close

Enter

Log in using OpenID

Bando tutor - Ipsiacorbino

embedDownload
Unione europea
Fondo sociale europeo
Regione siciliana
Con l’Europa, investiamo nel vostro futuro
ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO
“MARIO ORSO CORBINO”
Via Verona n. 2 - 90047 Partinico PA
tel. 091/8902015 – tel/fax 091/8906219
mail: [email protected]; PEC: [email protected];
siti WEB: www.ipsiacorbino.it www.ipiaorsocorbino.it
Prot. n. 4010/A7
del 03 giugno 2014
PARTINICO, li 03/06/2014
PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013
“COMPETENZE PER LO SVILUPPO”
2007IT051PO007
Finanziato con il Fondo Sociale Europeo
OBIETTIVO C AZIONE 1
C-1-FSE-2014-380
PROCEDURA STRAORDINARIA
BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE
PER INCARICO DI TUTOR RISERVATO AI DOCENTI
IN SERVIZIO NELL’ISTITUTO
PERCORSI
“ENJOY YOUR ENGLISH 1” A2
“ENJOY YOUR ENGLISH 2” B1
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Vista la Circ. Prot. N. AOODGAI/676 del 23/01/2014, concernente il Programma
Operativo Nazionale- Competenze per lo sviluppo- 2007IT05P0007 – Procedura
straordinaria-Annualità 2014;
Vista la delibera del Collegio dei docenti del 31/01/2014;
Vista la Nota N. AOODGAI/4040 del 14.05.2014 del MIUR, con cui comunica la
formale autorizzazione all’avvio delle attività previste dai percorsi in elenco;
Verificato il bando, le linee guida e le norme disciplinanti la realizzazione delle attività
finanziate;
•
•
•
•
AVVISA
che, nell’ambito delle attività fissate dalla circolare straordinaria, prot. 676 del 23/01/2014, che
prevede che il finanziamento delle stesse è da imputare al POR Sicilia-Obiettivo Convergenza del
FSE 2007/2013, per promuovere “Interventi Formativi per lo sviluppo delle Competenze chiave”
(Comunicazione nelle lingue straniere), è aperta la procedura di selezione per il conferimento di
incarico di n° 2 TUTOR per ogni percorso, come di seguito specificato:
Obiettivo
C
C
Denominazione
Titolo del Percorso
Durata
7
Percorso formativo, 60
ore, articolato in tre
settimane all’Estero
1
Interventi per lo
sviluppo delle
competenze chiave,
Comunicazione nelle
lingue straniere
1
Interventi per lo
sviluppo delle
competenze chiave,
Comunicazione nelle
lingue straniere
Azione
ENJOY YOUR
ENGLISH 1
(Livello A2)
ENJOY YOUR
ENGLISH 2
(Livello B1)
Percorso formativo, 60
ore, articolato in tre
settimane all’Estero
Destinata
ri
n. 15
alunni/e
delle
classi
terze
quarte
quinte di
tutti gli
indirizzi
n. 15
alunni/e
delle
classi
terze
quarte
quinte di
tutti gli
indirizzi
Coloro che fossero interessati al conferimento dell’incarico dovranno, a pena esclusione
inappellabile dalla procedura di selezione, far pervenire al protocollo della scuola istanza di
partecipazione, utilizzando il modulo predisposto, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno
14/06/2014.
Le istanze presentate a mezzo e-mail o fax non saranno tenute in considerazione.
La domanda dovrà essere redatta secondo il modello allegato e corredata obbligatoriamente
dal curriculum vitae in formato europeo, pena l’esclusione dalla procedura.
Dell’esito della selezione sarà data comunicazione tramite affissione all’albo e sui siti della scuola
(www.ipsiacorbino.it www.ipiaorsocorbino.it).
Si precisa che l’attività di TUTOR seguirà l’intera realizzazione del percorso formativo fino alla
conclusione di tutte le attività.
Personale richiesto e requisiti
n. 4 docenti interni x n. 60 ore pro capite in possesso di specifiche competenze linguistiche
nella lingua inglese, in servizio nell’a.s. 2013-14 e titolari di cattedra al 01/09/2014 presso l’IPIA
“MARIO ORSO CORBINO” di Partinico.
Titoli valutabili
• Diploma di Laurea in lingue e civiltà straniere;
• Diploma di Laurea in altro ambito;
• Diploma di Scuola Secondaria Superiore;
• Possesso di seconda Laurea;
• Certificazione di specifiche competenze linguistiche nella lingua inglese;
• Competenze certificate e/o attestate di natura informatica;
• Dottorati di ricerca attinenti al percorso formativo;
• Master o corsi di perfezionamento post laurea di durata annuale o biennale
attinenti al percorso formativo;
• Realizzazione di precedenti progetti linguistici per alunni o per docenti, Trinity,
Comenius, etc. ( non sono valutabili gli ex-IDEI);
• Esperienze pregresse maturate nell’ambito di docenza e/o tutoraggio di progetti
PON, POR, CIPE, IFTS attinenti alla tematica del percorso formativo in oggetto.
Tipologia dell’incarico e compenso
Collaborazione occasionale retribuita con un importo orario lordo onnicomprensivo di € 30,00. Il
compenso verrà erogato ad attività conclusa e dietro presentazione di dettagliata relazione finale
e tenendo comunque conto dei tempi di erogazione dell’acconto e dei saldi da parte degli Organi
competenti.
Ambito dell’incarico
Si declinano i compiti comuni afferenti all’attività dei due Tutor di ciascun percorso:
Partecipare, se necessario, alle riunioni del G.O.P.;
Accompagnare gli studenti all’Estero e seguirne tutte le attività previste per l’intera durata
del percorso formativo (tre settimane);
Vigilare sugli alunni ai sensi degli artt. 2047 e 2048 del C.C. integrato dall’art. 61 della L.
11/07/1980 n° 312, che limita la responsabilità patrimoniale del personale della scuola ai soli
casi di dolo e colpa grave;
Contribuire alla definizione della struttura del modulo assegnato in collaborazione con
l’esperto fornito dalla struttura scolastica ospitante all’Estero;
Inserimento on-line, sulla piattaforma riservata, dei dati di propria competenza, relativi
all’attività svolta nel percorso formativo.
Curare la comunicazione interna;
Raccogliere dati per l’iscrizione;
Raccordarsi con l’esperto fornito dalla struttura scolastica ospitante all’Estero;
Assicurare una presenza significativa;
Collaborare con l’esperto, fornito dalla struttura scolastica ospitante all’Estero, nella
gestione dell’attività;
Analisi competenze in ingresso insieme all’esperto fornito dalla struttura scolastica ospitante
all’Estero;
Verifica frequenza e abbandoni tramite l’aggiornamento costante del registro delle presenze;
Verifica continuità e successo dell’azione formativa;
Verifiche in itinere concordate con l’esperto e con il collega tutor;
Cooperazione con il Dirigente scolastico e il GOP;
Relazione finale insieme all’esperto e al collega tutor.
Partecipazione con l’esperto e il collega tutor alla valutazione/certificazione degli esiti
formativi degli allievi.
Si precisa che
come da nota AOODGAI/676 del 23/01/2014, i due Tutor di ciascun modulo dovranno seguire gli
studenti all’Estero per l’intera durata del percorso formativo (tre settimane), e che, oltre al compito
di Tutor, svolgeranno uno il ruolo di facilitatore dell’intervento, l’altro il ruolo di referente per la
valutazione. Ad ogni buon fine, di seguito si elencano i compiti essenziali del facilitatore
dell’intervento e del Referente per la valutazione.
Compiti del facilitatore dell’intervento
Raccordo in tutte le fasi di progettazione, di avvio, di attuazione, di monitoraggio, di
conclusione del percorso formativo;
Inserimento on-line, sulla piattaforma riservata, dei dati di propria competenza, relativi
all’attività svolta per il percorso formativo assegnato.
Facilitazione nell’attuazione dei vari tasselli del percorso formativo assegnato;
Controllo della completezza dei dati e delle documentazioni inseriti on-line;
Raccordo con il tutor/referente per la valutazione del percorso formativo assegnato;
Cooperazione con il Dirigente scolastico e il GOP.
Compiti del referente per la valutazione
Garantire, di concerto con tutor ed esperto del percorso formativo assegnato, la
presenza di momenti di valutazione, secondo le diverse esigenze didattiche e facilitarne
l’attuazione;
Coordinare le iniziative e le attività di valutazione riguardanti il percorso formativo
assegnato;
Verificare, sia in itinere che ex post, l’andamento e gli esiti degli interventi,
interfacciandosi costantemente con l’Autorità di gestione e con gli altri soggetti coinvolti
nella valutazione del programma;
Fare da interfaccia con tutte le iniziative di valutazione esterna, facilitandone la
realizzazione e garantendo l’informazione all’interno sugli esiti conseguiti;
Partecipare con l’esperto e il collega tutor del percorso formativo assegnato alla
Valutazione/certificazione degli esiti formativi degli allievi;
Inserire on-line, sulla piattaforma riservata, i dati di propria competenza, relativi
all’attività svolta per il percorso formativo assegnato;
Raccordo con il tutor/ facilitatore del percorso formativo;
Cooperare con il Dirigente scolastico e il G.O.P;
Tempistica L’attività si svolgerà tra agosto e settembre 2014.
Tabella di valutazione dei titoli
TITOLI
PUNTEGGIO
Diploma di Laurea in Lingue e civiltà straniere
10
Diploma di Laurea in altre discipline
Diploma Scuola Secondaria Superiore
7
6
5
5
4
3
2
2
Possesso di seconda Laurea
Competenze certificate in lingua inglese Livello C2 del CEFR
Competenze certificate in lingua inglese Livello C1 del CEFR
Competenze certificate in lingua inglese Livello B2 del CEFR
Competenze certificate in lingua inglese Livello B1 del CEFR
Dottorati di ricerca attinenti al percorso formativo (si valuta un solo titolo)
Master o corsi di perfezionamento post laurea di durata annuale o biennale attinenti
al percorso formativo (si valuta un solo titolo)
Competenze di natura informatica comprovate da specifici attestati
Realizzazione di precedenti progetti linguistici per alunni o per docenti,
Trinity, Comenius, etc. ( non sono valutabili gli ex-IDEI)
Esperienze pregresse certificate, maturate nell’ambito di tutoraggio di progetti
PON, POR, CIPE, IFTS realizzate da istituzioni scolastiche ed attinenti alla
tematiche del percorso formative in oggetto
2
1 p per ogni attestato
fino ad un max di 3
1 p per ogni progetto
fino ad un max di 5
2 p per ogni esperienza
fino a un max di 6
Si precisa che:
Il Dirigente Scolastico si riserva il diritto di richiedere gli originali dei titoli e degli attestati professionali posseduti. Il
Dirigente Scolastico, coadiuvato dal GOP, procederà all’esame delle domande pervenute entro i termini indicati, alla
valutazione comparativa dei curricoli e all’elaborazione di apposita graduatoria, che verrà affissa all’albo della scuola e
pubblicata sui siti web d’Istituto siti WEB: www.ipsiacorbino.it www.ipiaorsocorbino.it
Sarà data priorità ai docenti Laureati in Lingue straniere.
A parità di punteggio, l’incarico verrà conferito al docente più giovane d’età.
Avverso la graduatoria è ammesso ricorso, da presentare in carta libera alla Segreteria dell’Istituto,
entro gg. 5 dalla pubblicazione, trascorsi i quali la graduatoria diventerà definitiva.
Avverso la graduatoria definitiva è ammesso esclusivamente Ricorso al T.A.R. o Ricorso
Straordinario al Capo dello Stato.
Il Dirigente Scolastico convocherà quindi i docenti che occuperanno le posizioni utili in graduatoria
per il conferimento degli incarichi e la stipula dei contratti.
Il Dirigente Scolastico si riserva di assegnare gli incarichi ai docenti tenendo conto esclusivamente
delle esigenze della scuola e degli alunni coinvolti; la posizione occupata in graduatoria non può
dare in alcun modo adito a richieste personali sul percorso formativo o sul periodo in cui partire.
Il Responsabile del Procedimento (ex L. 241/90 e successive modificazioni ed integrazioni) è il
Dirigente Scolastico Prof. Salvatore Vescovo. Il Responsabile del trattamento dei dati, ai sensi del
D. L. 196/03 è il DSGA, Rag. Vito Inghilleri. Il candidato è obbligato a concedere l’autorizzazione
al trattamento dei dati personali per gli scopi precipui previsti dal presente bando,
pena
l’esclusione dalla procedura. Il presente bando viene affisso all’albo d’Istituto e pubblicato sui siti
web d’Istituto www.ipsiacorbino.it www.ipiaorsocorbino.it in data 03/06/2014 e verrà defisso in data
14/06/2014 dopo la scadenza dei termini di presentazione delle istanze di partecipazione.
Il Dirigente Scolastico
(Prof. Salvatore Vescovo)
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
“CON L’EUROPA, INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO”.
PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013
“COMPETENZE PER LO SVILUPPO”
2007IT051PO007
Finanziato con il Fondo Sociale Europeo
OBIETTIVO C AZIONE 1
C-1-FSE-2014-380
PROCEDURA STRAORDINARIA
Al Dirigente Scolastico
IPIA “MARIO ORSO CORBINO”
VIA VERONA 2
PARTINICO
MODULO DOMANDA PER INCARICO TUTOR
PERCORSI:
“ENJOY YOUR ENGLISH” A2
“ENJOY YOUR ENGLISH” B1
Il/La sottoscritto/a
(cognome e nome)
nato/a
prov.
il
(Luogo di Nascita)
(gg/mm/aaaa)
residente in
prov.
via/Piazza
telefono
n.civ
/
cell
e-mail personale
@
avendo preso visione del bando relativo al Programma Operativo Nazionale 2007-2013, OBIETTIVO
“Convergenza”, “Competenze per lo Sviluppo”, 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E., PON C-1-FSE-2014-380
CHIEDE
Alla S.V. di essere tenuto in considerazione per l’attività di Tutor per la realizzazione dei
moduli in oggetto.
A tal fine dichiara: (barrare con una X le dichiarazioni rese)
di essere cittadino italiano
di godere dei diritti politici ovvero___________________________________
di non essere a conoscenza di procedimenti penali a suo carico né di essere stato condannato a seguito di
procedimenti penali ovvero__________________________________________
di non essere stato destituito da pubblico impiego
di essere in possesso di sana e robusta costituzione
di non trovarsi in alcuna posizione di incompatibilità con pubblico impiego
di essere in possesso dei sotto elencati titoli culturali previsti dal bando per il quale concorre.
Tabella di valutazione dei titoli
PUNTEGGIO
TITOLI
RISERVATO
AL D.S.
Diploma di Laurea in Lingue e civiltà straniere
Diploma di Laurea in altre discipline
Diploma di Scuola Secondaria Superiore
Possesso di seconda Laurea
Competenze certificate in lingua inglese Livello C2 del CEFR
Competenze certificate in lingua inglese Livello C1 del CEFR
Competenze certificate in lingua inglese Livello B2 del CEFR
Competenze certificate in lingua inglese Livello B1 del CEFR
Dottorati di ricerca attinenti al percorso formativo (si valuta un solo titolo)
Master o corsi di perfezionamento post laurea di durata annuale o biennale
attinenti al percorso formativo (si valuta un solo titolo)
Competenze di natura informatica comprovate da specifici attestati
Realizzazione di precedenti progetti linguistici per alunni o per docenti,
Trinity, Comenius, etc. ( non sono valutabili gli ex-IDEI)
Esperienze pregresse certificate, maturate nell’ambito di tutoraggio di
progetti PON, POR, CIPE, IFTS realizzate da istituzioni scolastiche ed
attinenti alla tematiche del percorso formative in oggetto
A tal fine dichiara sotto la propria responsabilità che tale dichiarazione è veritiera ed acconsente ad
eventuali controlli che l’Istituto scolastico possa porre in essere.
Alla presente istanza si allega Curriculum vitae in formato europeo.
IL/LA SOTTOSCRITTO/A ALTRESI’ AUTORIZZA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI E
PER EFFETTO DEL D.L.196/2003 E DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ CHE LA
DOCUMENTAZIONE DICHIARATA E/O ALLEGATA E’ CONFORME AGLI ORIGINALI, PRESENTABILI
QUALORA FOSSERO RICHIESTI.
Data______________________
FIRMA__________________
FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Indirizzo
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Luogo e Data di nascita
[ Giorno, mese, anno ]
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Date (da – a)
[ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun impiego
pertinente ricoperto. ]
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e
responsabilità
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date (da – a)
[ Iniziare con le informazioni più recenti ed elencare separatamente ciascun corso
pertinente frequentato con successo. ]
• Nome e tipo di istituto di
istruzione o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello nella classificazione
nazionale (se pertinente)
CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.
PRIMA LINGUA
[ Indicare la prima lingua ]
ALTRE LINGUE
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
[ Indicare la lingua ]
[ Indicare il livello: eccellente, buono, elementare. ]
[ Indicare il livello: eccellente, buono, elementare. ]
[ Indicare il livello: eccellente, buono, elementare. ]
CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni
in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove
sono state acquisite. ]
CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e
sport), a casa, ecc.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state
acquisite. ]
CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE
Musica, scrittura, disegno ecc.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
Competenze non precedentemente indicate.
[ Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ]
PATENTE O PATENTI
ULTERIORI INFORMAZIONI
[ Inserire qui ogni altra informazione pertinente, ad esempio persone di riferimento,
referenze ecc. ]
[ Se del caso, enumerare gli allegati al CV. ]
ALLEGATI
AUTOCERTIFICAZIONE RESA AI SENSI DELLE LEGGI 15/68, 127/97 E 445/2000
IL/LA SOTTOSCRITTO/A ALTRESI’ AUTORIZZA AL TRATTAMENTO DEI DATI
PERSONALI AI SENSI E PER EFFETTO DEL D. L. 196/2003 E DICHIARA SOTTO LA PROPRIA
RESPONSABILITÀ, CHE LA DOCUMENTAZIONE DICHIARATA E /O ALLEGATA È
CONFORME AGLI ORIGINALI, E PRESENTABILI QUALORA FOSSERO RICHIESTI.
DATA _________________________
IN FEDE
_________________________________
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
309 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content