close

Enter

Log in using OpenID

centro sportivo plebiscito pallanuoto presentazione

embedDownload
CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO
PALLANUOTO
PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA
CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE
Esordirà SABATO 15 NOVEMBRE ALLE 16.30, presso lo stadio della pallanuoto di via Geremia, la
squadra di pallanuoto maschile del Centro Sportivo Plebiscito che lo scorso anno ha riconquistato
il proprio posto in serie A.
Un incontro subito difficile: i ragazzi allenati da Fabrizio Cataruzzi affronteranno infatti la
Pallanuoto Trieste, protagonista di una campagna acquisti aggressiva e grandi favorita del
campionato 2015.
Dopo tanti anni di campionato del team Plebiscito ormai “rodato”, questa sarà una stagione di
cambiamenti, una sorta di “passaggio di testimone”: nuovi, giovanissimi atleti, ed una squadra
tutta da creare e da organizzare.
Il progetto svolto dalla Società è, come sempre, rivolto ai giovani del vivaio che stanno crescendo
alle spalle della prima squadra, con un inserimento graduale nella rosa, mantenendo la peculiarità
del C.S. Plebiscito, prime squadre di alto livello formate quasi esclusivamente da patavini.
Da quest’anno, inoltre, il settore giovanile ha un nuovo responsabile tecnico: Stefano Posterivo,
l’allenatore che ha portato la serie A1 femminile alla finale scudetto, direttore tecnico di tutto il
settore pallanuoto.
“La collaborazione è continua” commenta l’allenatore dell’A2 maschile Fabrizio Cataruzzi, ormai
da 14 anni alla guida della squadra (e ben da 24 tesserato Plebiscito) “il confronto tra me, Stefano
e gli allenatori delle giovanili è costante. Uno staff così preparato che si muove verso uno stesso
obiettivo è il punto di forza del progetto della Società rivolto alle giovanili. Da sempre il Plebiscito
si contraddistingue per la rosa quasi totalmente patavina e per la qualità dei giocatori del vivaio.
Erano quattro anni che la squadra non inseriva giocatori “esterni”, e infatti questa stagione sarà di
transizione: 7 nuovi atleti su 13 giocatori rende necessaria una riorganizzazione completa dei ruoli,
delle tattiche e degli schemi di gioco. Fissare un obiettivo è difficile, come minimo vogliamo
rimanere in serie A2. Mi aspetto l’esplosione dei ragazzi inseriti dal settore giovanile, Destro,
Savio, Maistrello e Callegari, ma comunque sicuramente sarà un’ottima opportunità di crescere e
di fare esperienza. Abbiamo inoltre il ritorno, dopo un anno fermo a causa di un’importante
operazione alla spalla, di Riccardo Gottardo, che completa una formazione nuova ed eterogenea,
formata da nuovi atleti, giovani promesse e giocatori più esperti (come il capitano, anche
quest’anno, Michele Tomasella)”.
I nuovi giocatori:
-
MARKO GOPCEVIC, nato nel 1990 a Kotar, Montenegro. Ex giocatore di serie A1 in squadra
montenegrina, ha disputato anche la Champions League. Lo scorso anno ha giocato in serie
A2 presso il President Bologna. E’ un giocatore ecletticop e può ricoprire ruoli diversi
-
FRANCESCO BALDINELLI, nato ad Ancona nel 1990, ha disputato il campionato di A2 con il
President Bologna, mentre nelle ultime due stagioni ha giocato in serie B per la squadra
della sua città, l’Ancona. Caratteristiche principali, la versatilità e la possibilità di ricoprire
più ruoli.
-
GIORGIO GILIBERTI, nato a Palermo nel 1997, proviene dal Telimar Palermo, per il quale ha
giocato, nel campionato di serie A2 negli ultimi due anni. Ha partecipato a raduni della
nazionale U17. Giocatore di attacco, ha buone prospettive di crescita, vista anche la sua
giovanissima età (18 anni).
-
PIERLUIGI CHIRIATI, nato a Mestre nel 1996, ha giocato la serie B per la Mestrina. Anche lui
è prevalentemente un giocatore d’attacco.
Dalle giovanili del C.S. Plebiscito – 2001 Team:
-
-
GIOVANNI MAISTRELLO, classe ‘95, è nato pallanuotisticamente nel vivaio piovese (CS
Aquaria) sotto la guida di Giorgio Chiovato. Dopo aver disputato diversi campionati con la
-
società piovese, decide di trasferirsi al Plebiscito per potersi migliorare ulteriormente. A
Padova ha la possibilità di giocare campionati giovanili a livello nazionale e nella stagione
2012-2013 fa il suo esordio in serie C. Quest'anno, grazie alla chiamata di mister Cataruzzi,
ha possibilità di fare un salto di qualità non indifferente in un campionato ostico come
quello della serie A2.
-
EDOARDO CALLEGARI, classe ’98, nato a Padova, è il più giovane della squadra. Nelle
giovanili e in serie C ha saputo dimostrare le sue qualità e la grinta.
IL REGOLAMENTO
PRIMA FASE
La Prima Fase si articola con lo svolgimento di 2 (due) Gironi all’italiana con partite di andata e
ritorno.
Gli incontri vengono giocati di sabato nella fascia oraria dalle ore 13:00 alle ore 18:00 e comunque
in conformità con quanto previsto dall’art. RPN 4.7, secondo capoverso, del Regolamento
Generale della Pallanuoto.
L'orario di inizio nei campi scoperti è fissato alle ore 15.30. Nel caso di campo scoperto l'Arbitro
provvede, prima dell'inizio dell'incontro, a sorteggiare la disposizione delle squadre in campo.
Nell’ultima Giornata del Girone di Ritorno le Società devono obbligatoriamente giocare allo stesso
orario.
Al termine della PRIMA FASE, le squadre classificate al 12° posto dei rispettivi Gironi NORD e SUD
retrocedono direttamente nella serie B del Campionato 2015-2016.
Le squadre classificate dal 1° al 4° posto dei rispettivi gironi NORD e SUD partecipano alla Fase di
PLAY – OFF; le squadre classificate al 10° e 11° posto sempre dei rispettivi gironi NORD e SUD
partecipano alla Fase di PLAY – OUT.
Nella Fase PLAY – OFF/OUT ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria di
una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno i tiri di rigore a determinare il risultato
finale.
PLAY OUT
Le squadre classificate al 10° e 11° posto nei rispettivi Gironi NORD e SUD partecipano alla Fase
PLAY – OUT.
Nella Fase di PLAY – OUT ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria di una
delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno i tiri di rigore a determinare il risultato
finale.
10^
10^
Classificata Girone
NORD
Classificata Girone
SUD
Contro
11^
Contro
11^
Classificata Girone
SUD
Classificata Girone
NORD
Calendario degli incontri:
1°
incontro
2°
incontro
ev. 3°
incontro
Mercoledì 20
Maggio
2015
Sabato
23
Maggio
2015
Mercoledì 27
Maggio
2015
Si gioca con formula al meglio dei tre incontri, il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della
migliore classificata della Prima Fase.
SEMIFINALI PLAY OFF
Le squadre classificate dal 1° al 4° posto nei rispettivi Gironi NORD e SUD partecipano alla Fase
PLAY – OFF.
Nella Fase di SEMIFINALE PLAY – OFF ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la
vittoria di una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno i tiri di rigore a determinare il
risultato finale.
1
1^
2
2^
3
1^
4
2^
Classificata
Girone NORD
Classificata
Girone NORD
Classificata
Girone SUD
Classificata
Girone SUD
Contro
4^
Contro
3^
Contro
4^
Contro
3^
Classificata
Girone SUD
Classificata
Girone SUD
Classificata
Girone NORD
Classificata
Girone NORD
Calendario degli incontri:
1°
incontro
2°
incontro
ev. 3°
incontro
Mercoledì 20
Maggio
2015
Sabato
23
Maggio
2015
Mercoledì 27
Maggio
2015
Si gioca con formula al meglio dei tre incontri, il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della
migliore classificata della Prima Fase.
FINALI PLAY OFF
Nella Fase di FINALI PLAY – OFF ciascun incontro deve concludersi necessariamente con la vittoria
di una delle due squadre, pertanto, in caso di parità, saranno i tiri di rigore a determinare il
risultato finale.
5
6
Vincente Semifinale 1
Vincente Semifinale 2
Contro
Contro
Vincente Semifinale 4
Vincente Semifinale 3
Calendario degli incontri:
1°
incontro
2°
incontro
ev. 3°
incontro
Sabato
30
Maggio
2015
Mercoledì
3
Giugno
2015
Sabato
6
Giugno
2015
Si gioca con formula al meglio dei tre incontri, il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della
migliore classificata della Prima Fase.
GLI SPONSOR
-
ROBERTO ALIMENTARE
www.robertoalimentare.com
La Storia
1962
La nostra storia inizia nel 1962 da
una piccola panetteria di paese
che lavora e sogna.
1968
I nostri grissini conquistano il mercato svizzero (la Federazione delle cooperative Migros, il nostro
primo cliente estero attualmente ancora attivo).
1988
L'azienda diventa una società per azioni.
1989
L'avvio della prima linea di Grissini TORINESI.
1992
L'avvio della prima linea di pane in cassetta: TRAMEZZINO prima e BRUSCHETTA successivamente.
2002
Entrata della Roberto nel mercato dei panini (BUNS).
2004
L'avvio dell'impianto pane a fette BAULETTO.
- ALTICOLOR
www.alticolor.com
Chi Siamo
Con oltre 20 anni di esperienza nel settore, AlTi Color opera per garantire la più alta ottimizzazione
delle proprietà funzionali del titanio e dell’alluminio, grazie all’impiego di trattamenti di
ossidazione anodica dell’ultima generazione. Sistemi innovativi, alte competenze e forte
professionalità che consentono di realizzare una vasta gamma di variazioni cromatiche per
elementi della massima sicurezza e affidabilità, particolarmente vantaggiosi negli ambiti di area
medicale grazie all'impiego di finiture superficiali e di ossidazione anodica all'avanguardia.
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
22
File Size
698 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content