close

Enter

Log in using OpenID

Day hospital Oncologico - Policlinico di Modena

embedDownload
Dipartimento Oncologia, Ematologia e Patologie
dell’Apparato Respiratorio
Day hospital
Oncologico
Responsabile: dott. Gabriele Luppi
carta di
accoglienza
in reparto
Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena
Di cosa ci occupiamo
Attività assistenziale
Il Day Hospital Oncologico (sttuttura semplice dipartimentale) si occupa globalmente dei pazienti con patologie neoplastiche: prevenzione, diagnosi, terapie antitumorali, cure palliative e ricerca clinica. Le terapie infusionali e in particolare la chemioterapia, rappresentano gran parte dell’attività del day hospital. Per ottimizzare l’utilizzo
delle risorse (personale, ambulatori, posti letto o poltrona), limitare al massimo i
tempi di attesa e assecondare quando possibile le preferenze dei pazienti, le varie attività vengono effettuate su prenotazione: es. i prelievi ematici ogni 30’ dalle ore 7.00
alle ore 14.30, i posti letto o poltrona dalle ore 7.00 alle ore 18.00 a seconda della
durata delle terapie, le visite di day hospital coerentemente con l’orario del prelievo
o della terapia, le manovre invasive e le manutenzioni dei cateteri venosi centrali in
fasce orarie prestabilite. Un sistema informatizzato di prenotazioni regola gli accessi
dei pazienti e le varie tipologie di prestazioni diagnostiche o terapeutiche erogate,
così da rendere efficiente l’informazione dei pazienti da parte del personale del frontoffice. In casi specifici, se le condizioni del paziente lo richiedono, sarà adottato un
percorso di assistenza domiciliare integrato col personale che opera sul territorio.
Il personale infermieristico è composto da professionisti infermieri con lunga esperienza nel campo oncologico con particolare riferimento all’infusione dei farmaci
antiblastici, nella gestione di cateteri venosi centrali e nella gestione di protocolli
clinici sperimentali. Il personale mantiene elevate competenze attraverso la formazione continua.
Negli ultimi anni si è cercato di migliorare la qualità dell’assistenza attraverso percorsi di diagnosi e cura in grado di garantire la presa in carico dei pazienti nelle varie
fasi della malattia mantenendo la continuità delle diverse competenze specialistiche
necessarie. L’attività assistenziale del DH Oncologico quindi è prevalentemente organizzata nell’ambito dei PDTA (percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali) o percorsi interdisciplinari cui afferiscono medici oncologi che hanno sviluppato competenze specifiche: Oncologia toracica, Senologia, Oncologia dell’apparato gastroenterico,
Neuro-oncologia, Oncologia urologica e ginecologica, Melanoma, Tumori di testa e collo,
Linfomi, Tumori Neuroendocrini e Sarcomi
Accoglienza e informazioni
I pazienti in regime di day hospital che necessitano di colloqui con il medico di riferimento, debbono chiedere un appuntamento presso il front-office.
Ambulatori
Ambulatorio “prime visite”
La “prima visita” rappresenta il primo importante momento di valutazione di un
paziente oncologico. Alla prima visita può seguire l’accesso ad un programma di
terapia in day hospital, il ricovero nel reparto di degenza o un programma di terapie
o controlli ambulatoriali. L’accesso alla prima visita avviene su invio da parte di altri
reparti in particolare medici o chirurgici, del medico di Medicina Generale o di altri
specialisti. La prenotazione della prima visita è diretta presso la segreteria del day
hospital: 059-4223221/059-4222230 ore 8.00-18.00. La prima visita viene attribuita in
genere all’équipe medica di competenza in base alla patologia e la data dell’appuntamento viene comunicata telefonicamente.
Ambulatorio di follow-up
Dedicato ai controlli periodici di pazienti già curati per patologia oncologica e già
seguiti dalla dalla struttura. Gli appuntamenti possono essere fissati direttamente
dai medici durante la visita (in particolare per la senologia) oppure la prenotazione
si effettua direttamente presso la segreteria (059-4223224 ore 10.30-12.30 dal lunedì
al venerdì). Alle visite ambulatoriali bisogna presentarsi muniti di richiesta del medico di medicina generale o dello specialista ospedaliero e di tutta la documentazione
sanitaria utile. In generale si cerca di favorire attribuzione della visita alla équipe di
medici di riferimento per la patologia e, quando possibile, al medico di riferimento
del paziente.
Centro per lo studio dei tumori familiari della mammella e dell’ovaio
Il Centro per lo studio dei tumori familiari della mammella e dell’ovaio, nato nei
primi anni ‘90, si occupa di effettuare una attività di prevenzione e cura dedicata alle
persone a più elevato rischio di sviluppare tumori su base eredo-familiare. L’attività
del centro è quindi articolata nella identificazione delle persone/famiglie a maggiore
rischio eredo-familiare per tumori della mammella e dell’ovaio, nella attuazione di
adeguati protocolli di screening secondo le linee guida regionali e nella programmazione degli interventi di prevenzione e cura delle neoplasie della mammella e
dell’ovaio su base genetica. Un’ulteriore attività svolta dal Centro è l’indagine rivolta
alla ricerca di mutazioni nei geni di predisposizione per il tumore della mammella
e/o ovaio, le cui alterazioni conferiscono una particolare suscettibilità a sviluppare
tali tumori. Il Centro è composto da: un servizio ambulatoriale (presso il COM) per
le consulenze oncogenetiche e le visite senologiche oltre ad un ambulatorio per l’attività di assistenza psicologica.
Attività di ricerca clinica
Presso il DH Oncologico sono attivi diversi protocolli sperimentali, tutti approvati dal Comitato Etico e autorizzati dalla Direzione dell’Azienda. I medici del DH di
competenza per le varie patologie potranno fornire le necessarie informazioni. E’
presente anche un ufficio dedicato alle sperimentazioni (Trial Office) con personale
specializzato a supportare i medici nella gestione delle sperimentazioni.
Attività ambulatoriale libero professionale
Il Direttore e una parte dei medici dell’équipe effettuano visite in regime di libera
professione individuale. Per prenotazioni: ufficio libera professione tel 059-4222755.
info
Front Office 059 4222230
Coordinatore Day hospital Oriana Pisani 059 4225149
Prenotazioni prime visite 059 4223221
Prenotazioni visite di controllo 059 4223224
Equipe medica
Responsabile Dott Gabriele Luppi
Dott. Fausto Barbieri
Dott.ssa Federica Bertolini
Dott.ssa Vera Clò
Dott.ssa Laura Cortesi
Dott.ssa Consuelo D’Ambrosio
Dott.ssa Roberta Depenni
Dott.ssa Katia Di Emidio
Dott.ssa Annalisa Fontana
Dott. Stefano Luminari
Dott.ssa Michela Maur
Dott. Federico Piacentini
Dott. Roberto Sabbatini
Dott.ssa Federica Spaggiari
Dott.ssa Sandra Zironi
Ulteriori informazioni sulla struttura complessa nei siti www.policlinico.mo.it
Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena - via del Pozzo 71 - 41124 Modena
05-2014
La Struttura semplice dipartimentale Day hospital Oncologico è situato
al primo piano del Padiglione “PierCamillo Beccaria” (nell’ambito del DH
Dipartimentale cui afferiscono anche le Strutture di Ematologia, Medicina
Oncologica, Malattie dell’Apparato Respiratorio per la parte oncologica e
Programma di Terapie Onco-ematologiche Innovative).
E’ aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle ore 19.00 e il sabato dalle
ore 7.00 alle ore 13.00.
Presso il day hospital viene effettuata sia l’attività ambulatoriale (prime visite, visite di controllo, attività diagnostica, attività di prevenzione) che l’attività assistenziale più propriamente di day hospital (chemioterapia e immunoterapia endovena, terapie di supporto, diagnostica invasiva, impianto di
cateteri venosi centrali).
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
106 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content