close

Вход

Log in using OpenID

Argomento Apprendimento, TRM e Odontoiatria 0708

embedDownload
Corso di laurea in LOGOPEDIA/LOG-L
Presidente
prof. Stefano Berrettini
Coordinatore di tirocinio
Dott.ssa Ramona Nicastro
Coordinatore didattico
Dott. Fabiano Martinelli
Segreteria didattica
Sig.ra Francesca Laura Pratali
Organizzazione Università di Pisa
L’Università di Pisa è organizzata in Dipartimenti che sono subentrati alle
Facoltà.
Il Dipartimento di afferenza del CdS in Logopedia è:
Dipartimento di patologia chirurgica, medica,
molecolare e dell’area critica
Organizzazione Università di Pisa
Strutture di riferimento per gli studenti:
Segreteria studenti: Largo Pontecorvo (Matricolandosi)
-presentazione richieste riconoscimento crediti,
-problemi relativi alle carriere (visualizzazione esami sul libretto elettronico)
Coordinamento didattico e Segreteria didattica: Dipint – via Savi, 10 orario ricevimento: giovedì 11-13
-chiarimenti sull’ organizzazione didattica del CdL
Ordinamento Didattico DM 270/2004
(Obiettivi formativi generali, capacità e conoscenze)
Regolamento Didattico
Obiettivi formativi specifici, Specifica dei CFU (1 cfu corrisponde a 8 ore di
lezione, 15 ore di laboratorio e 25 ore di tirocinio) Modalità determinazione
del voto di laurea, rapporto con il mondo del lavoro, obbligo di frequenza
Programmazione didattica
Corsi Integrarti, moduli, numero CFU, numero di ore, coordinatore del C.I.,
docenti titolari di insegnamento
C.I. di Biochimica e Biologia (codice Esame 303EE)
Modulo
Chimica e
Biochimica
Biologia
applicata
SSD
CFU
Ore
BIO/10
3
24
BIO/13
3
24
Docente
Tipologia
T/C
Copertura
Note
Sandra
Interpello
T
B
Ghelardoni
Incarico
Alessandra
T
B
istituzionale
Salvetti
Coordinatore del C.I.: Prof.ssa Alessandra Salvetti
Membri della commissione (oltre ai titolari)
Dott.ssa Grazia Chiellini (BIO/10)
Dott.ssa Alessandra Falleni (BIO/13)
Codice condivisione 2: secondario.
C.I. condiviso con: C.I. di Biochimica e Biologia del CdL in Fisioterapia
Nr.
Rinnovo
Codice
Condivisione
3
2
Delibera
Modulo: Inglese 3 cfu
Certificazione B1
Presso il Centro Linguistico Interdipartimentale (CLI)
Via Santa Maria
Verbalizzazione diretta dal presidente del CdL
Modulo: Abilità informatiche 3 cfu
Presso SAI «Gestione e analisi dei dati»
Corso obbligatorio su «Rischi professionali e sicurezza sul lavoro»
Calendario didattico
Semestre I
Ottobre-Gennaio
Semestre II
Marzo-Giugno
Alternanza lezioni/tirocinio
Calendario Attività Didattiche 2014-2015 - PROF. SAN. + PSI
2014
D
L
1
8
15
22
29
7
14
21
28
D
Settembre
M M G
L
M
1
8
15
22
29
7
14
21
28
2
9
16
23
30
3
10
17
24
4
11
18
25
Dicembre
M G
2
9
16
23
30
3
10
17
24
31
V
S
5
12
19
26
V
4
11
18
25
D
6
13
20
27
Ottobre
M M G
L
5
12
19
26
6
13
20
27
7
14
21
28
1
8
15
22
29
V
2
9
16
23
30
S
3
10
17
24
31
D
4
11
18
25
2
9
16
23
30
S
5
12
19
26
6
13
20
27
Lezioni I semestre
Novembre
M M G
L
3
10
17
24
4
11
18
25
5
12
19
26
V
6
13
20
27
S
1
8
15
22
29
7
14
21
28
Inizio
Fine
01/10/2014
19/12/2014
07/01/2015
23/01/2015
I Appello straordinario
20/11/2014
28/11/2014
I sessione d'esame
26/01/2015
27/02/2015
02/03/2015
24/04/2015
11/05/2015
26/06/2015
II Appello straordinario
27/04/2015
08/05/2015
II sessione d'esame
29/06/2015
31/07/2015
III sessione d'esame
01/09/2015
30/09/2015
Lezioni II semestre
2015
D
L
4
11
18
25
D
5
12
19
26
L
5
12
19
26
D
5
12
19
26
M
Gennaio
M G
6
13
20
27
M
6
13
20
27
L
7
14
21
28
M
6
13
20
27
7
14
21
28
7
14
21
28
1
8
15
22
29
Aprile
M G
1
8
15
22
29
S
2
9
16
23
30
V
2
9
16
23
30
Luglio
M G
1
8
15
22
29
V
3
10
17
24
31
S
3
10
17
24
V
2
9
16
23
30
D
D
S
3
10
17
24
31
1
8
15
22
4
11
18
25
2
9
16
23
L
3
10
17
24
31
D
4
11
18
25
Febbraio
M M G
L
M
4
11
18
25
L
2
9
16
23
3
10
17
24
3
10
17
24
5
12
19
26
Maggio
M G
5
12
19
26
M
4
11
18
25
6
13
20
27
5
12
19
26
6
13
20
27
S
6
13
20
27
V
D
7
14
21
28
S
1
8
15
22
29
7
14
21
28
Agosto
M G
4
11
18
25
V
V
1
8
15
22
29
D
2
9
16
23
30
S
7
14
21
28
L
2
9
16
23
30
1
8
15
22
29
7
14
21
28
3
10
17
24
31
4
11
18
25
2
9
16
23
30
3
10
17
24
7
14
21
28
1
8
15
22
29
2
9
16
23
30
V
5
12
19
26
3
10
17
24
S
6
13
20
27
V
4
11
18
25
Settembre
M M G
L
6
13
20
27
Marzo
M G
Giugno
M M G
L
D
1
8
15
22
29
M
7
14
21
28
S
5
12
19
26
V
6
13
20
27
S
4
11
18
25
5
12
19
26
Orari delle lezioni
Pubblicati sul sito www. med.unipi.it
Per anno accademico e per semestre
Controllare periodicamente il sito per eventuali modifiche dell’orario e della
sede dello svolgimento delle lezioni.
Obbligo di frequenza almeno per il 70% dell’orario per ogni modulo
Appelli d’esame
Gli appelli sono così organizzati:
2 febbraio (distanziati di 20 giorni)
2 giugno-luglio (distanziati di 20 giorni)
2 settembre (distanziati di 20 giorni)
1 novembre (straordinario)
1 aprile-maggio (straordinario)
Prossimamente attivazione iscrizione on-line
Propedeuticità
L’esame di Audiologia e otorinolaringoiatria è propedeutico a:
Logopedia della disfagia e patologie neurologiche e Odontostomatologia
L’esame di Biochimica e biologia è propedeutico a:
Microbiologia e Igiene
Fisiologia e patologia generale
L’esame di Fisica e Statistica è propedeutico a:
Fisiologia e patologia generale
Microbiologia e igiene
Bioingegneria elettronica e economia aziendale
L’esame di Fisiologia e patologia generale è propedeutico a:
Medicina interna e Farmacologia
Audiologia e Otorinolaringoiatria
Neurologia e Pediatria
L’esame di Istologia e Anatomia è propedeutico a:
Fisiologia e patologia generale
Logopedia generale e anatomia speciale
L’esame di Logopedia generale e Anatomia speciale è propedeutico a:
Scienze logopediche applicate
Audiologia e otorinolaringoiatria
L’esame di Medicina interna e farmacologia è propedeutico a:
Neurologia e pediatria
L’esame di Microbiologia e igiene è propedeutico a:
Medicina interna e farmacologia
Audiologia e Otorinolaringoiatria
Neurologia e pediatria
L’esame di Neurologia e Pediatria è propedeutico a:
Logopedia della disfagia e patologie neurologiche e Odontostomatologia
Neuropsichiatria infantile e Glottologia e Linguistica
L’esame di Tirocinio I anno è propedeutico a:
Esame di Tirocinio II anno
L’esame di Tirocinio II anno è propedeutico a:
Esame di Tirocinio III anno
Programmi d’esame
Fisica ed elementi di radioprotezione: 2 cfu
Prof.ssa Valeria Rosso
Descrizione programma:
Grandezze fisiche e loro misura. Vettori e scalari. Cinematica del punto materiale: velocità ed accelerazione. Moto rettilineo uniforme e moto rettilineo
uniformemente accelerato. I principi della dinamica. Forza peso e forza di attrito. La statica e le leve. Esempi di leve nel corpo umano. Equilibrio di
articolazioni. Lavoro ed energia. Energia cinetica ed energia potenziale.
La pressione. Principio di Pascal. Legge di Stevino. Principio di Archimede. Fluidi ideali e moto stazionario. Conservazione della portata, teorema di
Bernoulli. Fluidi reali, viscosità. Equazione di Hagen-Poiseuille. Principi fisici della circolazione del sangue.Stenosi ed aneurisma. Principi fisici per
misurazione della pressione arteriosa, iniezioni, fleboclisi, trasfusioni, prelievi.
Temperatura e calore. Scale termometriche. Calore specifico e calori latenti. Cambiamenti di temperatura e di stato. Propagazione del calore. Metabolismo
e termoregolazione del corpo umano. Carica elettrica, forza di Coulomb. Potenziale elettrico e differenza di potenziale. Intensità di corrente, resistività e
resistenza. Leggi di Ohm, resistenze in serie e in parallelo e circuiti. Effetti termici della corrente elettrica. Elettricità e corpo umano: segnali elettrici nel
corpo umano, effetti dell'elettricità sul corpo umano. Grandezze dosimetriche e radioprotezionistiche. Principi fisici della radioprotezione. Schermature.
Metodi e strumenti di misura in radioprotezione. Normativa radioprotezionistica.
Testi Consigliati:
Materiale didattico distribuito durante le lezioni, oppure, F. Borsa, G.L. Introzzi, D. Scannicchio, Elementi di Fisica per diplomi di indirizzo medico biologico,
Edizioni Unicopli.
Modalità di Esame: prove in itinere integrabili con esame orale.
Ricevimento Studenti: luogo e orario da concordare.
E-mail: [email protected]
Telefono: 050-2214230
--------------------------------------------
Pratiche studenti
Passaggi di corso
I passaggi con convalida di esami sono sottoposti alla valutazione del Consiglio di corso di studio di destinazione, il
quale adotta apposita delibera che dovrà essere accettata da parte dello studente.
Come fare per conoscere l'esito del passaggio
Collegandosi al portale gepaco è sempre possibile verificare la fase in cui si trova la propria richiesta di passaggio.
Comunque, a ogni step di avanzamento della pratica, il sistema invia in automatico una e-mail di notifica allo studente.
Come visionare la delibera e procedere alla relativa accettazione
Non appena il Consiglio di corso di studio ha deliberato, lo studente è informato per e-mail. Dovrà quindi collegarsi al
portale gepaco per prendere visione della delibera e potrà procedere con l'accettazione, l'accettazione parziale o il
rifiuto della stessa.
In caso di rifiuto, lo studente può ritirare la domanda di passaggio o chiedere una nuova deliberazione, indicando le
proprie osservazioni in merito: in questo caso la richiesta sarà nuovamente esaminata dal Consiglio del corso di studio.
Il libretto universitario
Lo studente è informato tramite e-mail della registrazione dell'avvenuto passaggio da parte della Segreteria Studenti.
Può quindi, collegandosi al portale gepaco, stampare una etichetta da applicare sul libretto.
Pratiche studenti
Convalide esami
Presentazione modulo: segreteria studenti in largo Bruno Pontecorvo n. 3 – Pisa, allegando la relativa
autocertificazione.
La domanda è sottoposta alla valutazione del Consiglio di corso di studio, il quale adotta apposita delibera.
Approvazione senza riserve: la Segreteria Studenti procede senza ulteriori comunicazioni alla registrazione delle
relative attività formative, che saranno visualizzabili nella pagina personale del portale Alice. Diversamente lo studente
sarà informato sugli esiti dalla segreteria studenti.
Tempistica: entro il 31/12/2014.
Trasferimenti da altro ateneo
Delibera del consiglio sulle richieste presentate presso la segreteria studenti.
Tirocinio e laboratorio professionalizzante
Le attività di tirocinio saranno organizzate dalla Coordinatrice dott.ssa Ramona Nicastro
secondo la tempistica prevista dal calendario didattico (sezione alternanza
lezioni/tirocinio).
Frequenza 100% (non è prevista la figura dello studente lavoratore)
Alternanza Lezioni-Tirocinio
I anno
I semestre
dal 01/10 al 19/11
dal 01/12 al 23/01
II semestre
dal 2/03 al 24/04
dal 11/05 al 26/06
dal 01/10 al 19/11
dal 01/12 al 23/01
dal 2/03 al 24/04
dal 11/05 al 26/06
dal 01/10 al 19/11
dal 01/12 al 23/01
dal 2/03 al 24/04
dal 11/05 al 26/06
Mattina
Pomeriggio
Mattina
II anno Pomeriggio
Mattina
III anno Pomeriggio
Lezioni
Tirocinio
FTP: cercare di lasciare sempre libera la mattina anche per il 2° e il 3° ann
Medicina preventiva
Prelievi e visite mediche
Protocollo sanitario di Prevenzione predisposto dall’Unità Operativa Medicina Preventiva del Lavoro
Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana
Come previsto dalla normativa vigente (D.Lgs.81/08 art.41 e successive modifiche), gli studenti iscritti ai Corsi di Studio dell’Area Medica devono essere
sottoposti al protocollo sanitario di prevenzione predisposto dall’Unità Operativa Medicina Preventiva del Lavoro.
Prelievo ematochimico
E’ necessario presentarsi secondo il calendario pubblicato sul sito digiuni con un campione di urine fresche, presso il Centro Prelievi dell’AOUP –
Ospedale S. Chiara (edificio N. 34) - Piazza Manin, Pisa,muniti di un documento d’identità e della impegnativa allegata alla presente nota debitamente
compilata.
Nel caso di nominativi mancanti nel calendario, si prega di inviare segnalazione all’indirizzo [email protected], specificando il corso di laurea
di appartenenza
Visita medica
Il calendario delle visite mediche verrà pubblicato successivamente sullo stesso sito.
Le visite verranno effettuate presso gli ambulatori della U.O. Medicina Preventiva del Lavoro dell’AOUP – Ospedale Cisanello, Via Paradisa 2
(edificio n. 1, piano terra). Al momento della visita è necessario portare con sé eventuali certificazioni di vaccinazioni eseguite, un documento di identità e il
libretto universitario.
Si evidenzia l’obbligatorietà di tali adempimenti, condizione indispensabile per l’effettuazione del tirocinio.
Rappresentanti Studenti
Elezioni ufficiale al Consiglio del CdL dei
rappresentanti degli studenti:
Maggio 2015
Prima di questa data:
Nomina informale di due studenti come
rappresentanti delle problematiche comuni degli
studenti del I anno
Comunicazioni: 1) Presidente Del CdL 2) Coordinatore di Tirocinio 3) Coordinatore
didattico
Author
Документ
Category
Без категории
Views
1
File Size
1 372 Кб
Tags
1/--pages
Пожаловаться на содержимое документа