close

Enter

Log in using OpenID

Delibera_n. 169-2014_del_12092014 C.C.I.A.A. di

embedDownload
Proposta Delibera n. 169-2014 del 12/09/2014
Oggetto: CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN "SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE" CON
APPROFONDIMENTO IN "INTERMEDIAZIONE COMMERCIALE" - IDONEITA' AI SENSI DELL'ART. 5,
COMMA 2, PUNTO 3) DELLA L. 204/85 ("DISCIPLINA DELL' ATTIVITA' DI AGENTE E RAPPRESENTANTE DI
COMMERCIO".
Riferisce il Presidente.
La Camera di Commercio di Teramo, sentite anche le altre consorelle abruzzesi, ha constatato l'istituzione,
all'interno del Corso di laurea triennale di Scienze della Comunicazione dell'Università degli Studi di Teramo, di un
"percorso formativo in intermediazione commerciale" rivolto in particolare agli agenti e rappresentanti di
commercio. Questo percorso, che ha raggiunto soddisfacenti risultati in termini di iscrizioni (provenienti da tutta
Italia e in particolare dal Veneto) aggiunge, agli insegnamenti previsti dal piano di studi, alcune materie
caratterizzanti in ambito giuridico (Diritto Commerciale) e di marketing (Tecniche di Vendita).
In generale, circa l'idoneità dei diplomi di laurea (vecchio ordinamento, magistrale o triennale), è il caso di
segnalare quantov evidenziato dal Ministero dello Sviluppo Economico con parere inoltrato alla Camera di
Commercio di Ravenna nell'anno 2008, in riferimento ai titoli abilitativi per le attività di installazione di impianti, ma
con considerazioni evidentemente estendibili anche al caso degli agenti di commercio: "Si fa presente, al riguardo,
che il C.U.N. (Consiglio Universitario Nazionale), a partire dalle adunanze del 12 luglio 2007, ha affermato che,
essendo i corsi di laurea 'contenitori ampi nei quali possono essere istituiti corsi differenziati tra loro per percorso
formativo e contenuti, anche a parità di denominazione è necessario procedere al puntuale esame del curriculum di
ciascun laureato per il quale il quesito venga posto";. In particolare, come sottolinea il Ministero con riguardo alla
laurea triennale, il C.U.N. ha specificato e sottolineato come il riconoscimento del titolo di laurea breve, ai fini del
possesso dei requisiti, vada valutato di volta in volta sulla base del programma di studi seguito dal soggetto
interessato e che "resta comunque fermo il principio che la responsabilità del procedimento di valutazione del titolo
rimane in capo a codesta Camera (o alla C.P.A.), salvo volersi avvalere del competente parere espresso dal
C.U.N.";.
Riservandosi quindi di interpellare il C.U.N. ai fini dell'ottenimento di un parere virtualmente vincolante per tutti gli
enti camerali abruzzesi (e italiani), si ritiene opportuno esprimere fin da ora la propria valutazione positiva
sull'idoneità - ai fini del possesso del requisito professionale (L. 204/85, art.5 comma 2, lettera 3) - del diploma di
laurea triennale in Scienze della Comunicazione istituito dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione
dell'Università di Teramo, per i laureati che includano nel percorso formativo gli insegnamenti di "Tecniche di
vendita" e "Diritto commerciale", qualificanti per il percorso di 'intermediazione commerciale'.
Sull'argomento il Segretario esprime parere favorevole per quanto attiene la legittimità e la regolarità
amministrativa.
LA GIUNTA
Udita la relazione che precede;
Vista la normativa vigente in materia;
Ritenuto di dover provvedere in merito;
Preso atto del parere favorevole espresso al riguardo dal Segretario Generale;
DELIBERA
1) la parte narrativa dell'atto costituisce presupposto per il presente dispositivo e le motivazioni sopra espresse in
questa si intendono riprodotte per formarne parte integrante e sostanziale del provvedimento stesso;
2) di esprimersi positivamente sull'idoneità, ai fini del possesso del requisito professionale previsto dalla Legge
204/85, art.5 comma 2, lettera 3), del diploma di laurea triennale in Scienze della Comunicazione istituito dalla
Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università di Teramo, per i laureati che includano nel percorso
formativo gli insegnamenti di "Tecniche di vendita" e "Diritto commerciale", qualificanti per il percorso di
'intermediazione commerciale'.
Il Segretario Generale
Sardi Dott. Giampiero
Il Presidente
Di Carlantonio Dott. Giustino
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
114 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content