close

Enter

Log in using OpenID

Area Tecnica Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione

embedDownload
Area Tecnica
Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Protezione Civile
Comune di Bomporto
Piazza Matteotti, 34 - Bomporto
Tel. 059 800723; fax 059 800743
DETERMINAZIONE N. 340 DEL 27.10.2014
Oggetto: “REALIZZAZIONE DI NUOVO CAMPO SPORTIVO COMUNALE NELLA FRAZIONE
DI SOLARA IN FUNZIONE DELL’O.D.C. N. 20/2013 “PROGRAMMAZIONE DELLA RETE
SCOLASTICA” - 2° STRALCIO FUNZIONALE ” - PAGAMENTO DEI DIRITTI AMMINISTRATIVI
RELATIVI ALLA VALUTAZIONE DELLE STRUTTURE COMPETENTI DEL CONI.
IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA
Visto
• il D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 s.m.i., “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e
forniture e, in particolare, il titolo II della parte II, relativo ai contratti sotto soglia nei settori
ordinari;
• il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, e in particolare gli art. 107 e 109, relativi alle competenze
dei dirigenti e, in assenza di questi, attribuite ai responsabili dei servizi, e l’art. 183,
concernente l’assunzione degli impegni di spesa;
• gli artt. 4 e 13 e seg. del D.Lgs. 30.3.2001 n. 165 e s.m.i;
• il decreto sindacale del 27/08/2014 prot. n. 13.111, il quale nomina Responsabile dell’Area
Tecnia, con effetto dal 27/08/2014, il dipendente a tempo indeterminato Cremonini Roberto;
• lo Statuto comunale e in particolare l’art. 48 “Principi e criteri fondamentali” del Capo 8 “Uffici
e personale” che detta le competenze dei responsabili;
• il Regolamento per l’ordinamento degli uffici e dei servizi e nello specifico gli artt. 11 e
seguenti riguardanti il responsabile di area e le sue funzioni;
• il Regolamento comunale di Contabilità e in particolare l’art. 33 relativo all’impegno di spesa;
Premesso che
• che con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 35 del 11/07/2013, immediatamente
eseguibile, è stato deliberato quanto segue:
- di approvare il progetto preliminare relativo alla “Realizzazione di nuovo campo sportivo
comunale nella frazione di Solara in funzione dell’O.D.C. n. 20/2013 “Programmazione
della rete scolastica”, il cui quadro economico generale ammonta ad € 820.000,00
suddiviso rispettivamente in due stralci funzionali di € 336.000,00 e € 484.000,00, negli
elaborati predisposti dall’arch. Elena Zaccarelli e dal geom. Fabio Canzonetti depositati agli
atti presso l’U.T.C.;
- di acquisire al patrimonio dell’Amministrazione Comunale le aree di proprietà privata
necessarie alla realizzazione dell’opera pubblica in oggetto, così come specificamente
identificate nel “Piano particellare preliminare delle aree da espropriare” di cui al progetto
preliminare depositato agli atti presso l’U.T.C. e con la presente approvato;
- di ricorrere alla procedura espropriativa nei confronti degli attuali proprietari e loro aventi
causa, a qualsiasi titolo, per l’acquisizione delle aree necessarie alla realizzazione dei
lavori in oggetto, nel rispetto del D.P.R. 327/2001 e L.R. 37/2002 e di autorizzare gli uffici
preposti ad adottare gli atti necessari;
- di nominare Responsabile Unico del Procedimento ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs.163/2006
s.m.i. il geom . Roberto Cremonini dell’UTC;
- di dare atto che ai sensi dell’Ordinanza n. 28 del 13 marzo 2013, con cui il Presidente della
Regione Emilia Romagna, in qualità di Commissario Delegato, ha deciso di avvalersi anche
dell’ulteriore deroga alle vigenti disposizioni legislative prevista dalla deliberazione del
Comune di Bomporto
Via per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800711; fax 059 818033.
www.comune.bomporto.mo.it
Area Tecnica
Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Protezione Civile
Comune di Bomporto
Piazza Matteotti, 34 - Bomporto
Tel. 059 800723; fax 059 800743
-
-
-
-
-
Consiglio dei Ministri del 15 febbraio 2013, pubblicata sulla G.U. il 18 febbraio 2013, con
riferimento alle attività in essere e programmate per il superamento dell’emergenza e per
l’avvio della ricostruzione post-sisma 2012, il Sindaco rivestirà la figura di Responsabile del
Procedimento espropriativo;
di disporre che l’approvazione del progetto preliminare costituisca variante alla
strumentazione urbanistica vigente – PSC e RUE – secondo le previsioni riportate negli
elaborati grafici di variante agli atti U.T.C., redatti dall’ Arch. Alfredo Mazzucca, allegati al
progetto preliminare dell’opera, secondo le procedure previste dall’ art.36-sexies della L.R.
n.20/2000 e s.m.i., precisando che le opere da realizzare non sono soggette alla procedura
di verifica (screening) previste dalla L.R. n.9/99;
di adottare il Piano Operativo Comunale - POC n. 1- relativo alla realizzazione dell’opera,
redatto in conformità all’ art. 39 della L.R. 20/2000 e s.m.i., il quale costituisce apposizione
di vincolo preordinato all’esproprio, disponendo l’avvio del procedimento di approvazione
secondo le procedure di cui all’art. 34 della citata L.R. 20/2000 e s.m.i.
di nominare l’arch. Alfredo Mazzucca, Responsabile del Servizio Urbanistica e Sportello
unico Edilizia e Ricostruzione, responsabile del procedimento relativamente alle procedure
di approvazione degli strumenti urbanistici;
di variare il piano triennale delle opere pubbliche 2013-2015 e relativo elenco annuale
2013, adottato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 125 del 15/10/2012
immediatamente eseguibile, con l’inserimento dell’opera inerente la “Realizzazione di un
nuovo campo sportivo comunale nella frazione Solara in funzione dell’O.D.C. n. 20/2013
“Programmazione della rete scolastica” sull’annualità 2013;
di dare atto che il finanziamento dell’opera potrà avvenire nel seguente modo:
- quanto a € 150.000,00 derivanti da erogazioni provenienti dal conto corrente regionale
come da nota acquisita al prot. gen. n. 7263 del 22/06/2013;
- quanto a € 670.000,00 con mezzi ordinari del bilancio;
Considerato,
• che nell’ambito del procedimento di adozione delle varianti agli strumenti urbanistici PSC e
RUE, necessari per rendere l’opera di che trattasi conforme alla pianificazione vigente, si era
provveduto alla trasmissione, agli Enti coinvolti nel procedimento, della richiesta dei relativi
pareri di competenza;
• che la Provincia di Modena, con nota assunta al prot. n. 10649 del 16/09/2013, ha fatto
rilevare che il procedimento unico adottato nella citata delibera (ex art. 36 ter e art. 36 sexies
LR 20/2000) prescrive la realizzazione della preventiva conferenza di servizi per "l'esame e
l'approvazione del progetto preliminare dell'opera" pubblica. Mentre l'adozione di POC ai
sensi dell'art. 34 della LR 20/2000 necessita che il suddetto POC sia conforme al vigente
PSC e, non essendo questo il caso, l'adozione dei procedimenti standard per l'adozione della
necessaria variante al PSC (ex art. 32 LR 20/2000) prevede l'apertura della preventiva
conferenza di Pianificazione;
Visto
• che con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 61 del 27/09/2013, immediatamente
eseguibile, è stato deliberato quanto segue:
- di darsi atto che, è opportuno riconsiderare i procedimenti adottati e pertanto provvedere
innanzitutto all' annullamento del procedimento di approvazione del progetto preliminare di
Comune di Bomporto
Via per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800711; fax 059 818033.
www.comune.bomporto.mo.it
Area Tecnica
Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Protezione Civile
Comune di Bomporto
Piazza Matteotti, 34 - Bomporto
Tel. 059 800723; fax 059 800743
-
-
-
-
ampliamento dell’ area sportiva di Solara di cui alla Deliberazione di Consiglio Comunale n.
35 del 11.07.2013, esecutiva ai sensi di legge;
di dare mandato agli Uffici Comunali competenti affinché venga avviato nuovo
procedimento di approvazione dell’opera di che trattasi, in variante agli strumenti urbanistici
vigenti, con le procedure previste dall’art. 36ter e 36sexies della Legge Regionale n.
20/2000 e s.m.i. e di attivare pertanto la Conferenza di Servizi prevista nelle norme citate;
di dare atto che ai sensi dell’Ordinanza n. 28 del 13 marzo 2013, con cui il Presidente della
Regione Emilia Romagna, in qualità di Commissario Delegato, ha deciso di avvalersi anche
dell’ulteriore deroga alle vigenti disposizioni legislative prevista dalla deliberazione del
Consiglio dei Ministri del 15 febbraio 2013, pubblicata sulla G.U. il 18 febbraio 2013, con
riferimento alle attività in essere e programmate per il superamento dell’emergenza e per
l’avvio della ricostruzione post-sisma 2012, il Sindaco rivestirà la figura di Responsabile del
Procedimento espropriativo;
di nominare l’ Arch. Alfredo Mazzucca, Responsabile del Servizio Urbanistica e Sportello
Unico Edilizia e Ricostruzione, Responsabile del Procedimento relativamente agli atti di
natura urbanistica, compresa la Conferenza di Servizi di cui al punto precedente;
di nominare Responsabile Unico del Procedimento ai sensi dell’art. 10 del D.Lgs.163/2006
s.m.i. il geom . Roberto Cremonini dell’UTC.
Dato atto,
• che con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 1 del 15/01/2014, immediatamente
eseguibile, è stato deliberato quanto segue:
- di approvare la Variante al Piano Strutturale Comunale – PSC – negli
Arch. Alfredo Mazzucca, sottoposti al parere della Conferenza di
premesse del presente atto, composti da:
a. Riperimetrazione dell’ambito a destinazione residenziale e
consolidato della frazione di Solara – Relazione Illustrativa;
b. Riperimetrazione dell’ambito a destinazione residenziale e
consolidato della frazione di Solara – Elaborati grafici;
c. Riperimetrazione dell’ambito a destinazione residenziale e
consolidato della frazione di Solara – Valsat;
elaborati redatti dall’
Servizi di cui nelle
assetto urbanistico
assetto urbanistico
assetto urbanistico
- di approvare la Variante al Regolamento Urbanistico Edilizio – RUE – negli elaborati redatti
dall’ Arch. Alfredo Mazzucca, sottoposti al parere della Conferenza di Servizi di cui nelle
premesse del presente atto, composti da:
a. Frazione di Solara – Riperimetrazione dell’ Ambuito DOT_S – Relazione illustrativa;
b. Frazione di Solara – Riperimetrazione dell’ Ambuito DOT_S – Elaborati grafici;
- di approvare il Piano Operativo Comunale Comunale – POC n. 1 – negli elaborati redatti
dall’ Arch. Alfredo Mazzucca, sottoposti al parere della Conferenza di Servizi di cui nelle
premesse del presente atto, composti da:
a. Relazione illustrativa;
b. Perimetrazione dell’ area di POC;
con la precisazione che tale approvazione costituisce apposizione di vincolo preordinato
all’esproprio delle aree necessarie;
Comune di Bomporto
Via per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800711; fax 059 818033.
www.comune.bomporto.mo.it
Area Tecnica
Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Protezione Civile
Comune di Bomporto
Piazza Matteotti, 34 - Bomporto
Tel. 059 800723; fax 059 800743
- di provvedere alla pubblicazione sul B.U.R della Regione Emilia-Romagna dell’avvenuta
approvazione dei predetti strumenti urbanistici che pertanto diventano efficaci dalla data
della pubblicazione medesima;
- di approvare il progetto preliminare relativo alla “Realizzazione di nuovo campo sportivo
comunale nella frazione di Solara in funzione dell’O.D.C. n. 20/2013 “Programmazione
della rete scolastica”, il cui quadro economico generale ammonta ad € 820.000,00
suddiviso rispettivamente in due stralci funzionali di € 336.000,00 (ristrutturazione
spogliatoi) e € 484.000,00 (realizzazione area di gioco, tribuna e parcheggio), negli
elaborati predisposti dall’arch. Elena Zaccarelli e dal geom. Fabio Canzonetti depositati agli
atti presso l’U.T.C., al quale è stato assegnato il codice CUP H64B13000050007;
- di acquisire al patrimonio dell’Amministrazione Comunale le aree di proprietà privata
necessarie alla realizzazione dell’opera pubblica in oggetto, così come specificamente
identificate nel “Piano particellare preliminare delle aree da espropriare” di cui al progetto
preliminare depositato agli atti presso l’U.T.C. e con la presente approvato, ricorrendo alla
procedura espropriativa nei confronti degli attuali proprietari e loro aventi causa, a qualsiasi
titolo, per l’acquisizione delle aree necessarie alla realizzazione dei lavori in oggetto, nel
rispetto del D.P.R. 327/2001 e L.R. 37/2002 e di autorizzare gli uffici preposti ad adottare gli
atti necessari;
- di variare il piano triennale delle opere pubbliche 2014-2016 e relativo elenco annuale
2014, adottato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 12/10/2013
immediatamente eseguibile, con l’inserimento dell’opera inerente la “Realizzazione di un
nuovo campo sportivo comunale nella frazione Solara in funzione dell’O.D.C. n. 20/2013
“Programmazione della rete scolastica” sull’annualità 2014, prevedendo l’accantonamento
di cui all’art. 12, comma 1 del DPR 207/2010 riferito al primo anno di € 24.600,00 con mezzi
ordinari di bilancio, come da allegato A) al presente deliberazione quale parte integrante e
sostanziale.
- di dare atto che il finanziamento dell’opera potrà avvenire nel seguente modo:
a. quanto a € 150.000,00 derivanti da erogazioni provenienti dal conto corrente regionale
come da nota acquisita al prot. gen. n. 7263 del 22/06/2013;
b. quanto a € 670.000,00 con mezzi ordinari del bilancio;
Considerato
• che con Delterminazione n. 42 del 06/03/2014, è stato conferito l’incarico relativo alla
“Progettazione definitiva, esecutiva, direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di
progettazione ed esecuzione per la “Realizzazione di nuovo campo sportivo comunale nella
frazione di Solara in funzione dell’O.D.C. n. 20/2013 “Programmazione della rete scolastica”
- 2° stralcio funzionale” all ”ing. Carlo Guidetti con sede in Palazzo Montecuccoli – Rua Muro
62 - Modena”;
Visti
• gli elaborati costituenti il progetto definitivo-esecutivo relativo ai lavori di “Realizzazione di
nuovo campo sportivo comunale nella frazione di Solara in funzione dell’O.D.C. n. 20/2013
“Programmazione della rete scolastica” - 2° stralcio funzionale” assunti in data 31/07/2014 al
prot. gen. 11959 e redatti dall’ ”ing. Carlo Guidetti con sede in Palazzo Montecuccoli – Rua
Muro 62 - Modena”;
Comune di Bomporto
Via per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800711; fax 059 818033.
www.comune.bomporto.mo.it
Area Tecnica
Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Protezione Civile
Comune di Bomporto
Piazza Matteotti, 34 - Bomporto
Tel. 059 800723; fax 059 800743
Preso atto
• della necessità di ottenere la valutazione delle strutture sportive di competenza del CONI e
pertanto della necessità di provvedere al pagamento dei diritti amministrativi relativi al
procedimento di valutazione del progetto in disamina, al “CONI Servizi S.p.A. con sede in
Piazza Lauro de Bosis, 15 - 00135 - Roma, per l’importo di € 150,00 mediante bonifico
bancario;
Vista
• la Legge n. 136/2010 “Piano straordinario contro le mafie, nonchè delega al Governo in tema
di normativa antimafia“ con particolare riferimento all’art. 3 “tracciabilità dei flussi finanziari” e
art. 6 “sanzioni” e s.m.i.;
Dato atto che
• con la sottoscrizione del presente provvedimento il Responsabile attesta la regolarità e la
correttezza dell'azione amministrativa ed il Responsabile finanziario la regolarità contabile e la
copertura finanziaria, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs 267/00 e s.m.i;
• il presente provvedimento diviene esecutivo con l’apposizione del visto di regolarità contabile
attestante la copertura finanziaria (art. 151, comma 4, e art. 153, comma 5 del Decreto
Legislativo 18 Agosto 2000 n. 267);
Rilevato
• che al presente progetto d’investimento pubblico è stato assegnato il codice CUP
H64B13000050007;
• che alla seguente procedura è stato assegnato il codice CIG X1A115386F ;
Visti
• il D.Lgs. n. 267/2000 ordinamento EE.LL. e s.m.i.;
• il D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i;
• il DPR 207/2010 e s.m.i.;
Richiamato
• la delibera di Consiglio comunale n. 17 del 7.4.2014, immediatamente eseguibile, con la quale è
stato approvato il bilancio di previsione per l’esercizio 2014;
• la delibera di Giunta comunale n. 70 del 7.4.2014, immediatamente eseguibile, in ordine alla
definizione ed approvazione del Piano Esecutivo di Gestione per l’esercizio 2014;
DETERMINA
1. di procedere al versamento di € 150,00 a favore del CONI servizi S.p.A. con bonifico bancario
sul conto corrente della Banca Nazionale del Lavoro avente le seguenti coordinate: c/c 9000
IBAN: IT79K0100503309000000009000 SWIFT: BNLIITRR, con causale “Realizzazione
nuovo campo sportivo di Solara - Richiesta parere progetto”;
2. di impegnare il soggetto risultato aggiudicatario a rispettare per sé e per gli eventuali
subappaltatori gli obblighi previsti dalla la Legge n. 136/2010 “ Piano straordinario contro le
mafie, nonchè delega al Governo in tema di normativa antimafia” s.m.i.;
Comune di Bomporto
Via per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800711; fax 059 818033.
www.comune.bomporto.mo.it
Area Tecnica
Servizio Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Protezione Civile
Comune di Bomporto
Piazza Matteotti, 34 - Bomporto
Tel. 059 800723; fax 059 800743
3. di impegnare la somma complessiva di € 150,00 a favore del CONI servizi S.p.A. al Cap.
21515-760- 2014 “Spese investimenti scuole Regione parte capitale” (E4098);
4. di accertare per il successivo incasso la somma di € 150,00 al Cap. 4098-2014 “Entrate
investimenti scuole Regione Emergenza sisma (u 21515-760)” del bilancio corrente.
Il Responsabile di Area
(F.to: geom. Roberto Cremonini).
______________________________________________________________________________
AREA TECNICA
Art. 147 bis, D. Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000 e s.m.i
Si esprime parere di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell’azione
amministrativa
Bomporto, lì, 27.10.2014
Il Responsabile di Area
(F.to: geom. Roberto Cremonini).
_____________________________________________________________________________
AREA FINANZIARIA E CONTABILE
X VISTO, per la regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della spesa suddetta
(art. 147 bis, art.151, comma 4, e art. 153, comma 5 e 183, comma 9 del D.Lgs.
18/8/2000,
n.267)
□ VISTO, per la regolarità contabile (art. 147 bis del D.Lgs. 18/8/2000 n. 267)
Bomporto, 27.10.2014
Il Responsabile di Area
(F.to: dottor Carlo Bellini)
_____________________________________________________________________________
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Copia della presente determinazione viene pubblicata all’Albo Pretorio on line in data odierna
per 15 giorni consecutivi dal 27.10.2014
Bomporto, 27.10.2014
F.to: IL MESSO COMUNALE
Comune di Bomporto
Via per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800711; fax 059 818033.
www.comune.bomporto.mo.it
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
144 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content