close

Enter

Log in using OpenID

Catalogo corsi Fuap 2014 - CISL Funzione Pubblica

embedDownload
Offerta
Formativa
2014
Offerta formativa 2014
—
Chi siamo
La Fondazione Universitaria per le Amministrazioni Pubbliche-FUAP
associa quattro tra le più antiche e prestigiose università italiane e
precisamente l’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, il Politecnico di Milano, l’università degli Studi di Pavia e l’Università degli
studi di Padova. La FUAP è stata scelta dal Ministero dell’Istruzione
dell’Università e della ricerca come assegnataria di una quota del
Fondo per la formazione e l’aggiornamento della dirigenza previsto
dalla legge 240/2010.
Il principale organo di governo della FUAP è il Consiglio di Indirizzo
composto dai rettori delle Università associate: Prof.Giovanni Azzone
(presidente), prof.Ivano Dionigi , prof. Fabio Rugge e prof. Giuseppe
Zaccaria
La FUAP si avvale di una direzione scientifica composta dai professori
Luca Antonini dell’Università di Padova, Giuseppe Catalano dell’Università di Roma la Sapienza, Bruno Dente del Politecnico di Milano
(coordinatore), Gianluca Fiorentini dell’Università di Bologna e Jacques Ziller dell’Università di Pavia. La FUAP è aperta alla associazione
di altre università.
Cosa Facciamo
L’obiettivo principale della FUAP è costruire uno stretto collegamento
tra il mondo dell’insegnamento universitario e della ricerca e il mondo delle amministrazioni regionali e locali. La missione comprende
l‘offerta di formazione di qualità unendo le risorse delle università
partecipanti. La FUAP vuole essere uno strumento a disposizione delle Regioni e degli enti locali per valorizzare il capitale umano presente
nelle amministrazioni e per sviluppare modelli originali di intervento
sulla base dele ricerche svolte nelle università stesse.
A questo fine la FUAP intende costruire un canale di comunicazione
permanente con le Regioni e gli enti locali, prevedendo la partecipazione alla fondazione stessa e la presenza negli organi di governo e di
gestione degli enti che vorranno associarsi.
—
2
—
Master Universitario
Master executive di management pubblico
per il federalismo EMMPF
3
Sede di svolgimento
Politecnico di Milano – Consorzio MIP
Durata
18 mesi – 400 ore didattica frontale
60 giorni di presenza – 60 CFU
Le lezioni, le esercitazioni, gli studi di caso e le testimonianze saranno organizzate in moduli didattici a cadenza
mensile il giovedì/venerdì e sabato.
Parte della didattica sarà erogata come workshop residenziale (summer school).
Periodo di svolgimento
Aprile 2014 – Ottobre 2015
Direzione didattica
Dott. Tommaso Agasisti, Prof.ssa Michela Arnaboldi,
Prof. Emilio Bartezzaghi, Prof. Bruno Dente (direttore),
Dott. Giancarlo Vecchi
Obiettivi formativi
Il Master intende coprire una lacuna nel panorama
dell’offerta formativa destinata alla amministrazione
pubblica, rivolgendosi in particolare ai funzionari ed
ai quadri di Regioni ed enti locali. Nel far ciò esso
riconosce la specificità del management in tali
amministrazioni, caratterizzato dalla maggiore vicinanza
tra amministrazione e ruoli di indirizzo politico. Pertanto
i dirigenti regionali e locali svolgono un ruolo di grande
importanza non solo nella gestione delle risorse ma
anche nella formulazione delle politiche pubbliche. Inoltre
il Master vuole direttamente affrontare le principali sfide
che stanno oggi di fonte al management pubblico, vale
a dire da un lato la necessità di contenere i costi e in
ultima analisi la spesa pubblica e dall’altro l’esigenza di
semplificare drasticamente la regolazione nell’interesse
dei cittadini e delle imprese.
—
—
Offerta formativa 2014
—
Metodologia didattica
l corso si articolerà in cinque aree principali:
—— Politica, istituzioni e federalismo, volto a comprendere ed a interpretare la transizione istituzionale in atto
nelle sue molteplici sfaccettature (112 ore d’aula, 14
CFU)
—— Management, concetti e strumenti, volto a fornire le
competenze necessarie per sostenere il nuovo ruolo
mediante una appropriata gestione amministrativa
(112 ore d’aula, 14 CFU)
—— Un’area di concentrazione da scegliere tra una dedicata alle problematiche della spending review (modalità di riduzione dei costi, policy terminantion, processi
e strumenti di valutazione, ecc.) e una dedicata alle
problematiche della better regulation (analisi di impatto della regolazione, misurazione degli oneri amministrativi, semplificazione, ecc.) (ogni area comporta 80 ore d’aula e 10 CFU)
—— Sviluppo professionale,, volto ad acquisire i soft skills
tipici dei ruoli di management e cioè comunicazione,
negoziazione e dinamiche di gruppo, leadership e
time management (64 ore d’aula e 8 CFU)
—— Project work, un progetto innovativo collegato alle
esigenze operative della struttura di appartenenza in
una delle sue aree di concentrazione (14 CFU)
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Funzionari e dirigenti di regioni ed enti locali.
Quota di iscrizione
12.000 euro. Sono disponibili 20 borse di studio FUAP a
copertura del 50% della quota di iscrizione
4
—
Corsi di Perfezionamento
La valorizzazione e la gestione
del patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica
5
Sede di svolgimento
Politecnico di Milano – Consorzio MIP
Durata
5 moduli da 2 giorni, 80 ore 10/CFU
Periodo di svolgimento
Maggio 2014 – Dicembre 2014
Direzione didattica
Dott. Tommaso Agasisti, Prof. Giuseppe Catalano
Obiettivi formativi
l corso di alta formazione si pone l’obiettivo di formare
e qualificare figure professionali per le funzioni di
programmazione, gestione e controllo dei servizi
residenziali pubblici nelle regioni, negli locali e nelle
aziende di erogazione dei servizi, con l’adozione di
strumenti integrati (economici, tecnici e gestionali) di
property e facility mangement. Una particolare attenzione
sarà destinata alla definizione e valutazione dei contratti
di servizio.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Funzionari e dirigenti di regioni ed enti locali dei settori
demanio e patrimonio, nonché delle aziende per l’edilizia
residenziale.
Quota di iscrizione
3.000 euro, con contributo FUAP di 1.500 euro
—
—
Offerta formativa 2014
La gestione del patrimonio e dello sviluppo edilizio
nelle Pubbliche amministrazioni
—
Sede di svolgimento
Politecnico di Milano – Consorzio MIP
Durata
8 moduli da 2-3 giorni per 240 ore e 30/CFU
Periodo di svolgimento
Febbraio – Novembre 2014
Direzione didattica
Dott. Tommaso Agasisti, Arch. Francesco Vitola
Obiettivi formativi
Il corso di perfezionamento si pone l’obiettivo di
formare una figura manageriale in grado di affrontare
le problematiche che caratterizzano l’attività tipica
delle strutture tecniche operanti presso le pubbliche
amministrazioni, quali la gestione del patrimonio
immobiliare in una logica di valorizzazione e sviluppo
edilizio.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Funzionari e dirigenti delle strutture tecniche e di quelle
che si occupano di gestione dello sviluppo edilizio del
patrimonio immobiliare.
Quota di iscrizione
5.500 euro, con contributo FUAP di 2.750
6
—
Corsi di Perfezionamento
Le gestioni associate degli enti locali nell’ambito dell’evoluzione della legislazione
nazionale e regionale: obblighi ed opportunità
7
Sede di svolgimento
Università di Padova
Durata
5 moduli da 2 giorni per 80 ore – 10 CFU
Periodo di svolgimento
Aprile 2014
Direzione didattica
Prof. Luca Antonini, Prof.ssa Patrizia Messina
Obiettivi formativi
Il corso di alta formazione si propone di fornire i metodi
e gli strumenti di natura metodologica ed operativa in
relazione ai processi di riordino istituzionale e territoriale
delle autonomie locali, con particolare riferimento
all’associazionismo comunale, all’analisi delle best
practices, alle politiche associative regionali in chiave
comparata e al management della rete.
Numero partecipanti
min 15 max 40
Destinatari
Figure professionali già operative all’interno della P.A.
che abbiano maturato significative esperienze lavorative
e formative.
Quota di iscrizione
Al lordo contributo FUAP: € 4.000
Al netto contributo FUAP: € 2.000
—
—
Offerta formativa 2014
Strumenti per ottimizzare la gestione dell’autonomiafinanziaria locale
nel processo di riordino degli enti territoriali
—
Sede di svolgimento
Università di Padova
Durata
5 moduli da 2 giorni per 80 ore – 10 CFU
Periodo di svolgimento
Aprile 2014
Direzione didattica
Prof. Luca Antonini, Prof. Carlo Buratti
Obiettivi formativi
Il corso di alta formazione si propone di fornire gli
strumenti conoscitivi e operativi per la gestione della
finanza locale nell’ambito del processo di riordino delle
autonomie territoriali (riforma del federalismo fiscale
– legge n. 42 del 2009 e decreti attuativi; successivi
interventi su IMU, TRISE, TARI E TASI , fabbisogni standard;
patto di stabilità; recupero dell’evasione fiscale, gestioni
associate, risvolti finanziari del processo di riordino delle
Province e dell’istituzione delle città metropolitane).
Numero partecipanti
min 15 max 40
Destinatari
Figure professionali già operative all’interno della P.A.
che abbiano maturato significative esperienze lavorative
e formative.
Quota di iscrizione
Al lordo contributo FUAP: € 4.000
Al netto contributo FUAP: € 2.000
8
—
Corsi di Perfezionamento
Corso di alta formazione per gli enti locali sulle tematiche
dell’assistenza socio-sanitaria
9
Sede di svolgimento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Scuola Superiore di Politiche per la Salute
Durata
5 moduli da 2 giorni per 70 ore – 10 CFU
Periodo di svolgimento
Maggio 2014 – Dicembre 2014
Direzione didattica
Prof. Marco Tieghi
Obiettivi formativi
Il presente Corso di Alta Formazione ha lo scopo di
promuovere una base formativa comune, la condivisione
di conoscenze, analisi, linguaggi, valorizzando il contributo
dei singoli soggetti coinvolti nella programmazione e
gestione di attività sociali e sociosanitarie.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Il corso è rivolto ai principali attori del sistema regionale
integrato di servizi sociali e sociosanitari territoriali.
Quota di iscrizione
Al lordo del contributo FUAP: 2.000,00 euro
Al netto del contributo FUAP: 1.000,00 euro
—
—
Offerta formativa 2014
Organizzazione e gestione di servizi di cure primarie
—
Sede di svolgimento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Scuola Superiore di Politiche per la Salute
Durata
5 moduli da 2 giorni per 70 ore – 10 CFU
Periodo di svolgimento
Maggio 2014
Direzione didattica
Prof. Claudio Travaglini
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire gli strumenti gestionali e
organizzativi necessari per la gestione dei servizi di cure
primarie, anche in considerazione dell’avvio di nuovi
modelli di strutture preposte all’erogazione delle cure
primarie che dovranno integrarsi pienamente nella rete
dei servizi del sistema sanitario regionale.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Il corso è rivolto Dirigenti medici, infermieri e medici di
medicina generale.
Quota di iscrizione
Al lordo del contributo FUAP: 2.000,00 euro
Al netto del contributo FUAP: 1.000,00 euro
10
—
Corsi di Perfezionamento
Economia e Management delle Aziende Sanitarie
11
Sede di svolgimento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Scuola Superiore di Politiche per la Salute
Durata
5 moduli di 2 giorni per 70 ore – 10 CFU
Periodo di svolgimento
Marzo 2014
Direzione didattica
Prof.ssa Cristina Ugolini
Obiettivi formativi
Il Corso è orientato all’apprendimento dei concetti di
base dell’economia sanitaria e degli strumenti operativi
necessari per l’esercizio dell’attività professionale di
carattere gestionale -amministrativo all’interno delle
istituzioni -pubbliche e private- che operano nel sistema
sanitario.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Il Corso si rivolge a tutti ruoli e le funzioni amministrative,
gestionali e di coordinamento svolte nel Servizio Sanitario.
Quota di iscrizione
Al lordo del contributo FUAP: 2.000,00 euro
Al netto del contributo FUAP: 1.000,00 euro
—
—
Offerta formativa 2014
Informazione, trasparenza e comunicazione amministrativa
tra conoscibilità e controllo sociale
—
Sede di svolgimento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
S.P.I.S.A. – Scuola di specializzazione in studi
sull’amministrazione pubblica
Durata
6 moduli di 2 giorni per 70 - 10 CFU
Periodo di svolgimento
Marzo 2014
Direzione didattica
Prof. Franco Mastragostino
Obiettivi formativi
La trasparenza amministrativa viene ormai considerata,
oltre che un mezzo di partecipazione dei privati all’esercizio
della funzione pubblica, come principale strumento
democratico per un controllo diffuso sul buon andamento
e la legittimità dell’azione amministrativa. In questo
senso, le recenti innovazioni introdotte dal legislatore
in materia di obblighi di trasparenza e pubblicità delle
Pubbliche Amministrazioni si saldano alle preesistenti
norme in materia di accesso, di comunicazione pubblica
e di sviluppo dell’e-government.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
Il Corso si rivolge a dirigenti e funzionari delle Regioni e
degli Enti Locali e di enti e società pubbliche operanti in
ambito locale.
Quota di iscrizione
Al lordo del contributo FUAP: 2.000,00 euro
Al netto del contributo FUAP: 1.000,00 euro
12
—
Corsi di Perfezionamento
La prevenzione e la repressione della corruzione nella Pubblica Amministrazione
13
Sede di svolgimento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
S.P.I.S.A. – Scuola di specializzazione in studi
sull’amministrazione pubblica
Durata
6 moduli di 2 giorni per 70 - 10 CFU
Periodo di svolgimento
Maggio 2014 – Dicembre 2014
Direzione didattica
Prof. Franco Mastragostino
Obiettivi formativi
Il corso mira a fornire un’approfondita conoscenza
della nuova disciplina anticorruzione di cui alla legge
n.190/2012, che rappresenta il primo organico
intervento finalizzato a contrastare l’illegalità nella
Pubblica Amministrazione.
Numero partecipanti
min 20 max 40
Destinatari
l Corso si rivolge a dirigenti e funzionari delle Regioni e
degli Enti Locali e di enti e società pubbliche operanti in
ambito locale.
Quota di iscrizione
Al lordo del contributo FUAP: 2.000,00 euro
Al netto del contributo FUAP: 1.000,00 euro
—
—
Offerta formativa 2014
Il federalismo nell’attuazione delle imposte
—
Sede di svolgimento
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
SEAST - Scuola Europea di Alti Studi Tributari
Durata
4 moduli da 2/3 giorni per 70 ore -10 CFU
Periodo di svolgimento
Marzo 2014 - Ottobre 2014
Direzione didattica
Prof. Adriano Di Pietro
Obiettivi formativi
Il Corso offre le conoscenze giuridiche utili per rendere
l’attuazione dei tributi di competenza regionale e locale
più efficiente nell’applicazione e sicura nel gettito
finanziario. Per questo il Corso affronta i diversi aspetti
della normazione, dell’accertamento, della riscossione e
delle sanzioni dei tributi regionali e locali, in coerenza
con le diverse competenze e responsabilità degli uffici
regionali e locali e in funzione di una specializzazione
futura di professionisti tributari.
Numero partecipanti
min 20 max 50
Destinatari
Funzionari degli uffici tributari delle Regioni e degli
enti locali, dipendenti e consulenti delle società che
gestiscono funzioni fiscali degli enti locali, professionisti
consulenti di Regioni e enti locali.
Quota di iscrizione
Al lordo del contributo FUAP: 2.000,00 euro
Al netto del contributo FUAP: 1.000,00 euro
14
—
Corsi di Aggiornamento
Gli enti territoriali nel processo decisionale europeo
15
Sede di svolgimento
Università di Pavia
Durata
1 modulo di 4 giorni - 3 CFU
Periodo di svolgimento
Febbraio 2014
Direzione didattica
Prof. Jacques Ziller
Obiettivi formativi
Acquisizione degli strumenti conoscitivi e operativi per
un effettivo coinvolgimento degli enti locali al processo
decisionale dell’Unione europea: ambiti di politiche
dell’UE, politiche di specifica rilevanza per gli enti
territoriali, procedimenti decisionali UE: produzione di
norme legislative e di norme di attuazione; possibilità
d’impatto degli enti locali attraverso meccanismi formali
presso le istituzioni UE.
Numero partecipanti
min 8 max 30
Destinatari
Dirigenti e funzionari nonché componenti di giunte di enti
territoriali.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
—
—
Offerta formativa 2014
Unione economica e monetaria europea e federalismo fiscale
—
Sede di svolgimento
Università di Pavia
Durata
1 modulo di 4 giorni - 3 CFU
Periodo di svolgimento
Marzo 2014
Direzione didattica
Prof. Jacques Ziller
Obiettivi formativi
Acquisizione degli strumenti conoscitivi e operativi per
lo sviluppo di politiche pubbliche territoriali nel quadro
dei meccanismi europei di coordinamento delle politiche
economiche degli Stati membri della zona Euro. Quadro
costituzionale del coordinamento economico, procedura
di disavanzo eccessivo, condizionalità degli aiuti a Stati
membri in difficoltà finanziari, collegamento tra patto di
stabilità esterno e patto di stabilità interna.
Numero partecipanti
min 8 max 30
Destinatari
Dirigenti e funzionari nonché componenti di giunte di enti
territoriali.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
16
—
Corsi di Aggiornamento
La valutazione ambientale strategica di piani e programmi:
evoluzione normativa e buone prassi
17
Sede di svolgimento
Università di Pavia
Durata
1 modulo di 4 giorni - 3 CFU
Periodo di svolgimento
Aprile 2014
Direzione didattica
Prof. Giorgio Panella
Obiettivi formativi
Acquisizione delle competenze necessarie per condurre
una “buona” VAS, per l’integrazione di più soggetti, interni
ed esterni all’amministrazione, e la contemporanea
considerazione di: normativa di riferimento; percorso
metodologico per la verifica di assoggettamento; prodotti
della VAS; uso degli indicatori; best practices; integrazione
con altri strumenti di tutela e gestione del territorio.
Numero partecipanti
min 8 max 30
Destinatari
Dirigenti e funzionari nonché componenti di giunte di enti
territoriali.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
—
—
Offerta formativa 2014
Servizi pubblici e società partecipate dagli enti locali
—
Sede di svolgimento
Università di Pavia
Durata
1 modulo di 4 giorni - 3 CFU
Periodo di svolgimento
Maggio 2014
Direzione didattica
Prof.ssa Silvia Cipollina
Obiettivi formativi
Approfondire i profili economici, giuridici e contabili delle
società partecipate dagli enti locali: nuovo capitalismo
municipale; concetto di servizio pubblico; modelli
organizzativi; esternalizzazioni di servizi; ruolo dell’Ente
locale. La disciplina delle società a partecipazione pubblica
dopo le recenti riforme e il panorama amministrativo.
Numero partecipanti
min 8 max 30
Destinatari
Dirigenti e funzionari nonché componenti di giunte di enti
territoriali.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
18
—
Corsi di Aggiornamento
L’armonizzazione dei sistemi contabili degli enti locali
19
Sede di svolgimento
Università di Padova
Durata
2 moduli di due giorni per 32 ore
Periodo di svolgimento
Aprile 2014
Direzione didattica
Prof.ssa Carola Pagliarin
Obiettivi formativi
Il corso di formazione si propone di fornire gli strumenti
conoscitivi e operativi per affrontare in modo adeguato
i nuovi obblighi contabili derivanti dal processo di
armonizzazione dei sistemi contabili locali ai sensi del
d.lgs. n 118 del 2001 attuativo della legge n. 42 del
2009.
Numero partecipanti
min 12 max 40
Destinatari
Figure professionali già operative all’interno della P.A.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
—
—
Offerta formativa 2014
I nuovi strumenti di accountability degli enti locali
—
Sede di svolgimento
Università di Padova
Durata
2 moduli di due giorni per 32 ore
Periodo di svolgimento
Aprile 2014
Direzione didattica
Prof. Luca Antonini
Obiettivi formativi
Il corso di formazione si propone di fornire gli strumenti
conoscitivi e operativi funzionali a garantire il processo
di accountability derivante dai nuovi obblighi e dagli
strumenti di trasparenza (in particolare la relazione di
fine mandato e quella di inizio mandato) predisposti
nell’ambito dell’attuazione del federalismo fiscale: d.
lgs. n. 216 del 2010 (fabbisogni standard) e n. 149
del 2011 (meccanismi premiali e sanzionatori) con le
successive evoluzioni (ad es. procedimento di riequilibrio
finanziario).
Numero partecipanti
min 12 max 40
Destinatari
Figure professionali già operative all’interno della P.A.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
20
—
Corsi di Aggiornamento
Il federalismo demaniale e il processo di valorizzazione del patrimonio pubblico
21
Sede di svolgimento
Università di Padova
Durata
2 moduli di 1 giorno e mezzo per 24 ore
Periodo di svolgimento
Aprile 2014
Direzione didattica
Prof. Bruno Barel
Obiettivi formativi
Il corso di formazione si propone di fornire gli strumenti
conoscitivi e operativi in materia dei processi di
valorizzazione del patrimonio immobiliare (cd. federalismo
demaniale), analizzando il d.lgs. n. 85 del 2010, le
novità introdotte con il d.l. n. 95 del 2012 e le procedure
semplificate per il trasferimento agli enti territoriali di
immobili ai sensi del d.l. n. 69 del 2013.
Numero partecipanti
min 12 max 40
Destinatari
Figure professionali già operative all’interno della P.A.
Quota di iscrizione
2.000 € al lordo e 1.000 € al netto del contributo FUAP
—
Politecnico di Milano
Università di Padova
Alma Mater Studiorum – Università di Bologna
Università di Pavia
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
260 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content