close

Enter

Log in using OpenID

2014.05.10 convegno in Piemonte

embedDownload
Ministero dell’Istruzione dell’ Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte
Ufficio XIII Ambito territoriale per la provincia
del Verbano Cusio Ossola
Centro Territoriale di Supporto
Nuove Tecnologie e Disabilità VCO
IIS “L. Cobianchi” – Verbania (VB)
Convegno
ADHD UN DISTURBO POCO CONOSCIUTO
Implicazioni in ambito sanitario, familiare e scolastico
Sabato 10 maggio 2014 ore 9.00-13,30
Aula magna dell’Istituto “Lorenzo Cobianchi”
Piazza Martiri di Trarego, 8 – Verbania (VB)
8.45
9.00
Registrazione dei partecipanti
Saluto delle autorità
ALFONSO LUPO dirigente reggente MIUR – Ufficio Scolastico Regionale Piemonte – Ufficio XIIIAmbito Territoriale per la provincia del Verbano Cusio Ossola
EMILIO DI BIASE Dirigente IIS “Cobianchi”, scuola polo del CTS “Nuove Tecnologie e
Disabilità VCO”
FRANCESCO GARUFI Direttore Sanitario ASL VCO
9.10
Introducono e moderano la giornata
LAURA LAZZARI ADHD e scuola: la situazione nel VCO
ANDREA GUALA Il disturbo da Deficit di Attenzione con Iperattività nella realtà del VCO e il
ruolo del Pediatra
9.30
FULVIO GUCCIONE ADHD una Sindrome poco conosciuta: eziologia e caratteristiche cliniche
10.30
ALESSIA ANTONINI Modalità diagnostiche attraverso la presentazione di un caso clinico
11.00
Coffee Break
11.15
SARA DUELLA Il “parent training” come terapia d’aiuto alle famiglie
11.45
BEATRICE CACCIOLA Come sospettare il disturbo a scuola e favorire i rapporti scuola/sanità
12.15
FRANCESCA POTENA Famiglia e scuola: alleanze e strategie educative
12.45
COSTANZA DI GAETANO AIFA ONLUS: i genitori ci raccontano
13.00
Dibattito
13.30
Chiusura dei lavori
CON IL PATROCINIO DI
Ass. Italiana Famiglie ADHD
Sezione Piemonte
Il Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività, pur essendo uno dei più
frequenti disturbi in età scolare è poco conosciuto e scarsamente diagnosticato.
Da decenni l’ADHD ha una sua precisa identità nosografica, eppure spesso gli
operatori sanitari e scolastici si trovano in difficoltà nel riconoscere il problema
e nell’affrontare le problematiche conseguenti.
La giornata intende fare luce su questo disturbo, sulle sue cause e sulle
modalità di aiuto in ambito familiare e scolastico, anche al fine di favorire un
linguaggio comune e condiviso.
RELATORI E MODERATORI
• ALESSIA ANTONINI:
Psicologa Centro di Riferimento ADHD SC di NPI ASL NO
• BEATRICE CACCIOLA
Psicologa età evolutiva Esperta in ADHD Verbania
• COSTANZA DI GAETANO
Referente AIFA Onlus (Ass. Italiana Famiglie ADHD) Regione Piemonte
• SARA DUELLA
Psicologa Centro di Riferimento ADHD SC di NPI ASL NO
• ANDREA GUALA
Direttore Dipartimento Materno Infantile ASL VCO
• FULVIO GUCCIONE
Neuropsichiatra Infantile Responsabile Centro di Riferimento ADHD SC di
N.P.I. - ASL Novara - Ospedale di Borgomanero
• LAURA LAZZARI
Pedagogista, docente referente provinciale per i Bisogni Educativi
Speciali presso MIUR – USR Piemonte – Ufficio XIII – Ambito Territoriale VCO
• FRANCESCA POTENA
Pedagogista clinica. Collaboratore AIFA Onlus
Segreteria Scientifica:
Laura Lazzari
Fulvio Guccione
Author
Document
Category
Uncategorized
Views
0
File Size
161 KB
Tags
1/--pages
Report inappropriate content