAPHA
MANETTI NICCOLO
PADRINI STEFANO
PAPERA GABRIELE
BARTOLI SIMONE
GIACOMINI ANDREA
CONSONNI LUIGI
FRANCHI MATTEO
MARCHETTI ALESSANDRO
FAVILLI MATTEO
PEDRONI DANIELE
CAPONI DUCCIO
CORTI LORENZO
NDIAYE MBACKE
OLANDESI MARCO
URBANI MATTEO
BOURKAIB HAMZA
MENCHINI MATTIA
GIANARDI MICHELE
PANTERA MICHELE
PEDRINI CHRISTIAN
MINUCCI GUIDO
PELLEGRINI GIACOMO
SCARPELLI RICCARDO
BELLINI FILIPPO
DEL FRATE FRANCESCO
(C.F. 2001 CASALE FATTORIA)
(CANDEGLIA PORTAALBORGO)
(CASTIGLIONCELLO)
(CESA A.S.D.)
(CESA A.S.D.)
(COREGLIA A.S.D.)
(CORTONA CAMUCIA CALCIO)
(FRATRES PERIGNANO A.S.D.)
(IDEAL CLUB INCISA)
(IDEAL CLUB INCISA)
(JOLO CALCIO)
(LA NUOVA POL.NOVOLI)
(LUCO A.S.D.)
(MEZZANA A.S.D.)
(MEZZANA A.S.D.)
(OLIMPIC SANSOVINO)
(PIEVE FOSCIANA)
(PONTE D ARBIA A.S.D.)
(PONTE D ARBIA A.S.D.)
(PONTE D ARBIA A.S.D.)
(PORCARI)
(QUERCEGROSSA)
(QUERCEGROSSA)
(ROSELLE 2012)
(ROSELLE 2012)
(SEXTUM BIENTINA)
(SPORTING CECINA 1929)
(SPORTING CECINA 1929)
(STAFFOLI A.S.D.)
(STAFFOLI A.S.D.)
(STAGGIA)
(SULPIZIA A.S.D.)
(TERRANUOVA TRAIANA)
(TORRITA A.S.D.)
(U.P. TALLA BIBBIENESE)
(UNIONE MONTIGNOSO 2005)
(UNIONE MONTIGNOSO 2005)
(UNIONE MONTIGNOSO 2005)
(VALDARBIA CALCIO)
(VALDARBIA CALCIO)
(VALDARBIA CALCIO)
(VIACCIA CALCIO)
(VORNO A.S.D.)
6.1.4. CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
GARE DEL
17/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
ANSELMI ALESSIO
PAGNOTTA DIEGO
(ATLETICO PIAZZE)
(ATLETICO PIAZZE)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1364
GARE DEL
20/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PRATESI MIRKO
GARE DEL
(CASALGUIDI 1923CALCIO SRL)
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
190,00 FILATTIERESE
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G.. Per contegno minaccioso
verso un calciatore avversario.
Euro
190,00 MONTUOLO NAVE
Per persona non indicata in distinta che offende il D.G..
Euro
140,00 FABBRICA
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G..
Euro
120,00 LA SORBA CASCIANO
Per contegno offensivo verso il D.G.. Recidiva.
Euro
100,00 MARGINONE 2000
Per aver consentito a persona non indicata in distinta di accedere al
recinto di gioco.
Euro
70,00 RADDA IN CHIANTI
Per contegno offensivo ed intimidatorio verso l'A.A. di parte.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
FINO AL
14/ 2/2015
BATTENTI CLAUDIO
(RADDA IN CHIANTI)
Allontanato per aver rivolto al D.G. frase irriguardosa, alla notifica lo
offendeva.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
BARBERA GIANFRANCO
(CORTENUOVA)
LEONCINI ENRICO
(FILATTIERESE)
A fine gara offendeva il D.G..
FINO AL
29/ 1/2015
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1365
BENVENUTI FRANCESCO
(LA BRIGLIA MISERICORDIA V)
FANETTI SAURO
(RADDA IN CHIANTI)
Per contegno minaccioso verso il D.G. a fine gara.
MONTENERO GIANLUCA
BINDI ALDO
(SCARPERIA 1920 A.S.D.)
(TEGOLETO)
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
MAMMOLI MASSIMO
MARIOTTI DENNI
DE LOSA ADRIANO
FINO AL
14/ 1/2015
(C.S. VITIANO)
(CERBAIA CALCIO)
(SAN GIUSTO LE BAGNESE)
A CARICO DI MEDICI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
BARSALI GERMANO
FINO AL
14/ 1/2015
(LUCCASETTE A.S.D.)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA
CACIAGLI ALESSIO
FINO AL
29/ 1/2015
FINO AL
14/ 1/2015
(TIRRENIA)
SQUALIFICA
MARRADI FABRIZIO
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 1/2015
NAPOLITANO ROBERTO
ALBERTI PAOLO
SQUALIFICA
FINO AL
(PERGINE A.S.D.)
(TIRRENIA ACADEMY)
14/ 1/2015
MICHELACCI CLAUDIO
GELLI LEONARDO
LUGOLI OSCAR
MAFFEI MARCO
LOCCI GIANLUCA
MUSSI RICCARDO
CARBONI DIEGO
(CHIANTI NORD A.S.D.)
(GIOVANI VIA NOVA B.P.)
(MONTECCHIO)
(PIANELLA)
(PIEVE AL TOPPO 06)
(RADDA IN CHIANTI)
(TIRRENIA)
A CARICO ASSISTENTI ARBITRO
SQUALIFICA
FINO AL
BENELLI FRANCESCO
14/ 1/2015
(ATLETICO PONTREMOLI)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1366
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA
FINO AL
30/ 5/2015
BATTENTI MARCO
(RADDA IN CHIANTI)
Per aver colpito il D.G. con una spallata alla schiena facendolo sobbalzare
in avanti di circa due metri senza peraltro procuragli conseguenze. Alla
notifica offendeva l'arbitro.
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 1/2015
COREI GABRIELE
(GUAZZINO S.S.D.)
Per aver, senza nessun intento lesivo, spinto il D.G. con una mano sulla
spalla senza procurargli alcuna conseguenza.
SQUALIFICA PER CINQUE GARE
GRANAI ALESSIO
(DON BOSCO FOSSONE)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario provocandogli
conseguenze.
FLORIS PAOLO
(ORENTANO CALCIO)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario provocandogli
conseguenze.
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
BERBEGLIA MAURIZIO
(FLORIAGAFIR BELLARIVA)
Espulso per gesto irriguardoso, alla notifica minacciava l'arbitro.
Invitato ad abbandonare il terreno di gioco, lo offendeva.
SQUALIFICA PER TRE GARE
MARCHETTI ANDREA
(AMELINDO MORI)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
CACIOLI FEDERICO
(C.S. VITIANO)
Espulso per aver offeso il D.G., uscendo dal campo reiterava le offese.
ANNONI MATTEO
(MARGINONE 2000)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
CASINI ANDREA
(MOLINENSE A.S.D.)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica offendeva il D.G..
MARTELLI FRANCESCO
(MOLINENSE A.S.D.)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica offendeva il D.G..
COSMINEANU CIPRIAN
(MONTUOLO NAVE)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
ROBERTI ALESSIO
(MONTUOLO NAVE)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
MOCALI MATTEO
(S.BANTI BARBERINO)
Per aver offeso il D.G. e pronunciato frase blasfema.
DEL SARTO ALESSIO
(SAN GIULIANO F.C.)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1367
BERNARDINI ANDREA
(SPOIANO)
Per aver offeso il D.G.. Sanzione aggravata in quanto capitano.
BERTONERI MICHAEL
(TIRRENIA ACADEMY)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
PEZZANERA YURI
SANTINI MICHELE
ALBERIGI LORENZO
ELISACCI TOMMASO
TASCHINI ROBERTO
CASTROGIOVANNI FILIPPO
GHIANDELLI ANDREA
FRANCHI THOMAS
(BARBARASCO)
(CLUB SPORTIVO FIRENZE P.D)
(CORSAGNA)
(FLORIAGAFIR BELLARIVA)
(MONTERCHIESE)
(SAN NICCOLÒ CALCIO)
(VAGGIO PIANDISCO 1932)
(VIRTUS)
SQUALIFICA PER UNA GARA
ANSALDI GIANNI
MENICUCCI MICHAEL
GUERRINI MARCO
GIANNINI GIACOMO
LUCI DIEGO
BANI ANDREA
MERCIAI MATTEO
MARASA MICHELE
HARCH ANDREA
BERCIGLI GUIDO
ANDREINI LORENZO
MAGNANI FABIO
CASAROSA TOMMASO
IVONE JONATHAN
FERDANI EMANUELE
PAGANI GIANLUCA
DANESE FRANCESCO
DEMI MARCO
MARTELLI EDOARDO
SANI ANDREA
MENICACCI LUCA
GOZZI MARCO
LEBRI FILIPPO
COLAVITA RICCARDO
GRILLO UMBERTO ANDREA
MICHELI DAVIDE
PANDOLFI RICCARDO
TAGLIAFIERRO DOMINIQUE
CETOLONI MAURO
BRUNO MARCO
NASTASA VASILICA MARIAN
CHIAVAROLI IVAN
ROTONDA FABIO
CIMA ALESSANDRO
MAZZEO EMANUELE
GIANNONI LEONARDO MASSIM
NATALE GIUSEPPE
TURBA DANIELE
CIMA ALESSANDRO
LUNARDI MARCO
GIRONI LORENZO
LUCCHESI NICCOLO
SAVOLI DAVID
(A. FORNOLI A.S.D.)
(A. FORNOLI A.S.D.)
(ATLETICO FORCOLI 2012)
(AUDACE ISOLA D ELBA)
(CAMPIGLIA)
(CASTELDELBOSCO A.S.D.)
(CHIANTI NORD A.S.D.)
(CINIGIANO)
(CORSAGNA)
(CORTENUOVA)
(ETRURIA CAPOLONA)
(ETRURIA CAPOLONA)
(FABBRICA)
(FABBRICA)
(FILATTIERESE)
(FILATTIERESE)
(FILETTOLE CALCIO)
(FILETTOLE CALCIO)
(GALCIANESE)
(GIOVANI VIA NOVA B.P.)
(GRUPPO SPORTIVO QUERCETO)
(IMPRUNETA TAVARNUZZE)
(IMPRUNETA TAVARNUZZE)
(LA CELLA)
(LA SORBA CASCIANO)
(LA SORBA CASCIANO)
(MAGLIANESE)
(MONTAGNA PISTOIESE)
(MONTAGNANO 1966)
(MONTAIONE)
(MONTECCHIO)
(ORBETELLO A.S.D.)
(ORENTANO CALCIO)
(PAPPIANA A.P.D.)
(PERGINE A.S.D.)
(PORTUALE GUASTICCE)
(RADDA IN CHIANTI)
(REAL MONTIGNOSO)
(RICORTOLA)
(RIOTORTO)
(S.BANTI BARBERINO)
(S.FREDIANO CALCIO)
(SACRO CUORE)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1368
BERTINI ALESSANDRO
CAZZUOLA ELIANO
RECATI SIMONE
CALAMATI GIANMARIA
CITI JACOPO
GHEZZANI NICOLA
GIARRI FRANCESCO
MASSELLUCCI ALESSANDRO
VENUTO EMANUELE
TACCONI SIMONE
BERTUCCI DAVIDE
MAZZESCHI SIMONE
MORROCCHI RICCARDO
PRATESI GIANMARCO
(SALIVOLI CALCIO)
(SALIVOLI CALCIO)
(SCARPERIA 1920 A.S.D.)
(TEGOLETO)
(TIRRENIA)
(TIRRENIA)
(TIRRENIA)
(TORRENIERI A.S.D.)
(TRESSA)
(VAGLIA 1970)
(VIRTUS)
(VIRTUS ASCIANO)
(VIRTUS ASCIANO)
(VIRTUS COMEANA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA
FINO AL
30/ 3/2015
ANGELINI GIULIO
(RADDA IN CHIANTI)
A fine gara offendeva il D.G. e, di poi, gli sfilava di mano la penna con
cui il D.G. stava trascrivendo un provvedimento disciplinare. Accompagnava
tale gesto con nuova frase ingiuriosa.
SQUALIFICA PER TRE GARE
PARRINI ALESSIO
(LONDA 1974)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario a fine gara.
SPIGA NICCOLO
(MOLINENSE A.S.D.)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario a fine gara.
SQUALIFICA PER DUE GARE
FORTINO SIMONE
(IMPRUNETA TAVARNUZZE)
A fine gara rivolgeva al D.G. frase irriguardosa.
BARDELLI CRISTIANO
(PERGINE A.S.D.)
A fine gara offendeva il D.G..
MASSAI MAURIZIO
(RADDA IN CHIANTI)
A fine gara offendeva il D.G..
CORSI FEDERICO
(RIO MARINA)
A fine gara offendeva il D.G..
ERCOLI LORENZO
(SAN FELICE)
A fine gara offendeva il D.G..
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
LUCARELLI STEFANO
(ETRUSCA VETULONIA)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BOTTARI DANIELE
BERTINI LORENZO
ORSOLINI PAOLO
DOMENICHELLI NICOLA
MORETTI FILIPPO
(ACQUACALDAS.PIETRO A VICO)
(ANTARES A.S.D.)
(AQUILA S.ANNA)
(ATLETICO CARRARA DEIMARMI)
(ATLETICO FIGLINE)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1369
PICCIOLI LORENZO
PISTOLESI MATTEO
BARALDO ALESSANDRO
OCCHIPINTI SIMONE
PIAZZESI FRANCESCO
INFRANZO MARCO
VAGGIOLI LORENZO
ROMAGNOLI DAVIDE
SCAPIGLIATI MICHELE
MASSERELLI ANDREA
FRASCONI ALESSIO
ALBERIGI LORENZO
SERRA PAOLO
FONTANA RAFFAELE
DIBIANCO ANTONIO
BURZI ALESSIO
CIANCHI GIACOMO
PRECISI MASSIMILIANO
BOCCA JACOPO
SAISI STEFANO
MASSI RICCARDO
LEVEQUE FEDERICO
LUPPI SAMUELE
BORRI GIACOMO
LUPORINI LEONARDO
DEMURU DANIELE
CECCHI GIOVANNI
BRATTOLI MATTIA
NARDI NICOLA
SILVESTRINI GIACOMO
ANZILOTTI ANDREA
VANNUCCI FRANCESCO
GRAZZINI GIULIO
SERPI MARCO
ORSUCCI ANDREA
PETRUCCI MORGAN
MILAN SURI
BEONI NICOLA
CASTRI MARCO
GIACOMINI DARIO
NEGRI MARIO
NEROZZI MANUEL
TEMOVA PELLUMB
BENNATI GIACOMO
PISCHEDDA LUIGI
PAGLIANTINI MATTEO
FRANCHI GIOVANNI
MIEDICO MARCO
PAPPALARDO MATTEO
VINCENTI FRANCESCO
CIGNI MARCO
MACAIONE SIMONE
BELTRAME GREGORIO
BIAGIONI LUCA
PAOLIERI MARCO
PERILLO FILIPPO
PATRASCU ROBERT
MAGGI NICOLA
NARDELLI LORENZO
LUPO FRANCESCO
CIULLI MATTEO
BONSIGNORI ILO GABRIELE
MANETTI GUIDO
(ATLETICO FIGLINE)
(ATLETICO FIGLINE)
(ATLETICO PIAZZE)
(ATLETICO PONTREMOLI)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(C.S. VITIANO)
(CALCIO ALBACARRAIA 1997)
(CASCINE SPORTIVA)
(CASTELL AZZARA)
(CIRCOLO FRATTICIOLA)
(COMEANA BISENZIO)
(CORSAGNA)
(CORSAGNA)
(FILATTIERESE)
(FILETTOLE CALCIO)
(FOLGOR CASTELLUCCIO 2008)
(FOLGOR CASTELLUCCIO 2008)
(FORNACETTE CASAROSA ASD)
(FORNACI 1928)
(FORNACI 1928)
(FULGOR CASTELFRANCO)
(GIOVANI VIA NOVA B.P.)
(GIOVANI VIA NOVA B.P.)
(GRUPPO SPORTIVO QUERCETO)
(GRUPPO SPORTIVO QUERCETO)
(INTERCOMUNALE S.FIORA)
(LA CELLA)
(LONDA 1974)
(LUCCA CALCIO)
(LUCCA CALCIO)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(LUDUS 90 VALLE DELL ARNO)
(MERCATALE A.S.D.)
(MONTAGNA PISTOIESE)
(MONTAGNA PISTOIESE)
(MONTECCHIO)
(MONTEMIGNAIO)
(MONTEMIGNAIO)
(MONTIERI A.S.D.)
(MONTORGIALI)
(MONTORGIALI)
(ORENTANO CALCIO)
(PALAZZO DEL PERO A.S.D.)
(PAPPIANA A.P.D.)
(PIANELLA)
(PIEVE AL TOPPO 06)
(POGGIO A CAIANO 1909)
(POL. GIOVANILE BIENTINA)
(POL. GIOVANILE BIENTINA)
(POMARANCE)
(PONTE A ELSA 2005 A.S.D.)
(POPPI)
(PRATO 2000)
(PRATO 2000)
(PRATO 2000)
(RASSINA)
(REAL MONTIGNOSO)
(RIO MARINA)
(S.ANDREA)
(S.LORENZO CAMPI GIOVANI)
(S.VINCENZO)
(S.VINCENZO)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1370
FORTINI GIACOMO
PAGLIUCA SIMONE
BIAGI DARIO
BONACCHI MATTIA
SORINI STEFANO
AMBROSINI ILARIO
PERANZI LORENZO
TRAVERSARI GABRIELE
TRAVERSARI MATTEO
ROSSI SIMONE
BARZAGLI MATTEO
GUCCIARDO CARMINE
BASAGNI FABIO
MASONE MARIANO
MANZI FILIPPO
COZZI LEPRI NICOLA
ESPOSITO GIOVANNI
(SALES A.S.D.)
(SALINE)
(SAN GIUSTO LE BAGNESE)
(SAN NICCOLÒ CALCIO)
(SAURORISPESCIA DILETTANT.)
(SILLICAGNANA)
(SILLICAGNANA)
(SPEDALINO CALCIO G.S.)
(SPEDALINO CALCIO G.S.)
(TORBIERA CITTA DICAPALBIO)
(TRO.CE.DO)
(TRO.CE.DO)
(VAGGIO PIANDISCO 1932)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
(VINCI A.S.D.)
(VIRTUS CHIANCIANO T.1945)
(VIRTUS CHIANCIANO T.1945)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
DANNA SALVATORE
ARMANI MARCO
LILLA EMANUELE
GIANI FRANCESCO
MARCANTONI LEONARDO
BINI GIANLUCA
FANI ALESSANDRO
BALDI TOMMASO
LUCCHESI LORENZO
GUARRACINO AMILCARE ANDREA
FRASSI CLAUDIO
LUNARDINI MARCO
(CALCIO CARTAGINE 1959)
(CASCINE SPORTIVA)
(CERBAIA CALCIO)
(FORNACETTE CASAROSA ASD)
(INDOMITA QUARATA)
(MAGLIANESE)
(MONTEMIGNAIO)
(PIETA 2004)
(POMARANCE)
(PONTE A ELSA 2005 A.S.D.)
(S.FREDIANO CALCIO)
(STIAVA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
ANTONELLI DUCCIO
BUCCHIONI SIMONE
CHIMENTI DANIELE
TIRINNANZI PAOLO
BRUNO FRANCESCO
LANCELLOTTI ROBERTO
MOLESTI LUCA
OTTANELLI SASHA
GILMOUR RYAN
SALVADORI ALESSIO
BERTI LORENZO
MASCHERINI FILIPPO
BARBANTI FABIO
BARSOTTI MICHELE
CACIOLI FEDERICO
BERRETTI ANDREA
RAGGI JACOPO
MAZZANTINI STEFANO
NERI ALBERTO
MANNELLI MIRKO
BIONDI FRANCESCO
FILIPPELLI MARCO
MELA MATTIA
CORDINI GIULIO
VIOLETTA MATTEO
SCLANO MIRKO
CIOLINI ALBERTO
(AFFRICO A.S.D.)
(ANTIGNANO A R.L.)
(ANTIGNANO A R.L.)
(AREZZO FOOTBALL ACADEMY)
(ATLETICO FIGLINE)
(ATLETICO FIGLINE)
(ATLETICO FORCOLI 2012)
(AUDACE ISOLA D ELBA)
(BAGNO A RIPOLI)
(BAGNO A RIPOLI)
(BARBARASCO)
(BORGHIGIANA FOOTBALL CLUB)
(BUTESE CALCIO)
(BUTESE CALCIO)
(C.S. VITIANO)
(CALCIO ALBACARRAIA 1997)
(CASINI)
(CASTELDELBOSCO A.S.D.)
(CASTELNUOVO VAL DI CECINA)
(CASTIGLION FIBOCCHI)
(CERBAIA CALCIO)
(CERBAIA CALCIO)
(CERBAIA CALCIO)
(CHIANTI NORD A.S.D.)
(CHIANTIGIANA)
(CINIGIANO)
(COMEANA BISENZIO)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1371
HARCH ANDREA
NEZHA ARDJAN
COLI MANUEL
CAPPELLI LORENZO
BARBIERI FRANCESCO
BERBEGLIA MAURIZIO
MATERASSI ANDREA
FRUZZETTI PIERANGELO
GARGINI MATTEO
GIANFILIPPO LUCA GIUSEPPE
MICHELETTI FABRIZIO
BROGI PAOLO
VESTRI LUCA
MASSI NICCOLO
NARDINI GIOVANNI
ANTONELLI ALESSANDRO
BARTOLOZZI LUCA
CANNONE LAPO
SABATINI ANDREA
BOCCI MARCO
GALLI GIANLUCA
ANGELINI GABRIELE
CASTAGNOLI SIMONE
SQUARCINI LORENZO
FONTANI FILIPPO
MUGNAI DAVID
MARTINELLI LORENZO
LUCIE SMITH THOMAS
TOGNARELLI DANIELE
GIGLI GIANLUCA
BARZELLOTTI GIANLUCA
PUGLIESE LEONARDO
SGHERRI ALESSIO
GIOMI ALESSANDRO
FANTERIA RAFFAELLO
RUM ANDREA
CODDI SIMONE
VAGLI EDOARDO
CECCHETTI MATTEO
CASACCIA ALESSANDRO
BELARDI FEDERICO
GIULIACCI EMILIANO
RONCUCCI MIRKO
PELLEGRINI THOMAS
CERRAI ENRICO
CETOLONI MARCO
RAMADANAJ ROMEO
MUCCI JACOPO
CENI SIMONE
MICHELAGNOLI SAMUELE
VINCENTI NICOLA
GIANNOTTI SIMONE
SERVIDEI MARCO
CECCONI FRANCESCO
BATTENTI MARCO
CHIONI RICCARDO
MORETTI CHRISTIAN
RUOCCO STEFANO
NICCOLI GIULIO
GIACOMELLI MARCO
SAVOLI DAVID
GORETTI GABRIELE
BURCHIANTI LEONARDO
(CORSAGNA)
(ETRURIA CAPOLONA)
(FILETTOLE CALCIO)
(FIRENZE SUD SPORTING CLUB)
(FIVIZZANESE)
(FLORIAGAFIR BELLARIVA)
(FLORIAGAFIR BELLARIVA)
(FOLGOR MARLIA)
(FOLGOR MARLIA)
(FORTE DI BIBBONA CALCIO)
(FORTE DI BIBBONA CALCIO)
(FRATTA S.CATERINA)
(FRECCIA AZZURRA)
(FULGOR CASTELFRANCO)
(GALLICANO A.S.D.)
(GRUPPO SPORTIVO QUERCETO)
(GUAZZINO S.S.D.)
(IMPRUNETA TAVARNUZZE)
(ISOLOTTO)
(LA BRIGLIA MISERICORDIA V)
(LA BRIGLIA MISERICORDIA V)
(LA SORBA CASCIANO)
(LAIATICO)
(LAIATICO)
(LIMITE E CAPRAIA A.S.D.)
(LONDA 1974)
(LUCCA CALCIO)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(LUDUS 90 VALLE DELL ARNO)
(MAGLIANESE)
(MAGLIANESE)
(MAGLIANESE)
(MARCIANA MARINA)
(MARSILIANA AICS)
(MARSILIANA AICS)
(MERCATALE A.S.D.)
(MONTAGNANO 1966)
(MONTERCHIESE)
(MONTIERI A.S.D.)
(MONTORGIALI)
(NUOVA RADICOFANI)
(ORBETELLO A.S.D.)
(PALAZZI MONTEVERDI A.S.D.)
(PAPPIANA A.P.D.)
(PERGINE A.S.D.)
(PIEVE AL TOPPO 06)
(PISTOIACALCIO)
(POGGIO A CAIANO 1909)
(POGGIO A CAIANO 1909)
(POL. GIOVANILE BIENTINA)
(POPPI)
(PORTO ERCOLE)
(PRATO 2000)
(RADDA IN CHIANTI)
(REAL MONTIGNOSO)
(RIOTORTO)
(RIVER PIEVE)
(S.BANTI BARBERINO)
(S.LORENZO CAMPI GIOVANI)
(SACRO CUORE)
(SALES A.S.D.)
(SALINE)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1372
SIMONELLI FABRIZIO
ERCOLI LORENZO
CIAMPA FILIPPO
BARONCELLI STEFANO
SANTI RICCARDO
GUIDUCCI ANDREA
PRATESI LUCA
RAMADANI ASIM
LUNARDINI MAYCOL
TOGNOTTI PAOLO
GUIDICELLI JEAN SEBASTIAEN
BUTI LEONARDO
GRIFONI CHRISTIAN
FOGLIA GIACOMO
BIAGI FILIPPO
PEDRETTI NICOLA
NICCOLAI JACOPO
MEINI FRANCESCO
SENESI MARCO
BENINATI MARIANO
CANTELLI TOMMASO
FOGGI MANUEL
(SALIVOLI CALCIO)
(SAN FELICE)
(SAN GIULIANO F.C.)
(SAN NICCOLÒ CALCIO)
(SCARPERIA 1920 A.S.D.)
(SPOIANO)
(SPOIANO)
(STRADA)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
(TORRENIERI A.S.D.)
(TRESSA)
(TRO.CE.DO)
(UNIONE PONTIGIANA)
(VAGGIO PIANDISCO 1932)
(VAGGIO PIANDISCO 1932)
(VALDIBURE)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
(VICIOMAGGIO)
(VIRTUS ASCIANO)
(VIRTUS ASCIANO)
(VIRTUS LEONA)
6.1.5. CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
GARE DEL
15/11/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
21.- RECLAMO DELL'A.S.D. FOLGOR MARLIA AVVERSO REGOLARITA' GARA
SERAVEZZA/FOLGOR MARLIA DEL 15.11.2014 (sospesa nel s.t. della gara sul
risultato d 1-0).
Sciogliendo la riserva contenuta nel C.U. n. 27 del 20.11.2014;
-con rituale e tempestivo reclamo diretto a questo Giudice Sportivo
Territoriale la Societa' A.S.D. Folgor Marlia, in persona del suo legale
rappresentante pro tempore, ha impugnato la regolarita' della gara in
epigrafe riportata. In particolare la reclamante chiede che venga disposta
la ripetizione della gara in quanto l'arbitro nel secondo tempo aveva
prima sospeso la gara per impraticabilita' del terreno di gioco e dopo
circa 15' minuti, richiamava le squadre in campo per la prosecuzione della
stessa.
Ai sensi dell'art. 34 comma 5 C.G.S. è stato richiesto all'arbitro un
supplemento di rapporto. Il Giudice Sportivo Territoriale rileva che
secondo quanto riportato in tale documento l'arbitro interrompeva la gara a
causa della incessante pioggia per ben due volte.
In relazione a tale ultima interruzione l'arbitro "emetteva
inavvertitamente tre fischi invitando le squadre a rientrare negli
spogliatoi". Successivamente dopo circa 10/12 minuti, constatato che il
terreno di gioco era di nuovo praticabile invitava le squadre a rientrare
in campo per portare a termine la gara. E' a questo punto che l'A.S.D.
Folgor Marlia si sarebbe rifiutata di rientrare in campo giustificando tale
rifiuto con la circostanza che alcuni calciatori
erano gia' sotto la doccia. Dall'esame degli atti ufficiali pero' non e'
risultato desumibile a quali calciatori delle due societa' , l'arbitro ebbe
a comunicare la decisione di rimanere a sua disposizione e poi di
riprendere la gara per portarla a termine, ne' l'arbitro riferisce se gli
stessi rivestissero o meno la funzione di capitano. Inoltre sempre
dall'esame degli atti e' risultato che l'arbitro non ha verificato
personalmente se e quanti calciatori dell'A.S.D. Folgor Marlia fossero
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1373
ancora in tenuta di gioco (non ne ha nemmeno indicato il numero
approssimativo). Infine il D.G. non e' stato nemmeno in grado di dire con
precisione (10/12 minuti) quanto tempo fosse passato dal momento in cui ha
sospeso la gara al momento in cui ha invitato le squadre a rientrare in
campo e riportando in referto, quale ora del termine della gara, solo
quello relativo alla momentanea sospensione avvenuta al 22' minuto del s.t.
della gara. In ragione di tali fatti così come accertati, il reclamo deve
trovare accoglimento in relazione a quanto riferito dallo stesso direttore
di gara il quale ha dimostrato evidenti incertezze e contraddizioni
procedurali nell'applicazione delle regole di gioco e delle disposizioni
impartite agli arbitri e alle quali gli stessi sono obbligati ad attenersi.
Infatti , a parte le discrepanze fra il primo referto ed il successivo
supplemento, appare evidentemente errato il
non verificare se i calciatori dell'A.S.D. Folgor Marlia fossero in
condizioni di riprendere il gioco e quanto mai inopportuno non aver
richiesto al capitano o ad un dirigente di detta societa' una apposita
dichiarazione scritta circa il loro rifiuto a proseguire la gara.
Tutte queste indeterminatezze, indecisioni e dubbi inducono questo Giudice
a disporre che la gara in epigrafe interrotta nel s.t. della stessa venga
ripetuta e cio' in relazione a quanto previsto dall'art. 17 comma 4 lett.
c) C.G.S..
Per questi motivi il Giudice Sportivo Territoriale accoglie il reclamo e
dispone la ripetizione della gara del Campionato Regionale Juniores Girone
''A'' Serravezza/Folgor Marlia. Dispone la trasmissione della presente
sentenza alla Segreteria del C.R.T. per quanto di sua competenza. Per
l'effetto, senza addebito di tassa.
GARE DEL
17/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SGHERRI LORENZO
GARE DEL
(ART.IND.LARCIANESE)
20/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
120,00 AUDACE LEGNAIA
Per contegno offensivo verso sostenitori avversari. Per calciatore non
identificato che spinge al petto l'assistente della societa' locale.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1374
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
MAZZEI STEFANO
FINO AL
14/ 1/2015
(PONZANO)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
JASHARAJ FATLUM
(BALDACCIO BRUNI)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
CASUCCI LUCA
(POGGIO A CAIANO 1909)
Per condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario.
FONTANA ALESSIO
(SERAVEZZA)
Per aver colpito con una pallonata al volto un calciatore avversario, a
gioco fermo.
SQUALIFICA PER DUE GARE
PEDANI FILIPPO
(BIG BLU GRACCIANO)
SQUALIFICA PER UNA GARA
GRIECO NICCOLO
VITALE MATTIA
LANDI ROBERTO
PANERATI GIANMARCO
VERDI SIMONE
GERALI PAOLO
LI GRECI MATTEO
SORESCU DANIEL ANDREAI
CARDONE ROMANO
LENZI GABRIELE
MARSILI SAVERIO
FIORENZANI NICOLA
VERZONI ANDREA
DONCI MATTEO
BARTOLINI SAMUELE
ALBERTINI DAVIDE
DESTE GABRIELE
TORACCA GUIDO
IZZO ALBERTO
ALIAJ IGLI
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(CASCINA VALDERA)
(CASTELNUOVO GARFAGNANA)
(DON BOSCO FOSSONE)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(LUNIGIANA 1919)
(MEZZANA A.S.D.)
(NUOVA SOCIETA POL.CHIUSI)
(POGGIO A CAIANO 1909)
(POGGIO A CAIANO 1909)
(PORTA ROMANA A.S.D.)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
(RINASCITA DOCCIA)
(ROSELLE 2012)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SINALUNGHESE A.S.D.)
(SPORTING CECINA 1929)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
TANAGLIONI MICHELE
(AUDACE LEGNAIA)
Per aver sputato verso la tifoseria avversaria ed aver rivolto gesti
offensivi nei confronti della stessa.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
VENUTA LEONARDO
LORENZINI TOMMASO
(ARMANDO PICCHI CALCIO SRL)
(SPORTING CECINA 1929)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1375
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CASTROGIOVANNI RAFFAELE
CHIAPPARA MATTEO
BARTOLINI MIRCO
CONSIGLIO VINCENZO
TALLARICO ALESSIO
BUTI ANTONY
CAMERINI FRANCESCO
LUSTRI LUCA
BARBARINO MARCO
LANDI TOMMASO
BERTI LORENZO
LORENZI ALESSIO
BOVENZI ALESSIO
BAHOLLI ALDO
BELLUCCI RICCARDO
GARIBALDI GIACOMO
BARTOLINI SAMUELE
PIERACCINI MARCO
SEMPRINI LUCA
BRUSCHI EDOARDO
PASSIGNANI IVAN
MORGANTI FEDERICO
DECEMBRINI ALESSIO
PARRINI SIMONE
(ANTELLA 99)
(ARMANDO PICCHI CALCIO SRL)
(ART.IND.LARCIANESE)
(ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
(C.F. 2001 CASALE FATTORIA)
(CASTELBADIE A.S.D.)
(CORTONA CAMUCIA CALCIO)
(DON BOSCO FOSSONE)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(LASTRIGIANA)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(NUOVA GROSSETO BARBANELLA)
(PONZANO)
(PONZANO)
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
(RINASCITA DOCCIA)
(ROSELLE 2012)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(VENTURINA CALCIO)
(VENTURINA CALCIO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
RENDA FRANCESCO
LAGOMARSINI MARCO
FARNESI NICOLA
PARDINI LORENZO
PALANTI LORENZO
CURO RENATO
QUERCI LORENZO
VANNUCCI GABRIEL
BIANCONI LORENZO
TOMIC JOZO
(BIBBIENA)
(DON BOSCO FOSSONE)
(FOLGOR MARLIA)
(FOLGOR MARLIA)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(M.M. SUBBIANO CAPOLONA)
(MEZZANA A.S.D.)
(PISTOIACALCIO)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
JOREGENSEN THOMAS
CINQUEMANI GIANMARCO
POMPEO FRANCESCO
PACELLA FRANCESCO
PANDOLFI ALESSIO
VOLPE TOMMASO
BATTISTONI THOMAS
PANERATI GIANMARCO
TOVANI GIANLUCA
BATTINI ALESSANDRO
BUONO FRANCESCO
PELLEGRINI GABRIELE
ZUNCHEDDU EDY
SHARKA AMARILDO
NOCERINO RAFFAELE
CRETELLA LUCA
PERCUSSI ALESSANDRO
VERZONI ANDREA
PELLIZZARI ANDREA
TALANTI FRANCESCO
(ANTELLA 99)
(ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
(BALDACCIO BRUNI)
(BIG BLU GRACCIANO)
(CAMAIORE CALCIO A.S.D.)
(CASTELBADIE A.S.D.)
(CASTIGLIONESE A.S.D.)
(DON BOSCO FOSSONE)
(DON BOSCO FOSSONE)
(G.URBINO TACCOLA)
(GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO)
(LAMMARI 1986)
(LAMMARI 1986)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(NUOVA GROSSETO BARBANELLA)
(PISTOIACALCIO)
(PISTOIACALCIO)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(REAL FORTE QUERCETA SRL)
(RINASCITA DOCCIA)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1376
GIOVANNELLI PIERO
PRIAMI NICOLO
DI STEFANO SIMONE
GHERARDINI MARCO
TAVONI NICOLA
PULITI FRANCESCO
BORGHINI ALESSIO
VICINI RICCARDO
CANGINI MARIO
(S.C. CENAIA)
(S.C. CENAIA)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SAN MINIATO BASSO CALCIO)
(SERAVEZZA)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SOCI S.S.D.AR.L.)
6.1.6. CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE C
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
BONELLI LISA
(PISA CALCIO FEMMINILE)
Per aver offeso il D.G.. Sanzione aggravata in quanto capitano.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PALMERINI VALENTINA
ROMANI GIULIA
(CF LIVORNO SORGENTI)
(CF LIVORNO SORGENTI)
6.1.7. CAMPIONATO FEMMINILE REGIONALE - SERIE D
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BERTOLINI LOREDANA
(GHIVIZZANO BORGOAMOZZANO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CARMIGNANI CHIARA
GARUGLIERI STEFANIA
MOSCONI GRETA
(S.LORENZO CALCIO A.S.D.)
(SAN GIUSTO LE BAGNESE)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1377
6.1.8. CAMPIONATO FEMMINILE JUNIORES
GARE DEL
20/12/2014
NESSUNA COMUNICAZIONE
6.1.9. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE SERIE D
GARE DEL
19/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
NUNZIATI SIMONE
(SPORTING ARNO A.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA
TRIPI GABRIELE
CESELLI RICCARDO
PIACENTINI CESARE
(SESTOESE CALCIO A CINQUE)
(TRIDENT SPORT)
(UNITED PISA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
CORAZZI SEAN
(SAN MAURO CECCHI SORMS)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CORAZZA ANTONIO
TUMMINARO MARCO
FALCONE SANDRO
GARE DEL
(ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
(SPORTING ARNO A.S.D.)
(UNIONE MONTALBANO CALCIO)
20/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
TURONI FABIO
(ISOLA D ELBA SOUL SPORT)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1378
6.1.10. CAMPIONATO CALCIO A CINQUE JUNIORES
GARE DEL
20/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GUASTI ANDREA
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
6.1.11. CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI CALCIO A 5
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
POTORTI SAM
MAGHERINI GREGORY
(C.U.S. PISA)
(CALCETTO INSIEME)
6.1.12. CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
90,00 JOLLY MONTEMURLO
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G..
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1379
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA
FINO AL
PELAGATTI ALESSANDRO
14/ 1/2015
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
14/ 1/2015
PETRUCCI FRANCESCO
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
FRANGERINI EDOARDO
VITI LORENZO
HAYTOUMI TARIK
CALAMIELLO ANDREA
GIAGNONI ALESSANDRO
RAMA IGLI
MAGNI MANUEL
(ANTIGNANO A R.L.)
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(CASCINA VALDERA)
(CERTALDO)
(COIANO SANTA LUCIA A.S.D.)
(PONTASSIEVE)
(ZENITH AUDAX)
SQUALIFICA PER UNA GARA
LENSI ANDREA
CHIAVACCI GIACOMO
DI NOIA RAFFAELE
CAMPIGLI VADIM
DECANINI GABRIELE
MOCCIA FERDINANDO
LAGJI ANGELO
PUCCINI MATTEO
CARDAMONE GIULIO
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
(JOLLY MONTEMURLO)
(LANCIOTTO CAMPI V.S.D.)
(LASTRIGIANA)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(MONTELUPO A.S.D.)
(SAN DONATO TAVARNELLE)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
(ZENITH AUDAX)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
GUALANDI DUCCIO
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
A fine gara spingeva un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
LALA NIKOLA
(JOLLY MONTEMURLO)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
ETTAJANI FATEH
CIAPPI MATTEO
MANFREDI ALESSANDRO
MARIANELLI LORENZO
MASETTI MATTEO
ARMONICI JACOPO
DEL CORSO FILIPPO
PIZZONIA NICOLA
(CASCINA VALDERA)
(CERTALDO)
(DON BOSCO FOSSONE)
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(MONTELUPO A.S.D.)
(MONTERIGGIONICHIANTIBANCA)
(NAVACCHIO ZAMBRA)
(NAVACCHIO ZAMBRA)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1380
SARNELLI MICHELE
COSTAGLI MATTIA
NOCENTINI PIETRO
CONTINI LORENZO
CIONI LORENZO
FORTI TOMMASO
BOTRINI UMBERTO
BRIGANTI ANDREA
SARDONE GIULIO
MIRANDA LORENZO
(ORANGE DON BOSCO)
(PONSACCO 1920 SSD ARL)
(PONTASSIEVE)
(S.FREDIANO CALCIO)
(S.MARIA A.S.D.)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
(TAU CALCIO ALTOPASCIO)
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
(ZENITH AUDAX)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
URTI EMANUEL
(S.MARIA A.S.D.)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
ALMERICO LEONARDO
HAYTOUMI TARIK
SHALA HARIS
CORTI EMANUELE
GORI EDOARDO
KHODIN DMYTRO
PALAZZO ANDREA
AVDULLAI ENO
GALLINELLI LAPO
BIANCHINI GIANMARCO
CHIAVACCI GIACOMO
PIZZI SIMONE
MAGNI MIRKO
KARAHOXHA GIOVANNI
CACIALLI LORENZO
DI MARIA JONATHAN
FOCARDI TOMMASO
BACI BRUNO
BERTIERI MARCO
CIABANI MANUEL
LUPI ANTONIO
MATTA FEDERICO
MONTORO ANTONIO
GANETTI PIETRO
DE PASQUALE GUIDO
INTRECCIALAGLI ROBERTO
SAITTA MARCO
BRILLI NICCOLO
PRIVITERA LORENZO
GAZIANO MARCO
LOPPI ALESSANDRO
MARSEGLIA GABRIELE
(ANTIGNANO A R.L.)
(CASCINA VALDERA)
(CASCINA VALDERA)
(COIANO SANTA LUCIA A.S.D.)
(FCG FLORIA 2000)
(FCG FLORIA 2000)
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(FORTIS JUVENTUS 1909)
(FORTIS JUVENTUS 1909)
(JOLLY MONTEMURLO)
(JOLLY MONTEMURLO)
(LUCCASETTE A.S.D.)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(MARGINE COPERTA A.S.D.)
(MONTELUPO A.S.D.)
(MONTELUPO A.S.D.)
(ORANGE DON BOSCO)
(PIANESE A.S.D.)
(PIETRASANTA CALCIO 1911)
(POGGIBONSI S.R.L.)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(PRO LIVORNO 1919 SORGENTI)
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
(SAN DONATO TAVARNELLE)
(SAN MINIATO A.S.D.)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
(SCANDICCI CALCIO S.R.L.)
(SESTESE CALCIO SSD.AR.L.)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SPORTING CECINA 1929)
(VIRTUS ARCHIANO A.S.D.)
(VIRTUS ARCHIANO A.S.D.)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1381
6.1.13. CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE
GARE DEL
20/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE
CAPONI FILIPPO
(FORCOLI 1921 VALDERA)
Per condotta violenta verso un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER DUE GARE
GRAZIANI MATTIA
VANNINI COSIMO
(ISOLOTTO)
(PONTASSIEVE)
SQUALIFICA PER UNA GARA
TOGNETTI ALESSIO
PAPA DAVIDE
BATIGNANI ALESSANDRO
MATTEINI PIETRO
(FORCOLI 1921 VALDERA)
(ISOLOTTO)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
(VALENTINO MAZZOLA A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
PIAZZA ALESSANDRO
KOSTNER LORENZO
PUSTI LORENZO
BELLINI LORENZO
(AFFRICO A.S.D.)
(FCG FLORIA 2000)
(PONTASSIEVE)
(S.MICHELE C.VIRTUS)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
MONTAGNI ALESSANDRO
BONGI ALESSANDRO
PETRONI ROBERTO
LOMBARDINI SIMONE
MANZO MARCO
GIUNTINI GIULIO
CHIARI ALESSIO
TREMOLANTI LEONARDO
(AFFRICO A.S.D.)
(PORTUALE GUASTICCE)
(S.MICHELE C.VIRTUS)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SAN MARCO AVENZA 1926)
(SETTIGNANESE A.S.D.)
(SPORTING ARNO A.S.D.)
(SPORTING ARNO A.S.D.)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1382
6.1.14. CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
GARE DEL
17/12/2014
NESSUNA COMUNICAZIONE
GARE DEL
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro
160,00 QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
Per contegno minaccioso ed offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali
gara ed intervallo.
Euro
100,00 PRATO SPA
sq.B
Per aver indicato in distinta alcuni calciatori con generalita' incomplete.
Euro
60,00 FCG FLORIA 2000
Per contegno offensivo verso il D.G..
Euro
60,00 MARGINE COPERTA A.S.D.
Per contegno offensivo verso il D.G..
Euro
60,00 NAVACCHIO ZAMBRA
Per contegno offensivo verso il D.G..
Euro
60,00 PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
Per carenze funzionali nello spogliatoio arbitrale.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
29/ 1/2015
GALLI LEANDRO
(S.MARIA A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
DEMO SAMUEL
(FCG FLORIA 2000)
Espulso per aver spinto un calciatore avversario, alla notifica profferiva
frase irriguardosa verso il D.G.. A fine gara persisteva nel proprio
contegno irriguardoso.
SQUALIFICA PER DUE GARE
FURNO NICOLO
SCARAMELLI LEONARDO
(BIG BLU GRACCIANO)
(RINASCITA DOCCIA)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1383
SQUALIFICA PER UNA GARA
BONINSEGNI LORENZO
FOGNANI ALESSIO
RINALDI MARCO
CIRRI NICCOLO
D ALBERTO JUSTYN
ANGIOLUCCI TOMMASO
SACCHI DIEGO
BERNARDO DANIELE
(AQUILA 1902 MONTEVARCHI)
(BIBBIENA)
(COIANO SANTA LUCIA A.S.D.)
(FCG FLORIA 2000)
(FORNACI 1928)
(OLIMPIA FIRENZE A.S.D.)
(OLIMPIA FIRENZE A.S.D.)
(QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
BAGLIONI MICHELE
CAPPELLI MATTEO
BELLESI NICCOLO
CORNELLO JONATHAN
TISI ANDREA
BOMBINI ALESSIO
TERROSI TOMMASO
VAGLINI MATTEO
MACCANTI RICCARDO
(ARNO LATERINA)
(CERTALDO)
(FIRENZE OVEST A.S.D.)
(LASTRIGIANA)
(MALISETI TOBBIANESE ASD)
(MONTELUPO A.S.D.)
(SAURORISPESCIA DILETTANT.)
(SPORTING CECINA 1929)
(STELLA ROSSA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
GIOVANNARDI GHERARDO
(AFFRICO A.S.D.)
VENTURI FILIPPO
(BIBBIENA)
LAPUCCI FEDERICO
(BIG BLU GRACCIANO)
TONIZZO GIORGIO
(BIG BLU GRACCIANO)
FIORAVANTI GUIDO
(CALCIO CASTELFIORENTINO)
DA COSTA DEALMEIDA KLEBER GABRIEL (COIANO SANTA LUCIA A.S.D.)
RIZZUTO FILIPPO
(COIANO SANTA LUCIA A.S.D.)
TOCCHINI LORENZO
(LUCCASETTE A.S.D.)
SBENAGLIA LUCA
(OLIMPIA FIRENZE A.S.D.)
MANCIOPPI MATTIA
(OLMOPONTE AREZZO)
MARELLI MATTIA
(OLMOPONTE AREZZO)
ABDOUNE ALESSIO
(PRATO SPA)
FABBRONI NICCOLO
(RINASCITA DOCCIA)
CASUCCI VITTORIO
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
CRUCIANI ALESSIO
(UNIONE POL.POLIZIANA ASD)
6.1.15. CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI 'B'
GARE DEL
21/12/2014
NESSUNA COMUNICAZIONE
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1384
6.1.16. CAMPIONATO GIOVANISSIME REGIONALI FEMMINILE A 7
GARE DEL
7/12/2014
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
22.- RECLAMO DELL'A.C.F. 2003 LUCCA AVVERSO REGOLARITA' GARA A.C.F. 2003
LUCCA/REAL AGLIANESE DEL 7.12.2014 (0-3).
Sciogliendo la riserva contenuta nel C.U. n. 31 dell'11.12.2014;
- all'esito della gara del Campionato Giovanissime Regionali a 7, A.C.F.
2003 Lucca/Real Aglianese, disputata in S.Anna (Lucca) il 7 dicembre 2014 e
terminata con il punteggio di 0-3, la Societa' ospitante si rivolge, in
termini, a questo Giudice Sportivo denunciandone l'irregolarita' e
chiedendo una diversa soluzione
positiva in sede disciplinare. In particolare, l'A.C.F. 2003 Lucca addebita
al sodalizio avversario di aver effettuato nel corso dell'incontro
sostituzioni non consentite dalla normativa in vigore.
La doglianza ha pregio e pertanto il reclamo può essere accolto. Le
sostituzioni, effettuate dalla Real Aglianese in spreto alla norma di cui
alla lettera f del 3° paragrafo dell'attivita' di calcio femminile
contenuta sul Com. Uff. n. 1 del Settore Giovanile e scolastico, e' vizio
invalidante la gara che va qualificato non in relazione alla previsione
contemplata al n. 1 dell'art. 17 C.G.S., bensi' con riferimento all'ipotesi
enunciata al successivo punto 5. Ora, poiche' le calciatrici subentrate
erano non abilitate alla partecipazione siccome ''privo di
titolo'' ''ex lege'', qualsiasi indagine sulla idoneita' dell'accaduto ad
influire decisamente sulla regolarita' della gara, si palesa assolutamente
ultronea, non essendo, detto requisito, richiesto dalla disposizione in
parola che fa derivare la punizione sportiva dal solo fatto della
illegittima utilizzazione. La tassa non deve essere addebitata.
Per questi motivi il G.S.T. accoglie il reclamo come innanzi proposto
dall'A.C.F. 2003 Lucca di Lucca ed infligge a carico della A.S.D. Real
Aglianese la punizione sportiva di perdita 0-3 della suindicata gara.
Ordina non addebitarsi la tassa.
6.1.17. COPPA ITALIA CALCIO A 5 – SERIE C1
GARE DEL
19/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’
BORINO GIOVANNI
FINO AL
(CENTRO SPORTIVO ANCHETTA)
29/ 1/2015
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1385
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA
FINO AL
30/ 3/2015
ZOPPI FABIO
(MASSA CALCIO A 5)
Espulso per doppia ammonizione, alla notifica spingeva il D.G. al petto
senza peraltro procurargli conseguenze. Uscendo dal terreno di gioco
minacciava l'arbitro.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
I AMMONIZIONE
AVALLONE DOMENICO
FILIPPINI GIANNI
BENDI MARCO
BIAGI EMANUELE
SOLDI GIAN MARCO
CAPPELLI DAVIDE
MASINI LEONARDO
BARBIERI NICCOLO
MONTAGNI DARIO ARBEN
BONELLI YURI
BILANCIA MATTEO
MARTORELLI GIACOMO
NOLI GIOVANNI
KOKORA FERDI
LALA EMANUEL
MARTUCCI GIUSEPPE
TARABELLA JACOPO
PICCININI BEARZI ANDREA
QUARTANI TOMMASO
SOLLO ROBERTO
MIRIATI EMANUELE
BLOISI MIRKO
(CALCIO A CINQUE REMOLE)
(CALCIO A CINQUE REMOLE)
(CENTRO SPORTIVO ANCHETTA)
(CENTRO SPORTIVO ANCHETTA)
(CENTRO SPORTIVO ANCHETTA)
(DEPORTIVO CHIESANUOVA VP)
(DEPORTIVO CHIESANUOVA VP)
(DLF FIRENZE CALCIO)
(DLF FIRENZE CALCIO)
(FOLLONICA)
(FUTSAL PONTEDERA)
(FUTSAL TORRITA)
(FUTSAL TORRITA)
(IBS LE CRETE)
(IBS LE CRETE)
(IBS LE CRETE)
(MASSA CALCIO A 5)
(MATTAGNANESE BSL)
(MATTAGNANESE BSL)
(MATTAGNANESE BSL)
(OLIMPIA TAVOLA)
(VERAG VILLAGGIO CALCIO A5)
6.1.18. COPPA TOSCANA CALCIO A 5 – SERIE C2
GARE DEL
20/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA
MASTI ALESSANDRO
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1386
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
FREDIANI GIORGIO
(REAL FUCECCHIO)
I AMMONIZIONE
QUATTRINI MASSIMO
FABBRI GIOVANNI
GOCAJ ALEN
MONTORZI SAMUELE
GARE DEL
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
(CDP COIANO)
(CDP COIANO)
(MONTECALVOLI CALCIO A 5)
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE
QUATTRINI MASSIMO
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
SQUALIFICA PER UNA GARA
BARDINI NICOLO
USAI GABRIELE
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II infr
FABBRI GIOVANNI
(CDP COIANO)
I AMMONIZIONE
PASQUARIELLO OMAR
MARTINISI MARCO
ROMANO LUCA
TASSELLI MARTINO
(BULLS PRATO CALCIO A 5)
(CDP COIANO)
(CDP COIANO)
(CDP COIANO)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1387
6.1.19. COPPA CALCIO A 5 FEMMINILE
GARE DEL
18/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
III AMMONIZIONE
ROEHRER IRENE
(C.U.S. PISA)
I AMMONIZIONE
PILI SARA
SCENNA GIULIANA
GARE DEL
(FLORENCE SPORTING CLUB)
(FLORENCE SPORTING CLUB)
21/12/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti
sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
ROEHRER IRENE
(C.U.S. PISA)
I AMMONIZIONE
BALDERA CECILIA
FIGLIUCCI CHIARA
PINI LAURA
(C.U.S. PISA)
(C.U.S. PISA)
(PELLETTERIE CALCIO A5 ASD)
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1388
6.2. Decisioni del Tribunale Federale Territoriale C.R. Toscana
Il Tribunale Federale così composto:
Dott. Carmine Compagnini
Presidente
Avv. Raffaello Niccolai
Vice-Presidente
Avv. Enzo François
Componente
Con L’ assistenza alla segreteria dei sig.ri Renzo Coli e Tosi Fabrizio si è riunito il giorno 19
Dicembre 2014 alle ore 17.00 e seguenti assumendo le seguenti decisioni
DEFERIMENTI DELLA PROCURA FEDERALE
07 / P – Stagione Sportiva 2014 / 2015.
Deferimento della Procura Federale nei confronti di:
- Grimaldi Gabriele, Calciatore, al quale viene contestata la violazione dell’art.1, c-1, in
relazione all’art. 22 del C.G.S in vigore all’epoca dei fatti;
- Grimaldi Giovanni, Dirigente, per la violazione dell’art. 1, c.1, della medesima normativa, in
relazione a quanto disposto dall’art. 61, c.1, delle N.O.I.F.
In conseguenza di quanto sopra viene chiamata a rispondere a titolo di responsabilità
oggettiva, come previsto dall’art. 4 del medesimo C.G.S., la S.S.D. Resco Reggello, Ente di
appartenenza dei due tesserati,
L’U.S. Sales ha inviato, in data 12.5.2014, al Delegato Provinciale di Firenze una nota con la quale
ha segnalato che il Calciatore Gabriele Grimaldi, tesserato per la S.S.D. Resco Reggello, ha
partecipato in posizione irregolare a ben sette gare del Campionato “Giovanissimi B, Girone C.” a
decorrere dal 23 marzo 2014.
Ciò è accaduto per non avere il calciatore scontato la squalifica inflittagli dal G.S.T. di Firenze con il
C.U. n. 39 del 12.03.2014.
La nota, pervenuta al C.R.T., veniva da questi trasmessa alla Procura Federale la quale, acquisiti i
rapporti arbitrali relativi alle gare segnalate e preso atto della memoria ricevuta in sede istruttoria dal
Dirigente Giovanni Grimaldi, ha ritenuto non sussistere motivi per l’archiviazione del contesto
disponendo, di conseguenza, il deferimento indicato in epigrafe.
Questi i fatti all’origine del provvedimento.
La S.S.D. Resco Reggello, nel corso della stagione 2013/2014, ha partecipato, con una propria
squadra, al Torneo Giovanissimi di fascia B indetto dalla Delegazione Provinciale di Firenze.
A detto Torneo ha preso parte, con altre squadre fuori classifica, anche la Società Fortis Juventus
1909 squadra B.
In occasione della gara di Campionato Resco Reggello / Pelago che, disputata in data 8.3.2014, era
valida agli effetti della classifica, il Calciatore Grimaldi Gabriele veniva ammonito.
Tale provvedimento, il quarto del genere in cui il Calciatore è incorso nell’ambito della stagione,
veniva sanzionato dal G,S.T. di Firenze con la squalifica per una giornata di gara (C.U. n. 39 / 2013 2014).
In conseguenza di tale sanzione la S.S.D. Resco Reggello non faceva partecipare il calciatore alla
gara della settimana successiva (16/3) contro la squadra B della Società Fortis Juventus 1909,
mentre lo schierava nelle gare successive del 22/3 -29/3 - 5/4 - 13/4 - 27/4 - 4/5 - 11/5.
Il Collegio, ricevuto l’atto di incolpazione, ne ha accertata l’avvenuta notifica ai soggetti deferiti, ed
ha disposto, dandone comunicazione a mezzo raccomandata a tutte le parti, che la trattazione
avvenga per la data odierna.
Si dà atto che sono presenti:
- Grimaldi Giovanni, tesserato quale Dirigente, il quale agisce in proprio e nell’interesse del proprio
figlio Gabriele;
- la Società Sportiva Resco Reggello in persona del Dirigente Giacomo Orsini, vice Presidente, su
delega del legale rappresentante;
- la Procura Federale è rappresentata dall’Avvocato Marco Stefanini, Sostituto.
Il rappresentante della Procura Federale aprendo il dibattimento rileva che il deferimento è fondato
su ampia prova documentale, quale quella recata dalle liste allegate agli atti di gara.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1389
Osserva che, alla luce di quanto disposto dall’art.22, c. 4, il quale considera scontate unicamente le
sanzioni che sono state comminate con riferimento a gare valide agli effetti della classifica, la gara
alla quale il Calciatore Grimaldi non ha partecipato (Resco Reggello/ Fortis Juventus 1909, sq. B)
non era valida agli effetti della classifica risultando che la squadra di tale ultima Società ha
partecipato al campionato in esame fuori classifica.
Ritiene quindi che siano state violati, in relazione all’art. 1, c.1 del C.G.S., l’art.22, c.6, del C.G.S.
nonché l’art. 61, c.1, delle N.O.I.F..
Nell’indicare la richiesta di applicazione di sanzioni ritiene di dover precisare come l’Ufficio ritenga,
proprio nell’ambito delle indagini effettuate, che il comportamento dei Tesserati e dell’Ente oggetto di
deferimento è stata la conseguenza di una serie di errori scusabili.
Chiede pertanto che, in relazione ai fatti contestati, vengano applicate ai soggetti deferiti le seguenti
sanzioni:
- al Calciatore Grimaldi Gabriele la squalifica per una giornata di gara;
- al Dirigente Grimaldi Giovanni, l’inibizione per mesi uno;
- alla S.S.D. Resco Reggello, l’ammenda di € 400,00 (quattrocento).
I deferiti assumono, a propria difesa, quanto segue:
- il Dirigente Grimaldi Giovanni, in nome proprio e per conto del figlio Gabriele, afferma di non essere
stato a conoscenza, prima della notifica degli atti del procedimento, del fatto che il partecipare ad
una gara contro squadre fuori classifica non costituisse causa di estinzione di una sanzione
comminata a seguito di una gara “ordinaria”.
Dichiara altresì che, venuto casualmente a conoscenza dell’esistenza della norma ha provveduto,
nella sua qualità di Dirigente accompagnatore, a non far partecipare il ragazzo all’ultima giornata di
campionato.
Il rappresentante della Società conferma che il tutto è avvenuto in perfetta buona fede e per
semplice ignoranza della norma, e che la Dirigenza della Società non ha mai avuto alcuna
intenzione di porre in essere atti volti a falsare i risultati della propria squadra.
Chiuso il dibattimento il Collegio decide.
L’art. 22, c. 4, del C.G.S. non si presta ad interpretazione diversa da quella letterale:
“….4. Le gare, con riferimento alle quali le sanzioni a carico dei tesserati si considerano scontate,
sono quelle che hanno conseguito un risultato valido agli effetti della classifica o della
qualificazione in competizioni ufficiali,………..”.
Diviene pertanto determinante lo stabilire quale rilevanza avesse la gara disputata, in data
16/3.2014, tra la Società reclamante e la Fortis Juventus 1909 squadra B, agli effetti della classifica.
A tal fine si premette che il Settore Giovanile e Scolastico ad ogni inizio di stagione detta, attraverso
la pubblicazione del C.U. n.1, due principi fondamentali:
“- La Società che iscrive più squadre è tenuta ad indicare, prima dell’inizio del Campionato di
competenza, la squadra a cui debba essere riconosciuto il pieno diritto di classifica; le altre squadre
di tale Società prendono parte all’attività senza diritto di classifica.
- Le gare disputate dalle squadre di Società considerate fuori classifica ed i relativi risultati acquisiti
non avranno alcun valore ai fini della classifica finale, sia per le Società medesime che per tutte le
altre incluse nello stesso girone, ferma restando, in ogni caso, la piena applicazione dei
provvedimenti disciplinari.”.
Ciò rilevato si osserva che, sulla base della documentazione inviata alla Procura Federale dal
Delegato Provinciale di Firenze in data 24.7.2014, la gara alla quale il Calciatore Grimaldi non ha
partecipato (Resco Reggello/ Fortis Juventus 1909 squadra B) non era valida agli effetti della
classifica in quanto la Società Fortis Juventus risulta iscritta al Campionato di categoria quale
squadra fuori classifica.
In presenza di tale provata circostanza, la mancata partecipazione ad essa del Grimaldi non è
rilevante agli effetti della estinzione della sanzione comminata in precedenza.
Inoltre, agli effetti del presente giudizio, risulta che il calciatore ha partecipato a tutte le gare
successive ad essa, quindi in posizione irregolare, e ciò è accaduto fino alla gara del 17.5.2014
disputata, quale ultima di campionato, contro la squadra della Società Belmonte Antella Grassina.
Le violazioni commesse sono assolutamente provate con la conseguenza che il deferimento è da
accogliere, non rimanendo al Collegio che determinare l’entità delle sanzioni da irrogare.
In proposito non si condividono le motivazioni e le richieste formulate, in maniera indubbiamente
contenuta, dalla Procura Federale ostandovi la costanza di proprie precedenti decisioni sulla
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1390
soggetta materia - applicazione di sanzioni in misura proporzionale all’entità delle violazioni
commesse - dalle quali, per ovvi motivi equitativi, non intende discostarsi.
Ritiene comunque dover tener conto dell’ottimo comportamento processuale tenuto, sia nella fase
istruttoria che nell’odierna riunione, da tutti i soggetti deferiti.
P.Q.M.
il Tribunale Federale Territoriale della Toscana infligge ai soggetti deferiti le seguenti sanzioni:
- al calciatore Grimaldi Gabriele, la squalifica per 2 (due) giornate effettive di gara;
- al dirigente Grimaldi Giovanni, l’inibizione per mesi 1 (uno)
- alla Società Sportiva Dilettantistica Resco Reggello, l’ammenda di € 400,00 (quattrocento).
08 / P – Stagione Sportiva 2014 / 2015.
Deferimento della Procura Federale nei confronti del tesserato Kristaq Lena, A.E. associato
A.I.A. presso la Sezione Valdarno, al quale viene contestata la violazione dell’art. 1, c. 1, del
C.G.S. in relazione all’art. 40, commi 1, 2 e 3 lettera g), del Regolamento A.I.A..
I comportamenti tenuti dal D.G. prima e dopo la gara di Campionato della Categoria Allievi della
Provincia di Arezzo, Bucinese / Olmoponte, disputata in data 5 gennaio 2014, rilevati dall’allora
C.D.T. presso il C.R. Toscana, hanno indotto quell’Organo giudicante a trasmettere gli atti alla
Procura Federale in applicazione dell’art. 32, c.9, del C.G.S. vigente a quel momento.
Ciò in quanto nel corso del dibattimento in essere erano emersi elementi tali da configurare l’ipotesi
di violazione di norme regolamentari da parte del D.G..
L’Ufficio Inquirente, acquisiti gli atti relativi al procedimento disciplinare sopra indicato e disposta
l’audizione di alcuni tra i tesserati delle Società che hanno partecipato alla gara, nonché dello stesso
Arbitro, ha disposto il deferimento indicato in epigrafe.
Si dà atto che, accertata l’avvenuta notifica dell’atto di contestazione, il Collegio ha disposto per la
trattazione in data odierna della questione, dandone rituale comunicazione ai soggetti interessati.
Sono presenti;
- l’A.E. Lena Kristaq, in proprio;
- l’Avvocato Marco Stefanini, Sostituto, per conto della Procura Federale.
In apertura di dibattimento l’Arbitro Lena, su espressa richiesta formulatagli dal Collegio, conferma
integralmente quanto dichiarato sia in sede di supplemento di rapporto reso a suo tempo alla
Commissione Disciplinare, sia quanto dichiarato al Collaboratore della Procura in sede di istruzione
del procedimento in atto.
Interviene quindi il rappresentante della Procura Federale il quale, riassumendo i dati emergenti
dall’istruttoria compiuta, rileva che un primo addebito - di carattere omissivo - a carico del Lena è
dato dalla mancata comunicazione ai propri Organi di Sezione dei rapporti intercorrenti a quel
momento con alcuni calciatori della Società Bucinese.
Si riporta successivamente alle dichiarazioni rese da tesserati di entrambe le Società nella fase
istruttoria, per rilevare che gli altri addebiti - questi aventi carattere attivo - si riferiscono al
comportamento tenuto in occasione della gara.
Infatti il D.G., già alcuni giorni prima della gara, aveva compiuto una prima violazione attraverso
l’invio ad un calciatore della Società Bucinese di un messaggio, via facebook, con il quale chiedeva
di conoscere se a quel momento - evidentemente in previsione della gara alla quale era stato
designato - due calciatori, dei quali indicava i nomi, fossero tesserati per detta Società.
Inoltre prima dell’inizio della competizione, nella fase cosiddetta della “chiama”, l’Arbitro aveva
tenuto un atteggiamento definito dai presenti “scontroso e autoritario” sia per il contenuto degli
avvertimenti rivolti ai calciatori che per le modalità espressive usate: comportamento che, afferma il
Sostituto Procuratore, non è consono al ruolo assegnato agli ufficiali di gara dalla normativa
federale.
In tale contesto, prosegue, si inserisce l’episodio più grave del quale il Lena si è reso autore
allorché, al di fuori dello stadio subito dopo la gara, ha chiesto ad un calciatore della Bucinese da lui
espulso, se “pensasse di rigiocare”.
Richiama ancora la falsità delle dichiarazioni rese alla C.D.T. Toscana allorché, in occasione della
discussione di un procedimento disciplinare sorto nell’ambito della gara qui in esame rispose, a
specifica domanda, di non conoscere alcun calciatore della Società Bucinese
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1391
Affermazione che lo stesso Arbitro ha smentito al Collaboratore della Procura Federale nella fase
istruttoria del presente procedimento.
Nel giungere a conclusione il Sostituto Procuratore chiede che all’A.E. Signor Kristaq Lena venga
inflitta la squalifica per 18 (diciotto mesi).
L’intervento in propria difesa dell’Arbitro, avviene con atteggiamento tracotante e con l’uso di un
linguaggio talmente improprio ed aggressivo da indurre i componenti del Collegio a richiamarlo per
ben due volte.
Detta in termini più consoni di quelli usati, la difesa del deferito si sostanzia “in primis”
nell’affermazione resa in apertura di deposizione, di essere stato turbato dall’aggressione subita da
parte di un Dirigente della Società Bucinese appartenente alla Guardia di Finanza.
E’ evidente il tentativo di lasciar intendere oggi che il suo comportamento era conseguenziale a
detto episodio.
Definisce una semplice curiosità l’invio, prima della gara, del messaggio telematico concernente la
posizione di tesseramento di due calciatori della Bucinese.
Dichiara, a fronte delle contestazioni rivoltegli dal rappresentante della Procura federale, di aver
semplicemente invitato, al momento della chiama, i calciatori a non protestare.
Infine, con riferimento alla falsa dichiarazione resa innanzi la Commissione Disciplinare in data
7.2.2014, afferma essere questa il frutto del particolare stato d’animo in cui egli, giovane arbitro, si è
trovato nell’essere al cospetto di un organo giudicante composto da sette persone.
Conclude quest’ultima affermazione additando, incomprensibilmente, i componenti il Collegio, il
rappresentante A.I.A. ed i Segretari presenti.
Questa la decisione del Collegio al quale corre l’obbligo di osservare, preliminarmente come l’Arbitro
non ha apportato alcun elemento concreto a suffragio delle tesi difensive esposte in questa sede,
limitandosi a tentare di giustificare, in maniera peraltro improvvida, il comportamento tenuto.
Infatti, l’esame degli atti istruttori, nonché le risultanze dibattimentali del presente procedimento e di
quello che ha dato luogo all’indagine esperita dalla Procura Federale, ha accertato, con riferimento
ai singoli atti di incolpazione, quanto segue.
I precedenti rapporti anche di carattere giudiziario, che peraltro risultavano ancora pendenti al
momento della gara, con alcuni tesserati della Società Bucinese avrebbero dovuto indurre l’Arbitro
Lena a non accettare l’incarico, informando immediatamente dei fatti il proprio Organo Tecnico che
certamente avrebbe cambiato la designazione.
E’ strumentale e fine a sé stessa la difesa approntata dall’interessato con l’affermare di non aver mai
in precedenza rinunciato ad alcuna designazione.
La difesa approntata dal D.G. in riferimento all’episodio dei messaggi scambiati alcuni giorni prima
della gara con un calciatore della Società Bucinese, al fine di essere informato circa l’attuale
appartenenza a detto sodalizio di due Calciatori, è assolutamente pretestuosa, stante il fatto che
dagli atti emerge in maniera certa (vedasi procedimento precedente) che almeno con uno di essi
(Calvani) era in corso un procedimento giudiziario.
E’ ampiamente dimostrato dalle testimonianze concordemente rese, sia da tesserati
della Società G.S. Olmoponte Arezzo sia da quelli della Società Polisportiva Bucinese, l’uso da parte
del D.G. nei confronti di tutti indistintamente i calciatori, prima della gara al momento della “chiama”,
di frasi prevaricanti e comunque di carattere chiaramente intimidatorio.
Le dichiarazioni rese in proposito indicano ex sé che il Signor Lena ignora la distinzione che esiste
tra l’essere autorevole e l’essere autoritario e che solo il primo atteggiamento consente ad un D.G. di
avere sui calciatori quell’ascendente necessario a condurre una gara sui binari della lealtà e della
correttezza sportiva previsti, se non fosse altro, dalla normativa Federale e di Settore
Di estrema gravità, stante il ruolo rivestito, appare infine la frase rivolta dal D.G. dopo la gara,
fermandosi appositamente mentre era in strada con la propria auto sulla via del rientro, al portiere di
riserva della Polisportiva Bucinese da lui espulso:” Che pensi di rigiocare?”.
Ad ulteriore significazione della personalità sportiva del deferito è anche l’aver ritrattato, nella fase
istruttoria del presente procedimento, la dichiarazione resa a suo tempo innanzi la C.D.T. (verbale in
data 7 febbraio 2014) di non conoscere alcuno dei calciatori della Bucinese, adducendo a
giustificazione una sorta di “timor reverentialis” nel trovarsi innanzi un Collegio giudicante,
Un arbitro che sia così emotivamente condizionabile non può certamente essere chiamato,
nell’ambito federale, a giudicare i comportamenti di altri tesserati ancorché appartenenti alla
categoria dei giovanissimi.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1392
E’ ancora da rilevare come i comportamenti tenuti dall’Arbitro nell’intera vicenda, oggettivamente
inaccettabili, trovino conferma nell’atteggiamento - provocatorio ed aggressivo - tenuto dallo stesso
innanzi gli Organi giudicanti, che appare essere molto lontano da qualsiasi forma di timore e tenuto,
comunque, in assoluto dispregio di quei valori, anche sportivi, che debbono presiedere i
comportamenti di qualsiasi tesserato.
Il deferimento è quindi ampiamente fondato e deve essere accolto nella sua integrità.
Nel decidere questo Tribunale non può non tener conto del pessimo comportamento processuale
del tesserato sopra solo parzialmente riportato.
P.Q.M.
Il Tribunale federale Territoriale della Toscana infligge all’A.E. Signor Kristaq Lena
la sospensione da ogni attività federale per 18 (diciotto) mesi dalla data della comunicazione di cui
all’art. 35, c.4.1, eseguita con le modalità di cui all’art.38, c.8.
6.3. Decisioni della Corte di Appello Sportiva Territoriale C.R.
Toscana
La Corte di Appello così composto:
Dott. Carmine Compagnini
Presidente
Avv. Raffaello Niccolai
Vice-Presidente
Avv. Pietro Villari
Componente
Sig. Giuseppe Camarlinghi
Rappresentante AIA
Con L’ assistenza alla segreteria dei sig.ri Coli Renzo e Tosi Fabrizio si è riunito il giorno 12
Dicembre 2014 alle ore 18.00 e seguenti assumendo le seguenti decisioni:
CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE
40 stagione sportiva 204/2015 Gara Ginestra - Impruneta Tavarnuzze ( 1-2) del 22/11/14.
Campionato Juniores. In C.U. N. 22 della Delegazione Provinciale di Firenze.
Reclama la società Impruneta Tavarnuzze avverso la squalifica per quattro giornate del calciatore
Bianchi Niccolò il quale " Espulso per somma dì ammonizioni, alla notifica del provvedimento
disciplinare offendeva il D.G. Sanzione aggravata poiché capitano ".
La reclamante sostiene che la seconda ammonizione è stata comminata in quanto l'arbitro, una volta
udito dalla panchina il termine "svegliati" ritenendo fosse indirizzato a lui e quindi da inquadrarsi
come irriguardoso, fermato il gioco, chiamava il capitano e non essendo soddisfatto della risposta
data dai componenti della panchina ammoniva quest'ultimo per la seconda volta e quindi lo
espelleva.
Chiede una riduzione della squalifica e di essere presente in udienza.
Successivamente, una volta convocata dalla Corte, rinunciava all'audizione.
L'arbitro nel supplemento di rapporto conferma la versione della società.
La Corte Sportiva di Appello Territoriale, esaminati gli atti ufficiali respinge il reclamo.
L'art. 3 comma 2 del C.G.S. impone al Giudice Sportivo di sanzionare il capitano della squadra
qualora in relazione a fatti violenti verso il D.G. non venga dichiarato il nominativo del reale
responsabile, salvo fare cessare la sanzione nei suoi confronti nel momento della conoscenza del
soggetto reo.
Tale attività è di esclusiva pertinenza degli Organi di Giustizia Sportiva e non dell'arbitro. Premesso
quanto sopra la Corte ritiene che l'arbitro abbia commesso un errore allorché ha ammonito il
capitano per la seconda volta in quanto la sanzione inflitta, ovvero l'allontanamento dal campo in
virtù della seconda ammonizione, non è corretta. Infatti nessun atto di violenza è stato perpetrato e
comunque non spettava al D.G. prendere tale decisione.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1393
Tuttavia, posto che la decisione del D.G. non fosse conforme a norma, e rilevato che altri mezzi
sono previsti dal C.G.S. al fine di ovviarvi, non è consentito al calciatore reagire con proteste e
minacce come accaduto nel caso di specie.
Il comportamento del Calciatore Bianche è pertanto da sanzionare ed il contesto in cui il fatto è
avvenuto fa sì che la sanzione inflitta possa essere considerata adeguata nel suo ammontare.
P.Q.M.
la Corte Sportiva di Appello Territoriale, respinge il reclamo e dispone l'addebito della relativa tassa.
***
La Corte di Appello così composta:
Dott. Carmine Compagnini
Presidente
Avv. Raffaello Niccolai
Vice-Presidente
Avv. Enzo François
Componente
Sig. Giuseppe Camarlinghi
Rappresentante AIA
Con L’ assistenza alla segreteria dei sig.ri Coli Renzo e Tosi Fabrizio si è riunito il giorno 19
Dicembre 2014 alle ore 17.00 e seguenti assumendo le seguenti decisioni:
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
38 stagione sportiva 2014/2015 reclamo u.s. Castelnuovo Garfagnana avverso ammenda di
euro 200,00 (c.u. n° 27 dell’27\11\2014)
Propone rituale reclamo avverso il provvedimento in oggetto comminato dal G.S. Territoriale della
Toscana con la seguente motivazione: “Per danneggiamento agli spogliatoi della squadra ospitante”.
Con il reclamo l’U.S. Castelnuovo Garfagnana assume che i presunti danni furono segnalati al DG
da un dirigente avversario allorchè la società reclamante non era più presente nell’impianto sportivo,
e di non essersi accorta che gli spogliatoi fossero danneggiati né prima né dopo la permanenza
all’interno degli atleti.
Inoltre ribadisce come lo stesso arbitro non abbia constatato antecedentemente alla segnalazione lo
stato degli spogliatoi e la presenza di danni.
La CA.S.T. letti gli atti, decide di respingere il reclamo.
La segnalazione effettuata dal D.G. nel proprio rapporto, è vero che è fatta “de relato”, ma viene
constatata di persona da DG.
E’ vero, e lo afferma anche l’arbitro, che la società reclamante non era presente, tuttavia sarebbe
stato onere della stessa società, se vi fossero stati pregressi danni, segnalarli prima dell’uso degli
spogliatoi, sia al DG che alla società ospitante.
Non essendo avvenuto ciò, e confidando nella buona fede della società ospitante, il reclamo non
merita accoglimento, nemmeno sotto il profilo dell’entità della sanzione considerata la categoria di
appartenenza.
P.Q.M.
La C.A.S.T. respinge il reclamo ed ordina incamerarsi la tassa relativa.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1394
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
43 Stagione sportiva 2014 -2015 Oggetto: C.U. n. 28 del 27.11.2014
Reclamo dell’U.S. SAMBUCA avverso la squalifica inflitta dal G.S.T. al calciatore Andrea
Maravigli fino al 27.01.2015 (due mesi).
Reclama l’U.S. Sambuca avverso la squalifica inflitta dal Giudice Sportivo Territoriale al calciatore
Andrea Maravigli fino al 27.01.2015 (due mesi), con la seguente motivazione: “espulso per essersi
rivolto in maniera irriguardosa ed aggressiva nei confronti del D.g., premendo con un dito l’orologio
con l’intento di vedere il tempo residuo. Sanzione aggravata in quanto capitano”.
La reclamante contesta il provvedimento impugnato, chiedendone una riduzione, in quanto
eccessivo in relazione ai fatti contestati.
La società tiene infatti a precisare che il calciatore si è rivolto al D.g. con tono eccessivo e con il dito
a breve distanza dall’orologio al fine di sollecitare la chiusura anticipata della gara, in ragione del
clima teso venutosi a creare tra i giocatori.
Precisa inoltre che al momento della notifica dell’espulsione è avvenuto un contatto del tutto fortuito
tra il dito del calciatore e l’orologio del D.g..
La società ritiene pertanto il gesto accidentale ed involontario, trovando eccessiva la punizione
inflitta al calciatore.
La Corte, letto il reclamo, acquisito il supplemento di rapporto, così decide.
Il reclamo è infondato.
La reclamante offre una ricostruzione dei fatti che cozza con le circostanze di fatto riportate dal
direttore di gara sia nel referto di gara che nel supplemento di rapporto, alle quali, come noto, viene
riconosciuto valore privilegiato rispetto ad ogni altra deduzione ed eccezione.
Le risultanze arbitrali, infatti, cristallizzano la responsabilità del Maravigli in ordine ai fatti contestati,
per aver quest’ultimo, al fine di richiamare l’attenzione del direttore di gara, premuto volontariamente
con un dito l’orologio (senza danneggiarlo) dell’arbitro, rivolgendogli frase altamente irriguardosa.
In ogni caso, non credibile risulta la tesi della fortuità dell’evento, in quanto il comportamento del
calciatore risulta nel suo insieme complessivamente coerente con i fatti narrati dall'arbitro.
Sanzione che, alla luce dei criteri seguiti ed applicati, risulta correttamente calibrata dal Giudice di
prime cure.
P.Q.M.
la C.S.A.T.T.:
-respinge il reclamo e per l’effetto conferma il provvedimento impugnato;
-ordina l’addebito della tassa di reclamo.
36 stagione sportiva 2014/2015 reclamo u.s.d. Rio Marina avverso squalifica calciatore Enrico
De Meo fino al 20\5\2015 (c.u. n. 27 del 20\11\2014)
Propone rituale reclamo la U.SD.D. Rio Marina avverso la sanzione in oggetto comminata dal G.S.T.
della Toscana con la seguente motivazione: “All’atto dell’ammonizione rivolgeva al DG frase
irriguardosa. Subito dopo dava due spintoni consecutivi al DG che lo facevano indietreggiare di 4-6
passi. Tale gesto non causava alcun dolore all’arbitro. Allontanatosi dal terreno di gioico, in segna di
protesta, si toglieva la maglia”.
Reclama la società giustificando la scomposta protesta del calciatore con la concitazione del
momento dovuto alla ritenuta ingiustizia subita dal De Meo per una decisione arbitrale, nega
comunque che nel contatto ripetuto (che la società non nega vi sia stato) non vi era alcun intento
lesivo e di violenza, ma dovuto ad un moto di rabbia, chiede pertanto che la squalifica venga ridotta.
La società, pur avendo chiesto di essere udita, ha fatto successivamente pervenire fax alla
segreteria per avvertire che non avrebbe partecipato all’udienza.
La C.A.S.T. letti gli atti acquisito il supplemento di rapporto decide di accogliere il reclamo.
Il DG conferma in toto il proprio rapporto, e, del resto, nemmeno la reclamante contestava
l’accaduto.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1395
Questa Corte pertanto ritiene di rivisitare la sanzione esclusivamente sotto il profilo dell’entità,
ritenendo che i fatti ascritti al De Meo, pur gravi, meritino una riduzione.
P.Q.M.
La C.A.S.T. in accoglimento del reclamo riduce la squalifica a De Meo Enrico fino al 20 aprile 2015,
ordina restituirsi la tassa di reclamo.
CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALI
39 Stagione sportiva 2014 -2015 Oggetto: C.U. n. 21 del 19.11.2014
Reclamo dell’U.S.D. FRECCIA AZZURRA avverso l’inibizione inflitta dal G.S. Pisa al dirigente
Fabio Durante fino al 30.05.2015 (sei mesi e mezzo).
Con articolato ricorso reclama l’U.S.D. Freccia Azzurra avverso l’inibizione inflitta dal Giudice
Sportivo al dirigente Fabio Durante fino al 30.05.2015 (sei mesi e mezzo), con la seguente
motivazione: “autorizzato ad entrare in campo per soccorrere un calciatore spintonava il D.g. e
veniva allontanato dal terreno di giuoco. Successivamente si posizionava dietro la recinzione ed
inveiva nei confronti del D.g. minacciandolo. A seguito della spinta il D.g. non ha riportato dolore
fisico”.
La reclamante contesta il provvedimento impugnato, in quanto eccessivo, rilevando il difetto di
chiarezza del racconto arbitrale, foriero di interpretazioni equivoche in punto di responsabilità della
persona giudicata, sul rapporto di causalità tra condotta ed evento ed, infine, in ordine alla
valutazione delle circostanze.
La società procede a ricostruire la dinamica dei fatti, evidenziando le particolari condizioni avverse
del terreno di giuoco, che costituivano un elemento di rischio per l'incolumità degli atleti.
In tale contesto il sig. Durante, già contrariato per la mancata sospensione della gara e per
l'infortunio occorso ad un calciatore, una volta autorizzato ad entrare in campo raggiungeva in
equilibrio precario il cerchio di persone che si era creato a ridosso del calciatore rimasto infortunato
e con tono deciso invitava la persona (arbitro n.d.r.) che si frapponeva tra lui e il calciatore a terra
bisognoso di cure mediche.
Precisa inoltre che il contatto tra l'arbitro e il Durante non può che essere frutto di casualità e,
comunque, non animato da volontarietà, poiché il Durante non avrebbe potuto spingere l'arbitro
avendo entrambe le mani impegnate (borraccia d'acqua e spray).
Ipotizza pertanto un contatto del tutto fortuito, avvenuto a causa delle avverse condizioni del campo
di gioco.
La società contesta infine anche le minacce, evidenziando che la frase 'Ti vengo a trovare in sezione
a Pontedera' appare distonica rispetto alle frasi tipiche che spesso si leggono sui referti arbitrali in
tema.
Conclude pertanto chiedendo una riduzione della sanzione inflitta, in quanto eccessiva.
La Corte, letto il reclamo, acquisito il supplemento di rapporto, così decide.
Risulta opportuno premettere che gli Organi di Giustizia decidono ai sensi e per gli effetti dell’art. 35
C.G.S. sulla base delle risultanze arbitrali, che, laddove sia immuni da contraddittorietà, rivestono
sotto il profilo probatorio valore privilegiato rispetto ad ogni altra deduzione e eccezione.
Fatta questa doverosa premessa, occorre evidenziare che la descrizione dei fatti riportata nei referti
arbitrali risulta coerente gli addebiti contestati.
L’Arbitro, infatti, conferma in sede di supplemento che il Durante lo spingeva con la mano
disimpegnata dal portaborracce all'altezza delle costole, facendolo indietreggiare e senza causargli
dolore fisico.
Precisa inoltre che il Durante accompagnava tale gesto pronunciando espressione irriguardosa
contenente l'invito a spostarsi immediatamente dalla zona ove avrebbe dovuto intervenire per
soccorrere il calciatore infortunato.
Precisa altresì che a seguito dell'espulsione, il Durante si posizionava dietro la recinzione e,
aggrappandosi alla stessa, pronunciava frasi offensive e minacciose.
La decisione del Giudice di prime cure risulta pertanto esente da critiche, non rinvenendosi in atti
elementi e/o circostanze utili per operare una diversa e contraria interpretazione del dato fattuale,
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1396
apparendo - per contro - perfettamente credibile e aderente alla realtà quanto narrato e dichiarato
dal D.g..
L'analisi del dato fattuale, infatti, conduce nel solo senso della volontarietà del gesto, potendosi
escludere con ogni ragionevole dubbio l'ipotesi dello scontro fortuito.
Peraltro, a riprova della volontarietà del gesto, vi è anche l'atteggiamento inopinatamente ostile
assunto dal dirigente nei confronti del direttore di gara.
Per quanto riguarda infine le minacce, va da sè che l'espressione 'Ti vengo a cercare in sezione a
Pontedera', alla luce del contesto in cui la stessa è stata pronunciata, è frase chiaramente
intimidatoria.
Sanzione congrua.
P.Q.M.
la C.S.A.T.T.:
-respinge il reclamo e per l’effetto conferma il provvedimento impugnato;
-ordina l’addebito della tassa di reclamo.
COPPA TOSCANA DI SECONDA CATEGORIA
48 stagione sportiva 2014/2015 reclamo a.s.d. Folgor Marlia avverso squalifica Tocchini
Leonardo fino al 31\12\2014 (c.u. n. 30 del 4\12\2014)
Propone rituale reclamo la ASD Folgor Marlia avverso il provvedimento in oggetto comminato dal
GST della Toscana con la seguente motivazione: “ Espulso per somma di ammonizioni alla notifica
inseguiva il DG con atteggiamento e frasi minacciose, costringendo l’arbitro ad arretrare di alcuni
metri. Il contatto veniva evitato dall’intervento di alcuni compagni di squadra”.
Nel chiedere in via principale l’annullamento ed in via di ipotesi una riduzione della sanzione, la
società reclamante assume non rispondere al vero la circostanza che il calciatore abbia fatto
indietreggiare il DG, affermando che l’esperienza e la cultura del calciatore escluderebbero un simile
comportamento.
Si sostiene invece che a seguito della seconda ammonizione il Tocchini si sarebbe allontanato
rientrando immediatamente negli spogliatoi.
Chiede che il calciatore ed il capitano siano uditi.
La CAST preliminarmente respinge la richiesta di audizione poiché irrituale ed inammissibile. Invero
il calciatore avrebbe potuto essere udito solo nel caso in cui, assumendo egli stesso la posizione di
reclamante, avesse sottoscritto il reclamo; mentre in nessun caso avrebbe potuto comparire in
qualità di teste il capitano della società, non essendo la testimonianza un mezzo istruttorio previsto
dal CGS.
Nel merito la CAST esaminati gli atti, acquisito il supplemento di rapporto, decide di respingere il
reclamo.
Il DG nel supplemento conferma l’atteggiamento gravemente minaccioso del Tocchini pur
confermando che non vi fu contatto fisico, sia per l’arretramento dello stesso arbitro sia per
l’intervento dei compagni di squadra, conferma altresì le frasi minacciose e di protesta.
Riguardo alle difese svolte, non hanno la minima rilevanza i precedenti sportivi e tantomeno la
cultura ed il lavoro extra calcio del giocatore, per giustificare una riduzione o una attenuante della
sanzione comminata, riaffermandosi altresì il carattere di prova privilegiata che, nell’ordinamento
sportivo, ha il rapporto arbitrale.
In ordine alla entità della sanzione non pare che la stessa possa ritenersi eccessiva, anzi ad un
attento esame, ed anche in considerazione della sospensione dei campionati per le festività
natalizie, appare addirittura mite e scarsamente afflittiva. Tuttavia la CAST non ritiene opportuno
ricorrere all’istituto della reformatio in peius al quale si ricorre solo nei casi di una notevole
sproporzione, cosa che nel caso di specie non si ravvisa.
P.Q.M.
La C.A.S.T. respinge il reclamo, conferma la squalifica ed ordina incamerarsi la tassa relativa
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1397
7. Errata Corrige
PRECISAZIONE A C.U. N. 31 DEL 11/12/2014
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI – GIRONE C
A seguito di errata trascrizione la gara ARNO LATERINA – OLMOPONTE AREZZO giocata
il 7/12/2014 deve intendersi conclusa con il punteggio di 1 - 1 (e non di 1-0 come erroneamente
riportato nel C.U. in oggetto).
PRECISAZIONE A C.U. N. 33 DEL 18/12/2014
Si precisa che le squalifiche sotto riportate devono intendersi riferite all’anno 2015 (e non 2014 come
erroneamente indicato nel C.U. in epigrafe)
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA
FINO AL
15/ 1/2015
LODDI SIMONE
(SOCI S.S.D.AR.L.)
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
SQUALIFICA
FINO AL
CERCIELLO ANDREA
18/ 6/2015
(CALENZANO A.S.D.)
8. ALLEGATI
Si allega al presente C.U.:
•
C.U. n.138 del 23 dicembre 2014 della LND riguardante testo della nuova convenzione
stipulata tra FIGC – Lega Nazionale Dilettanti e l’Istituto per il credito sportivo.
•
Calendario gare Campionato Calcio a Cinque Femminile.
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1398
9. CALENDARIO GARE
DEL 3 GENNAIO 2015 (ORE 15):
CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE
2^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
DEL 4 GENNAIO 2015 (ORE 14.30):
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
1^ GIORNATA DI RITORNO
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
CAMPIONATO DI PROMOZIONE
15^ GIORNATA DI ANDATA
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
15^ GIORNATA DI ANDATA
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
15^ GIORNATA DI ANDATA
(eventuali modifiche sono riportate in altra parte del presente C.U.)
DEL 6 GENNAIO 2015 (ORE 14.30):
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
RECUPERI
SAN POLO
FORNACI 1928
GEGGIANO
BARGA
DEL 7 GENNAIO 2015 (ORE 14.30):
CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
RECUPERI
SANCASCIANESE
SAMBUCA U. CASINI
RIFREDI 2000
PIENZA
DEL 29 DICEMBRE 2014 :
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
RECUPERO DEL 21 DICEMBRE 2014
Girone B
Giornata 16A
SAN DONATO TAVARNELLE
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
ANTIGNANO BANDITELLA
TAVARNELLE V. PESA STADIO
TAVARNELLE VAL DI PESA
29-dic
15:00*
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1399
DEL 3 e 4 GENNAIO 2015 :
CAMPIONATO ALLIEVI REGIONALI
Girone A
Giornata 15A
MALISETI TOBBIANESE ASD
SPORTING CECINA 1929
MALISETI COMUNALE
PRATO MALISETI
04-gen
10:30
SPORTING ARNO A.S.D.
TAU CALCIO ALTOPASCIO
BADIA A SETTIMO COMUNALE
BADIA A SETTIMO
04-gen
10:45
MARGINE COPERTA A.S.D.
ANTIGNANO BANDITELLA
MARGINE COP./BRIZZI COMUNALE B
MARGINE COPERTA
04-gen
11:00
CAPOSTRADA BELVEDERE ASD
PONTASSIEVE
CAPOSTRADA VIA BOLOGNESE 44
CAPOSTRADA
04-gen
11:00
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
FCG FLORIA 2000
FIRENZE/CERRETI2 VIALE FANTI18
FIRENZE
04-gen
10:30
FORCOLI 1921 VALDERA
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
CAPANNOLI STADIO COMUNALE
CAPANNOLI
04-gen
10:30
S.MICHELE C.VIRTUS
BIBBIENA
FIRENZE STADIO S.MICHELE
FIRENZE
04-gen
10:30
CASCINA VALDERA
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
CASCINA STADIO COMUNALE
CASCINA
04-gen
10:30
NAVACCHIO ZAMBRA
S.FREDIANO A SETTIMO "S PARRA"
SAN FREDIANO A SETTIMO
04-gen
10:30
Girone B
Giornata 17A
S.FREDIANO CALCIO
POGGIBONSI S.R.L.
SANGIMIGNANOSPORT SCOOPSD
POGGIBONSI LOC. MALTRAVERSO
POGGIBONSI
04-gen
11:00
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
LIVORNO NORD PONTINO ASD
B. PASSALACQUA VIA AUSTRALIA 15
GROSSETO
04-gen
11:00
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
ROSIGNANO SEI ROSE
LIVORNO/BANDITELLA SUSS PICCHI
LIVORNO BANDITELLA
04-gen
10:30
VENTURINA CALCIO
SAN MINIATO A.S.D.
VENTURINA STADIO SANTA LUCIA
VENTURINA
04-gen
10:30
CALCIO CASTELFIORENTINO
PONSACCO 1920 SSD ARL
CASTELFIORENTINO SUSS. STADIO
CASTELFIORENTINO
04-gen
10:45
SAURORISPESCIA DILETTANT.
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
GROSSETO VIA LAGO DI VARANO
GROSSETO
04-gen
10:30
SAN DONATO TAVARNELLE
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
TAVARNELLE V.PESA STADIO
TAVARNELLE VAL DI PESA
04-gen
10:30
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
CERTALDO
LIVORNO VIA V.E. ORLANDO 4
LIVORNO
04-gen
10:45
O RANGE CHIMERA AREZZO
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
AREZZO "LORENTINI" VIA PIANETI
AREZZO
04-gen
10:30
Girone C
Giornata 15A
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
FORTIS JUVENTUS 1909
AREZZO SUSS. GIOTTO EST (SINTETICO) AREZZO
04-gen
11:00
S.FIRMINA
SINALUNGHESE A.S.D.
AREZZO LOC. S.FIRMINA
AREZZO
04-gen
11:00
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
TUSCAR
PRATO "V. ROSSI A" VLE GALILEI
PRATO S.LUCIA
04-gen
11:00
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
AFFRICO A.S.D.
ACQUAVIVA STADIO T. CECCUZZI
ACQUAVIVA DI MONTEPULCIANO
04-gen
10:00
ZENITH AUDAX
VIRTUS ARCHIANO A.S.D.
PRATO CHIAVACCI VIA PURGATORIO
PRATO
04-gen
10:00
SETTIGNANESE A.S.D.
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
FIRENZE "ROMAGNOLI A"
FIRENZE
04-gen
11:00
CALENZANO A.S.D.
PIANESE A.S.D.
CALENZANO STADIO "P. MAGNOLFI"
CALENZANO
04-gen
10:45
LUNIGIANA 1919
SPORTING MASSESEROMAGNANO
BAGNONE COMUNALE LOC. GROTO'
BAGNONE
04-gen
10:30
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
GIOVANI FUCECCHIO 2000
QUARRATA STADIO "F. RACITI"
QUARRATA
04-gen
10:30
MONTELUPO A.S.D.
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
MONTELUPO STADIO CASTELLANI
MONTELUPO FIORENTINO
04-gen
10:30
PONTE A GREVE
FIRENZE OVEST A.S.D.
FIRENZE VIUZZO DEL RONCOLINO
FIRENZE
04-gen
10:30
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
S.MARIA A.S.D.
CAPEZZANO PIANORE LOC. CAVANIS
CAPEZZANO PIANORE
04-gen
10:30
PIETRASANTA MARINA 1911
JOLLY MONTEMURLO
MARINA DI PIETRAS. "PEDONESE"
MARINA DI PIETRASANTA
04-gen
10:30
LUCCASETTE A.S.D.
DON BOSCO FOSSONE
LUCCA/S.CONCORDIO PIAZZA MORO
LUCCA S.CONCORDIO
04-gen
10:30
LASTRIGIANA
SAN MARCO AVENZA 1926
LASTRA A SIGNA "LA GUARDIANA"
LASTRA A SIGNA
04-gen
11:00
Girone D
Giornata 15A
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1400
CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE
Girone A
Giornata 15A
PONTASSIEVE
TAU CALCIO ALTOPASCIO
MOLIN DEL PIANO "E. VITALI"
MOLINO DEL PIANO
03-gen
15:30
PORTUALE GUASTICCE
MARGINE COPERTA A.S.D.
GUASTICCE STADIO I. BOSCO
GUASTICCE
03-gen
15:30
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
S.MICHELE C.VIRTUS
SIENA LOC. CERCHIAIA
SIENA
03-gen
17:30
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
SPORTING ARNO A.S.D.
SCANDICCI STADIO BARTOLOZZI
SCANDICCI
03-gen
15:30
SAN MARCO AVENZA 1926
ISOLOTTO
AVENZA STADIO VIA COVETTA 41
AVENZA
03-gen
16:00
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
AFFRICO A.S.D.
SESTO FIORENTINO SUSS. BIAGIOTTI
SESTO FIORENTINO
03-gen
15:30
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
FORCOLI 1921 VALDERA
FIRENZE/CERRETI2 VIALE FANTI18
FIRENZE
03-gen
15:30
SETTIGNANESE A.S.D.
FCG FLORIA 2000
FIRENZE "ROMAGNOLI A"
FIRENZE
03-gen
16:30
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI
Girone A
Giornata 15A
SCANDICCI CALCIO S.R.L.
SPORTING ARNO A.S.D.
SCANDICCI STADIO BARTOLOZZI
SCANDICCI
04-gen
11:00
SAN MARCO AVENZA 1926
MARGINE COPERTA A.S.D.
AVENZA STADIO VIA COVETTA 41
AVENZA
04-gen
10:30
SESTESE CALCIO SSD.AR.L.
OLIMPIA FIRENZE A.S.D.
SESTO FIORENTINO SUSS. BIAGIOTTI
SESTO FIORENTINO
04-gen
11:00
JOLLY MONTEMURLO
S.MICHELE C.VIRTUS
OSTE DI MONTEMURLO "A. NELLI"
OSTE DI MONTEMURLO
04-gen
10:30
AFFRICO A.S.D.
PORTUALE GUASTICCE
FIRENZE/AFFRICO VIALE FANTI 20
FIRENZE
04-gen
11:00
NAVACCHIO ZAMBRA
VALENTINO MAZZOLA A.S.D.
S.LORENZO ALLE CORTI COMUNALE
SAN LORENZO ALLE CORTI
04-gen
11:00
TAU CALCIO ALTOPASCIO
CASCINA VALDERA
ALTOPASCIO STADIO COMUNALE
ALTOPASCIO
04-gen
10:45
FCG FLORIA 2000
CGC CAPEZZANO PIANORE1959
FIRENZE VIALE MALTA "GRAZZINI"
FIRENZE
04-gen
11:00
ARMANDO PICCHI CALCIO SRL
POGGIBONSI/BERNINO CAMPO 2
POGGIBONSI
04-gen
10:30
Girone B
Giornata 17A
POGGIBONSESE CALCIO
BIG BLU GRACCIANO
MONTELUPO A.S.D.
GRACCIANO COMUNALE A. GRASSI
GRACCIANO DI COLLE VAL D ELSA 04-gen
11:00
CERTALDO
PRO LIVORNO 1919 SORGENTI
CERTALDO SUSSIDIARIO STADIO
CERTALDO
10:45
MONTERIGGIONICHIANTIBANCA
SAURORISPESCIA DILETTANT.
UOPINI VIA CARPELLA
UOPINI
04-gen
11:00
SPORTING CECINA 1929
NUOVA GROSSETO BARBANELLA
CECINA STADIO "L. ROSSETTI"
CECINA
04-gen
10:30
ANTIGNANO BANDITELLA
FORCOLI 1921 VALDERA
LIVORNO ANTIGNANO CAMPO A
LIVORNO LOC. BANDITELLA
04-gen
10:45
STELLA ROSSA
POGGIBONSI S.R.L.
CASTELFRANCO DI SOTTO CAMPO B
CASTELFRANCO DI SOTTO
04-gen
10:45
S.MARIA A.S.D.
CALCIO CASTELFIORENTINO
EMPOLI/BIAGIOLI LOC. S.MARIA
EMPOLI LOC. S.MARIA
04-gen
11:00
S.FIRMINA
BIBBIENA STAZIONE PIAZZA AVIS
BIBBIENA STAZIONE
04-gen
10:30
04-gen
Girone C
Giornata 15A
BIBBIENA
FIRENZE OVEST A.S.D.
COIANO SANTA LUCIA A.S.D.
FIRENZE/PERETOLA VIA VESPUCCI
FIRENZE
04-gen
10:30
AQUILA 1902 MONTEVARCHI
ARNO LATERINA
MERCATALE VALDARNO STADIO
MERCATALE VALDARNO
04-gen
10:30
VALDARNO FOOTBALL CLUB
ZENITH AUDAX
INCISA VALDARNO STADIO
INCISA VALDARNO
04-gen
10:00
LANCIOTTO CAMPI V.S.D.
SETTIGNANESE A.S.D.
S.DONNINO VIA DELLE MOLINA
SAN DONNINO CAMPI BISENZIO
04-gen
10:30
OLMOPONTE AREZZO
AREZZO FOOTBALL ACADEMY
AREZZO/GIUNTI B VIA VERROCCHIO
AREZZO
04-gen
10:00
PIANESE A.S.D.
RINASCITA DOCCIA
PIANCASTAGNAIO STADIO COMUNALE PIANCASTAGNAIO
04-gen
10:00
PONTASSIEVE
UNIONE POL.POLIZIANA ASD
PONTASSIEVE STADIO COMUNALE
04-gen
10:30
PONTASSIEVE
C.U. N. 34 del 30/12/2014 – pag. 1401
Girone D
Giornata 15A
RICORTOLA
MALISETI TOBBIANESE ASD
MARINA DI MASSA "RICORTOLA"
MARINA DI MASSA
04-gen
10:30
LIDO DI CAMAIORE A.S.D.
CALENZANO A.S.D.
LIDO DI CAMAIORE "E RAFFAELLI"
LIDO DI CAMAIORE
04-gen
10:30
SCINTILLA PISAEST AR.L.
QUARRATA OLIMPIA A.S.D.
RIGLIONE/ORATOIO "R. GEMIGNANI
RIGLIONE ORATOIO
04-gen
10:30
SPORTING MASSESEROMAGNANO
CAPOSTRADA BELVEDERE ASD
MASSA LOC. ROMAGNANO "RAFFI"
MASSA LOC. ROMAGNANO
04-gen
10:45
UNIONE MONTALBANO CALCIO
LASTRIGIANA
LARCIANO SUSS 2 STADIO
LARCIANO
04-gen
11:00
AULLESE 1919
GIOVANI VIA NOVA B.P.
AULLA STADIO QUARTIERI
AULLA
04-gen
10:30
PISTOIA NORD A.S.D.
LUCCASETTE A.S.D.
PISTOIA "FORNACI/EDY MORANDI"
PISTOIA
04-gen
10:45
FOLGOR MARLIA
FORNACI 1928
MARLIA STADIO VIALE EUROPA
MARLIA
04-gen
10:30
LUCCHESELIBERTAS1905 SDRL
CAMPO A. TAVARNESI BRACCAGNI
BRACCAGNI
04-gen
10:30
11:00
Girone E
Giornata 13A
GROSSETO F.C. S.R.L.
TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL
PRATO SPA
PONTE A EGOLA SUSS. STADIO
PONTE A EGOLA
04-gen
FIORENTINA S.P.A. sq. B
PISA 1909 S.S.AR.L. sq.B
FIRENZE LOC. GALLUZZO "GUIDI"
FIRENZE LOC. GALLUZZO
04-gen
11:00
PISA 1909 S.S.AR.L.
LIVORNO CALCIO S.R.L.
FORNACETTE VIA CIRCONVALAZIONE
FORNACETTE
04-gen
10:00
EMPOLI F.B.C. S.P.A.
FIORENTINA S.P.A.
LOC. MONTEBORO
EMPOLI
03-gen
15:00*
PISTOIESE 1921 S.R.L.sq.B
CARRARESE CALCIO S.R.L.
PISTOIA OVEST "B" VIA OMBRONE
PISTOIA
04-gen
10:00
PRATO SPA sq.B
PISTOIESE 1921 SRLSD
PRATO "V. ROSSI B" VLE GALILEI
PRATO S.LUCIA
03-gen
16:00
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
DEL 6 GENNAIO 2015:
CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B A LIVELLO REGIONALE
RECUPERO DEL 13 DICEMBRE E SUCCESSIVAMENTE DEL 27 DICEMBRE 2014
Girone A
Giornata 13A
PORTUALE GUASTICCE
AFFRICO A.S.D.
STADIO “ M. MARCACCI” VIA SPAGNA
LIVORNO
06-gen 11:00*
PISTOIA OVEST “B” VIA OMBRONE
PISTOIA
11-gen 10:00*
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
DEL 11 GENNAIO 2015:
CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI 'B'
RECUPERO DEL 14 DICEMBRE 2014
Girone A
Giornata 11A
PISTOIESE 1921 SRLSD
PISA 1909 S.S.AR.L.
* ACCORDO TRA SOCIETÀ
Pubblicato in Firenze ed affisso all’albo del C.R. Toscana il 30/12/2014.
Il Segretario
(Dr. Sauro Falciani)
Il Presidente
(Dr. Fabio Bresci)
Author
Документ
Category
Без категории
Views
3
File Size
315 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа