close

Enter

Log in using OpenID

CARTA DEI SERVIZI

embedDownload
Dipartimento Cure Primarie ed Attività Distrettuali
S.S. ASSISTENZA CONSULTORIALE
Bormide Savona Finale Albenga
CARTA DEI SERVIZI
Gentile Signore/ Signora,
il documento che Lei sta leggendo è la nostra Carta dei Servizi.
Si tratta di un documento importante che Le permette di conoscere la nostra
struttura, i servizi che forniamo, gli obiettivi e gli strumenti di controllo che ci siamo
prefissi per erogare un servizio sanitario di qualità.
il Consultorio si avvale di un’equipe di professionisti che condivide e persegue il
miglioramento della qualità attraverso l’analisi dei risultati e l’applicazione dei principi
etici.
Il Servizio Consultoriale si prefigge di:
garantire l’efficacia e l’efficienza dei processi aziendali e la qualità del servizio
erogato attraverso l’utilizzo di risorse professionali e strutturali adeguate.
adottare e mantenere un Sistema Qualità che porti all’accreditamento
istituzionale e alla Certificazione di Qualità e al loro mantenimento.
soddisfare le esigenze dell’utenza rispetto alle tipologie e ai volumi di
prestazioni richieste
garantire il rispetto del tempo e della dignità del paziente attraverso:
o
- la predisposizione di orari di accesso ampi e comodi;
o
- tempi di attesa e procedure di prenotazione certi e trasparenti;
o
- il rispetto degli orari concordati per le prestazioni;
o
- la possibilità per l’utente di conoscere lo specialista a cui affidarsi;
o
- un ambiente confortevole, pulito e tale da garantire la riservatezza
durante
l’erogazione del servizio;
o
fornire
- professionalità e cortesia da parte di tutti gli addetti e disponibilità a
informazioni;
o
- il rispetto della privacy.
APPUNTAMENTI E PRENOTAZIONI
Gli specialisti ricevono per appuntamento presso la sede del Consultorio Familiare.
Gli appuntamenti vengono fissati tramite la Segreteria del Consultorio Familiare
aperta:
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 14.00
il lun e il giov dalle 14.00 alle 17.30.
Il Consultorio Familiare CENTRO di SERVIZIO alla FAMIGLIA si impegna ad evitare
per quanto possibile la variazione degli orari degli appuntamenti concessi e comunque
ad avvisare qualora si sia costretti a tali spostamenti; a tutti gli utenti si chiede la
medesima correttezza, raccomandando di avvisare, con almeno 24 ore di anticipo, per
eventuali disdette degli appuntamenti stabiliti, al fine di evitare di creare dei vuoti
nelle liste di appuntamenti che determinano un malfunzionamento del servizio e
causano spiacevoli allungamenti di attesa a coloro che devono ricevere una
prestazione.
AMBITI DI ATTIVITA’
ISTITUTI SCOLASTICI
Interventi di Prevenzione – Diagnosi – Presa in carico psicoterapeutica e/o
riabilitativa del minore e della famiglia

Disturbi di Apprendimento/ Disturbo Specifico di Apprendimento

Disturbi pervasivi dello sviluppo

Disturbi del comportamento / Disturbo da deficit di attenzione e iperattività

Disturbi della comunicazione e del linguaggio

Ritardo Mentale

Disturbi della sfera emotivo-affettiva

Fascia 14-18 / legge 104 - Inserimento Scolastico –

Formazione Professionale

Educazione alla Salute

Lotta alla dispersione scolastica
TRIBUNALE MINORI
Interventi e presa in carico di minori nei casi di rischio familiare abbandono e grave
pregiudizio (Abuso e maltrattamento)
Consulenze mediazione familiare per casi di separazione e divorzio in coppie con figli
minori e/o adolescenti
COMUNI SERVIZI SOCIALI
Discussioni casi minori Unita’ di Valutazione Multidisciplinare ( UVM)
FORZE DELL’ORDINE
Problematiche adolescenziali
Collaborazione con Procura Minori nella lotta all’Abuso e maltrattamento
GUIDA AI SERVIZI CONSULTORIALI
MODALITA’ di ACCESSO ai SERVIZI CONSULTORIALI

Prioritariamente su appuntamento (preso di persona o telefonicamente) in modo
da favorire anche l’inquadramento del bisogno e il percorso da suggerire

Senza vincoli di residenza, domicilio, appartenenza ad altre ASL o altra nazionalità

Senza necessità di impegnativa medica da parte del medico curante o altro
specialista

Senza pagamento di ticket sanitario, trattandosi di prestazioni a carattere
preventivo
AREE / SETTORI di INTERVENTO
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
Ostetricia - Ginecologia
Pediatria Consultoriale e di Comunità
Neuropsicopatologia dell’Età Evolutiva
Area Psicologica
Area Sociale
Adozioni-Affidi
Adolescenza
Educazione alla Salute
1- OSTETRICIA – GINECOLOGIA

Tutela della salute femminile:
- Prevenzione e diagnosi precoce dei tumori femminili
- Prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale
- Menopausa (consulenza e prevenzione delle patologie da carenza estrogenica)
- Servizio di Peno-Colposcopia consultoriale








Procreazione responsabile
- Contraccezione
-
Infertilità / sterilità
-
Interruzione volontaria di gravidanza (I.V.G.)
-
Genetica e prevenzione dell’handicap
-
Gravidanza e puerperio
Sessualità individuale e di coppia (consulenza/counseling individ. e/o di coppia)
Tutela della relazione di coppia e di famiglia
Consulenza per violenza, maltrattamento e abuso
Interventi di Educazione alla Salute nelle scuole dell’obbligo e nelle collettività
(educazione alla sessualità, alla procreazione responsabile, prevenzione delle MTS,
consulenze alla contraccezione e prevenzione IVG
Corsi di accompagnamento alla nascita, rivolti sia alla donna che alla coppia
Gruppi terapeutici di rilassamento corporeo
Corsi di ginnastica perineale
2- PEDIATRIA CONSULTORIALE e di COMUNITA’




Attività di prevenzione rivolta prevalentemente al neonato e al lattante, sia
per un aspetto preminentemente pediatrico che psicologico-relazionale, con
offerta attiva rivolta alle fasce di popolazione che con difficoltà utilizzano i
Servizi.
Sostegno all’allattamento materno - Consulenze di Puericultura
Dietologia
Prevenzione delle malattie infettive e parassitarie
- vaccinazioni obbligatorie e raccomandate
-







vigilanza igienico-sanitaria nelle comunità (persona-mensa-ambiente)
Promozione del benessere del bambino con bisogni speciali (handicap / malattie
croniche e disabilità / disagio psico-sociale)
Definizione, pianificazione e valutazione degli interventi nell’ambito delle cure
primarie del bambino
Promozione benessere dell’adolescente
Consulenza per violenza, maltrattamento e abuso
Interventi di Educazione alla Salute nelle scuole dell’obbligo e nelle collettività
Corsi di massaggio infantile
Corsi per neo genitori
3- NEUROPSICOPATOLOGIA dell’ETA’ EVOLUTIVA
Nel
Servizio,
configurato
recentemente
come
Neuropsicopatologia dell’Età Evolutiva (Resp.
Dr.ssa
Struttura
Semplice
di
M.I.Baldizzone), operano
Neuropsichiatri Infantili - Psicologi - Educatori – Terapisti della Riabilitazione Età
Evolutiva (Logopedisti - Neuro Psicomotricisti - Fisioterapisti - Ortottisti)
con
interventi di:

Prevenzione
Promozione di attività atte alla prevenzione delle problematiche
psicopatologiche in età evolutiva, con particolare attenzione alla relazione
madre-bambino
- Interventi di informazione / supervisione / consulenza alle istituzioni
scolastiche
- Consulenza e supervisione ad operatori consultoriali che operano su pazienti in
età evolutiva e in particolare nei primi anni di vita
 Diagnosi
Attività ambulatoriale multidisciplinare rivolta in particolare a minori
-
con
disturbi
dello sviluppo affettivo
e
relazionale,
comunicazione e delle funzioni neuropsicologiche
dell’apprendimento,
della
-
Diagnosi
precoce delle
patologie neurologiche e psicologiche (follow up
neurocomportamentale nelle situazioni di patologia neonatale) / progetto “Autismo”
Presa in carico psicoterapeutica e/o riabilitativa del minore e della famiglia








Consulenza ad altre S.C. interne all’ASL e ad Agenzie esterne (Servizi Sociali,
Socio educativi, Scuola)
Collegamento in rete con le strutture che si occupano dell’età evolutiva per una
ottimizzazione dei servizi esistenti e nel rispetto dell’unitarietà del bambino
Consulenza per violenza, maltrattamento e abuso
Consulenza e Mediazione Familiare per casi di separazione e divorzio con figli
minori e adolescenti
Partecipazione alla programmazione degli interventi tra Servizi Sociali e
consultoriali in équipe integrate territoriali (intervento in rete)
Rapporti con Serv.Sociali e Sanitari / Scuola / Privato Sociale / Forze dell’Ordine
Consulenza per adozione / affidi
Interventi di Educazione alla Salute nelle scuole dell’obbligo e nelle collettività
4- ADOZIONI - AFFIDI
Nel Servizio, configurato recentemente come Struttura Semplice (Resp. Dr.ssa
R.Bormida), operano a livello di ogni distretto équipe consultoriali composte da
Psicologi e Assistenti Sociali (nonché dalla consulenza del N.P.I,), finalizzate a
fornire:
Informazioni sulla normativa vigente e chiarificazione degli aspetti connessi alla
scelta adottiva ed istituzionale della pratica
Attivazione della procedura adottiva con relativi compiti di segretariato
Valutazione della coppia e stesura della relazione psico-sociale da inviare al
Tribunale dei Minori
Consulenza al Tribunale dei Minori nella fasi di comparazione e di abbinamento
Vigilanza nel periodo dell’affido preadottivo e stesura delle relative relazioni
periodiche, nonché di quella conclusiva
Consulenza e collaborazione, in tutte le fasi, agli Enti Autorizzati
5- ADOLESCENZA
CENTRO GIOVANI
Operante in Savona dal ’96, e configurato attualmente come Struttura Semplice
(Resp. Dr.ssa M.Calissi), il Centro svolge funzioni di accoglienza, prevenzione e cura
delle problematiche adolescenziali e dei giovani adulti



Nell’ équipe del Centro Giovani lavorano Psicologi - Neuropsichiatri dell’Età
Evolutiva - Assistenti Sociali - Ginecologi - Sessuologi - Ostetriche - Assistenti
Sanitari, integrati in funzioni di area psico-sociale e ginecologico-sessuologica.
La finalità del Centro è di lavorare in collaborazione con i ragazzi, le famiglie, il
mondo della scuola, i servizi sociali e sanitari, il volontariato e con tutte le Agenzie
esterne che si occupano del mondo giovanile
All’interno dell’area ginecologico-sessuologica è attivo un Servizio di prevenzione
delle malattie a trasmissione sessuale, integrato da una consulenza specifica in
Andrologia adolescenziale per le richieste emergenti da parti di giovani utenti di
sesso maschile.
Interventi di Educazione alla Salute nelle scuole dell’obbligo e nelle collettività
Presso le sedi consultoriali di
Albenga
e Loano è attivo spazio di apertura
settimanale dedicato agli adolescenti in cui un gruppo interdisciplinare di operatori
qualificati (ginecologo / ass.sociale / ostetrica / psicologo) sono a disposizione per
ascoltare i bisogni dei ragazzi e approfondire con loro tematiche inerenti
l’adolescenza attraverso incontri di gruppo.
6- EDUCAZIONE alla SALUTE
Rientra fra i compiti istituzionali della S.S. Ass.Consultoriale, e si articola
prioritariamente su progetti integrati ASL / Istituti Scolastici che vedono la
partecipazione di in ciascun Distretto di operatori consultoriali (pediatri - ginecologi sessuologi - psicologi - ostetriche - ass.sanitari - inf. - inf.ped. - ass.sociali neuropsichiatri inf.li - educatori - terapisti della riabilitaz.) con interventi
riconducibili alle seguenti tematiche:

“La salute dell’infanzia e dell’età evolutiva”
Stili di vita e prevenzione - Diritto alla nascita di un bambino sano - Prevenzione
degli incidenti domestici

“Il benessere dell’adolescente”
Le trasformazioni della pubertà: nuovi bisogni, nuove domande, nuovi problemi e
possibilità

“I giovani: la crescita e l’autonomia”
Problematiche giovanili, sessualità, malattie infettive ...


“L’esperienza scolastica del bambino adottivo e la diversità”
“Conoscere lo sviluppo del bambino sano”
Training percettivo-acustico propedeutico l’alfabetizzazione
Nel settore specifico
dell’ educazione alla sessualità e della procreazione
responsabile, vengono svolti:






Interventi nelle scuole medie inf. e sup. sia con insegnanti che con genitori
Interventi con ragazzi delle medie inf. e sup. - utilizzando soprattutto tecniche
interattive (dinamiche di gruppo / psicodramma)
Interventi di prevenzione Malattie a Trasmissione Sessuale (M.T.S.)
Interventi ad indirizzo preventivo nelle attività scolastiche extracurriculari degli
Istituti sup. (partecipazione a settimane alternative, incontri assembleari, …)
Interventi preventivi attraverso VS guidate dei gruppi classe agli Spazi e Centro
Giovani
Interventi nell’area della sessualità nelle scuole di formazione professionale per
giovani appartenenti alle fasce deboli (Isforcoop)
Rev. 03.11.2014
DISTRETTI E SEDI DI RIFERIMENTO
DISTRETTO “ ALBENGANESE” Direttore Dr. Antonio Bortolaso
Responsabile S.S. Assistenza Consultoriale
Dr.ssa Maria Chiara Goslino
- SEDE - Albenga - Viale 8 Marzo 12 - Tel 0182 546631 – Fax 0182 546630
e-mail: [email protected]
- Alassio - Piazza Paccini - Tel. 0182 546511
- Albenga - Viale 8 marzo 12 - Tel. 0182 546631 Fax 0182 546630
- Villanova d’Albenga – Viale Martiri – Tel. 0182 546681
DISTRETTO “ FINALESE” Direttore Dr. ssa Adriana Brusa
Responsabile S.S. Assistenza Consultoriale
Dr.ssa Maria Chiara Goslino
- SEDE – Finale L. - Via della Pineta 6 - Tel. 019 68152214 - Fax 019 694447
e-mail: [email protected]
- Finale L igure - Via della Pineta 6 - Tel. 019 68152214 – Fax 019 694447
- Loano – Via Stella 36 – Tel. 019 8405840
- Pietra Ligure – Via Suor M.G. Rossello 23 – Tel 019 8405309
DISTRETTO “ BORMIDE ” Direttore Dr. ssa Emilia Calderino
Responsabile S.S. Assistenza Consultoriale
Dr.ssa Silvia Ettore
- SEDE - Carcare - Via del Collegio 18 - Tel 019 500 9501 – Fax 019 500 9403
e-mail: [email protected]
- Cairo Montenotte – Via Berio 1 – Tel. 019 5079881 – Fax 019 5090462
- Carcare - Via del Collegio 18 - Tel. 019 5009501 - Fax 019 5009403
- Cengio – Piazza Martiri Partigiani 5 - Tel. 019 5009039
- Millesimo – Via Partigiani 89 – Tel. 019 564130
DISTRETTO “ SAVONESE ” Direttore Dr. Giorgio Genta
Responsabile S.S. Assistenza Consultoriale
Dr.ssa Silvia Ettore
- SEDE – Savona - Via Collodi 13 - Tel. 019 8405743 – Fax 019 8405703
e-mail: [email protected]
- Vado Ligure – Via alla Costa – Tel. 019 8405411 – Fax 019 8405401
- Quiliano/ Valleggia – Via Delfino –Tel. 019 8405809 – Fax 019 8405800
- Albisola Superiore – Via dei Conradi – Tel. 019 8405448 – Fax 019 8405445
- Sassello – Via Badano 22 – Tel. 019 8405229
- Varazze – Via Ciarli 43 – Tel. 019 8405022 – Fax 019 8405028
- SAVONA
- S.S. NPEE - Via Chiappino 29 – Tel. 019 8405241 - 2 - Fax 019 8405240
- Consultorio Chiappino - Via Chiappino 29 – Tel. 019 8405259 – Fax 019 8405239
- Consultorio Zara - Via Zara – Tel. 019 8405469 – Fax 019 8405460
- S.S. Centro Giovani – Via Don Bosco 3 – Tel. 019 8405951 – Fax 019 8405211
- S.S. Adozioni e Affidi – Via Don Bosco 3 – 019 8405951 - Fax 019 8405211
Rev. 03.11.2014
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
148 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content